close

Enter

Log in using OpenID

Company Profile - Finanziaria Internazionale

embedDownload
Rev. Gen. 2012
30 anni di storia a servizio degli imprenditori
12 gennaio 2015
Company Profile
Company Profile
Indice dei contenuti
1. Chi siamo
2. Corporate Finance & Asset Management
a) Finanza Strutturata
b) Asset & Wealth Management
c) Corporate Finance
d) Private Equity
3. Business Process Outsourcing
4. Investimenti Proprietari
5. Informazioni Societarie
6. Contatti
Chi siamo
Fondata nel 1980 da Enrico Marchi e Andrea
de Vido, Finanziaria Internazionale (Finint) è
una delle più dinamiche e innovative società
italiane attive nel settore finanziario. Con
sede a Conegliano (Tv) ed uffici a Milano,
Roma, Lussemburgo e Mosca, impegna ad
oggi oltre 500 persone. Finint è, con BNP
Paribas, leader nel mercato italiano della
securitisation. Attraverso un team di
professionisti di assoluto rilievo e
un’esperienza trentennale, accompagna le
imprese in percorsi di crescita in mercati
nazionali ed internazionali. Finint conta su
una fitta rete di contatti consolidati con i
principali operatori del settore e nel mondo
delle aziende e dei servizi. Tra i suoi Clienti
annovera alcuni tra i principali gruppi
bancari, finanziari ed industriali italiani e
stranieri (quotati e non).
4
I nostri valori
MISSION
Crescere come un soggetto specializzato per
l’assistenza a imprese e imprenditori italiani
ed esteri, di cui vogliamo essere un punto di
riferimento fondamentale supportandoli,
attraverso la miglior gestione finanziaria e
operativa, nella crescita e nello sviluppo.
istituzioni finanziarie sia a livello nazionale,
sia a livello internazionale. Vogliamo lavorare
per sviluppare la capacità di aggregazione dei
soggetti economici del nostro territorio
affinché, unendo le forze, essi possano
recuperare ruoli di guida e di governo del
sistema perduti negli ultimi anni.
LA VOCAZIONE ALL’INNOVAZIONE
L’orientamento all’innovazione e la ricerca
costante di soluzioni migliori sono
caratteristiche per noi irrinunciabili. Lo
stimolo al miglioramento e a confrontarsi in
maniera positiva con le nuove opportunità,
porta a valorizzare lo spirito d’iniziativa che
caratterizza il nostro Gruppo come attore
innovativo e imprenditoriale.
IL TEAM
Persone giovani, dinamiche e motivate che
fanno dello studio e della ricerca per
l’innovazione un motivo di crescita
professionale e umana per sé e un’occasione
di sviluppo del business per la propria
clientela.
IL RADICAMENTO NEL TERRITORIO
E L’ORIENTAMENTO
INTERNAZIONALE
Presenti sul mercato sin dal 1980 abbiamo
maturato una profonda conoscenza del
tessuto economico ed industriale del Paese,
sviluppando contemporaneamente una
naturale rete di contatti con importanti
L’ATTENZIONE AL CLIENTE
La capacità di comprendere le esigenze dei
Clienti rappresenta uno dei nostri punti di
forza, e si realizza nel costante orientamento
ai bisogni della clientela e nella capacità di
interpretarli, fornendo soluzioni di qualità
che massimizzano la fiducia, la soddisfazione.
5
Le aree di business
Finanziaria Internazionale Holding
BUSINESS PROCESS INVESTMENT BANKING
OUTSOURCING & ASSET MANAGEMENT
Automotive & Nautical Services
Gestione del Credito e NPLs
Outsourcing Immobiliare
Mediazione Creditizia
Consulenza Lean P & O
Finanza Strutturata
Asset & Wealth Management
Corporate Finance
Private Equity
INVESTIMENTI
PROPRIETARI
Infrastrutture
Investimenti Finanziari
Equity Investment Portfolio
Real Estate
Servizi Fiduciari
Istruttorie Creditizie
Il gruppo Finanziaria Internazionale è
organizzato in tre aree di business, che
rappresentano i diversi ambiti di operatività e
attività delle società del Gruppo. Il modello
di business mantiene il ruolo centrale e di
indirizzo della Holding, in particolare nelle
funzioni di coordinamento e controllo
globale di alcune funzioni (Risk
Management, Internal Audit, Compliance,
Finance & Administration, Human
Resources e Corporate Communication). Un
altro principio guida del modello di business
di Finanziaria Internazionale è la
specializzazione per linee di prodotto che
consentono al Gruppo una chiara
suddivisione delle competenze a vantaggio
del Cliente finale.
per approfondimenti
6
Le nostre società
Finanziaria Internazionale Holding
BUSINESS PROCESS
OUTSOURCING
INVESTMENT BANKING
& ASSET MANAGEMENT
INVESTIMENTI
PROPRIETARI
Agenzia Italia S.p.A.
Finint S.p.A.
Agorà Investimenti S.p.A.
Finint Revalue S.p.A.
Finint Investmentrs SGR S.p.A.
Marco Polo Holding S.r.l.
Global Point S.r.l.
Finint Corporate Advisors S.r.l.
SAVE S.p.A.
Finint Brokerage S.p.A.
Finint & Partners S.r.l.
NEIP II S.p.A
Finleasing S.r.l
FI Consulting S.r.l.
NEIP III S.p.A.
Finint & Wolfson Associati S.r.l.
Finanziaria Internazionale
Sipi Investimenti S.p.A.
Fin.it S.r.l.
Securitisation Group S.p.A.
Rete S.p.A.
Securitisation Services S.p.A.
Ferak S.p.A.
Effeti S.p.A.
Finint RE S.r.l.
Industrial Park Sofia AD
7
Corporate Finance & Asset Management
Una realtà indipendente
Quattro aree di expertise
Finanza Strutturata
Asset & Wealth
Management
Finint sin dalla sua fondazione ha avuto una
specifica vocazione alla finanza. Nel corso
del 2011 è stata formalizzata la nascita della
divisione “Corporate Finance & Asset
Management”. Un team di oltre 200
specialisti per individuare le soluzioni più
adeguate a soddisfare le esigenze della
clientela (imprese, investitori privati e
istituzioni finanziarie) nelle diverse aree di
competenza: finanza strutturata, asset &
wealth management, corporate finance e
private equity.
La nascita delle divisione “Corporate
Finance & Asset Management” ha
rafforzato le strategie di sviluppo del
Corporate Finance
Private Equity
business di Finint e soprattutto la capacità di
offrire in modo integrato una vasta gamma
di prodotti finanziari.
Il modello operativo individuato è in grado
di distinguere la Divisione in tutto il settore
finanziario, caratterizzandolo per l’elevato
know-how delle sue risorse e per
l’innovatività dei prodotti e servizi proposti.
L’orientamento alla clientela e la capacità di
massimizzare il valore per i collaboratori
contribuiscono alla crescita duratura della
Divisione consolidandone il ruolo di partner
affidabile.
8
Finanza Strutturata
Finint è leader in Italia nella strutturazione e
nella gestione di operazioni di
cartolarizzazione. Da oltre un decennio
dispone di un desk dedicato ad investimenti
(Principal Finance) in portafogli di attivi
illiquidi e distressed con particolare focus su
tranche mezzanine e subordinate di
operazioni di cartolarizzazione.
A partire dal 1991 Finint ha strutturato più
di 100 operazioni pubbliche di
cartolarizzazione per un importo di oltre 60
miliardi di euro di titoli emessi, ha
attualmente in gestione oltre 285 miliardi di
euro di asset in più di 260 operazioni e ha
effettuato e gestito investimenti per un
ammontare complessivo superiore a 70
milioni di euro. Dal dicembre 2011 opera
quale Advisor del fondo “Finint Principal
Finance 1” gestito da Finint Investments
SGR.
Il team di lavoro è composto da oltre 100
persone e ha accumulato sul mercato italiano
ed estero una impareggiabile esperienza nel
settore. In particolare, può vantare
un’approfondita conoscenza della normativa
e dei contesti operativi italiani; oltre a
un’ottima conoscenza delle metodologie di
rating delle diverse Agenzie e ottime e
durature relazioni con investitori istituzionali
e development banks.
Il “profondo” know-how di tutte le best
practices, il supporto completo in tutte le
fasi dell’operazione, soluzioni “tailor made”
a seconda delle esigenze dei Clienti, tempi di
esecuzione contenuti e costi totali ridotti
sono i fattori di successo di questa area di
expertise.
L’attività di Master Servicing per operazioni
di cartolarizzazione ha ottenuto il Ranking
“Strong” da Standard & Poor’s, il massimo
livello nella scala valutativa di Standard &
Poor’s per questa attività.
per approfondimenti
9
Finanza Strutturata
STRUTTURAZIONE DELLE
OPERAZIONI DI
CARTOLARIZZAZIONE
Finint, attraverso la società del gruppo
dedicata Finanziaria Internazionale
Securitisation Group ha sviluppato
un’esperienza unica nell’organizzazione e
nella strutturazione di operazioni di
cartolarizzazione. Finint è leader nel mercato
italiano con oltre 100 operazioni pubbliche
strutturate. Molte di queste operazioni
hanno “aperto la strada” e rappresentano dei
benchmarks per ciascuna classe di attivo.
Finint ha realizzato le “prime” operazioni:
mutui, leasing, NPLs, credito al consumo,
carte di credito, bollette telefoniche e altri
settori.
10
Finanza Strutturata
11
Finanza Strutturata
Volumi in gestione
350.000
Volumes ( € / mln.)
300.000
250.000
280.068
286.236
284.457
2012
2013
2014
223.195
182.639
200.000
190.480
135.516
150.000
100.000
50.000
18.663
24.986
2001
2002
35.218
46.214
57.288
67.725
77.415
2003
2004
2005
2006
2007
2008
2009
2010
2011
Anno
Ripartizioni degli asset gestiti per tipologia
GESTIONE E MONITORAGGIO
DELLE OPERAZIONI DI
CARTOLARIZZAZIONE E FINANZA
STRUTTURATA
Securitisation Services è il primo “one stop
shop” in Italia in grado di offrire tutti i servizi
dedicati alla gestione di operazioni di
cartolarizzazione e finanza strutturata.
Securitisation Services è iscritta nell’elenco
speciale di cui all’art. 107 TUB della Banca
d’Italia (da cui è sottoposta a vigilanza) e
rappresenta il primo Servicer Italiano
dedicato alla gestione delle operazioni di
cartolarizzazione.
A novembre 2013 Securitisation Services ha
ottenuto la conferma del Ranking “Strong”
da parte dell’agenzia Standard & Poor’s per il
ruolo di Master Servicer, il massimo livello
nella scala adottata da S&P.
Securitisation Services è membro di AFME
/ European Securitisation Forum ed è tra i
soci fondatori della PCS (Prime
Collateralised Securities) Association.
12
Finanza Strutturata
PRINCIPAL FINANCE
Finanziaria Internazionale Securitisation
Group, forte dell’esperienza maturata e del
ruolo di leadership assunto nel mercato
italiano delle cartolarizzazioni, dal 2002 ha
sviluppato un ulteriore segmento di business
avente ad oggetto l’investimento diretto
(“principal finance”) e la consulenza
all’investimento in portafogli di attivi illiquidi
e distressed assets.
Gli investimenti hanno per oggetto
prevalente tranche mezzanine e subordinate
di operazioni di cartolarizzazione italiane ed
estere e portafogli di crediti non performing
(NPLs). L’investimento in tali tipologie di
attivi richiede: una profonda conoscenza delle
asset class sottostanti (consumer loans, lease
receivables, mutui ipotecari, NPLs, ecc.), la
capacità di valutarne adeguatamente le
performances attese e un know-how
specifico sulle caratteristiche delle operazioni
di finanza strutturata.
Negli ultimi 10 anni sono stati realizzati
investimenti per oltre 70 milioni di euro.
Da dicembre 2011 la società ha assunto
l’incarico di investment advisor in favore del
fondo mobiliare chiuso speculativo
denominato “Finint Principal Finance 1”
gestito da Finint Investments SGR (€ 22,3
mln NAV al 30.09.2014, 23,4% dalla data di
lancio).
Il team di principal finance è composto da 5
professionisti con decennale esperienza
nell’attività di analisi e valutazione di
portafogli di attività finanziarie e nella
realizzazione di operazioni di finanza
strutturata.
Oltre all'attività di investimento diretta ed alla
consulenza all’attività di investimento, il team
di principal finance fornisce ulteriori servizi,
quali:
due diligence, elaborazione di business plan
e valutazione fair value di portafogli di
crediti in bonis e non performing;
pricing di portafogli di crediti e di prodotti
fixed income “complessi” (titoli obbl.
strutturati, titoli asset-backed, ecc.);
cash flow modelling per stress test, analisi di
sensitivity e di rischio su portafogli di titoli
asset-backed e di crediti;
consulenza strategica nella costruzione di
portafogli di titoli asset-backed;
assistenza a istituzioni finanziarie nella
organizzazione di procedimenti competitivi
di cessione di crediti.
13
Asset & Wealth Management
Le conoscenze specialistiche sviluppate nei
settori della finanza strutturata (in
particolare nell’ambito della Securitisation),
della finanza immobiliare attraverso gli
investimenti diretti, i numerosi ruoli di
Advisor ed Arranger in complesse
operazioni finanziarie Real Estate Related, e
l’esperienza maturata nella gestione dei
propri investimenti uniti alla consolidata
rete di relazioni con i principali player
finanziari, hanno spinto nel 2004 ad
istituire una divisione interna di Asset &
Wealth Management, dedicata alla gestione
di patrimoni mobiliari ed immobiliari.
Obiettivo di questo ambito di operatività è
proporre ai propri interlocutori opportunità
di investimento che:
presentino una bassa correlazione con
l’andamento del mercato, e dunque
permettano di ridurre il legame con i
tradizionali benchmark di riferimento;
consentano di inserire in un portafoglio
diversificato di attività, nel lungo periodo,
al fine di diminuire l’incertezza e la
volatilità perseguendo un rendimento
più elevato e costante nel tempo;
permettano di effettuare investimenti
immobiliari indiretti aventi caratteristiche
anche opportunistiche, con quote di
accesso relativamente basse, attraverso
veicoli di investimento autorizzati.
Attraverso un’attenta attività di ricerca e
sviluppo finalizzata a cogliere opportunità
ancora non del tutto sfruttate dal mercato
e nell’ottica di rispondere alle crescenti
esigenze dei propri interlocutori, l’area
Asset & Wealth Management si propone
di acquisire una posizione di primaria
importanza in relazione alla qualità dei
prodotti offerti.
14
Asset & Wealth Management
GESTIONE FONDI E PORTAFOGLI
DI INVESTIMENTO
obbligazionario, del credito in generale e
nel risparmio energetico.
L’ultima innovazione di Finint al servizio
dell’area Asset & Wealth Management è
Finanziaria Internazionale Investments
SGR (Finint Investments SGR), una
società di gestione del risparmio
autorizzata originariamente nel 2005 da
Banca d'Italia a istituire fondi alternativi
e recentemente autorizzata dallo stesso
Organo di Vigilanza anche a istituire
e gestire fondi ordinari.
Fondi Real Estate: fondi che investono
prevalentemente in beni immobili, diritti
reali immobiliari e partecipazioni in
società immobiliari.
Finint Investments SGR è lo strumento
istituzionale per promuovere, istituire e
gestire fondi di investimento ed effettuare
la gestione di portafogli di investimento
per conto di investitori istituzionali, con
l’obiettivo di sviluppare nuove opportunità
di business soddisfacenti per la clientela di
riferimento, e in particolare:
Fondi Mobiliari: fondi che investono
prevalentemente nel mercato azionario,
Finint Investments SGR si rivolge a
soggetti che presentano una situazione
patrimoniale ed una propensione al rischio
adeguate alle caratteristiche intrinseche dei
fondi proposti. Finint Investments SGR è
la prima SGR autorizzata in Italia
all’istituzione e gestione di fondi
alternativi: il Fondo Giudecca gestito da
Finint Investments SGR è il primo Fondo
Immobiliare speculativo autorizzato da
Banca d’Italia.
15
Asset & Wealth Management
DIVISIONE MOBILIARE
Finanziaria Internazionale Investments
SGR è attiva nella gestione di fondi
d’investimento mobiliari di tipo azionario,
obbligazionario, distressed, credito,
“risparmio energetico” e nella gestione di
portafogli d’investimento di clientela
istituzionale che desidera un prodotto “su
misura”.
Il comparto azionario applica strategie di
tipo long/short equity su titoli e indici del
mercato europeo. La strategia pone
l’attenzione principale sulla gestione del
rischio e della leva finanziaria con l’acquisto
di opzioni put a copertura. La strategia,
adottata originariamente con ottimi risultati
dal fondo speculativo Finint Equity I, è
stata replicata sul prodotto UCITS di più
recente costituzione, il Finint Absolute
Return Europa.
Il comparto obbligazionario opera sia sulle
gestioni di tipo tradizionale che sul mercato
delle Asset-Backed Securities caratterizzate
da un elevato merito creditizio, attraverso il
Fondo Finint Bond, sfruttando il
trentennale track-record e la leadership di
mercato (insieme a BNP Paribas) nel
settore.
Il comparto dei distressed assets investe
con il fondo Finint Principle Finance 1
prevalentemente in strumenti finanziari
mezzanini e subordinati garantiti da
portafogli di crediti commerciali, non
performing ed in contenzioso nei confronti
della PA.
Nell’ ambito del settore credit, è stato
recentemente avviato il fondo Minibond
PMI Italia volto ad aprire il mercato
obbligazionario alle PMI italiane non
quotate. Il Fondo investe prevalentemente
in titoli obbligazionari e di debito emessi da
PMI Italiane (“Minibond”) quotati presso il
segmento PRO del mercato Extra MOT
gestito da Borsa Italiana
Nel settore del risparmio energetico, Finint
Investments SGR ha appena lanciato il
fondo Finint Smart Energy, fondo
mobiliare finalizzato ad effettuare interventi
di efficienza energetica attraverso la
realizzazione di sistemi di cogenerazione,
impianti fotovoltaici e sistemi di
illuminazione.
Molti dei fondi hanno più volte ricevuto
importanti riconoscimenti da società leader
nell’analisi e valutazione.
16
Asset & Wealth Management
Destinazione d’uso
4%
16%
16%
Uffici
Commerciale
Residenziale
1%
Industriale
Logistica
20%
38%
5%
Altro
RSA
REAL ESTATE ASSET
MANAGEMENT
Finint Investments SGR è la prima SGR
autorizzata in Italia all’istituzione e
gestione di fondi immobiliari alternativi e
la prima SGR italiana ad aver costituito
un fondo immobiliare speculativo. Finint
Investments SGR ha strutturato ed
avviato 14 fondi immobiliari. Al 30
giugno 2014 gestisce 13 fondi immobiliari
con asset under management superiore a
1 miliardo di euro attraverso una struttura
composta da 51 persone.
per approfondimenti
17
Asset & Wealth Management
Asset Under Management
FONDO
CARATTERISTICHE
ORAZIO
Tipologia attivo: portafoglio a reddito; immobili ad uso terziario (uffici/negozi).
Totale attivo: Euro 168 mln*
PLATONE
Tipologia attivo: portafoglio a reddito; immobili ad uso terziario (uffici/negozi).
Totale attivo: Euro 204 mln*
CATULLO
Tipologia attivo: portafoglio iniziale di circa Euro 158 milioni con finalità di trading,
immobili prevalentemente ad uso uffici.
Totale attivo: Euro 28 mln*
LUCREZIO
Tipologia attivo: terreni ed immobili da sviluppare e valorizzare (in ramp-up).
Totale attivo: Euro 49 mln*
SALLUSTIO
Tipologia attivo: terreni edificabili da sviluppare.
Totale attivo: Euro 76 mln*
TYCHE
Tipologia attivo: immobili a destinazione turistico - alberghiera a reddito.
Totale attivo: Euro 18 mln*
AIACE
Tipologia attivo: immobili ad uso terziario (esercizi commerciali).
Totale attivo: Euro 41 mln*
COPERNICO
Fondo finalizzato ad investimenti nelle energie rinnovabili
Target investimento: Euro 450 milioni
Totale attivo: Euro 189 mln*
EURIPIDE
Fondo finalizzato all’investimento in strutture RSA e logistica.
Totale attivo: Euro 162 mln*
PERSEIDE ENERGIE
Fondo finalizzato ad investimenti nelle energie rinnovabili.
Totale attivo: Euro 31 mln*
VENICE WATERFRONT
Tipologia attivo: terreni da sviluppare e valorizzare
Totale attivo: Euro 36 mln*
FININT ABITARE FVG
Housing sociale. Totale attivo: Euro 9 mln* - impegno a Euro 15,15 mln
HOUSING SOCIALE
TRENTINO
Housing sociale. Totale attivo: Euro 22 mln*
MANDATI IMMOBILIARI
DIRETTI
Immobiliare Oasi nel Parco: Investimento in immobili residenziali.
Totale attivo: Euro 42 mln*
(*) Totale attivo alla data odierna
18
Corporate Finance
Il modello di business
FLESSIBILITÀ
Debt Advisory
IMPRENDITORIALITÀ
M&A Advisory
Financial
Advisory
CLIENTE
IPO Advisory
Finint, tramite il suo team dedicato di
Corporate Finance, si pone quale partner
privilegiato di imprese di piccola e media
dimensione, di multinazionali e di investitori
istituzionali per svolgere con discrezione,
affidabilità ed in modo indipendente
l’attività di consulenza in operazioni di
finanza straordinaria.
Il team di Corporate Finance si avvale delle
competenze dell’area Finanza Strutturata al
fine di valutare tutti i possibili strumenti
alternativi di finanziamento e del know-how
di Finint & Wolfson Associati (società del
Gruppo specializzata in organizzazione
aziendale) per predisporre ed implementare
piani di ristrutturazione operativa e di
miglioramento dell’organizzazione
aziendale. Nel settore real estate, Finint
mette a disposizione anche le competenze
specifiche della Divisione Immobiliare di
Finint Investments SGR maturate nelle
gestione di oltre 1 miliardo di euro di
patrimonio.
COMPETENZA
INTERESSI ALLINEATI
Grazie alla partnership con IEG
Investment Banking, banca d’affari con
sede a Berlino e 11 uffici in tutto il mondo,
il team di Corporate Finance è in grado di
assistere i propri Clienti in operazioni
internazionali di M&A attraverso il
supporto di oltre 110 professionisti.
Nel 2011 è stata costituita la società Finint
Corporate Advisors per meglio
contestualizzare l’attività svolta dal gruppo
Finanziaria Internazionale nell’ambito della
finanza straordinaria d’impresa.
Un team in grado di capire e interpretare i
bisogni dell’imprenditore e di fornirgli la
migliore assistenza durante l'intero processo
legato alla transazione, mettendo a
disposizione il proprio bagaglio di
conoscenze tecniche e di relazioni
consolidate nel tempo (sia in Italia che
all’estero), in maniera tempestiva e con
soluzioni personalizzate.
19
Corporate Finance
FUSIONI, ACQUISIZIONI E
RIORGANIZZAZIONI
SOCIETARIE/STRATEGICHE (M&A
ADVISORY)
Finint presta attività di consulenza
nell’ideazione ed esecuzione di operazioni
di M&A, sia domestiche che internazionali,
quali acquisizioni, fusioni, cessioni di
partecipazioni, offerte pubbliche di
acquisto e/o di scambio (OPA/OPS);
riorganizzazioni di assetti societari,
operazioni di ristrutturazione della
compagine azionaria e di definizione della
governance nell’ambito di passaggi
generazionali.
RISTRUTTURAZIONE FINANZIARIA
E REPERIMENTO DI CAPITALE DI
TERZI (DEBT ADVISORY)
Finint presta attività di consulenza ai propri
Clienti per operazioni di
strutturazione/reperimento di capitale di
terzi nel contesto di ristrutturazioni
finanziarie. Finint assiste i propri Clienti
nell'intero processo di debt structuring &
raising ponendosi quale rappresentante
degli interessi del prenditore di fondi verso
il sistema finanziario. L’obiettivo è
conseguire una struttura del capitale
ottimizzata, con i costi minori e coerente
con le esigenze del business e della
proprietà dell’azienda.
Dal 2000 sono state concluse più di 60
transazioni in diversi settori per un
controvalore complessivo di oltre 7 miliardi
di euro. Negli ultimi anni, al forte
radicamento nel territorio del Nord-Est si è
accompagnato gradualmente uno sviluppo
dell’attività e della base Clienti in tutta Italia
ed anche all’estero (ad esempio, Francia,
Svizzera, Inghilterra), gettando le basi per
un’ ulteriore crescita dell’attività.
20
Corporate Finance
QUOTAZIONI SUI MERCATI (IPO
ADVISORY)
L’accesso al mercato Borsistico rappresenta
un’opportunità per l’azienda di rafforzare la
propria struttura finanziaria e manageriale
ed il potenziale competitivo, di migliorare
lo standing creditizio e l’immagine sul
mercato, ottenendo, inoltre, un canale
permanente di finanziamento a sostegno
delle strategie di crescita.
La preparazione alla quotazione richiede
l'assistenza di un team di consulenti
specializzati, in cui la società abbia la
massima fiducia e con cui stabilire una
proficua cooperazione ai fini di
massimizzare il successo dell’operazione in
termini di quantità e qualità della domanda
per i titoli offerti, di preparazione della
società agli impegni richiesti dallo status di
società quotata e di trasparenza nei
confronti del mercato e degli investitori.
Finint, in qualità di financial advisor della
società quotanda, è coinvolta sin dall’avvio
del processo di quotazione nell’
impostazione strategica dell’operazione (ad
es.: studio di fattibilità dell’operazione), nel
coordinamento operativo dei vari soggetti
coinvolti e nei momenti negoziali tipici di
un’offerta pubblica (ad es.: valorizzazione
della società, minimizzazione dei costi per
la quotazione). In tal modo, inoltre, Finint
minimizza i tempi e le energie impiegate
dalla società quotanda in attività non
direttamente legate alla gestione ordinaria
del business.
VALUTAZIONI FINANZIARIE,
PARERI E STUDI DI FATTIBILITÀ
(FINANCIAL ADVISORY)
In virtù delle proprie competenze, Finint
offre una gamma completa di servizi nel
campo del financial advisory.
per approfondimenti
21
Corporate Finance
Cliente
Settore / Tipo
Di operazione
Descrizione dell’operazione*
Snaidero
Arredamento
Corporate Finance
Redazione di valutazioni indipendenti relativamente alle tre
principali divisioni estere del gruppo finalizzate all’iscrizione a
fair value delle relative partecipazioni nel bilancio della
capogruppo Snaidero S.p.A.
2013
Agorà Investimenti
Trasporti
Financial Advisory
Assistenza ad Agorà Investimenti, veicolo di controllo di SAVE
(Aeroporto di Venezia), per raggiungere il 50,1% dei diritti di
voto attraverso la strutturazione del debito di Sviluppo 91 e
Sviluppo 73 e il successivo conferimento in Agorà
2013
Sangalli Vetro
S.p.A.
Vetro Piano
M&A Advisory
Debt Advisory
Assistenza al Gruppo Sangalli Group nel processo di
ristrutturazione ex art.67 l.f., con il simultaneo ingresso nella
società di un partner industriale russo – Glasswall – con il 50%
di capitale
Morgan Stanley
Infrastrutture
M&A Advisory Financial
Advisory
Assistenza a Morgan Stanley Infrastructure Funds e
Finanziaria Internazionale per l'acquisizione del 33.49% di
Agorà Investimenti,veicolo di controllo di SAVE, da
Assicurazioni Generali oltre al reengineering finanziario di
Agorà
2013
Acegas-Aps
Utilities
Transaction Service
Redazione della fairness opinion sull'Offerta Pubblica di
Acquisto e Scambio (OPAS) promossa da Hera S.p.A. sulle
azioni Acegas-Aps S.p.A, in seguito alla fusione di Hera S.p.A
con Acegas-Aps Holding S.r.l
2012
Cadel S.r.l.
Stufe
M&A Advisory
Assistenza a Cadel S.r.l. nel processo di spin-off e successiva
cessione del settore stufe a MCZ Group
2012
LCapital
Management
Ristorazione
M&A Advisory
Assistenza al fondo L Capital (LVHM) nell'acquisizione di una
quota di minoranza di Cigierre S.p.A. (oltre 120 ristoranti in
Italia e all'estero a marchio Old Wild West, Wiener Haus,
Arabian Kebab, Cantina Mariachi)
2012
Colombin & Figlio
S.p.A.
Lavorazioni Sughero
Debt Advisory
Assistenza a Colombin & Figlio S.p.A. - operante nel settore
dei tappi in sughero - nel processo di ristrutturazione ex Art. 67
l.f. di un debito complessivo pari a 24mln
Anno
2014
2013
(*) In tabella solo le più recenti
22
Private Equity
L’attività di private equity è stata introdotta
da Finint nelle proprie aree di business alla
fine degli anni Ottanta con l’obiettivo di
acquisire partecipazioni in aziende
prevalentemente localizzate nel Nord-Est.
Ad inizio degli anni 2000, Finint ha
successivamente ampliato l’attività
attraverso:
il coinvolgimento di investitori
istituzionali e family office nella
costituzione di società di investimento
dedicate ad operazioni di private equity;
la costituzione di un team dedicato di
private equity nell’ambito di una società
ad hoc (Finint & Partners), che agisce
come advisor delle società di
investimento.
Da oltre 10 anni Finint & Partners ricerca e
seleziona investimenti nel capitale di
aziende soprattutto italiane, gestisce le
società in portafoglio, affianca il
management nel perseguire un piano
industriale e nella implementazione di una
strategia di creazione di valore finalizzata
ad un exit nel medio termine.
Con un approccio attivo nell’investimento,
Finint & Partners valuta le opportunità in
un’ottica di diversificazione settoriale,
focalizzandosi su società prevalentemente
non quotate, con l’obiettivo di supportare
managers e/o imprenditori nei loro
progetti industriali in un contesto
competitivo nazionale ed internazionale,
secondo le seguenti modalità:
affiancando con quote di minoranza
qualificata o maggioranza gli
imprenditori che intendono accrescere il
giro d’affari dell’impresa e migliorare la
qualità dei loro prodotti e servizi;
organizzando operazioni di buy-out in
partnership con altri qualificati
investitori finanziari, affiancando il
management esistente e/o apportandone
di esterno, risolvendo anche problemi
connessi al passaggio generazionale;
Fornendo alle aziende il capitale
necessario per svilupparsi, favorendo
fenomeni di aggregazione aziendale e di
crescita esterna.
Finint & Partners è socio ordinario
dell’AIFI (Associazione Italiana del Private
Equity e Venture Capital) ed insieme a
Borsa Italiana collabora per la promozione
del Progetto Elite.
per approfondimenti
23
Private Equity
I VEICOLI DI INVESTIMENTO
Nord Est Investment Partners
Società di investimento dedicata alle PMI
che ha realizzato 5 investimenti acquisendo
prevalentemente quote di minoranza, in
operazioni sia di expansion sia di
replacement. Ha ceduto l’intero portafoglio
realizzando un IRR netto del 17% con un
multiplo cash on cash lordo pari a 2.0x,
generato principalmente dalla crescita
dimensionale delle società in portafoglio
(CAGR volume d’affari: +26% annuo).
NEIP II
Società di investimento dedicata al settore
delle infrastrutture e dei servizi connessi.
Annovera tra gli investitori Assicurazioni
Generali e BancApulia ed ha realizzato 3
investimenti in aziende attive nei settori di
riferimento investendo circa 30 milioni di
euro.
NEIP III
Società di investimento dedicata alle PMI.
NEIP III intende realizzare investimenti in
imprese con un fatturato compreso tra 10 e
100 milioni di euro, attive nei settori
industriale e dei servizi, con un buon tasso
di sviluppo, senza perseguire alcuna
specializzazione per settore merceologico.
La Società ha raggiunto un commitment
superiore a 75 milioni di euro raccolto
prevalentemente da primari investitori
istituzionali italiani ed esteri.
24
Private Equity
LE SOCIETÀ IN PORTAFOGLIO
NEIP III S.p.A.
Target:
Nuova Giungas S.r.l.
Lafert S.p.A.
Forno d’Asolo S.p.A.
Settore:
Oil & Gas
Meccanico
Frozen Bakery
Descrizione target:
Nuova Giungas, con sede a
Formigine (MO), è leader a livello
mondiale nella nicchia dei giunti
isolanti monolitici applicati alle
pipelines nel settore dell’Oil&Gas.
Lafert, con sede a San Donà di
Piave (VE), è attiva nella
produzione e
commercializzazione di motori
elettrici e servomotori per
l’impiego industriale.
Forno d’Asolo, con sede a Maser
(TV), è una società attiva
prevalentemente nella produzione
e distribuzione di prodotti da
pasticceria surgelati con
predominanza nei prodotti per la
prima colazione. Completano la
gamma prodotti surgelati salati
(pizza, pane, salatini, piatti pronti).
La società produce in particolar
modo diametri di maggior
dimensione utilizzati quindi per le
dorsali e per i metanodotti e
oleodotti più estesi e di maggior
capacità.
Il gruppo è tra i leader europei nel
settore dei motori asincroni ad
elevata efficienza e custom made.
Tipologia di investimento
Buy Out
Mista (expansion e replacement)
Buy out (nell’ambito di un coinvestimento con altri private
equity)
Fatturato 2013 (€/M):
12,2
114
74
Status
Portafoglio
Portafoglio
Portafoglio
Target:
Blue Flame (Ascopiave S.p.A.)
C.M.S.R. Veneto Medica S.r.l.
Settore:
utility, distribuzione e vendita di
gas naturale
sanità, servizi di diagnostica
facility management
Descrizione target:
Blue Flame detiene l’8.7% di
Ascopiave, società quotata alla
Borsa di Milano (segmento
STAR), leader del mercato nella
distribuzione e vendita di gas
naturale. Ascopiave rappresenta
il secondo operatore nel Nordest
in termini di clienti serviti e volumi
distribuiti
C.M.S.R. Veneto Medica, di
Altavilla Vicentina (VI), è un centro
diagnostico e poliambulatoriale
accreditato con il Servizio Sanitario
Nazionale. Attraverso le società
controllate Sanimedica e Centro
Medico Palladio, è presente anche
nei settori della medicina del lavoro
e nella fecondazione medicoassistita
Manutencoop Facility Management,
che fa capo al Gruppo
Manutencoop, è attiva nella
gestione e nell'erogazione di servizi
integrati rivolti agli immobili, al
territorio ed a supporto dell'attività
sanitaria, il cosiddetto "Integrated
Facility Management". Il Gruppo è
presente su tutto il territorio
nazionale e a livello europeo in
Francia e Polonia
% acquisita:
34.17% (co-investitori: Gruppo
Fassina, Quaternario
Investimenti, Geo Nova, Nordest
Ippodromi)
95.76%
0.6%
Fatturato 2013 (€/M):
854
13,3
1.080
Status
Ceduta
Ceduta
Parzialmente disinvestita
NEIP II S.p.A.
Manutencoop Facility
Management S.p.A.
25
Business Process Outsourcing
Finint è attiva nel settore del middle office
finanziario: nata negli anni Ottanta nel back
office automotive ha di anno in anno
aggiunto competenze orizzontali e verticali
integrando le parti amministrative,
assicurative e normative.
Oggi Banche, Finanziarie, Società di
Noleggio e Leasing trovano in Finint il
partner ideale per delegare le attività no-core
dei propri business.
Soluzioni all–in o singoli moduli, il tutto
partendo da analisi operativa, know-how
tecnico e soluzioni IT all’avanguardia che nel
modo di fare business di Finint vengono
industrializzate ed erogate via web ai Clienti
B2B o B2C.
Finint è un player indipendente e
trasparente, partner delle più importanti
realtà italiane del settore, ma che ha
mantenuto la capacità di dialogare con tutti.
Innovazione continua, di tipo organizzativo
e tecnologico che la rende sempre
competitiva rispetto all’offshoring.
per approfondimenti
26
Business Process Outsourcing
Highlights 2014
GESTIONE INTEGRALE PROCESSI FINANZIARI
L’area BPO è specializzata in servizi di
outsourcing di tipo amministrativo per
Società di Leasing, Noleggio e Finanziarie
(automotive, nautico, immobiliare).
In un’ottica di miglioramento costante e
continuo del servizio è nato nel 2014 il
progetto Agita Lab, pipeline di servizi di
gestione dedicata al mondo automotive.
L’offerta proposta è modulabile e
facilmente controllabile dal Committente
grazie a supporti tecnologici
all’avanguardia web-based.
Alcuni dei nuovi servizi proposti:
L’organizzazione del servizio erogato,
strutturato su singole azioni, garantisce
inoltre al Committente una rapida
definizione dei processi di lavorazione e di
eventuali processi difformi.
Authority: meccanici e carrozzerie;
VOD: Vehicle Order & Delivery;
Manutenzioni;
Gestione parco veicoli.
Agenzia Italia S.p.A.
27
Business Process Outsourcing
GESTIONE DEL CREDITO NPLs
OUTSOURCING IMMOBILIARE
Tramite un team di professionisti dedicato
l’area BPO offre servizi di gestione crediti
giudiziali e stragiudiziali, analisi, recupero,
remarketing, gestione riscatti e rimborsi e
servizi di assistenza legale.
I servizi offerti in ambito outsourcing
immobiliare vanno dalla realizzazione di un
sistema gestionale del patrimonio
immobiliare strumentale o rinveniente da
“distressed assets” alla costruzione del
libretto immobiliare e implementazione di
sistemi di telecontrollo tecnico. L’area offre
inoltre servizi di property management sui
portafogli di immobili e di progettazione e
gestione cantieri di refitting.
Una rete di oltre 169 agenti esattoriali è
presente su tutto il territorio nazionale:
professionisti con pluriennale esperienza
nella gestione dei crediti problematici di
Società di Leasing, Credito al Consumo,
Istituti di Credito e Industry.
L’attività viene operata attraverso una
piattaforma all-in per la gestione di
portafogli NPLs, dall’analisi alla gestione
del recupero fino alla rivendita degli
eventuali beni.
Lo sviluppo dei prodotti e dei servizi si
basa su sistemi di programmazione e
comunicazione flessibili, al fine di facilitare
le fasi successive di gestione di eventi, cicli
produttivi e strutture operative, nonché di
immobili, impianti e plant tecnologici.
Finint Revalue S.p.A.
Servizio Management Desk (Agenzia Italia)
SERVIZI PER IL MONDO IMMOBILIARE
Nel luglio del 2012 Finint ha promosso la
costituzione di Global Point, società nata
per offrire al mondo delle agenzie
immobiliari una serie di servizi in grado di
innovare il concetto di intermediazione.
Nel 2014, inoltre, Finint ha lanciato la
soluzione «The Green Hub», progetto di
refitting immobiliare chiavi in mano per le
famiglie che intendono ristrutturare la
propria abitazione.
28
Business Process Outsourcing
MEDIAZIONE CREDITIZIA
SERVIZI FINANZIARI E
ASSICURATIVI
Finint è attiva nel settore del credito
corporate da oltre 30 anni. Nel febbraio
del 2011 ha fatto il suo ingresso anche nel
business della mediazione creditizia con la
costituzione della società Mutui Casa
Service (MCS S.p.A). La società, operativa
tramite il brand commerciale Mutuo Casa
Tua, aveva come obiettivo l’offerta a
privati e famiglie di proposte creditizie per
l’acquisto o la ristrutturazione della
propria abitazione. Nel corso del 2014
MCS è stata oggetto di una importante
riorganizzazione aziendale che ha portato
alla nascita di Finint Brokerage, nuovo
player nel mercato della mediazione
creditizia attivo in diversi settori, dal
corporate, green, retail, fino a linee
specializzate di credito per reti in
franchising.
Finint opera nel leasing da oltre trent’anni.
Alla clientela, offre servizi negli ambiti del
leasing strumentale, immobiliare, targato,
nautico e leasing su impianti a energie
rinnovabili.
Da un decennio, inoltre, è attiva con una
propria Agenzia per attività di brokeraggio
assicurativo.
Finleasing S.r.l.
SAFI Insurance S.r.l.
Finint Brokerage S.p.A.
29
Business Process Outsourcing
ORGANIZZAZIONE AZIENDALE
INFORMATION TECHNOLOGY
Finint intende diffondere in Italia i principi e
le metodologie del Toyota Production
System (TPS). Alle aziende propone la
reingegnerizzazione e progettazione dei
processi portanti, dello sviluppo nuovi
prodotti, della supply chain e delle
operations. I servizi di consulenza svolti in
questo ambito vanno dalla alta formazione
per le imprese e la pubblica
amministrazione, ad attività di applicazione
della lean production per i servizi di
front-office e back-office.
Alla base di tutti i servizi proposti da Finint
in ambito ICT vi è un team di oltre 20
esperti di sistema e soluzioni informatiche a
garanzia di un intervento immediato e
puntuale sia in fase di start-up che di
mantenimento delle procedure legate
all’erogazione del servizio. Attività:
Finint offre inoltre servizi per il document
management e la digitalizzazione
documentale.
Finint & Wolfson Associati S.r.l.
E-Masterit S.r.l.
progettazione, realizzazione e
personalizzazione di gestionali per la
documentazione aziendale e la contabilità;
architetture di rete, interfacciamento con
sistemi informativi di istituti di credito e
disaster recovery;
internet service provider e web-company.
Fin.It S.r.l..
30
Investimenti Proprietari
LE PRINCIPALI PARTECIPAZIONI DEL GRUPPO FINANZIARIA INTERNAZIONALE
SAVE
FERAK
Società che gestisce l’Aeroporto Marco
Polo di Venezia. SAVE detiene
partecipazioni in società che operano nel
settore aeroportuale, della gestione di
infrastrutture di mobilità e servizi correlati
al settore dei servizi di ristoro al pubblico e
gestione di negozi per viaggiatori in Italia e
all’estero.
Società che si occupa dell’acquisto, vendita
e gestione di partecipazioni, quote
societarie, azioni e obbligazioni di società
sia nazionali che estere. In particolare la
società ha focalizzato la propria attività
esclusivamente nell’accumulo di un
portafoglio di azioni della società quotata
Assicurazioni Generali.
AIREST
Airport Elite ha acquisito nel 2006 Airest e
Very Italian Food. Il gruppo propone
formule di ristoro e punti vendita ispirati
all'eccellenza italiana in diversi centri urbani
e snodi di partenza in Italia, Slovenia,
Austria, Francia, Repubblica Ceca, Russia,
Cina ed Emirati Arabi Uniti.
31
Investimenti Proprietari
GLI INVESTIMENTI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL’ESTERO
IPS
FININT IMMOBILIARE
Riqualificazione dell’area di 1ML di mq in
Bozhuriste - Sofia (ex aeroporto militare),
polo logistico e di servizi.
Gestione di un portafoglio strumentale al
Gruppo di appartenenza di circa mq 12.000
con destinazione uffici.
PADOVA EST
Sviluppo di un’area commerciale situata in
corrispondenza dello svincolo Padova Est
lungo l’autostrada A4 Venezia – Milano.
Edificati 2 centri commerciali. Un centro
commerciale ceduto ad Ikea, il secondo
attualmente a reddito.
32
Risorse Umane
Organico di gruppo*
Nr.
dipendenti
546
600
485 488 489
466 482
500
382
400
316
282
300
220
191
200
107
78 96
127 143
100
0
Età dei dipendenti*
1 60
Ore di formazione erogate nel 2014*
150
137
1 40
Nr. dipendenti
1 20
1 00
80
68
54
60
41
39
37
40
20
11
9
Totale ore: 21.640
0
19 - 23 24 - 28 29 - 33 34 - 38 39 - 43 44 - 48 49 - 53 54 - 58
Oltre
Fasce di età
*dati al 31/12/2014
Lo sviluppo, la formazione e la crescita
delle risorse umane sono al centro
dell’attenzione del Management di Finint.
La Direzione Risorse Umane del Gruppo
pianifica con cura ogni fase del processo
di selezione, realizzando corsi preassuntivi per fornire ai più giovani tutte le
competenze necessarie a fare il loro
ingresso nel mondo del lavoro. Finint
collabora con i migliori partner della
formazione nell’organizzazione di
percorsi interaziendali ad-hoc per
ampliare la conoscenza dell’inglese
finanziario, dell’informatica e sviluppare
competenze trasversali.
33
Risorse Umane
LA CORPORATE UNIVERSITY
Per lo sviluppo del personale dal 2010 è
stato attivato il progetto Finint University,
che prevede incontri di alto livello sia su
tematiche tecniche che trasversali. La
docenza è affidata al personale senior
dell’azienda con l’obiettivo di diffondere
2010
Le aree di business
La tecnica della cartolarizzazione
2012
Decreto sviluppo art. 32
Speaking skill
Gestione delle operazioni straordinarie
ai colleghi le competenze tecniche
acquisite con l’esperienza sul campo, ma
anche a professionisti esterni con cui
vengono costruiti progetti formativi ad-hoc
sulle esigenze del Gruppo.
2011
Negoziazione: indagine, ricalco e guida
Posizionamento competitivo
2013
TRIZ – Teoria della risoluzione dei problemi inventivi
La gestione del conflitto attraverso la Comunicazione non
violenta
Intangibleship – orientare l’autosviluppo dei propri
collaboratori
2014
The Art of Delegation
Project Management
Valutazione d’azienda
La fiscalità nelle operazioni straordinarie
34
Risorse Umane
I MASTER PRE-ASSUNTIVI
Le caratteristiche innovative e la specificità
dei servizi offerti dal Gruppo richiedono
una preparazione del personale
approfondita su tematiche che spesso
vengono solo accennate nei percorsi di
studi ordinari.
2009
I Master in Finanza
Strutturata
2011
I Master in Corporate
Finance
L’inserimento di un gruppo di neoassunti
diventa quindi un momento delicato della
vita aziendale e per semplificarlo sono stati
realizzati corsi pre-assuntivi per fornire ai
più giovani tutte le competenze necessarie
per fare il loro ingresso nel mondo del
lavoro.
2010
II Master in Finanza
Strutturata
2010
I mini Master in
Contabilità e Bilancio
2014
I Master in Asset
Management Immobiliare
I Master di approfondimento
Legale in Finanza Strutturata
35
Riconoscimenti
Premio Internazionale «Le Tre Frecce d’Argento della Finanza»
Le Tre Frecce d’Argento della Finanza
Quinta Edizione del premio Internazionale
Le Tre Frecce d’Argento della Finanza
Sesta Edizione del premio Internazionale
Banche d’Affari
Banche d’Affari
Finanziaria Internazionale
Lazard
Mediobanca
Finanziaria Internazionale
Mediobanca
Vitale & Associati
Finint è stata nominata tra le
prime tre migliori Banche
d’Affari alla Quinta e Sesta
Edizione del Premio
Internazionale «Le Tre Frecce
d’Argento della Finanza»
Premi attribuiti dalla rivista «Structured Finance International»
Finint è stata premiata per l’operazione giudicata migliore a livello internazionale
(classifica stilata sui risultati raccolti fra gli investitori attivi nel comparto)
Finanziaria Internazionale together
With the join bookrunners BNP
Paribas and West LB has been
Awarded the first price for the
«Best Securitisation of
European Asset» by Structured
Finance International for its
Telecom Italia transaction.
This transaction has set the
standard in the market for
Securitisation of telephone bills,
representing the first Master Trust
to be executed in Italy
Best securitisation
of European Assets
Editor’s Award for
Advancing
Structured Finance
T.I. Securitisation Vehicle S.r.l.
Telecom Italia
Joint-Bookrunners: BNP Paribas,
BNP Paribas
WestLb (Lead arranger)
Finanziaria Internazionale
Co-arranger:
Morgan Stanley
Finanziaria Internazionale
Eu 700m
« the Italian market would not be
where it is today without the
sustained effort of three
institutions.»
«The people who really drove the
Market forward were BNP Paribas,
Finanziaria Internazionale and
Morgan Stanley.»
«Without these three, the italian
Market would be at last a year –
perhaps more – behind where it is
today»
Premi attribuiti dalla rivista «Milano Finanza»
13/11/2013 - Fondo MiniBond PMI Italia
Milano Finanza ha premiato il Fondo MiniBond PMI Italia, soluzione di investimento promossa da Banca Monte dei Paschi di Siena e gestita da
Finint Investments SGR, nell’ambito dell’edizione 2013 dell’evento MF Innovation Award. Il Fondo ha ricevuto il premio più ambito nella
categoria “Servizi di finanziamento per le imprese” grazie all’elevato grado di innovazione della soluzione di investimento, pensata per le
esigenze di finanziamento delle PMI in una fase congiunturale di restrizione del credito bancario.
36
Corporate Governance
Consiglio di Amministrazione
Finanziaria Internazionale Holding S.p.A
Enrico Marchi Presidente e Amministratore Delegato
Andrea de Vido Amministratore Delegato
Franco Lucchi Amministratore
Andrea Perin Amministratore
Mauro Sbroggiò Amministratore
Daniele Da Lozzo Amministratore
Executive Leadership
Mauro Sbroggiò Chief Financial Officer CFO
Daniele Da Lozzo Chief Operating Officer COO
Altri organi in carica – Collegio Sindacale
Lino De Luca Presidente e Sindaco effettivo
Lodovico Tommaso Ponzetta Sindaco effettivo
Denis Bozzetto Sindaco effettivo
Società di Revisione
Deloitte & Touche S.p.A.
37
Finanziaria Internazionale
Via Vittorio Alfieri, n. 1 – 31015 Conegliano (Tv)
Via Orefici, n. 2 (Piazza del Duomo) – 20123 Milano (Mi)
Via Edoardo d’Onofrio, 212 - 00155 Roma (Rm)
25°, Boulevard Royal- L – 2449 Luxembourg
Bolshoy Zlatoustinsky Pereulok 1, Bldg 1 - 101000 Moscow
T +39 0438 360900
F +39 0438 411901
[email protected]
www.finint.com
Management Team
Daniele Da Lozzo……….Business Process Outsourcing
Andrea Perin…………….Finanza Strutturata
Mauro Sbroggiò………....Asset & Wealth Management
Gianluca Banfi.………….Corporate Finance
Domenico Tonussi………Private Equity
Il presente documento è da considerarsi strettamente riservato e non riproducibile, soggetto ad utilizzo limitato
da parte del destinatario; pertanto esso non potrà essere riprodotto o comunque messo a disposizione di terzi
senza il consenso preventivo scritto di Finanziaria Internazionale Holding S.p.A.
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
2
File Size
3 589 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content