close

Enter

Log in using OpenID

Curriculum Vitae - Distretto Tecnologico Sicilia Micro e Nano Sistemi

embedDownload
Curriculum Vitae
INFORMAZIONI PERSONALI
Palmigiano Domenica
Via Torino 4, 98030 San Teodoro (ME) (Italia)
095696113
+39 3288912026
[email protected]
Sesso Femminile | Data di nascita 12 novembre 1988 | Nazionalità Italiana
ESPERIENZA
PROFESSIONALE
05/2009–02/12/2013
Collaboratore part time
Università degli studi di Catania, Catania (Italia)
Segreterie studenti, segreterie didattiche e biblioteche presso i Dipartimenti dell' Ateneo.
Impieghi part time 150 ore
Lezioni private
Lezioni di Chimica Generale,Organica e Biochimica
ISTRUZIONE E FORMAZIONE
gennaio 2014–alla data attuale
Corso di formazione post-laurea-Formazione di competenze e
professionalità per lo Sviluppo di Micro e Nano-tecnologie
innovative in ambito Healthcare: biosensori e sistemi per drug
delivery
Livello 8 QEQ
DISTRETTO TECNOLOGICO SICILIA MICRO E NANO SISTEMI S.C.A.R.L., Catania (Italia)
Tecnologo esperto di micro e nano tecnologie per biosensori integrati in applicazioni di diagnostica
10 ottobre 2011–26 luglio 2013
Laurea magistrale in Chimica Dei Materiali - Classe n. LM-54 con
votazione 110/110 e lode
Livello 7 QEQ
Dipartimento di Scienze Chimiche, Catania (Italia)
Titolo tesi sperimentale: Ruolo del Ca2+ nella fibrillogenesi dell'A-Beta (1-40) in membrana
Relatore: Carmelo La Rosa
Sommario della tesi: studio della fibrillogenesi del peptide amiloide, responsabile della patologia
neurodegenerativa dell' Alzheimer, in presenza del Ca2+, la cui alterazione omeostatica risulta
esserne la principale causa. Lo studio propone cinetiche di aggregazione su membrane modello e
sistemi in vitro al fine di valutare come il catione modula i meccanismi di aggregazione, evidenziando
la natura deleteria dello stesso.
Competenze acquisite in diversi settori della chimica dei materiali tra cui Chimica Inorganica, Chimica
Fisica Applicata, Chimica Organica dei materiali funzionali, polimeri, materiali compositi e processi
tecnologici con le relative applicazioni a livello tecnologico (Scienza e tecnologia delle
macromolecole).
Chimica Metallorganica e Chimica Supramolecolare, sintesi e caratterizzazione di superfici
funzionalizzate, nanoparticelle, sistemi magnetici e costruzione di OLED.
Proteomica, Chimica Fisica dei Sistemi Biologici.
Patologie da disordine conformazionale (Alzheimer, Diabete mellito di tipo II e varie).
25/4/14
© Unione europea, 2002-2014 | http://europass.cedefop.europa.eu
Pagina 1 / 3
Curriculum Vitae
01 ottobre 2007–22 luglio 2011
Palmigiano Domenica
Laurea in Chimica - Classe n. 21 con votazione 107/110
Livello 6 QEQ
Dipartimento di Scienze Chimiche, Catania (Italia)
Titolo tesi: INFLUENZA DELL' AMBIENTE SULL' UNFOLDING E MISFOLDING DEL LISOZIMA
Relatore: Carmelo La Rosa.
Le capacità acquisite spaziano diversi ambiti della chimica, teorici così come pratici (Chimica
Generale, Inorganica, Organica, Chimica Fisica, Chimica Analitica e Chimica dell' Ambiente). Studi di
Biochimica, nel dettaglio proteine, dna e applicazioni biologiche.
Acquisite competenze di attività pratica su sintesi, caratterizzazioni e analisi (acqua, vino, olio).
Tecniche sperimentali: Fluorescenza, Spettroscopia UV-VIS, Spettroscopia IR, Cromatografia,
Spettrometria di Massa, Calorimetria a Scansione Differenziale.
Competenze biochimiche sull' unfolding e il misfolding del lisozima, proteina modello.
30 maggio 2011–31 maggio 2011
Corso "Sicurezza nei Laboratori"
Livello 5 QEQ
Dipartimento di Scienze Chimiche, Catania (Italia)
23 settembre 2002–16 luglio 2007
Maturità Scientifica con votazione 100/100
Livello 4 QEQ
Liceo Scientifico "Ven. Ignazio Capizzi", Bronte (Italia)
COMPETENZE PERSONALI
Lingua madre
italiano
Altre lingue
inglese
COMPRENSIONE
PARLATO
PRODUZIONE SCRITTA
Ascolto
Lettura
Interazione
Produzione orale
B2
B2
A2
A2
A2
Trinity College London- Grade 3- Graded Examination in Spoken English (A.A. 2006-2007)
francese
C1
C2
C1
C2
C1
Livelli: A1/A2: Livello base - B1/B2: Livello intermedio - C1/C2: Livello avanzato
Quadro Comune Europeo di Riferimento delle Lingue
Competenze comunicative
Competenze organizzative e
gestionali
25/4/14
Ottime capacità comunicative e relazionali sviluppate sia nella dimensione universitaria
(relazioni/progetti di gruppo) che in quella lavorativa (borse di studio di collaborazione part time presso
biblioteche e segreterie didattiche/studenti della stessa università, lezioni private). Attenzione alle
esigenze altrui sia in ambito personale che professionale.
Buone capacità organizzative sviluppate sia nella pianificazione dell' attività universitaria (lavoro
individuale e di gruppo) sia in ambito lavorativo (borse di studio di collaborazione part time presso la
stessa università). Ottima predisposizione a lavorare sia all' interno di un team sia individualmente,
attitudine maturata nell' ambito accademico (laboratori e progetti). Capacità di gestire e organizzare
autonomamente gli incarichi assegnati. Dinamismo e versatilità nei multi-tasking projects. Spiccata
curiosità e propensione verso nuove conoscenze.
© Unione europea, 2002-2014 | http://europass.cedefop.europa.eu
Pagina 2 / 3
Curriculum Vitae
Competenze professionali
Palmigiano Domenica
Acquisizione abilità tecniche nell’ utilizzo delle attrezzature impiegate nel corso delle varie attività di
laboratorio tenutesi durante la carriera universitaria.
Campo di specializzazione: malattie da misfolding proteico (Alzheimer). Preparazione di membrane
biologiche modello: MLV, LUV, GUV e SUV. Tht assay e Dye-Leakage assay.
Conoscenze strumentali: Fluorimetro (Cary Eclipse,Varioskan Flash Microplate Reader),
Spettrofotometro UV-VIS (Jasco V-530), Calorimetro (Microcal VP-DSC).
Competenze informatiche
Patente di guida
Buona competenza nell' utilizzo del computer e di internet. Buona conoscenza dei sistemi operativi
Microsoft Windows e del pacchetto Office (Word, PowerPoint, Excel). Software di analisi, grafica e
visualizzazione molecolare (OriginLab, Molecular Design Limited- MDL ISIS Draw, Visual Molecular
Dynamics- VMD e varie).
B
ULTERIORI INFORMAZIONI
Ottime capacità di comunicazione e relazione. Dinamismo e versatilità, determinazione nel
raggiungimento degli obiettivi. Propositività e flessibilità. Disponibilità a trasferirsi.
Referenze: Prof. Carmelo La Rosa (Università degli Studi di Catania- [email protected] )
Lavori:
-Ca2+ dishomeostasis is a key factor in the development of Alzheimer disease (submitted).
-Resveratrol and derivatives efficently inhibit both pore formation and fiber elongation of amylin
(submitted).
La sottoscritta Domenica Palmigiano autorizza il trattamento dei dati personali contenuti nel proprio
curriculum vitae ai sensi del D. Lgs. 196/2003.
25/4/14
© Unione europea, 2002-2014 | http://europass.cedefop.europa.eu
Pagina 3 / 3
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
231 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content