close

Enter

Log in using OpenID

antonio campo e sofia martello, un 2013 stellare

embedDownload
n°57 Novembre/Dicembre2013
Shopping online,
cosa ne
pensano i soci?
Party d’autunno...
e si balla
in piscina!
Bimbi e sport,
tutti i corsi
del club
attaboy!
Antonio Campo e Sofia Martello, un 2013 stellare
Nuova Sicilauto
PALERMO - Viale Lazio, 137 (angolo via Aspromonte) - Tel. 091202012
Campioni Italiani
Campioni Italiani
Age Group
a squadre Under 16
Triathlon, Duathlon,Acquathlon
maschile 2008
2009-2010-2011
Campioni Italiani Campioni Europei
Over 60 maschile
Over 60 maschile
2005
2003-2004-2005
Campioni Italiani
Over 40 femminile
1994
Q
Campioni Italiani
Under 12
doppio femminile
uesto è un numero ricco di sorprese e di scatti
d’autore che vi lasceranno a bocca aperta, a
partire dal focus su due giovani promesse:
Antonio Campo, neo campione assoluto siciliano, e
Sofia Martello, stella del triathlon. Il 2013 è stato per
loro un anno bellissimo, grazie alla grinta che li contraddistingue e allo staff che li ha supportati. Spazio
ancora allo sport giovanile, con un servizio dedicato
ai corsi per i bimbi, ma anche alla vita sociale per piccoli e grandi: i primi hanno partecipato numerosi alla
festina di Halloween, il “Boo Party”, in compagnia dei
n°57 Novembre/Dicembre2013
Shopping online,
cosa ne
pensano i soci?
Party d’autunno...
e si balla
in piscina!
Bimbi e sport,
tutti i corsi
del club
ATTABOY!
ANTONIO CAMPO E SOFIA MARTELLO, UN 2013 STELLARE
loro genitori, mentre i grandi hanno salutato l’estate
con un mondanissimo party in piscina. E ancora: la
parola ai nostri soci su quanto e come fanno acquisti
online, per molti è un valido aiuto nella vita quotidiana, mentre altri preferiscono lo shopping tradizionale.
E tanto, tanto altro ancora... Buona lettura!
I sogni di Sofia Martello (nella foto)
e la determinazione di Antonio Campo:
storie di ordinaria passione per lo sport
Coordinamento a cura di
Cristiana Rizzo
Ha collaborato
Alessia Franco
Fotografie
Giuseppe Polizzotto
Sommario
6
9
10
12
13
Cover story
L’anno d’oro di Antonio e Sofia....................................................................................6
Calcio
L’emozione del calcio invernale...............................................................................9
Triathlon
Triathlon, amore mio.....................................................................................................10
Fitness
Quando lo sport aiuta a crescere..............................................................................12
Corsi e orari.......................................................................................................................21
Vita sociale
Il “Boo Party” del Tc2......................................................................................................14
In piscina si fa festa!.......................................................................................................16
E-commerce, quando il negozio diventa il pc.............................................18
Impaginazione e grafica
Manuela Guiducci
Stampa
Zeta Printing srl
www.zetaprinting.it
Amministrazione e redazione
ASD Tennis club Palermo 2
Via San Lorenzo 13/a
tel. 091 6885360
fax 091 6887926
www.tcpa2.com - [email protected]
Twitter: @TCDue
Facebook: facebook.com/tc.due
Per contattare la redazione
[email protected]
Per pubblicità
[email protected]
3
D
R
S
w
e
N
L
A
I
C
E
P
A
C
TENNIS > FITNESS > NUOTO + PUNTI MARE
SPORT&RELAX > WELLNESS > EVENTI
Dal 15 di Ottobre fino al 31 Marzo 2014 prende il via l’iniziativa promozionale a numero chiuso della
New special card che si rivolge agli amici degli iscritti. Chi desidera aderire all’iniziativa e manifesta l’intenzione di fare parte del club, dovrà essere presentato da un’iscritto, che farà da garante
per il periodo d’iscrizione temporanea. All’atto della presentazione il club fornirà la New Special
card che permetterà di usufruire degl’impianti e dei servizi
e di posticipare l’iscrizione di un’anno. Alla fine dell’anno
d’iscrizione temporanea al club gli aderenti all’iniziativa
potranno divenire iscritti definitivamente, accedendo a
condizioni economiche favorevoli ed esclusive. Il costo è
uguale alla quota sociale annuale maschile e femminile.
Per informazioni rivolgersi in direzione.
Presso l’info point vicino agli uffici sarà esposta una locandina esplicativa.
TCPA2 > VIA San Lorenzo Colli 13/A
www.tcpa2.com > Tel. 0916885360
L’anno
d’oro di
antonio
e sofia
A tu per tu con Sofia Martello
e Antonio Campo: tra sogni,
progetti e dedizione allo sport.
Senza dimenticare famiglia e amici
P
iccoli campioni crescono. Lo fanno, però, con una
spontaneità tutta loro, spesso piuttosto inusuale
oggi: sarà lo sport praticato a certi livelli, sarà il con-
testo in cui questi ragazzi si muovono, sarà la loro famiglia.
Sta di fatto che Sofia e Antonio sono diversi, non si
sono montati la testa. Pur essendo giovanissimi,
pur essendo già campioni, sono lontani mille miglia dall’egocentrismo che accomuna molti loro
coetanei. Sofia Martello ha 11 anni ed è la “pulce”
(come affettuosamente la chiamano in squadra e
in famiglia) che sta regalando enormi successi al Tc2:
unica esordiente a essere presente in tutte e tre i podi italiani, migliore punteggio tabellare (270), il prossimo anno
sarà categoria ragazzi. «Ho iniziato a fare triathlon grazie a
Nino, il signore che lavora in piscina al Tc2 – ricorda Sofia
- Un giorno, dopo l’allenamento in vasca, mi osservò correre verso il nostro campo di mandarini... allora mi disse che
stava iniziando un nuovo corso di thiathlon per bambini,
in cui avrei anche potuto fare corsa e bici. Io, incuriosita,
mi avvicinai». E da lì iniziò tutto: da quel momento, Sofia
e il triathlon sono diventati inseparabili. E questa piccola
e determinata futura embriologa - il mestiere che sogna di
6
&sofia
antonio
fare da grande, visto che ama le scienze – ha già imparato
tutte e tre le gare dei Campionati Italiani. Sapevo di essermi
moltissimo dagli allenamenti quotidiani: «Se sei impegnata
allenata bene e tant,o ma le gare sono un’altra cosa. La più
ogni pomeriggio con gli allenamenti hai meno tempo de-
bella e insieme più triste è stata quella del Campionato Ita-
gli altri – spiega - così sei costretta spesso a fare i compiti
liano di Aquathlon di Porto Sant’Elpidio – prosegue Sofia –
anche dei giorni successivi. E questo ti insegna a organiz-
Dopo avere condotto la gara fino alla fine, negli ultimi due
zarti, a ottimizzare e spendere meglio il tuo tempo. E anche
metri un’atleta più brava di me mi ha superata lasciandomi
se nei giorni in cui non mi alleno posso giocare e guardare
il secondo posto, la grinta, la rabbia e... la voglia di tenta-
più tv, poi mi viene voglia di nuotare o andare in bici». Una
re di vincere il prossimo anno». L’ultima impresa di Sofia,
sportiva che ha avuto uno strepitoso 2013, accompagnata
mentre scriviamo, è il primo posto assoluto all’Aquathlon
dai suoi angeli custodi: al primo posto in classifica c’è Mo-
di Mondello, dove la nostra ha svolto una frazione di nuo-
nica, la mamma, che la sostiene e l’accompagna in tutti gli
to notevole, staccando di parecchi minuti anche i colleghi
allenamenti. E poi l’allenatore, Marco Cumbo, che l’ha fatta
maschietti. Dal triathlon al tennis, lo sport targato Tc2 per
appassionare a questo sport. E il papà, l’eroe di questa bam-
antonomasia, e dagli 11 anni ai 20. Antonio Campo, neo
bina speciale, con cui spesso, sgranocchiando la colazione, commenta
lo sport in tv. Torniamo a quest’anno.
Come è stato il 2013 di Sofia Martello?
«Semplicemente straordinario – dice,
senza esitazioni - non pensavo minimamente di potere andare a podio in
“
“Non pensavo
di andare al podio
in tre Campionati
italiani”,
racconta Sofia
campione assoluto in Sicilia, è 2.4 nella
classifica italiana e gioca nella squadra A2
del club. «Ho iniziato a giocare a tennis all
età di sei anni grazie a mio padre che frequentava il nostro circolo – ricorda - fino
ai 12 anni, però, ho praticato sia calcio che
tennis. A quell’età, guidato anche dai miei
sofia&
antonio
7
&sofia
antonio
genitori, ho deciso di concentrarmi esclusivamente sulla
racchetta». E i risultati non si sono fatti attendere, regalando a questo giovane tennista un 2013 da sogno, il migliore
degli ultimi tre anni sotto il profilo dei risultati ottenuti e
degli obiettivi raggiunti: «Sono entrato nella classifica mondiale, dove sono circa alla posizione 1000 – prosegue Antonio - e sono riuscito insieme ai miei compagni del Tc2 (Francesco Aldi, Francesco
Palpacelli, Dario Sciortino e Daniele Mancia) a rimanere in serie A2,
avendo la meglio anche si avversari
con una classifica Atp molto più
alta della mia». Ma questo, anche per Antonio, è soltanto
l’inizio. Si prosegue giorno
dopo giorno, con i piedi per terra, ma con nel
cuore due gare in particolare: la conquista del
primo punto Atp, ad
aprile, vincendo contro
il palermitano Claudio Fortuna dopo una lunga partita, e la
vittoria a fine campionato in
serie A2, che ha decretato la
per gli esami di maturità. Per quanto riguarda la vita sociale,
permanenza in A del Tennis
spesso è complicato conciliare il divertimento con lo sport
Club Palermo 2. Gli angeli
a tempo pieno, spesso è necessario fare delle rinunce. Però
custodi di Antonio sono i
mi alleno al Tc2, nella mia città, quindi posso stare a con-
maestri Francesco Aldi e
tatto più facilmente con famiglia e amici. La sera, dopo gli
Francesco Palpacelli, de-
allenamenti, cerco di non trascurare nessuno». A novembre
terminanti per coltivare il
e dicembre Antonio sarà impegnato in un periodo di alle-
suo talento e per prepa-
namento, prima di chiudere l’anno con due tornei interna-
rare gli allenamenti.«Per
zionali in Turchia e Croazia. E’ di ottobre, invece, un grosso
fortuna – dice il tennista
risultato che gli ha consentito di fare un poderoso balzo in
- fino alla scuola ho avuto
avanti nella classifica Atp del doppio e di passare dalla po-
la possibilità di allenarmi
sizione 1100 alla 800: con Omar Giacalone, che si allena al
tanto e, allo stesso tem-
Tc2, Antonio si è aggiudicato il 10mila dollari di Barcellona,
po, di essere presente ai
battendo in finale lo spagnolo D. Perez Sanzo e l’indiano
tornei... soltanto l’anno
R. Ramanathan 3-6, 6-4 e 10-6 al super tie-break, grazie a
scorso
ho
dovuto
una grintosa rimonta. Un grandissimo risultato del nostro
dedicarmi un po’
tennista che, instancabile, continua a mietere un successo
di più allo studio
8
dopo l’altro.
Alessia Franco
Calcio, torneo sociale:
l’emozione del calcio invernale
E l’over 40 si conclude con la vittoria del Borussia
P
assano gli anni, ma lo spirito di squadra, la grinta e
non sono più determianate dal sorteggio, ma si organizzano
la sana competizione non scalfiscono il torneo so-
liberamente. «Non c’è un limite di età – osserva Lucio Bonanno,
ciale di calcio del Tc2. Un appuntamento fisso che,
memoria storica del torneo – a volte per la stessa squadra gio-
da novembre a marzo, ogni anno, vede impegnate più di
vano quattordicenni come sessantenni. È questa la “ricetta” del
dodici squadre che senza esclusione di col-
torneo sociale fin dalla sua nascita, una formula inossidabile
pi si affrontano sul campo in erba del club
grazie anche alla partecipazione ogni anno di più di 150 atleti,
di via San Lorenzo, regalando emozioni a se
tutti naturalmente targati Tc2». Lucio Bonanno ha partecipato
stesse e agli spettatori. Diversamente dal tor-
al suo primo torneo nel 1982, anno del suo arrivo al Tennis Club
neo over 40 appena concluso – con la vittoria
Palermo 2: «I ricordi sono tanti e il tempo che passa ogni tanto
del Borussia, in finale con l’Atletico, e al terzo
si fa sentire – sorride – ma il torneo sociale di calcio resta un
posto un ex aequo di Dinamo e City – nel
punto fisso dell’inverno palermitano, con la sua carica di adre-
torneo sociale i componenti delle squadre
nalina, emozione e competizione».
9
TRIATHLON,
AMORE MIO
Uno sport che coinvolge
adulti, bambini,
campioni e famiglie:
che riscoprono
la gioia di tagliare
il traguardo insieme
C
orsa, bici, nuoto: in una parola triathlon. Una disciplina che
1
trova un numero di estimatori e
“adepti” sempre maggiore, tra grandi e
piccoli. Il triathlon targato Tc2 è sinonimo
di impegno e di un’ottima preparazione,
ma anche di un forte gioco di squadra,
contrariamente al luogo comune che ne
farebbe uno sport soltanto individuale.
Un’attività intensa, in questo 2013, che
non ha mancato di dare soddisfazioni
a ogni livello e che sarebbe impossibile
ricordare per intero. Lo facciamo invece
attraverso alcuni appuntamenti salienti,
a partire dall’Ironman di Zurigo, lo scor-
2
so luglio. Imburgia, Zumbo e Martello
in questa occasione che sono stati incoronati “ironman finisher” per avere ter-
3
minato il percorso (3,9 km di nuoto, 180
km di bici, 42 km di corsa). Settembre è
stato il mese della gara di acquathlon
(corsa, nuoto, corsa) con distanza variabile a seconda delle categorie di bambini partecipanti.Originale la formula della gara, così anche il titolo: «Per colpa di
chi?». I bambini hanno infatti gareggia-
18
10
to in coppia con i genitori: la vittoria era
4
1 Premiazione di Giorgia Candela
all’Acquathlon kids and family
2 Marcello Mangia, Giovanni De Luca, Marco Cumbo,
Luigi Zumbo, Fabrizio Candela all’Acquathlon crono a squadre
3 Luigi e Vittoria Zumbo al traguardo dell’Acquathlon kids and family
4 Fabrizio e Giulio Candela al traguardo, nell’ambito della stessa gara
5 Luigi Zumbo al traguardo dell’Ironmam di Zurigo
6 Giorgia e Giulio Candela, Filippo D’Angelo e Vittoria Zumbo
ancora all’Acquathlon kids and family
5
determinata dal fatto che bisognava
to il 3° posto di categoria. Infine, nello
tagliare il traguardo insieme. Il Tc2 ha
stesso mese, Zumbo e Imburgia hanno
partecipato con le famiglie Martello,
partecipato alla combinata “seafront”-
Zumbo, Mangia, Candela, De Luca,
“trofeo Mykeleya”, che consiste in due
D’Angelo e Geraci. Una gara senza
gare separate. La prima è una gara
esclusione di colpi, che spaziava dalla
podistica con circa 300 partecipanti
categoria mini cuccioli fino ad arrivare
su distanza di 10 km che si è tenuta a
agli esordienti e che ha regalato molte
Mondello, con la salita molto ripida a
medaglie al Tennis Club Palermo 2. A
Valdesi. La seconda, il “trofeo Mykele-
questa insolita gara è seguita la crono
ya”, è una gara di nuoto (circa 350 par-
a squadre degli adulti su distanza (2,5
tecipanti), arrivata ormai alla 20esima
km di corsa, 400 metri nuoto, 2,5km
edizione, con partenza dal Circolo Lau-
di corsa). Cinque gli atleti del Club di
ria e arrivo a Mondello paese. La som-
San Lorenzo - Marco Cumbo, Luigi
ma dei tempi delle due gare ha fatto sì
Zumbo, Fabrizio Candela, Marcel-
che Imburgia si classificasse secondo
lo Mangia e Giovanni De Luca – che
assoluto e Zumbo quarto assoluto.
hanno conquistato il quarto posto
Ottimi risultati 2013 anche per Danie-
assoluto su circa 20 squadre. Ancora
le Castrorao, a cui il Tc2 ha affidato il
a settembre, altra gara impegnativa
compito di occuparsi delle nuove leve:
e prestigiosa per Antonio Imburgia,
16° posto assoluto e 4° di categoria al
rao si è piazzato tra i primi 10 assoluti
che ha partecipato al campionato del
Triathlon sprint Piraino (Messina), pri-
nell’individuale. Infine, la gran fondo in
mondo IronMan 70.3 di Las Vegas (1,9
mo posto di categoria e 12° assoluto al
Mountain di Marineo e Rocca Busam-
km di nuoto, 90 km bici, 21 km corsa)
Trofeo Stella Maris di Cornino (Trapa-
bra con un 75° posto assoluto su più di
classificandosi al 348° posto assoluto
ni). Poi, è stata la volta del duathlon off
500 partecipanti. «Il prossimo obiettivo
e al 103° posto nella propria categoria,
Road adi Piano Battaglia (10km corsa
per i triathleti del Tc2, come ogni anno,
la m 35. Settembre e ottobre: due mesi
in montagna, 20 km di mountain bike,
è la mezza maratona di Palermo, che
impegnativi per Luigi Zumbo, impe-
5 km corsa in montagna), dove Castro-
rappresenta la chiusura della stagio-
6
gnato nella suggestiva traversata dello
ne di gare – spiega Luigi Zumbo - Da
Stretto di Messina, primo in un gruppo
quel momento si ripartirà con la pro-
di 10 partecipanti per tempo totale di
46 minuti. A Ottobre è stata invece la
volta del triathlon sprint della città di
Messina (750 metri nuoto, 20 km bici, 5
km corsa), in cui l’atleta ha conquista-
Il triathlon
targato Tc2 è
un gioco
di squadra
grammazione per il 2014 e con i nuovi
obiettivi. Alcuni di questi sono già stabiliti. Altri sono ancora in discussione.
Un altro IronMan? Lo saprete presto»
Afra Servillo
11
Quando
lo sport
aiuta a
crescere
Maestri di fama nazionale e niente
stress: ecco la ricetta del Tc2 per
i più piccoli, a cominciare dai 4 anni
F
are sport fin da bambini: non soltanto per un crescente miglioramento del benessere fisico, ma anche per
una corretta socializzazione e per un aperto confron-
to con gli altri che ci accompagnerà per tutta la vita. I dati, del
resto, parlano chiaro: secondo uno studio del Ministero della
Salute, i soggetti più a rischio di sedentarietà sono proprio i
bambini a partire dai 6 anni di età. Quando inizia la scuola
elementare e lo studio si fa più impegnativo, aumenta cioè il
rischio di condurre una vita in cui si fa sempre meno esercizio fisico e in cui si dedica meno tempo alla socializzazione,
con ricadute negative non soltanto per un corretto sviluppo corporeo, ma anche sul versante psicologico. La causa di
questa “involuzione” è dunque una pericolosa somma del-
12
le ore trascorse tra i banchi, di quelle
Biagini, che ogni settimana si dedicano
colarmente indicato per una crescita
destinate a fare i compiti e del tempo
alle nuove leve dai 5 e i 12 anni (lunedì e
equilibrata dei piccoli, che in questi
dedicato a tv, al pc, videogames... Per
venerdì, dalle 15 alle 17). New entry, per
anni hanno dato ottimi risultati anche
contrastare queste dannose tendenze
la prima volta assoluta al Tennis Club
a livello agonistico (lunedì, mercoledì
alla vita sedentaria, al Tennis club Paler-
Palermo 2 e a grande richiesta, arriva
e venerdì dalle 15.30 alle 17). Insomma,
mo 2 si inizia presto a familiarizzare con
uno sport amato praticamente da tutti,
per ogni bambino c’è uno sport che più
lo sport, con l’aria aperta e con gli altri:
a prescindere da sesso ed età: la palla-
si confà al suo carattere e ai suoi talenti,
partire dai 4 o 5 anni, e senza l’obbligo
volo. A tenere la Scuola di avviamento è
in grado di appassionarlo e... di allonta-
di essere iscritti (informazioni in segre-
l’istruttrice Gaia Fulco, che insegna con
narlo in maniera stimolante e piacevole
teria), i bambini possono sperimenta-
passione e competenza ai bambini tra
da lunghe ore davanti alla tv. re i loro primi passi nel mondo degli
i 6 e i 10 anni (martedi e giovedi dalle
sport più appassionanti:
tennis, calcio, pallavolo,
triathlon e nuoto. Diretta
da un team d’eccezione (i
maestri Gabriele e Francesco Palpacelli, Fabio
Cocco, Franco La Spina
e Daniele Mancia) la
Scuola
addestramento
tennis allena i giovani di
età compresa tra i 5 e i 15
“
La novità di
quest’anno?
La pallavolo
da 6 a 10 anni
Alessia Franco
17,15 alle 18,15). Acquaticità, cioè familiarità con l’acqua fin
dai primissimi anni
di vita: un alleato
prezioso per bambini e per i genitori,
con la scuola nuoto
dell’istruttrice Alessandra
Scalorino,
che, a diversi livelli, e
anni (dal lunedì al venerdì, dalle 15 alle
tutti i giorni della settimana, abbraccia
17). Per i bimbi che invece seguono lo
un’età compresa tra i 4 e i 17 anni (tutti
sport più amato in Italia, ecco il calcio,
i giorni dalle 15.15 alle 16). Nuoto, cor-
anche in questo caso d’autore: gli alle-
sa, bici: non c’è sport completo come
namenti sono tenuti da ex giocatori di
il triathlon, soprattutto se a tenerlo è
serie A e allenatori di prima categoria,
l’istruttore Daniele Castrorao. Il corso,
del calibro di Tonino De Bellis e Alvaro
per bambini dai 6 ai 14 anni, è parti-
13
Dolcetto o
scherzetto?
Il “boo Party” del Tc2
Tra foto, maschere e leccornie dalle forme
bizzarre, i piccoli soci hanno festeggiato Halloween
D
olcetto o scherzetto? Anche in Italia, questa doman-
brand “Il party che vorrei”, di organizzazione a
da amletica sta prendendo piede, soprattutto tra i più
360 gradi di feste per i più piccini. «Ho iniziato a occu-
piccoli. Il 31 ottobre, infatti, un nugolo festante di pic-
parmi dei bambini dopo la nascita dei miei figli – dice – adesso
coli soci del Tc2 è stato coinvolto in un particolarissimo “Boo Par-
l’agenzia abbraccia una pianificazione più ampia di eventi, dai
ty” in attesa della notte delle streghe. Un pomeriggio da brivido
matrimoni alle degustazioni, ci occupiamo degli allestimenti,
pieno di animazione, giochi, musica, allestimenti a tema e ton-
del catering, degli inviti... ma il primo amore non si scorda mai,
nellate di foto scattate ai piccoli protagonisti che, insieme con i
e questa festa al Tc2 è stata un vero successo». E per Natale è in
loro genitori, non hanno rinunciato al piacere di gustare bizzarri
programma un’altra sorpresa al Tennis club Palermo 2: una festa
dolcetti a forma di zucchette, ragnetti, ciambelle con gli occhi...
con sfilata e... Babbo Natale nei paraggi. «Stiamo predisponen-
Un party curato nei minimi dettagli, firmato da un’organizzatri-
do in giro per il circolo alcune urne, dove i bimbi imbucheranno
ce di eccezione come Veronica Santoro. Dopo tanti
le letterine da inviare a Babbo Natale», dice Veronica,
anni nel ruolo di manager delle telecomunicazioni,
«in attesa di un altro evento natalizio su misura per
si e’ lasciata tentare dalla gioia di rendere indimen-
loro...». Per ora l’organizzatrice non dice di più, ma il
ticabili compleanni e ricorrenze dei bambini e non
riserbo sará sciolto in prossimità della data della fe-
solo, mantenendo il piglio da manager. Tre anni fa,
stina, attraverso locandine, sms e la nostra pagina
infatti, ha fondato l’agenzia “Veronica Santoro Event,
Wedding e Party Planner” che si occupa, attraverso il
14
Veronica Santoro
facebook. E chissà quante altre sorprese ci riserverà
questo Natale! Afra Servillo
15
in piscina si fa festa!
brezze
e
l
o
t
a
nno sfid
a
h
i
agno e
t
b
n
n
a
u
n
In t
ali, co
casion
autunn musica, in ocParty
e tanta va Sicilauto
del nuo
S
iamo alle porte dei primi freddi, ma in casa Tc2
l’estate è ancora nei cuori e nella mente di tutti. E
quale modo migliore di festeggiare se non quel-
lo di un party a bordo piscina? Il “Nuova Sicilauto Party”,
nato grazie alla partnership del club con la concessionaria palermitana, ha avuto luogo a settembre e ha fatto il pieno di successi. Un party partecipatissimo in una
location diversa da quella storica, il prato, che ormai da
tempo scandisce con successo l’estate del Tennis Club
Palermo 2. In quel venerdì di fine estate, invece, la cornice è stata proprio il bordo piscina: e moltissimi soci
hanno sfidato le prime brezze frizzanti dell’autunno cimentandosi in un bagno tardivo. E poi tutti in pista, con
musica commerciale e disco. 16
Afra Servillo
17
E-commerce,
quando il negozio
diventa il pc
Viaggi, mobili, perfino la spesa. Alcuni non riescono
più a fare a menodello shopping online,
altri nutrono una sana diffidenza. La parola ai nostri soci
E
-commerce:
una
parola
di chi acquista, e che si sente poco
per chi acquista. Ma loro, i nostri
sempre più usata anche nel
propenso ad affidare alla rete i dati
soci, che rapporto hanno con gli
nostro vocabolario. Anche
della propria carta di credito, a di-
acquisti sul pc? «Faccio acquisti
in una terra come la nostra, con
spetto delle garanzie offerte. E poi
online da una decina di anni e mi
una forte vocazione al rapporto
c’è anche un aspetto un po’ più lu-
sono sempre trovato benissimo –
diretto tra chi a vario titolo vende
dico, che riguarda strettamente gli
racconta Fabrizio Terruso – com-
e compra, il commercio elettro-
amanti dello shopping: i quali per
pro di tutto, faccio perfino la spesa.
nico segue il trend del resto del-
nulla al mondo rinuncerebbero al
Non avendo molto tempo, cerco
la penisola e diventa un’opzione
piacere dei consigli del personale,
di recuperarlo in questo modo».
ulteriore. I dati italiani, del resto,
di una sana passeggiata per le vie
Dello stesso avviso anche Sergio
parlano chiaro: nell’anno appena
cittadine, di un caffè alla fine degli
Zito, che si affida all’e-commerce
trascorso, il fatturato delle aziende
acquisti: di tutto quello che, in defi-
anche per i suoi acquisti sportivi:
del Paese che si servono del web
nitiva, è tutt’altro che un contorno
«Per quanto riguarda il tennis, per
come vetrina commerciale è circa
esempio, mi trovo molto bene...
10 miliardi di euro. In testa
ma gioco da moltissimi anni e so
alla classifica le realtà com-
cosa devo comprare. Non consi-
merciali che si occupano
glierei però di usare internet per
di turismo, abbigliamento,
gli acquisti a chi pratica uno sport
elettronica-informatica.
da poco tempo». Anche Monica
Anche
le assicurazioni online hanno individuato
18
nell’e-commerce
Bazzano non rinuncerebbe mai
una
ai suoi acquisti via e-commerce,
fonte di reclutamento di potenzia-
che utilizza da una vita: «Compro
li clienti. Tutto bene, allora? Non
libri, accessori per il mio kit fo-
sempre, perché quando il com-
tografico, pacchetti viag-
mercio passa per il web spesso
gio – racconta – ho anche
deve scontrarsi con la diffidenza
provato a fare la spesa
FABRIZIO TERRUSO
SERGIO ZITO
FABRIZIO COSTANTINO
SALVATORE LI CASTRI
MONICA BAZZANO
SABRINA IMPOLLONIA
ROBERTA VENTIMIGLIA
biologica online ma senza grossi
tempo, ma non rinuncio all’idea di
tecnologia». Roberta Ventimiglia
risultati. Penso che il segreto di una
scegliere nei siti di tutto il mondo.
compra tutto online: dai voli alle of-
perfetta soddisfazione dipenda
Ovviamente, la parola d’ordine è
ferte, dai mobili ai viaggi. «Una cosa
comunque dall’affidabilità dei siti:
attenzione. E mai fidarsi di propo-
però non si tocca – dice – la spesa:
e mai comprare di seconda mano.
ste eccessivamente economiche».
quella preferisco farla io, al super-
Per quanto riguarda lo shopping,
Anche per Fabrizio Costantino
mercato, avere un contatto diretto
quello non si tocca, e si fa in ma-
l’e-commerce è un preziosissimo
con la gente, il piacere di scegliere».
niera tradizionale». Dello stesso av-
alleato, nel lavoro e nella vita quo-
Chi invece non ha mai comprato né
viso Sabrina Impollonia: «Grazie
tidiana: «Per fare acquisti mirati mi
venduto niente online è Salvatore
a internet organizzo viaggi nelle
servo molto dei consigli sui forum e
Li Castri: «Il contatto personale è
capitali europee, dal volo all’alber-
per gli acquisti uso sia la prepagata
una parte fondamentale della no-
go – racconta – ma non solo: online
che la normale carta di credito. Non
stra vita, il valore aggiunto è indi-
acquisto anche massaggi, abbiglia-
bisogna per dimenticare l’enorme
scutibile – dice – perfino per i voli,
mento, oggettistica. Anche per me
valore aggiunto che, storicamente,
mi rivolgo a un’agenzia di fiducia o
l’importante è rivolgersi a siti affida-
per la Sicilia, ha il contatto diretto
ai call-center. Molti amici vendono i
bili, conosciuti e attendibili. Il lavoro
anche nel commercio, ma dob-
vecchi giocattoli dei figli su ebay: io
che faccio non mi consente molto
biamo tenere conto anche della
preferisco regalarli». Alessia Franco
19
Programmazione corsi
Autunno-Inverno
Lunedì
Martedì
Mercoledì
Sala attrezzi
Raffaella e Giovanni
09.00 – 21.00 SALA ATTREZZI
Raffaella e Giovanni
08.00 – 21.00
SALA ATTREZZI
Raffaella e Giovanni
GROUP CYCLING
09.00 –10.00
D. Vitello, G. Marsala
14.00 – 15.00
18.00 – 19.00 N.Cafolla
PISCINA
10.00 – 20.00
10.00 – 20.00 PISCINA
15.00 – 17.00
SAT (BIMBI)
09.00 –10.00
14.00 – 15.00
18.30 – 19.30
GROUP CYCLING
D. Vitello, G. Marsala
N.Cafolla
14.00 – 15.00
corso di nuoto
Alessandra
10.00 – 20.00
PISCINA
14.00 – 15.00
GROUP CYCLING
D. Vitello, G. Marsala
N.Cafolla
10.45 – 11.45
BODY TONIC
Mariagrazia
12.00 – 12.45
15.15 – 16.00 18.30 – 19.15
NUOTO (BIMBI)
Alessandra
AQUAGYM
Yulia
13.30 – 15.00
POWER
STRETCHING
Raffaella
CORSO DI NUOTO
Alessandra
15.00 – 17.00
SAT (BIMBI)
18.30 – 19.30
CARAIBICO
Alessio
15.15 – 16.00
NUOTO (BIMBI)
Alessandra
18.30 – 19.30
CORSO DI NUOTO
Alessandra
15.30 – 17.00
TRIATHLON (BIMBI)
Vincenzo e Daniele
19.00 – 20.00
CORSO DI TENNIS ADULTI
Antonella, Daniele
e Davide
18.15 - 19.15
GAG
Donike
19.00 – 20.00
PREPARAZIONE ATLETICA
Patrizia
19.00 – 20.00
CORSO DI TENNIS
ADULTI
Antonella, Daniele
e Davide
08.00 - 21.00
10.45 – 11.45 BODY TONIC
Mariagrazia
12.00 – 12.45 AQUAGYM
Yulia
13.30 – 15.00 CORSO DI NUOTO
Alessandra
15.00 – 17.00 SAT (BIMBI)
15.00 – 17.00 SCUOLA CALCIO (bimbi)
15.15 – 16.00 NUOTO (BIMBI)
Alessandra
15.30 – 17.00 TRIATHLON (BIMBI)
Vincenzo e Daniele
18.15 - 19.15 TOTAL BODY
Donike
19.00 – 20.00 PREPARAZIONE ATLETICA
Patrizia
19.30 – 20.30
19.00 – 20.00 CORSO DI TENNIS ADULTI
Antonella, Daniele
e Davide
19.30 – 20.30
Giovedì
YOGA E PILATES
Emanuel
GROUP CYCLING
Clemente
Venerdì
Sabato
09.00 – 21.00
Sala attrezzi
Raffaella e Giovanni
08.00 – 21.00
SALA ATTREZZI
Raffaella e Giovanni
09.00 – 18.00
Sala attrezzi
Raffaella e Giovanni
10.00 – 20.00
PISCINA
PISCINA
SAT (BIMBI)
GROUP CYCLING
D. Vitello, G. Marsala
N.Cafolla
10.00 – 19.00
15.00 – 17.00
09.00 –10.00
14.00 – 15.00
18.30 – 19.30
14.00 – 15.00
CORSO DI NUOTO
Alessandra
10.00 – 20.00
PISCINA
14.00 – 15.00
GROUP CYCLING
D. Vitello, G. Marsala
N.Cafolla
10.45 – 11.45
BODY TONIC
Mariagrazia
Domenica
18.30 – 19.15
POWER STRETCHING
Raffaella
12.00 – 12.45
AQUAGYM
Yulia
10.00 – 19.00
18.30 – 19.30
CORSO
DI CARAIBICO
Alessio
13.30 – 15.00
CORSO DI NUOTO
Alessandra
09.00 – 14.00
15.00 – 17.00
SAt (BIMBI)
CORSO DI NUOTO
Alessandra
15.00 – 17.00
SCUOLA CALCIO
15.15 – 16.00
19.00 – 20.00
CORSO DI TENNIS ADULTI
Antonella, Daniele
e Davide
NUOTO (BIMBI)
Alessandra
15.30 – 17.00
TRIATHLON (BIMBI)
Vincenzo e Daniele
19.30 – 20.30
YOGA E PILATES
Emanuel
19.00 – 20.00
PREPARAZIONE ATLETICA
Patrizia
19.30 – 20.30
GROUP CYCLING
Clemente
19.00 – 20.00
CORSO DI TENNIS ADULTI
Antonella, Daniele
e Davide
18.30 – 19.30
PISCINA
Sala attrezzi
dal 6 ottobre
La programmazione
potrebbe
subire variazioni
21
Corsi per adulti
BODYTONIC
Allenamento dinamico a corpo libero, con
l’ausilio di piccoli attrezzi (pesetti, elastici,
bastoni etc) finalizzato al dimagrimento, alla
tonificazione e all’allenamento cardiovascolare
a ritmo di musica. Il corso, tenuto da Mariagrazia Prestigiacomo, si svolge lunedì, mercoledì
e venerdì dalle 10,45 alle 11,45.
TOTAL BODY – GAG – GYM MUSIC
Tre volte alla settimana la parola d’ordine è tonificazione. La combinazione di queste tre discipline
aiuta a bruciare i grassi in una prima fase, quella
aerobica e coreografata, a tempo di musica; nella
seconda fase ci si concentra sugli esercizi isotonici
mirati a gambe, addominali e glutei. Il corso, tenuto da Donike Nastasi, si svolge lunedì e mercoledì
dalle 18,15 alle 19,15.
YOGA E PILATES
I principi dello yoga e gli esercizi a corpo libero
del pilates. Un vero toccasana per il corpo e per
la mente in un unico corso, i cui benefici si concentrano nel miglioramento dell’elasticità e della
postura, e nella tonificazione. Il corso, tenuto da
Emanuel Vetro, si svolge ogni martedì e giovedì
dalle 19,30 alle 20,30.
CORSI DI TENNIS
In campo Antonella Salardino, Daniele La Commare e Davide Sorcinelli impartiscono lezioni di gruppo, di livello intermedio e perfezionamento. Tutti i
giorni, dal lunedì al giovedì dalle 19 alle 20.
CORSO DI NUOTO
Il nuoto migliora gli apparati cardiocircolatorio e respiratorio e favorisce il dimagrimento.
L’acqua completa gli effetti benefici grazie
al suo potere drenante. Il corso, tenuto
da Alessandra Scalorino, si svolge lunedì,
mercoledì e venerdì dalle 13,30 alle 15,
martedì e giovedì, dalle 14 alle 15 e dalle
18,30 alle 19,30.
PREPARAZIONE ATLETICA
La preparazione atletica produce diversi benefici
per l’organismo, come lo sviluppo della resistenza, l’acquisizione di una maggiore mobilità
articolare, il potenziamento del tono muscolare.
Il corso è tenuto da Patrizia Iervolino lunedì,
mercoledì e venerdì dalle 19 alle 20.
AQUAGYM-
Attraverso questa disciplina si possono raggiungere
molti obiettivi: fra questi l’innalzamento della capacità di adattamento del sistema cardiocircolatorio,
il miglioramento del tono muscolare, lo sviluppo
delle capacità di coordinazione e il dimagrimento.
Yulia Matyukhina vi aspetta in piscina lunedì,
mercoledì e venerdì dalle 12 alle 12,45.
ALESSANDRA
GROUP CYCLING
È un sistema di allenamento su bike stazionaria,
accompagnato dalla musica, sotto la guida
attenta dell’istruttore. Consente un lavoro aerobico e anaerobico, apporta benefici a livello
cardiovascolare e muscolare ed è alla portata di
tutti. Il corso è tenuto da Giovanni Marsala e si
svolge tutti i giorni dalle 14 alle 15, martedì
e giovedì dalle 19,30 alle 20,30 e lunedì,
mercoledì e venerdì dalle 9 alle 10 e dalle
18,30 alle 19,30.
PATRIZIA
POWER STRETCHING
Il power stretching è un mix tra yoga e
stretching, un programma di allenamento in
cui i muscoli si tendono e si allungano, per
riposizionare i segmenti che costituiscono il
corpo umano. Notevoli i benefici sul corpo e
sulla mente. Le lezioni sono tenute da Raffaella Carmona martedì e giovedì, dalle 18,30
alle 19,15.
GIOVANNI
CARAIBICO
Un modo divertente ed efficace per tenersi in
forma al ritmo delle coinvolgenti musiche latine. Il corso, tenuto da Alessio Daidone, si svolge
ogni martedì e giovedì dalle 18,30 alle 19,30.
RAFFAELLA
SALA ATTREZZI
In sala attrezzi Giovanni Ferdico e Raffaella Carmona seguono gli iscritti nello svolgimento degli
esercizi e preparano programmi personalizzati. Gli
orari sono lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8
alle 21, martedì e giovedì dalle 9 alle 21, sabato
dalle 9 alle 18 e domenica dalle 9 alle 14.
YULIA
Corsi per bambini
CAMPUS
Si svolge da giugno a settembre, dalle 9 alle
14 ed è rivolto a bambini e ragazzi dai 5 ai 15
anni. Fra tennis, calcetto, nuoto, animazione
e tanto altro, è l’appuntamento perfetto per
trascorrere l’estate all’insegna di un sano
divertimento. Il Campus è diretto dallo staff
tecnico della scuola addestramento tennis:
Gabriele Palpacelli, Francesco Palpacelli, Fabio Cocco, Franco La Spina e Daniele Mancia.
CORSO DI AVVIAMENTO TRIATHLON
Tenuto da Daniele Castrorao, il corso si
rivolge ai bambini dai 7 ai 12 anni e prevede
corsa, nuoto e bici, che vengono alternati nei
giorni di lunedì, mercoledì e venerdì, dalle
15.30 alle 17.
SCUOLA ADDESTRAMENTO TENNIS
Uno staff tecnico d’eccezione coltiva da anni
talenti con entusiasmo e passione. In campo
i maestri Gabriele Palpacelli, Francesco Palpacelli, Fabio Cocco, Franco La Spina e Daniele
Mancia, che allenano bambini e ragazzi dai
22
5 ai 15 anni. Dal lunedì al venerdì, dalle 15
alle 17.
MARIA GRAZIA
SCUOLA CALCIO
Gli ex giocatori di serie A e allenatori di prima
categoria come Tonino De Bellis e Alvaro
Biagini si occupano con competenza dei
bambini dai 5 ai 12 anni. Dal 16 settembre, il
lunedì e il venerdì, dalle 15 alle 17.
NUOTO BIMBI
Avvicinarsi al nuoto fin dalla più tenera età per
godere dei suoi innumerevoli benefici. Alessandra Scalorino accompagna in questo percorso
bambini e ragazzi di età compresa tra i 3 e i 17
anni, tutti i giorni dalle 15.15 alle 16.
PALLAVOLO E MINIVOLLEY
Per la prima volta al Tc2 e a grande richiesta,
arriva uno sport amato da tutti: la pallavolo. A
tenere la Scuola di avviamento è l’istruttrice Gaia
Fulco, che insegna con passione e competenza
ai bambini tra i 6 e i 10 anni (martedì e giovedì
dalle 17,15 alle 18,15).
DONIKE
EMANUEL
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
4 519 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content