close

Enter

Log in using OpenID

Company Profile Overview 2014

embedDownload
Company Profile Overview 2014
Gestire l’energia
non come un costo,
ma come un elemento
di risparmio.
Efficency Division
HELMONT CO2 è una società operante nel campo
dei servizi energetici integrati e nel settore ambientale. La nostra missione è quella di proporre ai
nostri clienti le miglior soluzioni per verificare gli
standard di efficienza energetica dei propri impianti o infrastrutture consentendo così una approfondita valutazione delle opportunità di risparmio economico.
In quanto Energy Service Company, accreditata
presso il GSE, Helmontco2 affianca i propri clienti
nel percorso per l’efficientamento energetico delle aziende fornendo, soluzioni chiare e semplici
per la copertura economica degli investimenti e
consulenza per l’ottenimento dei titoli di efficien-
05 / 06
CHI SIAMO
HELMONT CO2
In qualità di Esco
accreditata, supporta
imprese nella fase
dell’istruttoria e del
riconoscimento per
ottenere i Titoli di
Efficienza Energetica.
za energetica.
Perseguiamo una filosofia fondata sulla trasparen-
è una società attiva nei servizi energetici integrati e un operatore di riferimento per le tematiche en-
za e sulla condivisione delle soluzioni proposte
ergetiche ed ambientali. Helmontco2 è, inoltre, una Energy Service Company accreditata presso il
per offrirvi le migliori tecnologie disponibili con
GSE, che opera nel mercato telematico gestito dal Gestore del Mercato Elettrico per l’ottenimento dei
elevata efficienza energetica e limitate emissioni.
Certificati TEE e per la gestione degli stessi sul mercato organizzato e bilaterale.
Grazie alla conoscenza approfondita del settore sul piano della normativa di mercato in connubio
con l’elevata professionalità acquisita, Helmontco2 assiste le grandi imprese nel conformarsi agli obblighi di compliance e nell’adottare le migliori soluzioni strategico – ambientali.
Saf Gardenesk
HELMONT
CO2
07
07// 08
OPERATORE DI RIFERIMENTO
PER LE TEMATICHE ENERGETICHE
ED AMBIENTALI
• efficienza energetica (EE)
• energie rinnovabili (FER)
• generazione distribuita (GD)
Attività principali
• Audit energetici
• Progettazione, realizzazione e manutenzione
interventi
• Monitoraggio energetico e ambientale
• Sistema Gestione Energia -ISO50001
• Gestione titoli energetici: Titoli di Efficienza Energetica (TEE),
Certificati Verdi (CV), Quote Emissione di CO2
• Reperimento risorse finanziarie
• Formazione
HELMONT CO2
09 / 10
EFFICENZA ENERGETICA
Quello che fa di HELMONT CO2 una società all’avanguardia nel settore dell’efficienza energetica è certamente la sua capacità di sperimentazione per produrre conoscenze energetico-ambientali in grado di leggere la complessità dei nostri sistemi industriali e terziari.
L’Obiettivo è quello di migliorare l’efficienza energetica delle attività
industriali e commerciali in quanto l’energia è un bene prezioso e
irrinunciabile e, per questo, non deve essere sprecato. In questo
contesto, Helmontco2 ha elaborato per le aziende un portfolio di offerte di servizi di consulenza energetica basato su moduli raggruppati in tre livelli di servizio BASIC, PRO e PLUS che hanno completezza e complessità di analisi crescenti.
La scelta della modularità nell’offerta dei servizi di efficientamento
energetico nasce proprio per poter dare la possibilità alle Aziende
di confrontare le proprie necessità e i propri stati di avanzamento in
ambito energetico, in modo da completare e/o rafforzare tali necessità laddove necessario secondo tempistiche differenti e pianificate.
11 / 12
HELMONT CO2
PROCESSO
1
RILEVAMENTO DATI
Rilevamento di tutti i dati e
gli effettivi consumi ad integrazione della fase di audit
per una rappresentazione
3
dello stato reale.
2
PROGETTAZIONE
• Definizione progetto
• Individuazione fornitori
• Piano Economico-Finanziario
• Analisi impatti ambientali,
4
REALIZZAZIONE
• Individuazione
e reperimento finanza
• Direzione lavori
• Interventi efficenza ener-
economici, finanziari,
getica, generazione distri-
patrimoniali
buita, fonti rinnovabili, co-
• Coordinamento
generazione, trigenerazione,
ANALISI
teleriscaldamento
• Verifica della rispondenza
• Audit energetico-ambientale
tra il progetto e la sua
• Studio fattibilità
realizzazione
• Sistema Gestione Energia
• Certificazione energetica
iniziale
6
5
ANALISI
• Monitoraggio performance
raggiunte e consumi effettivi
a seguito degli interventi
realizzati
collaudo
• Collaudo, startup
• Certificazione energetica
finale
e certificazione ambientale
• Impronta ecologica e bilancio
ambientale
• Gestione post-consegna
e manutenzione
• Dismissione impianti a fine
vita
HELMONT CO2
13 / 14
DESTINATARI
Helmontco2 si occupa dell’analisi dei fabbisogni energetici e dell’individuazione
del miglior intervento da realizzare e delle relative risorse. Istruisce la pratica sotto
il profilo tecnico presso l’Autorità competente ed ottiene il controvalore dei titoli di
efficienza energetica corrispondenti.
Soggetti che effettuano interventi di efficienza energetica (aziende, settore alberghiero, case di cura, ospedali, società di trasporti, centri sportivi, centri commerciali,
edilizia etc.) o che operano nei settori in qualità di installatori o commerciali.
• Coperture edili e coibentazioni
• Infissi
• Caldaie
• Impianti fotovoltaici
• Illuminazione ad alta efficienza
• Motori elettrici
• Impianti a biomasse
• Domotica
• Isolamento e climatizzazione serre
• Climatizzazione industriale etc.
L’art. 6 comma 2 del DM 28.12. 2012 prevede che:
“A decorrere dalla medesima data del 1gennaio 2014, hanno accesso al sistema dei certificati bianchi esclusivamente
progetti ancora da realizzarsi o in corso di realizzazione.
HELMONT CO2
15 / 16
PROCESSO OPERATIVO
AZIENDA
INTERVENTO EFFICIENTAMENTO
GME
RICHIESTA TEE
AUTORIZZAZIONE TEE
GSE
TRASFERIMENTO TEE
AEGG / GSE
MONETIZZAZIONE DA VENDITA TEE SUL MERCATO
Gestire l’energia
non come un costo,
ma come un elemento
di risparmio.
17 / 18
SISTEMA ISO 50001
Saf Gardenesk
HELMONT
CO2
Il recepimento della direttiva 27/2012 con il
Decreto Legislativo n.102 del 4 Luglio 2014 ha
di fatto orientato le aziende verso il concetto
dell’efficienza energetica; proponendone una
serie di misure per la promozione e il miglioramento.
Le grandi imprese (società con più di 250 dipendenti, fatturato superiore ai 50 Mn di Euro e con
un totale di bilancio annuo superiore ai 43 Mn
di Euro) e le imprese energivore sono tenute entro il 5 Dicembre 2015 e successivamente ogni 4
anni ad eseguire una diagnosi energetica su tutti
i siti produttivi nazionali.
HelmontCO2 assiste le imprese nel conformarsi agli obblighi di compliance e nell’adottare
le migliori soluzioni strategico ambientali.
HELMONT CO2
19 / 20
INSTALLATORI
SOCIETà DISTRIBUTRICI
IMPIANTISTI
• Sei una società di installazione o distributrice
di tecnologie per l’efficienza energetica.
• Promuovi l’efficienza con i certificati bianchi,
entra nel network B2B di Helmontco2.
• Alta remunerazione degli interventi eseguiti,
nessun costo imprevisto.
• Abbina al tuo prodotto un incentivo reale
e sicuro.
HELMONT REGOLA
21 / 22
ENERGY EFFICIENCY WATCHOUT
Il Webgis Energy Monitor è una piattaforma informatica sviluppata per supportare le Aziende
e gli Enti pubblici, nella gestione e nel monitoraggio dei consumi energetici e delle relative
emissioni di CO2.
Lo strumento, in fase di continuo sviluppo, parte
dall’analisi dei consumi energetici delle singole
utenze proprietarie per arrivare alla determinazione dei consumi energetici specifici ed annuali
e i ratei di emissione dei gas serra. Una apposita
HELMONT REGOLATORY WATCH
NERGY EFFICIENC
HELMONT CO2
L’evoluzione costante della materia, riflette la
necessità di una presente ed attenta attività di
monitoring legislativo, di anticipare la normativa
settoriale, conoscere le tendenze e adeguarsi
prima dei concorrenti con un canale dedicato ed
un informativa costante ed aggiornata.
La green perception aziendale diviene elemento
di distinzione rispetto al mercato, il tassello fondamentale del prodotto finale e non più un semplice contorno.
Con il servizio “Regolatory Watch”, Helmontco2
agisce come un vero e proprio tachimetro, per
orientarsi nel complesso mondo giuridico di
sezione consente, inoltre, di poter valutare le
obblighi ambientali ed energetici imposti e per
prestazioni energetiche delle diverse compo-
proporre sul mercato un prodotto percepito in
nenti dell’involucro e degli impianti per ciascun
maniera differente.
edificio e i possibili interventi di retrofitting in
L’importanza di dotarsi di uno strumento di com-
funzione dei parametri economici di rientro de-
pliance che agisca in maniera attiva supportando
gli investimenti.
l’azienda nelle decisioni energetico ambientali,
nel prevenire sanzioni e nel differenziarsi per
capacità anticipatoria e per conseguente riflesso
green oriented.
HELMONT CO2
23 / 24
CARBON FOOT PRINT
Helmontco2 supporta le realtà aziendali nel calcolo della Carbon
footprint (letteralmente, “impronta di carbonio”) che rappresenta l’emissione di gas clima-alteranti attribuibile ad un prodotto,
un’organizzazione o un individuo. Viene così misurato l’impatto
che tali emissioni hanno sui cambiamenti climatici di origine antropica, per ridurlo e ottenere un vantaggio competitivo e di immagine unico.
• FOOT PRINT DI PRODOTTO
• FOOTPRINT DI ORGANIZZAZIONE
• ZERO IMPACT ACADEMY
Academy dedicata per veicolare ai dipendenti aziendali la sensibilità al rispetto del pianeta e l’importanza di appartenere ad una
realtà green oriented. Aumentare la green perception aziendale,
• Corsi di formazione aziendali
monitorando costantemente gli sviluppi normativi, le tecnologie a
• Processi di sensibilizzazione
disposizione e i risultati ottenuti e proponendo all’esterno un im-
• Campagne informative
magine nuova, attenta e sensibile.
• Eco-Marketing
• Lecture tematiche
CENTRI COMMERCIALI
HELMONT CO2
25 / 26
SETTORE ALBERGHIERO
Se in ambito locale sono presenti mercati, commerciali etc...,
• Mini cogenerazione
si possono considerare interventi di:
• Solare termico per produzione acqua calda
• Coibentazione
• Illuminazione ad alta efficienza, in particolare in esterni (campi da
• Recupero di acqua calda da cogenerazione e da effluenti
gioco e piazzali), con l’installazione di lampade e corpi luminosi più
• Sistemi di refrigerazione ad assorbimento
efficienti e di regolatori di flusso luminoso
• Installazione di motori ad alta efficienza e/o a velocità variabile.
• Caldaie a condensazione e/o biomasse
• Illuminazione led.
• Controllo delle stratificazioni termiche ( palestre, piscine, etc...)
• Coibentazione e sostituzione di infissi con altri a doppi vetri
• Recupero del calore dagli effluenti (es. aria calda esausta dalle pi-
o a guadagno solare.
scine per Preriscaldo di aria in ingresso)
• Coibentazione e sostituzione di infissi con altri a doppi vetri
o a guadagno solare.
HELMONT CO2
27 / 28
CENTRI SPORTIVI
Sempre su scala locale, una serie di interventi
può proposta presso strutture sportive,
in particolare:
• Minicogenerazione
• Solare termico per produzione acqua calda
• Illuminazione ad alta efficienza, in particolare in esterni (campi da gioco e piazzali), con
l’installazione di lampade e corpi luminosi più efficienti e di regolatori di flusso luminoso
• Caldaie a condensazione e/o bio masse
• Controllo delle stratificazioni termiche (palestre,
piscine, etc...)
• Recupero del calore dagli effluenti (es. aria calda esausta dalle piscine per preriscaldo di aria in
ingresso)
• Coibentazione e sostituzione di infissi con altri a
doppi vetri o aguadagno solare.
OSPEDALI
HELMONT CO2
29 / 30
• Cogenerazione
TRASPORTI
• Solare termico per produzione acqua calda
• illuminazione ad alta efficienza, in particolare
inesterni, con l’installazione di lampade e corpi
• Illuminazione di piazzali e depositi, soprattutto
luminosi più efficienti e di regolatori di flusso lu-
(se possibile) con lampade al sodio a bassa pres-
minoso
sione
• Caldaiea condensazione e/o bio masse
• Adozione di mezzi elettrici e a gas naturale
• Controllo delle stratificazioni termiche (strut-
• Fotovoltaico per l’illuminazione di punti di fer-
ture adibite fisioterapia)
mata o segnalazione, specie extraurbani; oppure
• Recupero del calore dagli effluenti (es. aria cal-
per la ricarica di batterie.
da esausta dalle piscine per preriscaldo di aria in
ingresso)
• Coibentazione e sostituzione di infissi con altri a
doppi vetri o a guadagno solare.
HELMONT CO2
31 / 32
AZIENDE
Un’attività produttiva viene normalmente suddivisa nelle due macro
aree:
1) dei servizi di stabilimento
2) del processo produttivo.
Interventi tipici nell’area dei servizi per i quali si possono presentare
proposte sono la cogenerazione (con combustibile idrocarburico o
da bio massa), inverter su macchine operative diverse dalle pompe
(per le quali sono già disponibili schede standardizzate), riscaldamento a irraggiamento degli ambienti lavorativi, efficientamento di
impianti frigoriferi, di centrali di compressione dell’aria, di centrali
termiche, di cabine di trasformazione, dell’impianto di illuminazione
per interni ed esterni etc. Nel processo produttivo si possono individuare altri interventi, meno categorizzabili, quali: recuperi di calore
da fluidi liquidi o gassosi, laterizi, efficientamento di forni fusori (es.
vetro) e di cottura (es. cemento), nuovi processi di essiccazione ecc.
HelmontCO2.com
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
4 653 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content