close

Enter

Log in using OpenID

Aristoteles Otfried Höffe

embedDownload
1FC
1FC
5<53DB?>93C
5<53DB?>93C
Curtarolo (Padova) Italy
www.avselectronics.com
IST0411V1/2
AZIENDA CON SISTEMA
QUALITA’ CERTIFICATO
ISO9001
6,5(1($872$/,0(17$7(
763
&,7<&,7<%
CARATTERISTICHE TECNICHE GENERALI
Sirena autoalimentata per uso esterno, per impianti di sicurezza, realizzata in contenitore ABS
bianco. Il contenitore (solo TS85P) è provvisto all’interno di un coperchio con il fissaggio
indipendente, che crea un secondo ostacolo ad eventuali manomissioni.
Il sistema unificato di antirimozione, permette di proteggere contemporaneamente sia la
rimozione da parete che l’apertura del coperchio, semplificando ulteriormente le operazioni di
assemblaggio, vista l’unicità del microinterruttore.
COLLEGAMENTI MOD. TS85P - CITY - CITYB
morsetto di comando di allarme; posto al positivo
mantiene in quiete la sirena, togliendolo attiva il suono
ed il lampeggiante per 3 minuti; per le centrali AVS,
deve essere collegato al morsetto contrassegnato con
la sigla S.A.
BATT collegamento per batteria interna della sirena.
di ricarica per la batteria
13.8V alimentazione 13.8V
interna della sirena; si consiglia di porre in serie al
positivo un fusibile da 5A.
BLOCCO INIZIALE: Se non vengono collegati i
morsetti di alimentazione (+/-) ed il morsetto di
comando (V) alla centrale, la sirena non suona; quindi
può essere inizialmente chiusa con la batteria
collegata.
V
-1-
CARATTERISTICHE TECNICHE GENERALI
Tensione nominale di alimentazione:
Assorbimento medio:
Livello sonoro:
Frequenza sirena:
Frequenza lampeggiatore:
Batteria allocabile:
Grado di protezione:
Temperatura funzionamento:
13.8 V
(min: 9V
/ max: 16 V
)
in quiete: 2,2 mA
in allarme: 1A sirena + 540mA lampeggiatore
95 dB (A) a 3 m
2.200 Hz fondamentale
0,67 Hz
12 V - 2Ah
IP 34
-25°C / +55°C
L’alimentazione deve provenire da un circuito a bassissima tensione di sicurezza
ed avente le caratteristiche di una sorgente a potenza limitata protetta da fusibile.
INSTALLAZIONE E COLLEGAMENTO DELLE MANOMISSIONI
Figura (1) Il collegamento deve essere
effettuato
utilizzando
i
terminali
(B)
normalmente aperto e (C) comune del
microinterrutore,
corrispondenti ad
un
contatto normalmente chiuso quando il
contenitore risulta essere correttamente
installato a parete e chiuso in ogni sua parte.
Figura (2) Kit Antistrappo e apertura (E)
tamper e snodo, (F) perno di fissaggio e (D)
distanziale a rompere.
Figura (3) Funzione solo anti-apertura
Figura (4) Funzione anti-apertura e
anti-strappo da parete. Togliere il distanziale
a rompere, forare in corrispondenza del foro
del distanziale. Avvitare sul tassello il
distanziatore in modo tale che lo switch risulti
parallelo al fondo.
FIGURA 1 - INDICATORE VERTICALE
L’indicatore verticale è uno
strumento
che
permette
l’installazione a bolla del fondo
della sirena.
Questo
indicatore
deve
coincidere con il riferimento
riportato sul fondo della sirena.
-2-
FIGURA 2 - INSTALLAZIONE DEI CONTENITORI
FIGURA 3 - FONDO E COPERCHIO PRINCIPALE ANTISCHIUMA
La figura di sinistra rappresenta il fondo in policarbonato della sirena e tutta la parte assemblata
La figura di destra rappresenta il coperchio principale completo di trasparente colorato FLASH
-3-
$96(/(&7521,&6
$96
(/(&7521,&66S$
6S$
FYQFQ\ceWQ^Q
FYQ
FQ\ceWQ^Q&#
&#
#%
DU\
!
@QT_fQ9D1<I
@QT_fQ9D1<I
$))&)($!!6Qh
$))&)($
'
Qfc0QfcU\USdb_^YScS_]
gggQfcU\USdb_^YScS_]
1ccYcdU^jQDUS^YSQ*
$))&)($ $$
$))&)($$
ce``_bd0QfcU\USdb_^YScS_]
L’ AVS ELECTRONICS S.p.A. si riserva il diritto di apportare modifiche in qualsiasi momento e senza preavviso.
-4-
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
24
File Size
302 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content