close

Enter

Log in using OpenID

Allegato2

embedDownload
COORDINAMENTO PROFESSIONI SANITARIE REGIONE LAZIO
A.I.D.I. A.I.FI. LAZIO, AIP, AITA LAZIO, AITEP, AITNE, AITO, A.I.Te.R.P. ,A.N.D.I.D., ANAP, ANEP, A.N.PE.C, ANTEL, ANUPI,
AsNAS, COLLEGIO OSTETRICHE DI ROMA E LATINA, COLLEGI TSRM DI VITERBO-RIETI-FROSINONE,
FLI LAZIO, UNID
LE PROFESSIONI SANITARIE NEL LAZIO:
RISORSA PER L'APPROPRIATEZZA
E LA SOSTENIBILITÀ DEL SSR
Roma, 09 Maggio 2014, ore 9,30-14.00
Consiglio Regione Lazio - Sala Mechelli - Via della Pisana, 1301 Roma
L’attuale situazione della Regione Lazio, anche alla luce del Commissariamento e del Piano di Rientro, deve puntare ad offrire servizi in grado di soddisfare al meglio i bisogni di salute del cittadino.
Le Professioni Sanitarie oggi, in Italia, possono contribuire molto di più ai bisogni della collettività,
in termini di efficacia ma anche di sostenibilità economica.
E’ necessario progettare un modello organizzativo capace di adeguarsi alle esigenze di salute della
popolazione e per essere tale, proprio perché il contesto sociale è in continua mutazione, dovrà
essere basato sulla valorizzazione di tutte le professioni sanitarie, in un rapporto di continua collaborazione e integrazione, secondo quanto previsto dalla L. 251/00.
Se tutti i Professionisti del mondo sanitario non parteciperanno attivamente e continuativamente al dibattito sulla Qualità, sull’Efficacia, sull’Efficienza, sull’Eticità e sull’Appropriatezza
dell’assistenza sanitaria, la loro autonomia professionale e organizzativa sarà sempre più limitata
dagli interessi di gruppi politici ed economici e la ricaduta sulla qualità delle cure sarà spesso
scadente e inutilmente costosa.
GLI INTERVENTI:
Le Professioni Sanitarie come risorsa per l’appropriatezza dell’assistenza sanitaria
Paola Caruso –Presidente Coordinamento Professioni Sanitarie
Epidemiologia e valutazione di esito nella Regione Lazio: lo stato dell’arte
Marina Davoli –Direttore Dipartimento Epidemiologia SSR
La Formazione, conoscenza, apprendimento, competenza, condivisione, innovazione
Marinella D’Innocenzo - Area Formazione, Direzione Salute e integrazione sociosanitaria
Regione Lazio
La promozione della salute come leva strategica per una Sanità di Qualità
Mario Poligioni - Presidente ASNAS
Le “Case della Salute”, cerniera tra ospedale e territorio. Ruolo delle Professioni Sanitarie
Tavola rotonda: proposte e strategie per una Sanità che cambia
Sono stati invitati a partecipare alla Tavola Rotonda:
On. Nicola Zingaretti, Presidente della Regione Lazio; On. Francesco De Angelis, Eurodeputato; Sen. Maria Spilabotte, Vice-Presidente della Commissione Lavoro del Senato; On. Rodolfo Lena, Presidente della Commissione Politiche Sociali e Salute della Regione Lazio; On. Mauro Buschini, Presidente
della Commissione Bilancio della Regione Lazio, Dott. Alessio D’Amato, Cabina di Regia sul SSR; Dott.ssa Flori De Grassi , Cabina di Regia sul SSR;
Dott. Saverio Proia, Ministero della Salute; Rappresentanti sindacali
AI PARTECIPANTI VERRÁ RILASCIATO
ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE
Per informazioni ed iscrizioni inviare una mail a
[email protected]
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
278 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content