close

Вход

Log in using OpenID

Deliberazione n. 2451 del 17 ottobre 2014, ad oggetto

embedDownload
AZIENDA ULSS 12 VENEZIANA
Comuni di Venezia, Cavallino-Treporti, Marcon e Quarto d’Altino
_________________________________________________________________________
DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE
n. 2451
del 17/10/2014
Il Direttore Generale di questa U.L.S.S. dott. Giuseppe Dal Ben, nominato con D.P.G.R. n. 231
del 29.12.2012, coadiuvato dai Direttori:
AMMINISTRATIVO:
- dott. Fabio Perina
SANITARIO:
- dott.ssa Rita Finotto
DEI SERVIZI SOCIALI E DELLA FUNZIONE TERRITORIALE:
- dott. Claudio Beltrame
ha adottato in data odierna la seguente deliberazione:
OGGETTO:
Scuola Grande San Marco - Allestimento Museo di Anatomia Patologica - Provvedimenti
conseguenti.
_________________________________________________________________________
Proposta n. 2633/2014
Servizio Proponente: AFFARI GENERALI, ATT. ISPETTIVA, COMUNICAZIONE URP, SEGRETERIA
Si attesta l’avvenuta regolare istruttoria del
presente provvedimento proposto per l’adozione in
ordine alla legittimità con ogni altra disposizione
regolante la materia.
F.to Il Direttore dell’U.O.C.
AFFARI GENERALI, ATT. ISPETTIVA,
COMUNICAZIONE URP, SEGRETERIA
dott.ssa Laura Esposito
AZIENDA ULSS 12 VENEZIANA
Delibera del Direttore Generale n. 2451 del 17/10/2014
Il Responsabile del procedimento, Direttore della UOC Affari Generali, Attività Ispettiva,
Comunicazione URP, Segreteria
RIFERISCE
La Legge Regionale del 27.07.2007, n. 18 ha autorizzato, tra l’altro, la Azienda ULSS 12 a
partecipare in qualità di socio fondatore, alla Fondazione Museo della Scuola Grande di San
Marco e della Sanità. Finalità della suddetta costituenda fondazione, è quella di gestire,
promuovere e valorizzare il Museo. Quest’ultimo è stato di recente rinnovato con la guida della
Sovraintendenza dei Beni Architettonici e Paesaggistici di Venezia ed è stato altresì stabilmente
riaperto al pubblico. Infatti le sale della Scuola sono disponibili per offrire a tutti la conoscenza
delle opere d’arte presenti, i documenti della Biblioteca medica e anche la collezione di storia
della medicina assai rara e preziosa.
Questi interventi sono, peraltro, stati resi possibili grazie al contributo finanziario di Siram Spa,
Veneta Sanitaria Finanza di Progetto Spa e GPI Srl. La riapertura del Museo garantisce anche
una continuità di introito derivante dal pagamento del biglietto di entrata da parte del
pubblico, consentendo così di sostenere non solo le spese ordinarie, ma anche di programmare
la apertura di altre aree del Museo.
In particolare questa Azienda ha programmato a breve di aprire, a seguito di restauro di
numerosi reperti, un’area del museo da dedicare alla paleopatologia e alla anatomia in
un’ottica espositiva che garantisca un percorso didattico. E’ evidente che tale attività richiede
una conoscenza di alto livello scientifico vista la necessità di effettuare un lavoro
documentaristico e di preparazione ed elaborazione dei testi prodromico alla progettazione dei
momenti espositivi.
Pertanto in considerazione della mancanza in organico di specialisti della materia, si ritiene
applicabile alla fattispecie l’art. 7, comma 6, del Dlgs 165/2001 che prevede la possibilità per le
pubbliche amministrazioni di conferire incarichi individuali di natura occasionale. Pertanto si è
ritenuto di ricorrere per l’allestimento di questa ulteriore area del museo, a degli esperti
laureati che rispondano per qualifica, esperienza e conoscenza specifica alla esigenza
prospettata.
All’uopo, sulla scorta di quanto indicato dal Responsabile del procedimento, Direttore del
Dipartimento Pianificazione, Sviluppo ed Area Tecnica, Dott. Mario Po’, sono stati acquisiti i
curricula del Prof. Ezio Fulcheri, Professore incaricato di Paleopatologia presso l’Università degli
Studi Di Torino nell’ambito della quale coordina ed è docente del corso di paleopatologia; del
Dott. Luca Pellegrino che ha conseguito la laurea Triennale in Scienze Naturali conseguita
presso l’Università di Torino con tesi in “Analisi antropologica e valutazione degli indicatori
osteologici di stress nutrizionale su un campione di reperti umani antichi del VII-IX secolo d.C.”
ed attualmente laureando in Scienza dei Sistemi Naturali presso l’Università degli studi di
Torino; della Dott.ssa Barbara Cafferata che ha conseguito la Laurea in Medicina e Chirurgia
presso l’Università degli Studi di Genova con una tesi sulla diagnostica post autoptica.
Pagina n.2 di 4
Proposta n. 2633/2014
AZIENDA ULSS 12 VENEZIANA
Delibera del Direttore Generale n. 2451 del 17/10/2014
Per quanto riguarda la spesa, è previsto per il Prof Ezio Fulcheri un gettone di € 500,00 oltre le
spese di viaggio, per ogni trasferta giornaliera a Venezia fino ad un massimo di sei trasferte.
L’importo tiene anche conto del fatto che parte del lavoro si svolge presso gli Istituti universitari
dell’Università di Torino e di Genova. Invece per la collaborazione del Dott. Pellegrino e della
Dott.ssa Cafferata è previsto un corrispettivo di € 3.000,00 ciascuno, oltre le spese di viaggio,
vitto e alloggio. Per queste ultime voci di spesa è stato previsto di fornire buoni pasto per la
mensa e di fornire una sistemazione in foresteria, ove presente, o in alloggi per studenti.
La spesa, come evidenziato, trova disponibilità negli introiti del Museo stesso.
Tutto ciò premesso;
IL DIRETTORE GENERALE
Vista la proposta del Responsabile del procedimento, Direttore UOC Affari Generali, Attività
Ispettiva, Comunicazione URP, Segreteria, il quale attesta l’avvenuta regolare istruttoria
dell’atto anche in ordine alla compatibilità con la vigente legislazione nazionale e regionale e
con gli indirizzi e le finalità dell’Azienda ULSS 12;
Acquisiti agli atti i pareri favorevoli espressi da ciascun Direttore per quanto di competenza.
DELIBERA
1) Di affidare, per le motivazioni in premessa, ai sensi di quanto disposto dall’art 7, comma 6,
del Dlgs. 165/2001, al Prof. Ezio Fulcheri, Professore incaricato di Paleopatologia presso
l’Università degli Studi di Torino, l’incarico di coordinare e revisionare il progetto di
preparazione ed allestimento del nuovo Museo di Anatomia Patologica presso la Scuola
Grande di San Marco e della Sanità;
2) Di incaricare, altresì, per le motivazioni in premessa, ai sensi dell’art. 7, comma 6, del Dlgs
165/2001, il Dott. Luca Pellegrino e la Dott.ssa Barbara Cofferata, per lo svolgimento delle
attività descritte in narrativa finalizzate alla apertura del Museo di Anatomia Patologica di
cui al punto 1) del presente dispositivo;
3) Di dare atto che la spesa prevista di € 11.000,00 trova disponibilità, come in premessa
precisato, nelle somme introitate dal Museo della Scuola Grande di San Marco e della
Sanità e ricomprese nel CONTO SERVIZIO DELIBERA (COSD), CONTO 7220000250/AFF;
4)
Di procedere alla pubblicazione del presente atto sul sito Web aziendale ai sensi e per gli
effetti dell’art.3, commi 54 e 18 della legge 24 dicembre 2007 n. 244.
_________________________________________________________________________
Proposta n. 2633/2014
Pagina n.3 di 4
AZIENDA ULSS 12 VENEZIANA
Delibera del Direttore Generale n. 2451 del 17/10/2014
Per il parere di competenza:
F.to Il Direttore Amministrativo
dott. Fabio Perina
F.to Il Direttore Sanitario
dott.ssa Rita Finotto
F.to Il Direttore Dei Servizi Sociali
e della Funzione Territoriale
dott. Claudio Beltrame
F.to IL DIRETTORE GENERALE
dott. Giuseppe Dal Ben
ATTESTAZIONE DI PUBBLICAZIONE
Il presente atto è stato pubblicato per 15 giorni consecutivi all'Albo on line dell’Azienda ULSS 12
Veneziana il 24/10/2014 con le modalità e per le finalità previste dal vigente Regolamento
aziendale in materia.
Lo stesso giorno l'atto è stato trasmesso al Collegio Sindacale.
Il Dirigente Responsabile
(Dott.ssa Laura Esposito)
_________________________________________________________________________
CERTIFICAZIONE DI ESECUTIVITA’
Si certifica che l'atto è diventato esecutivo il 04/11/2014 ai sensi della normativa vigente.
Il Dirigente Responsabile
(Dott.ssa Laura Esposito)
_________________________________________________________________________
CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE NEL SITO WEB AZIENDALE
Il presente atto è stato pubblicato nel sito web aziendale ai sensi e per gli effetti dell art 3
commi 54 e 18 della legge 24 dicembre 2007 n 244
Il Dirigente Responsabile
(Dott.ssa Laura Esposito)
_________________________________________________________________________
Pagina n.4 di 4
Proposta n. 2633/2014
Author
Документ
Category
Без категории
Views
0
File Size
127 Кб
Tags
1/--pages
Пожаловаться на содержимое документа