close

Enter

Log in using OpenID

20140201 Programma di Sala Concerto Musica Rinascimentale.…

embedDownload
Venezia,
Provincia
di
Venezia
e
associazione
“Coro
Antonio
Lotti”,
Biennale di Venezia, Cavalieri di S.
Marco.
Ad
alcuni
concerti
hanno
partecipato in via straordinaria, come
direttori,
il
M°
Giovanni
Toffano
(docente
di
Flauto
dolce
del
Conservatorio “Benedetto Marcello” di
Venezia) e il M° Marco Rosa Salva
(direttore della Scuola di Musica Antica
di Venezia). In alcuni concerti l’ensemble
“Ottaviano Petrucci” si è esibito con il
coro “Una voce” di Martellago diretto dal
M° Monica Barbiero, il complesso vocale
“Antonio Lotti” di Venezia diretto dal M°
Paolo Cammozzo, il gruppo “Gli Araldi di
Venezia”,
ensemble
di
trombe
rinascimentali diretto dal M° Fabrizio
Nasetti (docente di tromba presso il
Conservatorio “Benedetto Marcello” di
Venezia) e alcuni solisti della Scuola di
Musica Antica di Venezia. Tra tutte
queste iniziative, alcuni concerti sono
stati di carattere benefico così come gli
ultimi concerti di Natale 2013, presso la
Casa di cura “S. Lorenzo” di Venezia.
A concludere la stagione musicale 2013
è stato il concerto del 14 dicembre
presso codesto centro culturale e
l’esibizione presso due istituti superiori di
Portogruaro.
Castello 5170, 30100 Venezia
tel 041.5286797 - fax 041.2416238
[email protected]
[email protected]
www.foresteriavenezia.it
Siamo anche su Facebook:
ForesteriaValdeseVenezia
Il Centro Culturale Protestante Palazzo
Cavagnis promuove attività di relazione ed
incontro, concerti, mostre e conferenze in
collaborazione
con
istituzioni
(Regione,
Provincia, Comune di Venezia, l’associazione
Protestante Cinema Roberto Sbaffi) ed istanze
religiose, culturali e sociali presenti sul
territorio.
Gli scopi del Centro Culturale sono:
•
far conoscere la tradizione e il
pensiero religioso protestante a
Venezia e nel suo territorio;
•
sviluppare
ed
arricchire
la
testimonianza evangelica a Venezia e
nel contesto sociale e culturale
collegato alla città;
•
tenere aperto un dialogo costruttivo
con le realtà religiose e sociali affini
alle concezioni protestanti o a
esperienze di confine;
•
dar voce ad istanze culturali,
religiose e sociali, che non hanno
spazi adeguati per esprimersi
Le iniziative si svolgono normalmente nel
salone nobile di Palazzo Cavagnis, sede della
Chiesa Valdese e Metodista e della CSD
Foresteria
Valdese.
Alcune
attività,
organizzate in collaborazione con enti ed
associazioni cittadine e nazionali, sono
proposte in spazi esterni al Palazzo.
Tutti gli eventi sono ad ingresso libero ed
iniziano alle ore 18,00 (se non
diversamente indicato)
Centro Culturale Protestante
PALAZZO CAVAGNIS
Concerto
del 01 febbraio 2014
Alle 18h00
Concerto di musica
Rinascimentale
DOVE SIAMO?
Da Piazzale Roma, dalla stazione, o dal
Tronchetto, prendere il vaporetto n° 2 e
scendere a Rialto. Da lì arrivare in Campo S.
Bartolomeo, prendere Sottoportego de la
Bissa e proseguire per Salizada S. Lio. Alla
fine girare a sinistra e oltrepassare il ponte: si
arriva
in
Campo
S.
Maria
Formosa.
Attraversare il campo e prendere Calle Lunga
S. Maria Formosa, che si trova tra l’Hotel
Scandinavia e il bar dell’Orologio. In fondo,
dopo ponte Cavagnis, c'è la Foresteria.
Si esibisce
l’Ensemble di Musica Antica
di Venezia
‘Ottaviano Petrucci’
Sabato 01 febbraio
ore 18:00
H.
Questa sera abbiamo il piacere di ospitare
l’Ensemble di Musica Antica di Venezia ‘Ottaviano
Petrucci’ che ci presenterà un ricco programma
di pezzi scelti di musica classica rinascimentale.
Vi auguriamo una piacevole serata.
PROGRAMMA DELLA SERATA
Jean Japart
(fl. ca. 1474–1481)
Jay pris amours
(O. Petrucci, Canti A, Venezia 1501)
Josquin Des Prez
(c. 1450-1521)
Je sey bien dire
(O. Petrucci,
Harmonice Musices Odhecaton, Venezia 1504)
Heinrich Isaac
(c. 1450-1517)
E qui le dira
(O. Petrucci, Canti A, Venezia 1501)
Jacques Arcadelt
(c. 1507-1568)
Il bianco e dolce cigno (madrigale)
Adrian Willaert
(c. 1490-1562)
Vecchie letrose (greghesca)
Claudio Monteverdi
(1567-1643)
Moresca
Ciprian de Rore
(1515/6-1565)
Io canterei d’Amore (madrigale)
Alessandro Piccinini
(1566-1638)
Aria di Sarabanda in varie partite
Andrea Falconiero
(1585-1656)
Brando dicho el Melo
Andrea Falconiero
(1585-1656)
Il Spiritillo Brando
Alessandro Piccinini
(1566-1638)
Passacaglia
Diego Ortiz
(1510-1570)
Recercada Primera
Claude Gervaise
(1510 c.-1558 c.)
Allemande d’Angleterre
Enrico VIII
(1491-1547)
Pastime with good company
Enrico VIII
Helas! Madame
L’Ensemble di musica antica “Ottaviano
Petrucci” è stato fondato nel 2008 dai
professori Stefania Defazio e Fabio Reggio, i
quali hanno voluto dedicare il nome di questa
formazione al primo stampatore ed editore
musicale europeo, Ottaviano Petrucci che
operava,
su richiesta del doge Agostino
Barbarigo, nella città di Venezia al tempo
della Repubblica della Serenissima.
Il repertorio dell’Ensemble, il cui organico
varia a seconda delle necessità di partitura,
si incentra sulla musica strumentale e vocale
dal Quattrocento al Settecento, dando ampio
spazio al Consort di flauti dolci (copie fedeli
dei flauti del periodo rinascimentale),
supportato da cantanti, percussioni, violone,
liuto e tiorba. Il programma prevede un
repertorio sia sacro che profano.
Giuseppino del Biado
(1550c.-1616c.)
Fuggi, fuggi, fuggi da questo cielo
L’ensemble “Ottaviano Petrucci” ha avuto
modo nel tempo di esibirsi più volte in
prestigiose sedi veneziane: Scuola Grande
S. Giovanni Evangelista, Scuola Grande di S.
Rocco, chiesa di S. Rocco, Palazzo Mocenigo
(sede del Museo del costume e del tessuto),
centro culturale Mondadori ex cinema San
Marco, chiesa anglicana, chiesa di S.
Bartolomeo, chiesa degli Ognissanti (presso
ex ospedale G.B. Giustinian), chiesa centro
culturale della provincia di Venezia presso
isola di S. Servolo, Conservatorio “Benedetto
Marcello” di Venezia, Palazzo CornerMocenigo (sede regionale del Veneto della
Guardia di Finanza), palazzo Bollani in
occasione della Biennale Arte 2013.
Filippo Azzaiolo
(1530c.-1569c)
Ben staga questa bella brigada
(Mascherata)
Inoltre si è esibito presso il Centro culturale
di Azzano Decimo di Pordenone in occasione
della presentazione del prototipo della
fisarmonica di Leonardo da Vinci.
Flauti dolci rinascimentali: Stefania Defazio,
Patrizia Belluzzo, Annamaria Zanetti, Fabio Reggio
I concerti sono stati organizzati da: AVIS
Venezia,
Comitato
pro-terremotati
popolazione di Haiti, IRE Venezia e AIDO,
Guardia di Finanza, Amici del Conservatorio
di Venezia, Scuola di musica antica di
John Dowland
(1563-1626)
The frog Galliard
Tielman Susato
(1510 c.-1567 c.)
Ronde I
Ronde IV
Ronde V
Ronde VI
Liuto: Matteo Simone
Percussioni: Riccardo Magi
Voce: Pilar Carretero (soprano)
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
112 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content