close

Enter

Log in using OpenID

CRIBIS.com - gruppoMade

embedDownload
CRIBIS.com
Informazioni complete,
soluzioni semplici.
Marketing CRIBIS D&B
© 2014
Chi siamo
CRIBIS D&B è la società del Gruppo CRIF specializzata nella business
information che garantisce i più elevati standard qualitativi e la massima
copertura nelle informazioni economiche e commerciali su aziende di tutto il
mondo grazie al D&B Worldwide Network. CRIBIS D&B raccoglie milioni di
esperienze di pagamento al fine di rilevare le abitudini di pagamento delle
aziende italiane ed estere nei confronti dei propri fornitori.
GRUPPO CRIF è una multinazionale leader in Italia nelle soluzioni a supporto
dell’erogazione e gestione del credito retail. Il primo gruppo nell’Europa
continentale nel settore delle credit information bancarie e uno dei
principali operatori a livello internazionale nei servizi integrati di business
& commercial information e di credit & marketing management.
2
© 2014
Le esigenze dei nostri clienti
Identificare sempre e
in modo certo
l’azienda oggetto di
interesse
Individuare subito
l’informazione che
serve per decidere
Condividere le
informazioni
all’interno della
propria
organizzazione
Tracciare tutte le
variazioni che
avvengono nel tempo
Accedere in tempo
reale all’intero
universo delle
imprese
Integrare
informazioni interne
ed esterne
3
© 2014
•
CRIBIS.com: una rivoluzione nel modo
di utilizzare le informazioni
CRIBIS.com, un prodotto
nato per
•
Valorizzare al meglio
l’enorme patrimonio
informativo di CRIBIS D&B
•
Migliorare l’esperienza
d’uso del cliente
•
Semplificare tutte le sue
operazioni quotidiane
4
© 2014
Semplice e completo: un insieme di
servizi senza eguali sul mercato
1.
Informazioni a valore aggiunto sul 100% delle aziende italiane
2.
Un nuovo concetto di ricerca grazie alla quale è possibile
identificare l’azienda anche con dati di partenza generici
3.
Business report con contenuti organizzati “a tab” per individuare
subito l’informazione che serve per decidere.
4.
Un sistema di monitoraggio che tiene traccia di tutte le variazioni
sull’azienda e consente di visualizzare la storia di tutti i cambiamenti
avvenuti nel corso del tempo
5.
Servizi di marketing che permettono di accedere on line a tutto
l’universo delle imprese ed estrarre liste di prospect in base ai propri
parametri di interesse
5
© 2014
Semplice e completo: un insieme di
servizi senza eguali sul mercato
6. Servizi per organizzare e gestire informazioni sul proprio
portafoglio clienti, prospect o fornitori integrando le
informazioni di CRIBIS.com con i propri dati
7. Possibilità di accedere, tramite una semplice interfaccia web e senza
nessun costo di sviluppo, a uno strumento di archiviazione,
gestione e condivisione delle informazioni all’interno
dell’organizzazione
8.
Un processo di acquisto trasparente che dà in ogni momento
visibilità dei costi sostenuti per non perdere tempo e denaro
9.
Accesso al più grande network di informazioni sulle imprese
estere esistente sul mercato
6
© 2014
•
Gestione dei propri partner d’affari
La gestione del portafoglio clienti

Mantenere sotto controllo il portafoglio clienti in termini di rischio e di esposizione
complessiva
•

Definire strategie diversificate di credit & collection management

Fare previsioni di redemption delle azioni commerciali

Reporting più facile e immediato

Fare previsioni di Cash Flow e di fabbisogno finanziario
Per il new business

Verificare rapidamente l’affidabilità dell’azienda e i suoi comportamenti di
pagamento.

Facilitare l’identificazione dei termini di pagamento e delle garanzie più idonee

Definire strategie diversificate di accettazione.

Fare previsioni di Cash Flow e di fabbisogno finanziario
7
© 2014
My Docs: Dall’archiviazione alla condivisione,
uno strumento per tutte le aree aziendali
CRIBIS.com offre accesso, tramite una semplice interfaccia web e senza nessun
costo di sviluppo, a My Docs, un’area personalizzabile in base alle tue esigenze
con caratteristiche uniche:
• Flessibile: Possibilità di visualizzare i report richiesti da un minimo di 30
giorni fino al periodo che decidi tu
• Uno strumento di gestione: Utilissimo per tener traccia dei documenti
acquistati (es: assicurazione crediti, policy interne)
• Condivisione tra le aree: in un unico ambiente servizi per tutte le fasi
del business cycle. Una volta acquistata l’informazione è condivisibile a più
livelli e anche tra le varie aree aziendali
8
© 2014
Un’unica password per accedere a tutti i servizi
Una funzione unica nel suo genere, che supera i tradizionali limiti della ricerca
perché:
•
consente di trovare subito l’azienda che si cerca anche con poche informazioni
•
filtri intelligenti permettono di selezionare rapidamente il candidato di interesse
•
la Open Search è sempre presente all’interno di CRIBIS.com in alto al centro di
ogni pagina web.
Il pacchetto Risk & Portfolio Formula soddisfa tutte le principali esigenze di Credit
Management:
•
richiedere rapporti informativi con diversi livelli di approfondimento su Imprese o
Persone,
•
inserire in monitoraggio una anagrafica ed essere avvertiti per qualunque
variazione intervenga sulla medesima e gestire il proprio portafoglio clienti in
funzione degli affidamenti da concedere.
Market Kit è l’insieme di servizi utili per:
•
effettuare analisi di mercato e di portafoglio per comprendere il proprio
posizionamento e quello dei propri competitor
•
intraprendere attività di prospecting mediante acquisizione di liste
•
arricchire i dati inseriti nel CRM con informazioni di contatto
•
segmentare e analizzare la propria customer base.
9
© 2014
•
Le soluzioni CRIBIS
D&B
10
11
© 2014
© 2014
Business Reports Italia ed Estero
•
Strumenti per la valutazione di un soggetto con il quale si
hanno già o si vorrebbero avere relazioni d’affari.
•
Consentono di verificare la rischiosità di un’azienda in via
preventiva, ancora prima che diventi clienti e/o fornitore, la sua
posizione finanziaria, i dati anagrafici e legali, la presenza di dati
negativi e gli esponenti.
•
Fondamentali sono i dati a valore aggiunto con contenuto
predittivo, come rating, failure score e delinquency score, oltre a
quelli di tipo descrittivo come il paydex e il fido.
•
Egualmente importanti i dati storici e i confronti settoriali.
•
Disponibili con diversi livelli di approfondimento su 230
paesi e legati alle diverse realtà nazionali.
•
•
Sono disponibili via CRIBIS.com (worldwide per l’estero)
12
© 2014
•
Informazioni a valore aggiunto
sul 100% delle aziende italiane
•
La valutazione dell’impresa è
sempre in primo piano basata sui
parametri di affidabilità
•
Informazioni sempre aggiornate
su tutte le imprese italiane
•
Credit Scoring per prendere
decisioni in modo semplice e sicuro
•
Impaginazione a TAB che supera
il report tradizionale per navigare
tra le informazioni e riconoscere
subito quelle rilevanti per la
valutazione
13
© 2014
Business Reports
Rischiosità di
Portafoglio
e Richiesta
L’accesso a
CRIBIS.com
Scelta Business
Report
CRIBIS Expert
CRIBIS Expert
14
Candidati
individuati
© 2014
CRIBIS Expert
Dati anagrafici/
sintesi
dell’azienda
e sua rischiosità
Controllo Protesti e
Pregiudizievoli
su Impresa,
Esponenti,
Soci.
Eventi Legali
Rating,
Failure Score,
dati di
pagamento
Sintesi, Integrale,
Indici, 3 anni
Descrizione
attività e
Dati legali
Consiglio
Amministrazione e
Altri Esponenti
Elenco Soci e
Unità Locali
Commenti,
Notizie Stampa,
Numero Richieste
© 2014
Business information sulle imprese estere
Grazie all’accesso al D&B Worldwide
Network e alla collaborazione con i migliori
provider locali, CRIBIS.com ti offre anche:
•
Un’ampia gamma di rapporti informativi
a valore aggiunto su oltre 200 milioni di
aziende in oltre 230 paesi
•
Fresh Investigation su imprese di tutto
il mondo
•
Sales Lead con dati come Settore
merceologico, Nazione, Dimensioni
aziendali, Appartenenza a gruppo
•
Soluzioni evolute per la ricerca di nuovi
clienti, la valutazione del rischio
commerciale e rischio nazione
•
Dati settoriali: i rapporti sui settori
industriali, le statistiche, le analisi
comparate tra le società dello stesso
settore.
16
© 2014
Le caratteristiche dei Business Report
• Gamma Prodotti
• Diversi livelli di approfondimento che consentono di poter scegliere in Business Report
più consono alle diverse esigenze informative
• Sistemi di Aggiornamento continuo evoluto che permettono di conoscere le variazioni
societarie
• Disponibilità dei Business Report in 7 lingue (Andorra, Francia, Germania, Irlanda, Paesi
Bassi, Monaco, Portogallo, San Marino, Spagna e Regno Unito) e in inglese per tutti gli altri
casi
• Dati a valore aggiunto e informazioni societarie
• Omogeneità dei dati rispettando le specificità nazionali
• Dati Ufficiali
• Dati a Valore Aggiunto
• Dati Finanziari
• Dati Negativi
• Presenza di dati a valore aggiunto come il D&B Rating, che uniti alla valutazione
effettuata da analisti specializzati, consentono di esprimere un giudizio univoco su tutte le
aziende richieste
• Medesima significatività della rischiosità di un’azienda in tutto il mondo
• Identificazione dei legami societari che possono interessare le imprese nelle diverse
nazioni
• Trasparenza nella disponibilità e qualità delle fonti
© 2014
Utilizzo dei Business Report CRIBIS D&B
1. Verificare se una entità economica è effettivamente registrata presso le autorità
competenti del paese di origine
1. Valutare la solvibilità di un partner e i rischi correlati, sia esso cliente che
fornitore che potenziale
1. Conoscere la presenza di informazioni negative
1. Comprendere la struttura societaria
1. Definire gli eventuali collegamenti societari
1. I dati finanziari e il bilancio
1. Conoscere preventivamente un’azienda, ovvero prima di intraprendere una
relazione d’affari
1. Valutare qualsiasi tipo di azienda, sia quelle con le quali di avranno relazioni di
alto valore, sia quelle di valore più modesto
© 2014
•
Soluzione che consente di essere informati subito quando un
cambiamento interessa un’ azienda e definire immediatamente le
azioni più adeguate
 Sia esso di natura legale, finanziario, relativo al livello di rischiosità, ai
pagamenti o al fido. Anche i dati di tipo societario vengono tenuti sotto
controllo e tempestivamente comunicati.
•
La storia completa delle variazioni avvenute è
sempre disponibile
•
Il Power Monitor è strumento cruciale nel
determinare la reale situazione di un’azienda
quando acquistato in maniera congiunta con i
Business Reports
 In questo modo, si accede al servizio Review me che
consente la consultazione gratuita del Business
Report, che viene dunque ad essere costantemente
aggiornato con le variazioni societarie
19
© 2014
Power Monitor
Una volta richiesto il Business Report,
esso può essere posto sotto Power Monitor
A
Accedere
al servizio di Power Monitorr
Elenco delle
posizioni in Power Monitor
20
© 2014
Power Monitor
Pagina riassuntiva di Power Monitor
con lo scenario attuale e la
storia delle variazioni
21
© 2014
On line sales lead per sviluppare il business:
Target Profile e Business Catalogue
Una linea di prodotti per realizzare le strategie di marketing ad ogni fase del ciclo di
vita del cliente e sviluppare il business:
Sales lead qualificati su tutte le imprese italiane disponibili on line
Possibilità di inserire diversi parametri di input per intraprendere attività di
prospecting e promuovere prodotti e servizi o a cui indirizzare una azione di
Marketing
Informazioni anagrafiche aggiornate per una
gestione corretta del proprio database
aziendale e conoscere bene la propria customer base
22
© 2014
Collection: Chi è CRIBIS Teleservice
CRIBIS Teleservice è la società del Gruppo CRIF che da oltre 15 anni
offre a banche, società finanziarie e imprese una gamma completa di
servizi per la gestione in outsourcing di ogni fase della credit collection:
dalla customer care al recupero stragiudiziale e giudiziale.
Attraverso procedure collaudate ed efficaci e una attività strutturata e
tempestiva i servizi di CRIBIS Teleservice permettono la risoluzione
preventiva di eventuali problematiche di pagamento.
CRIBIS Teleservice consente di recuperare l'insoluto, aumentando i
profitti e salvaguardando il rapporto con il cliente.
• Struttura
– Oltre 400 operatori di phone credit collection
– Recuperatori domiciliari con copertura capillare di tutto il territorio
– Oltre 1.300.000 di pratiche gestite ogni anno
– Aderente UNIREC (Unione Nazionale Imprese Recupero Crediti e Informazioni
Commerciali)
23
© 2014
I vantaggi dell’outsourcing
Organizzazione flessibile

Struttura di recupero dedicata

Attenzione alle performance e in termini
di movimentazione dei crediti

Focus sul prodotto e sulla rischiosità
della clientela

Trasferimento delle informazioni,
rispetto delle tempistiche e degli SLA

Produzione di reportistica
Maggiore qualità del servizio
Migliore performance
economica

Maggior recupero a costi
sempre più bassi

Economie di scala

Gestione “obiettiva” del
portafoglio

Professionalità del team di
collection

24
Serietà e trasparenza
© 2014
I servizi di CRIBIS Teleservice
CUSTOMER
COLLECTION
RECUPER
O EARLY
GESTIONE
FATTURE
COLLECTI
ON MID
STAGE
LITIGATION
COLLECTI
ON HARD
FIELD
COLLECTION
SERVICING
GIUDIZIALE
DIFFIDA
Intercettazione
claims
Intercettazione
claims
Sollecito
reiterato
Lettera
Rintracci
Azione
Pre.legale
Analisi del credito
Acquisizione
informazioni
Anticipo incasso
Supporto su
criticità
Pressione
Lettere
Phone Coll
Azione monitoria
Predisposizione
pagamenti
Gestione Cliente
Dilazioni
PDR
Esattori
Transazioni
Azione esecutiva
DEFAULT
Investigazioni
Verifica beni
PDR
Valutazione
esigibilità
Educazione al
pagameneto
Early
Tempi
Costi
Efficacia
9%
73%
Late
Mid
Tempi
Costi
Efficacia
Tempi
Costi
Efficacia
17%
58%
13%
18%
47%
25%
40%
25
© 2014
•
Gli Score e i dati a
Valore Aggiunto CRIBIS
D&B
26
•
•
•
•
Lo score è un punteggio che
ordina statisticamente un
determinato fenomeno…
…. a cui è associata la
probabilità che si verifichi
un evento
Nell’ambito del credit
management, i sistemi di
scoring aiutano a decidere:
 A chi concedere credito
 Quanto credito erogare
 Come aumentare la
profittabilità del cliente
 Come trattare il cliente,
una volta acquisito
Quindi, lo score colloca
gruppi di elementi simili in
ordine
Probabilità
à che si
Probabilit
verifichi l’evento
© 2014
Che cosa è uno score?
Score
27
© 2014
Le tecniche di scoring più utilizzate
APPROCCIO
JUDGMENTAL
• Basati
sull’esperienza
dell’utilizzatore
(Credit Manager)
MODELLI STATISTICI
•Analisi
•
•
discriminante
Regressione
lineare
Regressione
logistica
28
APPROCCI STATISTICI NON
PARAMETRICI
O BASATI
SULL’INTELLIGENZA
ARTIFICIALE
• Reti neurali
• Algoritmi genetici
© 2014
I passi principali dello sviluppo di una griglia di score
Definizione degli
obiettivi
Manipolazione e
organizzazione
logica delle
informazioni
Analisi
esplorative e
generazione
delle
caratteristiche
Consistenza nel
tempo(data
integrity
analysis)
Attribuzione
della
performance
Stima del
modello
Segmentazione
Misure di
performance
Analisi
fenomenovariabili (data
analysis)
Validazione
29
© 2014
È cruciale definire accuratamente gli obiettivi
di un sistema di scoring
E’ uno score
per segmento
di business?
È uno score di
prodotto?
• Leasing
• Renting
• Assicurazioni
• Factoring
• Telco
•…
• Small business
• Nuovi clienti
• Portfolio
•…
30
© 2014
Le strategie decisionali
• L’esito dei modelli di scoring è solo una
delle componenti dei sistemi decisionali
Filtri/Exception
Rules
• A monte ed a valle dello scoring vengono
definite dall’azienda le regole che guidano
la decisione finale
Scoring
• Le strategie sono quindi il mezzo per
trasformare lo score in azione e
massimizzare l’obiettivo che ci si propone
con il sistema decisionale
Strategie
• Definire una strategia significa
differenziare l’azione sulla base di
caratteristiche del portafoglio nonché di
specifiche politiche creditizie e commerciali
dell’azienda.
31
Azioni
• Spesso le strategie basate
esclusivamente sul rischio si
rivelano sub-ottimali nel
mercato B2B. La spesa in
prodotti/servizi è molto variabile
all’interno dell’universo
‘business’
Rischio
© 2014
Le strategie decisionali
Profittabilità
Valore
• Massimizzare la profittabilità
• Ottimizzare i costi
• L’obiettivo si rivela quindi
implementare nuove strategie
basate su rischio-valore,
includendo metriche di valore
all’interno delle strategie di
accettazione
commerciali
• Definire ‘Business Terms’
basati sulla reale
profittabilità del cliente
32
© 2014
Gli Score CRIBIS D&B
Sono valutazioni
sintetiche (Failure Score e
Delinquency Score),
espresse con un
punteggio a base
percentile, da 1 a 100,
dove 1 rappresenta
l’azienda con la più
elevata probabilità di una
performance negativa e
100 l’azienda con il minor
rischio.
Sono indicatori statistico predittivi, che
prevedono la probabilità che un evento
accada nell’arco temporale di 12 mesi.
Sono pensati specificatamente per
valutare l’affidabilità di una transazione
commerciale B2B.
Rappresentano il risultato finale del
processo
di
information
&
credit
intelligence del sistema CRIBIS D&B.
33
© 2014
D&B Failure Score
D&B Failure Score: esprime la
probabilità che un’azienda cessi
l’attività lasciando sul mercato
obbligazioni non pagate (protesti e
pregiudizievoli).
La scala va da 1 a 100, ove 100
rappresenta la minima rischiosità e 1
la massima
34
Consente di valutare l’affidabilità
complessiva dell’azienda e la sua
capacità di onorare gli impegni presi.
Per il calcolo utilizza numerose
variabili:
 informazioni anagrafiche,
 Numero ed età degli esponenti,
 Area geografica,
 Indici di bilancio,
 Anzianità aziendale,
 Esperienze di pagamento,
 Forma giuridica,
 Informazioni negative,
 etc.
© 2014
D&B Delinquency Score
Consente di valutare la probabilità di
ritardo nei pagamenti, un aspetto
strategico per il cash flow aziendale
D&B Delinquency Score:
prevede la probabilità che
un’azienda paghi con grave
ritardo rispetto ai termini
pattuiti.
Il Delinquency Score prevede la futura
performance di pagamento di
un’azienda utilizzando:
La scala va da 1 a 100, ove 100
rappresenta la minima
rischiosità e 1 la massima
 Le informazioni sui comportamenti

35
di pagamento di CRIBIS D&B.
Le informazioni anagrafiche,
strutturali e finanziarie dell’azienda
© 2014
D&B Rating ®
Derivato dal D&B Failure Score, il
Rating D&B indica il livello di rischio
di fallimento di un’impresa, nei
successivi 12 mesi e si compone di
due valori:
Il D&B Rating è un indicatore
sintetico dell’affidabilità
commerciale e della consistenza
di un’azienda.
La scala va da 1 a 4, ove 4
rappresenta la massima
rischiosità
 Un indicatore della consistenza
dei mezzi propri dell’azienda
 Il Risk Indicator che utilizza il
Failure Score rielaborato
secondo fasce di rischio ed
eventuali Override manuali
36
© 2014
D&B Fido
Il D&B Fido è uno strumento
che unisce elementi di
carattere statistico evoluto
(dati di bilancio, failure score,
etc.) con la competenza degli
analisti di CRIBIS D&B nella
information & credit
intelligence.
Il D&B Fido suggerisce un
affidamento commerciale massimo
consigliato.
37
© 2014
D&B Paydex ®
Il D&B Paydex ® è un punteggio
che valuta la performance storica dei
pagamenti verso i fornitori.
Esprime un punteggio diviso in
classi che va 1 a. Ad ogni classe è
associato il numero di giorni medi di
ritardo (con 80 si intende il
pagamento puntuale, 100
anticipato).
Servono almeno tre esperienze di
pagamento relative ad un’azienda
per generare il Paydex
38
Si basa su un patrimonio
informativo unico in Italia,
quello delle informazioni sui
comportamenti di pagamento di
CRIBIS D&B.
E’ un indice sintetico che nasce
da un modello statistico in grado
di analizzare l’eterogeneità dei
comportamenti di pagamento in
un indicatore uniforme.
© 2014
Il Paydex e il programma iTrade
Il Paydex e i dati di pagamento CRIBIS D&B hanno come fonte la
contribuzione dei propri dati contabili effettuano a CRIBIS D&B tramite il
programma iTrade
Le esperienze di pagamento: generate dall’analisi congiunta di tutte le transazioni
commerciali (fatture, pagamenti, insoluti, ecc...) intercorse fra un’azienda cliente e il suo
fornitore nel corso degli ultimi 12 mesi.
Si tratta di una media mobile ponderata:
• nasce dall’analisi di 12 mesi di dati;
• dipende dal credito analizzato, cioè dagli importi di credito che sono risultati regolari o in
ritardo ogni mese;
• si aggiorna mensilmente.
Esse sono omogenee, storicizzate e complete
NB L’ esperienza di pagamento non deve coincidere con il singolo movimento
contabile o la singola fattura poiché eterogenei e influenzati da aspetti contingenti
39
© 2014
Grazie per l’attenzione
CRIBIS D&B Community
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
1 815 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content