close

Enter

Log in using OpenID

COMUNE di CASTELVETRANO

embedDownload
.
COMUNE di CASTELVETRANO
Provincia di Trapani - Regione Sicilia
UFFICIO LEGALE
STAFF SINDACO
PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE
N.
258
del 6.05.2014
OGGETTO:Liquidazione e pagamento al sig. BUSCAGLIA LIBORIO, giusta sentenza n. 199
del 21.10.2013 emessa dal Giudice di Pace di Castelvetrano.
Trasmessa ai seguenti Uffici:
1.
– ALBO PRETORIO ON LINE
Data
Firma per Ricevuta
_______________________________________
2. – Sig. S I N D A C O
____________________________________
3. -SETTORE RAGIONERIA
___________________________________
4. – UFFICIO LEGALE
___________________________________
Il Responsabile del procedimento
Margherita Reina
Settore Ragioneria e Finanze
Assunto impegno n°_______del_________
sull’intervento n°___________________
Cap.P.E.G.
n°
_____________________
Fondo risultante €. __________________
Imp.
Precedenti
€.
__________________
Imp. attuale … €. _________________
Disponibilità
residua
________________
Il Responsabile
€.
IL DIRIGENTE DEL SETTORE
VISTA la deliberazione di C.C. n 12 del 19.02.2014 avente ad oggetto: “ Sentenza n.
199/2013 emessa dal Giudice di Pace di Castelvetrano. BUSCAGLIA LIBORIO c/ Comune
di Castelvetrano. Presa d’atto e riconoscimento debito fuori bilancio”;
VISTO il provvedimento n. 189 del 26.3.2014 con il quale è stata impegnata la somma
complessiva di €. 4.122,91 ai codici di bilancio 1 – 1 -8 – 8 del redigendo bilancio 2014;
VISTA la nota prot. gen. n. 19909 del 2.05.2014, con la quale l’Avv. Giuseppe Incandela,
procuratore costituito del sig. Buscaglia Liborio, pur essendo distrattario delle spese di
causa, autorizza il Comune di Castelvetrano ad effettuare un unico pagamento in favore
del sig. Buscaglia Liborio;
CHE è opportuno e necessario liquidare e pagare la superiore somma al sig. BUSCAGLIA
LIBORIO;
VISTO l’art. 40 dello Statuto del Comune di Castelvetrano pubblicato sulla G.U.R.S. n. 20
del 20.5.2009;
RICONOSCIUTA la regolarità tecnica e la correttezza dell’azione amministrativa;
DETERMINA
Per i motivi di cui in narrativa.
1) LIQUIDARE E PAGARE la somma complessiva di €. 4.122,91 al sig. BUSCAGLIA
LIBORIO, nato a Castelvetrano il 20.01.1969 ed ivi residente nella via Ammiraglio
Rizzo, 39 – C.F.: BSC LBR 69A20C 286F – mediante accreditamento su conto
corrente bancario trattenuto presso la Banca Intesa Sanpaolo S.P.A. – Agenzia di
Castelvetrano – Codice IBAN:XXXXXXXXXXX.
2) DARE ATTO che la somma di €. 4.122,91 è stata impegnata con provvedimento
dirigenziale n. 189 del 26.03.2014.
DISPONE
La pubblicazione del presente provvedimento all’Albo Pretorio del Comune di
Castelvetrano per gg. 15 (quindici) consecutivi.
Il Dirigente del Settore
( Dott. Paolo Natale)
CITTÀ DI CASTELVETRANO
Provincia di Trapani
Deliberazione del Consiglio Comunale n. 12
OGGETTO: Sentenza n. 199/2013 emessa dal Giudice di Pace di Castelvetrano. BUSCAGLIA
Liborio c/ Comune di Castelvetrano. Presa d’atto e riconoscimento debito fuori
bilancio.
L'anno duemilaquattordici il giorno diciannove del mese di febbraio dalle ore 19,15 in poi in
Castelvetrano e nella Sala delle adunanze consiliari, si è riunito, su invito del Presidente del Consiglio
Comunale in data 11/02/2014 n. 6757, notificato a norma di legge, il Consiglio Comunale.
Presiede l'adunanza il Presidente Sig. Vincenzo CAFISO.
Partecipa il Segretario Generale del Comune Dott. Livio Elia MAGGIO.
Fatto l'appello nominale, risultano presenti n. 13 consiglieri su n. 30 assegnati e su n. 30 in carica.
n.
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
CONSIGLIERI
INGRASCIOTTA Salvatore
MARTINO Francesco
CAFISO Vincenzo
BARRESI Piero
PERRICONE Luciano
VACCARA Antonino
GIURINTANO Nicola
LO PIANO RAMETTA Gianpiero
CURIALE Giuseppe
CALAMIA Pasquale
LA CROCE Bartolomeo
ZACCONE Giuseppe
DI BELLA Monica
ACCARDO Gaetano
BERLINO Giuseppe
pres. Ass.
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
n.
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
CONSIGLIERI
D’ANGELO Piero
STUPPIA Salvatore
BERTOLINO Tommaso
VACCARINO Salvatore
SCIACIA Pietro
ADAMO Enrico
RIZZO Giuseppe
DI MAIO Giuseppe
VARVARO Gaspare
BONSIGNORE Francesco
SALADINO Giacomo
ETIOPIA Giuseppa
PIAZZA Maurizio
SILLITTO Maria
AGATE Vincenzo
pres.
ass.
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
La seduta è pubblica ed in prosecuzione.
Il Presidente, ritenuta legale l'adunanza, dichiara aperta la seduta e pone in trattazione il seguente
punto avente per oggetto: come sopra.
IL PRESIDENTE
Introduce il quinto punto posto all’O.d.G.: “Sentenza n. 199/2013 emessa dal Giudice di
Pace di Castelvetrano. BUSCAGLIA Liborio c/ Comune di Castelvetrano. Presa d’atto e
riconoscimento debito fuori bilancio”, dando lettura della proposta di deliberazione munita
dei pareri favorevoli in ordine alla regolarità tecnica ed alla correttezza dell’azione
amministrativa e contabile (all. A), dell’estratto del verbale della III^ C.C.P. (all. B),
dell’estratto del verbale della VI^ C.C.P. (all. C) e del parere favorevole reso dal Collegio
dei Revisori (all. D).
Esce Bertolino presenti n. 12.
Nessuno avendo chiesto di intervenire, il Presidente mette in votazione la proposta di
deliberazione.
Quindi
IL CONSIGLIO COMUNALE
Ad unanimità di voti resi, per alzata e seduta, da n. 12 consiglieri presenti;
APPROVA
L’atto deliberativo: “Sentenza n. 199/2013 emessa dal Giudice di Pace di Castelvetrano.
BUSCAGLIA Liborio c/ Comune di Castelvetrano. Presa d’atto e riconoscimento debito
fuori bilancio”.
Del che il presente processo verbale che viene come segue firmato, salvo lettura e approvazione
da parte del Consiglio Comunale.
IL PRESIDENTE
f.to Cafiso
Il Consigliere Anziano
f.to Ingrasciotta
Il Segretario Generale
f.to dott. Maggio
DICHIARATA IMMEDIATAMENTE ESECUTIVA
ai sensi dell’art. 12
comma 1° della L.R. 44/91
Castelvetrano, lì _________________
ILSEGRETARIO GENERALE
CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE
Il sottoscritto Segretario certifica, su conforme attestazione
del messo comunale, che la presente deliberazione è stata
pubblicata all’Albo Pretorio
dal ________________ al __________________
Castelvetrano, lì__________________________
_________________________________________
IL SEGRETARIO GENERALE
____________________________
CERTIFICATO DI ESECUTIVITA’
Si certifica che la presente deliberazione è divenuta esecutiva il ___________________dopo il 10° giorno dalla
relativa pubblicazione
IL SEGRETARIO GENERALE
__________________________________
Provincia di Trapani - Regione Sicilia
COMUNE di CASTELVETRANO
UFFICIO LEGALE
STAFF SINDACO
PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE
N.
189
del
26.03.2014
OGGETTO: Assunzione impegno di spesa per il sig. BUSCAGLIA LIBORIO giusta deliberazione di
C.C. n. 12 del 19.02.2014.
_______________________________________________________________________________________
Trasmessa ai seguenti Uffici:
Data
Firma per Ricevuta
– ALBO PRETORIO ON LINE
__________________________________________
– Sig. S I N D A C O
___________________________________________
-SETTORE RAGIONERIA
___________________________________________
– UFFICIO LEGALE
___________________________________________________
Il Responsabile del procedimento
Margherita Reina
Settore Ragioneria e Finanze
Assunto impegno n°_______del_________
sull’intervento n°___________________
Cap.P.E.G. n° _____________________
Fondo risultante €. __________________
Imp. Precedenti €. __________________
Imp. attuale … €. _________________
Disponibilità residua €. ________________
Il Responsabile
Comp1/determine/determina impegno di spesa Buscaglia Liborio
SERVIZI FINANZIARI E CONTABILI
Il sottoscritto Responsabile del Servizio Finanziario, appone il VISTO di regolarità contabile ai sensi dell’art. 153 del
Decreto Legislativo N. 267/2000.
Castelvetrano, lì _______________
IL RESPONSABILE DEI SERVIZI FINANZIARI
______________________________________
PUBBLICAZIONE
Copia del presente provvedimento è stata pubblicata all’ALBO PRETORIO dal____________ al______________ e così
per giorni 15 consecutivi.
Castelvetrano, lì_____________
Il Responsabile dell’ALBO
____________________
Copia conforme all’originale.
Castelvetrano, lì____________
Comp1/determine/determina impegno di spesa Buscaglia Liborio
IL DIRIGENTE DEL SETTORE
VISTO l’art. 40 dello Statuto Comunale, pubblicato sulla G.U.R.S. n. 20 del 20.05.2009;
VISTA la deliberazione di C.C. n. 12 del 19.02.2014 avente ad oggetto: “ Sentenza n. 199 /2013 emessa
dal Giudice di Pace di Castelvetrano – BUSCAGLIA LIBORIO c/ Comune di Castelvetrano. Presa d’atto e
riconoscimento debito fuori bilancio”;
RILEVATO che occorre impegnare, in conformità alla superiore deliberazione, la complessiva somma di €.
4.122,91 in favore del sig. BUSCAGLIA LIBORIO ;
VISTO l’art. 163 comma 3 del D.Lgvo n. 267/2000;
RICONOSCIUTA la regolarità tecnica e la correttezza dell’azione amministrativa;
ATTESA la propria competenza;
DETERMINA
Per i motivi di cui in narrativa.
1) ASSUMERE in via definitiva l’impegno di spesa di €. 4.122,91, prenotato con deliberazione di C.C.
n. 12 del 19.02.2014, al sig. BUSCAGLIA LIBORIO ai codici di bilancio 1 – 1- 8- 8 del redigendo
bilancio 2014, ai sensi dell’art. 163 comma 3 del D.Lgvo 267/2000.
2) RISERVARSI di provvedere alla liquidazione con successivo provvedimento a firma del Dirigente
del Settore.
DISPONE
La pubblicazione del presente provvedimento all’Albo Pretorio del Comune di Castelvetrano per gg. 15
(quindici) consecutivi.
IL Dirigente del Settore
(Dott. Paolo Natale)
Comp1/determine/determina impegno di spesa Buscaglia Liborio
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
3 269 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content