close

Enter

Log in using OpenID

Anno 8 n. 7 - Lunedì 24 Febbraio 2014

embedDownload
Direttore Responsabile: Carmela Sfregola
Anno 8 n. 7
In Evidenza
-----------------------------------------------------------
Toscana
Lunedì 24 Febbraio 2014
Pubblici
Avvisi
GEOFOR S.P.A.
Estratto di gara
È indetta gara a procedura aperta per l’affidamento della fornitura di
automezzi di vario tipo Lotti 6. Importo a base d’asta €815.000,00+IVA.
Scadenza: 07/04/2014 h 16. Richieste chiarimenti via fax 0587.261722
oppure [email protected] GUUE trasmessa il 12/02/2014.
Il responsabile del procedimento
ing. Claudio Di Ventura
Il Responsabile del Procedimento
dott. Luca Cianchi
ARIT - AGENZIA REGIONALE
PER L’INFORMATICA E LA
TELEMATICA
-----------------------------------------------------------
GEOFOR S.P.A.
Estratto di gara
È indetta gara a procedura aperta per l’affidamento della Fornitura di
attrezzature per la raccolta dei rifiuti Lotti 3. Importo a base d’asta
€448.000,00 + IVA. Scadenza: 07/04/2014 h 16. Richieste chiarimenti via fax 0587.261722 oppure [email protected] GUUE trasmessa il
12/02/2014.
Il Responsabile del Procedimento
dott. Luca Cianchi
-----------------------------------------------------------
Abruzzo
COMUNE DI LORETO
APRUTINO
Avviso appalto
aggiudicato
I.1) Comune di Loreto Apru-
tino, Via dei Mille 8, 65014
Tel.085.82940222-36. II.1) Gestione servizi igiene urbana - CIG
4763248498. IV.1) Procedura aperta, offerta economicamente più
vantaggiosa. V.1) Aggiudicazione:
03/12/13. Offerte ricevute: 4. Aggiudicatario: Rieco Spa Pescara,
www.riecospa.it/site. Valore aggiudicazione: E 4.882.390,50 + IVA.
VI.3.3) Informazioni su www.comune.loretoaprutino.pe.it.
----------------------
Via Napoli, 4 - Tortoreto Lido
Esito gara
Con Deliberazione del D.G. n. 89
del 10.09.2013 è stata aggiudicata
definitivamente la Gara d’Appalto
- Procedura aperta per la “Fornitura di un sistema per la gestione
dell’anagrafe vaccinale per la Regione Abruzzo” (CIG 494228676C)
(CUP
E99I11000150002)
CPV
72262000-9. Importo a base d’asta:
€ 270.000,00 IVA escl. Criterio di
aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa. Ditte
partecipanti: 2. Ditte escluse: 0. RTI
aggiudicatario Infoteam S.r.l. - Dedalus Spa. Importo aggiudicazione: E 269.832,00 IVA escl.
Il responsabile del procedimento
dott.ssa Lucia Del Grosso
----------------------
Basilicata
----------------------
2
Anno 8 n. 7 - Lunedì 24 Febbraio 2014
REGIONE PUGLIA Programma Operativo Puglia FESR 20072013 Asse VI “Competitività dei sistemi produttivi e occupazione” - Azione 6.3.3. Interventi di sostegno ai progetti di promozione internazionale delle P.M.I. pugliesi
Avviso per la presentazione delle istanze di finanziamento per
la realizzazione di progetti di promozione internazionale, volti
alla penetrazione commerciale ed alla collaborazione industriale,
a favore delle reti per l’internazionalizzazione, costituite da P.M.I.
pugliesi.
Oggetto e finalità: La Regione Puglia ha programmato interventi regionali di sostegno ai progetti di promozione internazionale delle P.M.I. pugliesi volti a consolidare la capacità degli operatori economici a livello regionale di coordinarsi, in una logica
di settore, distretto e/o filiera produttiva specializzata, per programmare ed attuare progetti di intervento integrati e sostenibili, in un’ottica di medio-lungo termine, al fine di fronteggiare la
difficile fase congiunturale che attualmente caratterizza l’evoluzione dell’economia mondiale e cogliere appieno le opportunità
di sviluppo presenti sui mercati esteri più dinamici.
In particolare le reti per l’internazionalizzazione, ai fini del presente avviso, devono:
- coinvolgere un minimo di 3 P.M.I. pugliesi;
- prevedere la presenza della figura del “project manager”,
ovvero di una figura esperta in processi di internazionalizzazione, con un minimo di 5 anni di esperienza specifica, che sia in
grado di gestire il progetto di promozione internazionale della
rete e contribuire positivamente al rafforzamento delle conoscenze e delle competenze in materia di internazionalizzazione delle
imprese coinvolte.
Soggetti beneficiari:
a) Raggruppamenti di P.M.I., aventi sede legale in Puglia, costitu-
iti con forma giuridica di “contratto di rete” che abbiano acquisito
soggettività giuridica.
b)Consorzi con attività esterna e società consortili di Piccole e
Medie Imprese, costituiti anche in forma cooperativa, aventi sede
legale nella Regione Puglia.
Campo di applicazione:
a. il settore manifatturiero (codice primario Ateco 2007 lett. C);
b. il settore delle costruzioni (codice primario Ateco 2007 lett. F);
c. il settore della fornitura di energia elettrica, gas, vapore e aria
condizionata (codice primario Ateco 2007 lett. D);
d. il settore della fornitura di acqua, reti fognarie, attività di trattamento dei rifiuti e risanamento (codice primario Ateco 2007
lett. E); e. i settori di servizi alle imprese (codice primario Ateco
2007): -J 58 Attività editoriali; -J 59 Produzione cinematografica, di video, di programmi televisivi, di registrazioni musicali e
sonore; -J 62 Produzione di software, consulenza informatica e
attività connesse; -J 63 Attività di servizi d’informazione ed altri
servizi informatici; -H 52.10 Magazzini di custodia e deposito per
conto terzi -H 52.24 Movimentazione merci.
Dotazione finanziaria:
Le risorse ammontano a Euro 20.000.000.
Termine presentazione delle istanze di finanziamento:
il termine ultimo per la presentazione delle istanze di
finanziamento è il 30.09.2014.
INFORMAZIONI:
Puglia Sviluppo S.p.A. Via delle Dalie, Zona Industriale
70026 Modugno (BA) Tel. 080/54098811
www.sistema.puglia.it/internazionalizzazione
Info sull’Avviso: www.regione.puglia.it; www.sistema.puglia.it;
www.pugliasviluppo.it
3
Anno 8 n. 7 - Lunedì 24 Febbraio 2014
----------------------
Calabria
----------------------
Campania
----------------------
Emilia
Romagna
PROVINCIA DI MODENA
Avviso appalto aggiudicato
C.I.G. 5392571A5B
I.T.C. Luosi di Mirandola. Migliora-
mento sismico e risanamento statico delle strutture a seguito degli
eventi sismici del 20 e 29 maggio
2012. Procedura: negoziata con
gara informale ai sensi dell’art. 57
commi 2 e 6 del D.Lgs 163/2006
Importo a b.a. E 1.753.073,57 +
IVA. Cat. prev. OG1. Aggiudicazione: offerta economicamente più
vantaggiosa. Imprese partecipanti:
10. Aggiudicataria: CME Consorzio
Imprenditori Edili Soc. Coop., Via
Malavolti 33, Modena. Importo aggiudicazione: E 1.580.486,53. Det.
aggiudicazione n.2 del 09/01/14 del
Servizio Lavori Speciali OO.PP.
nio. IV.2.1) Criteri di aggiudicazione: offerta economicamente più
vantaggiosa. IV.3.2) Bando di Gara.
GUUE S 101-173168 del 28/05/2013.
V.1) 30/08/2013. V.2) n° offerte ricevute: 3. V.3) Costituendo raggruppamento tra le imprese: KARES
S.R.L. Bolzano - capogruppo mandataria, MARKAS S.R.L. Bolzano mandante. V.4) Valore finale totale
dell’appalto E 349.680,00 IVA esclusa per il primo triennio. V.5) SI prestazioni accessorie: Manutenzioni e
Analisi microbiologiche o chimicofisiche. VI.3.1) T.A.R. Friuli Venezia
Giulia. VI.4) 3/09/2013.
Il responsabile del procedimento
ing. Alessandro Manni
Il responsabile del procedimento
dott. Vincenzo Greco
----------------------
----------------------
Friuli
Venezia
Giulia
Lazio
COMUNE DI SAN QUIRINO
Iscrizione al registro della stampa del
Tribunale di Trani n. 01/04 del 30.10.2007
Redazione Barletta - Via S. Antonio 30
Tel. +39.0883.532851 - Fax +39.0883.531373
Direttore responsabile: Carmela Sfregola
Edito da: Contesto Srl
CONTATTI
Redazione: [email protected]
Abbonamenti: [email protected]
Clienti: [email protected]
Url:
www.bandinlinea.it
-----------------------------------
PUBBLICITà
concessionaria per la pubblicità su
bandinlinea
per informazioni e contatti
0883 34 79 95
[email protected] - www.intelmedia.it
Avviso relativo agli appalti
aggiudicati
C.I.G. 5072736A2A
I.1) Comune di San Quirino (PN), Via
Molino di Sotto n. 41, Ufficio Segreteria tel. 04346916510, Cinzia De
Lorenzi, [email protected] - www.comune.
sanquirino.pn.it. II.1.1) Procedura
aperta per l’appalto del servizio
di ristorazione scolastica (fornitura derrate, preparazione, e distribuzione dei pasti agli alunni delle
scuole primaria e secondaria di primo grado). Periodo: A. S. 2013/2014,
2014/2015, 2015/2016 con facoltà di
affidamento per un ulteriore trien-
INARCASSA
Avviso di gara annullata
C.I.G. 5369443C86.
Procedura aperta per l’affidamento in appalto della manutenzione
ordinaria e straordinaria degli immobili di proprietà Inarcassa siti
in Roma e provincia, per un triennio dalla data di sottoscrizione
del relativo contratto. GARA GAP
87/13. Importo dell’appalto Euro
2.550.000,00. Bando di gara pubblicato su: GURI n. 126 del 25/10/13
e su www.inarcassa.it. È stata annullata con determ. del Resp. della
Direzione Patrimonio n. 1/2014 del
23/1/14 per incompatibilità con le
mutate esigenze dell’Associazione
relative alla gestione del patrimonio immobiliare ed alla sua cartolarizzazione.
Responsabile della direzione patrimonio dott. Alfredo Granata
4
Anno 8 n. 7 - Lunedì 24 Febbraio 2014
INARCASSA
Avviso di aggiudicazione
Amministrazione
aggiudicatrice: INARCASSA, via Salaria 229,
00199 Roma, tel. 06852741 fax
0685274468, sito internet www.
inarcassa.it. Procedura aperta. Bando pubblicato sulla G.U.R.I. n. 81
del 12/07/2013. Oggetto dell’appalto: “Prenotazione e rilascio dei
titoli di viaggio e dei servizi turistici, alberghieri, di pianificazione
ed organizzazione viaggi ed assistenza accessoria, in favore del
personale dell’Inarcassa e di tutti
i soggetti i cui costi sono comunque a carico della stessa Amministrazione, inviati in missione sia in
Italia sia all’estero - GAP 33/13. Offerte pervenute: 3. Aggiudicatario:
Cisalpina Tours SPA, C.so Moncenisio 41, Rosta; punteggio ottenuto: 85,81/100. Informazioni: www.
inarcassa.it.
Il RUP: dott. Gianfranco Carcione
----------------------
Liguria
----------------------
Lombardia
BARLETTA - VIA VECCHIA CANOSA 40
Tel & Fax 0883 888224 - Cell. 329 9050042
[email protected] - www.ilgirdinodelte.net
COMUNE DI
CASSANO D’ADDA
Estratto bando di gara
procedura aperta
Ente appaltante: Comune di Cassano d’Adda, Piazza Matteotti 1 20062
5
Anno 8 n. 7 - Lunedì 24 Febbraio 2014
Cassano d’Adda tel. 0363/366011,
fax 0363/64422, www.comune.cassanodadda.mi.it, [email protected]
it,
[email protected]
mi.it. Oggetto dell’appalto: Bando
di gara informale mediante procedura aperta per l’affidamento
del servizio di tesoreria comunale. Codice CIG 5589795CBF. Durata del contratto: anni cinque dal
01/03/2014 al 28/02/2019. Valore
del contratto: indeterminabile. Si
attribuisce un valore presunto di
Euro 20.000,00. Aggiudicazione: ai
sensi dell’art. 83 del D.Lgs. 163/06
sulla base dei parametri indicati
nel disciplinare di gara. Termine
ultimo presentazione offerte: ore
12,00 del giorno 25 febbraio 2014.
Altre informazioni: Il bando integrale, il disciplinare e la documentazione di gara sono consultabili
sul sito internet comunale.
Il responsabile del servizio finanziario dott. Paolo Dolci
----------------------
AZIENDA OSPEDALIERA
OSPEDALE DI CIRCOLO DI
MELEGNANO
Bando di gara d’appalto:
fornitura
I.1) Azienda Ospedaliera Ospedale
di Circolo di Melegnano, Via Pandina 1, 22070 Vizzolo Predabissi (MI)
S.S. Gestione Aziendale delle Procedure di Gara, Tel.02/98052256
fax 02/98052599, [email protected] Offerte: tramite la
piattaforma Sintel accedendo con
le proprie credenziali. II.1.1) Procedura aperta, ai sensi degli artt. 54
e 55 del D.lgs. 163/2006, per l’affidamento della fornitura di sistemi
e sacche raccolta liquidi occorrente alla A.O. Ospedale di Circolo di
Melegnano e all’Azienda Ospeda-
liera Guido Salvini di Garbagnate
Milanese (MI). II.1.8) Divisione in
lotti: SI. II.2) Quantitativo o entità
dell’appalto: importo complessivo
presunto Euro 230.100,12 + IVA;
II.3) Durata dell’appalto: 36 mesi;
III.1.1) Cauzioni e garanzie richieste: cauzione ex art.75, art.113
D.Lgs.163/06 così come meglio
specificato nel regolamento. III.1.2)
Principali modalità di finanziamento: Mezzi propri di bilancio; III.2.1)
Situazione propria degli operatori,
III.2.2) Capacità economica e finanziaria, III.2.3) Capacità tecnica e
professionale: indicazioni nel regolamento di gara. IV.1) Tipo di procedura: aperta. IV.2.1) criteri di aggiudicazione: Offerta, ex art. 82 D.Lgs.
163/2006, previa verifica di idoneità. IV.3.4) Termine per il ricevimento delle offerte: ore 12 del 27.03.14.
IV.3.6) Lingua: IT. IV.3.7) Periodo minimo durante il quale l’offerente è
vincolato dalla propria offerta: 180
giorni. IV 3.8) Modalità di apertura
delle offerte: 27.03.2014 h. 15.00
c/o la Sala Riunioni del P.O. di Vizzolo Predabissi. Persone ammesse
ad assistere all’apertura delle offerte: SI. VI.3) Informazioni complementari: 1) La presente gara è
espletata esclusivamente tramite
piattaforma telematica Sintel della
Regione Lombardia su www.arca.
regione.lombardia.it nella sezione
Sintel. VI.4.1) Organismo responsabile delle procedure di ricorso:
TAR Lombardia. VI.4.2) Presentazione di ricorso: 30 giorni. VI.5) Data
di spedizione del presente avviso:
06.02.14.
Il direttore generale
prof. Paolo Moroni
----------------------
COMUNE DI ROZZANO
Ufficio di Piano
Ambito Territoriale - Distretto 7
Esito di gara
C.I.G.: LOTTO I 5374831AD8 - LOTTO II 53748656E8 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE:
Comune di Rozzano, Piazza G. Foglia 1, 20089, Tel./Fax 028226238,
[email protected]
mi.it, www.comune.rozzano.mi.it.
SEZIONE II: OGGETTO: Gestione
di servizi complementari al servizio sociale professionale distrettuale. Durata: dal 02.01.1014 al
31.12.2014. SEZIONE IV: PROCEDURA: aperta; Offerta economicamente più vantaggiosa. SEZIONE V:
Aggiudicazione: 17.12.13. Aggiudicatari: I Lotto: Cooperativa CbM di
Milano; II Lotto: Cooperativa Albatros di Corsico. SEZIONE VI: ALTRE
INFORMAZIONI: ricorso: TAR MILANO. Invio GUCE: 07.02.14.
Responsabile del procedimento
dott.ssa Patrizia Bergami
----------------------
AZIENDA OSPEDALIERA
OSPEDALE DI CIRCOLO
DI VARESE
Bando di gara
C.I.G.: 5602038400
SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE
AGGIUDICATRICE: A.O. Ospedale di Circolo di Varese, V.le Luigi
Borri 57, VARESE 21100, Approvvigionamenti: RUP ing. Umberto
Nocco, Tel.0332.278042, [email protected], Fax
0332.278639. II.1.1) Fornitura di
portatile per radioscopia - elettrofisiologia con manutenzione
quinquennale full risk post-garanzia. II.2.1) Valore stimato + IVA: E
375.000,00. II.3) Durata mesi: 72.
III.2) CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE: si rinvia alla documentazione di gara scaricabile da www.
ospedalivarese.net. IV.1) Procedura
aperta. IV.2.1) Offerta economica-
6
Anno 8 n. 7 - Lunedì 24 Febbraio 2014
mente più vantaggiosa. IV.3.4) Termine ricevimento offerte: 10/4/14
h.12. IV.3.7) Vincolo offerta: gg. 180.
Invio offerte: piattaforma telematica di Regione Lombardia Sintel.
VI.4.1) Ricorso: TAR Lombardia.
VI.5) Spedizione avviso: 17/02/14.
Il direttore amministrativo
dott.ssa Maria Grazia Colombo
Il direttore generale
dott. Callisto Bravi
----------------------
SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI: C.S. e Disciplinare, nonché
ogni allegato, disponibili su www.
arca.regione.lombardia.it e www.
icp.mi.it. Informazioni richiedibili
unicamente tramite SinTel “Comunicazioni della procedura” entro
le h. 12 del 20.03.14. L’A.O. ICP risponderà per iscritto attraverso la
medesima funzionalità entro e non
oltre il 07.04.14. Spedizione avviso:
07.02.14.
Il direttore generale
dott. Alessandro Visconti
AZIENDA OSPEDALIERA
ISTITUTI CLINICI DI
PERFEZIONAMENTO
----------------------
Bando di gara
C.I.G.: 5565201525
SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: A.O. Istituti Clinici di
Perfezionamento, Via Castelvetro
22, Milano 20154, Tel.0257995060,
Sistema di intermediazione telematica di Regione Lombardia denominato Sintel accessibile al sito
www.arca.regione.lombardia.it,
Fax 0257995080, www.icp.mi.it.
SEZIONE II: Fornitura fili di sutura
occorrente alle AA.OO. ICP di Milano, Salvini di Garbagnate Milanese,
Ospedale Niguarda Ca’ Granda e
di Desio e Vimercate, per un periodo di 48 mesi. CPV 33141121.
Lotti: uno o più lotti: si veda disciplinare. Valore stimato, + IVA: E
6.775.254,32. SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E
TECNICO: si veda documentazione
di gara. SEZIONE IV: PROCEDURA:
Aperta. Aggiudicazione: Offerta
economicamente più vantaggiosa. Termine ricevimento offerte:
14.04.14 ore 15. Apertura offerte:
15.04.14 ore 10.30, Sala Riunioni S.C. Provveditorato Economato (I
piano) - A.O. I.C.P. Milano.
Avviso pubblico
per manifestazione
di interesse
C.I.G. 5608143202
Manifestazione di interesse da
esprimere attraverso la predisposizione di uno studio di fattibilità
ed impegno di successivo sviluppo progettuale definitivo di un intervento energetico a tecnologia
co-generativa (di energia elettrica
e calore) al fine di partecipare, con
diritto di prelazione, ad una procedura aperta di selezione di un socio privato a cui cedere il 5% delle
COMUNE DI GAVARDO
www.gruppo.info - [email protected]
quote della società Gavardo Servizi
s.r.l., di proprietà del socio unico
Comune di Gavardo, e a cui attribuire specifici compiti operativi
esecutivi del progetto definitivo e
del relativo servizio di gestione.
Per informazioni: www.comune.
gavardo.bs.it, Tel. 0365-377440.
Responsabile area finanziaria
dott. Massimo Però
----------------------
EXPO 2015 S.P.A.
Avviso di chiusura del
procedimento
SEZIONE I AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Expo 2015 S.p.A.,
Via Rovello 2, 20121 Milano, www.
expo2015.org. SEZIONE II OGGETTO: Manifestazione di interesse
rivolta a daily media italiani e internazionali avente ad oggetto
la presentazione di prodotti editoriali per la copertura mediatica
dell’esposizione universale di Milano 2015. SEZIONE V AGGIUDICAZIONE: Facciamo seguito alla
manifestazione di interesse pubblicata: integralmente sul profilo
committente, in data 22/11/2013
e, per estratto, rispettivamente
su G.U.U.E. il 26/11/2013, GURI il
7
Anno 8 n. 7 - Lunedì 24 Febbraio 2014
27/11/2013 e sui quotidiani “Repubblica” e “Milano Finanza” il
25/11/2013 e il 26/11/2013, per comunicare gli esiti della procedura.
I Gruppi di Editoriali con cui Expo
2015 S.p.A. si riserva di avviare la
negoziazione nei termini stabiliti nel testo della procedura sono
i seguenti: 1) Gut edizioni S.p.A.;
2) Centro di produzione S.p.A.; 3)
Class Editori S.p.A.; 4) Editoriale
Libero s.r.l.; 5) Gruppo Editoriale
L’Espresso S.p.A.; 6) Il Giornale online s.r.l.; 7) Il Sole240re S.p.A.; 8)
La Stampa S.p.A.; 9) Poligrafici Editoriale S.p.A.; 10) Radio Studio 105
s.r.l.; 11) RCS MediaGroup S.p.A.;
12) SESAAB S.p.A.
Il responsabile del procedimento
dott. Christian Malangone
----------------------
EXPO 2015 S.P.A.
Avviso di gara
C.I.G. 5604242EC9
SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE
AGGIUDICATRICE: EXPO 2015 SpA
- Milano. SEZIONE II: OGGETTO:
Avviso pubblico volto alla selezione di un Soggetto Concessionario
per la gestione della ristorazione
di Expo Milano 2015 relativamente alle Aree Service denominate
“Stecche”. SEZIONE III: Le condizioni per la partecipazione sono indicate nell’avviso pubblico in forma
integrale pubblicato su www.rfp.
expo2015.org/rfp. SEZIONE IV: Termine ricezione offerte: ore 17:30
del 18/03/2014. SEZIONE VI: L’Avviso è stato inviato alla GUCE in data
14-02-2014.
L’amministratore delegato
Giuseppe Sala
----------------------
EXPO 2015 S.P.A.
Bando di gara
SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: EXPO 2015 S.p.A.,
Via Rovello, 2 - 20121 Milano, tel.
02/894.59.400 - fax 02/ 00.66.52.15,
e-mail:
[email protected],
profilo del committente: www.
expo2015.org. SEZIONE II: OGGETTO DELL’APPALTO: Procedura aperta n. 141/2014 finalizzata alla conclusione di un Accordo Quadro con
un operatore economico, ai sensi
dell’ art. 59, comma 4, del D.Lgs.
n. 163/2006, avente ad oggetto il
servizio di coordinamento, progettazione, organizzazione, realizzazione di eventi e attività connesse.
CPV: Oggetto principale 79952002. Luogo di esecuzione del servizio:
presso la sede dell’aggiudicatario,
presso una delle sedi di Expo 2015
S.p.A. e, per quanto necessario,
nei luoghi indicati di volta in volta
dalla Società. Quantitativo o entità
totale: L’importo massimo stimato della procedura è pari ad Euro
3.000.000,00 (tremilioni/00), IVA
esclusa e spese accessorie incluse.
I costi della sicurezza relativi alle
misure da adottare per eliminare o,
ove ciò non sia possibile, ridurre al
minimo i rischi in materia di salute
e sicurezza sul lavoro derivanti dalle interferenze delle lavorazioni e
delle attività per il periodo di vigenza del contratto, ai sensi dell’art. 26
del D.Lgs. 9 aprile 2008 n. 81, sono
pari a zero. Durata: dalla data di
stipula dell’Accordo quadro sino al
30 aprile 2015, data oltre la quale
non potranno essere ulteriormente affidati nuovi appalti attuativi
ma oltre la quale potranno, invece,
durare gli appalti attuativi affidati
prima di detta scadenza, salvo che
l’importo massimo spendibile venga raggiunto in un termine minore. Ove alla scadenza del 30 aprile
2015 non fosse esaurito l’importo
complessivo dell’Accordo quadro
o fossero ancora in corso servizi richiesti con i singoli appalti attuativi tra le Parti in esecuzione dell’Accordo quadro, esso si intenderà
prorogato del tempo previsto dal
contratto di appalto per l’ultimazione dei relativi servizi. SEZIONE
III: INFORMAZIONI DI CARATTERE
GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO, TECNICO: Le condizioni per
la partecipazione (requisiti soggettivi degli operatori e requisiti di
capacità tecnico-economica) sono
indicate nell’articolo 6 del Disciplinare di Gara. Le motivazioni di
cui all’articolo 41, comma 2, del
D.Lgs. n. 163/2006 - come modificato dall’art.1, comma 2 bis, lett.
b), della legge del 7 agosto 2012
n.135 - relative alla previsione del
requisito di fatturato globale, sono
meglio descritte nel Disciplinare
di gara. SEZIONE IV: PROCEDURA:
Criterio di aggiudicazione: offerta
economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell’art. 83 del D.Lgs. n.
163/06 sulla base dei criteri e subcriteri indicati all’art. 8 del Disciplinare di Gara. Expo 2015 S.p.A. si
riserva, sin da ora, di procedere ad
aggiudicazione, anche in presenza
di una sola offerta valida, sempreché l’offerta sia ritenuta conveniente o idonea in relazione all’oggetto
dell’Accordo quadro, ai sensi e per
gli effetti dell’art. 81, comma 3, del
D.Lgs. n. 163/2006. La procedura
di gara è gestita col sistema telematico denominato Sintel, la cui
descrizione e modalità di utilizzo,
al fine della presentazione dell’offerta, sono precisate nell’Allegato
C al Disciplinare di gara, recante
“Indicazioni operative per le procedure su piattaforma telematica
Sintel”. L’accesso alla piattaforma
- ove è reperibile la documentazione completa di gara - avviene
tramite il profilo del committente:
http://www.expo2015.org/expo-
8
Anno 8 n. 7 - Lunedì 24 Febbraio 2014
in-chiaro/gare-appalti-e-rfp/garein-corso/gare-per-via-telematica.
L’offerta e ogni altro documento
richiesto dovranno essere redatti
in lingua italiana e dovranno essere firmati digitalmente, secondo le
modalità indicate nella documentazione di gara. Expo 2015 S.p.A. si
riserva di procedere alla richiesta
di chiarimenti e/o completamenti
della documentazione prodotta.
Termine per la presentazione delle
offerte: ore 15.00 del 21/03/2014.
Validità dell’offerta: 180 giorni. La
Procedura è regolata dal presente Bando, dal Disciplinare di Gara
e dai relativi allegati disponibili e
scaricabili dalla piattaforma Sintel.
SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI:
Codice di identificazione della gara
(C.I.G.): 561553346D. Gli eventuali
quesiti posti dai concorrenti dovranno pervenire tassativamente
entro le ore 12.00 del 07/03/2014
nella modalità prevista dall’art. 9
del Disciplinare di Gara, mentre
le risposte saranno pubblicate sul
sito entro il 14/03/2014. I concorrenti sono tenuti a verificare fino
a tale termine la pubblicazione di
risposte ed eventuali integrazioni.
Ai sensi dell’art. 79, comma 5-quinquies, del D.Lgs. n. 163/2006, i concorrenti sono tenuti ad indicare, in
sede di presentazione dell’offerta,
secondo le modalità indicate nella
documentazione di gara, il domicilio eletto per le comunicazioni.
Per la presente procedura, Expo
2015 S.p.A. - ai sensi e per gli effetti
dell’art. 5, comma 1, lett. c) del D.L.
26 aprile 2013, n. 43, convertito
con Legge 24 giugno 2013, n. 71 fa applicazione diretta delle deroghe normative previste in materia
di contratti pubblici per il Commissario delegato per gli interventi di
Expo 2015 ai sensi delle ordinanze
del Presidente del Consiglio dei Ministri (richiamate all’art. 3, comma
1, lett. a), del D.L. 15 maggio 2012,
n. 59, convertito in Legge 12 luglio 2012, n. 100), secondo quanto
meglio specificato nel Disciplinare
di gara. Fatto salvo quanto previsto al punto precedente e quanto previsto all’art. 88, commi da 1
a 5, del D.Lgs. n. 163/2006, Expo
2015 S.p.A. si riserva di procedere
contemporaneamente alla verifica
di anomalia delle migliori offerte,
non oltre la quinta. Responsabile
del Procedimento di Affidamento:
Dott. Christian Malangone. Organo
competente per eventuali controversie: TAR Lombardia Milano.
Il responsabile del procedimento
dott. Christian Malangone
----------------------
Marche
Provincia di Pesaro
e Urbino
Estratto di bando di gara
Rif. prot. n. 9821/2014
CIG 5484341D5A. La Provincia di
Pesaro e Urbino viale Gramsci 4 61121 Pesaro, Servizio 6 Protezione Civile, Sicurezza sul lavoro, Edilizia Pubblica, Energia, Supporto
ai Servizi Tecnici, indice procedura
aperta con il criterio dell’offerta
economicamente più vantaggiosa
per l’affidamento della “ Fornitura
e posa in opera, ivi comprese le
prestazioni tecniche di progettazione, per la sostituzione di n. 106
cestelli aperti biposto con cabinette chiuse relative alla cabinovia
OM06 Caprile-Monte Catria, sito in
Comune di Frontone (PU)” - Valore
Appalto: € 731.000,00 (Iva esclusa)
oneri di sicurezza compresi. Termine presentazione offerte: h 12 del
05/05/2014. Documentazione su
www.appalticontratti.provincia.
pu.it. RUP: Ing. Raniero De Angelis
tel. 0721/3592208.
P.O. Appalti e Contratti
Dott. Stefano Braccioni
----------------------
ANCONAMBIENTE S.P.A.
Bando di gara
CIG: Lotto 1: 560770046E - Lotto 2:
5607706960 Lotto 3: 5607713F25
- Lotto 4: 56077215C2 - Lotto 5:
5607728B87 Lotto 6: 5607742716
- Lotto 7: 5607752F54 - Lotto 8:
5607769D5C SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Stazione Appaltante è Anconambiente S.p.A., Via del Commercio, 27
- 60127 Ancona, fax 0712809870, e
mail: [email protected], PEC
[email protected]
SEZIONE II: OGGETTO: affidamento
servizio di copertura assicurativa
suddivisa in 8 lotti: L.1: RCA + ARD
- L.2: R.C.T/O - L.3: All Risks - L.4:
Infortuni - L.5: R.C. Inquinamento
- L.6: Tutela Legale - L.7: R.C. Patrimoniale - L.8: D&O; Durata appalto:
dalle h 24 del 30.06.14 alle h 24 del
30.06.17 (3 Anni); Importo appalto:
Euro 1.403.460,00. SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO
E TECNICO: si rinvia alla documentazione di gara. SEZIONE IV: PROCEDURA: Aperta; Aggiudicazione:
Offerta economicamente più vantaggiosa per i lotti 1 e 2. Prezzo più
basso per i restanti lotti; Termine
offerte: 02/04/14 h 12; Apertura
offerte: 02/04/14 h 14.30. SEZIONE
VI: ALTRE INFORMAZIONI: Il bando
è stato pubblicato sul sito: www.
anconambiente.it. GUCE: 20/02/14.
L’amministratore delegato
ing. Patrizio Ciotti
----------------------
9
Anno 8 n. 7 - Lunedì 24 Febbraio 2014
AMI S.P.A.
Bando di gara fornitura
buoni pasto elettronici Errata corrige
In riferimento al bando pubblicato
sulla GURI 5^ Serie Speciale - Contratti Pubblici n. 4 del 13/01/2014
- CIG 5546886B1F, AMI informa che
l’errata corrige è pubblicata sul sito
aziendale www.amibus.it - sezione
“Gare in corso”, da stampare e unire
alla documentazione di gara. Scadenza presentazione offerte prorogata all’11/03/14 ore 9. Resp. proc.:
Ing. Massimo Benedetti.
Il presidente
sen. Giorgio Londei
e luogo di prestazione dei servizi:
Fornitura; Codice NUTS ITC1 Regione Piemonte; Importo complessivo presunto dell’appalto: presunti
complessivi Euro 477.314,88 oneri
della sicurezza Euro 0 (zero). Tipo
di procedura: Aperta. Criterio di
aggiudicazione: Prezzo più basso.
Termine per il ricevimento delle offerte: 27/03/2014 ore 12:00.
Responsabile del Procedimento:
Dott. Ing. Adriano Leli. Altre informazioni: Il bando di gara integrale
è stato trasmesso alla GUUE in data
10/02/14.
Il Direttore Amministrativo
Dott. Leo Massari
----------------------
----------------------
Molise
----------------------
Piemonte
SCR PIEMONTE
Avviso di Gara
Amministrazione
Aggiudicatrice: S.C.R. - Piemonte S.p.a. - Corso
Marconi n. 10 - 10125 Torino Tel.
011-6548.327 Fax 011-6599.161
[email protected] www.scr.
piemonte.it. Oggetto dell’appalto:
“Gara europea per la fornitura di
mezzi di contrasto da destinarsi
alle Aziende del Servizio Sanitario
regionale di cui all’art. 3, comma
1 lettera a) della L.R. n. 19 del 6
agosto 2007 e s.m.i., e all’Azienda
USL Valle D’Aosta (gara 05-2014)”
suddivisa in 4 lotti. Tipo di appalto
Puglia
COMUNE DI FRAGAGNANO
Avviso di gara
CIG: 5613970A97
I.1)Comune di FRAGAGNANO
via Cesare Battisti 1, 74022 - Tel.
099/9561884 - Fax.0999564117 [email protected]
II.1) Servizio di trasporto scolastico
(n. 2 conducenti) su n. 2 scuolabus
di proprietà comunale concessi, per
l’intera durata dell’appalto (anni
scolastici 2013/2014 - 2014/2015
e 2015/2016, con decorrenza dal
07.03.2014), in comodato d’uso
gratuito all’impresa aggiudicatrice del servizio. III.1) Condizioni di
partecipazione: documentazione
di gara disponibile su www.comune.fragagnano.ta.it. IV.1) Procedura aperta. Aggiudicazione: prezzo
più basso. Importo complessivo
dell’appalto per il triennio riferimento è stimato in E 55.000/00 IVA
esclusa. Termine ricezione offerte: ore 11.00 del 07/03/14. L’asta
pubblica verrà esperita c/o l’Ufficio
Segreteria del Comune ore 10 del
10/03/14.
Il Responsabile di servizio
dott. Antonio Mezzolla
----------------------
COMUNE DI ACQUAVIVA
DELLE FONTI
Avviso di gara
C.I.G. 51586046AF
È indetta il 17.03.14 h 10, procedura aperta per affidamento servizio
di “Progettazione esecutiva, direzione lavori, assistenza giornaliera,
misure e contabilità - liquidazione
- assistenza al collaudo e coordinamento della sicurezza in fase di
progettazione ed esecuzione” per
intervento “Piazze e percorsi del
centro storico” - Asse VII - Azione
7.2.1, P.O. FESR 2007/13 - FAS delibera CIPE 35/05. Importo a b.a.: E
115.000,00 + IVA; Aggiudicazione:
Offerta economicamente più vantaggiosa; Termine ricezione offerte: h 12 del 14.03.14; Documentazione di gara visionabile su www.
comune.acquaviva.ba.it.
Il dirigente
ing. Giovanni Didonna
---------------------CTP TARANTO
Bando di gara
settori speciali
C.I.G.: 5604990810
I.1) CTP SpA, Via Lago di Bolsena 2, Taranto, Resp. procedimento: geom. Mario De Felice, Ufficio
Gare e Appalti, tel.099/7324221 fax
099/7324223, i quesiti ed i chiarimenti relativi alla gara dovranno
10
Anno 8 n. 7 - Lunedì 24 Febbraio 2014
essere presentati solo per iscritto a:
[email protected] entro e
non oltre 12 gg. antecedenti il termine della presentazione dell’offerta. II.1.1) Appalto per l’affidamento
di servizio sostitutivo di mensa mediante buoni pasto elettronici per
il personale dipendente della CTP
Spa. Importo stimato complessivo:
E 680.000,00 IVA esclusa. II.3) Durata appalto 36 mesi dall’aggiudicazione. III.1.1) Cauzione provvisoria
a garanzia dell’offerta nella misura
del 2% dell’importo a base di gara.
IV.1.1) Procedura aperta. Aggiudicazione: Offerta economica più
vantaggiosa;
Documentazione:
entro il 22/04/14 h.13. Termine ricevimento offerte: 23/04/14 h.13.
Apertura offerte: 24/04/14 h.10.30,
Sede Amministrativi CTP. VI.3) Il
bando di gara completo è consultabile su www.ctptaranto.com o
c/o gli Uffici CTP. VI.5) Spedizione
GUCE: 18/02/14.
L’amministratore unico
Giovanni D’Auria
----------------------
COMUNE DI CELLAMARE
Estratto avviso di
aggiudicazione definitiva
bando di gara
C.I.G. 5276692FF9
Con determina UTC n.1/14 è stato aggiudicato in via definitiva
l’appalto dei servizi tecnici per
i lavori di efficientamento energetico del Palazzo Del GiudiceCaracciolo - finanziamento POI
Energie rinnovabili ed efficientamento energetico 2007-2013 - CUP
C38I13000170006. Importo aggiudicazione: E 76.482,02 + IVA e cassa c.p.l. Aggiudicatario: RTP SMN
(mandatario) - Rotondo Ingegneri
Associati ed ing. Pugliese (mandanti), via Imbriani 15, 70121 Bari.
L’esito è pubblicato su:
www.comune.cellamare.ba.it.
Il RUP: ing. Nicola Ronchi
----------------------
COMUNE DI CELLAMARE
Estratto del bando
di gara
C.I.G. 5609284F93
C.U.P. C31H13000720008
Con determina a contrarre del Settore Tecnico n. 19/2014 è stata indetta gara per l’appalto mediante
procedura aperta dei servizi tecnici
per i lavori di Efficientamento Energetico I.C.S. N.Ronchi - Plesso Presidenza/Scuola Primaria. Importo a
b.a. E 61.391,39. Procedura di affidamento: aperta. Aggiudicazione:
offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi art.83 del codice.
Termine presentazione offerte: ore
12 del 06.03.14. Apertura offerte:
ore 9,30 del 11.03.14. Bando, disciplinare con requisiti di partecipazione alla gara nonchè gli allegati
sono pubblicati in forma integrale
su www.comune.cellamare.ba.it,
www.serviziocontrattipubblici.it,
www.regione.puglia.it. RUP ing.
Nicola Ronchi tel.0804657925 fax
0804657930, mail nicolaronchi@
comune.cellamare.ba.it.
Il R.U.P.: ing. Nicola Ronchi
----------------------
COMUNE DI FOGGIA
Avviso di gara
C.I.G.: 5594041CA8
I.1) Comune di Foggia, C.so Garibaldi 58, 71121, Serv. Sociale e Prevenzione. II.1) Affidamento del servizio
di inserimento lavorativo per disabili psichici attraverso l’erogazione di borse di lavoro. Valore com-
plessivo dell’appalto: E 208.500,00
IVA compresa e oneri relativi alla
sicurezza non soggetti a ribasso
(importo riferito all’intera durata
dell’appalto). III.1) INFORMAZIONI
DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO E FINANZIARIO: Requisiti
di partecipazione su www.comune.foggia.it/sottosezione
bandi
di gara. IV.1) PROCEDURA: aperta,
offerta economicamente più vantaggiosa. Termine ricezione offerte: Servizio Sociale e Prevenzione Ufficio protocollo entro il 04.03.14
h.12. Apertura offerte: ore 10.00
dell’11.03.14 c/o Ufficio Contratti e
Appalti - Via A. Gramsci n. 17. VI.3)
Info: tel. 0881/792821 - [email protected], RUP:
Sig. Angelo Mansella.
Il dirigente : dott. Ernesto Festa
----------------------
COMUNE DI STATTE
Bando di gara
C.I.G. 560934953A
Si rende nota l’indizione, con det.
n. 133/2014, di procedura aperta
per l’ affidamento, con contratto di
appalto, della progettazione esecutiva e dei lavori per una nuova
struttura socio - riabilitativa nel territorio comunale di Statte. Importo
a base di gara E 706.500,00 + IVA. Il
criterio di selezione: offerta economicamente più vantaggiosa. Le offerte devono pervenire entro le ore
12 del 07.04.14. Per acquisire la documentazione, recarsi su www.comunedistatte.gov.it, sezione bandi
di gara, sottosezione lavori. Informazioni, tel. 099/4742818/06/07.
Il R.U.P. - Responsabile del settore
ll.pp. patrimonio - urbanistica ing.
Mauro De Molfetta
----------------------
11
Anno 8 n. 7 - Lunedì 24 Febbraio 2014
COMUNE
DI POLIGNANO a MARE
BANDO DI GARA
C.I.G. 554018514B
Il Comune di Polignano a Mare Viale delle Rimembranze 21, tel.
080/4252319-21-22 [email protected], settore.cultura@
comune.polignanoamare.ba.it,
indice procedura aperta per servizi di pulizia degli edifici comunali
e/o condotti in locazione dall’Ente.
Durata appalto: 2 anni. Importo:
E 301.120,00 +Iva con possibilità
di avvalersi dell’art.57 co.5, lett.b).
In tal caso l’importo per il periodo
successivo al primo biennio è di E
301.120,00 + IVA. Documentazione di gara disponibile c/o il Settore Cultura, Pubblica Istruzione e
Tempo libero e su www.comune.
polignanoamare.ba.it. Aggiudicazione: offerta economicamente
più vantaggiosa. Termine ricezione
offerte: h. 12 del 19.03.2014 Ufficio
protocollo. Obbligo di sopralluogo.
RUP Dott. Raffaele Nicola Vitto.
Il Dirigente f.f. del Settore
Dott. Raffaele Nicola Vitto
----------------------
AMBITO TERRITORIALE N.5
COMUNE DI TRANI
BISCEGLIE
Esito di gara
C.I.G. 3990294EC3
I.1) Ufficio Comune di Piano, ambito territoriale n.5 - Comune di Trani,
Via Tenente Morrico 2, 76125 Trani,
tel. 0883.581313 fax 0883.581359
www.comune.trani.bt.it. II.1) Realizzazione e gestione delle attività
del centro a bassa soglia e dell’unità di strada previsti nel Piano Sociale di Zona. Importo complessivo a
corpo € 237.359,61. IV.1) Procedura
aperta con offerta economicamen-
te più vantaggiosa. V) Aggiudicazione: 04.10.13. Offerte ricevute: 1.
Aggiudicatario: Società Coop. Sociale OASI2 S. Francesco Onlus di
Trani. Importo di aggiudicazione:
€ 232.612,43. VI) Invio alla G.U.U.E.:
04.02.14.
Dirigente ufficio comune di piano
ambito territoriale n.5 Trani,
Bisceglie dott. Francesco
Angelo Lazzaro
----------------------
Comune
di Vico del Gargano
Adozione PUG. Deposito.
Il sindaco Viste: la Deliberazione
di Consiglio Comunale n. 69 del
18.11.2013 con cui è stato adottato il rapporto ambientale ed il
Piano Urbanistico Generale del
Comune di Vico del Gargano (Fg);
la Legge Regionale 27 Luglio 2001,
n. 20 “Norme Generali e di Governo ed Uso del Territorio e smi”; il
DLgs. 152/06 e smi; RENDE NOTO
che, ai sensi dell’art. 11 della L.R.
n. 20/2001 e smi, il PUG (Piano Urbanistico Generale) del Comune
di Vico del Gargano, adottato con
Deliberazione del Consiglio Comunale n. 69 del 18.11.2013, accom-
pagnato dai documenti correlati
alla Valutazione Ambientale Strategica, è depositato a partire dal
30/01/2014, data di pubblicazione sul BURP al n. 13, per 60 giorni,
presso la Segreteria Generale di
questo Comune in Piazza San Domenico, n. 3 e presso la Regione
Puglia - Assessorato all’Ecologia
- Ufficio V.A.S. - Via delle Magnolie
6/8 - EX ENAIP - Modugno - Z.I. (Ba).
Il Sindaco: Dott. M. Sementino
----------------------
STP BRINDISI SPAESTRATTO
BANDO DI GARA
L’Azienda STP Brindisi SpA, Contrada Piccoli Z.I. 72100, indice procedura ristretta per l’affidamento del
servizio di vigilanza armata, portierato e servizi collegati. Importo
presunto biennale a base d’asta €
380.000,00 + IVA + € 1.500,00 oneri sicurezza. Durata dell’appalto
24 mesi. Aggiudicazione: offerta
economicamente più vantaggiosa. Termine ricevimento domande di partecipazione: ore 13 del
23.03.2014. Il bando integrale
potrà essere estratto dal sito web
www.stpbrindisi.it ovvero richiesto
a mezzo fax al 0831.575712. Infor-
12
Anno 8 n. 7 - Lunedì 24 Febbraio 2014
mazioni: Ufficio Gare e Contratti
tel. 0831.549211/210/212/208.
Il Presidente: Avv. Rosario Almiento
----------------------
ASL BT
Area gestione tecnica
Esito gara
C.I.G. 5247723E00
C.U.P. C61H13000440006
OGGETTO: Procedura aperta Lavori
di rifacimento dei prospetti della
struttura territoriale (ex ospedale)
di Spinazzola, Distretto S.S. n.3 e di
sistemazione esterni. Con deliberazione n.75 del 20/01/2014 i lavori
sono stati aggiudicati alla impresa
Ingrosso Giovanni, San Pancrazio
Salentino (BR) con il ribasso d’asta
del 28,670%. Soglia anomalia
28,669%. Ditte partecipanti n. 221
di cui n.08 escluse.
Responsabile del procedimento
ing. Marcello Tedone
----------------------
AREA BERSAGLIO S.r.l.
Avviso di riapertura dei
termini
Avviso pubblico per l’affidamento
in subconcessione del Centro sportivo polivalente realizzato nell’ambito urbano del Quartiere San Paolo del Comune di Bari nell’Area
Bersaglio B- San Paolo Stanic. Si informa della riapertura dei termini.
Gli interessati dovranno fare pervenire alla Società Area Bersaglio
srl, entro il 25.02.14 h.16, la manifestazione d’interesse, redatta secondo l’invito integrale pubblicato
su www.sportclubpiazzaeuropa.
it nella sez. Avvisi di Bando. Il presente invito non costituisce offerta
al pubblico e non vincola in alcun
modo la società, all’espletamento
della procedura di selezione. RUP
dott.ssa Y. Pavone, [email protected], Tel.080 9402211,
Fax 080 9402268. Rimangono fisse
e invariate tutte le altre condizioni
relative alla manifestazione d’interesse, modalità, requisiti di ammissione nonché la presentazione
della documentazione disposta
nell’avviso.
L’Amministratore Unico
----------------------
Sardegna
Comune di Carbonia
Avviso di procedura
aperta
Con Determinazione Dirigente I
Servizio n. 30/2014 è stato approvato il bando di gara: Affidamento
copertura assicurativa Responsabilità Civile verso terzi e prestatori di
lavoro. Base d’asta: premio annuo
lordo - oneri inclusi - E 185.000,00
(importo triennio E 555.000,00).
Criterio aggiudicazione: prezzo più
basso. Termine ricezione offerte:
15.04.14 Ore 12. Seduta di gara: ore
10 del 16.04.14. Atti di gara sul sito
www.comune.carbonia.ci.it.
Il Dirigente: Dott. Livio Sanna
----------------------
AZIENDA OSPEDALIERO
UNIVERSITARIA SASSARI
Avviso di gara
SEZIONE I AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: A. O. U. di Sassari,
Via M. Coppino, 26 07100 Sassari; tel. 079.2830603/619/694; fax
2830602; [email protected]; www.aousassari.it;
SEZIONE II OGGETTO DELL’APPALTO: Questa Amm.ne intende
espletare distinte gare ai sensi
D.lgs.163/06 e DPR 207/10: (Gara
1) Fornitura in regime di service di
un sistema diagnostico per analisi allergologiche da destinare al
laboratorio di immunopatologia
dell’U.O.C. Patologia Medica; CIG
5594438448; CPV 33190000-8; durata appalto: 3 anni; importo complessivo triennale € 212.100,00
netto Iva; (Gara 2) Fornitura in regime di service di un sistema diagnostico per l’esecuzione della
ricerca di autoanticorpi mediante tecnica immunoenzimatica da
destinare al laboratorio di immunopatologia dell’U.O.C. Patologia
Medica; CIG 55944985CB; CPV
33190000-8; durata appalto: 3
anni; importo complessivo triennale € 992.100,00 netto Iva; (Gara
3) Fornitura in regime di service
di un sistema diagnostico per la
ricerca di autoanticorpi mediante
immunofluorescenza indiretta e
metodica LIA (Line Immunoblot
Assay) da destinare al laboratorio
di immunopatologia dell’U.O.C. Patologia Medica; CIG 5594564C40;
CPV 33190000-8; durata appalto: 3
anni; importo complessivo triennale € 302.100,00 netto Iva; (Gara 4)
Fornitura in regime di service di un
sistema diagnostico per analisi allergologiche mediante tecnica microarray da destinare al laboratorio
di immunopatologia dell’U.O.C. Patologia Medica; CIG 5594614585;
CPV 33190000-8; durata appalto: 3
anni; importo complessivo triennale € 302.100,00 netto Iva; (Gara 5)
Lavori di ristrutturazione e riqualificazione del dipartimento Materno
Infantile - 2° lotto; CIG 514070759D;
CUP
H83B1300002000;
CPV
45454000-4; importo complessivo € 1.605.614,37 netto Iva; Oneri
13
Anno 8 n. 7 - Lunedì 24 Febbraio 2014
€ 64.804,58; Costi del personale €
429.347,66; Importo soggetto a ribasso d’asta € 1.111.462,14; (Gara
6) Fornitura in locazione, di n. 2
ecocardiografi (di cui n. 1 di fascia
elevata e n. 1 di fascia media) da
destinare all’ U.O. di Cardiologia Pediatrica (Lotto n. 1) e n. 1 ecotomografo da destinare all’U.O. di Chirurgia Vascolare (Lotto n. 2); Lotto 1
CIG 5590971738 CPV 33112340-3;
importo complessivo € 215.750,00
netto Iva; Lotto 2 CIG 55909852C7
CPV 33190000-8; importo complessivo € 130.750,00 netto Iva;
durata appalto: 3 anni; (Gara 7);
Fornitura in locazione di una apparecchiatura polifunzionale per
la diagnostica della funzionalità
del pavimento pelvico da destinare all’U.O. di Urologia Andrologica;
CIG 5594817D08; CPV 33190000-8;
durata appalto: 4 anni; importo annuo € 16.000,00 netto Iva; (Gara 8)
Affidamento del servizio di trasporto di medicinali e presidi a tutti i reparti e strutture; CIG 551682867B;
CPV 60161000-4; durata appalto: 3
anni; importo complessivo triennale € 270.000,00 netto Iva; SEZIONE
III INFORMAZIONI DI CARATTERE
GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO Finanziamento:
risorse proprie in spese correnti
di bilancio; le spese per la pubblicazione sono rimborsate all’A.O.U.
di SS dall’aggiudicatario ex art.
34 c. 35 D.L. 179/2012; SEZIONE
IV PROCEDURA Procedure aperte.
Criteri di aggiudicazione: (Gara 1)
art. 83 D.lgs 163/06; (Gara 2) art.
83 D.lgs 163/06; (Gara 3) art. 83
D.lgs 163/06; (Gara 4) art. 83 D.lgs
163/06; (Gara 5) art. 82 D.lgs 163/06;
(Gara 6) art. 83 D.lgs 163/06; (Gara
7) art. 83 D.lgs 163/06; (Gara 8) art.
82 D.lgs 163/06; Termine richieste
informazioni ore 12:30: (Gara 1)
21/03/14; (Gara 2) 21/03/14; (Gara
3) 24/03/14; (Gara 4) 24/03/14;
(Gara 5) 11/04/14; (Gara 6)
21/03/14;(Gara 7) 21/03/14;(Gara
8) 20/03/14. Termine ricezione offerte: (Gara 1) 03/04/14 h 12:30;
(Gara 2) 03/04/14 h 12:30; (Gara 3)
04/04/14 h 12:30; (Gara 4) 04/04/14
h 12:30; (Gara 5) 23/04/14 h 12:30;
(Gara 6) 01/04/14 h 12:30; (Gara 7)
01/04/14 h 12:30; (Gara 8) 31/03/14
h 12:30. Apertura (Gara 1) 07/04/14
h 09:30; (Gara 2) 07/04/14 h 12:30;
(Gara 3) 09/04/14 h 09:30; (Gara 4)
09/04/14 h 12:30; (Gara 5) 28/04/14
h 10:00; (Gara 6) 03/04/14 h 09:30;
(Gara 7) 03/04/14 h 15:30; (Gara 8)
01/04/14 h 12:30.
SEZIONE VI INFORMAZIONI COMPLEMENTARI: Documentazione integrale su www.aousassari.it, Procedure di ricorso: T.A.R. Sardegna.
GUUE 17/02/2014.
Responsabile del procedimento
dott.ssa Vittoria Carta
----------------------
PROVINCIA DI CAGLIARI
Avviso di gara
C.I.G. 55640585E9
C.U.P. J23B11000250009
I.1) Provincia di Cagliari, Via Cadello, 9/B 09121 Cagliari - Sett. Edilizia
Scolastica [email protected] II.1) Lavori di bonifica
e rifacimento I.T.I.S. Marconi - P.O.
FESR P.O. 2007/13 Asse IV - Obiettivo operativo 4.1.3 linea 4.1.3a,
Interventi di bonifica dell’amianto
degli immobili di proprietà pubblica. Importo presunto compl.
vo € 986.682,91 di cui € 47.467,20
per oneri sicurezza ed € 219.427,26
oneri relativi alla manodopera, non
soggetti a ribasso. Durata: 210 gg.
IV) Procedura aperta. Aggiudicazione: prezzo più basso. Presentazione
offerte: 05.03.14 ore 13.00. Apertura offerte: 06.03.14 ore 10.00. VI)
Documentazione su www.provincia.cagliari.it, c/o la copisteria
Effecopi di Pirri tel. 070500630 e
richiedibili al dott. V. Muroni tel.
070.4092220/2985/2874.
Info
tecniche al Rup Ing. G. Catte tel.
070.4092930.
Il dirigente
ing. Gian Michele Camoglio
----------------------
COMUNE DI CARBONIA
Avviso appalti aggiudicati
C.I.G.: L.1: 5260053D0A
L.2: 526006896C
SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE
AGGIUDICATRICE: Comune di Carbonia, P.zza Roma 1, 09013, dott.
G. Sau, tel.0781/694.284 fax 64039
www.comune.carbonia.ci.it. SEZIONE II: OGGETTO: Fornitura, installazione e manutenzione impianti
antintrusione. Servizio di vigilanza
teleallarme stabili comunali (n. 2
lotti). SEZIONE IV: PROCEDURA:
Aperta, prezzo più basso, art. 82
D.Lgs.163/06; SEZIONE V: AGGIUDICAZIONE APPALTO: 23/01/14.
Offerte ricevute Lotto 1: 4; Lotto 2:
2. Aggiudicatario Lotto 1 e Lotto 2:
G.P.R. Security S.u.r.l. Istituto di Vigilanza di Quartu Sant’Elena (CA).
Valore finale: Lotto 1: E 25.917,21
+ IVA; lotto 2: canone mensile per
ogni impianto E 25,57 + IVA. Importo complessivo per il triennio E
51.549,12 + IVA. SEZIONE VI: ALTRE
INFO: Ricorso: TAR Sardegna.
Il responsabile del servizio
dott. Giantonio Sau
----------------------
COMUNE DI PABILLONIS
Avviso di gara
C.I.G. 55287114A5
I.1) Comune di Pabillonis Via S.
Giovanni, 7 tel. 070.93529207 fax
14
Anno 8 n. 7 - Lunedì 24 Febbraio 2014
070.9353260 comune.pabillonis@
postemailcertificata.it. II.1) Servizio pulizia locali comunali. Durata
5 anni dal 02.05.14. Importo b.a. E
152.000,00 di cui E 2.000,00 oneri
sicurezza (no ribasso) + IVA. IV.1)
Procedura aperta, prezzo più basso. Ricezione offerte 07.03.14 h 13.
VI) Documentazione su: www.comune.pabillonis.vs.it e www.regione.sardegna.it nella sezione “bandi
enti locali”.
Il responsabile dell’area amministrativa Tuveri Marco
----------------------
COMUNE DI
QUARTU SANT’ELENA
Esito di gara
I.1) Comune di Quartu Sant’Elena, Via E. Porcu 141, Tel.
070.86012618/384. II.1) Servizio di
assistenza educativa specialistica.
Importo a b.a. € 1.442.308,00+iva.
IV.1) Procedura: aperta; Offerta
economicamente più vantaggiosa.
V) Aggiudicazione: 30.12.13. Offerte ricevute: 2. Aggiudicatario: RTI
CTR Onlus, Via Roma 167, Cagliari, Cemea della Sardegna, Coop.
Sociale, Via 2 Agosto 1980, Assemini. Valore aggiudicazione: €
23,88+IVA/ora - ribasso 0,5%.
Il dirigente del settore pubblica
istruzione dott.ssa Nada Galli
TO: lavori di rifacimento della Piazza Cattedrale (ex Piazza Marconi)
e delle strade adiacenti. SEZIONE
IV: PROCEDURA: Aperta con criterio del prezzo più basso. SEZIONE
V: AGGIUDICAZIONE: 12.11.13. Offerte ricevute: 80. Aggiudicatario:
ATI Impresa Edile Paba Giovanni
con Impresa Officina edile S.a.s.,
Aritzo (NU). Valore finale totale: E
730.395,04 + IVA. Subappaltato:
Si, max. 30%. SEZIONE VI: ALTRE
INFORMAZIONI: Ricorso: T.A.R. Sardegna - Cagliari, entro 30 gg. dalla
ricezione della comunicazione di
cui all’art. 79 del D.Lgs.163/06.
Il responsabile del procedimento
geom. Romano Pitzus
----------------------
COMUNE DI GESTURI
Esito di gara
C.I.G. 5469528D47
C.U.P. H96E12000910006
I) Comune di Gesturi, Via Nazionale 36 - 09020 Tel. +39070/9360029
fax +39070/9369092. Url www.comune.gesturi.vs.it - mail [email protected] II) Procedura aperta dei
lavori di recupero e valorizzazione
economico - produttivo sughere.
III) Importo complessivo del finanziamento: E 535.535,36. IV) Criterio
di aggiudicazione: Offerta economicamente più vantaggiosa. V)
Data aggiudicazione: 20/01/2014.
Offerte: 2 Aggiudicatario: ditta RINAC srl con il punteggio di 90,50
su 100. Importo aggiudicazione E.
526.641,85.
Il responsabile del servizio
geom. Augusto Martis
----------------------
COMUNE DI MONSERRATO
Avviso di rettifica
----------------------
COMUNE DI TERRALBA
Avviso aggiudicazione
appalto
SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE
AGGIUDICATRICE: Comune di Terralba 2° Servizio, via Baccelli n. 1,
09098 Terralba, Tel. 078385301 Fax
07838530256, [email protected], www.comune.
terralba.or.it. SEZIONE II: OGGET-
utilizza il modulo richiesta on-line su
www.intelmedia.it
riceverai, nel giro di un’ora, un preventivo gratuito
Contattaci, senza alcun impegno, per conoscere tutti
i vantaggi del servizio per la Pubblica Amministrazione
[email protected]
Via S. Antonio 30 - 76121 Barletta - T 0883 347995 F 0883 390606
15
Anno 8 n. 7 - Lunedì 24 Febbraio 2014
e proroga
C.I.G. 55034484F5
Con riferimento al bando “Riqualificazione energetica dell’edificio
pubblico di via Argentina”, pubblicato sulla GU n.6 del 17.1.14, si
dispone la seguente rettifica (det.
n.40/14): la cat. OS28 è da considerarsi subappaltabile per il 100%, in
luogo del 30% come erroneamente indicato. Restano inalterate tutte le altre parti. Presentazione offerte prorogata al 3.3.14 h 12; gara:
5.3.14 h 9. Sopralluogo e chiarimenti: entro il 21/02/14.
Responsabile settore VII ll.pp.
ing. A. Cossu
----------------------
COMUNE DI ORISTANO
Estratto bando di gara
procedura aperta
CIG: 5579973363
I.1) Ente Appaltante: Comune
di Oristano, P.zza Eleonora, tel.
0783791422. II.1) Oggetto dell’appalto: Fornitura divise ed equipaggiamento Corpo Polizia Locale
- quadriennio 2014/2017. Importo
a base di gara: E 306.713,32 + IVA.
IV.1) Modalità di aggiudicazione:
offerta economicamente più vantaggiosa. Termine presentazione
domande: 02.04.14 h 13. VI.3) Data
invio bando alla Gazzetta dell’U.E:
03.02.14. Consultazione bando
integrale e documentazione: su
www.comune.oristano.it.
Il dirigente del settore - vigilanza trasporti - viabilità
dott. Rinaldo Dettori
----------------------
Sicilia
----------------------
Toscana
Il direttore del servizio gare e patrimonio dott.ssa Susanna Neri
---------------------
COMUNE DI AREZZO
Avviso di appalto
aggiudicato
Nome e indirizzo dell’amministrazione aggiudicatrice: Comune di
Arezzo, Servizio Gare e Patrimonio
P.zza della Libertà n. 1, 52100 Arezzo. Procedura di aggiudicazione
prescelta: aperta. Appalto pubblico di servizi: Categoria di servizio
n. 23 Servizi di investigazione e di
sicurezza. CPV 79714000. Servizio
di vigilanza armata diurna palazzo di giustizia, servizio di vigilanza
armata notturna fiera antiquaria e
fiera di settembre, servizio di vigilanza e telesorveglianza di edifici
di competenza comunale. Suddiviso in n. 2 lotti funzionali. Lotto 1: CIG 5334760F34: Servizio di
vigilanza armata uffici giudiziari,
fiera antiquaria, fiera di settembre;
Lotto 2: CIG 5334778E0F: Servizio
vigilanza e telesorveglianza edifici
di competenza comunale. Data di
aggiudicazione: 19/12/2013. Criterio di aggiudicazione. Prezzo più
basso. Offerte pervenute: Lotto 1
n. 5; Lotto 2 n. 4.
Aggiudicatario lotto 1: Corpo dei
Vigili Giurati Via M. Fanti, 199 Firenze. Valore complessivo dell’offerta
lotto 1: E 202.803,40 Iva esclusa.
Aggiudicatario lotto 2: Corpo dei
Vigili Giurati Via M. Fanti, 199 Firenze.
Valore complessivo dell’offerta lotto 2: E 44.687,80 Iva esclusa.
Data invio del presente avviso
pubblicazione bando alla GUUE:
31.01.14. Ricorso: TAR Toscana, Via
Ricasoli, 40, 50122 Firenze entro
30 gg. dalla ricezione della comunicazione ai sensi dell’art. 79 DLgs
163/06 e smi.
Trentino
Alto Adige
----------------------
Umbria
COMUNE DI
MONTECASTRILLI
Bando di gara
C.I.G. 55832546F3
I.1) Comune di Montecastrilli, Viale
della Resistenza 8, 05026.
II.1) Concessione in gestione ventennale della Piscina Comunale
scoperta di Montecastrilli, con le
modalità disciplinate dal capitolato d’oneri. Il canone annuo di gestione è fissato in E 10.000,00 + IVA.
III.1) Condizioni di partecipazione:
su
www.comune.montecastrilli.
tr.it. IV.1) Procedura aperta. Aggiudicazione offerta economicamente più vantaggiosa. Termini presentazione offerte: ore 13.00 del
19.03.14, Ufficio Protocollo. Prima
seduta pubblica, il 21.03.14 h 10
c/o sala della Giunta Comunale.
VI.3)
Sopralluogo
obbligatorio. Informazioni c/o UTC
tel.07449479210 fax 0744940155;
[email protected]
16
Anno 8 n. 7 - Lunedì 24 Febbraio 2014
umbria.it; [email protected]; RUP: Arch. Luigi Orlando Rosatelli entro e non oltre il
07.03.14. Ricorso: TAR Umbria. Spedizione bando a GUUE 17.02.14.
Il responsabile del servizio
arch. Luigi Orlando Rosatelli
----------------------
Valle
D’Aosta
----------------------
Veneto
INFOCAMERE SOCIETÀ
CONSORTILE PER AZIONI
Avviso di aggiudicazione
di appalto
I.1) InfoCamere SCpA, C.so
Stati Uniti 14, Padova 35127,
Tel.0498288111, Sig. Roberto Zin,
[email protected],
Fax
0498288430, www.infocamere.it.
II.1.1) Servizio di Sviluppo della
nuova soluzione di gestione documentale per il sistema camerale.
IV.1.1) Procedura: Aperta. IV.2.1)
Aggiudicazione: Offerta economicamente più vantaggiosa. IV.3.2)
Bando di gara: GUUE: 2013/S 143249274 del 25/07/2013. V.1) Aggiudicazione: 07/11/2013. Offerte
pervenute: 3. V.3) Aggiudicatario:
NTT DATA Italia S.p.A. - Roma. V.4)
Valore finale totale: E 1.250.000,00
+ IVA. Possibile subappalto: sì. VI.4)
Spedizione avviso: 19.02.14.
taggiosa. IV.3.2) Bando di gara:
GUUE: 2013/S 105-280211 del
01/06/2013. V.1) Aggiudicazione:
20/09/2013. Offerte pervenute: 3.
V.3) Aggiudicatario: Costituendo
RTI Actalis S.p.A. - Infocert S.p.A. Aruba PEC S.p.A. - Milano. V.4) Valore finale totale: E 7.696.000,00 +
IVA. Possibile subappalto: sì.
VI.4) Spedizione avviso: 19.02.14.
Il direttore generale
Valerio Zappalà
COMUNE DI CASSOLA
---------------------
INFOCAMERE SOCIETÀ
CONSORTILE PER AZIONI
Avviso di aggiudicazione
di appalto
I.1) InfoCamere SCpA, C.so
Stati Uniti 14, Padova 35127,
Tel.0498288111, Sig. Roberto Zin,
[email protected],
Fax
0498288430, www.infocamere.it.
II.1.1) Servizio di Certification Authority e servizi connessi in favore
di InfoCamere e delle Camere di
Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura. IV.1.1) Procedura:
Aperta. IV.2.1) Aggiudicazione: Offerta economicamente più van-
www.dotlab.it - [email protected]
Il direttore generale
Valerio Zappalà
---------------------
Avviso di pubblicazione
Con deliberazione di Consiglio
Comunale n. 11 del 11/02/2014 il
Comune di Cassola ha adottato, ai
sensi dell’art. 18 della L.R 11/2004,
l’ottavo Piano degli Interventi ed il
cd. Piano del Commercio, ai sensi
della L.R. 50/2012. Tale strumento è
depositato presso la Segreteria del
Comune a disposizione del pubblico dal 26/02/2014 al 28/03/2014
decorso il termine di deposito
chiunque può formulare osservazioni entro i successivi trenta giorni. Responsabile del Procedimento: Geom. Gazzola Francesco Tel.
0424/530230 - fax 0424/533523.
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
1 242 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content