close

Enter

Log in using OpenID

[email protected] n° 228 – 21 Aprile 2014

embedDownload
[email protected] numero 228 del 21 Aprile 2013
Canale informativo del
Comune di Chiari
Numero 228
21 Aprile 2014
In Primo Piano
Gli Sbandieratori e Musici Zeveto “Città di Chiari” Campioni Regionali 2014 come miglior gruppo lombardo e Matteo Vinati Campione Regionale di Singolo domenica 13 aprile a Vigevano
Matteo Vinati, 16 anni, del gruppo Sbandieratori e Musici Zeveto “Città di Chiari”, ha conquistato il titolo di Campione Regionale 2014 nella specialità Singolo ai Campionati Regionali di Vigevano domenica 13 aprile ed in Combinata finale tutto il sodalizio clarense si è laureato Campione Regionale. Un risultato stratosferico per la compagine presieduta da Luigi Festa che ha bissato il successo già raggiunto nel 2012 a Chiari. Ottimi i risultati soprattutto dei più giovani atleti del gruppo: Matteo Vinati si è classificato al primo posto nel Singolo ed è Campione Regionale 2014, terzo posto nella Coppia per Matteo Vinati e Marco Parolari, secondo piazzamento per la Piccola Squadra formata da Alexia Facconi, Martina Marini, Silvia Ferraro e Chiara Pedrotti allenate dalla coach Gessica Contu. Primo posto lunedì 21 aprile 2014
Sommario
Da lunedì 14 aprile apertura al traffico veicolare per la direttissima ChiariCologne in variante alla Strada Provinciale 17
Giovani e lavoro. Fino al 2 maggio aperte le iscrizioni dei bandi per tirocini formativi e di inserimento al lavoro promossi dall’assessorato alle Politiche Giovanili Brevi
La Biblioteca Sabeo contagia il territorio per la promozione della lettura ai bambini con il progetto “Aiutateci a regalare storie!”
Un elettrocardiografo donato dal gruppo Avis di Chiari alla Croce Bianca di Chiari
[email protected] numero 228 del 21 Aprile 2013
per la Grande Squadra composta da Maurizio Malinverno, Nicola Mercandelli, Matteo Vinati, Marco Parolari, Alexia Facconi, Chiara Pedrotti, Martina Marini e Silvia Ferraro e primo posto anche nella Combinata finale. Hanno contribuito alla conquista del titolo regionale anche i Musici che si sono classificati al quarto posto con Daniele Monfardini, Riccardo Taglietti, Pamela Lancini, Marco Lancini, Enrico Arrigotti Rella, Elena Parolari e Giulia Facchetti. Quarto posto anche per gli Under 16 Kevin Botta, Luca Contu, Valentina Lazzaroni, Stefano Mazzotti e Claudia Mazzotti. All’undicesima edizione dei Campionati Regionali hanno aderito circa 400 atleti di sette gruppi di Sbandieratori e Musici provenienti da tutta la Lombardia: con il sodalizio di Chiari hanno gareggiato il gruppo “Musici e Alfieri dell’Onda Sforzesca” di Vigevano, “Torre dei Germani” di Busnago (Monza e Brianza), di Legnano, Besnate (Varese), Ferno (Varese), Fenegrò (Como) ed Urgnano (Bergamo). Le competizioni si sono svolte al PalaBasletta di Vigevano sia in mattinata che nel pomeriggio di domenica 13 aprile intervallate dal corteo di tutti i partecipanti per le vie del centro storico. "Questo è un risultato importante per il nostro giovane gruppo – ha dichiarato il Presidente Luigi Festa - frutto di tanto lavoro e duro allenamento dei nostri atleti per tre volte la settimana. Abbiamo conquistato il titolo di miglior gruppo lombardo confrontandoci con altri sette gruppi provenienti da tutta la regione. Ancora una volta il nostro team si è dimostrato nelle gare straordinario sotto tutti i punti di vista, sempre unito ed umile. Abbiamo bissato la vittoria ottenuta in casa nel 2012 ma stavolta il titolo è stato davvero inatteso. Siamo scesi in campo, per decisione presa dal gruppo all’unanimità, con i nostri atleti più giovani e con meno esperienza nel quadrato di gara: proprio le nostre giovani leve ci hanno lunedì 21 aprile 2014
Shotokan Karate Chiari medaglia d’argento al Trofeo “Città di Bagnolo”
Appuntamenti
Chiari celebra il 25 Aprile 69°anniversario dalla Liberazione. Incontri dell’ANPI con gli studenti delle scuole cittadine martedì 15 e giovedì 24 aprile
25 Aprile 2014. Programma delle celebrazioni del 69° anniversario della Liberazione
Dal 25 aprile all’11 maggio “Imago-Dieci anni di pittura italiana dalla collezione Nenna” al Museo della Città Dal 5 al 10 maggio Nuova Learning Week “Nord Sud-Ovest Est. Lombardia, la nostra casa” al CFP Zanardelli di Via Trinità [email protected] numero 228 del 21 Aprile 2013
stupito superando in classifica gruppi di certo più esperti. Nel singolo Matteo Vinati (16 anni) segue le orme del suo allenatore Nicola Mercandelli (già Campione Italiano di Singolo nel 2012) sbaragliando la concorrenza con un esercizio di elevata difficoltà tecnica e con il volteggio fino a cinque bandiere. Nella Coppia, Vinati e Parolari hanno sconfitto l'emozione della prima gara ed hanno conquistato un bronzo con un esercizio di tutto rispetto. Nella Piccola Squadra le nostre giovani ragazze (tutte tra i 14 e 16 anni) hanno superato in classifica i favoriti alla vigilia con un'esibizione perfetta, per sincronia e tecnica e hanno proposto l’unico esercizio in gara senza coefficienti di penalità, anche per merito della coach Gessica Contu. Nella Grande Squadra, capitanati da Maurizio Malinverno, i nostri hanno vinto con un’esibizione spettacolare, tra coreografie complesse e lanci che hanno incantato la giuria e mandato il pubblico in visibilio. Ottimi risultati anche per il gruppo Musici ed i nostri bambini alla prima esibizione in gara. Ha vinto tutto il gruppo! Nonostante le difficoltà i nostri ragazzi non hanno mai perso l'entusiasmo e non hanno mai mollato: non ci aspettavamo di guadagnare il titolo di miglior gruppo della Lombardia, ma questo è un ottimo segnale per il nostro futuro!”. Il calendario estivo che attende gli Sbandieratori e Musici Zeveto “Città di Chiari” è ricco di appuntamenti in ogni weekend con la presenza a manifestazioni nel Nord Italia. Il 21 e 22 giugno inoltre Nicola Mercandelli e Matteo Vinati partecipano alla gara di Singolo dei Campionati Italiani in Toscana con oltre 40 atleti provenienti da tutta Italia per ottenere il pass per le finali di settembre: la selezione sarà durissima perché solo 12 atleti saranno ammessi alla finale. A settembre sono già programmate le gare di tutte le altre specialità ai Campionati Italiani a Gallicano (Lucca). Chi lunedì 21 aprile 2014
[email protected] numero 228 del 21 Aprile 2013
desidera aderire al gruppo Sbandieratori e Musici Zeveto “Città di Chiari” per provare a sbandierare o suonare il tamburo o la chiarina può recarsi ogni giovedì dalle 19.30 in al Palazzetto dello Sport di Via Lancini.
Tornate all'indice
Da lunedì 14 aprile apertura al traffico veicolare per la direttissima
Chiari-Cologne in variante alla Strada Provinciale 17
Con la benedizione impartita dal Prevosto di Chiari, Mons. Rosario Verzelettti, è stata ufficialmente aperta nel tardo pomeriggio di lunedì 14 aprile, la nuova bretella stradale Chiari-Cologne, direttissima realizzata a cure e spese di BreBemi in variante alla Strada Provinciale 17. La cerimonia si è svolta lungo il decorso della nuova arteria stradale al confine tra i Comuni di Chiari e Cologne. Numerose le autorità militari e civili che sono intervenute per l’occasione in Villa Mazzotti. La bretella stradale si sviluppa con due corsie su 4,7 km dalla rotatoria di collegamento con la ex Statale 11 Padana Superiore in territorio clarense fino alla rotonda sulla ex Statale 573 in prossimità del centro urbano di Cologne: lungo il tragitto sono state costruite quattro rotatorie di intersezione con la viabilità locale, due sottovia nel Comune di Chiari e sono stati piantumati 2100 metri di filari alberati e siepi a funzione mitigativa. L’infrastruttura è stata costruita da BreBeMi con una spesa pari a 11 milioni di euro per i lavori mentre il costo lunedì 21 aprile 2014
[email protected] numero 228 del 21 Aprile 2013
complessivo dell’opera è pari a 18 milioni di euro. La nuova arteria stradale, in variante alla Strada Provinciale 17 Chiari-Cologne, risulta di importanza strategica per il deflusso del traffico da Chiari verso Cologne e Palazzolo sull’Oglio: l’opera complementare per la viabilità locale rappresenta il principale collegamento in direzione dell’autostrada A4 tra l’anello tangenziale clarense ed il casello di Chiari Ovest su BreBeMi. La realizzazione della direttissima Chiari-Cologne, evitando il passaggio a livello nel territorio di Cologne, ha richiesto la costruzione di due nuovi ponti sulla Seriola Vecchia e di un nuovo ponte sulla Seriola Nuova ma risolve anche attraverso incroci a raso - le interferenze con la viabilità storica clarense di Via Belve e Via Villasche. Nel territorio del Comune di Cologne è stato risolto anche il dislivello della sede stradale in superamento della seriola Fusia fino alla rotonda con Via Francesca. Inoltre una nuova soluzione a raso ha permesso di collegare la Tangenziale Ovest di Chiari a Via Pontoglio, anziché escluderne il raccordo come inizialmente progettato da BreBeMi: l’innesto è stato attuato in corrispondenza della grande rotatoria realizzata dalle Trafilerie Gnutti in accordo con il Comune di Chiari all’imbocco della Tangenziale Ovest. La nuova direttissima per Cologne e Palazzolo non solo permette in pochi minuti di raggiungere il casello dell’autostrada A4 ma rappresenta anche un veloce collegamento con il Lago d’Iseo per il traffico veicolare di BreBeMi. “Per la terza volta, dopo l’apertura della Tangenziale Nord e di Viale Mazzini, sono a Chiari per l’attivazione di opere compensative realizzate da BreBeMi sul territorio comunale – ha affermato il presidente di BreBeMi Francesco Bettoni – BreBeMi è la risposta concerta alla politica del fare che si spende con passione a livello locale per creare occupazione. BreBeMi è un progetto in rete per imprese del nostro territorio che vogliono prendersi la rivincita sui nefasti effetti della crisi economica. Abbiamo investito 93 milioni di euro in Provincia di Brescia con soluzioni per la viabilità locale di 43 Comuni, con nuovi standard di sicurezza e attenzione alla tutela paesaggistica. BreBeMi si è aggiudicata lo scorso febbraio a Londra il premio “Pfi -Project Financing International Yearbook 2014” come miglior progetto europeo in project financing. Arriviamo un anno prima di Expo 2015 per attivare il Corridoio 5 europeo e garantire competitività al nostro territorio a livello internazionale. Siamo pronti - dal 25 giugno ai primi di luglio - per l’apertura al traffico di BreBeMi: attendiamo da Roma la conferma per la data ufficiale”. Al termine della cerimonia inaugurale i convenuti hanno raggiunto la cascina Vezzoli di Via Due Ponti per un appuntamento conviviale.
lunedì 21 aprile 2014
[email protected] numero 228 del 21 Aprile 2013
Tornate all'indice
Giovani e lavoro. Fino al 2 maggio aperte le iscrizioni dei bandi per
tirocini formativi e di inserimento al lavoro promossi dall’assessorato
alle Politiche Giovanili
L’assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Chiari, ai sensi della delibera di Giunta n. 78 del 1°luglio 2013, ha emanato due distinti bandi di promozione di tirocini formativi ed inserimento al lavoro.
- bando n. 1 per due tirocini formativi utili ad acquisire capacità manuali per il lavoro sartoriale. Sono richiesti come requisiti: età compresa tra 18 e 22 anni, essere cittadini clarensi, non essere già stato selezionato/a per altri tirocini formativi in un precedente bando comunale; predisposizione e disponibilità ad acquisire l'arte di un mestiere antico, ma sempre attuale.
I tirocini hanno una durata di 3 mesi e prevedono un monte ore minimo di 24 ore settimanali con un sostegno economico di euro 400,00 mensili.
- bando n. 2 per cinque tirocini formativi utili ad acquisire capacità lavorative nel settore dell’agricoltura, del verde e dell’allevamento. Sono richiesti come requisiti: età compresa tra 18 e 22 anni; essere cittadini clarensi; essere in possesso di un titolo di studio attinente la tipologia di tirocinio proposto (operatore agroambientale, operatore agrituristico, diploma agrotecnico, tecnico agroalimentare, operatore del settore agricolo, agroindustriale o equipollenti); non essere già stato selezionato/a per altri tirocini formativi in un precedente bando comunale. lunedì 21 aprile 2014
[email protected] numero 228 del 21 Aprile 2013
I tirocini hanno una durata di 3 mesi e richiedono un impegno settimanale a tempo pieno. Hanno inizio in data 1 giugno 2014 per concludersi il 30 agosto 2014. Prevedono un sostegno economico di euro 400,00 mensili.
Il modulo per la presentazione della domanda può essere ritirato presso lo sportello dell'InformaGiovani oppure scaricato dal sito del Comune di Chiari: www.comune.chiari.brescia.it. Con il modulo di ammissione va presentato il proprio curriculum vitae ed un documento di identità.
La domanda può essere consegnata:
- per posta elettronica all’indirizzo [email protected]
- di persona presso il Comune di Chiari, Ufficio Politiche Giovanili;
- di persona presso l'Ufficio InformaGiovani aperto il mercoledì dalle 15.00 alle 18.00 ed il sabato dalle 9.00 alle 12.00.
A seguito della domanda verrà effettuato un colloquio valutativo per analizzare le motivazioni e le capacità personali di ogni candidato. Sulla base dell'ordine di arrivo delle candidature e delle valutazioni emerse in sede di colloquio verranno avviati i tirocini
Il presente bando ha durata dal 18 aprile 2014 al 2 maggio 2014.
Tornate all'indice
Brevi
• La Biblioteca Sabeo contagia il territorio per la promozione della lettura ai bambini con il progetto “Aiutateci a regalare storie!”
L’allestimento di un presidio librario nel Reparto di Pediatria dell’Ospedale Mellini di Chiari, promosso a partire dallo scorso dicembre a cura della Biblioteca Comunale di Chiari, ha trovato il consenso della Biblioteca Comunale di Ospitaletto che, tramite i suoi bibliotecari, ha generosamente offerto alla Sabeo una fornitura extra di libri per bambini ricevuti in dono dai lettori. Sull’onda dell’iniziativa “Aiutateci a regalare storie!” la Biblioteca Sabeo ha attivato anche una fruttuosa collaborazione con la libreria “La Feltrinelli Village” del centro commerciale “Le Porte Franche” di Erbusco: sono già state organizzate letture promozionali con il supporto del gruppo volontario di lettura “Le Librellule” della Sabeo che hanno ottenuto pieno successo ed apprezzamento da parte del pubblico. Anzi, a seguito di queste iniziative “La Feltrinelli” ha allestito uno scaffale permanente di libri selezionati per bambini dal personale della Biblioteca Comunale di Chiari con l’invito esteso a tutti di acquistare una delle pubblicazioni proposte da lunedì 21 aprile 2014
[email protected] numero 228 del 21 Aprile 2013
donare per il presidio librario della Pediatria di Chiari. Sono in programma a breve nuove letture a scopo promozionale, sempre con protagoniste “Le Librellule”. Anche queste attività divulgative rientrano nel progetto “Leggere fa bene” e nella campagna nazionale “Nati per leggere” in partnership tra bibliotecari e pediatri per agevolare la lettura ad alta voce in famiglia da parte dei genitori fin dall’età più tenera dei bambini.
Tornate all'indice
• Un elettrocardiografo donato dal gruppo Avis di Chiari alla Croce Bianca di Chiari
Il gruppo comunale Avis di Chiari ha offerto in dono un elettrocardiografo per incrementare le dotazioni strumentali disponibili nelle operazioni di soccorso ad opera dei militi della sezione di Chiari della Croce Bianca di Brescia. “Il gruppo Avis di Chiari – ha affermato la capogruppo della Croce Bianca Margherita Ferraro - ha dato una lezione di altruismo e generosità fortissima. Grazie a nome di tutti i militi della Croce Bianca sezione Chiari per lo splendido dono che ci avete fatto. L'elettrocardiografo sarà installato nel più breve tempo possibile sulla nostra ambulanza al servizio di tutti i cittadini che ne avranno bisogno. Grazie ancora al Presidente Francesco Begni ed a tutto il direttivo dell’Avis di Chiari”.
lunedì 21 aprile 2014
[email protected] numero 228 del 21 Aprile 2013
Tornate all'indice
• Shotokan Karate Chiari medaglia d’argento al Trofeo “Città di Bagnolo”
Domenica 6 aprile, per il 17° Trofeo Regionale “Città di Bagnolo” gli atleti dello Shotokan Karate Chiari guidati dal maestro Gianmario Belotti hanno ottenuto soddisfacenti risultati di fronte ad una platea delle grandi occasioni. Sei le società partecipanti con numerosissimi atleti che hanno aderito alla manifestazione. Ottimo il secondo piazzamento della società clarense ottenuto grazie ai numerosi podi conquistati in tutte le categorie, sia individuali che a squadre, frutto di costanza negli allenamenti. Si è classificato al primo posto il Karate Club Bagnolo, organizzatore dell’evento e capitanato dal veterano maestro Franco Gatti. L’evento sportivo ha visto il debutto di giovanissimi atleti cinture bianche, alcuni con non più di sei anni, per nulla intimoriti davanti ai giudici che hanno votato senza regalare nulla. Per ogni categoria cinque sono stati gli atleti premiati a fine competizione. I più felici ed entusiasti erano proprio loro, le giovanissime cinture bianche che, con l’emozione della prima gara a livello regionale, si sono portati a casa un trofeo. Ottime le prestazioni degli amatori e dei giovani del centro di specializzazione agonistica che dopo l’allenamento del mattino a Mantova, hanno partecipato alla gara di Bagnolo come test in vista dei Campionati Italiani. Il prossimo 27 aprile a Saronno si svolgeranno infatti le qualificazioni regionali di Kata individuale e a squadre e di fukugo, lunedì 21 aprile 2014
[email protected] numero 228 del 21 Aprile 2013
mentre il 5 maggio a Treviglio sarà la volta delle qualificazioni regionali di kumite individuale e a squadre e dell’enbu. Nel complesso, lo Shotokan Karate Chiari, che annovera tra i suoi atleti campioni di livello europeo, domenica 6 aprile, ha conquistato solo con i primi tre podii, ben 22 coppe. Sono saliti sul gradino più alto del podio: Anass Frimane, Reda Zarouali, Andreea Taran, Federico Salvoni, Hamza Zarouali, Matteo Rebecchi, Andrea Cavinato e la squadra formata da Davide Ramera, Enrico Gorea e Stefano Scalvini.
Tornate all'indice
Appuntamenti
• Chiari celebra il 25 Aprile 69°anniversario dalla Liberazione. Incontri dell’ANPI con gli studenti delle scuole cittadine martedì 15 e giovedì 24 aprile
L’assessorato ai rapporti con le Associazioni d’Arma della Città, in collaborazione con la locale sezione ANPI “Mario Bernardelli” Medaglia d’Argento al Valor Militare, celebra il 69° anniversario dalla Liberazione attraverso incontri di approfondimento sulla Resistenza con gli studenti delle scuole cittadine in anticipazione della cerimonia ufficiale di commemorazione del 25 Aprile. Dopo l’incontro di martedì 15 aprile con gli studenti dell’ITCG Einaudi sul tema “Donne e Resistenza” incontro con le testimoni della Resistenza Rosi Romelli, Elsa Pelizzari e Lina Tridenti Monchieri promosso in collaborazione con ADPI Associazione Donne, Politica e Istituzioni di Brescia in collaborazione con la Commissione Scuola “Dolores Abbiati” di Brescia e le Fiamme Verdi Provinciali è in calendario giovedì 24 aprile dalle 11.00 alle 13.00 al Salone Marchetti il raduno degli studenti di lunedì 21 aprile 2014
[email protected] numero 228 del 21 Aprile 2013
Terza Media degli Istituti Comprensivi Statali Martiri della Libertà e
Toscanini in presenza dei prof. Romano Colombini, Ermanno Redeghieri e
Bruna Franceschini dell’ANPI di Brescia.
Tornate all'indice
• 25 Aprile 2014. Programma delle celebrazioni del 69° anniversario
della Liberazione
La commemorazione del 25 Aprile a Chiari vede il raduno alle 9.30 in Via
Rota, 16/C, presso la sede delle Associazioni d’Arma, delle autorità e degli
esponenti dell’associazionismo clarense d’Arma e del Volontariato: il corteo
raggiunge la chiesa di Santa Maria per la celebrazione della Messa delle ore
10.00. Al termine della funzione, al seguito del Corpo Bandistico G.B
Pedersoli, il corteo si dirige al Monumento ai Caduti di tutte le guerre e alla
Lapide della Libertà in Piazza Martiri della Libertà per la deposizione delle
corone di alloro. L’orazione ufficiale per il 25 Aprile è affidata alla prof.ssa
Bruna Franceschini, vicepresidente dell’ANPI di Brescia. La cittadinanza è
invitata a partecipare.
Tornate all'indice
• Dal 25 aprile all’11 maggio “Imago-Dieci anni di pittura italiana dalla
collezione Nenna” al Museo della Città
Viene inaugurata venerdì 25 aprile alle ore 17.00 la rassegna “Imago-Dieci
anni di pittura italiana dalla collezione Nenna” al Museo della Città di Piazza
Zanardelli. La mostra, aperta fino all’11 maggio ad ingresso libero, propone
una collettiva con opere degli artisti Mirko Baricchi, Giorgia Beltrami, Luca
Bertasso, Marco Fantini, Eloisa Gobbo, Sylvia Mair, Silvia Mei, Guido Pecci,
Simone Pellegrini, Mauro Soggiu, Alessandro Spadari e Alberto Zamboni. Il
percorso espositivo propone al pubblico un saggio della collezione d’arte
della Galleria delle Battaglie di Brescia di Antonio e Luisa Nenna,
appassionati collezionisti, che da dicembre 2004 nel capoluogo bresciano si
distinguono per la precisa volontà di dare visibilità ai giovani artisti
emergenti del panorama nazionale a testimoniare l’originalità delle nuove
frontiere dell’espressione artistica italiana. La rassegna al Museo della Città
di Chiari presenta il frutto della decennale esperienza maturata dalla Galleria
delle Battaglie nell’arte contemporanea in una selezione di immagini densa
di rimandi nell’arte figurativa con la consapevolezza di privilegiare nel
panorama artistico una produzione prestigiosa – ma soprattutto giovanile e
nazionale - al di là della dilagante esterofilia dominante nel settore dell’arte
contemporanea. La rassegna è visitabile in orario venerdì, sabato e
domenica dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 19.00
lunedì 21 aprile 2014
[email protected] numero 228 del 21 Aprile 2013
Tornate all'indice
• Dal 5 al 10 maggio Nuova Learning Week “Nord Sud-Ovest Est.
Lombardia, la nostra casa” al CFP Zanardelli di Via Trinità
In programma al Centro Formativo Provinciale Zanardelli dal 5 al 10 maggio
l’appuntamento clarense della NLW Nuova Learning Week “Nord Sud-Ovest
Est Lombardia la nostra casa” secondo il progetto elaborato dall’Istituto
Professionale di Via Trinità ammesso come percorso del Catalogo “Nuova
Learning Week” promossa da Regione Lombardia direzione generale
Culture, Identità e Autonomie e classificato al 18° posto nella graduatoria
regionale tra 413 progetti con il ragguardevole punteggio di 90/100. Il
progetto, dedicato all’educazione alla cittadinanza attiva e all’integrazione
socio-culturale e coordinato dai prof. Laura Saviori ed Amedeo Belotti,
propone attività formative e culturali che iniziano lunedì 5 maggio alle 8.00
con l’accoglienza degli studenti e la presentazione del percorso. Il 5 e 6
maggio i partecipanti vengono ospitati presso la Fondazione Morcelli
Repossi di Chiari per seguire attività specialistiche. Dal 7 al 10 maggio i
lavori si svolgono presso la Casa del Parco Oglio Nord e L’Ostello Molino da
Basso a Torre Pallavicina (Bergamo).Sabato 10 maggio, giornata conclusiva
della NLW, gli studenti esporranno i risultati del lavoro della settimana. Il
progetto NLW si propone di sviluppare il senso di appartenenza al tessuto
socio-economico e ambientale della Lombardia in ognuno degli allievi che
parteciperanno a questa esperienza con l’obiettivo di accompagnare i
singoli nella costruzione del gruppo, stimolare una partecipazione
responsabile a forme di cittadinanza attiva, nel rispetto reciproco e solidale
dei valori interculturali ed orientare a nuove professioni per favorire la
promozione culturale, turistica ed ambientale del territorio lombardo. Il
percorso, sviluppato dal CFP di Chiari in partnership con l’Istituto di
Istruzione Superiore “Falcone” di Palazzolo sull’Oglio, propone workshop alla
Fondazione Morcelli Repossi sulle tematiche “Dagli amanuensi al libro a
stampa” con la prof.ssa Camilla Gualina e l’illustrazione degli “Statuta et
Ordinationes di Chiari con la prof.ssa Ione Belotti ma anche interessanti
attività di orienteering nel parco Oglio Nord, la visita guidata al Castello di
Soncino con laboratori esperienziali-sensoriali (la spezieria, lo scriptorium)
ed associati a laboratori creativi di educazione ambientale ed al riciclo.
Sabato 10 maggio all’Ostello Molino da Basso di Torre Pallavicina sono in
programma il convegno “Expo 2015” con tematiche che spaziano dal
recupero di edifici storici alla tutela del territorio alla presentazione di
prodotti di marketing locale realizzati dagli allievi.
lunedì 21 aprile 2014
[email protected] numero 228 del 21 Aprile 2013
Tornate all'indice
Comune di Chiari - piazza Martiri della Libertà n. 26, 25032 Chiari (BS) C.F. 00606990174 - P.IVA 00572640985
Con riferimento ai dati che ci ha fornito per l'attivazione del servizio, Le ricordiamo che i
suoi diritti in materia di privacy sono tutelati dal Comune di Chiari nel rispetto della
vigente normativa (Decreto Legislativo n. 196/03).
Riceve questa comunicazione perché è iscritto al servizio ChiariNewsletter. Per
cancellarsi dal servizio invii una mail "vuota" all'indirizzo [email protected], Per qualsiasi richiesta di informazioni mandi un
messaggio a: [email protected]
lunedì 21 aprile 2014
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
319 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content