close

Enter

Log in using OpenID

Categorie Classiche Circuito Calabria Tuning

embedDownload
Sezione 1 – Introduzione –
Sezione 2 – Regolamento Tuning –
a)
Premessa.
b)
Categorie Campionati Ufficiali.
- Assegnazione Categoria
- Categorie Classiche Circuito Calabria Tuning
- Nuove Categorie Circuito Calabria Tuning
- Categorie Circuito Calabria Tuning riservate ai Club/Team
c)
Svolgimento Competizioni.
-
Tesseramento
Iscrizione Tappa di Campionato
Valutazione delle Auto
Giudici
Regole di Comportamento
Classifiche e Punteggi
Note Generali
d)
Reclami e Squalifiche.
e)
Regolamento indicativo Premi speciali.
Sezione 3 – Regolamento Trofeo Targa Cct. –
a)
b)
c)
Descrizione.
Qualifiche.
Svolgimento Gara.
Sezione 4 – Regolamento Organizzazione Raduni Cct. –
Sezione 5 – Regolamento Finale Campionato Cct. –
Allegati:
• Moduli
• Regolamento Scheda di Valutazione Easy – Soft – Hard – Extreme
• Regolamento Scheda di Valutazione German Style.
Sezione 1 – Introduzione.
Il Circuito Calabria Tuning nasce dalla voglia dei tuners calabresi di avere
un punto di riferimento per organizzare e far svolgere raduni e
manifestazioni in Calabria; arrivato al Quarto Anno, conta ad oggi molti
iscritti nella regione e tante sono le date delle tappe sparse in tutto il
territorio Calabrese. Andando avanti con l'esperienza degli scorsi anni il
Gruppo dei Fondatori ha migliorato il metodo di valutazione aggiunto
nuovi punti e aggiornato il regolamento e la scheda di valutazione. Ogni
evento Circuito Calabria Tuning è caratterizzato da standard quali servizi,
organizzazione, ecc. ecc. che garantiscono l'ottima riuscita di ogni evento.
Inoltre ad ogni evento sarà disponibile un InfoPoint dove si potranno avere
tutte le informazioni relative al Circuito.
Anche su Facebook si possono vedere sia il Calendario degli eventi
Circuito, sia le Classifiche relative alle Competizioni Tuning e al
Campionato Club.
Sezione 2 – Regolamento Tuning.
a) Premessa.
Il regolamento Circuito Calabria Tuning ha l’obiettivo di rendere le valutazioni delle
auto, i campionati e tutti i raduni, il più piacevoli e trasparenti possibile, grazie al
regolamento e alla dettagliata scheda di valutazione correlata di regolamento
specifico punto per punto, consultabili in ogni momento da qualsiasi concorrente o
appassionato.
b) Categorie Campionati Ufficiali
Il Circuito Calabria Tuning prevede ben quattro Categorie Tuning Classiche
Easy Tuning - Soft Tuning - Hard Tuning - Extreme Tuning.
Oltre alle convenzionali categorie sopra citate, sono previste in aggiunte per la
Stagione 2014 tre nuove categorie, con relativi campionati.
German Style - Rombo Benzina - Rombo Diesel
Inoltre e prevista anche la consolidata categoria dedicata hai Club,
Campionato Club Cct.
Assegnazione Categoria.
Ogni veicolo verrà inserito nella categoria di appartenenza a seconda delle indicazioni
previste dal Regolamento seguente.
Categorie Classiche Circuito Calabria Tuning:
Easy Tuning – Soft Tuning – Hard Tuning – Extreme Tuning
La categoria alla quale verrà iscritto ogni concorrente si stabilirà in base alle modifiche
estetiche del veicolo.
Categoria Easy Tuning:
La Categoria Easy Tuning, rappresenta l’ingresso nel mondo del Tuning, comprende
tutte le auto che hanno subito piccole modifiche interne ed esterne. Le modifiche
previste per la Categoria Easy sono le seguenti:
- Paraurti anteriore e posteriore (Originali modificati, Non rientrano le resinature)
penalità max -1
- Calandra/Mascherina Anteriore
- Altre Appendici (pinne di squalo, palpebre ecc)
- Specchietti Esterni (Originali Modificati)
- Cerchi Originale Mod. o Originali Maggiorati, Cerchi Commerciali Misura Originali
- Distanziali, Fari Anteriori/Posteriori, Neon e Luci esterne, Vetri Oscurati, Tappo
benzina (Max 1pt Solo Adesivo)
- Wrapping (Max 2pt), Decorazioni Adesive Esterne.
- Pulsanti/Spie, Tappetini, Volante (Originale Modif. Max 1pt), Pomello, Freno a Mano,
Pedaliera, Multimedia (Solo Autoradio)
- Sospensioni (Max 1pt), Aspirazione (Max 1pt), Accensione Elettronica (Max 1pt),
Scarico (1pt Codino, 2pt Scarico), Verniciatura/Adesivi/Rivestimento Vano Motore
(Max 2pt), Pulizia Vano Motore, Verniciatura Pinze Freni.
Non rientrano nella Categoria i Bonus Cerchi, Bonus Componenti Speciali, Bonus
Omologazione.
Se una auto presenta dei componenti non previsti dalla categoria Easy, avrà a
disposizione 2 Slot di Valutazione (Max 1 per i Paraurti), da utilizzare sui componenti,
cosi potrà ugualmente partecipare. Superati i 2 Componenti (2 Slot di Valutazione) non
potrà rientrare nella categoria. (Esempio, auto con paraurti anteriore originale mod. e
paraurti post con sottoparaurti, può rientrare nella Cat. Easy usando 1 Slot di
Valutazione per il Paraurti Posteriore che NON SARA’ VALUTATO). Gli Slot sono
utilizzabili 1 per l’Esterno e 1 per Interni o Motore.
Categoria Soft Tuning:
La Categoria Soft Tuning rappresenta il livello successivo all’Easy.
Nella categoria Soft vengono valutati tutti i componenti del veicolo, con limitazioni alla
sezione estetica. Rientrano nella categoria soft tutte le auto con:
- Paraurti anteriori e posteriori Originali Modificati, Applicazione o Resinatura di
Sottoparaurti, Kit Replica (es. Abarth, Jcw ecc. ecc.), sono possibili piccole modifiche in
resina. (es. lisciatura alloggiamento fendinebbia).
- Minigonne Originali Mod. (Non Resinate alla carrozzeria), Minigonne Replica – Replica
Mod. (non resinate alla carrozzeria), Minigonne Commerciali (Non sono concesse Mod.)
- Calandra/Mascherina Anteriore
- Passaruota: Originali Ribattuti o Lievi Allargamenti.
- Portiere: Semplici Lisciature, Modifiche Varie (es. Cambio Cover Maniglie).
- Cofano Motore: BadLook semplice, Piccole Modifiche (eliminazione fregi ecc).
- Cofano/Port. Posteriore: BadLook semplice, Piccole Modifiche (eliminazione fregi ecc)
- Modifiche al Tetto: Semplici Lisciatura Antenne o Altro.
- Prese d’aria Aggiuntive: istallazione di prese d’aria “solo applicate”, Esclusi Paraurti,
Cofano, Minigonne, Fianchetti, Passaruota.
- Sono previste istallazioni di Cerchi Maggiorati, Verniciature di Altro colore non Previsto,
Bicolore, e Speciali in modo limitato (Vernici Opache, Perlato Semplice,Brillantinate).
- Modifiche al Cruscotto sia Rivestimenti che Verniciatura, consentite piccole modifiche
in resina (es. alloggiamento in resina per doppio din) ma non può essere stravolto.
- Non è consentita la Sostituzione del Motore. Nel caso di motore sostituito per far
rientrare l’auto in categoria si può usare lo Slot di Valutazione, che annulla pero i punti
Mod. Blocco Motore, Mod. Sovralimentazione, Mod. Cambio/Trasmissione.
- Mod. Blocco Motore è possibile sostituire alberi a camme, puleggie, iniettori, non
rientrano modifiche al blocco interno del motore quali sostituzione di Pistoni, Bielle ecc.
- Mod. Sovralimentazione, è possibile sostituire intercooler, con maggiorati ma
nell’alloggio originale, modifiche alla turbina originale, installazione di valvole Pop-off .
- Mod. Cambio/Trasmissione, è possibile sostituire solo Volano e Frizione.
- Aspirazione, e possibile istallare filtri a pannello, filtri a cono, filtri specifici.
- Accensione/Elettronica, rientrano i moduli aggiuntivi e le centraline originali rimappate.
- Non ci sono altre limitazioni nella sez. motore.
- Rientrano nella Categoria i Bonus Componenti Speciali, Bonus Omologazione.
Se un’auto presenta dei componenti non previsti dalla categoria Soft, avrà a disposizione
2 Slot di Valutazione, cosi potrà ugualmente partecipare. Superati i 2 Slot di Valutazione
l’auto dovrà passare alla categoria superiore. (Es. auto con paraurti anteriore più
Sottoparaurti e paraurti posteriore Commerciale, può rientrare nella Cat. Soft usando 1
Slot di Valutazione per il Paraurti Posteriore che NON SARA’ VALUTATO). Gli Slot sono
utilizzabili 1 per l’Esterno e 1 per Interni o Motore.
Categoria Hard Tuning:
La Categoria Hard Tuning comprende le auto con kit estetici completi è modifiche più
importanti rispetto alla Soft. Vengono valutati tutti i componenti del veicolo, con
limitazioni alla sezione estetica. Rientrano nella categoria Hard tutte le auto con:
- Paraurti anteriori e posteriori Sostanzialmente Modificato.
- Paraurti anteriori e posteriori Replica Sostanzialmente Modificati.
- Paraurti anteriori e posteriori Commerciali, Commerciali Modificati.
- Minigonne Originali Sostanzialmente Modificato/Resinate.
- Minigonne Replica Modificate
- Minigonne Commerciali - Commerciali Modificati.
- Calandra/Mascherina Anteriore.
Inoltre si possono effettuare anche le seguenti modifiche:
- Passaruota: Originali Ribattuti o Allargamenti, Commerciali in Resina o Lamiera
- Fianchetti: Originali Modificati, Commerciali in Resina – Lamiera – Carbonio.
- Portiere: Lisciature, Modifiche Varie (es. Cambio Pos. Maniglie), Vertical Doors, Lsd.
- Cofano Motore: BadLook, Modif. Varie, Cofano Rivest, Cofano Resina, Cofano Carbonio
- Cofano/Port. Posteriore: BadLook, Modifiche Varie, Eliminazione/Modif. Alloggio Targa
- Modifiche Tetto: Lisciature, Modif. Tettuccio Apribile (non rientra abbassamento tetto).
- Prese d’aria Aggiuntive: istallazione di prese d’aria. Esclusi Paraurti, Cofano,
Minigonne, Fianchetti, Passaruota.
Sono previste anche istallazioni di Cerchi Maggiorati, Verniciature di Altro colore non
previsto, Bicolore, e Speciali, Modifiche al Cruscotto sia Rivestimenti che Verniciatura
(consentite modifiche sostanziali in resina, ma non può essere stravolto).
Inoltre rientrano nella categoria tutti gli Accessori Interni e le Modifiche al Motore,
è consentita la Sostituzione del Motore. Nel caso di motore sostituito si valutano anche
i punti Modifiche Blocco Motore, Modifiche Sovralimentazione, Modifiche
Cambio/Trasmissione.
Rientrano nella Categoria i Bonus Componenti Speciali, Bonus Omologazione.
Se un’auto presenta dei componenti, della sezione estetica non previsti dalla categoria
Hard, avrà a disposizione 2 Slot di Valutazione, cosi potrà ugualmente partecipare.
Superati i 2 Componenti, (2 Slot di Valutazione) l’auto dovrà passare alla categoria
superiore. (Esempio, auto con paraurti anteriore Commerciale Modificato e paraurti
posteriore Artigianale, può rientrare nella Cat. Hard usando 1 Slot di Valutazione per il
Paraurti Posteriore che NON SARA’ VALUTATO). Gli Slot sono utilizzabili 1 per l’Esterno e
1 per Interni o Motore.
Categoria Extreme Tuning:
La Categoria Extreme Tuning comprende tutte le auto completamente modificate.
Vengono valutati tutti i componenti del veicolo, nessuna limitazione nella sezione
estetica. Rientrano nella categoria Extreme tutte le auto con:
- Paraurti anteriori e posteriori, Commerciali Modificati.
- Paraurti anteriori e posteriori Artigianali.
- Minigonne Commerciali Modificati.
- Minigonne Artigianali.
- Calandra/Mascherina Anteriore.
Inoltre si possono effettuare anche le seguenti modifiche:
- Passaruota: Orig. Ribattuti /Allargamenti, Commerciali in Resina /Lamiera, Artigianali
- Fianchetti: Originali Modificati, Commerciali in Resina – Lamiera – Carbonio.
- Portiere: Lisciature, Modif. Varie (es. Cambio Posizione Maniglie), Vertical Doors, Lsd.
- Cofano Motore: BadLook, Modif. Varie, Cofano Rivestito, Cofano Resina, Cofano
Carbonio
- Cofano/Port. Posteriore: BadLook, Modifiche Varie, Eliminazione/Modif. Alloggio Targa
- Modifiche al Tetto: Qualsiasi modifica.
- Prese d’aria Aggiuntive: istallazione di prese d’aria , Esclusi Paraurti, Cofano,
Minigonne, Fianchetti, Passaruota.
Sono previste anche istallazioni di Cerchi Maggiorati, Verniciature di Altro colore non
previsto, Bicolore, e Speciali, Modifiche al Cruscotto sia Rivestimenti che Verniciatura
Inoltre rientrano nella categoria tutti gli Accessori Interni e le Modifiche al Motore,
è consentita la Sostituzione del Motore. Nel caso di motore sostituito si valutano
anche i punti Modifiche Blocco Motore, Modifiche Sovralimentazione, Modifiche
Cambio/Trasmissione.
Rientrano nella Categoria i Bonus Componenti Speciali, Bonus Omologazione.
Se un’auto presenta dei componenti, della sezione estetica non previsti dalla categoria
Extreme, avrà a disposizione 1 Slot di Valutazione, cosi potrà ugualmente partecipare.
Superato il Componente, (1 Slot di Valutazione) l’auto dovrà passare alla categoria
Inferiore. (Esempio, auto con kit estetico completo artigianale e paraurti posteriore
Originale con Sottoparaurti Applicato, può rientrare nella Cat. Extreme usando 1 Slot di
Valutazione per il Paraurti Posteriore che NON SARA’ VALUTATO).
Nuove Categorie Circuito Calabria Tuning:
Rombo Benzina –Rombo Diesel – German Style
La categoria alla quale verrà iscritto ogni concorrente si stabilirà in base al tipo di
motore, Benzina o Diesel per le Categorie Rombo, mentre per la categorie German
Style, l’iscrizione è riservata alle auto che rispondono alle caratteristiche generali
previste dallo stile German.
Categoria Rombo Benzina:
Campionato riservato alle Auto alimentate a Benzina, lo scopo è di realizzare con lo
scarico della vettura il più alto valore di decibel misurato tramite fonometro alla
distanza di 1,30mt. Rientrano nella Categoria:
- Auto con Solo terminale. (Tipo Commerciale, Ragazzoni, Supersprint ecc.)
- Auto con Terminale più Centrale. (Tipo Commerciale, Ragazzoni, Supersprint ecc.)
- Auto con Scarico Completo. (Tipo Commerciale, Ragazzoni, Supersprint ecc.)
E’ Obbligatorio per ogni Auto iscritta avere minimo una “Pancia” dopo il catalizzatore.
Sono assolutamente vietati gli “Scarichi Diretti” (senza nessuna pancia) Gli scarichi
artigianali fatti con materiali di recupero (Tipo tubi di fontana, tubi innocenti ecc) senza
nessuna pancia. Inoltre lo scarico deve essere integro da avanti a dietro (bocciati le auto
che avranno impianti di scarico non conformi) . Il cofano anteriore deve rimanere chiuso
è il filtro dell’aria deve rimanere montato.
Categoria Rombo Diesel:
Campionato riservato alle Auto alimentate a Gasolio, lo scopo è di realizzare con lo
scarico della vettura il più alto valore di decibel misurato tramite fonometro. alla
distanza di 1,30mt. Rientrano nella Categoria:
- Auto con Solo terminale. (Tipo Commerciale, Ragazzoni, Supersprint ecc.)
- Auto con Terminale più Centrale. (Tipo Commerciale, Ragazzoni, Supersprint ecc.)
- Auto con Scarico Completo. (Tipo Commerciale, Ragazzoni, Supersprint ecc.)
E’ Obbligatorio per ogni Auto iscritta avere minimo una “Pancia” dopo il catalizzatore.
Sono assolutamente vietati gli “Scarichi Diretti” (senza nessuna pancia) Gli scarichi
artigianali fatti con materiali di recupero (Tipo tubi di fontana, tubi innocenti ecc) senza
nessuna pancia. Inoltre lo scarico deve essere integro da avanti a dietro (bocciati le auto
che avranno impianti di scarico non conformi). Il cofano anteriore deve rimanere chiuso
è il filtro dell’aria deve rimanere montato.
Categoria German Style:
Categorie Circuito Calabria Tuning riservate ai Club/Team:
Campionato Club Cct.
Il Circuito Calabria Tuning organizza un campionato rivolto a tutti i Club/Team che
partecipano agli eventi Ufficiali Cct.
Per prendere parte al Campionato Club non c’è bisogno di iscrizioni particolari, bisogna
soltanto partecipare alla manifestazione. Al momento dell’iscrizione e importante
segnalare il club di appartenenza dando cosi la possibilità agli organizzatori di gestire al
meglio i punteggi che si andranno ad ottenere. Il funzionamento del Campionato Club è
molto semplice, i punti che ogni club va ad accumulare sono rappresentati dalle auto
che vengono iscritte hai Raduni Ufficiali Cct., (non computano punteggio i raduni Fuori
Circuito) vince chi ottiene il maggior punteggio, costituito dalla somma dei punti
ottenuti durante le varie tappe Ufficiali. Punteggio: 1 Auto = 1 Punto.
Es. il club XXX, partecipa al 1° raduno con 5 Auto, ottiene 5pt, partecipa al 2° raduno con
3 Auto, Ottiene 3pt, mettiamo caso che poi il club XXX non partecipi ad altri raduni
“Ufficiali” , a fine stagione avrà un totale di 8pt.
Viene premiato il Club/Team che ottiene il maggior numero di punti alla fine della
stagione. Da tenere in considerazione che nella propria tappa il club organizzatore sarà
escluso dal punteggio. Inoltre è previsto un bonus di 3pt per i club che fanno la
Presentazione On-Line prima dell’inizio del Campionato, compilando l’apposito modulo
“Presentazione Club”.
Nel caso in cui a fine stagione, ci sia una parità al 1° Posto, verrà premiato il Club che a
percorso più km durante la stagione. (Sommando la distanza percorsa per arrivare a
tutti i raduni partendo dalla sede ufficiale del club).
E’ consigliato che ogni club compili l’apposito modulo (Censimento Club) nel quale
vengono elencati i dati del club (Nome, Sede, Anno di Fondazione, Tipo Club, Cariche,
Numero Soci, Incontri Settimanali/Mensili, ecc).
Altre Competizioni tra Club/Team
A discrezione degli organizzatori dei singoli raduni potranno essere presenti premi
speciali riguardanti i Club/Team ad esempio Club più Lontano, Gara di Tiro alla Fune,
Giochi di Abilità tra Club ecc., queste non faranno parte del Cct in alcun modo e non
costituiranno quindi un modo per accumulare punti nel campionato.
c) Svolgimento Competizioni
Tesseramento
Il concorrente che decide di prendere parte al campionati deve iniziare con il
tesseramento e la compilazione dell’apposito modulo di iscrizione al primo raduno utile.
La tessera prevede un contributo di € 5,00, rimarrà validità per tutto il campionato.
Sulla tessera sono riportati il Nome, il Veicolo, del concorrente, la/e Categoria/e alle
quali parteciperà il concorrente.
Il modulo d’iscrizione serve per avere i dati del Concorrente e una presentazione del
veicolo, con le modifiche apportate. Il tesseramento si può effettuare tramite la PreIscrizione su internet. (Quest’ultima soluzione attribuisce 5pt bonus nella classifica del
Campionato) compilando l’apposito modulo, o contattando la segreteria del Cct.
Molto importante, per poter essere classificati e quindi premiati alla fine del
Campionato bisogna partecipare ad un minimo di 4 Raduni Ufficiali.
Iscrizione Tappa di Campionato
Ad ogni singola tappa del campionato, il concorrete che vuole prendere parte alle
competizioni Tuning deve iscriversi agli appositi gazebo messi a disposizione dagli
organizzazioni. Nella maggior parte dei casi l’iscrizione alle categorie cct. avviene
all’ingresso del raduno. Il prezzo stabilito per l’iscrizione alle categorie
Easy/Soft/Hard/Extreme è di 15,00€, mentre per le categorie Rombo/German è di
10,00€. Il costo d’ingresso al raduno e altri costi sono a discrezione degli organizzatori
dei singoli eventi. Il concorrente che decide di partecipare alle competizioni è tenuto:
- ad attenersi alle disposizioni date dagli organizzatori, contribuendo al regolare
svolgimento della manifestazione in modo costruttivo, permettendo di ottimizzare i
tempi della gara stessa e rendere più sereno il lavoro dei giudici.
- ad essere presente ed iscriversi alla competizione Tuning/Rombo/German, entro le ore
15:30. Qualora un concorrente per causa di forza maggiore (Lavoro, Distanza ecc. ecc.)
non può essere presente alla entro l’orario stabilito, potrà contattare l’organizzazione
(sia telefonicamente, tramite socio del club di appartenenza ecc.) facendo presente il
ritardo e comunicando i propri dati in modo da essere iscritto cosi potrà ugualmente
partecipare alla manifestazione. OBBLIGATORIAMENTE dovrà essere presente al
raduno entro le ore 16:30.
- a non allontanarsi dal campo gara con l’auto, durante le Valutazioni.
- a LEGGERE e FIRMARE il regolamento accettando tutte le condizioni.
- a mantenere un comportamento rispettoso nei confronti dei “Giudici” e dei “Rivali”
che, prima di tutto sono amici coi quali condividiamo una passione.
- a non apportare modifiche alla macchina ad iscrizione effettuata, inoltre è
vietato prestarsi accessori tra concorrenti. (Pena Squalifica).
Valutazione delle Auto
Le valutazione delle auto per quanto riguarda le categorie Tuning e German si
svolgeranno in apposite aree messe a disposizione dagli organizzatori, lontani da
disturbi vari e confusione. A discrezione degli organizzatori e in base alle esigenze , le
valutazioni potranno essere effettuate anche all’arrivo del concorrente o comunque
partendo dalla mattina. Potranno essere presenti al momento della valutazione, solo il
proprietario del veicolo, che potrà essere sostituito per una migliore spiegazione dal
preparatore del veicolo, più la presenza del/i giudici. Ogni concorrente avrà a
disposizione un tempo di 5 minuti prima della valutazione per preparare e presentare al
meglio la propria vettura ai giudici. Nel caso in cui ci siamo particolari “presentazioni”
del veicolo tipo Gazebo o altro (Materiali ingombrati e difficili da spostare) il
concorrente dovrà segnalarlo al giudice in modo che questi possa prenderne visione e
cosi spostare solo l’auto nell’area dedicata alle valutazioni.
Portano penalità tutto quello che non è coerente alla presentazione della vettura(es.
borse termiche giubbini ecc.).
Le misurazioni delle competizioni Rombo Benzina e Rombo Diesel si svolgeranno con
strumento unico (Fonometro), messo a disposizione dal Cct. per tutti gli eventi ufficiali,
posizionato ad una distanza standard di 1,30mt (uguale ad ogni raduno) che indicherà la
posizione fissa per ogni vettura del fonometro rispetto al terminale di scarico
dell'autovettura. Qualora la vettura preveda più di un terminale, il fonometro verrà
posizionato dalla parte del terminale principale della vettura. Il concorrente verrà
avvisato con anticipo rispetto all’inizio della competizione cosi potrà riscaldare il
motore. La durata della prova è di 15 sec., si terrà conto della misurazione più alta.
Le valutazioni inizieranno dalle categorie più basse a salire (salvo diverse esigenze), per
terminare con le gare Rombo. Al momento dell’iscrizione verrà comunicato al
concorrente quando sarà valutata la sua vettura, in base alla collocazione in seguito
alla precedenza delle iscrizioni. Praticamente si inizierà dalla categoria più bassa, con la
valutazioni dall’auto iscritta per prima, proseguendo con la seconda della stessa
categoria, e cosi via fino all’ultima auto. In questo modo ogni concorrente saprà l’orario
indicativo della valutazione, cosi da tenersi pronto ed immediatamente reperibile.
Solo dopo la fine delle Valutazioni, è prima della premiazione, i concorrenti potranno
sporgere “reclamo”, presso il Responsabile Giudici/Raduno, compilando l’apposito
modulo. (Seguendo le indicazioni del Regolamento sez. Reclami e Squalifiche)
I Risultati saranno comunicati solo al momento della premiazione.
La premiazione inoltre rende i risultati definitivi.
Giudici
Il ruolo di Giudice Ufficiale verrà assegnato in seguito alla frequentazione di un corso
specifico nel quale verranno spiegati i metodi di valutazione è la scheda del Cct in modo
da preparare al meglio il futuro giudice che dovrà inoltre svolgere una prova pratica è
dimostrare di essere preparato per ricoprire al meglio il ruolo di Giudice Ufficiale.
Oltre al ruolo di giudice è previsto anche un Responsabile Giudici che dovrà essere
presente ad ogni raduno. Il Responsabile Giudici avrà la stessa preparazione dei Giudici
normali ma caratterizzata da una maggiore “Esperienza”. Durante gli eventi Cct. le
valutazioni saranno effettuata da un solo Giudice Ufficiale (salvo diverse disposizioni),
che in caso di bisogno verrà affiancato dal Responsabile Giudici. Se un Giudice Ufficiale
partecipa con la propria auto alla competizione, questi non potrà per nessuna ragione
valutare il veicolo ma dovrà obbligatoriamente essere sostituito dal Responsabile
Giudici o da un altro Giudice Ufficiale. Inoltre per garantire la massima trasparenza,
potranno assistere alle valutazioni in via eccezionale anche i concorrenti della
medesima categoria alla quale partecipa il Giudice. Se un Concorrente fa parte dello
stesso Club/Team del Giudice Ufficiale, questi dovrà essere affiancato dal Responsabile
Giudici o da un altro Giudice Ufficiale. Il concorrente e tenuto a mantenere un
comportamento ed un tono di voce rispettoso e adeguato nei confronti dei Giudici,
inoltre dovrà rispondere solo alle domande relative alla sezione che si sta valutando in
quel momento. Sono previsti dei rimborsi spese per i giudici a carico degli organizzatori
variabili da 20€ a 40€ a seconda della distanza e della mole di lavoro.
Regole di Comportamento
Di seguito, alcune regole da seguire per la serena riuscita di ogni evento:
• Evitare comportamenti pericolosi alla guida dei veicoli (accelerazioni, sgommate,
ecc.), per garantire l’incolumità delle persone e delle famiglie, che partecipano.
• Rispettare le regole imposte dagli organizzatori degli eventi, relative alla
sistemazione dei veicoli, alle emissioni sonore, durante lo svolgimento di gare SQ ecc.
• Tenere un comportamento rispettoso nei confronti dei “Rivali” dei “Giudici” degli
“Organizzatori” e di tutti i partecipanti. Rispettare le cose altrui.
• Non polemizzare se una valutazione non è stata di vostro gradimento. Consultate il
presente regolamento, dopodiché rivolgetevi ad un responsabile Cct per poter
ottenere le spiegazioni che vi sono dovute. Ed eventualmente sporgere Reclamo.
• Nessuno dovrà interferire durante le Valutazioni delle auto, eventuali disturbi
potrebbero portare anche alla squalifica o penalizzazione del concorrente.
• Rispettare i luoghi degli eventi, ricordandovi di cogliere residui di lattine, panini ecc.
Per tutto quanto non espressamente previsto dal regolamento, si rimanda al buon
senso civico dei partecipanti. Ogni comportamento che dovesse attentare all’armonia e
alla buona riuscita dell’evento, porterà ad un immediato allontanamento del
partecipante.
Classifiche e Punteggi
Classifiche
Le classifiche di ogni evento Ufficiale Circuito Calabria Tuning verranno stilate subito
dopo la fine delle Valutazioni di tutte le auto (salvo diverse esigenze) dal Giudice
Ufficiale dal Responsabile Giudici e dal Responsabile Raduno.
In base hai risultati delle valutazioni si proseguirà con la classifica è la premiazione.
Per le Categorie Classiche (Easy, Soft, Hard, Extreme) vengono premiati:
• 1° - 2° - 3° Classificato (Salvo eccezioni a discrezione degli organizzatori)
Per le Nuove Categorie (German Style, Rombo Benzina/Diesel) vengono premiati:
• 1° Classificati (Salvo eccezioni a discrezione degli organizzatori).
Per il Campionato Club non sono previste premiazioni ufficiali durante i singoli eventi.
(Salvo eccezioni a discrezione degli organizzatori).
Se durante la stesura della classifica di una categoria si verificassero pareggi, i
piazzamenti saranno assegnati per le Categorie Classiche (Easy, Soft, Hard, Extreme):
- al Veicolo con Meno Penalità.
- Se il punto 1 e pari, al Veicolo con il Punteggio più Alto nella Sezione Estetica.
- Se i punti 1 e 2 sono pari, al veicolo che ottiene il Punteggio più Alto sommando il
Punteggio della Sez. Estetica con Tutte le Sez. Coerenza Stilistica, Precisione
Installazione, Penalità più L’impatto Visivo del Veicolo.
Per le Categorie Rombo Benzina/Diesel:
- I veicoli rifaranno la prova aumentando la distanza del fonometro dalla marmitta di
10cm. Se si troveranno di nuovo in parità si aumenterà la distanza di 20cm e cosi via
finche non ci sarà un vincitore.
Per le Categorie German Style:
- al Veicolo con Meno Penalità.
- Se il punto 1 e pari, al Veicolo con il Punteggio più Alto nella Sezione Estetica.
- Se i punti 1 e 2 sono pari, al veicolo che ottiene il Punteggio più Alto sommando il
Punteggio della Sez. Estetica con Tutte le Sez. Coerenza Stilistica, Precisione
Installazione, Penalità più L’impatto Visivo del Veicolo.
Assegnazione Punteggi:
Per tutte le Categorie Ufficiali Cct. sono previsti i seguenti punteggi:
- 1° Classificato 10 Punti
- 4° Classificato 4 Punti
- 2° Classificato
8 Punti
- 5° Classificato
2 Punti
- 3° Classificato 6 Punti
Più 2 pt per la presenza che si sommano hai punteggi.
Per i Concorrenti che effettueranno la Pre-Iscrizione online al Campionato mediante
l’apposito modulo prima dell’inizio del Campionato Ufficiale Cct è previsto un Punteggio
Bonus di 5 Punti. Il Bonus avrà valore nella Classifica del Campionato Cct. Praticamente
il concorrente che effettua la Pre-Iscrizione inizierà il Campionato con 5 Punti Bonus.
In caso di parità tra due concorrenti a fine campionato la posizione verrà assegnata a chi
a ottenuto il maggior numero di 1° Posti, in caso di parità vincerà il concorrente che
avrà fatto il maggior numero di punti nelle valutazioni. (Es. il conc. X ottiene come
miglior punteggio 150pt, il conc. Y invece ottiene 130pt, pertanto ottiene il
piazzamento il concorrente X). In caso di parità vince il conc. che a percorso più Km.
Per il Campionato Club sono assegnati a tutti i club punti in base alle auto iscritte ad
ogni Raduno (Anche se è presente 1 sola auto). Nella propria tappa il club organizzatore
sarà escluso dal punteggio di presenza. In caso di parità vince il club che a fatto più km.
Nel caso in cui un concorrente dopo aver preso parte a più manifestazioni in una
categoria decide di apportare Modifiche alla Vettura che comportano Cambiamento di
Categoria o decide di Sostituire la Propria Vettura, perderà i punti accumulati nella
vecchia categoria, è gli verranno riconosciuti 2 Punti per Ogni Presenza. Es. un
concorrete partecipa a 3 Raduni Ufficiali ottenendo 3 Primi Posti per un totale di 30pt,
poi decide di cambiare Categoria o Auto, quindi gli verranno riconosciuti 6pt per le
presenze fatte. Durante il Campionato un concorrente può iscrivere a suo nome anche
più veicoli, ma i punteggi ottenuti dalle diverse combinazioni non sono cumulabili tra
loro, dato che ogni combinazione concorrente/autovettura e abilitato ad un accumulo
dei punti separato. Nel caso un Concorrente cambi Vettura dovrà esibire prova
documentata di proprietà. La Sostituzione del Veicolo o il Cambio di Categoria vengono
concessi una sola volta e fino a due Raduni “Ufficiali” prima della Finale.
Note Generali:
I concorrenti sono invitati a verificare le news sul sito ufficiale o sul gruppo Facebook
per verificare eventuali aggiornamenti del regolamento. Gli Aggiornamenti pubblicati,
avranno efficacia a partire dal giorno seguente. E' dovere di ogni concorrente tenersi
informato ed adeguarsi alle regole. Chi partecipa ad un evento Cct. apponendo la
propria firma al momento dell’iscrizione ne accetta il regolamento in ogni sua forma ed
interpretazione. Il Cct. non è responsabile per eventuali danni a cose o persone.
d) Reclami e Squalifiche
Reclami.
Ogni concorrente che lo ritiene opportuno ha il diritto di dare inizio ad una procedura
di Reclamo Ufficiale.
Per sporgere Reclamo la prassi prevede OBBLIGATORIAMENTE LA COMPILAZIONE
DELL’APPOSITO MODULO, (Il modulo può essere richiesto al gazebo delle iscrizioni o ad
un Responsabile Cct.) indicando i propri dati anagrafici e nell’apposita sezione, un
dettagliato reclamo, segnando quelle che secondo il concorrete sono le
Regole/Procedimenti del Regolamento Ufficiale che sono state violate, in seguito il
modulo dovrà essere consegnato a un Responsabile Ufficiale Cct., per essere valutato
ed eventualmente accolto o respinto.
Reclami o Proteste esposti verbalmente a membri dello Staff o Altri, non saranno presi
in considerazione, e se esposti in modo inappropriato potranno portare a sanzioni.
Ogni Reclamo/Protesta dovrà essere motivato da Giusta Causa.
Si possono sporgere Reclami per i seguenti contesti:
- Valutazioni: Incoerenze con il regolamento, errata valutazione, mancata valutazione.
- Infrazioni di Carattere Tecnico: installazione o componenti utilizzati non a norma, non
previsti, di proprietà altri concorrenti.
- Categorie: Errata Categoria.
- Avversari: Infrazioni delle Regole di Comportamento, eventuali disturbi o
intromissioni durante le valutazioni. (le valutazioni si svolgono in un luogo preposto,
Solo il Giudice è il Concorrente, quindi nessun’altro può assistere. Salvo diverse
esigenze).
- Altro: Si potranno sporgere reclami anche di altra natura non previsti, ma sempre
inerenti al Cct..
Non saranno accolti a priori reclami non inerenti al Cct. riguardanti i seguenti Contesti:
- Incoerenze e Osservazioni relative all’assegnazione di “Premi Speciali” non
RIENTRANTI NELLE CATEGORIE UFFICIALI.
- Reclami relativi ad eventuali danni a cose o persone, furti, smarrimento di oggetti ecc.
- Reclami relativi ad eventuali interventi delle forze dell’ordine dovute a violazione del
codice della Strada/Civile/Penale.
In seguito ad un’accurata valutazione del Modulo da parte del Responsabile Raduno,
Responsabile Giudici, i Giudici, i Fondatori Cct. se presenti, verrà presa la decisione se
accettare o respingere il Reclamo, e quelle che saranno le eventuali Conseguenze.
Conseguenze Reclami.
Un Reclamo può essere Accolto per:
- Giusta Causa: in questo caso dovranno essere rivalutate le eventuali decisioni già
prese. (es. rivalutazione di una vettura, considerando le osservazioni fatte dal
concorrente che a sporto Reclamo). Può comportare sanzioni per il trasgressore.
- Giusta Causa ma Incoerente: il reclamo viene accolto, ma le osservazioni fatte dal
concorrente non comportano la revisione di eventuali decisioni già prese. Può
comportare sanzioni per il trasgressore.
Un Reclamo può essere Rifiutato per:
- Incoerenza Semplice: il reclamo è respinto perché incoerente con Il Regolamento
Ufficiale Cct., non comporta nessuna sanzione.
- Incoerenza Grave: il reclamo è respinto perché Gravemente Incoerente con Il
Regolamento Ufficiale Cct., comporta la sanzione di 5p di penalità nel Campionato, se
un concorrente non partecipa al campionato comporta la Penalizzazione di 25pt sulla
valutazione della vettura. (Gare rombo -5 db).
- Incoerenza Molto Grave: il reclamo è respinto per incoerenza Molto Grave e perché
ingiustificato. Comporta sanzioni a partire dai 10pt ai 30pt nel Campionato, se un
concorrente non partecipa al campionato comporta la Penalizzazione da 40pt fino a
75pt sulla valutazione della vettura o squalifica. (Gare rombo da -5db a –10db)
Una volta iniziate le Premiazioni non potranno essere accettati reclami di nessun tipo.
Sanzioni.
Il Circuito Calabria Tuning prevede delle Sanzioni relative ai Punteggi ottenuti durante
un singolo evento o sul Punteggio del Campionato. Lo scopo delle sanzioni e quello di
disciplinare il comportamento dei concorrenti ed evitare inopportune discussioni.
Eventuali sanzioni vengono valutate dai Responsabile Raduno, Responsabile Giudici, dai
Giudici, Fondatori, Organizzatori, su eventuali segnalazione dei Giudici o dello Staff
Organizzativo o dei Responsabili Cct. o da singoli concorrenti. Le cause che portano ad
una eventuale sanzione sono relative all’inosservanza del regolamento, alla mancanza
di rispetto nei confronti dei giudici e degli altri concorrenti, all’inosservanza delle
Basilari Norme di Comportamento Civile.
Molto importante, le sanzioni possono essere “Retroattive” ovvero, se un concorrente
successivamente ad un Evento Ufficiale polemizza o usa toni e parole non rispettosi
(Magari su Facebook o altro) nei confronti degli Organizzatori o dei Responsabili Cct.
può essere soggetto a Sanzioni.
Le sanzioni previste dal Cct. sono le seguenti:
- Richiamo Ufficiale. Rappresenta un avvertimento diretto ad un concorrete che sta
trasgredendo il Regolamento Ufficiale Cct. o le Basilari Norme di Comportamento Civile.
Viene messo per iscritto e rimane marcato per tutte le tappe del calendario, non
comporta penalizzazioni nell’immediato. Se un Concorrente accumula 2 Richiami
Ufficiali va incontro alle seguenti sanzioni, 5pt di penalizzazione sul Punteggio del
Campionato, se non partecipa al campionato, 25pt di penalizzazione sulla scheda di
valutazione (Gare rombo -5 db).
- Sanzione Semplice. Rappresenta una sanzione più grave del richiamo e diretta al
concorrente che sta trasgredendo con una certa gravità il Regolamento Ufficiale Cct. o
le Basilari Norme di Comportamento Civile. Comporta penalizzazione immediata
variabile tra 5pt e 10pt nel Punteggio del Campionato, se non partecipa al campionato,
una penalizzazione variabile da 25pt a 50pt di sulla scheda di valutazione (Gare rombo
da -5db a -10db). A seconda della gravità la penalizzazione può essere cumulabile, cioè
penalità punteggio campionato + penalità punteggio scheda di valutazione.
- Sanzione Aggravata. Rappresenta la massima sanzione relativa alla penalizzazione
del concorrente, riguarda casi di eccessiva gravità è trasgressione del Regolamento
Ufficiale Cct. o le Basilari Norme di Comportamento Civile. Comporta la penalizzazione
immediata variabile tra 10pt e 20pt nel Punteggio del Campionato, se non partecipa al
campionato, una penalizzazione variabile da 40pt a 70pt di sulla scheda di valutazione
(Gare rombo da -10db a -20db). A seconda della gravità la penalizzazione può essere
cumulabile, cioè penalità punteggio campionato + penalità punteggio scheda di Val.
- Squalifica Singola Tappa. Viene applicati in casi eccezionali di eccessiva gravità è
trasgressione del Regolamento Ufficiale Cct. o le Basilari Norme di Comportamento
Civile. Comporta l’annullamento della valutazione relativa alla singola tappa, nessun
rimborso della quota relativa all’iscrizione, una penalizzazione variabile da 5pt a 20pt
nel campionato.
- Squalifica Campionato. Viene applicati in casi eccezionali di altissima gravità è
trasgressione del Regolamento Ufficiale Cct. o delle Basilari Norme di Comportamento
Civile. Comporta l’esclusione immediata dal raduno e dal campionato, nessun rimborso
delle quote relativa all’iscrizione, è nessuna possibilità di iscrizione nelle categorie
ufficiali di eventi futuri.
Per eventuali circostanze non previste espressivamente dal regolamento, si farà
riferimento all’esperienza dei Responsabili Cct. è alle Basilari Norme di Comportamento
Civile.
e) Regolamento indicativo Premi speciali.
Nella maggior parte degli Eventi Cct, oltre alle Categorie Ufficiali, a discrezione degli
organizzatori potranno essere presenti premi speciali riguardanti ad es. estetica, interni,
illuminazione, ecc. questi non faranno parte in alcun modo e non apporteranno punti nel
campionato, in quanto saranno solo da contorno alle Categorie Ufficiali. Le valutazioni
sono effettuati da giudici selezionati dagli organizzatori dei raduni e non da Giudici
Ufficiali Cct.. Le valutazioni sono effettuate a giudizio soggettivo e insindacabile.
• Auto più Bassa : Vince l’auto più bassa da terra, la misurazione si effettua sul punto
più basso del paraurti anteriore, e vietato applicare appendici o ribassare l’auto dopo
l’iscrizione. Le misurazioni si effettuano nello stesso punto per evitare dissesti
dell’asfalto. Sono escluse le auto con assetto pneumatico.
• Auto più Lontana : Vince l’auto venuta da più lontano. (Google Maps, strada più
Vicina) appositamente per partecipare al Raduno.
• Club più Lontano: Vince il club proveniente da più lontano(Google Maps, strada più
Vicina) appositamente per partecipare alla manifestazione. Il Club deve essere
rappresentato da almeno 2 vetture. Nel caso di parità vince il Club con Più Auto. Se la
parità persiste vince il Club con più auto iscritte alle competizioni Tuning.
• Club più Numeroso: Vince il club che iscrive il maggior numero di auto al raduno, nel
caso di parità, il premio viene assegnato al club proveniente da più lontano.
• Lady Tuning: Vince l’auto più elaborata. Il proprietario dovrà essere donna. (a libretto)
• Miglior Aerografia: Vince l’auto con l’aerografia fatta meglio (no aerografia Digitale).
• Miglior Cerchio 15”/16”/17”/18” Assoluto: Vince l’auto che monta il cerchio più bello.
Si valuta l’esclusività del cerchio, l’impatto estetico, cromatura, forgiatura, canale
rovesciato, cerchio scomponibile, i vari accessori, eventuali penalità per graffi ecc.
• Miglior Gruppo Ruota: Vince l’auto con il miglior abbinamento Cerchio+Gomme+Freni.
• Miglior Estetica: Vengono premiate le vetture meglio allestite Esteticamente, tenendo
conto dei componenti istallati, della precisione, della coerenza, di eventuali penalità.
Possono essere previste categorie separate Easy /Soft/Hard/Extreme o Categoria Unica.
• Miglior Illuminazione Esterna/Interna/Generale: Vince l’auto meglio illuminata
esteriormente/ internamente/Complessivamente, non in base alla quantità di neon/led,
ma in base all'effetto scenografico delle illuminazioni, alla qualità alla precisione è alla
sicurezza dell’istallazione.
• Miglior Interno: Verrà premiata la vettura con l’abitacolo meglio allestito, si considera
l’impatto visivo, la componentistica, la precisione delle istallazioni, la coerenza stilistica.
• Miglior Vano Motore/Baule: Verrà premiata la vettura che ha il miglior vano
Motore/Baule, tenendo conto della pulizia, dei componenti istallati, dell’impatto visivo.
• Miglior Verniciatura: Verrà premiata la vettura con la verniciatura più belle,
considerando il tipo di vernice, l’impatto visivo, eventuali difetti.
• Old Tuning: Verrà premiata la vettura Old (Auto d’epoca) meglio modificata.
Sezione 3 – Regolamento Trofeo Targa Cct.
a) Descrizione.
Il Trofeo Targa Cct. rappresenta una particolare competizione che si svolge durante
la Finale Circuito Calabria Tuning. Il Trofeo Targa e una competizione unica nel suo
genere, capace di appassionare tutti i partecipanti e i visitatori, rappresenta una sfida
vera e propria tra i concorrenti qualificati di ogni categoria, la competizione prevede
prove di abilità, valutazioni estetiche, misurazione rombo e subwoofer. Al Trofeo Targa
Cct. si può partecipare solo ed esclusivamente tramite qualificazione.
b) Qualificazione.
Il Trofeo Targa Cct. prevede la partecipazione di 7 concorrenti, selezionati tra i partecipati
alle Categorie Ufficiali Cct.
Selezione.
I partecipanti verranno selezionati tra le Categorie Ufficiali secondo i seguenti criteri:
Categorie: Easy – Soft – Hard – Extreme, 1 Concorrente a Categoria. Tot. 4
Categorie: Rombo Benzina – Diesel , 1 Concorrente a Categoria. Tot. 2
Categoria: German Style, 1 Concorrenti. Tot. 1
Vengono selezionati e quindi qualificati per partecipare al Trofeo i concorrenti che
ottengono il punteggio più alto nella scheda di valutazione (Misurazione più Alta Db per
Gara Rombo Benz/Dies). Oltre ad ottenere il punteggio più alto, i concorrenti per poter
essere selezionati devono rispettare i seguenti parametri:
Devono essere Obbligatoriamente Tesserati Cct.
Devono partecipare ad un minimo di 3 Gare Ufficiali Cct.
c)
Svolgimento Gara.
Sorteggio.
La competizione inizia con il sorteggio per stabilire l’ordine di inizio della gara.
Valutazioni/Gara.
Il Trofeo Targa prevede 4 sezioni di valutazione che sommate comportano il punteggio
ottenuto dal concorrente.
Le quattro sezioni sono le seguenti:
- Estetica (Estetica Interna + Esterni + Coerenza + Precisione Istallazione + Penalità)
- Audio (Misurazione Sub)
- Rombo (Misurazione Db Marmitta)
- Prova Abilità (Gara di Abilità tra birilli, parcheggio ecc)
Sezione Estetica.
La sezione estetica comprende tutte le modifiche estetiche del veicolo, sia interne che
esterne, inoltre vengono valutate la coerenza stilistica, la precisione delle istallazioni, ed
eventuali penalità. Le valutazioni riguardano il complessivo per ogni voce della scheda.
Voci di Giudizio con relativi punteggi:
• Estetica Esterna: da 1 a 10
• Estetica Interna: da 1 a 8
• Coerenza Stilistica: da 1 a 5
• Precisione Istallazione: da 1 a 3
• Penalità: da -1 a -5
Sezione Audio.
La sezione Audio prevede una prova di misurazione dei Subwoofer, (se presenti) la prova
si svolge a porte chiuse, durata 15 sec, si possono fare 2 tentativi per cercare di
migliorare la misurazione, la scelta della tracci e libera.
Punteggi: Passati i 120 db. Ogni Db in più rappresenta un punto.(es. 125db = 5pt) Nel
caso di punteggio con decimali si considera in difetto se inferiore a 0,5, per eccesso se
uguale a 0,5 o superiore.(Es. misurazione 130,3 =10pt misurazione 130,5 o 130,6 =11pt)
Sezione Rombo.
La sezione Rombo prevede una prova di misurazione dei Db prodotti dallo scarico delle
marmitta. La misurazione avviene in base alle regole e lo strumento Ufficiali del Cct.,
inoltre non possono essere misurate auto con scarichi non conformi al Regolamento.
Punteggi: Passati i 105 db. Per i Motori Benzina e i 95 db. Per i motori Diesel, ogni Db in
più rappresenta un punto.(es. 110dbBenz = 5pt ) Nel caso di punteggio con decimali si
considera in difetto se inferiore a 0,5, per eccesso se uguale a 0,5 o superiore.(Es.
misurazione 115,3 Benz = 10pt misurazione 115,5 benz. o 115,6 benz = 11pt).
Sezione Prova Abilità.
La sezione Abilità non è un gara ma consiste in una prova da svolgere con la vettura su
un percorso. Il prova si articola in questo modo: Alla partenza il concorrente deve aprire
la “Porta”(fatta con una fune e un lucchetto) del percorso trovando la chiave giusta in
un mazzo, subito dopo c’è un piccolo slalom tra birilli (Molto lento)che prevede 2 sec. di
penalità se si toccano i birilli, poi una sezione nella quale il concorrente dovrà effettuare
un parcheggio in retro e passaggi stretti senza toccare, se si tocca 5 sec di penalità, la
terza prevede un pit-stop nel quale si deve risolvere un quiz (2 sec. di penalità per
errore) subito dopo c’è l’arrivo .
Vince chi effettua la prova nel minor tempo. (Prevista la partecipazione di un Co-pilota)
Punteggi: 1° Classificato 35pt – 2° 20pt – 3° 15pt – 4° 10pt – 5° 8pt – 6° 6pt – 7° 4pt.
Vince il Trofeo il concorrente che ottiene il maggior punteggio complessivo nella somma
delle quattro sezioni. (In caso di parità vince chi ottiene il maggior punteggio nelle sez.
Audio + Rombo + Prova Abilità).
Sezione 4 – Regolamento Organizzazione Raduni Cct. –
Tutti i Raduni Ufficiali Cct. sono caratterizzati per essere eventi esclusivi è con un alto
standard qualitativo, rivolto soprattutto all’organizzazione e hai servizi offerti.
L’esclusività degli eventi Cct. è dovuta al limitato numero di Raduni Ufficiali facenti parte
del Campionato, ristretto a 12 Tappe annuali più la Finale che prevede solo le
premiazioni. Il limitato numero di eventi ufficiali serve a garantire un certo lasso di
tempo tra due raduni, dando fiato ai concorrenti, inoltre e un modo per richiamare un
maggior numero di partecipati seguendo il concetto che essendoci meno eventi la
maggior parte degli appassionati ne seguirà di più. Gli eventi Cct. vengono selezionati
seguendo diversi criteri, anzitutto si prediligono i Club che organizzano rispetto a singoli
individui, poi è importante considerare il numero di edizioni precedenti è la riuscita di un
evento, inoltre viene considerata anche la zona dove si svolgerà un raduno per evitare
che i raduni siano concentrati tutti in una area. Ogni Club/Team o singolo che vuole
organizzare un raduno deve inviare l’apposito modulo relativo all’organizzazione di eventi
Cct. alla segreteria del Circuito Calabria Tuning, compilando il modulo con i propri dati è
un’accurato programma della manifestazione (e consigliato inviare il modulo anche se si
pensa che questi venga rifiutato, perche durante la stagione può capitare che salti uno o
più eventi e quindi questi debbano essere sostituiti). Saranno i Responsabili a
comunicare se il raduno verrà inserito nel calendario Ufficiale o meno.
Requisiti Minimi Raduni Cct.:
• Luogo del Raduno in zone Centrali e facilmente Accessibili.
• Spazio Adeguato. Zone Tuning e Audio possibilmente divise.
• Indicazioni stradali per raggiungere la manifestazione.
• Area dedicata alla valutazione delle auto.
• Punti Luce e Illuminazione, Servizi Igienici, Punti Ristoro.
• Cartaceo, schede iscrizioni, penne ecc. ecc.
Tutti gli organizzatore di raduni Ufficiali Cct. sono OBBLIGATI a versare una quota di
90,00€ entro e non oltre il 30 Aprile. Pena la revoca della tappa Ufficiale Cct. E previsto
inoltre il rimborso delle spese per i Giudice/i, quota da 20€ a 40€ calcolato in base alla
distanza di provenienza del giudice e alla mole di lavoro. La quota da versare viene
comunicata dal giudice agli organizzatori a fine valutazioni secondo il suo buon senso.
Le quote versate servono a coprire le spese dei Campionati Ufficiali Cct. secondo il
seguente conto economico:
- Entrate: Raduni 90€ x 12=1080€ + Ent. Finale: ipotesi 60 part. X 3€=180€ Tot. 1250,00€
- Spese Previste: Premiazioni €650, Buoni Carb./Altro €200, Gadget Adesivi ecc. €100,
Materiale Cartaceo (Schede Val. ecc) da 100 a 150€ , Spese Finale 150€. Tot. -1250,00€
Eventuali Rimanenze andranno ad accumularsi al fondo cassa.
Sezione 5 – Regolamento Finale Campionato Cct. –
Descrizione.
La Finale Circuito Calabria Tuning, rappresenta l’evento conclusivo del Campionato Cct.,
si svolge in una zona centrale per evitare lunghi spostamenti ai concorrenti. La
manifestazione durerà per tutta la giornata, come un normale raduno (Salvo diverse
disposizioni), durante la quale si svolgeranno le finali Audio Emma e Loud Race (Salvo
diverse disposizioni), il “Trofeo Targa Cct.” con tutte le relative prove e le Premiazioni.
Svolgimento Finale.
La Finale prevede un’iscrizione come in un normale raduno è il versamento di una quota
pari a 3,00 € (per sostenere le spese della Finale stessa tipo Pagamento Suolo, Marche
da Bollo,Casse Audio, Gadget ecc.). In seguito all’iscrizione le auto verranno collocate
nell’area dedicata alla manifestazione. Nelle prime ore pomeridiane inizieranno le Finali
Audio (Se Previste) è la competizione “Trofeo Targa Cct.”. Non sono previste valutazioni
Tuning è Gare Rombo visto che la finale prevede solo le Premiazioni alla fine delle Gare
Audio e del Trofeo Targa, dei rispettivi vincitori dei Campionati Ufficiali Cct.
Premiazioni Campionati.
Le premiazioni Ufficiali del Cct. riguardano i campionati Ufficiali Cct. e il Trofeo Targa Cct.
Eventuali premiazioni relative a Gare Audio o Altro non sono gestite dal Cct. ma sono di
contorno alla Finale. Vengono premiati i concorrenti che hanno ottenuto i punteggi più
alti nelle categorie di appartenenza. Per poter essere premiato un concorrente deve
aver preso parte ad un minimo di 3 Eventi Ufficiali Cct. (Iscrizione a Gara Tuning/Rombo,
non viene considerato valido il semplice ingresso al raduno). Per i Vincitori Assoluti delle
Categorie Classiche sono previsti dei Trofei, più Premio (Buono Carburate, Ing. My
Special o altro), più foto con relativo articolo su una rivista di settore (Es. Elaborare,
Salvo diverse Disposizioni), più un particolare adesivo commemorativo della vittoria
ottenuta. Mentre i 2° e 3° Classificati si aggiudicano il Trofeo e la citazione del risultato
ottenuto su una rivista di Settore (Es. Elaborare, Salvo diverse Disposizioni), più un
particolare adesivo commemorativo della vittoria ottenuta.
Per le Categorie Classiche (Easy, Soft, Hard, Extreme) vengono premiati :
• 1° Classificato: Trofeo + Premio + Articolo su Giornale di Settore + Adesivo Comm.
• 2° Classificato: Trofeo + Citazione su Giornale di Settore + Adesivo Commemorativo.
• 3° Classificato: Trofeo + Citazione su Giornale di Settore + Adesivo Commemorativo.
Per i Vincitori Assoluti delle Nuove Categorie e del Campionato Club sono previsti dei
Trofei più la citazione del risultato ottenuto su una rivista di Settore (Es. Elaborare). (Es.
Elaborare, Salvo diverse Disposizioni) più un particolare adesivo commemorativo della
vittoria ottenuta. Non sono previste premiazioni per i 2° e 3° Classificati.
Per le Nuove Categorie (German Style, Rombo Benzina/Diesel) vengono premiati:
• 1° Classificati: Trofeo + Citazione su Giornale di Settore + Adesivo Commemorativo.
Altre Premiazioni e Riconoscimenti.
Oltre alle Premiazioni dei Campionati Ufficiali Cct. sono previste le premiazioni del
Trofeo Targa Cct e i Riconoscimenti per le Auto che anno ottenuto i migliori punteggi.
Premiazione Trofeo Targa Cct.
Il Trofeo Targa Cct. prevede la premiazione del concorrente che a ottenuto il maggior
punteggio nella competizione. Il vincitore ottiene un particolare trofeo con la dicitura
“Vincitore Trofeo Targa 2014” più un adesivo commemorativo della vittoria ottenuta.
• 1° Classificato: Trofeo Particolare + Adesivo Commemorativo.
Riconoscimento Miglior Valutazione.
Il Circuito Calabria Tuning prevede dei Riconoscimenti Ufficiali per i concorrenti che
ottengono la Miglior Valutazione/Misurazione durante il Campionato, in tutte le
Categorie Ufficiali. Per poter ottenere il premio il concorrente deve essere
Obbligatoriamente Tesserato al Cct.. Non sono previsti obblighi di partecipazione, può
bastare la valutazione/misurazione in un solo evento Cct. Premiazioni:
- Categorie Tuning/German: miglior valutazione.
- Categorie Rombo Benz/Diesel: miglior misurazione.
- Categoria Campionato Club: Club/Team con più km percorsi durante il campionato.
In base alle disponibilità potranno essere aggiunti o eliminati premi.
Tutti i vincitori delle varie categorie devono ESSERE PRESENTI OBBLIGATORIAMENTE o
DELEGARE un compagno di Club, alla finale per essere premiati. Eventuali assenze non
giustificate potranno causare la perdita dei Premi.
Allegati:
Moduli:
• Modulo Richiesta Raduno (On-Line)
• Modulo Presentazione Club (On-Line)
• Modulo Pre-Iscrizione Campionati Tuning/German (On-Line)
• Modulo Iscrizione Campionati/Tesseramenti
• Scheda Accettazione è Firma Regolamento Cct.
• Scheda Conteggio Campionato Club
• Scheda Conteggio Gare Rombo
• Scheda Classifiche Tuning/Rombo/German/Club
• Modulo Reclamo
Regolamenti Schede:
• Regolamento Scheda di Valutazione Easy – Soft – Hard – Extreme
• Regolamento Scheda di Valutazione German Style.
Per quanto non riportato dal regolamento si rifà alla competenza e giudizio dei
Responsabili Cct.
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
777 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content