close

Enter

Log in using OpenID

corsi di formazione in m si di formazione in materia assicurativa

embedDownload
CORSI DI FORMAZIONE IN MATERIA ASSICURATIVA
Con il Patrocinio dell’Associazione medico
medico‐giuridica M. Gioia
CORSO INFORTUNI E MALATTIA
Pisa, 23‐24 gennaio 2015
Modulo da 12 ore
IL COMPLESSO INTRECCIO FRA RESPONSABILITA’
SANITARIA, MEDICINA DIFENSIVA, PROVVEDIMENTI
LEGISLATIVI E TUTELA ASSICURATIVA
Bologna, 6‐7 febbraio 2015
DOCENTI:
Avv. Maurizio Hazan: Foro di Milano, Studio Legale Taurini‐Hazan,
‐Hazan, Direttore del corso di
alta formazione in diritto e tecnica delle assicurazioni, Università Carlo Cattaneo (LIUC).
Dr. Luigi Mastroroberto: Medico Legale, Vice Presidente dell’Ass. “M. Gioia”, Bologna
Dr. Marco Rossetti: Magistrato della Corte di Cassazione, Roma
CONTENUTI:
La polizza infortuni
l’evoluzione giurisprudenziale sugli aspetti generali delle polizze infortuni e
sulla loro controversa natura indennitaria: l’attuale conflitto fra rigore
interpretativo giurisprudenziale e gestione pratica della casistica ordinaria.
l’evoluzione delle clausole
ausole che delimitano la garanzia e la loro interpretazione
nella giurisprudenza e nella pratica medico legale;
le ultime novità in tema di estensioni alla garanzia base: l’indennizzabilità delle
lesioni tendinee e muscolari;
le garanzie accessorie: indennità da gesso, rimborso spese mediche da
infortunio, le tabelle di sopravalutazione;
presentazione di casi emblematici e discussione in aula con i docenti.
La polizza malattia rimborso spese e la polizza invalidità permanente da
malattia
l’analisi delle
lle clausole che delimitano la garanzia e la loro interpretazione
giurisprudenziale prevalente;
le clausole più controverse e la loro evoluzione nel corso degli anni;
le principali garanzie accessorie.
Le formule assicurative infortuni, malattia e morte a tutela del credito
Modulo da 12 ore
DOCENTI:
Avv. Maurizio Hazan: Foro di Milano, Studio Legale Taurini‐Hazan, Direttore del corso di
alta formazione in diritto e tecnica delle assicurazioni, Università Carlo Cattaneo (LIUC).
Dr. Luigi Mastroroberto: Medico Legale, Vice Presidente dell’Ass. “M. Gioia”, Bologna
Dr. Marco Rossetti: Magistrato della Corte
Cor di Cassazione, Roma
CONTENUTI:
La RC sanitaria dopo il Decreto Balduzzi
I principi generali della responsabilità civile del professionista: diligenza, colpa,
obbligazione di mezzi e di risultato.
L’accertamento della colpa. Il principio di diligenza, le guidelines, la nozione di
“medico medio”.
Gli interventi di “speciale difficoltà” e l’esclusione della colpa (art. 2236 c.c.).
Il nesso di causalità nella colpa medica: causalità commissiva, causalità
causa
omissiva e danno da perdita di chances
Il dovere di informazione
Cosa è cambiato dopo il Decreto Balduzzi – analisi delle sentenze successive,
fino all’attuale conflitto fra orientamento consolidato della Cassazione Civile e
giudici di merito.
Le nuove
e figure di danno: danno differenziale, danno da vizio di consenso,
danno da perdita di chances e danno da nascita indesiderata: aspetti giuridici
e compiti del medico legale.
Presentazione di casi emblematici e discussione in aula con i docenti
L’assicurazione
azione obbligatoria degli esercenti la professione sanitaria
La disciplina della assicurazione della responsabilità civile in generale
L’assicurazione della responsabilità civile dei professionisti
I destinatari del nuovo obbligo assicurativo in sanità
La nuova assicurazione obbligatoria dalla Legge Balduzzi ai decreti attuativi
L’adeguatezza della copertura nel passaggio dal sistema loss occurence al
sistema claims made
L’assicurazione delle strutture sanitarie
La responsabilità della struttura sanitaria e le relative esigenze di copertura
L'assicurazione delle strutture alla luce delle novità dell'art. 27, comma 1-bis,
del D.L. 90/2014 (Decreto Madia)
I rapporti tra le polizze individuali e le polizze della struttura nel pubblico e nel
privato
Le delimitazioni del rischio.
Franchigie e scoperti.
La clausola a secondo rischio.
La clausola claims made.
Il danno erariale e la sua assicurazione
La giurisdizione sul danno erariale.
Le nuove formule di autogestione dei sinistri da RC sanitaria
IL DANNO ALLA PERSONA IN RESPONSABILITA’ CIVILE
Modalità di valutazione del danno, criteri per il risarcimento, la gestione
telematica delle vertenze giudiziarie e le tecniche alternative di risoluzione
delle vertenze
Pisa, 27‐28 febbraio 2015
Modulo da 12 ore
DOCENTI:
Avv. Maurizio Hazan: Foro di Milano, Studio Legale Taurini‐Hazan, Direttore del corso di alta
formazione in diritto e tecnica delle assicurazioni, Università Carlo Cattaneo (LIUC).
Dr. Luigi Mastroroberto: Medico Legale, Vice Presidente dell’Ass. “M. Gioia”, Bologna
Dr. Marco Rossetti: Magistrato della Corte di Cassazione, Roma
Avv. Silvia Stefanelli: Avvocato Foro di Bologna, Mediatore, Responsabile Modulo Corso Alta
Formazione "Mediazione in responsabilità sanitaria" UNIBO
CONTENUTI:
Le procedure liquidative secondo l’assicurazione obbligatoria della RC auto
La procedura ordinaria;
Il risarcimento diretto
Il terzo trasportato
Altre procedure liquidative
Il fondo vittime della strada
La disciplina generale in base alla più recente normativa
Se e come cambia la valutazione medico legale
I sinistri transfrontalieri:
la domanda nei confronti dell’UCI
la domanda nei confronti del mandatario per la liquidazione dei sinistri
legge applicabile e giurisdizione
Il regresso dell’assicuratore verso l’assicurato
La surroga degli enti previdenziali
Il danno alla persona di natura patrimoniale
Evoluzione della Dottrina e della giurisprudenza
Il compito del medico legale e del patrocinatore
i criteri di valutazione e liquidazione dettati dall’art. 137 cod. ass.
Il danno alla persona di natura non patrimoniale
Evoluzione della Dottrina e della giurisprudenza fino al danno da fine vita ed
alla sentenza della Corte Costituzionale sul danno di lieve entità
Il compito del medico legale e del patrocinatore
Presentazione di casi emblematici e discussione in aula con i docenti
Il processo telematico
Disciplina r.c.a. e negoziazione assistita: compatibilità e indicazioni operative
L’ampliamento della potestà delle parti nella risoluzione delle controversie di
valore inferiore a € 50.000,00
L’applicazione obbligatoria alle richieste di risarcimento del danno derivante
da circolazione di veicoli e natanti (negoziazione obbligatoria)
L’arbitrato devoluto dal giudice
Il nuovo strumento deflattivo
La possibilità di trasferire le cause pendenti in primo o secondo grado davanti
ad arbitri
La “nuova” mediazione
Le novità introdotte dal “Decreto Fare”
Il nuovo ruolo del giudice
Rassegna giurisprudenziale
CORSI
RSI DI FORMAZIONE IN MATERIA ASSICURATIVA
Con il Patrocinio dell’Associazione medico-giuridica
medico giuridica M. Gioia
MODULO - RICHIESTA ADESIONE AI CORSI
MODALITA’ DI ISCRIZIONE:
I Corsi sono a numero chiuso per massimo 50 partecipanti e si terranno al raggiungimento di un numero
minimo di 30 partecipanti. Le richieste d’iscrizione verranno accettate in ordine cronologico di ricezione.
€ 610,00 (500,00 + IVA)
€ 363,00 (297,54 + IVA)
€ 363,00 (297,54 + IVA)
€ 363,00 (297,54 + IVA)
Se la richiesta di adesione rientrerà nel numero previsto e lo svolgimento del Corso sarà confermato, verrà
inviata conferma di ammissione con il dettaglio
detta delle modalità di pagamento.
QUOTE DI ISCRIZIONE
INFORTUNI E MALATTIA
Pisa, 23/24 gennaio 2015
RESPONSABILITA’ SANITARIA
Bologna, 6/7 febbraio 15
IL DANNO ALLA PERSONA IN RESPONSABILITA’ CIVILE
ISCRIZIONE A DUE CORSI
€ 800,00 (655,74 + IVA)
Pisa, 27/28 febbraio 2015
ISCRIZIONE A TRE CORSI
PER ISCRIVERSI INVIARE IL PRESENTE MODULO A IMPRONTE
Fax 050-8756849
050
– E-mail: [email protected]
Nome e Cognome__________________
____________________________________________________________________________
_________________________________________________________
Professione _______________________________ Indirizzo__________________________________________
CAP_______________Città___________________________________________________Prov. ___________
Tel. ___________________________________________________ Fax ________________________________
E-Mail dove inviare la conferma : ______
_________________________________________________________
______________________________________________________
Firma ________________________________
Il Trattamento dei dati personali che la riguardano viene svolto nel rispetto del D.Lgs. 196/2003 sulla tutela dei dati personali.
perso
Le
garantiamo la massimo riservatezza. I suoi dati non saranno comunicati o diffusi a terzi, e per essi potrà richiedere in qualsiasi
qual
momento
la modifica o la cancellazione, scrivendo all'attenzione del Responsabile Dati.
Data _________________
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
419 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content