close

Enter

Log in using OpenID

AMIATA_IT_Slides_Incontri

embedDownload
PROGETTO RAPACI
Incontri di sensibilizzazione per la
rivalutazione del territorio amiatino dal
punto di vista naturalistico e
presentazione della Rete Turistica
Amiatina
• Marta Gandolfi - Incaricata Pr. Rapaci; Coordinatrice Pr. RTA
• Fulvia Bravi - Tecnico Esperto in Biodiversità
• Nicola Ciuffoletti - Esperto di Comunicazione
• Filippo Raffi - Coordinatore Creativo
• Francesco Ugurgieri - Coordinatore Portale; Segreteria Organizzativa
•Matteo Nenci – Sviluppatore Tecnico Amiata.it
IL PROGETTO RAPACI
SCOPI
• Promozione del patrimonio ambientale amiatino: divulgazione
dell’importanza della conservazione delle risorse naturali, incremento
della sensibilità ambientale nella popolazione amiatina
• Diffusione dell’offerta turistica sostenibile dell’area amiatina,
promuovendo la biodiversità locale come elemento di attrattività.
AZIONI PRINCIPALI
• Realizzazione di strutture didattiche al Parco Faunistico del Monte
Amiata
• Educazione ambientale nelle scuole
• Incontri di sensibilizzazione per gli operatori turistici
PIANO DI GESTIONE DEL SISTEMA TURISTICO
AMIATINO
SCOPI
• STRUTTURAZIONE DI UN NUOVO SISTEMA TURISTICO IN AMIATA
• DEFINIZIONE DI UN EFFICACE COORDINAMENTO DEL SISTEMA
•
TURISTICO LOCALE
DEFINIZIONE DI UNA COSTANTE E CONTINUA GESTIONE DEL
SISTEMA
GARANZIA DI UNA OTTIMALE OFFERTA TURISTICA
•
• GARANZIA DI UNA OTTIMALE PROMOZIONE DEL TERRITORIO
AMIATINO
IL NUOVO SISTEMA TURISTICO AMIATINO SI
REALIZZERA’ NELLA RETE TURISTICA AMIATINA
(RTA)
RETE TURISTICA AMIATINA (RTA)
• STRUMENTO CHE COLLEGHI TUTTE LE STRUTTURE/ENTI/SOGGETTI
LOCALI CHE OPERANO NEL CAMPO DEL TURISMO
• RETE PERCHÉ OGNI ELEMENTO È CONNESSO CON GLI ALTRI IN
MODO BIUNIVOCO E COSTANTE
STRUTTURA E GESTIONE DELLA RTA
• PUNTO CENTRALE DI CONNESSIONE DELLA RTA: PORTALE AMIATA.IT
COADIUVATO COI SOCIAL NETWORKS
• CONNESSIONE TRA GLI ELEMENTI DELLA RTA STRUTTURATA
MEDIANTE DIVERSI STRUMENTI DI DIVULGAZIONE (DÉPLIANT,
CARTELLONISTICA URBANA, NUOVE MAPPE, TOTEM E ALTRO)
• GESTIONE DELLA RTA: COSTANTE PASSAGGIO E AGGIORNAMENTO
DELLE INFORMAZIONI E USO DI MATERIALI INNOVATIVI PER
GARANTIRE UNA OTTIMALE FRUIZIONE TURISTICA
UNA CONNESSIONE DI QUESTO
TIPO, SE BEN ORGANIZZATA E
GESTITA, PUÒ CONSENTIRE UN
FILO DIRETTO TRA I VARI
OPERATORI E CON IL TURISTA,
GARANTENDO UN’OFFERTA
TURISTICA OTTIMALE CHE
SODDISFI I FRUITORI E PRESENTI
A PIENO LE POTENZIALITÀ DEL
TERRITORIO, DA TUTTI I PUNTI DI
VISTA
QUINDI..
CI PROPONIAMO DI COSTRUIRE UN SISTEMA TURISTICO AMIATINO COMPLETO ED
EFFICIENTE, MA PER FARLO ABBIAMO BISOGNO DEL CONTRIBUTO DI TUTTI VOI
• ISCRIZIONE ALLA RTA
• IDEE INNOVATIVE
• PROPOSTE EFFICACI SECONDO LE ESIGENZE DEI VARI SETTORI E PORTATORI DI INTERESSE
CONVEGNO FINALE DI PROGETTO NEL MESE DI GIUGNO IN
CUI SARANNO PRESENTATI IL PIANO GESTA E IL NUOVO
PORTALE AMIATA.IT
IN STESURA UN PROGETTO DI PROSEGUIMENTO DELLE ATTIVITÀ PER
RENDERE ANCORA MIGLIORE LA RTA
Iniziative future incluse del progetto di proseguimento
• L’AMPLIAMENTO DEL PORTALE DELLA RETE TURISTICA AMIATINA;
• LA TRADUZIONE DEI TESTI DEL PORTALE IN UNA (O PIÙ) LINGUE STRANIERE;
• MAPPATURA SU BASE GIS DELLE STRUTTURE RICETTIVE DEL COMPRENSORIO AMIATINO
CHE ADERISCONO AL PROGRAMMA DELLA RTA E CREAZIONE DI UNA MAPPA APPOSITA.
• AMPLIAMENTO DELLA SENTIERISTICA TURISTICA URBANA.
• L’ORGANIZZAZIONE DI ULTERIORI INCONTRI TRA I PORTATORI DI INTERESSE;
• LA PRODUZIONE DI ALTRO MATERIALE DIVULGATIVO-INFORMATIVO-PROMOZIONALE
(MAPPE DEI SENTIERI, DEPLIANTS DELLE VARIE ATTIVITÀ IN PROGRAMMA ECC.);
• LA CREAZIONE DI NUOVI UFFICI INFORMATIVI (INFO-POINTS, PRO-LOCO ECC, DOVE NON
SE NE HANNO, CENTRI VISITA DELLE AREE PROTETTE LOCALI, ECC.) ED IL MIGLIORAMENTO
DELL’EFFICIENZA DI QUELLI GIÀ ESISTENTI (DOVE NECESSARIO);
• LA PROGRAMMAZIONE E REALIZZAZIONE DI CORSI O MOMENTI FORMATIVI DI ALTRO
GENERE (WORKSHOP, GIORNATE FORMATIVE ECC.) SPECIFICI PER IL PERSONALE CHE
LAVORERÀ NEGLI INFO-POINTS, NEI CENTRI VISITA, NELLE PRO-LOCO O NELLE ALTRE
STRUTTURE DELLA RTA;
• REVISIONE E MIGLIORAMENTO DELLA SENTIERISTICA MONTANA.
La Biodiversità
È intesa come la varietà di forme di vita, animali e vegetali, che
popolano un dato ambiente. È inoltre l’elemento chiave del
funzionamento del nostro ecosistema
Il cono vulcanico del Monte Amiata
Il Castagno e il Faggio dell’Amiata
Il Monte
Labbro
Endemismi Locali
Viola Etrusca
Asino Sorcino - Crociato
Razza Amiatina
Endemismo:
Specie che trovando condizioni ambientali
particolari, si è andata differenziando con lo sviluppo di
caratteristiche uniche
Erysimum
pseudorhaeticum
Digitalis
micrantha
Myosotis decumbens
Centaurea deusta
Polygala
Linaria purpurea flavescens
Armeria
denticulata
Epipogium aphyllum
Anacamptis
morio
Orchis
provincialis
Cephalantera Orchis
purpurea
longifolia
Ophrys
insectifera
Orchis simia
Epipactis
placentina
Neotinea ustulata
ORCHIDEE SPONTANEE
FLORA GRAVEMENTE MINACCIATA
Tragopogon
samaritani
Lilium
bulbiferum
Scilla silvestre
Narcissus poetius
Crocus aetruscus
Carlina utzka
La fauna selvatica locale
Avifauna: i rapaci locali
Poiana
Biancone
Falco
pecchiaiolo
Gheppio
Nibbio
reale
Sparviere
Corso Medio Fiume Albegna
Charaxes jasius
Zeriythia polyxena
Gambero di fiume
Salamandrina dagli occhiali
Ululone ventre giallo
LE AREE PROTETTE DEL COMPRENSORIO AMIATINO
• Riserva naturale Provinciale Monte Labbro
Via del Porticciolo - Tel. 0564/966867
• Riserva Naturale Provinciale Pescinello Roccalbegna - Tel. 0564/989176
• Riserva Naturale Prov. Bosco Rocconi Roccalbegna e Semproniano
Tel.0564/989098
• Riserva Naturale Provinciale - SS.Trinità Santa Fiora - Tel. 0564/96961
• Riserva Naturale Provinciale - Monte
Penna
• Riserva Naturale Provinciale - Poggio
all’Olmo - Monticello Amiata – Cinigiano
CONO VULCANICO
Sport e Natura
Itinerari ad anello intorno alla montagna
da percorrere a piedi, a cavallo o in
bicicicletta
RIASSUMENDO
LA REALIZZAZIONE DI UN PORTALE CHE RACCOLGA E COORDINI
PIÙ CONTENUTI
• Culturali
• Sociali
• Ambientali
DIVIENE UNO STRUMENTO FONDAMENTALE AFFINCHÉ LE
INFORMAZIONI RIGUARDANTI L’AMBIENTE AMIATINO, LE AREE
PROTETTE LOCALI ED IN GENERALE IL PATRIMONIO
NATURALISTICO DEL TERRITORIO DELL’AMIATA POSSANO
ESSERE DIVULGATE AL GRANDE PUBBLICO
AMIATA.IT
CENTRO DI CONNESSIONE E PUNTO DI RIFERIMENTO
PER IL TURISMO IN AMIATA
ACCESSIBILITA’ E CONDIVISIONE
CONTINUO AGGIORNAMENTO
DOMANDA/OFFERTA
OMOGENEITA’
COORDINAMENTO
IL PORTALE
DORMIRE
MANGIARE
TERRITORIO
ATTIVITA’
COSA
VISITARE
MAPPE
GALLERY
LINKS
CONTATTI
PROGETTO
• CALENDARIO
• VETRINA
• METEO
• NEWS
• IN EVIDENZA
• FORUM
AZIENDA AGRICOLA
Az.Agricola "AMIATA" di Simone Toninelli
Pod.Montebendico,14 - Loc.Montegiovi
58030 Castel del Piano (GR)
Tel. 339.6902444 Simone
348.5714219 Stefania
[email protected]
www.amiatavini.it
www.facebook.com/AmiataIViniDelVulcano
L'Azienda "Amiata...i Vini del Vulcano" è una piccola e giovane realtà della Docg Montecucco nata dalla passione di Simone per la Terra e la
viticoltura, coadiuvato dall'appoggio ed entusiasmo di Stefania. Insieme hanno sigillato un intimo accordo col nostro bel Territorio....passione,
lavoro e rispetto, in cambio di un Sangiovese che comunichi la propria peculiarità territoriale e sensoriale.
Il loro Sangiovese è prodotto ad un'altitudine tra i 400 e i 500 mt s.l.m.. La composizione lavica del terreno e un microclima con importante
escursione termica favoriscono lo sviluppo ideale delle qualitàaromatiche del Sangiovese, arricchendolo di mineralità, sapidità e tannini eleganti
e morbidi. I loro vini sono il risultato di un'attenta selezione delle vigne e delle uve e di procedure enologiche "personalizzate". La loro azienda si
trova nei pressi di Montegiovi, antico borgo medioevale del Comune di Castel del Piano.
I loro vini :
Lapillo (Igt Toscana Rosso),
Lavico (Montecucco Sangiovese Doc)
Cenere (Montecucco Sangiovese Riserva Doc)
Attività:
Wine tasting – previo contatto
AGRITURISMO
L'agriturismo "Podere dei Frati", situato nella campagna toscana ad un'altitudine di 630 m in posizione panoramica in
mezzo alla natura ancora incontaminata, dispone di 16 posti letto suddivisi in 3 appartamenti indipendenti, arredati
secondo il tradizionale gusto dell'antico, (mobili rustici, travature in legno, pavimenti in cotto) e forniti al tempo stesso
di moderni servizi con cucina, riscaldamento e TV Color. Ogni appartamento dispone di ampi spazi esterni attrezzati
con tavoli, sedie, ombrelloni, lettini da sole, ampio barbecue ed una piscina 16x8m (aperta da giugno a settembre).
Oltre all’agriturismo l’azienda si occupa di coltivazioni di olivi e castagni e dell'allevamento di asini amiatini, pecore,
capre, vitelli e maiali, che potrete visitare durante il soggiorno.
È inoltre possibile degustarne le carni acquistandole direttamente alla macelleria di famiglia nel centro di Arcidosso, oltre
ai salumi che produciamo in proprio: prosciutto, capocollo, salsiccia, soppressata e salami.
Appartamento S. Giorgio (8/9 posti letto) primo piano: mq 150 c.a. con tre
camere matrimoniali ed una tripla, ciascuno con bagno proprio con doccia,
un ampio salone con posto cottura e camino; lavatrice.
Appartamento S. Luciano (4 posti letto) piano terra: mq 70 c.a. composto
da 2 camere matrimoniali, un bagno con doccia, un soggiorno con camino
ed un cucinotto.
Appartamento S. Aviano ( 3 posti letto) piano terra: mq 50 c.a. composto
da una camera matrimoniale ed una singola , un bagno con doccia, un
soggiorno con angolo cucina; adibito per portatori di handicap
Contatti:
www.agriturismopoderefrati.it
[email protected]
[email protected]
Tel ./Fax 0564/966351
Cell. 368/990970 Luciano; 3393448440 Elisa
ESSERCI O STARCI?
LE OPPORTUNITÀ INDOTTE DAI SOCIAL
NETWORK SONO:
• Il contesto di riferimento
• Offrire un’esperienza diversa
• Interagire direttamente conversando
CONTESTO DI RIFERIMENTO
Utente
Servizio
Il contesto di riferimento sta cambiando. Molte dinamiche
relazionali si sono spostate su canali diversi e non bisogna
mai farsi trovare impreparati.
STRUMENTI:
Twitter: CREO
Facebook: ALIMENTO
PARTECIPO
OFFRIRE UN’ESPERIENZA DIVERSA
L’utente deve sentirsi protagonista, deve essere
ascoltato, deve avere la sensazione che le sue idee
debbano portare valore aggiunto. Creare fidelizzazione.
INTERAGIRE DIRETTAMENTE
CONVERSANDO
IL MONDO DEI SOCIAL NETWORK È COSTRUITO SU DI UN
IMPIANTO DIALOGICO CHE PRESUPPONE:
• Mutamento dei linguaggi
• Muoversi velocemente
• Organizzare momenti analogici di incontri
• Ridurre a zero l’errore
AMIATA.IT È SOCIAL GRAZIE A VOI
Facebook Amiata.it
Twitter Amiata.it
CONCLUSIONI
AIUTATECI A COSTRUIRE AMIATA.IT
IL NUOVO PORTALE DELLA RTA
• PUOI ISCRIVERTI ADESSO ALLA RTA, COMPILANDO L’APPOSITO MODULO
• SE HAI IDEE O PROPOSTE INNOVATIVE, PRESENTACELE PURE!
• SIAMO APERTI AD ASCOLTARE IPOTESI, IDEE E COMMENTI SULLA NOSTRA INIZIATIVA
LA RETE TURISTICA AMIATINA HA BISOGNO DELL’AIUTO DI TUTTI NOI
PER CRESCERE E FUNZIONARE ALLA PERFEZIONE!
SEGUITECI
Amiata.it
Amiata.it
CONTATTI
Web: www.amiata.it
E-mail: [email protected]
Tel.: [+39] 347 2127931
GRAZIE PER L’ATTENZIONE !!!
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
1
File Size
7 085 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content