close

Enter

Log in using OpenID

A cura del Dottor Luca Salomone

embedDownload
A cura del Dottor Luca Salomone
DEFINIZIONE DI SILLOGISMO:
 “un discorso in cui, posti taluni oggetti, risulta
necessariamente qualcosa di diverso dagli oggetti
stabiliti, per il fatto stesso che questi oggetti
sussistono”(definizione aristotelica)
IN PAROLE PIù’ SEMPLICI- ragionamento
dimostrativo
Che cos’è un ragionamento?
SUCCESSIONE DI
ENUNCIATI
COLLEGATI TRA LORO
DA INFERENZE
PROCESSO
INFERENZIALE
DA ALCUNE PREMESSE
DATE SI ARRIVA A
UNA CONCLUSIONE
ATTRAVERSO
ENUNCIATI
INTERMEDI
Quando ragioniamo nel
quotidiano?
SEMPRE!!!!
Le tessere del mosaico
argomentativo
 ARGOMENTARE è COME
COMPORRE UN PUZZLE
SCEGLIERE I PEZZI
GIUSTI (argomenti
per sostenere una
tesi
SAPER
INCASTRARE I
PEZZI
IMPARARE A
DISTINGUERE QUALI
TESSERE SI POSSONO
USARE PER COMPORRE
IL MOSAICO
ATTIVA LA LOGICA!!!!!!!!!!!!!!!
INSEGNO DUE MATERIE CHE
SOLITAMENTE VANNO IN
COPPIA! L’UNA SI ASSOCIA
INEVITABILMENTE ALL’ALTRA
NELLE MIE DISCIPLINE LA
LOGICA E’ FONDAMENTALE
L’ALUNNO TEME INSUFFICIENZE
NON OBIETTIVE. (fa male, perché
io sono obiettivo!!)
Alcuni aggettivi che mi riguardano:
GIOIOSO, RESPONSABILE,
ENERGICO, CAPARBIO, ONESTO!
SONO UN BRAVO GIOCATORE DI
SCACCHI
Carattere deduttivo del sillogismo:
 Si procede dall’universale al particolare: parto da
premesse generiche per arrivare a una conclusione più
circoscritta
 Al contrario: INDUZIONE procede dal particolare
e arriva all’universale.
 Critiche al metodo induttivo: Bernard Russel e
l’aneddoto del tacchino induttivista
Contributi allo Studio dei sillogismi
in età antica
 Aristotele, Logica come parte della filosofia
 stoici
STRUTTURA DEL SILLOGISMO:
 2 premesse 1 conclusione.
 PREMESSA MAGGIORE : fornisce informazioni più
generali (deduzione: dal generale al particolare)
 Tutti gli uomini sono mortali
 PREMESSA MINORE: informazioni più particolari
 CONCLUSIONE: raccordo tra premessa maggiore e
minore
MASSIMA ESTENSIONE
COMPRENDE DIVERSE
SOTTOCATEGORIE
TERMINE
MAGGIORE
MINIMA COMPRENSIONE
MINIMA ESTENSIONE
TERMINE MINORE
MASSIMA
COMPRENSIONE
NON E’ UN TERMINE
SPECIFICO
NON COMPRENDE
DIVERSE
SOTTOCATEGORIE
È UN TERMINE
SPECIFICO
SILLOGISMI CATEGORICI
 trattano enunciati contenenti quantificatori
esprimenti relazioni tra insiemi (categorie) e non tra
proposizioni, come invece fanno i connettivi logici
usati nei sillogismi condizionali
  quantificatori sono “tutti”, “alcuni”e le loro
negazioni, “nessuno”e “alcuni …non”.
QUADRATO DELLE OPPOSIZIONI
Universale affermativa (A)ADFIRMO
 Tutti gli A sono B
Universale negativa (N) Nego
Nessun A è B
 Particolare Affermativa (I) ADFIRMO
Alcuni A sono B
 Particolare negativa  (o) NEGO
Alcuni A non sono B
QUADRATO DELLE
OPPOSIZIONI
STRUTTURA DEL SILLOGISMO
CATEGORICO
 TERMINE MAGGIOREtermine che ha estensione
maggiore e che compare come soggetto o predicato
nella premessa maggiore.
 TERMINE MINORE termine che ha estensione
minore e che compare come soggetto o predicato
nella premessa minore.
 TERMINE MEDIO termine che ha estensione
media e che compare come soggetto o predicato nella
premessa maggiore o minore.
STRUTTURA DEL SILLOGISMO
CATEGORICO
PRIMO TIPO
 Premessa maggiore Ogni animale (termine medio)
è mortale ( estremo maggiore)
 Premessa minore Ogni uomo (estremo minore) è
animale (termine medio)
 Conclusione Ogni uomo (estremo minore) è
mortale ( estremo maggiore)
STRUTTURA DEL SILLOGISMO
CATEGORICO
SECONDO TIPO
 Premessa maggiore Nessuna pietra (estremo
maggiore) è animale (termine medio)
 Premessa minore Ogni uomo (estremo minore) è
animale ( termine medio)
 Conclusione Nessun uomo (estremo minore) è
pietra (estremo maggiore)
STRUTTURA DEL SILLOGISMO
CATEGORICO
 TERZO TIPO
Ogni uomo (termine medio) è ragionevole (estremo
maggiore)
Ogni uomo (termine medio) è animale (estremo
maggiore)
Qualche animale (estremo minore) è ragionevole
NOTA BENEQualche  “almeno uno”
STRUTTURA DEL SILLOGISMO
CATEGORICO
 QUARTO TIPO
- Alcune madri (termine maggiore) sono apprensive
(termine medio)
- Nessuna apprensiva è corsista di pilates (termine
minore)
- Alcune madri (termine maggiore) non sono corsiste di
pilates (termine minore)
ERRORI DEL SILLOGISMO:
 1) ERRORE DEI 4 TERMINI (quaternio terminorum):
un sillogismo viene composto da 4 elementi o
ter-mini, invece dei tre di cui dev’essere formato per
risultare utile.
Es: Tutti i cani sono animali
tutti i gatti sono mammiferi
tutti i cani sono mammiferi
ERRORI DEL SILLOGISMO
 2)MEDIO NON DISTRIBUITO: Nelle premesse di un
sillogismo, il termine di mezzo non può riferirsi a tutti i
membri di tutte le categorie che descrive.
Tutti gli elefanti sono mammiferi"
"Tutti i topi sono mammiferi“
 "Tutti i topi sono elefanti
Tutti i trasgressori vengono catturati, e qualcuno è stato
catturato, dunque qualcuno ha trasgredito
-- il termine medio, ovvero 'mammifero', non svolge la sua
funzione di correlazione fra il termine maggiore, ovvero
'elefante', e il termine minore, ovvero 'topo'
ERRORI DEL SILLOGISMO
 3)MEDIO INCLUSO: il termine medio non deve mai
essere presente nella conclusione.
Tutti gli ateniesi sono greci",
"Alcuni ateniesi sono filosofi“
 "Alcuni filosofi sono ateniesi" - la conclusione
corretta sarebbe: "Alcuni filosofi sono greci
ERRORI DEL SILLOGISMO
 5)MINORE ILLECITO—> Il soggetto della conclusione si
riferisce a tutti i membri di una grande classe, ma lo stesso
termine nelle premesse si riferisce solo ad alcuni membri
di quella classe.
Tutti i terroristi sono criminali
tutti i terroristi criticano il Governo
chiunque critichi il Governo è un criminale
 (Il soggetto della con-clu-sione è ‘chiunque critichi il
Gov-erno’, e la con-clu-sione si riferisce a tutti loro. La
pre-messa però parla solo di alcuni crit-ici del Gov-erno, i
ter-ror-isti. Può esserci chi critica il Governo senza
terrorismo)
ERRORI DEL SILLOGISMO
 4)MAGGIORE ILLECITO Ciò che si dice del soggetto
nella conclusione si riferisce a tutti i membri di una
grande classe, ma lo stesso termine nelle premesse si
riferisce solo ad alcuni membri di quella classe
1. Tutti gli Francesi sono Europei
nessun Italiano è Francese
gli Italiani non sono Europei. ( La conclusione parla di
*tutti* gli Europei [gli Europei non sono Italiani], mentre
la premessa si riferisce solo ad alcuni di essi [quelli che
sono Francesi])
ERRORI DEL SILLOGISMO
 6) PREMESSE NEGATIVE!!da due premesse
negative non segue alcuna conclusione. (Il fatto che
due cose siano diverse da una terza non comporta
necessariamente che abbiano a che fare fra di loro)
("Nessun pesce è un mammifero",
"Nessun rettile è un pesce“
"Nessun rettile è un mammifero").
ERRORI DEL SILLOGISMO
 7) PREMESSE PARTICOLARI a due premesse
particolari non segue alcuna conclusione.
"Qualche mammifero vive nell'acqua",
"Qualche volatile è un mammifero“
"Qualche volatile vive nell'acqua").
ERRORI DEL SILLOGISMO
 8) FALLACIA DEL PEGGIORATIVO: la conclusione
contiene sempre la parte peggiorativa delle premesse.
Ossia se una premessa è negativa, la conclusione deve
essere negativa; se una premessa è particolare la
conclusione deve essere particolare.
("Tutti i cani abbaiano",
 "Qualche cane è un animale domestico“
"Tutti gli animali domestici abbaiano").
ESERCIZI:
 1. Tutti i francesi sono bevitori di vino
 •Alcuni bevitori di vino sono buongustai
 •…….
 •2. Alcuni insegnanti sono genitori
 •Tutti i genitori sono automobilisti
 •1-…. Nulla ne consegue•
 2-Alcuni insegnanti sono automobilisti o alcuni
automobilisti sono insegnanti•
ESERCIZI:
 3. Alcuni artisti sono bracconieri
 •Tutti i bracconieri sono chimici
•…….
 •4. Tutti i banchieri sono degli atleti
 •Nessun contabile è un banchiere
 •…….
 •5. Tutti gli uomini d’affari sono ricchi
 •Tutti i commercianti sono ricchi
 3-Alcuni artisti sono chimici o alcuni chimici sono
artisti•
 4-Qualche atleta non ècontabile.
 5-Nulla ne consegue
ESERCIZI:
 6. Nessun atleta è povero
 •Alcuni poveri sono malati
 •…….
 •7. Alcuni medici sono fumatori
 •Nessun atleta è medico
 •…….
 •8. Qualche atleta è alcolizzato
 •Qualche alcolizzato è maschio
 6-Alcuni malati non sono atleti•7-Qualche fumatore
non èatleta•8-Nulla ne consegue•9-Nessun uomo
corrotto èimparziale o
 5 “Tutti i mammiferi allattano i piccoli. Nessun
serpente allatta i piccoli. Quindi nessun
 serpente è un mammifero”.
 6 “Tutti gli ubriaconi sono teste calde. Tutti i
bergamaschi sono teste calde. Quindi tutti i
 bergamaschi sono ubriaconi”.
 7 “Tutti gli elefanti sono mammiferi. Nessun cane è
un elefante. Quindi nessun cane è un
 mammifero”.
 8 “Tutti gli scienziati fanno ricerche. Nessuno che
fa ricerca è una persona corruttibile.
 Quindi nessuna persona corruttibile è uno
scienziato”.
 9 “Alcuni matematici non sanno fare i conti.
Alcuni commercianti non sanno fare i conti.
 Quindi alcuni commercianti non sono matematici”.
 10 “Nessuna persona onesta è interessata alle
bische. Alcuni politici sono onesti. Nessun
 politico è interessato alle bische”
 11 “Nessun pesce ha i polmoni. Tutti i pesci sono
animali che vivono sott’acqua. Nessun
 animale che vive sott’acqua ha i polmoni”.
 12 “Tutti i logici sono distratti. Alcuni logici sono
persone interessanti. Quindi alcune
 persone interessanti sono distratte”.
 13 “I professori sono inquisitori. Gli inquisitori
davano la caccia alle streghe. Quindi i
 professori davano la caccia alle streghe”.
 15 “I ladri sono meschini. Gli ignoranti sono
meschini. Quindi i ladri sono ignoranti”.
 16 “Alcuni filosofi hanno la testa fra le nuvole.
Alcune persone con la testa fra le nuvole sono
 geniali. Quindi alcuni filosofi sono geniali”.
 17 “Tutti i pesci non hanno i polmoni. Qualche
anfibio ha i polmoni. Quindi qualche anfibio
 non è un pesce”.
 5 Corretto 6 Scorretto
 7 Scorretto 8 Corretto 9 Scorretto 10 Scorretto
 11 Scorretto 12 Corretto
 13 Scorretto. In realtà non è un sillogismo poiché
nella prima premessa “inquisitore” è un
 attributo, e nella seconda ha ben altro significato (per
cui non vi è il termine medio).
 14 Corretto 15 Scorretto 16 Scorretto
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
2
File Size
2 740 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content