close

Enter

Log in using OpenID

Allegato a Bando conc_temp_post 2014 BCF

embedDownload
(allegato a)
BANDO COMUNALE PER LA
CONCESSIONE TEMPORANEA DI POSTEGGI IN OCCASIONE DELLA FIERA BUCINE UN
COMUNE IN FIORE – FESTIVAL DELLE REGIONI 2014.
IL RESPONSABILE DELL’AREA
Affari Generali Servizio alle Imprese
Vista la Legge Regionale 7 febbraio 2005, n. 28 e successive modificazioni ed integrazioni;
Vista la pianificazione integrata del Commercio in sede fissa e su aree pubbliche approvata dal Consiglio
Comunale in data 24.02.2011 con Deliberazione n. 11, con la quale viene istituita la Fiera promozionale
“Bucine un Comune in Fiore – Festival delle Regioni”.Visto il Regolamento Comunale per la disciplina dello svolgimento dell’attività commerciale sulle aree
pubbliche, approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 11 del 24.02.2011, ed in particolare l’articolo
35 “Norme in materia di funzionamento delle fiere promozionali”.Vista la delibera della Giunta Comunale n. 47 del 02 aprile 2014, con la quale sono stati stabiliti i criteri e le
procedure amministrative in occasione della fiera promozionale “Bucine un Comune in Fiore Festival delle
Regioni”;
Visto il Testo Unico per l’ordinamento degli Enti Locali approvato con D.Lgs. 267/2000;
In esecuzione della Determinazione n. 249 del 04/04/2014 con la quale è stato approvato il Bando in oggetto
ed i relativi modelli di domanda di partecipazione;
RENDE NOTO
E’ indetto il Bando Comunale per la formazione di graduatorie utilizzabili per la concessione temporanea di
posteggi in occasione della Fiera Promozionale “Bucine un Comune in Fiore – Festival delle Regioni” che si
svolgerà a :
• Bucine nei giorni 17 e 18 maggio 2014;
• Orario di vendita dalle ore 09.00 alle ore 22.00;
• Ubicazione della Fiera: Via N. Angeli, Via Roma, Via del Teatro, Piazza del Popolo e Piazza Ciro
Menotti;
• Superficie complessiva dei posteggi: mq. 669,00;
• Numero Totale dei Posteggi: 37;
(Come indicato nella tabella allegata al presente Bando)
Gli operatori su area pubblica interessati potranno avanzare domanda al Comune, secondo il modello di
domanda allegato al presente bando rispettivamente per una delle seguenti tipologie merceologiche:
1) Numero e tipologia dei posteggi messi a bando:
-
n. 01 posteggio di mq. 21 – 7x3: commerciante settore Alimentare con veicolo mobile (panini,
porchetta);
-
n. 07 posteggi di mt. (6x3) commercianti settore Alimentare (porchetta, brigidini, formaggi e
formaggi);
-
n. 02 posteggi di mt. (6x3) commercianti settore Alimentare (friggitoria pesce);
-
n. 1 posteggio di mt. (6x3) riservato ai soggetti portatori di handicap per la vendita di prodotti di
appartenenti ai settori sopra indicati;
-
n. 6 posteggi riservati di mt. (6x3) ai produttori agricoli;
n. 06 posteggi di mt. (6x3) commercianti settore Alimentare (prodotti tipici regionali);
n. 14 posteggi di mt. (6x3) commercianti settore NON alimentare (fiori, articoli da giardinaggio e
prodotti inerenti la manifestazione);
Non sono ammesse alla commercializzazione le tipologie merceologiche: dell’abbigliamento, della biancheria,
stoffe ecc.. pelletterie, calzature, borse ecc.. e comunque prodotti non attinenti la manifestazione.
Particolari limitazioni potranno essere dettate per la vendita di prodotti non alimentari in prossimità di attività
di generi alimentari, secondo le normative in materia.
I commercianti di generi alimentari, ai sensi della vigente normativa in materia di igiene di alimenti e bevande,
oltre a dichiarare l’esatta tipologia dei prodotti posti in vendita, (suddivisi fra: dolciumi, verdura e frutta,
porchetta e salumi, formaggi) dovranno presentare, contestualmente alla domanda:
- copia della DIA/NOTIFICA ALIMENTARE presentata al Comune di residenza, oppure sede legale
della società, ai sensi del Regolamento C.E. 852/04 esecutivo dal 1/1/06;
oppure
- copia dell’autorizzazione sanitaria o nulla osta ottenuti ai sensi dell’Ordinanza del Ministero della
Salute del 3/4/2002 (requisiti igienico- sanitari per il commercio su area pubblica di prodotti alimentari).
Le dichiarazioni dovranno naturalmente riferirsi al mezzo ed alle strutture di vendita che saranno utilizzate in
occasione della Fiera in oggetto.
2) Criteri per l’ammissione al concorso e per la formazione delle graduatorie
Possono partecipare:
− Operatori che, nei termini stabiliti per la presentazione delle relative domande, siano titolari di valida
autorizzazione per l’esercizio del commercio su aree pubbliche, o la abbiano regolarmente richiesta per
subingresso.
− Imprenditori agricoli, secondo la definizione data dal D. Lgs. n. 228 del 18.05.2001, che abbiano
ottemperato a quanto previsto, dall’art. 4 del decreto stesso;
Le graduatorie saranno formate per categorie come riportato al precedente punto 1), in base:
1. al criterio del più alto numero di presenze maturate nelle precedenti edizioni della Fiera.
Gli operatori che inviano domanda di partecipazione dichiarando il possesso di una
autorizzazione (e le relative presenze), ottenuta per locazione o compravendita dell’azienda
commerciale di altro operatore che abbia già partecipato alla manifestazione, sono pregati di indicarlo
nell’apposito spazio predisposto sul modulo di domanda, onde consentire all’ufficio la verifica del
numero di presenze dichiarate.
2. a parità di presenze maturate, sarà effettuato il sorteggio;
3) Contenuti delle richieste di partecipazione alla manifestazione
a)
b)
c)
Essere compilate esclusivamente sull’apposito modello–domanda allegato al presente bando
(allegato b).
Essere inoltrate esclusivamente per posta elettronica certificata e firma digitale al seguente
indirizzo : [email protected], unicamente nel periodo che va dal giorno 04/04/2014
entro le ore 12:00 del giorno 03/05/2014 pena l’esclusione dal concorso. Non saranno ammesse
integrazioni alle dichiarazioni rese, né alla documentazione allegata alla domanda presentata, salvo
inoltro di nuova domanda sostitutiva entro i termini sopra indicati.
Allegati richiesti nella domanda.
4) Causa di esclusione dal concorso e rigetto della domanda
• La mancata dichiarazione circa il possesso dei prescritti requisiti di accesso all’attività commerciale, di
cui all’art. 71 del Decreto Legislativo n. 59/2010. Nel caso di Società la suddetta dichiarazione deve
essere resa anche da tutti i soci e/o amministratori.
• La mancata indicazione degli estremi dell’autorizzazione che consente la partecipazione.
• La mancata presentazione in allegato alla domanda, di copia del documento che consente il soggiorno
sul territorio in base alle normative vigenti , per i cittadini extracomunitari.
• La mancata sottoscrizione della domanda di partecipazione.
• La mancata presentazione, in allegato alla domanda, di copia del documento di identità. Questo
adempimento è obbligatorio, nel caso di Società, anche per i soci e/o amministratori;
• La mancata utilizzazione, per la presentazione della domanda, del modello approvato in allegato al
presente bando;
• Manchi o risulti illeggibile le generalità del richiedente;
• Non sia indicato il settore merceologico;
• La mancata presentazione, da parte degli operatori alimentaristi, in allegato alla domanda della
copia della DIA - NOTIFICA
ALIMENTARE o della copia dell’AUTORIZZAZIONE
SANITARIA già posseduta.
Al fine di una spedita e celere definizione del procedimento concorsuale e formazione delle graduatorie, i
concorrenti possono allegare documentazione a conferma di quanto dichiarato, cioè:
• copia dell’autorizzazione;
• documentazione delle presenze effettuate nella fiera;
In ogni caso, l’Amministrazione Comunale, si riserva di richiedere integrazioni o documentazioni probatorie o
comunque ritenute utili per l’approvazione definitiva delle graduatorie. Tali dati o documenti dovranno essere
forniti entro la data indicata nella richiesta. La produzione di documentazione probatoria non corrispondente
alla dichiarazione resa in domanda, comporterà l’esclusione dal concorso ed il rigetto della domanda, salva la
possibilità di denunce penali per false dichiarazioni.
Dal giorno 05 maggio e fino al 10 maggio 2014, le graduatorie provvisorie, approvate con
determinazione dirigenziale, saranno visibili sul sito del comune www.comune.bucine.ar.it e saranno
rese pubbliche mediante affissione all’Albo on-line per eventuali osservazioni e contestazioni. La
Graduatoria definitiva approvata con determina dirigenziale sarà effettuata il giorno 12 maggio 2014
sarà visibile sul sito del comune www.comune.bucine.ar.it e sarà resa pubblica mediante affissione
all’Albo on-line.
Occupazione dei posteggi:
•
•
•
•
•
Gli operatori commerciali potranno prendere visione della planimetria e della distribuzione dei posteggi,
direttamente presso l’ufficio attività produttive e tramite il sito web del Comune.
Fermo restando la suddivisione dei posteggi indicati in premessa, gli operatori commerciali si dovranno
presentare sabato 17 maggio 2014 alle ore 7,00 presso l’ufficio attività produttive, in Via del Teatro n. 4,
per la scelta del posteggio a partire dal primo in graduatoria.
Coloro che non risulteranno assegnatari di posteggio costituiranno le graduatorie dei “riservisti” (una per
ogni categoria di operatori), a cui sarà attinto per la copertura dei posti occasionalmente vacanti.
Si conferma che sui posteggi riservati agli imprenditori agricoli, potranno esercitare soltanto operatori in
possesso di tali requisiti, mentre per quanto riguarda il posteggio riservato ai soggetti di cui alla L.104/92,
in assenza di questi, il posteggio potrà essere assegnato ad altri operatori commerciali indifferentemente del
settore merceologico;
E’ vietato agli operatori scambiare fra di loro il posteggio assegnato;
Sia il Sabato che la Domenica gli Operatori Commerciali dovranno presentarsi, entro le ore 8.00 nel
posteggio assegnato. Alle ore 8.00, improrogabilmente, verranno rilevati i posteggi non occupati e, quindi,
assegnati ai riservisti, come sopra indicato. Entro due ore dal termine dell'orario di vendita, salvo casi di forza
maggiore, le aree dovranno essere lasciate libere da mezzi e da nettezza, che dovrà essere depositata negli
appositi contenitori.
Copia del presente bando è disponibile presso l’ufficio attività produttive del Comune e sul sito internet del
Comune di Bucine: www.comune.bucine.ar.it
Bucine ____________________
IL RESPONSABILE
Ufficio Attività Produttive
Sauro Innocenti
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
2
File Size
168 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content