close

Enter

Log in using OpenID

Convegno Pisa, 25 marzo 2015 - Scuola Superiore dell`Avvocatura

embedDownload
in collaborazione con
con il Patrocinio di
Ordine degli Avvocati di Pisa
dopo la Legge 162/2014 e le circolari del Ministero dell’Interno:
un contributo alla risoluzione dei dubbi interpretativi
Mercoledì 25 marzo 2015 ore 15.00 - 18.30
Pisa, Aula Magna del Polo Universitario Fibonacci - Via Buonarroti, 4
Il convegno si propone di individuare, con il contributo degli addetti ai lavori, le prassi che i Giudici, la Procura della Repubblica, gli Avvocati, gli
Ufficiali di Stato civile dovranno seguire in sede di concreta attuazione della recente introduzione con la legge 162/2014 dei c.d. procedimenti
degiurisdizionalizzati di separazione e divorzio fra coniugi. In tale contesto il legislatore ha affidato agli addetti ai lavori delicati compiti finalizzati al
perseguimento dell’interesse pubblico sotteso alla disciplina degli status familiari, esigenza questa ormai da soddisfare anche senza l’intervento dei Giudici.
Saluti
Il ruolo dell’autorità giudiziale prima e dopo la Legge 162/2014
Salvatore Laganà Presidente del Tribunale di Pisa
Marco Filippeschi Sindaco di Pisa
Sara Biagiotti Presidente di Anci Toscana, Sindaco di Sesto Fiorentino
Rosa Capria Consigliere C.N.F. Distretto di Firenze
Alberto Marchesi Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Pisa
Il ruolo dell’Avvocato dopo la Legge 162/2014: negoziazione
assistita e assistenza nell’accordo di separazione e di divorzio
David Cerri Scuola Superiore dell’Avvocatura
ore 15.30
Dibattito
ore 15.00
coordina e introduce
Francesco P. Luiso già Ordinario di Diritto Processuale Civile
dell’Università di Pisa
L’autonomia privata nella crisi coniugale: che cosa cambia dopo
la legge 162/2014
Elena Bargelli Docente di diritto privato dell’Università agli Studi di Pisa
I nuovi modelli di procedimento dopo la 162/2014
Filippo Danovi Docente di Diritto Processuale Civile e di Diritto
dell’arbitrato interno e internazionale dell’Università degli studi
dell’Università di Milano Bicocca
Gli adempimenti degli ufficiali dello Stato Civile comunale
previsti dagli artt. 6 e 12: l’ambito del potere di controllo
Luisa Sarri Responsabile dei servizi demografici del Comune di Sesto
Fiorentino
Conclusioni
Francesco P. Luiso già Ordinario di Diritto Processuale dell’Università di Pisa
È stato richiesto il riconoscimento ai fini dell’attribuzione
dei crediti formativi al Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Pisa
PER ISCRIVERSI
La partecipazione è gratuita. Per una migliore organizzazione
vi chiediamo di iscriversi tramite il sito www.ancitoscana.it
Per informazioni
[email protected] - tel 055 2477490 - fax 055 2260538 - www.ancitoscana.it
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
171 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content