close

Enter

Log in using OpenID

Corso per Tecnico in organizzazione eventi e

embedDownload
Corso per Tecnico in
organizzazione eventi e
congressi
Il Corso, altamente operativo, ha l’obiettivo di formare giovani professionisti interessati ad operare
nel contesto dell’organizzazione Eventi e Congressi a livello internazionale.
Unico Corso che affronta le 3 tipologie di evento: convention aziendali, congressi medici e
incentive travel
Unico Corso che rilascia la certificazione del sistema gestionale congressuale informatico SEM
2000 riconosciuto degli operatori come leader nel settore della Meeting Industry
Unico Corso che affronta operativamente la disciplina sugli ECM – Educazione Continua in
Medicina per i congressi medici che rappresentano il 90% dei congressi a livello internazionale
Affronta gli standard per le nuove tendenze con particolare attenzione al green meeting
FIGURE PROFESSIONALI IN USCITA
• PCO - Agenzie specializzate e tour operator che organizzano
congressi e eventi sul territorio nazionale e all’estero commissionati da
grandi aziende o enti pubblici
• Corporate Meeting Planner - E’ la figura che per conto dell’azienda per cui opera organizza
eventi e congressi.
• Hotel Congress Manager - E’ la figura che opera all’interno della struttura alberghiera con il
compito di predisporre tutto il necessario per ospitare un evento o un congresso
SBOCCHI OCCUPAZIONALI
Società per l’organizzazione di congressi ed eventi — Hotel e Catene Alberghiere — Tour Operator
nazionali e internazionali — Aziende e Società di grandi dimensioni - Dipartimento Meeting &
Congress — Agenzie di viaggi - Tour Organizer — Enti pubblici e privati — Associazioni a livello nazionale
e internazionale
DURATA E SEDE DEL CORSO
Il corso prevede una durata di 100 ore di formazione in aula comprensive di laboratori tecnici e
palestra operativa. Le lezioni si terranno presso il Centro Studi CTS di Roma.
PROGRAMMA STAGE DEL CENTRO STUDI CTS
In seguito ai cambiamenti intervenuti nella normativa che regola i tirocini formativi, al tirocinante
spetta un rimborso di stage a partire da 300,00 a seconda della Regione in cui viene effettuato il
tirocinio. Spetta alla struttura ospitante accettare lo stagista e riconoscere il relativo contributo.
L’ufficio placement del Centro Studi CTS forte dei suo sistema di relazioni con le imprese del settore
in Italia e all'estero, si attiverà per favorire l'incontro tra l'aspirante stagista e la struttura ospitante
attraverso la proposta di colloqui di stage, attività di orientamento e matching.
L’intero processo di stage è composto dalle seguenti fasi:
• Orientamento professionale e bilancio delle competenze
• Il colloquio di lavoro e analisi del curriculum vitae
• Consegna della documentazione richiesta da CTS
• Matching e definizione del job profile del partecipante
• Assegnazione della struttura ospitante e definizione del progetto formativo
• Monitoraggio in itinere
REQUISITI DI PARTECIPAZIONE
Sono ammessi alle prove di selezione giovani diplomati e laureati, motivati al raggiungimento delle
specializzazioni del Corso. Altre candidature saranno oggetto di valutazione e potranno riguardare
persone già inserite in ambito professionale o provenienti da altri percorsi formativi.
DOCENTI E METODO DIDATTICO
Il corpo docente è formato da imprenditori e professionisti inseriti in ambiti specialistici del settore
congressuale, che nel corso della loro esperienza professionale, hanno dimostrato profonde
competenze e capacità di raggiungere obiettivi eccellenti.
Il Corso garantisce una formazione specialistica che copre tutte le fasi dell’organizzazione di un
evento congressuale, dall’ideazione alla realizzazione.
ATTESTATI E CERTIFICAZIONI
• Attestato Specialistico rilasciato dal Centro Studi CTS
• Certificazione Software gestionale SEM2000 per l’organizzazione dei congressi ed eventi
• Attestato di Comunicazione efficace
• Riconoscimento crediti formativi
PROGRAMMA DEL CORSO
Introduzione alla Meeting Industry
• Scenario internazionale e nazionale del settore: trend consolidati e nuove tendenze emergenti,
player e leader di settore, associazioni di categoria e realtà operative
• Bisogni che spingono l'individuo ad incontrarsi
• Motivazioni che inducono le aziende a comunicare attraverso l’evento
• Studio delle diverse tipologie e format di eventi aggregativi: Congressi – Meeting – Convegni –
Convention - Incentive travel
• Il sistema delle Imprese della meeting industry e specificità operative: CVB – DMC – Incentive
Houses – PCO
Comunicazione Interculturale
• Individuare i fattori culturali che influenzano la comunicazione
• Riconoscere i differenti generi comunicativi nel corso di eventi aggregativi
• Comunicare in ambienti dove sono compresenti più culture
• I generi comunicativi: il dialogo (il passaggio da formale ad informale, i turni di parola, le pause ed
il silenzio, la conclusione di un incontro), la telefonata
Cliente e Stakeholder
L'obiettivo del modulo è quello di saper svolgere un'anamnesi del cliente e, di conseguenza, saper
associare la tipologia di evento più idonea alle esigenze del cliente stesso. Successivamente si
procederà con l’individuazione degli stakeholder coinvolti.
• Riflessioni sul ruolo dello strategic event planner; differenze tra approccio consulenziale, agenzia e
service
• Riflessione sul grado di proattività opportuno nella relazione con diverse tipologie di clienti
• Obiettivi ben formati e colloquio consulenziale
LABORATORIO
• Costruzione dell’event profile
• Matrice degli Stakeholder
Pianificazione dell’evento
La scelta della destinazione
Il modulo focalizza lo studio sugli elementi necessari alla pianificazione di un evento:
• Analisi della destinazione (infrastrutture, aspetti politici, sociologici e culturali)
• Studio di marketing territoriale per la definizione degli attrattori turistici utili alla realizzazione
dell’evento
• Swot analysis della destinazione
LABORATORIO
Realizzazione della scheda Paese
I Trasporti
• Studio dei principali vettori utilizzabili per la mobilità di grandi gruppi (voli, ferrovie e compagnie di
navigazione, pullman)
• Servizi Transfer
LABORATORIO
Elaborazione del piano trasporti
La Sistemazione
• Principali tipologie di contratto stipulate tra agenzia (di eventi) e struttura ricettiva, hotel o
spazio congressuale, individuazione degli elementi di contrattazione
• Definizione del preventivo e verifica delle disponibilità, costi e un’eventuale prenotazione dei
servizi turistici
• Principali strutture ricettive che operano nel settore
• I servizi forniti dalle strutture ricettive congressuali
• Site inspection ad una struttura ricettivo-congressuale
LABORATORIO
Realizzazione di una site inspection direttamente presso strutture alberghiere e congressuali
Le Tecnologie
• Tecnologie che possono essere utilizzate durante un evento
• Cabine di regia, servizio di traduzione, badge elettronici, impianti audio e video
Servizio di ristorazione e catering
Conoscere le varie tipologie di ristorazione possibili in un evento, anche in considerazione della
particolarità dei convegnisti
• Aspetti religiosi, sociali, livello e status, budget.
• Room set-up - Spazi Espositivi - Exhibition
• Verifica degli elementi “Green” riferiti alla fase della ristorazione
La comunicazione dell'evento congressuale
• Conoscere e saper utilizzare tutti gli strumenti della comunicazione integrata nell'organizzazione di
un evento. Comunicazione pre, durante e post evento
• Ufficio stampa – programma dell’evento
• Saper individuare le realtà interessate a sponsorizzare l'evento del proprio cliente
• Saper costruire dei pacchetti sponsor da sottoporre ai potenziali acquirenti
• La sponsorizzazione come strumento di comunicazione integrata
Aspetti finanziari e normativi
• Come redigere il budget di un evento
• Le Gare
• Tipologie di gare e trattative
• Come impostare un'offerta tecnica
• Come impostare un'offerta economica
• Normativa IVA
• La legislazione sui Congressi Medici: normativa ECM (Educazione Continua in Medicina)
Il green meeting
L’accresciuta consapevolezza verso i rischi ambientali ha pienamente coinvolto l’organizzazione degli
eventi: il numero di coloro che partecipa a meeting, convention e manifestazioni varie rappresenta
infatti un reale rischio per l’ambiente.
• Analisi dei fattori di rischio e la sostenibilità dell’evento
• Gli elementi green di un evento
• Il Green meeting come fattore di qualità e di successo
• Gli eventi ibridi
LABORATORIO
Pianificazione di un piano di sostenibilità per un green meeting
L’Incentive
• Caratteristiche distintive dei diversi format: Campagna di incentivazione, Incentive Travel, KickOff, Lancio di prodotto
• Eventi aziendali e motivazione
• Differenza tra promozione ed incentivazione
• Caratteristiche del mercato incentive
• Specificità dell’incentive
Area informatica: Sistema Gestionale
• Sistema SEM2000 per la gestione completa dei congressi e degli eventi
aggregativi in genere e gestione degli abstract e del programma
scientifico – Rilascio certificazione software gestionale
Project Work
Durante il Corso i partecipanti, suddivisi in piccoli gruppi, concorreranno alla realizzazione di un
evento commissionato da un’azienda partner del CTS. In questo modo avranno la possibilità di
verificare la loro capacità di organizzare un evento in tutte le sue parti. La giornata finale si conclude
con la presentazione dei lavori e valutazione di fattibilità dei progetti.
CENTRO STUDI CTS
ALTA FORMAZIONE PER TURISMO, COMUNICAZIONE E AMBIENTE
Via Albalonga, 3 – 00183 – Roma
Tel. 0664960387 – Fax 0664960366
www.centrostudicts.it – [email protected]
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
1 242 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content