close

Enter

Log in using OpenID

COMUNE DI CASTELFRANCO EMILIA

embedDownload
COMUNE DI C ASTELFR ANCO EMILI A
Provincia di Modena
SETT. AFF. ISTITUZIONALI, DEMOGRAFICI, INFORMATIVI
Servizio SEGRETERIA - PROTOCOLLO (Cod: 110)
Inserimento N. 488380 del 28/04/2014
Determinazione n. 266 del 28/04/2014
L’Istruttore: Saluto Maria
Firma ____________
________________________________________________________________________________________
BILANCIO 2014 approvato con Deliberazione di C.C. n. 44 del 12/03/2014 e SS.MM.II
PEG 2014 approvato con Deliberazione di G.C. n. 36 del 15/03/2014 e SS.MM.II
OGGETTO: SLY DI CORGHI STEFANO E C. SNC - ATTO DI CITAZIONE PRESSO IL
TRIBUNALE DI MODENA CONTRO IL COMUNE DI CASTELFRANCO EMILIA IMPEGNO DI SPESA PER PATROCINIO LEGALE. (FASC. 01/2014)
IL RESPONSABILE DEL SETT. AFF. ISTITUZIONALI, DEMOGRAFICI,
INFORMATIVI
PREMESSO:
 la Società Sly di Corghi Stefano e C. snc ha condotto in locazione dal 01/07/1996 al 30/06/2011 un
esercizio di somministrazione alimenti e bevande denominato “Old Distillery Pub” posto in comune
di Castelfranco Emilia, piazza Aldo Moro 8/B, al primo piano di un ampio complesso immobiliare
realizzato dalla Sea Costruzioni srl e dalla CMB srl per conto della Società Giannino Bini srl;

il fabbricato si affaccia sulla Piazza, pubblica, Aldo Moro aperta ai veicoli diretti alle attività
commerciali presenti nel citato complesso immobiliare e che sovrasta il piano interrato dove si
trovava la cantina della ditta Sly di Corghi Stefano e C. snc;

la società SLY DI CORGHI STEFANO E C. in data 09/04/2013 ha depositato presso l’Organismo di
Mediazione dell'Ordine degli Avvocati di Modena n. 389, una richiesta di mediazione sia contro
Comune di Castelfranco Emilia sia contro Giannino Bini srl, Sea Costruzioni srl, CMB soc. coop.
Muratori e Braccianti di Carpi, Arch. Elisabetta Ansaloni Zivieri, Unicredit leasing SpA, Ce.S.Con
Centro Servizi Confesercenti Soc. Coop., Alsatech srl, Condominio Castelcentro, Ge Pi Ra di
Carbone Orlando e C. snc avanti all’organismo di Mediazione dell’Ordine degli Avvocati di
Modena, proc. 18/2013 per ottenere il risarcimento dei danni subiti a causa di infiltrazioni derivanti
dal cattivo stato della Piazza Aldo Moro; rispetto alla citata richiesta di mediazione l’Avv. Diazzi in
data 14/05/2013, con prot. 16442, ha trasmesso il suo argomentato parere concludendo “…….. che
l’adesione del comune di Castelfranco alla procedura di tentativo di mediazione di cui all’oggetto,
oltre tutto non più obbligatoria a seguito della ben nota sentenza n. 272/2012 della Corte
Costituzionale, non sia, appunto, né obbligatoria né necessaria, anche nell’ottica tipicamente
conciliativa e transattiva sottesa alla procedura stessa”;

la ditta Sly di Corghi Stefano e C. snc successivamente cita il comune di Castelfranco Emilia,
Unicredit Leasing SpA, Cescon Soc.Coop, Alsatech srl, Condominio Castelcentro, Società GEPI
1/3
Comune di Castelfranco Emilia (MO) - Determinazione n. 266 del 28/04/2014
RA, Soc. Giannino Bini srl Sea Costruzioni srl,CMB So. Coop, Arch. Elisabetta Ansaloni Zivieri,
ognuno per le proprie competenze, presso il Tribunale di Modena, per ottenere il risarcimento dei
danni subiti, quantificati in euro 251.039,01 notificandone copia al Comune di Castelfranco Emilia
data 15/02/2014 prot. 5548;
VISTA la delibera della Giunta Comunale n. 66 del 15/04/2014 con la quale ritenendo opportuno e
necessario tutelare il buon diritto e l’interesse, mancando all’interno del comune una figura
professionale abilitata al patrocinio in sede legale, veniva conferito incarico di patrocinio legale, ad
un professionista esperto in materia e precisamente ad un professionista esperto in materia e
precisamente Massimiliano Diazzi con studio a Modena Corso Canalgrande n. 16, che ha seguito la
vicenda per il Comune di Castelfranco, nella fase stragiudiziale
QUANTIFICATA complessivamente la spesa in €. 6.914.96 oneri fiscali compresi - come da preventivo di
spesa trasmesso dall’avv. Massimiliano Diazzi, pervenuto in data 06/03/2014 – prot. 7933
INTESO pertanto procedere all’assunzione di apposito impegno di spesa per euro 6.914,96 oneri fiscali
compresi ai sensi dell’art. 183 del D. Lgs 267/2000 nei confronti dell’avv. Massimiliano Diazzi c.f.
DZZMSM75L15B819R con studio in Modena in Corso Canalgrande n. 16;
ACCERTATO ai sensi dell’art. 9, c. 1, lett. a), numero 2, del D.L. 1° luglio 2009, n. 78, convertito con
modificazioni dalla legge 3 agosto 2009, n. 102, che il programma dei pagamenti conseguenti
all’assunzione degli impegni di spesa di cui al presente provvedimento, è compatibile con i relativi
stanziamenti di bilancio e con le regole di finanza pubblica
VISTO l’art. 51 dello statuto comunale;
VISTO l’art. 36 del regolamento di Contabilità;
DETERMINA
1. Di dare atto:

che la Società Sly di Corghi Stefano e C. snc ha condotto in locazione dal 01/07/1996 al 30/06/2011
un esercizio di somministrazione alimenti e bevande denominato “Old Distillery Pub” posto in
comune di Castelfranco Emilia, piazza Aldo Moro 8/B, al primo piano di un ampio complesso
immobiliare realizzato dalla Sea Costruzioni srl e dalla CMB srl per conto della Società Giannino
Bini srl che si affaccia sulla Piazza, pubblica, Aldo Moro aperta ai veicoli diretti alle attività
commerciali presenti nel citato complesso immobiliare e che sovrasta il piano interrato dove si
trovava la cantina della ditta Sly di Corghi Stefano e C. snc

che la ditta Sly di Corghi Stefano e C. ha citato il comune di Castelfranco Emilia, Unicredit Leasing
SpA, Cescon Soc.Coop, Alsatech srl, Condominio Castelcentro, Società GEPI RA, Soc. Giannino
Bini srl Sea Costruzioni srl,CMB So. Coop, Arch. Elisabetta Ansaloni Zivieri, ognuno per le proprie
competenze, presso il Tribunale di Modena, per ottenere il risarcimento dei danni subiti a causa di
infiltrazioni derivanti dal cattivo stato della Piazza Aldo Moro, quantificati in euro 251.039,01
notificandone copia al Comune di Castelfranco Emilia data 15/02/2014 prot. 5548;

che con delibera della Giunta Comunale n. 66 del 15/04/2014 veniva conferito incarico di patrocinio
legale, ad un professionista esperto in materia e precisamente all’avv. Massimiliano Diazzi con
studio in Modena corso Canalgrande n. 16, mancando all’interno del comune una figura
professionale abilitata al patrocinio in sede legale;
2/3
Comune di Castelfranco Emilia (MO) - Determinazione n. 266 del 28/04/2014

che la spesa per patrocinio legale in oggetto: non rientra nelle disposizioni della legge finanziaria
244/07 in materia di incarichi di studio ricerca e consulenza;

che non sussiste l'obbligo di acquisizione del DURC per gli acquisti al dettaglio o per le forniture e i
servizi non incardinati in procedure negoziali (AVCP aggiorn. 26/01/2011)

che i contratti di patrocinio legale volti a soddisfare il solo bisogno di difesa del cliente non sono
oggetti agli obblighi della tracciabilità (determinazione AVCP n. 4/2011).
2. Di affidare l’incarico di patrocinio legale, ai fini della tutela del buon diritto e dell’interesse/azione
amministrativa dell’Amministrazione all’ avv. Massimiliano Diazzi con studio in Modena corso
Canalgrande n. 16, come indicato dalla Giunta Comunale con delibera n. 66 del 15/05/2014,
sottoscrivendo il disciplinare di incarico allegato al presente atto sotto la lettera A),
3. Di impegnare a favore dell’avv. Massimiliano Diazzi c.f. DZZMSM75L15B819R con studio in
Modena in Corso Canalgrande n. 16 la spesa di euro 6.914,96 - oneri fiscali compresi, assumendo
l’impegno di spesa, al titolo 1, funzione 1, servizio 8, intervento 3 , al cap.660, art. 3307 c.d.g. 1.99 del
bilancio 2014 che presenta la necessaria disponibilità come indicato nell’allegato “imputazione
contabile”, parte integrante, formale e sostanziale del presente atto
4. Di dare atto che la liquidazione della spesa avverrà mediante disposizione di liquidazione, con le
modalità previste dal vigente Regolamento Comunale di Contabilità.
5. Di dare atto che la presente spesa è soggetta a pubblicazione ai sensi dell’art. 26 D.L. 33/2013 (da
pubblicarsi prima di provvedere all’emissione del mandato di pagamento).
Castelfranco Emilia, 28/04/2014
Il Responsabile del SETT. AFF.
ISTITUZIONALI, DEMOGRAFICI,
INFORMATIVI
Determinazione n. 266 del 28/04/2014
Ballanti Annamarina
___________________
(Atto del Sindaco di conferimento ai Responsabili dei Settori ed ai Facenti Funzioni dei compiti dirigenziali nelle materie di rispettiva
competenza, sino all'entrata in vigore del Regolamento sull'Ordinamento degli Uffici e dei Servizi: n. 43938 del 30/12/2010)
3/3
Comune di Castelfranco Emilia (MO) - Determinazione n. 266 del 28/04/2014
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
216 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content