close

Enter

Log in using OpenID

città di - Castelvetrano

embedDownload
~
CITTÀ DI CASTELVETRANO Provincia di Trapani •••••
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE ll.
315'
1 OSET. 2014
del
OGGETTO:
Ricorso
al
TAR
di
Palermo
GAGLIANO
Rosaria
e
INGRASSIA
promosso
Daniela
contro
dalle
il
Dott.sse
Comune
di
Castelvetrano + 4. Costituzione in giudizio e nomina difensore Avv.
Francesco Vasile.
del mese di
~~!Y'O)) ?zg
in Castelvetrano e nella Sala
delle adunanze, si è riunita, la Giunta Comunale convocata nelle forme di legge.
Aw Felice Junior Errante
Presiede l'adunanza il Sig.
SINDACO
nella sua qualità di
e sono rispettivamente presenti e assenti i seguenti sigg.:
preso
ERRANTE Felice Junior
CALCARA Paolo
LOMBARDO Francesco
CASTELLANO Maria Rosa
CAMPAGNA Marco Salvatore
RIZZO Giuseppe
CENTONZE Antonino
. - Sindaco
. - Assessòre
· - Assessore
· - Assessore
· - Assessore
- Assessore
· - Assessore
asso
)<
X
)<
X
X
;X
><
Con la partecipazione del Segretario Generale dotto Livio Elia Maggio.
Il Presidente, constatato che gli intervenuti sono in numero legale, dichiara aperta la
riunione e invita a deliberare sull'oggetto sopraindicato.
LA GIUNTA COMUNALE
Premesso che sulla proposta di deliberazione relativa all'oggetto:
- il responsabile del servizio interessato, per quanto concerne la responsabilità tecnica ed in
ordine alla regolarità e alla correttezza dell'azione amministrativa;
- il responsabile di Ragioneria, per quanto concerne la responsabilità contabile e la
copertura f}nanziaria;
.
ai sensi degli artt. 53 e 55 della legge n.142/90, recepita con L.R. n.48/91, modificata con L.R. n.
30/2000 hanno espresso parere FAVOREVOLE.
VISTO il ricorso promosso dinanzi al Tribunale Amministrativo Regionale della Sicilia di
Palermo (AlI. 1), notificato al Comune di Castelvetrano il 19/08/2014, dalle Dottoresse
GAGLIANO Rosaria e INGRASSIA Daniela;' rappresentate e difese dall'Avv.
Domenico Galatà, contro il Comune di Castelvetrano, la Giunta Municipale del Comune
di Castelvetrano, il Dirigente 3° Settore Uffici Tecnici del Comune di Castelvetrano e
nei confronti della Farmacia DI PRIMA del Dot1. Giorgio Amabile s.n.c. e nei confronti
del Dot1. Mariangela FERRACANE e del Dot1. Sandro Spinelli, per l'annullamento:
a) della delibera n. 41/2014. adottata il 26 giugno 2014 dal Consiglio
Comunale del Comune di Castelvetrano, pubblicata dal 02/07/2014 al
16/07/2014 (pro1. 3010/2014), con la quale è stato determinato di approvare la
revisione ordinaria della pianta organica delle farmacie, con individuazione delle
zone carenti di servizio farmaceutico, il tutto riportato in tre elaborati grafici
allegati alla delibera stessa.
b) delle relazioni predisposte nei 05/02/2013
30/04/2014 dal resistente
Dirigente il 30 Settore - Uffici Tecnici del Comune d Castelvetrano, fatte
proprie ed approvate dal Consiglio Comunale del resistente Comune, con la
Delibera consiliare n. 41/201 come sopra impugnata, della quale fanno parte
integrante. Con la delibera e con le relazioni sopra impugnate, sono state
identificate quattro nuove zone di espansione del resistente Comune, che
attualmente non sarebbero idoneamente servite da servizi farmaceutici.
c) di tutti i relativi atti e provvedimenti, preparatori, presupposti e
consequenziali espressamente richiamati nella predetta delibera, con riserva di
motivi aggiunti per gli eventuali altri atti e provvedimenti non richiamati in quelli
impugnati ed allo stato non conosciuti dalle ricorrenti.
=
VISTA la nota dell'Avvocatura Comunale pro1. n. 1381/1eg. del 5/9/2014 (AlI. 2);
RITENUTA l'opportunità di costituirsi ritualmente in giudizio, per difendere le ragioni
del Comune di Castelvetrano,
CHE, per quanto sopra, si ritiene necessario nominare difensore di fiducia del Comune
l'avv. Francesco Vasile, legale del Comune, per costituirsi in giudizio e difendere
questa P. A. nel procedimento di cui sopra, conferendo allo stesso ogni facoltà di
legge, ivi compresa quella di eleggere domicilio in Palermo presso l'Avv. Vito Scalisi;
VISTO il parere della regolarità tecnica attestante la regolarità e la correttezza
dell'azione amministrativa ai sensi dell'art. 3 del D.L. n. 174/2012;
RICONOSCIUTA la necessita e l'opportunità del presente provvedimento;
Ad u nanimità di voti espressi nei modi di legge;
DELIBERA
Per i motivi di cui in narrativa:
1) - COSTITUIRSI IN GIUDIZIO avverso ricorso pendente dinanzi al Tribunale
Amministrativo Regionale per la Sicilia di Palermo, promosso dalle Dottoresse
GAGLIANO Rosaria e INGRASSIA Daniela, rappresentate e difese dall'Avv.
Domenico Galatà.
GraziaiComp4/delibereidel nomina TAR Palermo FRANCESCO con domiciliazione successiva Ingrassia + I anno 2014
2) - NOMINARE a tal uopo Legale di questo Comune l'Avv. Francesco Vasile, per
rappresentare e difendere il Comune di Castelvetrano nel giudizio di cui sopra,
conferendo allo stesso ogni facoltà di legge, ivi compresa quella di eleggere domicilio
in Palermo presso l'Avv. Vito Scalisi;
3) - DARE ATTO che alla nomina del legale domiciliatario, Avv. Vito Scalisi, con studio
a Palermo nella via V. Di Marco, nominato legale domiciliatario per l'anno 2014 del
Comune di Castelvetrano giusta deliberazione di G.M. n. 123 del 24/03/2014, e
all'impegno della spesa necessaria per la domiciliazione si provvederà con successivo
provvedimento del Dirigente Staff Sindaco.
4) AUTORIZZARE, ai sensi e per gli effetti della normativa sulla privacy il nominato
difensore al trattamento dei dati personali connessi e conseguenti all'esercizio
dell'attività di difesa e rappresentanza dell'Ente.
~I.~A •
Dichi 8. ra\" .~ co ., SGr ·; ',..
d f: \.' .J,~: ';'~ , F :
'1
... -
' ,
,' ,
_ ' •• .
r
.
Ili' '' n:tn ola pres pn .8
'.~" " ~ I~ ;- CGlTlrna della
,,-,t .... -;-i ,) ,,'"'
.::. ..... : r ,-,"'
\....I_I '
.... . 1
6.'
L. R. n. 44(:31 .
~
GraziaiComp4/delibereidel nomina TAR Palermo FRANCESCO con domiciliazione su=iva Ingrassia + I anno 2014
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
1 359 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content