close

Enter

Log in using OpenID

Com_N85_Unico - F.I.G.C. Veneto

embedDownload
Federazione Italiana Giuoco Calcio
Lega Nazionale Dilettanti
COMITATO REGIONALE VENETO
VIA DELLA PILA 1 – 30175 MARGHERA (VE)
CENTRALINO: 041 25.24.111
FAX: 041 25.24.120 – 041 25.24.140
Indirizzo Internet: www.figcvenetocalcio.it
e-mail: [email protected]
COMUNICATO UFFICIALE N. 85 del 06/06/2014
STAGIONE SPORTIVA 2013/2014
Sommario
1.
3097
COMUNICAZIONI F.I.G.C.
Stralcio del Com.Uff.n. 87/CDN della Commissione Disciplinare Naz.- Appello A.C. Casier Dosson A.S.D. 3097
2.
COMUNICAZIONI LND
3097
3.
COMUNICAZIONI COMITATO REGIONALE
3097
4.
COMUNICAZIONI ATTIVITÀ GIOVANILE REGIONALE
3097
5.
COMUNICAZIONI SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO
3097
6.
COMUNICAZIONI DIVISIONE REGIONALE CALCIO A CINQUE
3098
Segreteria
7.
3098
FINALE COPPA VENETO C5 MASCHILE JUNIORES - STAG.2013/2014
3098
FINALE COPPA VENETO C5 FEMMINILE JUNIORES - STAG.2013/2014
3098
Play/Off C5 Femminile Serie D - Stagione 2013/2014
3099
Attivita’ Giovanile Divisione Regionale Calcio a Cinque
3099
COMUNICAZIONI DIVISIONE REGIONALE CALCIO FEMMINILE
3100
Comunicazioni della Divisione regionale - Calcio Femminile
3100
4° TORNEO CALCIO FEMMINILE - “GIOVANI LEONESSE” 13/14 - “3^ MEMORIAL FRANCO FATTOREL” 3100
Rappresentativa Regionale Calcio Femminile Under 15
3102
8.
RISULTATI GARE
3104
9.
GIUDICE SPORTIVO
3104
3104
10. COMMISSIONE DISCIPLINARE
Pag.
3096
del Comunicato n. 85
1. COMUNICAZIONI F.I.G.C.
Stralcio del Com.Uff. n. 87/CDN della Commissione Disciplinare Nazionale Appello A.C. Casier Dosson A.S.D.
La Commissione Disciplinare Nazionale con proprio Comunicato Ufficiale n. 87/CDN emesso il 5/6/2014, ha
rigettato il ricorso di appello presentato dalla Società Casier Dosson ASD e dai suoi tesserati Miriam Nespoli e
Gianmichele Montuori, avverso le delibere della C.D.T. del C.R. Veneto irrogate con il C.U. n. 76 del 7/5/2014
a seguito di deferimento instaurato dalla Procura Federale della F.I.G.C.
La Commissione Disciplinare Nazionale, respingendo il predetto ricorso d’appello, ha confermato i seguenti
provvedimenti disciplinari assunti in primo grado :
a carico del Sig. Montuori Gianmichele (Dirigente Casier Dosson) inibizione di giorni 60
a carico della Sig.a Nespoli Miriam (Dirigente Casier Dosson) :
inibizione di giorni 40
a carico della Società Casier Dosson
a) ammenda di € 500,00
b) penalizzazione di 1 punto in classifica da
applicare nel Campionato di Serie “D” di
Calcio a cinque 2013/14.
2. COMUNICAZIONI LND
Nessuna comunicazione.
3. COMUNICAZIONI COMITATO REGIONALE
Nessuna comunicazione.
4. COMUNICAZIONI ATTIVITÀ GIOVANILE REGIONALE
Nessuna comunicazione.
5. COMUNICAZIONI SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO
Tel. 041/2524111 (2) – Fax. 041/2524190 – E.mail : [email protected]
Nessuna comunicazione.
Pag.
3097
del Comunicato n. 85
6. COMUNICAZIONI DIVISIONE REGIONALE CALCIO A CINQUE
Tel. 041/2524111 (1) - (5) – Fax. 041/2524106 – E.mail : [email protected]
Segreteria
RIUNIONE SOCIETÀ FEMMINILI
La Divisione Calcio a 5 indice una Riunione di fine stagione a cui sono invitati i Presidenti delle Società
femminili iscritte e partecipanti ai campionati di serie C, serie D e Juniores oltre a coloro che nella stagione
sportiva 2014/2015 sono interessati a svolgere attività giovanile (femminile).
L'incontro si terrà Sabato 7 giugno 2014 presso la Sala Riunioni del Comitato Regionale Veneto in
Marghera, via della Pila 1 alle ore 9,30.
FINALE COPPA VENETO C5 MASCHILE JUNIORES - STAG.2013/2014
In base ai risultati conseguiti nella disputa delle Qualificazioni della Manifestazione emarginata, si informa
che la gara di Finale si disputerà con il seguente programma:
FENICE C5 - MARCA FUTSAL
Sabato 7 Giugno 2014 - Ore 20.45
Palasport “Palacicogna” di Ponzano Veneto (Tv) - Piazzale dei Dogi (cod. 5737)
La gara di Finale sarà diretta da 1 arbitro e qualora le due squadre si trovassero in parità di punteggio al
termine della gara si disputeranno due tempi supplementari della dura di 5 minuti ciascuno. Se anche al
termine dei tempi supplementari permanesse ancora il risultato di parità si procederà all’esecuzione dei calci
di rigore come previsto dal Regolamento Federale vigente.
La Società prima nominata dovrà provvedere ad attivarsi per le incombenze dovute alle Società
ospitanti (fornitura palloni gara, Dirigente addetto al segnafalli e segnapunti, accomp. arbitri, ecc.) .
Tempi d’attesa
Si ricorda che il tempo d’attesa massimo previsto è fissato in 10 minuti e la sanzione comminata sarà pari a
quella MASSIMA applicata dal Giudice Sportivo durante la normale stagione sportiva per ritardi di inizio gara.
FINALE COPPA VENETO C5 FEMMINILE JUNIORES - STAG.2013/2014
In base ai risultati conseguiti nella disputa delle Qualificazioni della Manifestazione emarginata, si informa
che la gara di Finale si disputerà con il seguente programma:
FUTSAL BREGANZE 2011 C5 - MONTE DI MALO
Sabato 7 Giugno 2014 - Ore 18.30
Palasport “Palacicogna” di Ponzano Veneto (Tv) – Piazzale dei Dogi (cod. 5737)
La gara di Finale sarà diretta da 1 arbitro e qualora le due squadre si trovassero in parità di punteggio al
termine della gara si disputeranno due tempi supplementari della dura di 5 minuti ciascuno. Se anche al
termine dei tempi supplementari permanesse ancora il risultato di parità si procederà all’esecuzione dei calci
di rigore come previsto dal Regolamento Federale vigente.
La Società prima nominata dovrà provvedere ad attivarsi per le incombenze dovute alle Società
ospitanti (fornitura palloni gara, Dirigente addetto al segnafalli e segnapunti, accomp. arbitri, ecc.) .
Tempi d’attesa
Si ricorda che il tempo d’attesa massimo previsto è fissato in 10 minuti e la sanzione comminata sarà pari a
quella MASSIMA applicata dal Giudice Sportivo durante la normale stagione sportiva per ritardi di inizio gara.
Pag.
3098
del Comunicato n. 85
Play/Off C5 Femminile Serie D - Stagione 2013/2014
In base ai recenti risultati dei Play Off Nazionali e Finale di Coppa Veneto di Serie D, si informa che i Play Off
del Campionato Regionale di calcio a 5 femminile di serie D si disputeranno in base all’ipotesi n. 5, così come
previsto dal Comunicato n. 18 del 4/10/2013.
5) IPOTESI DI PLAY OFF CON UNA PROMOZIONE IN SERIE NAZIONALE - NESSUNA
RETROCESSIONE ALLA SERIE D CON VINCITRICE DELLA COPPA VENETO TRA LE
SOCIETA’ CLASSIFICATESI AL 1° o 2° POSTO AL TERMINE DELLA REGULAR SEASON
1° Turno (Play/Off serie D) con formula dell’andata e ritorno
Abbinamenti gare d’andata
AC5 DIAVOLI. - COGOLLO CALCIO
Sabato 7 Giugno 2014 ore 20.00 – Palasport di Trebaseleghe (Pd) – Via Don Orione, 6 (Cod. 5628)
GRANZETTE - COMPAGNIA MONTE DI MALO
Domenica 8 Giugno 2014 ore 17.30 – Palasport S.Pio X° di Rovigo – Via Mozart, 1 (Cod. 5863)
Abbinamenti gare di ritorno
COGOLLO CALCIO - AC5 DIAVOLI
Vincente = X
Sabato 14 Giugno 2014 ore 18.30 – Palasport di Velo d’Astico (Vi) – Piazzale degli Alpini (Cod. 5306)
L’orario della gara viene variato in quanto erroneo quello pubblicato precedentemente
COMPAGNIA MONTE DI MALO - GRANZETTE
Vincente = Y
Sabato 14 Giugno 2014 ore 20.30 – Palasport di S.Tomio di Malo (Vi) – Via S.Tommaso (Cod. 5277)
Qualora le squadre si trovassero in parità di punteggio e di reti al termine dei tempi regolamentari delle due
gare, per determinare la squadra vincente, al termine della gara di ritorno, si disputeranno due tempi
supplementari della durata di 5 minuti ciascuno.
Se anche al termine degli stessi, permanesse ancora il risultato di parità, per determinare la squadra vincente,
si effettueranno una serie di calci di rigore così come previsto dal Regolamento Federale vigente.
Le società X e Y, dichiarate vincenti, saranno promosse al Campionato Regionale di Serie C femminile per la
Stagione Sportiva 2014/2015.
Attivita’ Giovanile Divisione Regionale Calcio a Cinque
Attività Regionale ALLIEVI Calcio a 5
COPPA VENETO C5 – CATEGORIA ALLIEVI
FINALE – PROGRAMMA GARA
PETRARCA CALCIO A 5 – FENICE C5
A modifica di quanto pubblicato sul c.u. n.64 pag. 2291 la finale si disputerà:
Sabato 07 Giugno 2014 – ore 16.00
Palasport “Palacicogna” di Ponzano Veneto (Tv) - Piazzale dei Dogi, 1 (5737)
Pag.
3099
del Comunicato n. 85
Qualora le squadre si trovassero in parità di punteggio al termine dei due tempi regolamentari, per
determinare la squadra vincente, si effettueranno una serie di calci di rigore così come previsto dal
Regolamento Federale vigente.
La Società prima nominata dovrà provvedere ad attivarsi per le incombenze dovute alle Società
ospitanti (fornitura palloni, Dirigente addetto al segnafalli e segnapunti, accomp. arbitri, ecc.) .
TEMPO D’ATTESA
Si ricorda che il tempo d’attesa massimo previsto dall’inizio della gara è fissato in 10 minuti.
La gara sarà arbitrata da un solo arbitro.
Attività Regionale GIOVANISSIMI Calcio a 5
COPPA VENETO C5 – CATEGORIA GIOVANISSIMI
SOCIETA’ AMMESSE ALLE GARE DI SEMIFINALI
A seguito dei risultati dei quarti di finale e del sorteggio effettuato presso il CRV martedì 3 giugno 2014 alle
ore 12.30 alla presenza del Segretario del CRV dott. Borsetto, si sono qualificate per le semifinali le seguenti
società:
Gara 1:
Gara 2:
Gara 3:
Società Sorteggiata:
REAL PRESSANA C5
FENICE C5
BISSUOLA
LUPARENSE CALCIO A CINQUE
SEMIFINALI – PROGRAMMA GARE (Partita Unica
Gara 4:
REAL PRESSANA C5
FENICE C5
Sabato 7 giugno 2014 – ore 19.00 – cod. campo (5424) Palestra di viale Europa, 1 - Pressana (VR)
Gara 5:
BISSUOLA
LUPARENSE CALCIO A CINQUE
Domenica 8 giugno 2014 – ore 17.00 – cod. campo (5154) Palestra Ist. Berna di via Bissuola, 93 - Mestre (VE)
Qualora le squadre si trovassero in parità di punteggio al termine dei due tempi regolamentari, per
determinare la vincente si effettueranno una serie di calci di rigore così come previsto dal Regolamento
Federale vigente.
7. COMUNICAZIONI DIVISIONE REGIONALE CALCIO FEMMINILE
Tel. 041/2524111 (1) - (4) – Fax. 041/2524140 – E.mail : [email protected]
Comunicazioni della Divisione regionale - Calcio Femminile
4° TORNEO PROMOZIONALE CALCIO FEMMINILE - “GIOVANI LEONESSE” 13/14
“3^ MEMORIAL FRANCO FATTOREL”
Il 4° Torneo Promozionale di attività Femminile “GIOVANI LEONESSE” - “3° Memorial Franco Fattorel” si
disputerà in un unico Raggruppamento nella giornata di Domenica 8 Giugno 2014.
Il Raggruppamento che si disputerà presso l’Impianto Sportivo “Vitt S.Giacomo” di San Giacomo di Veglia
(Tv) - Via Margogne, 6.
Pag.
3100
del Comunicato n. 85
Società inserite in un unico Girone, e si incontreranno tra loro determinando la classifica finale.
Le Società potranno utilizzare atlete nate dal 1.1.1998 al 31.12.2000, la Divisione dispone, altresì, di
consentire l’utilizzo in campo sino ad un massimo di due atlete nate nell’anno 2001.
Ogni Società potrà utilizzare atlete provenienti da altre Società (aventi sede nella medesima Provincia o in
Provincia limitrofa) con la formula del “Nulla Osta” rilasciato dalla Società che detiene il tesseramento
dell’atleta.
Le gare avranno la durata di un tempo unico della durata di 20 minuti.
La gara di Finale avrà la durata di due tempi di 15 minuti ciascuno.
Non è consentito il retropassaggio al portiere (ricezione con le mani).
Non è considerato il fuorigioco.
Rimessa dal fondo da tutta l’area di rigore.
Il fallo laterale si rimette con le mani.
Le squadre classificatesi al 1° e 2° posto in classifica disputeranno la Finale per la conquista del Trofeo.
GIRONE A
DUE MONTI
FEMMINILE SCHIO CALCIO
LAGHI
PERMAC VITTORIO VENETO
UNIONGAIA F.G.
ZELARINO VENEZIA
ZENSKY PADOVA FEMMINILE
PROGRAMMA GARE MATTINO
Campo 1 ERBA
Campo 2 eRBA
Ore
9.30
Ore
10.00
Ore
10.30
ZELARINO VENEZIA
UNIONGAIA F.G.
DUE MONTI
ZENSKY PADOVA FEMMINILE
LAGHI
ZELARINO VENEZIA
Ore
11.00
Ore
11.30
Ore
12.00
LAGHI
UNIONGAIA F.G.
ZELARINO VENEZIA
ZENSKY PADOVA FEMMINILE
ZENSKY PADOVA FEMMINILE
LAGHI
FEMMINILE SCHIO CALCIO
LAGHI
UNIONGAIA F.G.
PERMAC VITTORIO VENETO
ZENSKY PADOVA
FEMMINILE
FEMMINILE SCHIO CALCIO
DUE MONTI
PERMAC VITTORIO VENETO
UNIONGAIA F.G.
DUE MONTI
PERMAC VITTORIO VENETO
FEMMINILE SCHIO CALCIO
Ore
12.30
ZENSKY PADOVA FEMMINILE
UNIONGAIA F.G.
FEMMINILE SCHIO CALCIO
DUE MONTI
Pag.
3101
del Comunicato n. 85
Durante la sosta le squadre partecipanti potranno pranzare presso uno Stand appositamente predisposto.
Le squadre partecipanti alla Manifestazione potranno prenotare i pasti direttamente al mattino di Domenica
8 Giugno agli incaricati preposti dall’Organizzazione.
12.30
PAUSA PRANZO (primo turno)
13.15
PAUSA PRANZO (secondo turno)
PROGRAMMA GARE POMERIGGIO
Campo 1 ERBA
Campo 2 eRBA
Ore
15.00
Ore
15.30
Ore
16.00
ZELARINO VENEZIA
PERMAC VITTORIO VENETO
DUE MONTI
ZELARINO VENEZIA
ZELARINO VENEZIA
FEMMINILE SCHIO CALCIO
Ore
16.30
LAGHI
DUE MONTI
UNIONGAIA F.G.
FEMMINILE SCHIO CALCIO
PERMAC VITTORIO VENETO
LAGHI
ZENSKY PADOVA
FEMMINILE
PERMAC VITTORIO VENETO
FINALE
ORARIO
17.15
CAMPO 1
1^ class
2^ class
La Società organizzatrice di questo raggruppamento metterà a disposizione propri incaricati
per la direzione arbitrale delle gare in programma.
Rappresentativa Regionale Calcio Femminile Under 15
Si informa che Martedì 10 Giugno 2014 presso il Campo Comunale “sintetico” di Vicenza - Via Calvi si
svolgerà un Allenamento di Selezione della Rappresentativa Veneta Under 15 in vista del Torneo delle
Regioni per Rappresentative Regionali Femminili Under 15 - Stagione sportiva 2013/2014 in programma a
Chianciano Terme (Si) dal 22 al 29 Giugno 2014.
Queste le giocatrici e i dirigenti convocati alle ore 15.00:
ARCOBALENO BARDOLINO
BARCON
BORGORICCO
CANOSSA CONSELVE
Pag.
Ambrosi Caterina, Meneghini Sofia, Pavana Camilla, Pasini Veronica
Muzzi Maddalena, Peron Eleonora
Vedovato Sara
Polonio Sara
3102
del Comunicato n. 85
CORTE
DUE MONTI
EAGLES PEDEMONTANA
FEMMINILE SCHIO CALCIO
FIMAUTO VALPOLICELLA
FORTITUDO MOZZECANE CF
GODIGESE
GORDIGE CALCIO RAGAZZE
MARCHI MARANO VENEZIANO
MONASTIER
PERMAC VITTORIO VENETO
PGS CONCORDIA
ROSSANO CALCIO
SOIS
UNION SANT’ANNA
ZELARINO VENEZIA
ZENSKY PADOVA FEMMINILE
Cesarato Serena
Pettenuzzo Tecla
Cattuzzo Arianna
Kastrati Edona
Ferrari Camilla
Tinelli Chiara
Soffia Angelica
Pizzo Laura
Rossato Lisa
Dal Ben Jole
Uliana Margherita
Bardin Bianca Giulia
Calderaro Elisa
Sovilla Gaia Maria
Tolomei Silvia
Giubilato Margherita
Fusetti Nicole
CONSIGLIERE REGIONALE RESPONSABILE
RESPONSABILE REG.ATT. CALCIO FEMMINILE
DIRIGENTI RESPONSABILI
COMMISSARIO TECNICO
COLLABORATORI TECNICI
MASSAGGIATORE
COLLABORATRICE
COORDINATORE ORGANIZZATIVO
Pavanati Argentino
Tosetto Paolo
Piredda Raffaele, Boito Manuela
Bedin Valter
Faggion Guido, Gastaldello Massimo
Fior Paolo
Stocco Maria Cristina
Bettin Michele
Le giocatrici convocate dovranno presentarsi munite del corredo personale di giuoco (tuta, scarpe,
calzoncini, ecc.), nonché, obbligatoriamente, del Certificato medico di Idoneità all’Attività agonistica.
In caso di impossibilità a presenziare al raduno si invita a contattare il Dirigente Sig. Raffaele
PIREDDA al numero telefonico 347.2385450.
Si ricorda che la mancata adesione alla convocazione, senza giustificate e plausibili motivazioni,
determina il deferimento agli Organi Disciplinari sia della Società che della giocatrice, nel rispetto
dell’Art.76 comma 2 (*) e 3 (**) delle NOIF.
(*) Art. 76 comma 2
I calciatori che, senza provato e legittimo impedimento, neghino la loro partecipazione all’attività delle
Rappresentative dei Comitati sono passibili di squalifiche da scontarsi in gare ufficiali della loro Società. In
tali casi il Presidente del Comitato ha potere di deferimento dei calciatori, e delle Società ove queste
concorrono, ai competenti Organi Disciplinari.
(**)
Art. 76 comma 3
I calciatori che, denunciando un impedimento per infortunio o, comunque, per un’infermità non
rispondono alle convocazioni per l’attività di una Rappresentativa del Comitato sono automaticamente
inibiti a prendere parte, con la squadra della Società di appartenenza, alla gara ufficiale immediatamente
successiva alla data di convocazione alla quale non hanno risposto.
Pag.
3103
del Comunicato n. 85
8. RISULTATI GARE
FIN.COPPA VENETO C5 GIOV.SSIMI
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 05/06/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 1 Giornata - A
FENICE C5
- GIO CORNEDO
10 - 2
COPPA VENETO JUNIORES C5
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 04/06/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE Z - 1 Giornata - R
FENICE C5
- ATLETICOLISSARO88
17 - 1
LEGENDA CODICI RISULTATI:
A)
B)
D)
F)
G)
H)
I)
K)
M)
P)
R)
U)
W)
Y)
NON DISPUTATA PER MANCANZA ARBITRO
SOSPESA PRIMO TEMPO
ATTESA DECISIONI ORGANI DSICIPLINARI
NON DISPUTATA PER AVVERSE CONDIZIONI ATM
RIPETIZIONE GARA PER CAUSE DI FORZA MAGG.
RIPETIZIONE GARA PER DELIBERA ORGANI DIS.
SOSPESA SECONDO TEMPO
RECUPERO PROGRAMMATO
NON DISPUTATA PER IMPRATICABILITA' DI CAMPO
POSTICIPI
RAPPORTO GARA NON PERVENUTO
SOSPESA PER INFORTUNIO D.G.
GARA RINVIATA PER ACCORDO
RISULTATI RAPPORTI NON PERVENUTI
9. GIUDICE SPORTIVO
Nessuna comunicazione.
10. COMMISSIONE DISCIPLINARE
Nessuna comunicazione.
Pag.
3104
del Comunicato n. 85
SERVIZIO TELEFONICO PRONTO A.I.A.
CALCIO A 11 E DIVISIONE CALCIO FEMMINILE
Qualora 30 minuti prima dell’inizio dell’incontro il Direttore di gara non fosse presente presso l’impianto
sportivo, le Società sono invitate a volerlo comunicare telefonicamente al Sig. Zavarise Lucio (Referente del
C.R.V. nei rapporti con l’A.I.A.) al
PRONTO A.I.A. 335/5956767
Il numero PRONTO A.I.A. dovrà essere usato esclusivamente per informazioni di
carattere d’urgenza e solo per ritardi o mancato arrivo dell’Arbitro
SERVIZIO TELEFONICO PRONTO A.I.A.
CALCIO A CINQUE
Qualora 30 minuti prima dell’inizio dell’incontro il Direttore di gara non fosse presente presso l’impianto
sportivo, le Società sono invitate a volerlo comunicare telefonicamente al Sig. Tognon Claudio (Dirigente
A.I.A.) al
PRONTO A.I.A. 340/9836405
Il numero PRONTO A.I.A. dovrà essere usato esclusivamente per informazioni di
carattere d’urgenza e solo per ritardi o mancato arrivo dell’Arbitro
Pubblicato in Marghera – Venezia ed affisso all’albo del C.R. Veneto il 6 Giugno 2014
Il Segretario
Alessandro Borsetto
Il Presidente
Giuseppe Ruzza
Il Responsabile Regionale Calcio a Cinque
Antonio Peron
Il Responsabile Regionale Calcio Femminile
Paolo Tosetto
Pag.
3105
del Comunicato n. 85
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
803 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content