close

Enter

Log in using OpenID

Bando Campionato Provinciale di Torino 2015

embedDownload
SEDE DI GIOCO
RIMBORSI SPESE
1° classificato: € 200,00 + Coppa
2° classificato: € 150,00
A.D. Circolo Scacchistico Alfieri
Via San Paolo, 160
10141 Torino
COMITATO
REGIONALE
PIEMONTE
SCACCHI
3° classificato: € 100,00
L’Associazione Dilettantistica
PREMI DI FASCIA
ELO 1800 – 1999
1° classificato: € 60,00
ELO 1600-1799
1° classificato: € 50,00
Circolo Scacchistico Alfieri
Via San Paolo, 160 - 10141 Torino
ELO inferiore a 1600
1° classificato: € 40,00
indice ed organizza il
TRASPORTI
I rimborsi spese sono indivisibili e non cumulabili
è assegnato il premio di valore più elevato
Clausole di salvaguardia sui rimborsi spese:
1) In caso di numero di iscritti inferiore a 30 i premi
assoluti verranno ricalcolati sulla base del rapporto
tra 30 ed il numero effettivo di iscritti, arrotondando
ai 5 € superiori (cfr. RCN art. 7.1 con rif. art. 2.3).
2) In caso di fascia rappresentata da meno di tre
giocatori, si eseguirà accorpamento con la fascia
superiore, accorpando ulteriormente verso l’alto se
ancora permane un numero di giocatori inferiore a
tre. Se rimane una sola fascia con meno di tre
giocatori, sarà comunque assegnato il premio di
fascia corrispondente al primo classificato.
Mezzi pubblici che transitano in zona:
56 – 2 – 66 – 71
CAMPIONATO
PROVINCIALE
TORINESE 2015
Ottavi di Finale del 75° CIA
Ampia possibilità di parcheggio vicino alla sede di
gioco.
I partecipanti al torneo potranno usufruire
del servizio bar e ristorante dell’ANCR
Monte Sabotino
(presso la Sede di gioco)
a prezzi convenzionati
Open Integrale
7 turni di gioco
riservato ai giocatori italiani
Torino, 29 gennaio – 12 marzo 2015
CALENDARIO DI GIOCO
Estratto Regolamento CIA
1. Ammissioni
Gli Ottavi di Finale del Campionato Italiano
Assoluto (Campionati Provinciali) sono tornei aperti
a tutti i tesserati FSI che siano cittadini italiani.
2. Titolo di Campione Provinciale
Otterrà il titolo di Campione Provinciale il primo
giocatore classificato tra quelli appartenenti ad una
società della provincia di pertinenza del torneo.
3. Qualificazioni alla fase successiva (Quarti di
Finale)
Concorrono alla qualificazione per la fase
successiva
(Campionato
Regionale),
tutti
i
partecipanti, appartenenti ad una società della
provincia di pertinenza del torneo, di categoria
Prima Nazionale o inferiore, che non siano già
qualificati per un Regionale (Candidati Maestri con
punteggio inferiore a 2100) o per la Semifinale.
4. Quota di qualificati alla fase successiva
(Quarti di Finale)
Si qualifica ai Quarti di Finale il 30%, approssimato
per eccesso, dei partecipanti di cui all’art.2.
Norme generali
• Per quanto non contemplato dal bando valgono
le norme del Regolamento Internazionale FIDE
e del Regolamento Tecnico Federale FSI vigenti
al momento della manifestazione.
• L’organizzazione si riserva di apportare tutte le
eventuali
modifiche
che
si
rendessero
necessarie per la buona riuscita della
manifestazione.
• Nell’area di gioco è vietato fumare e l’uso dei
telefoni cellulari, smartphone, palmari e PC.
• La partecipazione al torneo sottintende il
consenso di ogni giocatore alla pubblicazione di
alcuni
dati
personali
(cognome,
nome,
categoria, Elo) nonché del risultato conseguito
sui siti web della FSI, del Comitato Regionale,
del Circolo Alfieri, ecc.
•
•
•
•
•
•
•
Giovedì 29 gennaio
- Ore 20.30 chiusura iscrizioni
- Ore 20.45 1° Turno
Giovedì 5 febbraio
- Ore 20.45 2° Turno
Giovedì 12 febbraio
- Ore 20.45 3° Turno
Giovedì 19 febbraio
- Ore 20.45 4° Turno
Giovedì 26 febbraio
- Ore 20.45 5° Turno
Giovedì 5 marzo
- Ore 20.45 6° Turno
Giovedì 12 marzo
- Ore 20.30 7° Turno (ultimo)
a seguire le premiazioni
Regole del Torneo
Il giocatore che raggiungerà la scacchiera con oltre
30 minuti di ritardo sull'orario di inizio stabilito
per la sessione di gioco perderà la partita.
Il giocatore che durante il torneo dà forfait senza
opportuno preavviso alla direzione arbitrale,
verrà automaticamente ritirato dal torneo.
Dispositivi Elettronici (Regole, art.11.3)
L’arbitro può richiedere al giocatore di consentire
che i suoi abiti, borse o altri oggetti personali siano
ispezionati in privato.
Durante la partita, un giocatore può tenere
dispositivi elettronici nell’area della competizione
solo se completamente spenti e riposti in una
borsa.
Il giocatore deve segnalare all’arbitro, prima di fare
la propria prima mossa, il possesso di tali
dispositivi, riposti nella borsa.
Il giocatore non potrà allontanarsi con tale borsa
senza il consenso dell’arbitro.
Qualora il giocatore non possa riporre il dispositivo
in una borsa, dovrà consegnarlo all’arbitro, prima di
fare la propria prima mossa. Il dispositivo sarà
riposto in luogo idoneo e riconsegnato al giocatore
al termine della partita.
Tempo di Riflessione
90 minuti + 30” bonus per mossa fino alla fine
Norme Tecniche
•
•
•
•
•
Per gli accoppiamenti verrà usato il sistema
svizzero, come da normativa FIDE vigente,
con gestione tramite elaborazione informatica
Spareggi: Buchholz Cut 1, Buchholz Total,
ARO
Promozioni e variazioni Elo secondo i vigenti
regolamenti federali
Il punteggio Elo di ammissione è quello della
lista ELO FSI/FIDE dello 01/01/2015
Possibilità di tesserarsi presso la sede di gioco,
previa iscrizione al Circolo Alfieri
Direzione di gara
Arbitro FSI
Quote di iscrizione
30 €
15 € Soci Alfieri
Per chi si iscrive in Sede di gioco, sarà applicata una
maggiorazione di 5 €
Pre-iscrizioni
Termine 29/01/2015 ore 12.00
•
•
•
•
Via e-mail [email protected]
VeSuS:
http://vesus.org/tournaments/campionatoprovinciale-torinese-2015/
Nella Sede del Circolo Alfieri, negli orari di
apertura, mediante firma su apposito foglio
Tramite telefono: 3316001294 (Alessandro
Leoni)
Informazioni
Telefonare al 3316001294 (Alessandro Leoni)
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
149 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content