close

Enter

Log in using OpenID

Calcio Terza Fuoco alle polveri, comincia lo spettacolo

embedDownload
XII
.CALCIO
...
La Voce
Domenica 21
Settembre 2014
PRIMA CATEGORIA Locali ancora imbattuti
PRIMA CATEGORIA La gara con i gialloneri
Papozze, in forte dubbio Vianello
ma l’allenatore Bergo è fiducioso
Crespino Guarda al gran completo
l’obiettivo è riscattare il ko di Coppa
PAPOZZE - Il Papozze prova a regalarsi un’altra domenica da sogno.
I gialloneri sono con il morale alle
stelle dopo la qualificazione ottenuta nel trofeo regione e cercheranno
di confermare l’ottimo momento
pure in campionato.
La formazione allenata da Stefano
Bergo è ancora imbattuta nelle gare
ufficiali e ha evidenziato soprattutto una buona tenuta difensiva (solo
una rete incassata).
Oggi pomeriggio la terza verifica
nell’acceso derby interno contro il
Crespino Guarda Veneta. I padroni
di casa vorranno bissare l’impresa
di Coppa, 1-0 e tre punti con una
gara intensa e di sacrificio. Mercole-
La sesta
giornata
dì, invece, l’eroe di Coppa è stato
bomber Aceto, che subentrato nella
ripresa ha fatto saltare di gioia tutti
i compagni e lo staff tecnico, regalando al Papozze una meritata qualificazione. I gialloneri per la sfida
odierna dovranno rinunciare a Vianello (assenza pesante, per lui si
parla di un infortunio muscolare).
Dubbi sul difensore Fuolega, che
proverà comunque a stringere i denti fino all’ultimo.
L’allenatore è comunque fiducioso e
e sta valutando le alternative di
gioco per ovviare alle assenze di
Vianello e Fuolega. Kick off alle
15.30, che il derby abbia inizio!
Ale. Ga.
CRESPINO/GUARDA VENETA - Un derby per continuare a sorprendere. E’
arrivato il giorno dell’atteso scontro tra
Papozze e Crespino Guarda Veneta. Gli
ospiti arrivano con il morale alto dopo le
due esaltanti vittorie in campionato e la
convincente prova offerta nella trasferta di Taglio di Po. L’organico giallorosso
è pronto per tirare fuori gli artigli e
affrontare novanta minuti di fuoco. Ne
è consapevole anche il tecnico Luca
Fabbri: “Finora abbiamo conquistato
due ottime vittorie contro due squadre
blasonate come Boara Pisani e Azzurra
Due Carrare, ma dobbiamo rimanere
con i piedi per terra perché i nostri
obiettivi sono altri. Ancbe in Coppa
abbiamo offerto una bella prestazione,
contro la Tagliolese è mancato solo il
gol. Adesso siamo pronti per la rivincita
di domani (oggi per chi legge, ndr) contro il
Papozze, visto che all’esordio nel trofeo
regionale abbiamo immeritatamente
perso 1-0. Ho qualche giocatore acciaccato, ma la squadra dovrebbe presentarsi al completo. E’ questa la partita più
difficile, affrontiamo una formazione
che si è rafforzata tanto, Stradaroli e
Donaggio hanno innalzato il livello d’esperienza” conclude l’allenatore. Rientra a centrocampo il regista Turri che ha
smaltito il turno di squalifica, in attacco si scommette sulla fame di gol di
Crepaldi e Nani. Dirige Matteo Penzo di
Chioggia.
Ale. Ga.
SECONDA Il team di Bolognesi sfiderà la squadra di Zeri dopo il 2-2 in coppa
Salara-Audace, che derby!
Porto Viro a Frassinelle. La Turchese di scena a Occhiobello, il Boara riceve i Dogi
Gabriele Casarin
ROVIGO - Dopo il turno
infrasettimanale di coppa Veneto, la Seconda
categoria ritorna in
campo per la terza giornata di andata. Sono
quattro le squadre a
punteggio pieno, con
due vittorie in altrettante partite. Il Porto Viro di
mister Zaia, dopo il sono
4-1 rifilato al Roverdicrè,
quest'oggi sarà di scena
sul campo di Frassinelle
per vedersela contro i
biancazzurri di Sagredin, reduci dalla sconfitta di misura per 0-1
contro la Turchese. Il
Boara Polesine di Zanaga, galvanizzato dal 3-1
esterno rifilato al Rosolina, davanti al pubblico
amico riceverà la visita
del neo promosso Villadose, forte del 3-0 sul
Canalbianco. Il lanciato
Salara del tecnico Bolognesi, proveniente dal
SQUADRA
Porto Viro
Boara Polesine
Salara Calcio
Turchese
Nuova Audace
Medio Polesine
S.Vigilio Adria
Fiessese
Villadose
Frassinelle
La Vittoriosa
Grignano
Granzette
Rosolina
Roverdicrè
Canalbianco
P
6
6
6
6
4
4
3
3
3
3
3
0
0
0
0
0
G
2
2
2
2
2
2
2
2
2
2
2
2
2
2
2
2
IN CASA
V N P
1
0
0
1
0
0
1
0
0
1
0
0
1
0
0
0
1
0
0
0
1
0
0
1
1
0
0
1
0
0
0
0
1
0
0
1
0
0
1
0
0
1
0
0
1
0
0
1
V
1
1
1
1
0
1
1
1
0
0
1
0
0
0
0
0
FUORI
N P
0
0
0
0
0
0
0
0
1
0
0
0
0
0
0
0
0
1
0
1
0
0
0
1
0
1
0
1
0
1
0
1
F
7
6
3
2
3
2
3
2
3
2
2
2
1
2
2
1
RETI
S DR MI
1
6
2
2
4
2
1
2
2
0
2
2
2
1
0
1
1
2
2
1 -1
1
1 -1
3
0 -1
2
0 -1
3 -1 -1
4 -2 -4
3 -2 -4
5 -3 -4
7 -5 -4
6 -5 -4
LA GIORNATA
Boara Polesine - Villadose
Canalbianco - Fiessese
Frassinelle - Porto Viro
Granzette - Roverdicrè
La Vittoriosa - Turchese
Medio Polesine - Rosolina
S.Vigilio Adria - Grignano
Salara Calcio - Nuova Audace
La Nuova Audace Bagnolo sogna il colpo grosso
colpaccio esterno per 1-0
sulla San Vigilio, al Paramatti ospiterà la Nuova Audace Bagnolo, vittoriosa per 2-1 sul Granzette, per una sfida dal
sapore di derby, che si
ripete dopo la il 2-2 di
mercoledì sera in coppa.
La Turchese di Paltanin
farà tappa al Luciano
Sgualdo di Occhiobello
per misurarsi con la Vittoriosa di Visentini, for-
te del 2-1 inflitto al Grignano. Allo Zamboni di
Granzette sarà derby tra
i rossoverdi di Trambaioli e il Roverdicrè di
mister Caniato. Il Grignano del tecnico di Le-
na, sarà di scena al Bressan di Adria per sfidare
la San Vigilio di Franzoso, mentre al La Marcona di Ceregnano il Medio Polesine di Resini
riceverà la visita del Ro-
solina targato Crivellari.
Chiuderà la sfida il match di Costa tra i padroni
di casa del Canalbianco
di mister Milan che se la
vedranno con la Fiessese
di Gozzi.
TERZA CATEGORIA Nel girone Rovigo Porto Tolle di scena in casa. Interessante il match Beverare-Zona
Fuoco alle polveri, comincia lo spettacolo
Monica Cavallari
ROVIGO - Inizia oggi il
campionato per tutta la
Terza categoria e le 17
polesane sono state divise in tre gironi tra Rovigo, Padova e Verona.
Nel gruppo A, quello
tutto polesano della delegazione di Rovigo,
esordio casalingo per il
Porto Tolle 2010 che se la
vedrà con il Baricetta. La
società deltina prima
dell’inizio delle gare
presenterà al pubblico
tutte le sue squadre del
suo settore giovanile.
Debutto stagionale anche per il Beverare che
sfiderà lo Zona Marina
pronto ad iniziare a scrivere una nuova impresa
visto che lo scorso anno
aveva raggiunto i play
off. Il San Pio X dopo la
Girone Ro
Girone Vr
Girone Pd
LA GIORNATA
LA GIORNATA
LA GIORNATA
Beverare - Zona Marina 2011
Buso - Duomo
Ficarolese - San Pio X
G.I. Polesella - Bosaro 2013
Polesine Camerini - Adige Cavarzere
Pontecchio A.s.d. - Lendinarese
Porto Tolle 2010 - Baricetta
Bergantino - Boys Gazzo
Bonarubiana - Minerbe
Castagnaro - Merlara
Coriano - Gazzolo 2014
Roverchiara - Nuova Cometa S.Maria
Sustinenza - Asparetto Cerea Sud
Ac Borgoforte - Union S. Martino
Atletico Conselve - Città del Castello
Ca Emo - Nuovo Monselice
Deserto - Santelenese
Redentore - Polisportiva Tribano
S. Caterina Stanghella - Montagnana
cinquina di coppa, sarà
di scena a Ficarolo per
continuare a fare la voce
grossa. Il Bosaro di mister Visentini sarà ospite del Giovane Italia Polesella, mentre al ‘Ballarin’ di Polesine Camerini arriverà l’Adige Cavarzere.
Derby tutto rodigino tra
il Buso e il Duomo di
Sitzia che sembra aver
iniziato con il piede giusto. Infine, il Pontecchio di Prearo ce la metterà tutta contro la Lendinarese che si è rinforzata e non vuole essere
la cenerentola del campionato.
Nel raggruppamento D
di Padova gara esterna
con il Borgoforte per il
San Martino, che dopo
l’esordio positivo in cop-
pa conta di replicare in
campionato. Sfida che
dovrebbe esser proibitiva per il Ca’ Emo. Nel
proprio terreno di gioco
attende il Monselice,
squadra molto quotata.
Nel girone C di Verona
si alza finalmente il sipario sulla nuova stagione, il Bergantino tra le
mura amiche affronterà
il Boys Gazzo.
Domenica ricca di sfide appassionanti, torna la Terza categoria
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
544 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content