close

Enter

Log in using OpenID

APRI - Comune di Nocera Inferiore

embedDownload
CITTA’ DI NOCERA INFERIORE
Provincia di Salerno
CORPO DI POLIZIA LOCALE
C.F. 00221880651
Segreteria Organizzativa e Coordinamento
Prot. Nr.43148
del 17.10.2014
IL
DIRIGENTE
Premesso che, con prot. nr.43148 del 17.10.2014, il referente tecnico sig.ra Soppelsa Mariarosaria
della Soc. Telecom Italia S.p.A., AOA/S Creation Campania via R. Mauri, 201, 84131 Salerno,
chiede l’installazione del divieto di Transito dal 14.10.14 al 17.10.14 in via Fronda (dall’incrocio
con Via Spera Manlio fino all’incrocio con Via Casa Sasso), al fine di consentire sia i lavori di posa
dei pozzetti Telecom, sia lo scavo con la tecnica della minitrincea, per complessivi 300m;
Ritenuto necessario istituire il divieto di transito e di sosta con rimozione coatta, nella via
interessata dai lavori, sia per consentire i lavori, che, al fine della salvaguardia della pubblica e
privata incolumità.
Visto l’art. 7 del D.Lgs n. 285 del 30.04.92;
Visto il D.P.R. del 16.12. 1992, nr.495 e s.m.i.,
Visto l’art.11 (Servizi di Polizia Stradale) e 12 ( espletamento dei servizi di polizia stradale ) del D.lgs
285/92 e successive modificazione e integrazioni;
Visto l’art. 107 comma 3) lettera f) del D.Lgs. nr. 267/2000;
Visto l’art. 22 comma 3) del D.P.R. NR.495/92 ( organi preposti );
OR D I N A
1. L’istituzione del divieto di Transito e di sosta con rimozione coatta, ambo i lati, in via Fronda
(dall’incrocio di via Spera Manlio fino all’incrocio con via Casa Sasso) a far data dal giorno
20.10.14 per gg. TRE dalle ore 09,00 alle ore 18,00;
2. Installazione di adeguata segnaletica stradale con itinerari alternativi e presenza indispensabile di
movieri;
3. autorizzare il transito dei veicoli dei residenti per accedere ai propri garage e ai mezzi di soccorso;
DISPONE
Ulteriori provvedimenti di viabilità, conseguenti a problematiche tecniche dovuti a fattori qui
ragionevolmente non prevedibili, ovvero a situazioni non contemplate, potranno essere adottati dagli Organi
di Polizia Stradale, conformemente alle disposizioni codicistiche, per costituire essi provvedimenti parte
integrante della presente ordinanza.
RIMOZIONE
I veicoli trovati in sosta nelle vie citate nella presente Ordinanza, che possono arrecare intralcio ai lavori o
alla normale circolazione saranno rimossi con il carro attrezzi ai sensi degli artt. 159 e 215 D.lg. N° 285/92 e
depositati presso la depositeria convenzionata. Le spese di rimozione e custodia secondo quanto previsto
dalle norme sopraccitate, saranno poste a totale carico dei trasgressori.
SICUREZZA e SEGNALETICA
La segnaletica stradale spetterà alla Ditta esecutrice dei lavori che, dovrà essere conforme a quella prevista
dagli articoli 30 a 43 del D.P.R. 16 Dicembre 1992 nr. 495 Regolamento di esecuzione; dovranno infine
essere adottate tutte le misure previste dalla vigente normativa per gli infortuni sul lavoro atte a tutelare la
incolumità dei cittadini e degli stessi dipendenti del Settore P.L. (D.L.vo 19 Settembre 1994 nr. 626).
PUBBLICITA’
Il presente provvedimento sarà portato a conoscenza del pubblico mediante l’installazione della prescritta
segnaletica regolamentare nelle 48 (Quarantotto) ore antecedenti all’inizio dell’Ordinanza.
Disporre la trasmissione della presente ordinanza al Sig. Sindaco, al Segretario Generale, al Dirigente del
Settore LL.PP.,alla Nocera Multiservizi s.r.l., al sito istituzionale e all’Albo Pretorio, nonché:
ai Sig.ri responsabili territoriali dei servizi di polizia stradale, delle Amm.ni di cui all’art. 12 comma 1) lett.
b-c-d- e del D.lgs. nr. 285/92, in relazione agli ordinamenti e ai regolamenti interni delle stesse, al fine di
permettere loro di predisporre idonei servizi atti alla:
1. Prevenzione e accertamento delle violazioni in materia di circolazione stradale (art. 11 comma 1 lettera a
D.lgs. nr. 285/92);
2. predisposizione e l’esecuzione dei servizi diretti a regolare il traffico (art. 11 comma 1 lettera c D.lgs nr.
285/92);
3. tutela e il controllo sull’uso della strada ( art. 11 comma 1 lettera d D.lgs. nr. 285/92).
RICORSI
•
•
•
Ricorsi avverso la presente ordinanza, chiunque abbia interesse legittimo, può proporre “Ricorso
giurisdizionale” per: Incompetenza- Eccesso di potere – Violazione di Legge, entro 60 giorni dalla data
di pubblicazione della presente Ordinanza, al Tribunale Amministrativo Regionale della Campania
avente sede a Salerno o ricorso straordinario al Presidente della Repubblica entro 120 giorni.
Avverso la presente Ordinanza è altresì ammesso, a norma di quanto previsto dall’art. 37 del D.Lgs nr.
285/92 e con modalità indicate all’art. 74 del D.P.R. nr. 495/92, il “ Ricorso Amministrativo”, da
presentare entro 30 giorni dalla data di pubblicazione al Ministero del Lavori Pubblici.
E’ fatto obbligo, a chiunque spetti, di osservare e di fare osservare la presente ordinanza.
F.to Il Dirigente
Ing. Prisco Mario
Comando Polizia Locale Via R. Libroia,1 , tel. 0813235459/443 – FAX 0815177284 –
email:[email protected]
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
11
File Size
119 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content