close

Enter

Log in using OpenID

Comunicato Ufficiale n. 49 del 5 giugno 2014

embedDownload
Federazione Italiana Giuoco Calcio
Lega Nazionale Dilettanti
DELEGAZIONE PROVINCIALE
NAPOLI
Via Strettola Sant’Anna alle Paludi, 115 – 80142 Napoli
Tel. Segreteria: 081/2449031 – 081/2449024 fax : 081/2449023
Sito Internet: www.figc-na.it E-mail: [email protected]
Comunicato Ufficiale n. 49 del 5 giugno 2014
COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE
APERTURA UFFICI DEL COMITATO REGIONALE AL PUBBLICO
Si ricorda alle Società dipendenti, che per la stagione sportiva 2013/2014, gli uffici di questo Comitato
Regionale osserveranno i seguenti giorni ed orari di apertura al pubblico:
MARTEDÌ
dalle ore 15:00 alle ore 18:00;
GIOVEDÌ
dalle ore 15:00 alle ore 18:00.
COMUNICAZIONI DELLA DELEGAZIONE DI NAPOLI
Per la stagione sportiva 2013/2014, la Delegazione Provinciale di Napoli osserverà i seguenti orari di apertura
al pubblico:
MARTEDÌ
dalle ore 15:00 alle ore 18:00;
GIOVEDÌ
dalle ore 15:00 alle ore 18:00.
Si raccomandano i Dirigenti delle società di attenersi agli indicati orari, sia per le comunicazioni telefoniche sia
per l’accesso agli uffici.
GIORNI DI DISPUTA DELLE GARE
CAMPIONATO
PROVINCIALI ALLIEVI
CAMPIONATO PROVINCIALI GIOVANISSIMI
TORNEO PROVINCIALI ALLIEVI FASCIA B
TORNEO PROVINCIALI GIOVANISSIMI FASCIA B
ORARI DI GARA CONSENTITI
SABATO DOMENICA e LUNEDI;
SABATO DOMENICA e LUNEDI;
SABATO DOMENICA e LUNEDI;
SABATO DOMENICA e LUNEDI.
Campionati Provinciale Allievi e Giovanissimi
sabato:
dalle ore 15.00 alle ore 18.30;
domenica: dalle ore 10.00 all’orario federale;
lunedì:
dalle ore 15.00 alle ore 18.30.
Torneo Provinciale Allievi e Giovanissimi Fascia B
sabato:
dalle ore 15.00 alle ore 18.30;
domenica: dalle ore 10.00 all’orario federale;
lunedì
dalle ore 15.00 alle ore 18.30.
ORARI DI GARA CONSENTITI CON SOCIETÀ ISOLANE
Campionati Provinciale Allievi e Giovanissimi
Torneo Provinciale Allievi e Giovanissimi Fascia B
domenica: dalle ore 11.00 all’orario federale;
domenica: dalle ore 11.00 all’orario federale.
N.B. orari diversi da quelli pubblicati saranno possibili esclusivamente previo accordo scritto
tra le società.
F.I.G.C. L.N.D. C.R. CAMPANIA Delegazione Provinciale Napoli C.U. n. 49 del 5 giugno 2014
1361
ORARIO FEDERALE
Come indicato sui Comunicati Ufficiali relativi ai calendari dei rispettivi Campionati, da
domenica 27 aprile p.v. l'orario federale sarà alle ore 16.30.
COPPA PROVINCIA DI NAPOLI
COPPA PROVINCIA DI NAPOLI 2013/2014 – TERZA CATEGORIA
Di seguito, si pubblicano i gironi, il calendario ed il Regolamento della Coppa Provincia di Napoli,
riservata alle squadre di Terza Categoria 2013/2014della Delegazione Provinciale di Napoli.
COMPOSIZIONE DEI GIRONI
Il Consiglio Direttivo del C.R. Campania, preso atto che hanno richiesto di partecipazione alla Coppa
Provincia di Napoli, dodici società iscritte al Campionato di Terza Categoria 2013/2014, ha deliberato,
come segue, la composizione di (quattro) gironi composti da tre squadre, partecipanti al primo
turno:
GIRONE A
KEMA ATLETICO FLEGREO
FULGOR MARANO SOCCER
LOKOMOTIV FLEGREA
GIRONE B
GIRONE C
AFRO NAPOLI UNITED
UNITED PORTICI
ANTARES AFRAGOLA
REAL PROTOPISANI
VIRTUS AFRAGOLA
REAL FRATTAMINORE
GIRONE D
POLLENA CALCIO
STELLA ROSSA DUEMILASEI
SPORTING SAN GIORGIO
CALENDARIO GARE
1° GIRONE
3ª giornata
FULGOR MARANO SOCCER
LOKOMOTIV FLEGREA
RIPOSA KEMA ATLETICO FLEGREO
2° GIRONE
3ª giornata
UNITED PORTICI
RIPOSA AFRO NAPOLI UNITED
ANTARES AFRAGOLA
3° GIRONE
3ª giornata
VIRTUS AFRAGOLA/ REAL FRATTAMINORE
RIPOSA REAL PROTOPISANI
4° GIRONE
3ª giornata
STELLA ROSSA DUEMILASEI
RIPOSA POLLENA CALCIO
SPORTING SAN GIORGIO
MODALITÀ DI SVOLGIMENTO
QUALIFICAZIONE AI TURNI SUCCESSIVI
PRIMO TURNO
I gironi triangolari saranno articolati sulla base della formula così detta "all'italiana", con gare di sola
andata, in conformità al calendario di seguito specificato:
-
2ª giornata: sabato 31 maggio / domenica 1° giugno 2014;
3ª giornata: sabato 7 / domenica 8 giugno 2014.
In caso di parità di punti conseguiti da due od anche tutte e tre le società, al termine delle gare del
singolo girone del primo turno, la vincitrice sarà determinata tenendo conto, in successione:
dell'eventuale classifica avulsa, come dall’art. 51 N.O.I.F.;
F.I.G.C. L.N.D. C.R. CAMPANIA Delegazione Provinciale Napoli C.U. n. 49 del 5 giugno 2014
1362
della differenza tra le reti realizzate e le reti subite;
del maggior numero di reti realizzate.
Nell'ipotesi di perdurante parità, si qualificherà al secondo turno (semifinali) la società con minor
numero di penalità, in ordine alla graduatoria della Coppa Disciplina, relativa alle gare del primo turno
della Coppa Provincia 2013/2014 per società di Terza Categoria.
Nell’ipotesi di parità, tra due o più società, del minor numero di penalità, si qualificherà al secondo
turno (semifinali), con il maggior numero di anni di continuativa attività nell’ambito della Lega
Nazionale Dilettanti.
Nell’ipotesi di parità anche in relazione agli anni, di cui al precedente capoverso, si qualificherà al
secondo turno la società con la data di affiliazione più remota, in ordine all’eventuale, identico anno
solare di affiliazione.
Il girone composto da due squadre si svolge con gare di andata e ritorno ad “eliminazione diretta”.
Le modalità di qualificazione al secondo turno sono - nell'ordine - le seguenti:
1)maggior numero di punti conseguiti nelle due gare;
2)in caso di parità di punti conseguiti:
a) migliore differenza tra le reti realizzate e le reti subite;
b) maggior numero di reti realizzate fuori casa.
Nell'ipotesi di perdurante parità, al termine della gara di ritorno saranno effettuati i tiri di rigore come
dalle "Regole del Giuoco del Calcio a Cinque".
SECONDO TURNO
Le quattro società, vincitrici dei rispettivi gironi del primo turno, si qualificano al secondo turno
(semifinali).
Il secondo turno si svolgerà con gare di andata e ritorno (determinate a mezzo sorteggio), come dal
seguente programma:
ANDATA
15.06.2014
RITORNO
22.06.2014
secondo turno (semifinali)
Le modalità di qualificazione alla gara di finale sono – nell’ordine – le seguenti:
1)
2)
a)
b)
maggior numero di punti conseguiti nelle due gare;
in caso di parità di punti conseguiti:
miglior differenza tra le reti realizzate e quelle subite;
maggior numero di reti realizzate fuori casa.
Nell’ipotesi di perdurante parità, al termine della gara di ritorno saranno effettuati i tiri di rigore, come
dalla Regola 7 delle “Regole del Giuoco” e “Decisioni ufficiali”.
GARA DI FINALE
La gara di finale regionale si disputerà sabato 28 giugno 2014, in campo neutro, senza tempi
supplementari.
In caso di parità al termine della gara, saranno effettuati i tiri di rigore come dalla Regola 7 delle
"Regole del giuoco" e "Decisioni Ufficiali".
F.I.G.C. L.N.D. C.R. CAMPANIA Delegazione Provinciale Napoli C.U. n. 49 del 5 giugno 2014
1363
ORARIO DELLE GARE IN NOTTURNA
Le gare dei turni infrasettimanali in notturna sono consentite, in via sperimentale, in ragione della nota
carenza di impianti sportivi, negli orari tra le 18.00 e le 20.00.
La relativa autorizzazione sarà concessa esclusivamente alle società che depositeranno
preventivamente, prima della pubblicazione del relativo Comunicato Ufficiale, la certificazione dell’Ente
proprietario dell’impianto, attestante che esso è dotato di generatore autonomo di energia elettrica.
In ogni caso, l’eventuale sospensione della gara, determinata da mancanza o insufficienza (iniziale, o
sopravvenuta) di illuminazione all’impianto, il cui relativo giudizio è demandato in via esclusiva
all’arbitro della relativa gara, non potrà essere imputata a causa di forza maggiore, con i
consequenziali, necessitati provvedimenti a carico della società ospitante.
La comunicazione di gara in notturna, la cui facoltà è riservata in via esclusiva alla società ospitante,
dovrà comunque pervenire al C.R. Campania – anche a mezzo fax – entro il mercoledì della
settimana precedente la gara in calendario.
RECUPERO DELLE GARE
Le gare non iniziate, non portate a termine o annullate saranno recuperate il giovedì immediatamente
successivo, anche attraverso la pubblicazione di eventuale Comunicato Ufficiale straordinario, con le
seguenti eccezioni obbligate:
a) caso in cui il referto arbitrale non sia pervenuto;
b) caso di forza maggiore;
c) esigenza organizzativa di abbreviazione del termine.
DISCIPLINA SPORTIVA
La disciplina sportiva è regolamentata dal Comunicato Ufficiale 195/A del 12 giugno u.s. della
F.I.G.C., pubblicato in allegato al Comunicato Ufficiale n. 17 del 5 settembre u.s., del C.R.
Campania – L.N.D.
ESCLUSIONE PER APPLICAZIONE DELL’ART. 17 C.G.S.
Nell'ipotesi di rinuncia, per qualsiasi motivo, alla disputa di una gara, la società sarà gravata dalle
sanzioni di cui all'art. 17 del Codice di Giustizia Sportiva (punizione sportiva della perdita della gara
con il punteggio di 0-3 e relativa ammenda di € 100). La società rinunciataria sarà, inoltre, esclusa
dalla Coppa Provincia di Terza Categoria 2013/2014.
Sarà, altresì, esclusa dalla Coppa Provincia di Terza Categoria 2013/2014 la società sanzionata con la
punizione sportiva della perdita della gara, in base all’art. 17 C.G.S., per uno qualsiasi dei motivi, di cui
al richiamato articolo (ad esempio, utilizzazione di calciatore in posizione irregolare).
In tal caso, la qualificazione al turno successivo sarà disciplinata come segue:
- girone a tre del primo turno: la classifica sarà computata senza tenere conto dell’eventuale incontro
disputato dalla società esclusa;
- girone a due del primo turno e del secondo: si qualificherà la società antagonista, con eventuale
mancata disputa della gara di ritorno.
ATTRIBUZIONE DEI PUNTI
Nel rispetto dell'art. 51, comma 2, N.O.I.F., saranno attribuiti TRE PUNTI per ogni gara vinta ed UN
PUNTO per ogni gara pareggiata. Non saranno attribuiti punti per le gare perse.
ESCLUSIONE DA QUALSIASI ONERE FINANZIARIO
Non è prevista alcuna tassa per la partecipazione alla Coppa Provincia di Terza Categoria 2013/2014.
AMMISSIONI AL CAMPIONATO DI SECONDA CATEGORIA 2014/2015
La società vincitrice della Coppa Provincia di Terza Categoria 2013/2014 avrà titolo preferenziale per
un’eventuale richiesta di ammissione al Campionato di Seconda Categoria 2014/2015.
F.I.G.C. L.N.D. C.R. CAMPANIA Delegazione Provinciale Napoli C.U. n. 49 del 5 giugno 2014
1364
Le gare delle società impegnate nei Play Off si disputeranno il Mercoledì.
Si comunica che i risultati delle gare svolte di Mercoledì e le relative decisioni di giustizia
sportiva saranno pubblicati sul Comunicato Ufficiale del Venerdì.
RECLAMI AGLI ORGANI DI GIUSTIZIA SPORTIVA
ABBREVIAZIONE DEI TERMINI PROCEDURALI DINANZI AGLI ORGANI DI GIUSTIZIA
SPORTIVA PER LE ULTIME QUATTRO GIORNATE DEI CAMPIONATI REGIONALI,
PROVINCIALI E DISTRETTUALI DELLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI
Si richiama l’attenzione delle società sul testo del Comunicato Ufficiale della F.I.G.C. n. 98/A del 13 dicembre
2013, relativo all’abbreviazione dei termini procedurali dinanzi agli Organi di Giustizia Sportiva per le ultime
quattro giornate dei Campionati Provinciali della Lega Nazionale Dilettanti, pubblicato in allegato al C.U. n. 23
del 30 dicembre 2013, di questa DELEGAZIONE.
Al riguardo, anche ad evitare il ripetersi di erronee interpretazioni, si specifica che le
relative giornate di gara, anche residuali, sono le seguenti per i rispettivi Campionati:
ALLIEVI
15ª giornata di ritorno in calendario 8 giugno 2014.
CAMPIONATO ALLIEVI 2013-2014
ARTICOLAZIONE
Al termine della stagione regolare, accederanno alle semifinali la prima e la seconda squadra
classificata di ciascun girone per un totale di nr 4= quattro squadre. Non essendovi in competizione
alcun titolo sportivo, nell’ipotesi di parità di punteggio fra due o più società, in una qualsiasi tra le
due posizioni (prima e seconda classificata) che attribuiscono il diritto alla partecipazione alla fase dei
play-off (es: due o più società prime ex aequo; due o più società seconde ex aequo), la classifica sarà
determinata come segue:
I) come dall’art. 51, comma 4, lettera a), N.O.I.F., si procederà alla compilazione della cosiddetta
classifica avulsa, fra le società interessate, tenendo conto, nell’ordine:
• dei punti conseguiti negli incontri diretti;
• in caso di parità di punti conseguiti negli incontri diretti: della differenza fra reti segnate e subite negli
stessi incontri;
II) in caso di ulteriore parità, si terrà conto, nell’ordine:
A) della differenza tra reti segnate e subite nell’intero Campionato;
B) del maggior numero di reti segnate nell’intero Campionato;
III) in caso di perdurante parità, per la determinazione delle posizioni di classifica, si procederà al
comportamento Fair Play attraverso la valutazione delle sanzioni accumulate nella stagione sportiva
appena conclusa (2013/2014) dalle società, dirigenti e calciatori secondo i parametri della Coppa
Disciplina;
IV) in caso di ulteriore parità si procederà al sorteggio.
1ª CLASSIFICATA GIRONE A 1ª CLASSIFICATA GIRONE B -
2ª CLASSIFICATA GIRONE B
2ª CLASSIFICATA GIRONE A
Gli incontri si svolgeranno con gara unica. Si giocherà in casa della squadra migliore
classificata in Campionato.
Qualora al termine dei tempi regolamentari della gara persistesse situazione di parità di
punteggio saranno disputati due tempi supplementari di 10 minuti ciascuno;
se al termine dei tempi supplementari persistesse la parità si procederà ai tiri di rigore secondo
quanto previsto dall’art. 7 delle Regole del Giuoco della F.I.G.C..
La società vincitrice il rispettivo incontro si qualifica alla gara di finale provinciale
La gara di finale sarà disputata in campo neutro designato dalla Delegazione Provinciale
Napoli–L.N.D. con le modalità di cui all’art. 51 comma 3 delle N.O.I.F..
F.I.G.C. L.N.D. C.R. CAMPANIA Delegazione Provinciale Napoli C.U. n. 49 del 5 giugno 2014
1365
Si Comunica che nella giornata di Mercoledì 11 giugno P.V. saranno pubblicate le classifiche e
relativa Coppa Disciplina, successivamente sul Comunicato Ufficiale di Giovedì saranno
pubblicati gli abbinamenti per le Semi Finali che si disputeranno Domenica 15 Giugno 2014.
TORNEO ALLIEVI FASCIA “B”
ARTICOLAZIONE
SECONDO TURNO – SEMIFINALI
Al secondo turno, oltre alle tre società vincitrici del primo turno, sarà ammessa anche un’altra delle tre
società eliminate nel primo turno, individuata sulla base della migliore posizione di classifica nella
graduatoria di comportamento Fair Play della stagione sportiva 2013/2014; (compreso gli incontri dei
Play Off) (in caso di parità di penalità, per determinare la società che verrà ammessa al turno di semifinale
sarà effettuato il sorteggio, previo preannuncio, alla presenza dei dirigenti delle società interessate).
Gli abbinamenti relativi ai due incontri del secondo turno (tra le tre vincitrici del primo turno più la
società riammessa) saranno determinati a mezzo sorteggio, con la sola preventiva esclusione dal
sorteggio dell’abbinamento che preveda un incontro tra due società che si sono già incontrate nel turno
precedente (primo) della fase “play-off”.
Le gare di semifinale si svolgono con la stessa formula del turno precedente, ovvero con gara di sola andata,
da disputarsi sul campo della società meglio classificata nel Torneo Allievi Fascia B, anche a seguito
della classifica avulsa, (a parità di condizioni, si terrà conto della migliore posizione di classifica nella
graduatoria di comportamento Fair Play della stagione sportiva 2013/2014; (compreso gli incontri dei
Play Off) in caso di ulteriore parità di condizioni, per determinare la società che giocherà in casa sarà effettuato
il sorteggio, previo preannuncio, alla presenza dei dirigenti delle società interessate).
Nell'ipotesi di parità, al termine di ciascuna delle due gare di semifinale saranno effettuati due tempi
supplementari di dieci minuti ciascuno. Perdurando la parità saranno effettuati i tiri di rigore come dalla Regola 7
delle "Regole del Giuoco" e "Decisioni Ufficiali".
La società vincitrice il rispettivo incontro si qualifica alla gara di finale provinciale.
GARA DI FINALE PROVINCIALE
La gara di finale provinciale si disputerà in campo neutro, scelto ad insindacabile giudizio di questa Delegazione
Provinciale.
Nell'ipotesi di parità, al termine della gara di finale provinciale saranno effettuati due tempi supplementari di
dieci minuti ciascuno. Perdurando la parità saranno effettuati i tiri di rigore come dalla Regola 7 delle "Regole
del Giuoco" e "Decisioni Ufficiali".
La società vincitrice risulterà Campione Provinciale Allievi Fascia B.
Nell'ipotesi di gare tra società di colori uguali, o comunque confondibili, spetterà cambiare maglia alla società
prima nominata.
A parziale modifica di quanto precedentemente pubblicato si ripubblica la classifica del Torneo Allievi Fascia
“b” girone “B”.
STAGIONE SPORTIVA:13/14 TORNEO MINI ALLIEVI NAPOLI
GIRONE B
*==============================================================================*
|
Società
Punti | PG | PV | PN | PP | RF | RS | DR |Pen|
*---------------------------------------|----|----|----|----|----|----|----|---*
| 1
REAL QUARTO JUNIOR A.S.D. 46 | 22 | 15 | 1 | 0 | 90 | 12 | 78 | 0 |
| 2 A.S.D.OLIMPIA SANT ARPINO
29 | 22 | 9 | 2 | 5 | 36 | 24 | 12 | 0 |
| 3 A.S.D.SPORTING CLUB SAN LUCIANO 27 | 22 | 8 | 3 | 5 | 32 | 26 | 6 | 0 |
| 4 A.S.D.SAS ALTAIR
26 | 22 | 8 | 3 | 5 | 43 | 22 | 21 | 1 |
| 5 A.S.D.PIANURA
25 | 22 | 8 | 2 | 6 | 34 | 31 | 3 | 1 |
| 6 A.S.D.MATER ECCLESIAE FIAIANO
18 | 22 | 6 | 2 | 8 | 26 | 41 | 15-| 2 |
| 7 A.S.D.PUTEOLI 2010
15 | 22 | 4 | 4 | 8 | 26 | 40 | 14-| 1 |
| 8 A.S.D.SPORTING BAGNOLI SOCCER
13 | 22 | 4 | 2 | 10 | 38 | 61 | 23-| 1 |
| 9 A.S.D.NUOVA CASALE
0 | 22 | 0 | 1 | 15 | 10 | 78 | 68-| 1 |
| 10 S.C. *BOYS QUARTO
0 | 22 | 0 | 0 | 0 | 0 | 0 | 0 | 0 |
| 11 A.S.D.*PUTEOLANA 1909
0 | 22 | 0 | 0 | 0 | 0 | 0 | 0 | 0 |
| 12 A.C. *FRATTESE 2000
0 | 22 | 0 | 0 | 0 | 0 | 0 | 0 | 0 |
*------------ * = FUORI CLASSIFICA -------------------------------------------*
F.I.G.C. L.N.D. C.R. CAMPANIA Delegazione Provinciale Napoli C.U. n. 49 del 5 giugno 2014
1366
TORNEO PROVINCIALE GIOVANISSIMI FASCIA B 2013/2014
PRIMO E SECONDO TURNO
Il primo turno si svolge con gara di sola andata, da disputarsi sul campo della società meglio
classificata in Campionato, anche a seguito della classifica avulsa, (a parità di condizioni, si terrà conto
della migliore posizione di classifica nella graduatoria di comportamento Fair Play della stagione
sportiva 2013/2014;compreso gli incontri play off, in caso di ulteriore parità di condizioni, per determinare
la società che giocherà in casa sarà effettuato il sorteggio, previo preannuncio, alla presenza dei dirigenti de
società interessate).
PRIMO TURNO
I.
II.
III.
IV.
1ª classificata girone A
2ª classificata girone F
SPORTING BAGNOLI SOCCER
CREMANO FOOBALL CLUB
1ª classificata girone B
2ª classificata girone E
F.C. SANT’AGNELLO
SPORTING BOSCOREALE
1ª classificata girone C
2ª classificata girone D
AFRAGOLA 92
CENTRO ESTER
1ª classificata girone D
CARIOCA
V.
1ª classificata girone E
VESEVO S.SEBASTIANO
VI.
1ª classificata girone F
VILLARICCA
2ª classificata girone C
EUROPA
2ª classificata girone B
REAL GINESTRA 2002
2ª classificata girone A
MONS PROCHITA CALCIO
Nell'ipotesi di parità, al termine di ciascuna gara saranno effettuati due tempi supplementari di dieci
minuti ciascuno. Perdurando la parità saranno effettuati i tiri di rigore come dalla Regola 7 delle
"Regole del Giuoco" e "Decisioni Ufficiali".
La società vincitrice il rispettivo incontro si qualifica al turno successivo.
SECONDO TURNO
1. vincitrice girone I. vincitrice girone IV.
2. vincitrice girone II. vincitrice girone VI.
3. vincitrice girone III. vincitrice girone V.
Nell'ipotesi di parità, al termine di ciascuna gara saranno effettuati due tempi supplementari di dieci
minuti ciascuno. Perdurando la parità saranno effettuati i tiri di rigore come dalla Regola 7 delle
"Regole del Giuoco" e "Decisioni Ufficiali".
La società vincitrice il rispettivo incontro si qualifica al turno successivo.
TERZO TURNO – SEMIFINALI
Al terzo turno, oltre alle tre società vincitrici del secondo turno, sarà ammessa anche un’altra delle
tre società eliminate nel secondo turno, individuata sulla base della migliore posizione di
classifica nella graduatoria di comportamento Fair Play della stagione sportiva 2013-2014;
compreso gli incontri dei play off (in caso di parità di penalità, per determinare la società che verrà
ammessa al turno di semifinale sarà effettuato il sorteggio, previo preannuncio, alla presenza dei
dirigenti delle società interessate)
Gli abbinamenti relativi ai due incontri del terzo turno (tra le tre vincitrici del secondo turno più
la società riammessa) saranno determinati a mezzo sorteggio, con la sola preventiva
esclusione dal sorteggio dell’abbinamento che preveda un incontro tra due società che si sono
già incontrate nel turno precedente (secondo) della fase “play-off”.
Le gare di semifinale si svolgono con la stessa formula dei turni precedenti, ovvero con gara di sola
andata, a disputarsi sul campo della società meglio classificata nel Torneo Giovanissimi Fascia
B, anche a seguito della classifica avulsa (a parità di condizioni, si terrà conto della migliore
posizione di classifica nella graduatoria di comportamento Fair Play della stagione sportiva
20132014; compreso gli incontri play off. In caso di ulteriore parità condizioni, per determinare la
società che giocherà in casa sarà effettuato il sorteggio, previo preannuncio alla presenza dei dirigenti
F.I.G.C. L.N.D. C.R. CAMPANIA Delegazione Provinciale Napoli C.U. n. 49 del 5 giugno 2014
1367
delle società interessate).
Nell'ipotesi di parità, al termine di ciascuna delle due gare di semifinale saranno effettuati due tempi
supplementari dieci minuti ciascuno. Perdurando la parità saranno effettuati i tiri di rigore come alla
Regola 7 delle "Regole del Giuoco" e "Decisioni Ufficiali".
La società vincitrice il rispettivo incontro si qualifica alla gara di finale provinciale.
GARA DI FINALE PROVINCIALE
La gara di finale provinciale si disputerà in campo neutro, scelto ad insindacabile giudizio di questa
Delegazione Provinciale.
Nell'ipotesi di parità, al termine della gara di finale provinciale saranno effettuati due tempi
supplementari di dieci minuti ciascuno. Perdurando la parità saranno effettuati i tiri di rigore come dalla
Regola 7 delle "Regole del Giuoco" e "Decisioni Ufficiali".
La società vincitrice risulterà Campione Provinciale Giovanissimi Fascia B.
Nell'ipotesi di gare tra società di colori uguali, o comunque confondibili, spetterà cambiare maglia
FINALE GIOVANISSIMI
La gara di finale provinciale si disputerà in campo neutro, scelto ad insindacabile
giudizio di questa Delegazione Provinciale.
Nell'ipotesi di parità, al termine della gara di finale provinciale saranno effettuati
due tempi supplementari di dieci minuti ciascuno.
Perdurando la parità saranno effettuati i tiri di rigore come dalla Regola 7 delle
"Regole del Giuoco" e "Decisioni Ufficiali".
La società vincitrice risulterà Campione Provinciale “GIOVANISSIMI”.
Nell'ipotesi di gare tra società di colori uguali, o comunque confondibili, spetterà
cambiare maglia alla società prima nominata.
NELL’IPOTESI DI PARITÀ AL TERMINE DEI TEMPI REGOLAMENTARI, SARANNO DISPUTATI
DUE TEMPI SUPPLEMENTARI DI DIECI MINUTI CIASCUNO. IN CASO DI PARITÀ ANCHE AL
TERMINE DEI TEMPI SUPPLEMENTARI VERRANNO EFFETTUATI I TIRI DI RIGORE COME
DALLA REGOLA 7 DELLE “REGOLE DEL GIUOCO” E “DECISIONI UFFICIALI”.
SOCIETÁ
PROGETTO GIOVANI 2006
SPORTING CAIVANO 94
COMUNALE DI CASTELLO DI CISTERNA
7/06/14 18:00
OGNUNO DELLE DUE SOCIETÀ METTERÀ A DISPOSIZIONE TRE PALLONI REGOLAMENTARI.
NELL’IPOTESI DI COLORI CONFONDIBILI, SPETTA ALLA SQUADRA PRIMA NOMINATA
(DETERMINATA A MEZZO SORTEGGIO) CAMBIARE LA PROPRIA MAGLIA.
F.I.G.C. L.N.D. C.R. CAMPANIA Delegazione Provinciale Napoli C.U. n. 49 del 5 giugno 2014
1368
PROGRAMMA GARE DEL 8 GIUGNO 2014
Si pubblicano, di seguito, i calendari completi delle gare in programma nei giorni di cui all'epigrafe, con il
prospetto aggiornato dei campi di giuoco, orari e giorni, come segue:
Coppa Provincia di Napoli;
Semi Finali Allievi Fascia “B”;
Finale campionato Giovanissimi;
Quindicesima giornata di ritorno campionato allievi;
Tredicesima giornata di ritorno campionato giovanissimi s. d. c;
Tredicesima giornata di ritorno torneo giovanissimi fascia b.
Tutte le gare elencate si disputeranno domenica 8 Giugno p.v., ad eccezione di quelle, a margine delle quali è
stata apposta la data 7, da leggere sabato 7 Maggio p.v., o 2, da leggere lunedì 9 Giugno p.v.
Le gare che, rispetto ai calendari pubblicati sui Comunicati Ufficiali precedenti, hanno subito variazioni (di
campo di gioco e/o orario e/o giorno) sono state evidenziate in neretto.
L'elencazione, di seguito pubblicata, ha valore di comunicazione ufficiale.
Eventuali, ulteriori avvisi (ad esempio, a mezzo telegramma), che questa Delegazione Provinciale potrà
indirizzare alle società interessate alle variazioni, sono assolutamente facoltativi.
RECUPERO GARE NON DISPUTATE
La Delegazione Provinciale di Napoli, nel rispetto della normativa pubblicata sui Comunicati Ufficiali, disposto il seguente
calendario per il recupero delle gare non disputate
COPPA PROVINCIA 3ªCATEGORIA
REAL FRATTAMINORE
LOKOMOTIV FLEGREA
REAL PROTOPISAN
KEMA ATLETICO
R. DAMIANO FRATTAMAGGIORE
ASTRONI PIANURA
11/06/14 16:30
11/06/14 16:30
G. SCIREA CAPODICHINO NAPOLI
11/06/14 18:00
GIOVANISSIMI
MELITO BOCCHETTI
NOLA
COPPA PROVINCIA DI NAPOLI
1° GIRONE
3ª giornata
FULGOR MARANO SOCCER
LOKOMOTIV FLEGREA
RIPOSA KEMA ATLETICO FLEGREO
"GRILLO" - MARANO
7/06/14 16:30
BUONOCORE S.GIOVANNI A TED.NAPOLI
8/06/14 11:00
V. PAPA CARDITO
8/06/14 12:00
2° GIRONE
3ª giornata
UNITED PORTICI
ANTARES AFRAGOLA
RIPOSA AFRO NAPOLI UNITED
3° GIRONE
3ª giornata
VIRTUS AFRAGOLA
REAL FRATTAMINORE
RIPOSA REAL PROTOPISANI
4° GIRONE
3ª giornata
STELLA ROSSA DUEMILASEI
SPORTING SAN GIORGIO
HUGO PRATT SCAMPIA
7/06/14
18:00
RIPOSA POLLENA CALCIO
PRIMO TURNO ALLIEVI FASCIA B
REAL QUARTO
DEMETRIO STRATOS
TRECASE
OLIMPIA SANT’ARPINO
COMUNALE – GIARRUSSO QUARTO
G. ASCARELLI PONYTICELLI
7/06/14
8/06/14
16:30
10:30
FINALE GIOVANISSIMI
PROGETTO GIOVANI 2006 SPORTING CAIVANO 94
COMUNALE DI CASTELLO DI CISTERNA
PRIMO TURNO GIOVANISSIMI
SPORTING BAGNOLI SOCCER
F.C. SANT’AGNELLO
AFRAGOLA 92
CARIOCA
VESEVO S.SEBASTIANO
VILLARICCA
CREMANO FOOBALL CLUB
SPORTING BOSCOREALE
CENTRO ESTER
EUROPA
REAL GINESTRA 2002
MONS PROCHITA CALCIO
7/06/14 18:00
FASCIA B
GREEN SPORT AGNANO
COMUNALE SANT’AGNELLO
L. MOCCIA AFRAGOLA C
CADUTI DI BRAMA BARRA
SAN MICHELE TAVERNANOVA
COMUNALE VILLARICCA
7/06/14
7/06/14
7/06/14
9/06/14
8/06/14
7/06/14
18:00
18:00
17:30
18:00
10:00
18:30
F.I.G.C. L.N.D. C.R. CAMPANIA Delegazione Provinciale Napoli C.U. n. 49 del 5 giugno 2014
1369
CAMPIONATO ALLIEVI NAPOLI
GIRONE A
1.JUVE DOMIZIA
2.LACCO AMENO
3.PASQUALE FOGGIA
4.PIANURA
5.PROMOTION SOCCER
6.REAL CAPODIMONTE
7.VILLARICCA CALCIO
MONS PROCHYTA CALCIO
SIBILLA SOCCER
R.D. INTERNAPOLI KENNEDY
FIORITO FOOTBALL CLUB
CAMPANIA SOCCER
ARES VOMERO SSD ARL
ARENOSO SOCCER
GIRONE B
8.C.S. OASI CARDITESE
MARIGLIANELLA
9.R.D. INTERNAPOLI KENNsq.B FULGOR SANGIORGIO
10.SPORTING VESUVIO
SPORTING BOSCOREALE
11.STELLA SPLENDENTE SSD ARL AFRAGOLA
CAMPIONATO GIOVANISSIMI
GIRONE E
12.CAMPANILE
13.R.D. INTERNAPOLI KENNEDY
14.REAL CASAREA
15.REAL MUGNANO
16.SAS ALTAIR
17.SPORTING BOSCOREALE
"IDEAL CAMPING" LICOLA POZZUO
"V.PATALANO" - LACCO AMENO
LOGGETTA NAPOLI
SIMPATIA PIANURA
"KENNEDY" - NAPOLI
S.GENNARO DEI POVERI - NAPOLI
COMUNALE - VILLARICCA
DATA
9/06/14
8/06/14
8/06/14
8/06/14
9/06/14
7/06/14
8/06/14
ORA
18:00
11:00
10:30
11:30
17:00
17:00
10:00
"V.PAPA" - CARDITO
COMPLESSO KENNEDY
SP. CLUB SAN GIORGIO A CREMANO
DE CICCO - SANT'ANASTASIA
DATA
9/06/14
8/06/14
7/06/14
7/06/14
ORA
18:00
10:00
18:00
16:00
7/06/14
9/06/14
9/06/14
9/06/14
9/06/14
7/06/14
18:00
18:30
16:30
18:30
18:30
16:30
8/06/14
8/06/14
9/06/14
9/06/14
8/06/14
9/06/14
7/06/14
8/06/14
12:30
10:00
16:30
17:00
10:30
16:00*
18:00
11:30
DOM.
SAB.
11.30
17.00
SAB.
LUN.
DOM.
SAB.
15.30
15.30
17.00
16.00
NAPOLI
FOOTBALL CIRO CARUSO
COMPLESSO KENNEDY A
EUROPA S.R.L.
sq.B COMPLESSO KENNEDY
SAN GIORGIO 1926
HOLLY & BENJY CASALNUOVO (NA)
MONTERUSCELLO
A. VALLEFUOCO MUGNANO NAPOLI
JUVE DOMIZIA
"ARIMATEA" VARCATURO
MELITO BOCCHETTI
SP. CLUB MARRA BOSCOREALE
TORNEO GIOVANISSIMI FASCIA B NAPOLI
GIRONE G
18.F.P.C. CALCIO
19.FRATTESE 2000
20.PASQUALE FOGGIA
21.PIGNA CALCIO
22.PUTEOLANA 1909
23.R.D. INTERNAPOLI KENNEDY
24.REAL GINESTRA 2002
sq.C
25.VIS JUVENES FRATT.DAMIANO
FRECCIA AZZURRA
SAVOIA 1908 S.R.L.S.S.D.
BOYS POSILLIPO
S.ANIELLO
AZZURRI A R.L.
sq.D
FOOTBALL CIRO CARUSO
FULGIDO GIUGLIANO CALCIO
NEW TEAM SANGIOVANNI
COMUNALE - QUALIANO
"R. DAMIANO" FRATTAMAGGIORE
LOGGETTA NAPOLI
ASTRONI NAPOLI
MALAPARTE-GAMBA MONTERUSCELLO
COMPLESSO KENNEDY A
G.LEOPARDI TORRE DEL GRECO
"R. DAMIANO" FRATTAMAGGIORE
COPPA ALLIEVI C/5
26.NAPOLI CALCETTO
27.PARCO CITTA’
COMPRENSORIO VES
LEONI FUTSAL ACERRA
TENNIS EPOMEO NAPOLI
C.S.POSEIDON ERCOLANO
COPPA GIOVANISSIMI C/5
28.PARCO CITTA’
29.ALBA TURRIS 1967
30.OLIMPIA CAPRI
31.ALBA TURRIS 1967 SqC
COMPRENSORIO VES.
GINNASTICA 2000
ARPINO
NAPOLI CALCETTO
S.POSEIDON ERCOLANO
C.S. LA SALLE TORRE DEL GRECO
TENDASTRUTTURA CAPRI
C.S. LA SALLE TORRE DEL GRECO
*ACCORDO SOCIETA
RISULTATI
CAMPIONATO ALLIEVI NAPOLI
GIRONE: A
1/06/14 14/R ARENOSO SOCCER
ARES VOMERO SSD ARL
CAMPANIA SOCCER
FIORITO FOOTBALL CLUB
MONS PROCHYTA CALCIO
R.D. INTERNAPOLI KENNEDY
SIBILLA SOCCER
GIRONE: B
1/06/14 14/R AFRAGOLA
FULGOR SANGIORGIO
INTER CLUB CITTA ACERRA
MARIGLIANELLA
MASSA LUBRENSE
SPORTING BOSCOREALE
CAMPIONATO GIOVANISSIMI NAPOLI
GIRONE: E
1/06/14 12/R EUROPA S.R.L.
sq.B
JUVE DOMIZIA
MONTERUSCELLO
SAN GIORGIO 1926
CAMPANILE
VILLARICCA CALCIO
REAL CAPODIMONTE
PROMOTION SOCCER
LACCO AMENO
PIANURA
PASQUALE FOGGIA
1
0
3
2
3
4
1
- 10
- 3
- 0
- 4
- 0
- 0
- 2
VINCENZO RICCIO
STELLA SPLENDENTE SSD ARL
SPORTING VESUVIO
OLYMPIC QUALIANO
C.S. OASI CARDITESE
R.D. INTERNAPOLI KENNsq.B
2
1
6
3
3
1
-
0
7
0
0
0
4
SPORTING BOSCOREALE
CAMPANILE
SAS ALTAIR
REAL MUGNANO
2
0
3
0
-
5
1
0
5
F.I.G.C. L.N.D. C.R. CAMPANIA Delegazione Provinciale Napoli C.U. n. 49 del 5 giugno 2014
1370
TORNEO MINI GIOVANISSIMI NAPOLI
GIRONE: G
1/06/14 12/R BOYS POSILLIPO
F.P.C. CALCIO
FOOTBALL CIRO CARUSO
FRECCIA AZZURRA
FULGIDO GIUGLIANO CALCIO
PIGNA CALCIO
FRATTESE 2000
PASQUALE FOGGIA
R.D. INTERNAPOLI KENNEDY
VIS JUVENES FRATT.DAMIANO
CAMPIONATO COPPA PRV.NAPOLI GIOVANISSIMI C5
GIRONE: A
1/06/14 5/A GINNASTICA CAMPANIA 2000
ALBA TURRIS 1967
sq.C
NAPOLI CALCETTO
OLIMPIA CAPRI C.PECORARO
0
1
0
4
3
3ª CATEGORIA NAPOLI
A
2/A AFRO NAPOLI UNITED
C
2/A REAL PANARIELLO
7
4
0
2
7
9 16 -
7
1
3 -
7
STELLA ROSSA DUEMILASEI
8 -
2
POLLENA CALCIO
3 -
1
CAMPIONATO COPPA PROV. NAPOLI ALLIEVI C5
GIRONE: A
1/06/14 4/A LEONI FUTSAL CLUB ACERRA
NAPOLI CALCETTO
PLAY OFF
GIRONE:
1/06/14
GIRONE:
1/06/14
-
TORNEO PLAY OFF ALLIEVI FASCIA B
GIRONE: A
DATA GIORNATA
1/06/14 1/A DEMETRIO STRATOS
REAL QUARTO JUNIOR A.S.D.
TRECASE
OLIMPIA CAPRI C.PECORARO
CONCORDIA
OLIMPIA SANT ARPINO
2 2 3 -
1
0
1
PLAY OFF GIOVANISSIMI NAPOLI
GIRONE: A
DATA GIORNATA
1/06/14 2/A PROGETTO GIOVANI 2006
SPORTING CAIVANO 94
REAL CAPODIMONTE
VIRTUS VIRGILIO
1 2 -
0
0
RECUPERO PROGRAMMATO
GIOVANISSIMI
GIRONE
E
6/R
06-04-14 SAN GIORGIO 1926
MELITO BOCCHETTI
3 -
5
RAPPORTO GARA NON PERVENUTO
GIOVANISSIMI NAPOLIGIRONE
E 12/R
12/R
01-06-14 FOOTBALL CIRO CARUSO
01-06-14 MELITO BOCCHETTI
R.D. INTERNAPOLI KENNEDY
NOLA
MINI GIOVANISSIMI NAPOLI
GIRONE
G 12/R
12/R
12/R
01-06-14 AZZURRI A R.L.
sq.D
01-06-14 NEW TEAM SANGIOVANNI
01-06-14 S.ANIELLO
SAVOIA 1908 S.R.L.S.S.D.
PUTEOLANA 1909
REAL GINESTRA 2002
sq.C
GIOVANISSIMI CALCIO A 5 NAPOLI
GIRONE
A
7/A
19-01-14 GINNASTICA CAMPANIA 2000
OLIMPIA CAPRI C.PECORARO
COPPA NAPOLI GIOVANISSIMI C5
GIRONE
A
5/A
5/A
01-06-14 ARPINO
01-06-14 PARCO CITTA
COMPRENSORIO VESUVIANO
ALBA TURRIS 1967
COPPA NAPOLI ALLIEVI C5
GIRONE
A
4/A
01-06-14 ALMA VERDE
PARCO CITTA
F.I.G.C. L.N.D. C.R. CAMPANIA Delegazione Provinciale Napoli C.U. n. 49 del 5 giugno 2014
1371
RAPPORTI PERVENUTI IN RITARDO
GIOVANISSIMI NAPOLI
GIRONE
E 11/R
25-05-14 SPORTING BOSCOREALE
FOOTBALL CIRO CARUSO
5 -
1
11 -
5
COPPA NAPOLI GIOVANISSIMI C5
GIRONE
A
3/A
18-05-14 NAPOLI CALCETTO
COMPRENSORIO VESUVIANO
GIUSTIZIA
GARE DEL CAMPIONATO
GARE DEL
ALLIEVI NAPOLI
1/6/2014
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
GARA DEL 1/6/2014 MASSA LUBRENSE - C.S.OASI CARDITESE
IL GIUDICE SPORTIVO TERRITORIALE
Letto il referto arbitrale, si rileva che la gara in epigrafe non si è disputata per
l'assenza, non giustificata, della società Oasi Carditese. Tutto ciò premesso, il Giudice
Sportivo Territoriale, ai sensi e per gli effetti dell'art. 53/2 N.O.I.F. e dell'art. 17/3
C.G.S.
DELIBERA
A carico della SOC.OASI CARDITESE la punizione sportiva della perdita della gara con in risultato di 0-3,la penalizzazione di
un punto in classifica, l'ammenda di euro 51,00 relativa alla seconda rinuncia.
GARA DEL 1/6/2014 MONS PROCHYTA CALCIO - LACCO AMENO
IL GIUDICE SPORTIVO TERRITORIALE
Letto il referto arbitrale, si rileva che la gara in epigrafe non si è disputata per
l'assenza, non giustificata, della società
Lacco ameno Tutto ciò premesso, il Giudice
Sportivo Territoriale, ai sensi e per gli effetti dell'art. 53/2 N.O.I.F. e dell'art. 17/3
C.G.S.
DELIBERA
A carico della Soc. Lacco ameno la punizione sportiva della perdita della gara con in risultato di 0-3, la penalizzazione di un
punto in classifica, l'ammenda di euro 51,00 relativa alla seconda rinuncia.
GARA DEL 1/6/2014 CAMPANIA SOCCER - REAL CAPODIMONTE
IL GIUDICE SPORTIVO TERRITORIALE
Letto il referto arbitrale, si rileva che la gara in epigrafe non si è disputata per
l'assenza, non giustificata, della società Real Capodimonte. Tutto ciò premesso, il
Giudice Sportivo Territoriale, ai sensi e per gli effetti dell'art. 53/2 N.O.I.F. e
dell'art. 17/3 C.G.S.
DELIBERA
A carico della Soc. Real Capodimonte la punizione sportiva della perdita della gara con in risultato di 0-3, la penalizzazione di
un punto in classifica, l'ammenda di euro 51,00 relativa alla seconda rinuncia
A CARICO DI SOCIETA’AMMENDA
Euro
51,00 C.S. OASI CARDITESE
Vedi delibera.
Euro
51,00
Vedi delibera.
LACCO AMENO
Euro
51,00
Vedi delibera.
REAL CAPODIMONTE
Euro
Per ritardo.
FULGOR SANGIORGIO
15,00
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA
BUONINCONTRO ANTONIO
(INTER CLUB CITTA ACERRA)
LAURATO VINCENZO
(PASQUALE FOGGIA)
F.I.G.C. L.N.D. C.R. CAMPANIA Delegazione Provinciale Napoli C.U. n. 49 del 5 giugno 2014
1372
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
IAZZETTA LUIGI
(AFRAGOLA)
BLASIO GIOVANNI
(CAMPANILE)
CANALE FRANCESCO
(PIANURA)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA VII infr
DI SAURO VINCENZO
(SPORTING VESUVIO)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
DELLE CAVE GIOVANNI
LUCCI ALESSANDRO
BASSI MATTEO
RUSSO ALESSANDRO
(AFRAGOLA)
(SIBILLA SOCCER)
(SPORTING VESUVIO)
(STELLA SPLENDENTE SSD ARL)
AMMONIZIONE IX infr
ORLANDO SALVATORE
(PIANURA)
AMMONIZIONE VI infr
CANGIANO DOMENICO
(INTER CLUB CITTA ACERRA)
AMMONIZIONE II infr
PECORELLI EMANUELE
ESPOSITO ANDREA
DE PINTO GIUSEPPE
(PASQUALE FOGGIA)
(R.D. INTERNAPOLI KENNsq.B)
(R.D. INTERNAPOLI KENNEDY)
AMMONIZIONE I infr
DE ROSA LUIGI
BIFOLCO ANTONIO
SALVETTI ANDREA
MORGILLO MIRKO
MILANO LORENZO
PERILLO SALVATORE
RAZZINO ANTIMO
ERBAGGIO FABRIZIO
TESTA VINCENZO
ATTRUIA PASQUALE
(AFRAGOLA)
(FIORITO FOOTBALL CLUB)
(FULGOR SANGIORGIO)
(INTER CLUB CITTA ACERRA)
(PASQUALE FOGGIA)
(PROMOTION SOCCER)
(R.D. INTERNAPOLI KENNEDY)
(SIBILLA SOCCER)
(SIBILLA SOCCER)
(SPORTING BOSCOREALE)
GARE DEL CAMPIONATO
GIOVANISSIMI NAPOLI
GARE DEL 25/5/2014
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
RICCHIUTI FABIO EMANUELE
(FOOTBALL CIRO CARUSO)
SCURO DOMENICO
(SPORTING BOSCOREALE)
AMMONIZIONE I infr
OLIVO ADRIANO
PALLADINO LUCIANO
(SPORTING BOSCOREALE)
(SPORTING BOSCOREALE)
GARE DEL
1/6/2014
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
NAPOLANO RAFAFELE
(SAS ALTAIR)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
GRILLO DOMENICO
ISACCO ALESSANDRO
RICCARDI RENATO
(CAMPANILE)
(CAMPANILE)
(SAN GIORGIO 1926)
AMMONIZIONE II infr
BASILE GAETANO
VARRIALE GIANLUCA
MASUCCI ANDREA
(REAL MUGNANO)
(REAL MUGNANO)
(SAS ALTAIR)
F.I.G.C. L.N.D. C.R. CAMPANIA Delegazione Provinciale Napoli C.U. n. 49 del 5 giugno 2014
1373
AMMONIZIONE I infr
CICCARELLI ANTONIO
AMBRA DOMENICO
ACANFORA ROBERTO
(JUVE DOMIZIA)
(SAS ALTAIR)
(SPORTING BOSCOREALE)
GARE DEL TORENO
MINI GIOVANISSIMI NAPOLI
GARE DEL 1/6/2014
A CARICO DIRIGENTI INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’FINO AL 11/6/2014
ESPOSITO LUIGI
(R.D. INTERNAPOLI KENNEDY)
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARE
DE MARINO GENNARO
(BOYS POSILLIPO)
SQUALIFICA PER UNA GARA
DE FENZA GENNARO
POLVERINO GIUSEPPE
(R.D. INTERNAPOLI KENNEDY)
(R.D. INTERNAPOLI KENNEDY)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
BAIANO ALESSANDRO
(FOOTBALL CIRO CARUSO)
DI STAZIO VINCENZO
(FOOTBALL CIRO CARUSO)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
CAPONE DOMENICO
ESPOSITO SIMONPIETRO
(FRATTESE 2000)
(R.D. INTERNAPOLI KENNEDY)
AMMONIZIONE V infr
ESPOSITO VINCENZO
(R.D. INTERNAPOLI KENNEDY)
AMMONIZIONE II infr
CANZANO ERNESTO
SARRACINO PASQUALE MANUEL
FRIZZIERO ORLANDO
BOSONE NICOLO
PELLEGRINO ALESSANDRO
(BOYS POSILLIPO)
(FULGIDO GIUGLIANO CALCIO)
(PASQUALE FOGGIA)
(PIGNA CALCIO)
(R.D. INTERNAPOLI KENNEDY)
AMMONIZIONE I infr
SERINO VINCENZO
TIZIANO DANIELE
EBOLI AMANZIO
PAGLIUCA MATTEO
LEONE GIUSEPPE
(FRECCIA AZZURRA)
(FRECCIA AZZURRA)
(FULGIDO GIUGLIANO CALCIO)
(PIGNA CALCIO)
(R.D. INTERNAPOLI KENNEDY)
GARE DEL CAMPIONATO
COPPA PRV.NAPOLI GIOVSSIMI C5
GARE DEL
1/6/2014
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
I AMMONIZIONE
HAESSE EMANUELE
(NAPOLI CALCETTO)
GARE DEL CAMPIONATO
COPPA PROV. NAPOLI ALLIEVI C5
GARE DEL
25/5/2014
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA
CASORIA MARIO
(LEONI FUTSAL CLUB ACERRA)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE II infr
NAPPO GIUSEPPE
(COMPRENSORIO VESUVIANO)
COLETTA PASQUALE
(LEONI FUTSAL CLUB ACERRA)
I AMMONIZIONE
DE VITO FRANCESCO
(COMPRENSORIO VESUVIANO)
GARE DEL
1/6/2014
F.I.G.C. L.N.D. C.R. CAMPANIA Delegazione Provinciale Napoli C.U. n. 49 del 5 giugno 2014
1374
A CARICO DI SOCIETA’AMMENDA
Euro
60,00 LEONI FUTSAL CLUB ACERRA
Ingiurie e minacce al d.d.g. da parte della propria tifoseria.
Euro
30,00 LEONI FUTSAL CLUB ACERRA
Presenza di un sostenitore in campo.
A CARICO DI ALLENATORI SQUALIFICA FINO AL 12/9/2014
TUFANO MICHELE
(LEONI FUTSAL CLUB ACERRA)
Ingiurie e proteste reiterate nei confronti del d.d.g..
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE II infr
BIASI GIANNI LUCA
(LEONI FUTSAL CLUB ACERRA)
I AMMONIZIONE
FRONTOSO ISIDORO JUNIOR
(LEONI FUTSAL CLUB ACERRA)
GARE DEL CAMPIONATO
PLAY OFF 3ª CATEGORIA NAPOLI
GARE DEL
1/6/2014
A CARICO DI SOCIETA’
GARE DA DISPUTARE A PORTE CHIUSE
AFRO NAPOLI UNITED
STELLA ROSSA DUEMILASEI
N.GARE 1
N.GARE 1
AMMENDA
Euro
300,00 AFRO NAPOLI UNITED
Lancio di petardi e fumogeni ed esposizioni di striscioni a carattere apologico da parte
dei propri tifosi.
Euro
100,00 STELLA ROSSA DUEMILASEI
Lancio di petardi e fumogeni da parte dei propri sostenitori.
A CARICO DI ALLENATORI SQUALIFICA FINO AL 11/6/2014
PONE GETANO
(AFRO NAPOLI UNITED)
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARE
MIGLIACCIO GIULIANO
(POLLENA CALCIO)
SQUALIFICA PER UNA GARA
BELFIORE CARMINE
(REAL PANARIELLO)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE II infr
SHASSAH RAFFAELE
(AFRO NAPOLI UNITED)
MATTIUCCI MARCO
(STELLA ROSSA DUEMILASEI)
I AMMONIZIONE
FORTES DOS REIS GIANNY
KESSE BLONDET MAXIME
MONTEIRO ELISIO FABIO AL
RUSSO FRANCESCO
SCOGNAMIGLIO EMANUELE
ALIPERTA VITO
ALLOCCA FRANCESCO
DRAGONE FRANCESCO
GRANATO GIUSEPPE
LANZA FELICE
AUTIERO NICOLA
COLANDREA ALESSANDRO
MIRRA GIOVANNI
(AFRO NAPOLI UNITED)
(AFRO NAPOLI UNITED)
(AFRO NAPOLI UNITED)
(POLLENA CALCIO)
(POLLENA CALCIO)
(REAL PANARIELLO)
(REAL PANARIELLO)
(REAL PANARIELLO)
(REAL PANARIELLO)
(REAL PANARIELLO)
(STELLA ROSSA DUEMILASEI)
(STELLA ROSSA DUEMILASEI)
(STELLA ROSSA DUEMILASEI)
F.I.G.C. L.N.D. C.R. CAMPANIA Delegazione Provinciale Napoli C.U. n. 49 del 5 giugno 2014
1375
TORNEO
PLAY OFF ALLIEVI FASCIA B
GARE DEL 1/6/2014
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
I AMMONIZIONE
CASERTA ANTONIO
(DEMETRIO STRATOS)
SOLOMBRINO GIUSEPPE
(DEMETRIO STRATOS)
SOMMA CARMINE DIEGO
(OLIMPIA CAPRI C.PECORARO)
PAROLISI GIUSEPPE
(OLIMPIA SANT ARPINO)
PASTORE FABIO
(REAL QUARTO JUNIOR A.S.D.)
GRECO ALESSANDRO
(TRECASE)
CAMPIONATO
PLAY OFF GIOVANISSIMI NAPOLI
GARE DEL 1/6/2014
A CARICO DI SOCIETA’GARE DA DISPUTARE A PORTE CHIUSE
PROGETTO GIOVANI 2006
AMMENDA
Euro
100,00 PROGETTO GIOVANI 2006
propri sostenitori per tutta la durata
raggiungevano anche il terreno di gioco.
dell'incontro
N.GARE 1
lanciavano
petardi,
i
quali
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER TRE GARE
DI LILLO MATTIA
(VIRTUS VIRGILIO)
Ingiurie reiterate
GUERRA ALESSANDRO
Ingiurie reiterate
(VIRTUS VIRGILIO)
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE II infr
MAIELLO DAVIDE
(SPORTING CAIVANO 94)
TRISBALTO LUIGI
(SPORTING CAIVANO 94)
I AMMONIZIONE
IAQUINANGELO ALESSIO
CUTARELLI ANTONIO
MAFFEO GENNARO
GUERRA ALESSANDRO
MAURO EMMANUEL
(PROGETTO GIOVANI 2006)
(REAL CAPODIMONTE)
(REAL CAPODIMONTE)
(VIRTUS VIRGILIO)
(VIRTUS VIRGILIO)
GARE DEL TORNEO
ESORDIENTI MISTI A 7 (N4) NAPOLI
TORNEO ESORDIENTI MISTI A 7 (N4) – GIR. D
GARA SPORTING CASORIA – FOOTBALL CLUB PORTICI DEL 24/05/2014
Il G.S., letto il referto arbitrale, rileva che la gara in epigrafe non si è disputata per
l’assenza, non giustificata, della Società FOOTBALL CLUB PORTICI. In applicazione dell’art. 53 comma
2 N.O.I.F. nonché dell’art. 17 comma 3 C.G.S.
DELIBERA
Di infliggere per rinuncia alla SOCIETÀ FOOTBALL CLUB PORTICI la punizione sportiva della perdita della gara con il risultato di 0-3, la
penalizzazione di un punto in classifica e l’ammenda di euro 10,00 relativa alla prima rinuncia.
GARE DEL 24/5/2014
A CARICO DI SOCIETA’AMMENDA
Euro
10,00 FOOTBALL CLUB PORTICI
Vedi delibera Giudice Sportivo.
F.I.G.C. L.N.D. C.R. CAMPANIA Delegazione Provinciale Napoli C.U. n. 49 del 5 giugno 2014
1376
GARE DEL TORNEO
PULCINI MISTI A 6 (Y4) NAPOLI
TORNEO PULCINI MISTI A 6 (Y4) – GIR. 5
GARA SPORTING CASORIA – REAL CAPODIMONTE DEL 25/05/2014
Il G.S., letto il referto arbitrale, rileva che la gara in epigrafe non si è disputata per
l’assenza, non giustificata, della Società REAL CAPODIMONTE. In applicazione dell’art. 53 comma 2
N.O.I.F. nonché dell’art. 17 comma 3 C.G.S.
DELIBERA
Di infliggere per rinuncia alla SOCIETÀ REAL CAPODIMONTE la punizione sportiva della perdita della gara con il risultato di 0-3, la
penalizzazione di un punto in classifica e l’ammenda di euro 10,00 relativa alla prima rinuncia.
TORNEO PULCINI MISTI A 6 (Y4) – GIR. 10
GARA BOYS GRAGNANO – P.G.S. DON BOSCO DEL 25/05/2014
Il G.S., letto il referto arbitrale, rileva che la gara in epigrafe non si è disputata per
l’assenza, non giustificata, della Società P.G.S. DON BOSCO. In applicazione dell’art. 53 comma 2
N.O.I.F. nonché dell’art. 17 comma 3 C.G.S.
DELIBERA
Di infliggere per rinuncia alla SOCIETÀ P.G.S. DON BOSCO la punizione sportiva della perdita della gara con il risultato di 0-3, la
penalizzazione di un punto in classifica e l’ammenda di euro 10,00 relativa alla prima rinuncia.
GARE DEL
25/5/2014
A CARICO DI SOCIETA’AMMENDA
Euro
10,00 REAL CAPODIMONTE
Vedi delibera Giudice Sportivo.
Euro
10,00 P.G.S. DON BOSCO
Vedi delibera Giudice Sportivo.
COMUNICAZIONI SETTORE ATTIVITÀ DI BASE
CORSI PER ISTRUTTORI DI SCUOLA CALCIO - CONI - FIGC - NAPOLI
39° C.D. “G. Leopardi” – Via G. Leopardi, 135 - NAP OLI
ddDATA
09.06.2014
10.06.2014
12.06.2014
13.05.2014
ORA
16:00
16:00
16:00
15:00
DOCENTE
Dott. G. Barbati
Equipe 118
Equipe 118
Proff. S. Esposito – M.
Fiore – F. Cuffaro – F.
Manzi
TIPOLOGIA LEZIONE
Medicina sportiva
Corso BLSD 1^ parte
Corso BLSD 2^ parte
Esame pratico
Presso Sporting Club S. Giorgio a Cremano
Via Tufarelli, 1
ALLEGATE AL PRESENTE COMUNICATO UFFICIALE, SI PUBBLICANO LE
GRADUATORIE DELLE CATEGORIE ESORDIENTI, RELATIVE
ALL’ATTIVITÀ
DI BASE DELLA DELEGAZIONE PROVINCIALE DI NAPOLI.
Eventuali discordanze, a quanto sopra pubblicato, potranno essere segnalate mediante
comunicazione su carta intestata a firma del Presidente entro e non oltre le ore 17.30 del
giorno Lunedì 9 Giugno 2014. Saranno accettati anche fax al numero 081-2449023
F.I.G.C. L.N.D. C.R. CAMPANIA Delegazione Provinciale Napoli C.U. n. 49 del 5 giugno 2014
1377
“Sei Bravo a…….Scuola di Calcio”
Venerdì 6 Giugno 2014 presso il campo “HOLLY & BENJIE” – Via Plinio n. 813 –
Casalnuovo - Napoli , a partire dalle ore15.30, si terrà la festa Provinciale conclusiva del
“Sei Bravo a ….. Scuola di Calcio”.
Parteciperanno alla manifestazione le seguenti Società:
-A.S.D. REAL CASAREA;
-A.S.D. MARIANO KELLER;
-A.S.D. S. ANIELLO;
-A.S.D. AZZURRI;
-A.S.D. SAN SEB. CALCIOMAZZEO(Pulcini 2003).
Non dimenticare la distinta e i tesserini federali.
FESTA PROVINCIALE “PULCINI A 7 ANNO 2003”
Domenica 8 Giugno 2014 presso il campo “Sporting Club San Giorgio” – Via Tufarelli n. 1 –
San Giorgio a Cremano - Napoli , a partire dalle ore 09.00, si terrà la festa Provinciale
conclusiva della categoria “Pulcini a 7 anno 2003”.
Parteciperanno alla manifestazione le seguenti Società:
-A.S.D. REAL VESUVIO;
-A.S.D. VIRTUS SANGENNARESE;
Non dimenticare la distinta e i tesserini federali.
FESTA PROVINCIALE “PULCINI A 6 ANNO 2004”
Domenica 8 Giugno 2013 presso il campo “Sporting Club San Giorgio” – Via Tufarelli n. 1 –
San Giorgio a Cremano - Napoli , a partire dalle ore 10.00, si terrà la festa Provinciale
conclusiva della categoria “Pulcini a 6 anno 2004”.
Parteciperanno alla manifestazione le seguenti Società:
-A.S.D. OASI GIUGLIANO;
-A.S.D. PIANURA.
Non dimenticare la distinta e i tesserini federali.
FESTA PROVINCIALE “PULCINI A 6 ANNI 2003/2004/2005”
Domenica 8 Giugno 2013 presso il campo “Sporting Club San Giorgio” – Via Tufarelli n. 1 –
San Giorgio a Cremano - Napoli , a partire dalle ore 09.00, si terrà la festa Provinciale
conclusiva della categoria “Pulcini Misti a 6 anno 2003/2004/2005”.
Parteciperanno alla manifestazione le seguenti Società:
-A.C.D. ARENACCIA;
-A.S.D. SANTIAGO CLUB PIANURA;
-ASD.C. SANTA MARIA LA BRUNA;
-S.C. PASQUALE AVINO.
Non dimenticare la distinta e i tesserini federali.
F.I.G.C. L.N.D. C.R. CAMPANIA Delegazione Provinciale Napoli C.U. n. 49 del 5 giugno 2014
1378
FESTA PROVINCIALE “PULCINI A 5 ANNO 2005”
Domenica 8 Giugno 2014 presso il campo “Sporting Club San Giorgio” – Via Tufarelli n. 1 –
San Giorgio a Cremano - Napoli , a partire dalle ore 09.00, si terrà la festa Provinciale
conclusiva della categoria “Pulcini a 5 anno 2005”.
Parteciperanno alla manifestazione le seguenti Società:
-A.S.D. DI PUCCIO;
-A.S.D. FINBOYS JUNIOR;
-U.S. META;
-S.C.D. REAL STABIA.
Non dimenticare la distinta e i tesserini federali.
FESTA PROVINCIALE “ESORDIENTI A 9 anno 2002” (ris.sc.calcio)
Mercoledì 11 Giugno 2014 presso il campo “EDEN” – Via di Sotto ai Camaldoli – Torre del Greco - Napoli , a
partire dalle ore 16.30, si terrà la festa Provinciale conclusiva della categoria “Esordienti a 9 anno 2002” (ris.
Sc. Calcio).
Parteciperanno alla manifestazione le seguenti Società:
-A.S.D. F.C. SANT’AGNELLO;
-A.S.D. MARIANO KELLER;
-POL.D. MONTERUSCELLO;
-A.S.D. S. ANIELLO.
-NB: Ogni società partecipante dovrà provvedere all’arbitraggio di una gara con un proprio dirigente
arbitro
Non dimenticare la distinta e i tesserini federali.
FESTA PROVINCIALE “ESORDIENTI A 9 anno 2002”
Venerdì 13 Giugno 2014 presso il campo “EDEN” – Via di Sotto ai Camaldoli – Torre del Greco - Napoli , a
partire dalle ore 16.30, si terrà la festa Provinciale conclusiva della categoria “Esordienti a 9 anno 2002”.
Parteciperanno alla manifestazione le seguenti Società:
-A.C.D. ARENACCIA;
-A.S.D. DOMENICO LUONGO;
-A.S.D. NAPOLI CALCIO FEMMINILE;
-A.S.D. SPORTING SAN GIORGIO.
-NB: Ogni società partecipante dovrà provvedere all’arbitraggio di una gara con un proprio dirigente
arbitro
Non dimenticare la distinta e i tesserini federali.
FESTA PROVINCIALE “ESORDIENTI A 11 anno 2001”(ris.sc.calcio) (E4)
Domenica 15 Giugno 2014 presso il campo “COMUNALE” – Via Buonconsiglio Trav. Rustillo – S. Antonio
Abate - Napoli , a partire dalle ore 09.00, si terrà la festa Provinciale conclusiva della categoria “Esordienti a
11 anno 2001 (ris. Scuole Calcio)”.
Parteciperanno alla manifestazione le seguenti Società:
-A.S.D. MARIANO KELLER;
-S.S.D. MEP CALCIO;
-POL.D. MONTERUSCELLO;
-A.S.D. PASQUALE FOGGIA.
-NB: Ogni società partecipante dovrà provvedere all’arbitraggio di una gara con un proprio dirigente
arbitro
Non dimenticare la distinta e i tesserini federali.
F.I.G.C. L.N.D. C.R. CAMPANIA Delegazione Provinciale Napoli C.U. n. 49 del 5 giugno 2014
1379
FESTA PROVINCIALE “ESORDIENTI A 11 anno 2001” (I4)
Martedì 17 Giugno 2014 presso il campo “PIETRO ABBATE ” (ex Aura Sport) – via del Monte – Torre del
Greco (Napoli) , a partire dalle ore 16.30, si terrà la festa Provinciale conclusiva della categoria “Esordienti a
11 anno 2001”.
Parteciperanno alla manifestazione le seguenti Società:
-A.S.D.
-A.S.D.
-A.S.D.
-A.S.D.
DOMENICO LUONGO;
GIOVENTÙ PARTENOPE.
R.D. INTERNAPOLI KENNEDY;
VIRTUS SANGENNARESE.
-NB: Ogni società partecipante dovrà provvedere all’arbitraggio di una gara con un proprio dirigente
arbitro.
Non dimenticare la distinta e i tesserini federali.
ERRATA CORRIGE
Coppa Prov. Napoli Allievi C5
C.U. 47 del 29 Maggio 2014 pag. 1348
RISULTATI
Parco Città -
Napoli Calcetto
9 – 1
LEGGASI
Parco Città -
Napoli Calcetto
2 – 10
Coppa Prov. Napoli
GIOV.SSIMI C5 c.u. 46 del 22 Maggio 2014 pag 1313.
RISULTATI
Parco Città – Olimpia Capri
2 – 10
LEGGASI
Parco Città – Olimpia Capri
Torneo Mini Allievi
9 – 1
c.u. 46 del 22 maggio 2014 pag 1311
Pianura – Nuova Casale
2 – 5
LEGGASI
Pianura – Nuova Casale
7 – 0
Torneo Mini Allievi c.u. 46 del 22 maggio 2014 pag. 1318
Ammonizioni I infr
Aiello Roberto
Capodanno Giuseppe
Ogbonna Chukwemeka
Nuova Casale
Nuova Casale
Nuova Casale
LEGGASI
Provvedimenti riportati sul C.U. 46 pag. 1323 a carico della Società Rangers
Qualiano Calcio.
Pubblicato in Napoli, affisso all’albo della Delegazione di Napoli e inserito sul Sito Internet il 5 giugno 2014.
Il Segretario
Giovanni Catalano
Il Delegato
Antonio Capasso
F.I.G.C. L.N.D. C.R. CAMPANIA Delegazione Provinciale Napoli C.U. n. 49 del 5 giugno 2014
1380
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
3
File Size
256 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content