close

Enter

Log in using OpenID

Caratt. Tecniche - FIAT Professional

embedDownload
nuovo fiat SCUDO
TRASPORTO MERCI
tecniCA / motori
01/2014
2 anni di garanzia contrattuale, 1 anno di garanzia estesa
Totale 3 anni di garanzia o pure 200’000 km
Tagliando ogni 30’000 km
PASSO 3000 mm
tecnica
H1
Peso
90
Multijet
Peso totale a terra
kg
2661–
Furgone
doppia cabina
Portata compreso conducente
kg
1000
–
130
Multijet
Peso totale a terra
kg
2700 – 2900
2780
Portata compreso conducente
kg
1000 – 1200
1000
165
Multijet Power
Peso totale a terra
kg
2743 – 2943
–
Portata compreso conducente
kg
1000 – 1200
–
Pesi
garantiti sul asse anteriori
kg
1400
1400
Pesi
garantiti sul asse posteriori kg
1700
1700
Carico
sul tetto ammissibile
kg
170
170
Carico
d’appoggio
kg
100
100
Peso
rimorchiabile frenata motore 90 Multijet
kg
–
Peso
rimorchiabile frenata motore 130 Multijet
kg
2000
2000
Peso
rimorchiabile frenata motore 165 Multijet Power
kg
Dimensioni
1472 – 1672
2000 –
Vano carico Lunghezza mm
2254
1370
Larghezza
mm
Altezza
mm
1449
1449
Larghezza tra passaruote mm
1245
1245
Altezza sogli di carico (a vuote) pneum. / mech.
mm
491 – 500 / 562 – 604 491 – 500 / 562 – 604
1600
1600
Porta
posteriore
Larghezza mm
1237
1237
Altezza
mm
1272
1272
mm
996
996
Porta
laterale Larghezza Altezza
mm
13011301
versioni disponibili
Furgone lastrato
Furgone vetrato
Furgone doppia cabina
nuovo FIAT scudo
01/2014
tRANSPORTO MERCI
2
PASSO 3122 mm
tecnica
H1
Peso
furgone
doppia cabina
130
Multijet
Peso totale a terra
kg
2932
2880
Portata compreso conducente
kg
1200
1070
165
Multijet Power
Peso totale a terra
kg
2973
–
Portata compreso conducente
kg
1200
–
Pesi
garantiti sul asse anteriori
kg
1400
1400
Pesi
garantiti sul asse posteriori kg
1700
1700
Carico
sul tetto ammissibile
kg
170
170
Carico
d’appoggio
kg
100
100
Peso
rimorchiabile frenata motore 130 Multijet
kg
2000
2000
Peso
rimorchiabile frenata motore 165 Multijet Power
kg
2000
–
Dimensioni
Vano carico Lunghezza mm
2584
1700
Larghezza
mm
1600
1600
1449
Altezza
mm
1449
Larghezza tra passaruote mm
1245
1245
Altezza sogli di carico (a vuote) pneum. / mech.
mm
491 – 500 / 562 – 604
491 – 500 / 562 – 604
Porta
posteriore
Larghezza mm
1237
1237
Altezza
mm
1272
1272
mm
996
996
Altezza
mm
1301
1301
Porta
laterale Larghezza versioni disponibili
Furgone lastrato
Furgone vetrato
Furgone doppia cabina
nuovo FIAT scudo
01/2014
tRANSPORTO MERCI
3
PASSO 3122 mm
tecnica
H2
Peso
130
Multijet
Peso totale a terra
kg2980
Portata compreso conducente
kg1200
Pesi
garantiti sul asse anteriori
kg1400
Pesi
garantiti sul asse posteriori kg1700
Carico
sul tetto ammissibile
kg170
Carico
d’appoggio
kg100
Peso
rimorchiabile frenata motore 130 Multijet
kg1800
Dimensioni
Vano carico Lunghezza mm2584
Larghezza
mm
Altezza
mm
1750
Larghezza tra passaruote mm
1245
Altezza sogli di carico (a vuote) pneum. / mech.
mm
491 – 500 / 562 – 604
Porta
posteriore
Larghezza mm1237
Altezza
Porta
laterale 1600
Larghezza Altezza
mm
1630
mm
996
mm1301
versioni disponibili
Furgone lastrato
Furgone vetrato
nuovo FIAT scudo
01/2014
tRANSPORTO MERCI
4
PASSO 3122 mm
tecnica
Cabinato-pianale
Peso
130
Multijet
Peso totale a terra
kg2932
Portata compreso conducente
165
Multijet Power
kg1200
Peso totale a terra
kg2963
Portata compreso conducente
kg1200
Pesi
garantiti sul asse anteriori
kg1400
Pesi
garantiti sul asse posteriori kg1700
Carico
d’appoggio
kg80
Peso
rimorchiabile frenata motore 130 Multijet
kg
Peso
rimorchiabile frenata motore 165 Multijet Power
kg1937
1968 – 2000
Dimensioni
Lunghezza massima mm5053
Larghezza
mm
1895
Altezza pneum. / mech.
mm
1894 /1942
Distanza retro cabina asse posteriore mm
1473
versioni disponibili
Cabinato pianale
nuovo FIAT scudo
01/2014
tRANSPORTO MERCI
5
nuovo fiat scudo
1.6 multijet
motore + trasmissione
90 CV
euro 5+
Motore
Carburante Diesel
Livello ecologico
Euro 5+
N. cilindri / disposizione
4 in linea
Cilindrata (cm3) 1560
Rapporto di compressione
18.0:1
Potenza max. CE: kW (CV) a giri/min 66 (90) 4000
Coppia max. CE Nm (kgm) a giri/min
180 (18.3) 1500
Distribuzione (commando) 2 ACT (a cinghia dentata) 8 v
Alimentazione
Iniezione diretta tipo Multijet «Common Rail» a controllo elettronico con turbocompressore e intercooler
Accensione
Per compressione
Trasmissione
Trazione
Anteriore
Frizione
Monodisco con dispositivo idraulico di disinnestro
Cambio
meccanico Sterzo
Tipo
a cremagliera con servosterzo
Impianto frenante
Tipo
Impianto idraulico a 2 circuiti incrociati indipendenti
272.1A6.0: freni anteriori a disco, freni posteriori a tamburo
Anteriore: Ø mm
280 autoventilanti
Postriore: Ø mm
290 autoventilanti Sospensioni
Anteriore
A ruote indipendenti tipo McPherson, con bracci inferiori triangolari e barra stabilizzatrice
Posteriore
A ponte torcente con molle elicoidali, Panhard ed ammortizzatori idraulici inclinati
Ruote
Pneumatici Standard
215/65 R16
Cerchi
7 J x 16
272.1A6.0: 215/65 R15
Pesi – rifornimenti
Peso max. rimorchiabile (kg)
1472-1672
non frenato
750
Rimorchio a timone
100
Capacità serbatoio (litri) 80
Consumo (l/100 km)
urbano / extra-urbano / combinati
8.0 / 6.3 / 6.9
Emissioni CO2 (g/km)
182
Prestazioni
Velocità massima (km/h) nuovo FIAT scudo
÷ 145
01/2014
tRANSPORTO MERCI
6
nuovo fiat scudo
2.0 multijet
motore + trasmissione
130 CV
euro 5+
Motore
Carburante Diesel
Livello ecologico
Euro 5+
N. cilindri / disposizione
4 in linea
Cilindrata (cm3) 1997
Rapporto di compressione
17.5:1
Potenza max. CE: kW (CV) a giri/min 94 (128) 4000
Coppia max. CE Nm (kgm) a giri/min
320 (32.6) 2000
Distribuzione (commando) 2 ACT (a cinghia dentata) 16 v
Alimentazione
Iniezione diretta tipo Multijet «Common Rail» a controllo elettronico con turbocompressore e intercooler
Accensione
Per compressione
Trasmissione
Trazione
Anteriore
Frizione
Monodisco con dispositivo idraulico di disinnestro
Cambio
meccanico Sterzo
Tipo
a cremagliera con servosterzo
Impianto frenante
Tipo
Impianto idraulico a 2 circuiti incrociati indipendenti
Anteriore: Ø mm
304 autoventilanti
Postriore: Ø mm
290 autoventilanti Sospensioni
Anteriore
A ruote indipendenti tipo McPherson, con bracci inferiori triangolari e barra stabilizzatrice
Posteriore
A ponte torcente con molle elicoidali, Panhard ed ammortizzatori idraulici inclinati
Ruote
Pneumatici Standard
215/65 R16
Cerchi
7 J x 16
Pesi – rifornimenti
Peso max. rimorchiabile (kg)
1800
non frenato
750
Rimorchio a timone
80
Capacità serbatoio (litri) 80
Consumo (l/100 km)
H1
H2
urbano / extra-urbano / combinati
8.0 / 6.1 / 6.8
8.1 / 6.6 / 7.1
Emissioni CO2 (g/km)
179
Prestazioni
Velocità massima (km/h) ÷ 170
1) = Combi
nuovo FIAT scudo
01/2014
tRANSPORTO MERCI
7
nuovo fiat scudo
2.0 multijet
motore + trasmissione
165 CV
euro 5+
Motore
Carburante Diesel
Livello ecologico
Euro 5+
N. cilindri / disposizione
4 in linea
Cilindrata (cm3) 1997
Rapporto di compressione
16:1
Potenza max. CE: kW (CV) a giri/min 120 (163) 3750
Coppia max. CE Nm (kgm) a giri/min
340 (34.7) 2000
Distribuzione (commando) 2 ACT (a cinghia dentata) 16 v
Alimentazione
Iniezione diretta tipo Multijet «Common Rail» a controllo elettronico con turbocompressore e intercooler
Accensione
Per compressione
Trasmissione
Trazione
Anteriore
Frizione
Monodisco con dispositivo idraulico di disinnestro
Cambio
meccanico Sterzo
Tipo
a cremagliera con servosterzo
Impianto frenante
Tipo
Impianto idraulico a 2 circuiti incrociati indipendenti
Anteriore: Ø mm
304 autoventilanti
Postriore: Ø mm
290 autoventilanti Sospensioni
Anteriore
A ruote indipendenti tipo McPherson, con bracci inferiori triangolari e barra stabilizzatrice
Posteriore
A ponte torcente con molle elicoidali, Panhard ed ammortizzatori idraulici inclinati
Ruote
Pneumatici Standard
215/65 R16 T
Cerchi
7 J x 16
Pesi – rifornimenti
Peso max. rimorchiabile (kg)
2000
non frenato
750
Rimorchio a timone
80
Capacità serbatoio (litri) 80
Consumo (l/100 km)
urbano / extra-urbano / combinati
8.1 / 6.2 / 6.9
Emissioni CO2 (g/km)
181
Prestazioni
Velocità massima (km/h) nuovo FIAT scudo
÷ 170
01/2014
tRANSPORTO MERCI
8
nuovo fiat scudo
glossario tecnico
ABS –
Sistema antibloccggio ruote
ASR –
Sistema antislittamento
EBD –
Ripartitore elettronico della frenata
Il sistema impedisce il bloccaggio di una o più ruote
durante una frenata di emergenza, permette di sfruttare la massima aderenza possibile evitando la perdita
di controllo del mezzo.
Il sistema contrasta gli effetti sittamento di una o di
entrambe le ruote motrici in condizioni di scarsa aderenza, intervendo sui freni o riducendo temporaneamente la potenza enogata dal motore.
Il sistema elettronico ripartisce la frenata tra asse
anteriore e posteriore, per ottimizzarne l’efficienza in
ogni situazione di guida.
ESP –
Programma elettronico di stabilità
Sensori di parcheggio
Sospensioni autolivellanti
Forniscono a chi guida un’informazione sulla distanza tra il veicolo e gli ostacoli retrostanti. Il sistema si
attiva con la retromarcia inserita e funziona tramite 4
sensori ad ultrasuoni. L’avvicinamento ad un ostacolo
è segnalato da un segnale acustico intermittente. Un
segnale acustico continuo indica il limite massimo di
avvicinamento.
Mantengono il veicolo in assetto costante, indipendentemente dall’entità e dalla disposizione del carico, aumentando la sicurezza e il comfort di marcia.
Le sospensioni sono controllate da una centralina che
agisce su un sistema di sospensioni pneumatiche. Lo
stesso sistema consente, a veicolo fermo, di alzare o
abbassare il piano di carico di 70 mm.
Il sistema interviene in situazioni di emergenza, come
ad esempio manovre di scarto improvvise per evitare
un ostacolo. Effettua il monitoraggio di parametri quali
l’accelerazione laterale, la velocità, l’aderenza a terra
e l’angolo del volante. Elabora i dati e, se necessario,
interviene sulla coppia motrice e sull’impianto frenante
per riportare il veicolo in condizioni di perfetta stabilità.
MBA –
Assistanza meccanica di frenata
Idroguida ad asservimento variabile
Le informazioni contenute in questo documento sono
solo a titolo indicativo. Il peso del veicolo, la portata e
il peso rimorchiabile dipendono dalla configurazione
del prodotto.
Solamente i dati dell’ approvazione tipo sono
vincolanti.
Incrementa automaticamente la pressione del circuito
frenante durante una frenata d’emergenza, consentendo la riduzione degli spazi d’arresto, agendo direttamente sul servofreno. Se il veicolo è dotato di ESP,
analoga funzione è svolta dall’HBA (Hydraulic Brake
Assistance).
Il sistema aumenta il comfort di guida, rendendo più
facili anche le manovre di parcheggio a veicolo fermo
e pieno carico. L’idroguida ad asservimento variabile
riduce lo sforzo sul volante di quasi la metà rispetto ad
una normale idroguida. Allo stesso tempo garantisce
la massima precisione alle alte velocità, adeguando lo
sforzo del guidatore in maniera progressiva.
FIAT Group Automobiles Switzerland SA - Zürcherstrasse 111 - 8952 Schlieren
www.fiatprofessional.ch
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
1 960 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content