close

Enter

Log in using OpenID

Comunicato n.08 - FIGC PC

embedDownload
FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO
CALCIO
DELEGAZIONE PROVINCIALE
PIACENZA
Via Poggi, 1 – 29122 Piacenza
Tel. 0523.756.419 Fax 0523.756.445
e-mail: [email protected] web: www.figcpiacenza.it
: [email protected]
Stagione Sportiva 2014/2015
Comunicato Ufficiale N° 8 del 03/09/2014
ASSEMBLEA DELLE SOCIETÀ L.N.D. DI PIACENZA
Tutte le società di calcio L.N.D. e Settore Giovanile che operano nell’ambito
della Delegazione provinciale di Piacenza, sono convocate in Assemblea
ordinaria per il giorno
LUNEDÌ 15 SETTEMBRE 2014
alle ore 20.30
presso l’Auditorium della Cariparma S.p.A. in Piacenza,
via San Bartolomeo 40 (ampio parcheggio disponibile)
Parteciperanno alla riunione il Presidente Regionale Paolo Braiati e i
Vicepresidenti Regionali Dorindo Sanguanini e Celso Menozzi (delegato al
Settore Giovanile).
Nel corso della riunione verrà esposta la programmazione dell’attività per la
stagione entrante e prossima.
Verrà inoltre effettuata la premiazione delle società per i titoli acquisiti nella
stagione sportiva 2013/2014 appena conclusa (premi disciplina e di
promozione).
La partecipazione all’Assemblea ordinaria annuale è obbligatoria
73
1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C.
(nessuna comunicazione)
2. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D.
(nessuna comunicazione)
3. COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE
3.1. Comunicazioni del Consiglio Direttivo
(nessuna comunicazione)
3.2. Comunicazioni della Segreteria
ACCOMPAGNATORI UFFICIALI – TESSERE “PERSONALI”
NOMINA E TESSERAMENTO DIRIGENTI DI SOCIETA’
Fare riferimento a quanto previsto nel C.U. N.1 BIS pubblicato dal Comitato regionale Emilia
Romagna in data 04.07.14
CUSTODIA AUTOVETTURA ARBITRI
Si allega modulo da utilizzare per dichiarazione di custodia dell’autovettura
dell’Arbitro
4. COMUNICAZIONI DEL S.G.S.
4.1. Comunicazioni del S.G.S. di Roma
(nessuna comunicazione)
4.2. Comunicazioni del C.R.E.R.-S.G.S. di Bologna
ATTIVITA’ PROMOZIONALE CALCIO FEMMINILE GIOVANILE
Viste le numerose richieste pervenute, riteniamo utile informare che tutte le Società affiliate al
Settore giovanile, possono iscrivere non solo squadre miste, ma anche squadre pure femminili nel
rispetto delle norme indicate sul C U N.1 nel sito della F.I.G.C. Settore Giovanile Scolastico, presso le
Delegazioni Provinciali di appartenenza.
Si coglie l’occasione per riportare quanto pubblicato sul C U del Settore Giovanile del C.R.E.R. il
Dipartimento Femminile Regionale organizza il Torneo Giovani Calciatrici Categoria “Giovanissime”
riservata a calciatrici nate dal 1° Gennaio 2000 al 12° anno di età compiuto.
Le Società potranno avvalersi di 3 (3) calciatrici in prestito da squadre maschili previo “nulla osta”
rilasciato dalla cedente, trasmesso al C.R.E.R. dalla cessionaria per l’iter dell’autorizzazione.
Saranno composti piccoli gironi tenendo conto della vicinanza tra le squadre, gare (7c7) giornata di
gara infrasettimanale , per consentire ai prestiti di giocare regolarmente con le Società di
appartenenza.
L’iscrizione dovrà essere fatta on line. Le iscrizioni sono aperte fino al 23 Settembre 2014 .
Per ulteriori informazioni o chiarimenti contattare il N. 051-3143806
74
ATTIVITA’ DI BASE
Si pubblica quanto ricevuto dal Coordinatore Federale Settore Giovanile e Scolastico E.R. :
ATTIVITA’ GIOVANILE – DISPOSIZIONI OPERATIVE
Stagione Sportiva 2014/2015
RICONOSCIMENTO SCUOLE DI CALCIO
Tutte le Società operanti nell’ATTIVITA’ DI BASE (Categorie Esordienti, Pulcini, Piccoli Amici) sono tenute a
presentare, entro e non oltre il 30 novembre 2014, alla Delegazione Provinciale competente, il MODULO DI
CENSIMENTO (ALL. 1 al presente C.U.), compilato in ogni sua parte, con i dati posseduti al momento della
consegna, con allegata la documentazione, in originale, prevista dal Settore Giovanile secondo i requisiti
richiesti in funzione della tipologia.
Il MODULO DI CENSIMENTO potrà essere successivamente aggiornato dalle Società e riconsegnato, sempre
alla Delegazione Provinciale competente, entro il 15 dicembre 2014.
Nel caso alcuni documenti non fossero disponibili alla data di presentazione della domanda di riconoscimento
occorre indicarli nella richiesta e produrli secondo scadenza.
Allo scopo di facilitare gli adempimenti delle Società per il riconoscimento della Scuola di Calcio (da non
confondere con l’eventuale intervento della Scuola Statale che dipende strettamente dal Settore Attività
Scolastica del Comitato e usufruisce di apposita modulistica) il Coordinatore Federale Regionale del Settore
Giovanile e Scolastico ha predisposto la MODULISTICA che si allega al presente Comunicato Ufficiale (ALL.ti 23-4-5-6-7-8-9-9bis-10).
La richiesta di riconoscimento alla Scuola di Calcio (ALL. A al presente C.U.), da utilizzare come copertina del
fascicolo, con relativi allegati, sarà trasmessa, attraverso le articolazioni territoriali della L.N.D., al Coordinatore
Federale Regionale del S.G. & S. per la verifica dei requisiti anche a mezzo di sopralluoghi presso le Società. Il
Coordinatore invierà una relazione tecnica al Settore che si esprimerà in merito al riconoscimento e per
conoscenza al Presidente del Comitato Regionale.
I Responsabili del Settore Giovanile e Scolastico, regionali e provinciali, sono a disposizione delle Società per
eventuali chiarimenti.
L’elenco completo di tutti i requisiti necessari per il riconoscimento della Scuola di Calcio, già contenuto nel
“C.U. SG&S n. 2 – stg. 2014/2015” pubblicato sul sito internet del Comitato Regionale della L.N.D., è allegato al
presente C.U. (ALL. B al presente C.U. + ALL.Bbis).
Poiché il C.U. n. 1 SGS – stg 2014/2015 stabilisce che le Delegazioni provinciali non dovranno ritenere valide le
iscrizioni ai Tornei ufficiali Pulcini ed Esordienti in mancanza della presentazione entro i termini del MODULO DI
CENSIMENTO, si dispone che l’inadempimento, nei termini previsti, determini la mancata ammissione alle fasi
primaverili dei Tornei relativi all’attività di base.
NORME GENERALI ATTIVITA’ DI BASE
Obbligo di portare a termine l’attività.
Le Società sono tenute a portare a termine l’attività secondo i calendari fissati dalle Delegazioni provinciali.
Le Società che non portano a termine l’attività (anche per una sola gara e anche nell’ipotesi di più squadre
iscritte per la medesima Categoria) nei termini stabiliti sono considerate rinunciatarie nel relativo Torneo, con
conseguente applicazione delle eventuali sanzioni pecuniarie previste e preclusione per la partecipazione ai
Campionati Regionali della stagione successiva.
Le Delegazioni devono trasmettere al CRER l’elenco delle Società che non hanno portato a termine i Tornei.
75
Tornei societari
I Tornei organizzati dalle Società devono essere svolti in modo di evitare concomitanze e sovrapposizioni con
l’attività ufficiale e con gli impegni scolastici dei calciatori.
Ai fini del rilascio delle autorizzazioni allo svolgimento si ricorda che la domanda deve essere presentata alla
Delegazione competente rispettando i termini previsti dal C.U. S.G. & S. n. 1 – stg 2014-2015”, e precisamente:
1. Tornei a carattere Internazionale: devono pervenire al CRER per l’invio all’Ufficio Tornei del S.G. & S. almeno
75 giorni prima della data di inizio;
2. Tornei a carattere Nazionale: devono pervenire al CRER per l’invio all’Ufficio Tornei del S.G. & S. almeno 45
giorni prima della data di inizio;
3. Tornei giovanili a carattere Regionale devono pervenire al CRER almeno 30 giorni prima della data di inizio;
4. Tornei giovanili a carattere Provinciale e Locale: devono pervenire al CRER almeno 30 giorni prima della
data di inizio.
Alla domanda di autorizzazione devono essere allegati i Regolamenti delle manifestazioni e la
documentazione prevista a seconda del carattere del Torneo. I Regolamenti devono essere redatti solo ed
esclusivamente seguendo lo schema dei fac-simile predisposti dal S.G.& S. e pubblicati sul sito internet del
Comitato Regionale alla voce “SETTORE GIOVANILE” e contenere obbligatoriamente il programma delle gare.
Ogni categoria partecipante deve redigere il relativo Regolamento.
Per i tornei a carattere nazionale fare riferimento ai regolamenti nazionali sul sito www.figc.it
Saranno effettuati controlli sul rispetto delle norme contenute nei Regolamenti approvati, anche sul materiale
propagandistico delle manifestazioni. Nei casi di inadempienze gravi il Comitato Regionale può disporre la
revoca delle autorizzazioni rilasciate nonchè la segnalazione alla procura federale.
Ai fini dello svolgimento delle eventuali “feste societarie” organizzate dalle stesse società a conclusione della
stg 2014/2015 si allega uno schema organizzativo (ALL. G al presente C.U.) redatto Staff Regionale Attività di
Base del S.G. & S.”.
Regolamento ufficiale di gioco cat. PA\PU\ES
Si allega il prospetto del “Regolamento Ufficiale di Gioco” predisposto dallo “Staff Regionale Attività di Base”
del S.G. & S.” (ALL. D al presente C.U.) relativo alle seguenti Categorie:
 Piccoli Amici e Pulcini a 5 giocatori;
 Pulcini a 6 giocatori;
 Pulcini a 7 giocatori;
 Esordienti a 9 giocatori.
Per la Categoria Esordienti a 11 giocatori valgono le regole del calcio a 11.
Esordienti a 11 – Regole generali
Tutti i giocatori compresi nel Rapporto Tecnico/Distinta devono giocare almeno un tempo di gara continuativo
dei primi due.
Le Società professionistiche “faranno classifica”, ma dovranno necessariamente partecipare con squadre
composte da giocatori tutti nati nel 2003, salvo eventuali concessioni di deroga da parte del S.G. & S..
Nel caso una Società appartenente ad una Delegazione fosse ammessa a partecipare al Torneo organizzato
da altra Delegazione limitrofa non concorrerà ai fini della qualificazione alle fasi successive (interprovinciale e
regionale), se previste, pur risultando a tutti gli effetti in classifica. In tale ipotesi sarà ammessa alle fasi
successive la squadra prima classificata appartenente alla Delegazione interessata.
Esordienti a 11 – Modalità di attribuzione dei punteggi gara e aggiuntivi “fair – play” (graduatorie di merito)
Si allega il documento circa le modalità di attribuzione dei punteggi gara e fair – play per la Categoria
Esordienti a 11 come ALL. E al presente C.U., elaborato “Staff Regionale Attività di Base” del S.G. & S.
Esordienti a 9 – Modalità di attribuzione dei punteggi gara e aggiuntivi “fair – play” (graduatorie di merito)
Si allega il documento circa le modalità di attribuzione dei punteggi gara e fair – play per la Categoria
Esordienti a 9 come ALL. H al presente C.U., elaborato “Staff Regionale Attività di Base” del S.G. & S..
76
Rapporto tecnico (distinta gara)
Il Rapporto Tecnico delle gare relative all’Attività di Base deve:
a. essere esclusivamente utilizzata la distinta di gara predisposta dal Settore Giovanile nazionale e pubblicata
come ALL. F al presente C.U., dove gli Istruttori/Dirigenti di ciascuna Società dovranno porre la propria firma
barrando le caselle che interessano e segnalando eventuali comportamenti irregolari. L’elenco dei
giocatori può essere sostituito allegando al Rapporto la distinta di gara normalmente in uso alle Società. In
tal caso la distinta va sottoscritta dall’Istruttore/Dirigente della squadra avversaria; Per il risultato finale della
gara si ricorda che ogni tempo assume il carattere di mini-partita come previsto dal c.u. n°1 FIGC\SGS
b. essere compilato dall’Arbitro (per la funzione arbitrale vds C.U. n. 1 S.G.S., n. 2.4, lett. d). Nel caso di
autoarbitraggio il Rapporto deve essere compilato dall’Istruttore/Dirigente della Società ospitante;
c. sottoscritto dai Dirigenti anche in caso di disaccordo; in questo ultimo caso devono essere riportate le
osservazioni sul Rapporto che verranno prontamente prese in considerazione e trasmesse al coordinatore
federale regionale Emilia Romagna;
d. essere trasmesso, anche a mezzo fax, alla Delegazione competente da parte della Società ospitante entro
e non oltre 7 (sette) giorni dalla disputa della gara. Nel caso l’elenco dei giocatori sia stato sostituito dalle
distinte di gara, queste devono essere trasmesse alla Delegazione competente unitamente al Rapporto.
Attività con Enti di Promozione Sportiva (E.P.S.)
Si ricorda che il n. 2.4., lett. m) del C.U. SG&S n. 1 – stg 2014-2015 stabilisce che le Società affiliate alla F.I.G.C.
possono partecipare a manifestazioni o ad altre attività delle Categorie di Base (Piccoli Amici, Pulcini e
Esordienti) e delle Categorie giovanili (Giovanissimi e Allievi) organizzate dagli Enti di Promozione Sportiva solo
secondo quanto stabilito negli accordi siglati fra la F.I.G.C. e gli stessi E.P.S. ed è subordinata all’approvazione
della manifestazione da parte del Settore Giovanile e Scolastico.
N.B.
Per quanto concerne le modalità di gioco dell’attività di base e per la modulistica generica fare riferimento al
C.U. n° 1 del settore giovanile e scolastico nazionale.
Staff regionale LND\SGS
In allegato al presente C.U. :
Allegato 1 – Modulo censimento Società 2014/2015
Allegato 2 – Modulo Psicologo dichiarazione collaborazione 2014/2015
Allegato 3 – Modulo Medico dichiarazione collaborazione 2014/2015
Allegato 4 – Dichiarazione Progetto incontri di Informazione 2014/2015
Allegato 5 – Modello CONVENZIONE Istituti Scolastici e Società Sportive 2014/2015
Allegato 6 – Calendario lezioni scolastiche 2014/2015
Allegato 7 – Progetto socio-culturale o per diversamente abili 2014/2015
Allegato 8 – Dichiarazione Finale Dirigente Scolastico 2014/2015
Allegato 9 – Modello di programmazione
Allegato 9bis – Linee guida modello di programmazione
Allegato 10 – Facsimile Obiettivi programmatici
Allegato A – Copertina Fascicolo documenti per Scuole Calcio 2014/2015
Allegato B – Requisiti aspiranti Scuole Calcio 2014/2015
Allegato Bbis – Modello riepilogativo requisiti aspiranti scuole calcio
Allegato D – Regolamento Ufficiale di gioco Piccoli Amici/Pulcini/Esordienti 2014/2015
Allegato E – Regolamento e Criteri Fair Play Provinciali 2014/2015
Allegato F – Distinta gara Attività di base 2014/2015
Allegato G – COMUNICAZIONE Festa Societaria 2014/2015
Allegato H – Regolamento e criteri Fair Play a 9 Provinciali 2014/2015
Piccoli Amici Annata 2006
77
5. COMUNICAZIONI DELLA DELEGAZIONE PROVINCIALE
5.1. Comunicazioni della Presidenza
(nessuna comunicazione)
5.2. Comunicazioni della Segreteria
VARIAZIONI GARE
COPPA EMILIA DI 2^ CATEGORIA


La gara GOSSOLENGO – NUOVA SPES del 07/09/2014 è anticipata a venerdì 05/09/2014 con inizio
alle ore 20.45
La gara ARSENAL – PONTOLLIESE del 07/09/2014 si giocherà sul campo di San Rocco al Porto con
inizio alle ore 15.30
VARIAZIONI GARE
COPPA PROVINCIALE DI 3^ CATEGORIA

La gara SANNAZZARESE - PRIMOGENITA del 07/09/2014 avrà inizio alle ore 18.00
PROGRAMMA PRIME GIORNATE
Si pubblica in calce il programma dettagliato delle prime due giornate dei campionati provinciali
Juniores, Allievi e Giovanissimi. Lo sviluppo completo sarà pubblicato non appena saranno disponibili anche i
calendari dei tornei Esordienti e Pulcini.
CAMPIONATO PROVINCIALE JUNIORES GIRONE “A”
2014/2015
a
I GIORNATA – 13 set. 2014
BOBBIESE – RIVERGARO
GOSSOLENGO – TURRIS
GOTICO GAR. – PODENZANO
NUOVA SPES – BORGONOVESE
ROTTOFRENO – GRAGNANO
RIPOSA – VALTIDONE
CAMPO BIANCHI
CAMPO GAMBARELLI
CAMPO LEVONI
CAMPO PUPPO “B”
CAMPO PARABOSCHI 2
===================
15.30
15.30
15.30
15.00
15.00
CAMPO CURTONI 2
CAMPO S. MICHELE
CAMPO S. GERMANO
CAMPO RAMPONI
CAMPO ZUFFADA
=================
15.30
15.30
15.30
15.30
16.00
a
II GIORNATA – 20 set. 2014
BORGONOVESE – GOSSOLENGO
GRAGNANO – GOTICO GAR.
PODENZANO – NUOVA SPES
RIVERGARO – ROTTOFRENO
VALTIDONE – BOBBIESE
RIPOSA – TURRIS
78
CAMPIONATO PROVINCIALE JUNIORES GIRONE “B”
2014/2015
a
I GIORNATA – 13 set. 2014
CAORSO – SAN LAZZARO
FULGOR FIOR. – LUGAGNANESE
PONTENURESE – CADEO
SAN ROCCO – ARQUATESE
VIGOLO MARCHESE – CORTE CALCIO
CAMPO DI CAORSO
CAMPO COMUNALE 2
CAMPO COMUNALE
CAMPO SVERZELLATI
CAMPO DI VIGOLO M.
15.00
15.30
15.30
17.00
15.30
a
II GIORNATA – 20 set. 2014
ARQUATESE – FULGOR FIOR.
CADEO – VIGOLO MARCHESE
CORTE CALCIO – CAORSO
LUGAGNANESE – PONTENURESE
SAN LAZZARO – SAN ROCCO
CAMPO CASTELL’ARQUATO
CAMPO G. ELEUTERI
CAMPO DON BOSCO
CAMPO TIRAMANI
CAMPO TADINI
15.30
15.30
15.30
15.30
15.30
CAMPIONATO PROVINCIALE ALLIEVI GIRONE “A” 2014/2015
FASE AUTUNNALE
a
I GIORNATA – 14 set. 2014
BABY BAZIL – GOTICO GAR.
FONTANA AUDAX – BOBBIESE
GAZZOLA – BESURICA
PIACENZA – NUOVA SPES
RIVERGARO – PODENZANO
ROTTOFRENO – GRAGNANO
SAN FILIPPO NERI – VALTIDONE
CAMPO S. PIETRA
CAMPO MOLINARI 3
CAMPO CEMENTIROSSI
CAMPO BERTOCCHI
CAMPO F. RAMPONI
CAMPO PARABOSCHI
CAMPO SARMATO
Ven. 12/9 ore 18.30
10.00
10.00
10.00
Ven. 12/9 ore 19.00
10.00
10.00
a
II GIORNATA – 21 set. 2014
BESURICA – FONTANA AUDAX
BOBBIESE – SAN FILIPPO NERI
GOTICO GAR. – GAZZOLA
GRAGNANO – PIACENZA
NUOVA SPES – RIVERGARO
PODENZANO – BABY BAZIL
VALTIDONE – ROTTOFRENO
CAMPO BESURICA
CAMPO BIANCHI
CAMPO LEVONI
CAMPO S. MICHELE
CAMPO PUPPO
CAMPO SINTETICO
CAMPO ZUFFADA
Ven. 19/9 ore 18.30
Gio. 18/9 ore 18.30
Ven. 19/9 ore 19.00
10.00
10.00
10.00
10.00
CAMPIONATO PROVINCIALE ALLIEVI GIRONE “B” 2014/2015
FASE AUTUNNALE
a
I GIORNATA – 14 set. 2014
ALSENESE – FOLGORE
CAORSO – LIBERTASPES
FIORENZUOLA – VIGOR CARPANETO
ROYALE FIORE – SAN GIUSEPPE
SAN LAZZARO F. – FULGOR FIOR.
SAN ROCCO – PONTENURESE
RIPOSA – ARDA CALCIO
CAMPO S. MARTINO
CAMPO DI CAORSO
CAMPO COMUNALE 2
CAMPO BESURICA
CAMPO TADINI
CAMPO SVERZELLATI
===================
10.00
10.00
10.00
10.00
10.00
Sab. 13/9 ore 15.00
79
a
II GIORNATA – 21 set. 2014
FOLGORE – ROYALE FIORE
FULGOR FIOR. – SAN ROCCO
LIBERTASPES – ARDA CALCIO
PONTENURESE – CAORSO
SAN GIUSEPPE – FIORENZUOLA
VIGOR CARPANETO – SAN LAZZARO F.
RIPOSA – ALSENESE
CAMPO LIVELLI
CAMPO COMUNALE 1
CAMPO CALAMARI
CAMPO COMUNALE
CAMPO S. GRAGNANA
CAMPO DI CHERO
==================
10.00
Sab. 20/09 ore 15.30
10.00
10.00
10.00
10.00
CAMPIONATO PROVINCIALE GIOVANISSIMI GIRONE “A”
2014/2015
a
I GIORNATA – 13 set. 2014
BORGOTREBBIA – AGAZZANESE
GRAGNANO – ROTTOFRENO
LIBERTASPES – GAZZOLA
SAN FILIPPO NERI – PRO PIACENZA “B”
SAN GIUSEPPE – BABY BRAZIL
VALTIDONE – FONTANA AUDAX
CAMPO PUPPO “B”
CAMPO S. MICHELE
CAMPO CALAMARI
CAMPO SARMATO
CAMPO S. GRAGNANA
CAMPO ZUFFADA
17.00
15.30
15.30
15.30
15.30
15.30
a
II GIORNATA – 20 set. 2014
AGAZZANESE – SAN FILIPPO NERI
BABY BRAZIL – GRAGNANO
FONTANA AUDAX – BORGOTREBBIA
GAZZOLA – VALTIDONE
PRO PIACENZA “B” – SAN GIUSEPPE
ROTTOFRENO – LIBERTASPES
CAMPO BALDINI
CAMPO S. PIETRA
CAMPO MOLINARI 3
CAMPO GAZZOLA
CAMPO SIBONI
CAMPO PARABOSCHI
15.30
Ven. 19/9 ore 18.30
15.30
16.00
15.30
15.30
CAMPIONATO PROVINCIALE GIOVANISSIMI GIRONE “B”
2014/2015
a
I GIORNATA – 13 set. 2014
PIACENZA – JUNIOR DRAGO
PODENZANO – NUOVA SPES
RIVERGARO – BOBBIESE
SAN CORRADO – BESURICA
SAN LAZZARO F. – GOSSOLENGO
VIGOLZONE – PONTOLLIESE
CAMPO BERTOCCHI
CAMPO S. GERMANO
CAMPO RAMPONI
CAMPO S. CORRADO
CAMPO TADINI
CAMPO COMUNALE
15.30
15.30
16.00
15.30
15.30
15.30
CAMPO BESURICA
CAMPO BIANCHI
CAMPO GAMBARELLI
CAMPO S. POLO
CAMPO PUPPO “B”
CAMPO CEMENTIROSSI
18.00
16.00
15.30
15.30
15.30
15.30
a
II GIORNATA – 20 set. 2014
BESURICA – VIGOLZONE
BOBBIESE – SAN LAZZARO F.
GOSSOLENGO – PIACENZA
JUNIOR DRAGO – PODENZANO
NUOVA SPES – SAN CORRADO
PONTOLLIESE – RIVERGARO
80
CAMPIONATO PROVINCIALE GIOVANISSIMI GIRONE “C” 2014/2015
FASE AUTUNNALE
a
I GIORNATA – 13 set. 2014
ALSENESE – ARDA CALCIO
CAORSO – GROPPARELLO
FIORENZUOLA “A” – SAN ROCCO
FIORENZUOLA “B” – GOTICO GAR.
GERBIDOSIPA – VIGOR CARPANETO
PRO VILLANOVA – PONTENURESE
RIPOSA – SAN LORENZO M.
CAMPO S. MARTINO
CAMPO DI CAORSO
CAMPO COMUNALE 3
CAMPO COMUNALE 3
CAMPO DI GERBIDO
CAMPO ANDRUSIANI
=================
15.30
17.00
16.00
Ven. 12/9 ore 18.30
15.30
16.00
a
II GIORNATA – 20 set. 2014
ARDA CALCIO – GERBIDOSIPA
GOTICO GAR. – FIORENZUOLA “A”
GROPPARELLO – ALSENESE
PONTENURESE – FIORENZUOLA “B”
SAN LORENZO M. – PRO VILLANOVA
SAN ROCCO – CAORSO
RIPOSA – VIGOR CARPANETO
CAMPO LUSURASCO
CAMPO LEVONI
CAMPO E. ROSSO
CAMPO COMUNALE
CAMPO COMUNALE
CAMPO SVERZELLATI
===================
Ven. 19/9 ore 18.30
15.30
16.00
15.30
15.30
15.30
TASSA DI ISTRUTTORIA
Le richieste di variazioni delle gare dei Campionati (variazioni del calendario, degli orari ufficiali, dei
campi di gioco, ecc.) sono soggette all’addebito di una “tassa di istruttoria”, a carico della Società
richiedente, pari a € 20,00, indipendentemente dal loro accoglimento.
Sono escluse dalla suddetta tassa le variazioni dovute a concomitanze con gare di altre categorie o
quelle imposte dal maltempo (reperimento campi alternativi ecc.)
CORSO ALLENATORI
Si allega al presente C.U. (di cui costituisce parte integrante) il seguente Comunicato Ufficiale del
Settore Tecnico della F.I.G.C.
COMUNICATO UFFICIALE N. 37 – 2014/2015 DEL 11.08.2014
Bando di ammissione per il Corso integrato per l’abilitazione a “Allenatore di Giovani CalciatoriUefa Grassroots C Licence” e “Istruttori di Calcio” che avrà luogo nella stagione sportiva 2014/2015
e sarà svolto a Piacenza, per le province di Piacenza, Parma, Mantova e Cremona, a cura del
Settore Tecnico della F.I.G.C. e dalla Associazione Allenatori sezione di Piacenza, dal 13 ottobre
2014 al 20 dicembre 2014.
81
6. RISULTATI GARE
6.1. Risultati delle Gare di Coppa
COPPA EMILIA DI 2^ CAT.
1° Turno di andata
Girone "A"
oo Girone "B"
BOBBIO 2012 – GAZZOLA
NUOVA SPES – GOSSOLENGO
OLUBRA – VIGOLZONE
TRAVESE – PITTOLO
CALENDASCO – ZIANO
PODENZANO – TURRIS
PONTOLLIESE – ARSENAL
5-3
4-1
0-2
3-2
3-1
3-0
3-1
NIVIANO – CORTE CALCIO
FOLGORE – POL. PONTENURE
PONTEGREEN – SPORTING F.
ALSENESE – FONTANELLATO
SAN ROCCO – CAORSO
SAN LAZZARO FAR. – VERNASCA
FONTANELLATESE – SAN GIUSEPPE
1-3
0-3
1-0
2-1
npr
1-1
3-0
COPPA PROV.LE F.I.G.C. DI 3^ CAT.
1° Turno di andata
BESURICA – ARQUATESE
LIBERTASPES – LUGAGNANESE
SALICETESE – PODENZANESE
LYONS QUARTO – IL DRAGO S.G.
SAN LORENZO M. – SAN CORRADO
BIVIO VOLANTE – CADEO
GERBIDOSIPA – BORGONOVO
B.F. – FULGOR FIOR.
PERINO – CHERO
PRIMOGENITA – SANNAZZARESE
SAN POLO – RIVERGARO
PRO VILLANOVA – SAN FILIPPO NERI
GRAGNANO – GROPPARELLO
1-2
npr
2-2
1-3
1-1
1-1
2-2
4-1
0-2
2-3
0-1
0-1
4-0
7. GIUSTIZIA SPORTIVA
Il Giudice Sportivo, Dott. Enrico Zoino ed il sostituto, P. A. Angelo Rebecchi, nella riunione del 3 settembre 2014,
hanno assunto, in base alle risultanze degli Atti Ufficiali, le seguenti sanzioni disciplinari:
Coppa Emilia 2a ctg piacenza
GARE DEL 31/ 8/2014
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA
ATTINI PIER LUIGI
(SAN GIUSEPPE CALCIO)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
I AMMONIZIONE
SINGARELLA GIOVANNI
BEGOV GORAN
MITROV BOBAN
MARCHETTINI ANDREA
NOTO ALESSANDRO
(ARSENAL 1976)
(BOBBIO 2012)
(BOBBIO 2012)
(CALENDASCO CALCIO U.S.)
(CALENDASCO CALCIO U.S.)
82
(CORTE CALCIO)
(CORTE CALCIO)
(FOLGORE)
(FOLGORE)
(FOLGORE)
(FONTANELLATESE)
(FONTANELLATESE)
(FONTANELLATESE)
(GAZZOLA)
(GAZZOLA)
(GAZZOLA)
(PODENZANO 1945 A.S.D.)
(PODENZANO 1945 A.S.D.)
(PODENZANO 1945 A.S.D.)
(POLISPORTIVA PONTENURE)
(POLISPORTIVA PONTENURE)
(POLISPORTIVA PONTENURE)
(POLISPORTIVA PONTENURE)
(PONTEGREEN CASTELVETRO)
(PONTEGREEN CASTELVETRO)
(PONTEGREEN CASTELVETRO)
(PONTOLLIESE)
(S.LAZZARO A FARNESIANA)
(SAN GIUSEPPE CALCIO)
(SPORTING FIORENZUOLA)
(SPORTING FIORENZUOLA)
(TURRIS)
(TURRIS)
(TURRIS)
(VERNASCA)
(VERNASCA)
(VERNASCA)
(VIGOLZONE 1968)
(ZIANO)
(ZIANO)
(ZIANO)
(ZIANO)
CARINI GIANLUCA
GALAZZI MATTEO
ALBANI GIANMARCO
ESPOSITO MATTIA
MARANI DANIELE
BARBARINI LUCA
DI MAURO MATTEO
MANCINO FRANCESCO
GRAZIOLI MARCO
NGOM FALLOU
SINAMETA XHAMI
BETTA ALESSANDRO
BOSSALINI EMANUELE
GIACOPAZZI ANTONIO
ARATA GIOVANNI
CORBELLINI MICHAEL
SCARAVELLA FABIO
TONDELLI ALESSANDRO
BONGIORNO DANILO
BONI RICCARDO
MARCHINI FRANCESCO
CASAROLI DAVIDE
BALZARELLI STEFANO
CASSINELLI MATTEO
DOVANI MARCO
ROSSI MIRKO
BAIO MICHELE
CAVAZZUTI CRISTIANO
SCAGLIA THOMAS
CAPELLI GIACOMO
CAVOZZI GIANLUCA
NACHEVSKI MITE
GRANELLI MARCO
FERRARI DIEGO
LAHROUM REDA
OURDI ABDELHAKIM
PANIZZARI EDOARDO
COPPA PROV. TERZA CTG PIACENZA
GARE DEL 29/ 8/2014
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
I AMMONIZIONE
BOIARDI MARCO
CERUTI FRANCESCO
(CHERO)
(PERINO CALCIO)
GARE DEL 31/ 8/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate
le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI ALLENATORI
AMMONIZIONE
COLOMBANI LAURO
(GROPPARELLO A.S.D.)
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARE
BULGARANI GIORDANO
(PRO VILLANOVA)
83
SQUALIFICA PER UNA GARA
ZANOTTI MATTEO
ZIOTTI LUCA
ANELLI FILIPPO
OREFICI ANDREA
BARBIERI LORENZO
TANGORRA SIMONE
TIBONI MATTEO
(BESURICA)
(FULGOR FIORENZUOLA)
(G.S.D. GERBIDOSIPA)
(IL DRAGO S.GIORGIO 2012)
(PODENZANESE)
(PRIMOGENITA)
(SAN POLO CALCIO)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
I AMMONIZIONE
COLOMBARI MATTEO
SERIO MARCO
VIERA ALESSANDRO
REGONDI GIANFRANCO
SPERONI IGOR
CORTES MICHELE
DUO SEBASTIANO
MANINI PIER LUIGI
FRISULLO FRANCESCO
GIANESSI MARCO
PELLA ELIA
ALBASI MARCO
MATTEI DANILO
DEVOTI MIRCO
BOSELLI ANDREA
ROMITI GILBERTO
LENZI MATTEO
POZZI PAOLO
GARILLI MARCO
TRUCCHI CAMILLO
BARUCCI ANDREA
BERNAZZOLI MARCELLO
CREMONA EMANUELE
D AURIA ANDREA
BISAGNI MATTIA
CAPUCCIATI NICOLAS
BELTRAMI ANDREA
PARMIGIANI STEFANO
PELUSO ANTONIO
LAURINO MICHELE
LIVELLI EMILIANO
ZAMBIANCHI CLAUDIO
SAVORETTI CARLO
ALBASI MATTEO
RIBONI FILIPPO
CISELLI PAOLO
GUARNIERI ALESSIO
(ARQUATESE)
(ARQUATESE)
(ARQUATESE)
(B.F. FARINI BETTOLA)
(B.F. FARINI BETTOLA)
(BORGONOVO CALCIO)
(BORGONOVO CALCIO)
(BORGONOVO CALCIO)
(FULGOR FIORENZUOLA)
(FULGOR FIORENZUOLA)
(G.S.D. GERBIDOSIPA)
(GRAGNANO A.S.D.)
(GRAGNANO A.S.D.)
(GROPPARELLO A.S.D.)
(IL DRAGO S.GIORGIO 2012)
(IL DRAGO S.GIORGIO 2012)
(LIBERTAS S.CORRADO)
(LYONS QUARTO A.S.D.)
(PODENZANESE)
(PODENZANESE)
(PRIMOGENITA)
(PRO VILLANOVA)
(PRO VILLANOVA)
(PRO VILLANOVA)
(RIVERGARO)
(RIVERGARO)
(SALICETESE A.S.D.)
(SALICETESE A.S.D.)
(SALICETESE A.S.D.)
(SAN FILIPPO NERI A.S.D.)
(SAN FILIPPO NERI A.S.D.)
(SAN FILIPPO NERI A.S.D.)
(SAN LORENZO MONTICELLI)
(SAN POLO CALCIO)
(SAN POLO CALCIO)
(SANNAZZARESE)
(SANNAZZARESE)
84
8. ATTIVITÀ DI BASE
ISCRIZIONI PERVENUTE
ESORDIENTI
2002 A 11 GIOCATORI
ARQUATESE
BABY BRAZIL SAN NICOLO’
BESURICA
BORGONOVESE
BORGOTREBBIA
CADEO
CAORSO
FIORENZUOLA
FONTANA AUDAX
GOSSOLENGO
GOTICO GARIBALDINA
GRAGNANO
LIBERTASPES
LUGAGNANESE
PIACENZA
PODENZANO
PRO PIACENZA
SAN GIUSEPPE
SAN LAZZARO FARNESIANA
TURRIS
VIGOR CARPANETO
2003 A 9 GIOCATORI
ALSENO CALCIO
B.F. BETTOLA-FARINI
BORGONOVESE
CADEO
FIORE
FIORENZUOLA
FONTANA AUDAX
GOTICO GARIBALDINA
GRAGNANO
NUOVA SPES
PIACENZA “A”
PIACENZA “B”
PRO PIACENZA “A”
PRO PIACENZA “B”
PRO PIACENZA “C”
RIVERGARO
SAN GIUSEPPE
SAN LAZZARO FARNESIANA “A”
SAN LAZZARO FARNESIANA “B”
VIGOR CARPANETO
MISTI A 9 GIOCATORI
AGAZZANESE
ALSENESE
B.F. BETTOLA-FARINI
BABY BRAZIL SAN NICOLO’
BESURICA
BOBBIESE
CORTE CALCIO
FIORENZUOLA
FOLGORE
FULGOR FIORENZUOLA
JUNIOR DRAGO
PITTOLO
PODENZANO
PONTENURESE
PONTOLLIESE
SAN CORRADO
SAN FILIPPO NERI
SAN GIUSEPPE
SAN LORENZO M.
SAN ROCCO
SARMATESE
VALTIDONE
VIGOLZONE
PULCINI
2004 A 7 GIOCATORI
BABY BRAZIL S.N.
BESURICA
BOBBIESE
BORGONOVESE
CADEO
CAORSO
CORTE CALCIO
FIORENZUOLA “A”
FIORENZUOLA “B”
FONTANA AUDAX
GOTICO GARIBALDINA
GRAGNANO “A”
GRAGNANO “B”
JUNIOR DRAGO
JUNIOR PONTOLLIESE
LUGAGNANESE
NUOVA SPES
PIACENZA “A”
PIACENZA “B”
PIACENZA “C”
PODENZANO “A”
PODENZANO “B”
PRO PIACENZA “A”
PRO PIACENZA “B”
SAN CORRADO
SAN GIUSEPPE “A”
SAN GIUSEPPE “B”
SAN LAZZARO FARN. “A”
SAN LAZZARO FARN. “B”
TURRIS
VIGOLZONE
VIGOR CARPANETO
2005 A 6 GIOCATORI
AGAZZANESE
BABY BRAZIL S. N.
BORGONOVESE
CADEO
FIORENZUOLA “A”
FIORENZUOLA “B”
FONTANA AUDAX
GOTICO GAR.
GRAGNANO
GROPPARELLO
JUNIOR DRAGO
JUNIOR PONTOLLIESE
LUGAGNANESE
NUOVA SPES
PIACENZA “A”
PIACENZA “B”
PODENZANO “A”
PODENZANO “B”
PONTENURESE
PRO PIACENZA
RIVERGARO
ROTTOFRENO
SAN FILIPPO NERI
SAN GIUSEPPE “A”
SAN GIUSEPPE “B”
SAN LAZZARO FARN. “A”
SAN LAZZARO FARN. “B”
SAN ROCCO
SARMATESE
TRAVESE
VIGOLZONE
VIGOR CARPANETO
ZIANO
2006 A 5 GIOCATORI
ARDA CALCIO
ARQUATESE
BABY BRAZIL S.N.
BESURICA “A”
BESURICA “B”
BORGONOVESE
FIORENZUOLA “A”
FIORENZUOLA “B”
FONTANA AUDAX
GOTICO GAR.
GRAGNANO
GROPPARELLO
JUNIOR DRAGO
JUNIOR PONTOLLIESE
LUGAGNANESE
NUOVA SPES
PIACENZA “A”
PIACENZA “B”
PODENZANO
PONTENURESE
PRO PIACENZA
SAN FILIPPO NERI
SAN GIUSEPPE “A”
SAN GIUSEPPE “B”
SAN GIUSEPPE “C”
SAN LAZZARO FARN. “A”
SAN LAZZARO FARN. “B”
VALTIDONE
VIGOLZONE
VIGOR CARPANETO
MISTI A 6 GIOCATORI
AGAZZANESE
ALSENESE
ALSENO CALCIO
ARSENAL ‘76
B.F. BETTOLA-FARINI
CAORSO
CORTE CALCIO
FOLGORE
FULGOR FIOR.
GOSSOLENGO
LIBERTASPES
NIVIANO
NUOVA SPES
PITTOLO
PONTENURESE
RIVERGARO
SAN FILIPPO NERI
SAN LORENZO M.
SAN ROCCO “A”
SAN ROCCO “B”
SARMATESE
TURRIS
VALTIDONE
VITTORINO
85
ALLEGATI:



FIGC - Settore Tecnico - CU 37 - Corso allenatore UEFA B - Piacenza
Modulo “Dichiarazione di custodia dell’autovettura dell’arbitro”
Tutti gli allegati indicati a pagina 76 del presente C.U. nella sezione “ATTIVITÀ DI BASE” del S.G.S.
sono scaricabili dal sito internet del C.R.E.R. all’indirizzo http://www.figc-dilettanti-er.it/
Pubblicato in Piacenza ed affisso all’albo della D.P. il 03/09/2014.
Il Segretario
Cav.
UGO FORNARI
Il Presidente
Gr. Uff. Avv.
MARIO MONTERMINI BOLLA
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
541 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content