close

Enter

Log in using OpenID

Delibera N° 80 Commissione Straordinaria con i poteri del Consiglio

embedDownload
COMUNE DI MASCALI
Provincia di Catania
Reg. N. 80 del 26 Giugno 2014
DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA
CON I POTERI DEL CONSIGLIO COMUNALE
OGGETTO:
Acquisizione fabbricato abusivo sito
in
Mascali,
Via
G.
D'Aragona no15/A, individuato N.C.E.U. al foglio 25lA particella
3ó4 sub 1l - procedure per gli immobili abusivi art. 31, 50
comma, D.P.R. 380i01 (T.U. dell,edilizia); dichiarazione esistenza
prevalenti interessi pubblici per la conservazione dei fabbricati
abusivi e utilizzo a fini sociali.
duemilaquattordici, il giomo ventisei, del mese di Giugno, alle ore 18,00 e seguenti,
in
-Mascali,I'anno
presso il Palazzo Municipale, si e
riunita la Commissione Straordinaria per la gestione dell,Ente,
nominata con Decreto del Presidente della Repubblica in data 09/04/2013 e
successivimente modificato
in data 06 Agosto 2013, con I'intervento dei sienori :
Presente
x
Dott. Piacentino Giuseppe
Vice Prefetto
Dott. Milio Francesco
Vice Prefettq Aggiunto
Dott. Chiofalo Giuseppe
Funzionario Economico Finanziario
Assente
X
x
funzioni di Segretario Generale, la Dott. ssa Mosca Maria Luisa, ai sensi dell,af.97
del
D.Lgs n.267/00;
As_siste con
vistoil D.Lgs.del
18.08.2000 n.267/2000 e successive modifiche ed integrazioni;
Vista la proposta di deliberazione in oggetto, che forma parte integrante e
sostanziale del presenre atto;
Visti i pareri, espressi ai sensi dell'art. l2 della L.R. n. 30/2000 e successive
modifiche ed integrazioni;
LA COMMISSIONE STRAORDINARIA
DELIBERA
X
X
Di approvare I'allegata proposta di deliberazione;
Di dichiarare la presente deliberazione immediatamente esecutiva, ai sensi dell'art.
12,2o comma della L.
R.44t911'
COMUNE DI MASCALI
PROVINCIA DICATANIA
Proposta di deliberazione
da sottoporre all'organo deliberante: Commissione Straordinaria con i poteri del Consiglio Comunale
OGGETTO:acquisizione fabbricato abusivo sito in Mascali, Via G. D'Aragona n" 15/A,
individuato al N.C.E.U al foglio 25/A particella 364 sub l'l - procedure per gli immobili abusivi
art. 31, 5" comma! D.P.R. 380/01 (T.U. dell'edilizia); dichiarazione esistenza prevalenti interessi
pubblici per la conservazione del fabbricato abusivo e utilizzo a fini sociali.
PREMESSO
-Che
con
n' 04 del
ordinanza di demolizione,
13lO4l2OO5 notificata
ai Sig.ri Emmi Rosario nato a
Piedimonte Etneo il 2/10/1972 e Cavallaro Sebastiana nata a Catania tl 1811111975, coniugi, residenti
in Mascali Via G. D'Aragona n' 15/A, il Capo Vl Settore ingiungeva la demolizione delle opere
abusive, accertate con verbale di sopralluogo in data 2810212005, entro giorni g0 dalla notifica del
orowedimento:
-Che con verbale di sopralluogo del 08/08/2005 prot. P.M. n'2431 e stato accertato che iSig.ri Emmi
Rosario
e
Cavallaro Sebastiana non hanno ottemperato all'ordinanza
di demolizione ooere n'
04t2005.
-Che accertata la mancata ottemperanza all'ordinanza a demolire entro il termine intimato ai sensi
dell'art. 31 , comma 3, del D.P.R. 380, regolarmente notrficata in dala 2211112013, costituisce titolo per
l'immissione nel possesso e per la trascrizione gratuita nei registri immobiliari del bene e dell'area di
sedime;
-Visto il ricorso straordinario proposto dai Sig.ri Emmi Rosario e Cavallaro Sebastiana al Presidente
della Regione Siciliana assunto al protocollo generale del Comune in data 12106/2005 al n"
-Che in data 1510712005 prot.
n'
1
1871
i
Sig.ri Emmi Rosario
e
1 1
551
;
Cavallaro Sebastiana hanno
presentato istanza di concessione edilizia in sanatoria ai sensi dell'art. 13 della Legge 47185 e s.m.i.;-
Che con nota prot. n" 12515 del 2610712005 per procedere all'istruttoria della detta istanza è stata
richiesta alla ditta documentazione integrativa, prodotta, pazialmente, con nota prot. n" 16887 del
04hot2005:
-Che l'istanza di concessione edilizia in sanatoria non è andata a buon fine:
-Che si è proceduto alla Trascrizione nei Registri lmmobiliari di Catania del prowedimento prot. n'
2848 del 2111112013 di cui alla nota n. 140 del 1210212014, r g. 5058 e r.p.
n' 3820, qui allegata
in
cooia:
-Vista la sentenza n"
11
1/06 del 13lO4l2OOG emessa dal Tribunale di Giarre e/o successive, divenuta
irrevocabile il 2010512006:
-Vista
I'ingiunzione
di demolizione emessa dalla Procura della Repubblica di Catania, in
data
1410112014, regolarmente notificata ai Sig. ri Emmi Rosario e Cavallaro Sebastiana;
-Che, ai sensi e per gli effetti dell'art. 7, 3' comma, della legge 28 febbraio 1985, n' 47 (oggi art. 31,
3" comma, del DPR 06 giugno 2001, n' 380 (T.U.), se il responsabile dell'abuso non prowede alla
demolizione e al riprrstino dello stato dei luoghi nel termine di 90 (novanta) giorni dall'ingiunzione,
il
bene e l'area di sedime, nonché quella necessaria, secondo le vigenti prescrizioni urbanrstiche, alla
realizazione di opere analoghe a quelle abusive, sono acquisiti di diritto gratuitamente al patrimonio
del Comune e che I'area acquisita non può, comunque, essere superiore a 10 (dieci) volte
la
complessiva superfìcie utile abusivamente costruita;
-Che, ai sensi e per gli effetti dell'art. 7, comma 4, della legge 28 febbraio 1985 (oggi art. 31 , comma
4 del DPR 380/01 (T.U.), l'accertamento dell'inottemperanza alla ingiunzione a demolire, nel termine
di giorni 90 (novanta), previa notifica all'interessato, costituisce titolo per la immissione nel possesso e
per la trascrizione nei registri immobiliari (oggi Agenzia del Territorio), che deve essere eseguita
gratuitamente;
-Che, ai sensi e per gli effetti del comma 5" di detto articolo 7 legge 47185 (oggi 5'comma dell'art. 31
DPR 380/01 (T.U.), I'opera abusiva deve essere demolita con ordinanza del dirigente a spese dei
resoonsabili dell'abuso. <<salvo che con deliberazione consiliare non
prevalenti rnferessl pubblici
e
si dichiai
I'esistenza di
sempre che I'opera non contrasti con rilevanti interessl uhanistici ed
ambientali>>;
-Dato atto che l'intervento non contrasta con rilevanti interessi urbanistici e ambientali;
-Dato atto altresì che l'eventuale demolizione delle strutture Dortanti del sottotetto ootrebbe
determinare pregiudizio sulle restanti strutture portanti del fabbricato;
-Vista la Legge 28 febbraio 1985, n'47, il DPR 06 giugno 2001, n'. 380 (T.U.), la L.R. 10 agosto
1985,
n'37 e la L.R. 31 maggio
1994, n" 17;
PROPONE
-di prendere atto dell'acquisizione di diritto e gratuttamente al patrimonio del Comune dell' immobile e
la relativa area di sedime, siti in Mascali con accesso dalla Via G. D'Aragona n" 15/4, individuati in
catasto al foglio 25lA part. 364 sub 11 e dell'awenuta Trascrizione nei Regisfi lmmobiliari di Catania
del prowedimento prot. n'2848 del 2111112013 di cui alla nota n. 140 del 1210212014, r.g. 5058 e r.p.
n" 3820;
-di dichiarare sussistenti gli interessi pubblici per la conservazione dell'opera in relazione alla sua
natura e consistenza nel presupposto che I'opera abusiva non contrasta con interessi urbanistici ed
ambientali, individuando, quale possibile utilizzo pubblico dell'immobile quello per fini esclusivamente
sociali, salvo I'adeguamento dello stesso alla normativa antisismica ed igienico sanitaria.
genzJ-a
fitrate
Ufficio prwinciale ìIíCATANIA - Territorto
Nota di trascrizione
Registrogeneralen 5058
Sewizío di PubblicitA Immobiliwe
Registroparticolaren.
Presentazíone
3820
n 1.40 del t2/02/ 20t4
Pag. 1 - segue
Sezione riservata all' Ufficio
rotale.
Líquídazione
'
Imrú.st( ipotecaria
lmpwta dí bollo
Tassq ipoterarla
Sanzioni amministrattv e
EsegtítalaformaliùSomma.pagato.
Riconna/Prospeno di cassaL 667t
Protrcolb di richiesn CT 25314h del 2074
Sezione A - Generalità
Datírelatívi altitolo
ATTO AMMIMSTRATIVO
Des/c.raíotv
2t/tt/2013
Data
Pubblico
uffrctale
Sede
repertorio 2a4g
Codicefiscale 83002130876
Numero dí
COMUNE DI MASCALI
MASCAU (CT)
Datí relativi alla convenzíone
Specíe
Descrizione
Voltum catastale
ATTO
AMMINISTRATIVO
409 PROWEDIMENTO
automatica
I
DI AceutslztoNE GRATUTTA AL pATRIMoNto DEL coMUNE
Sl
Altri dati
Non sono presentí nella sezione D partí líbere relatíve alle sezioní A, B e C
COMUNE DI MASCALI
Richíedente
Indíriuo
PIAZZA DUOMO
Datiiepílogatívi
Unitàrugozíali
I
Soggettiafavore
I
Soggettícontro
2
Sezione B - Immobili
Unínnegoàalen,
1
tL I
Comune F004 - MASCALI (CT)
Catasto FABBRICATI
Sezioneurbanq, Foglío 25/A
N4fur4
L - LASTRICO SOI.ARE
Immobíle
Particella
Cotlsísterun
364
Subaltemo
11
-#;[r"L"ffi
Nota di trascrizione
n
lJffcio provinciale í|UTANIA - Teníbrto
Registro generale
Semizio di Pubblicità lmmobiliare
Re gistro p articolare n.
sos8
3820
Presentazione n. 140 del
tzlozlzotq
Pag.2 - Eine
Indirizn
VIA G. DIARAGONA
N.
civico 15/A
Sezione C - Soggetti
Afavore
SoqqettotL
I
Inqualíù.dí
--Denominazione
sede
o raqione
cdbefixale
eciale
laÀsceu (cr)
COMUNE Dl MASCALI
83002130876
Relativamenu all' unitA
ne
aozíale
Perlaquondi rooo/roóo
n
L
PeríIdíittodi
PROPRIETA'
Contro
7 InqualítAdí
EMMI
rvdtoil ztlro/tgzz d
SoggetttrL
Coonome
PTEDIMoNTE ETNEo
(cr)
Nome
ROSARIO
M Codirefscale MME RSR 72R21G597 D
Per il dirttto dd PROPRIETA'
all'unîthnegozíalet I
.Perlaquomdi 500/1000
lnregime di BENE PERSONALE
s€sso
Relativamente
2 Inqualitùdi
Nome SEBASTIANA
CAVALLARO
ritait rl/tt/rs?s d CATANIA (cr)
Sesso F Codice flscale CvL ssT 75s58 C351 v
7 Per il diritto di PROPRIETA'
Relatívamente'all'unitàrneqoziale n
Inregime dí BENE PERSONALE
Polaquondí 5oo/1ooó
SoggettotL
Coanome
Sezione D Altri aspettí
Ulteriori informazioni
che sí rítiene
utíle índicare aí finí della pubblicità immobilíare
Resistrata
^rn"
&t
o.l resistroseneraledellepropostel
Parere in ordine alla regolarità tecnica:
jj
Mascali li
2'a
$Oq.LO
àof
Q
Favorevole/(-5t
utu'
Funzionario resoonsabile
Mascali li
ATTESTAZIONE COPERTURA FINANZIARIA
Ai sensi degli artt. 151 e 183 del D.Lgs.267l2000, si attesta la copertura finanziaria e si annotano le prenotazioni degli
impegni di spesa:
lmporto
Data
lmpegno
Bilancio
lntervento/Caoitolo
n.
€.
n.
n_
Mascali li
.
€.
ll Resoonsabile del servizio finanziario
Leno, approvato e sottosct.itto.
,//zar.,
Dott. Milio
rr"n""r"o(jìr(y't
/
7-'
\
Dott. Chiofalo
ciuseepk+.\
SEGRETARIO GENERALE
Dott,ssa Mosca Maria Luisa
o.--
t/;r
lU,'-...:
CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE
Il sottoscrin
operatore deì servizio delÌe pubblicazioni
,1{Tr"Hio.;iberazione, ai sensi dell'an. r r a"rru r-.n. ì+Ài,ì.,oaifi.u,o
au,u L .R. t7tz0o4, è i
l(t,t
per
quindici
giomi
,
consecutivi,
,ut Jto *"U
ì1- aú;bblico
,,,,
"l aci"rribil.
comune sezione Albo pretorio,
iri ::,.ó.nr" t, oela tegge 6912009).
T;
c
o
senza opposizione
con opposizione
Giusta aftesrazione dell'operatore del servizio Sig./
ra
-2
(l)
cancellare
tr.rascali
ti
ciò
che non interessa.
,2 6 Gl\J.Zo14
La presente deliberazione viene trasmessa per
l,esecuzione
rr.r^*riri
È1 qUîQr,O 3ocQ
E' copia conforme
utt'órlginatffi
uso amministrativo
all,Area
ì
, della L.R.
44/91 e successive modifiche ed
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
2 077 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content