close

Enter

Log in using OpenID

Assicurazione Alunni Lettera a operatori prot

embedDownload
ISTI T UT O C O ~ I P R E NS I V O STA T A LE
kFEDERICO DE ROB ERTO" ad indirizzo musicale
VIA Conla lonieri n. 9/D - 95 123 CATANIA Tel. 09 5.350144 Fax 095 .7318586
Cod. Mecc. CTIC887001 - C F. 800 11370873
E-M AlI. [email protected] -P.E.C CTIC88700 [email protected]
Sito Web w ww .derobertoct.gov.it
Codice Uni voco Ufficio: UF7J6S
Prot. n.3526/B16
CIG. Z7FI04D2Dl
Catania, 25/07/2014
Spett.le operatore commerciale
... .... .. ... .. .. .. ...@ pe c
il
LETTERA D'INVITO ALLA PRESENTAZIONE DELL'OFFERTA PER L 'AFFIDAMENTO
DEL SERVIZIO DI ASSICURAZIONE IN FA VORE DEGLI ALUNNI E DEL PERSONALE
OGGEITO: Procedura del cottimo fiduciario, per l'affidamento del servizio assicurativo
dell'lC F. De Roberto Catania, via Confalonieri 9/d 95123 Catania - ai sensi dell'art. 125
commi 9-11 del D.Lgs. 163/2006,.
Si invita codesta Spett.le Società a presentare la migliore offerta per l'affidamento del servizio
assicurativo di cui all'oggetto , alle condizioni previste dal capitolato speciale allegato alla presente.
Si precisa che il criterio di aggiudicazione è legato all'offerta economicamente più vantaggiosa e
che non sono ammesse modifiche al capitolato speciale di gara, fatta eccezione per quanto
diversamente disposto (integrazioni tecniche migliorative) nella scheda di offerta tecnica.
I soggetti che possono presentare offerta sono tutti quelli previsti dal codice di Assicurazioni e
regolarmente iscritti negli appositi registri.
Si elencano le caratteristiche richieste, i criteri di valutazione e ogni altro elemento utile
Lotto unico: responsabilità civile verso terzi - infortuni - tutela legale - assistenzaDurata dell'appalto
Periodo: dal 26/09/2014 al 25/09/2015
A titolo meramente informativo si comunicano i seguenti dati dell' Istituto, utili per la formulazione
dell'offerta:
• Alunni iscritti: n° 1090
•
Operatori scolastici (dirigente scolastico, direttore s.g.a., docenti personale ATA e
collaboratori scolastici): n° 130
Soggetti per i quali è richiesta l'assicurazione
Dovranno essere assicnrati a titolo oneroso:
1. alunni iscritti e frequentanti la scuola e compresi quelli neo iscritti frequentant i il nuovo
anno scolastico sino alla scadenza del contratto assicurativo ;
2. Dirigente Scolastico, Direttore SGA e Operatori Scolastici (personale docente / non docente
di ruolo e non).
3. La polizza dovrà inoltre essere operante a titolo gratuito nei confronti dei seguenti
soggetti:
•
•
•
•
•
•
Genitori impegnanti quali partecipanti a gite ecc. o comunque presenti nei locali scolastici ;
Alunni portatori di handicap;
Esperti e collaboratori nominati dall'Istituto estranei all'organico della scuola;
Membri del Consiglio d'I stituto;
Revisori dei Conti;
Soggetti esterni in relazione ad attività organizzate dalla scuola.
Per i soggetti sopra elencati, indicare se sono sempre e comunque assicurati a titolo gratuito o se è
previsto il pagamento del premio.
In base al disposto della legge finanziaria del 2008: la polizza non dovrà contempla re nessuna
copertura per la responsabilità civile patrimoni ale e amministrativa contabile del dirigente
scolastico, del D.S.G.A. o di altri operatori della scuola.
L' offerta dovrà indicare la massima tolleranza tra i soggetti assicurati e quelli paganti detta
tolleranza non minore del 5% non dovrà essere soggetta ad alcuna limitaz ione o condizione.
L'offerta che sarà considerata fissa ed invariabile, dovrà essere contenuta, a pena di esclusione
dalla gara, in un plico sigillato, recante a scavalco dei lembi di chiusura, il timbro del concorrente e
la firma del legale rappresentan te e recante altresì, gli estremi del mittente (denominazione e
ragione sociale) e la dicitura : "NON APRIRE - CONTIENE OFFERTA PER LE
COPERTURE ASSICURATIVE DELL'ISTITUZIONE SCOLASTICA".
L' offerta dovrà essere recapitata al seguente indirizzo:
Istituto Comprensi vo Statale "DE ROBERTO CATANIA ".
Indirizzo postale: Via CONFALONIERI 9/d - 95123 Catania (CT).
Telefono: 095350144 , Fax: 0957318586, posta elettronica: [email protected], posta
elettron ica certificata (PEC) : ctic887001 @pec.istruzione.it.
E dovrà pervenire ,
ent ro c non oltre le ore 12:00 dci giorno 14/08/2014
Potrà essere recapitata con qualsiasi mezzo ad esclusivo rischio del mittente. Non farà fede il
timbro postale.
Non saranno presi in considerazione i plichi pervenuti oltre il suddetto termine perentorio di
scadenza.
Non verranno aperti plichi che non rechino all' esterno l' indicazione dell' oggetto dell' appalto e la
denominazione dell'i mpresa concorrente.
Il suddetto plico dovrà co ntenere al suo interno , a pena di esclusione dalla gara , tre buste sigillate,
ciascuna recante, a scavalco dei lembi di chiusura, il timbro del concorrente e la firma del legale
rappresentante, così strutturate:
Busta n. l - "DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA"
Busta n.2 - "OFFERTA TECNICA"
Busta n. 3 - "OFFERTA ECONOMICA"
La Bu sta n. 1 - "DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIV A" dovrà contenere:
l)
Una dich iarazio ne sostitutiva, rilasciata ai sensi e per gli effetti degli arti . 46 e 47 D.P.R. n.
445/2000, preferibil mente conforme al fac-s imile di cui all' Allegato I alla presente lettera di invito,
resa e sottoscritta dal legale rappresentante e prodotta unitamente a copi a fotostatica non
autenticata di un documento di identità in corso di validità del sottoscrittore, a pena di esclusione,
con la quale attesti:
A.
L'esatta de nominazione o ragione sociale dell'Impresa, la sede legale, il codice fiscale ,
partita IVA, il numero di telefono e fax, l'i ndirizzo e-mail;
B.
L'iscrizio ne dell'Impresa nei registri della C.C.I.A.A. con riferim ento allo specifico settore
di attività ogge tto della gara, con l' indicazione degli estremi di iscrizione;
C.
I dati relativi al legale rappresentante (nazionalità, luogo e da ta di nascita, ind irizzo di
residenza, codice fiscale);
D.
Il poss esso dell'autorizzazione ISVAP o del Ministero dell 'Industria e dell ' Autori tà
competente dell o Stato appartenente all'V.E. all'esercizio dei ram i assicurativi oggetto di gara;
E.
Che l'Impresa non si trova in alcuna delle situazioni di esclusione dalla partecipazione alla
gara di cui all'art. 38, comma I dalla lettera a) alla lettera m-quater) del D.Lgs . 163/2006;
F.
Che all' Impresa non è stata applicata la sanzione interdittiva di cui all'art. 9, co mma 2,
lettera c) del D.Lgs n. 23 1/01 recant e disposizion i sulla responsabilità amministrativa delle persone
giuridiche, o altra sanzio ne che comporta il divieto di contratta re con la pubblica ammi nistraz ione
co mpresi i provvedimenti interdett ivi di cui all'art. 14, co mma l , del D.Lgs 8112008 e S.m.i.;
G.
Che l'Impresa non si trova nelle cause di escl usio ne dalle gare di appa lto previste dall ' art . I
bis, comma 14 della legge 18.10.2001 n. 383, introdo tto dall'art. I comma 2 del Decreto Legge
210/2002 convertito in Legge 266/2002, in quanto non si avva le di piani individuali di eme rsione di
cui alla citata legge 383 del 2001 ovvero in quanto si è avvalsa dei suddett i piani ma il periodo di
emersione si è concluso;
H.
Ai fini del com ma l, lettera m-quater), il concorrente allega, alternativamente: a)la
dichiarazione di non trovarsi in alc una sit uazione di controllo di cui all'articolo 2359 del codice
civile con alcun soggetto, e di ave r form ulato l'offerta autono ma mente; b) la dich iarazione di non
essere a co noscenza della partecipazione alla medesim a procedu ra di soggetti che si trova no,
rispetto al co nco rrente , in una delle situazioni di controllo di cui all'articolo 2359 del codice civi le,
e di aver formulato l'offerta auto nomamente; c) la dichiarazione di essere a conoscenza della
partecipaz ione alla medesim a pro cedura di soggetti che si trova no, rispetto al concorrente, in
sit uazione di co ntrollo di cui all'artico lo 2359 del codice civile, e di aver formulato l'offerta
auto nomame nte. Nelle ipo tesi di cui alle lette re a),b) e c), la stazione appaltante esclude i
co ncorrenti per i quali accerta che le relative offerte sono imputabil i ad un unico centro decisionale,
sulla base di un ivoci elem enti . La verifica e l' eventuale esclusione sono dis poste dopo l' apertura
delle buste contenenti l' offerta econ om ica.
I.
Di accettare integralment e il capitolato spec iale di ga ra;
J.
Di essere a piena conoscenza delle disposizioni di cui alla docum en tazione di gara e di
approvarne incond izionatamente il co ntenuto;
K.
Che ogn i comu nicazione attinente lo svo lgimento della presente gara, ai sensi dell ' art. 79
D.Lgs. 163/2003 , dovrà essere inviata esclusivamente: all' indirizzo
E
Mail
: -_----=-,-_----,(in alt ernativa al Fax
)
L.
Di autorizza re espressamente la Stazio na Appaltante ad effettuare le com unicaz ioni di
interesse esclusivamente all ' indi rizzo di cui sopra;
2)
Autocertificazione regolarità cont ributiva.
3)
Elenco dei principali servizi assicurativi pres tati negli ultimi anni a favore di destinatari
pubblici.
Si rammenta che la falsa dichiarazione:
1. comporta responsabilità e sanzione civili e penali ai sensi dell'art. 76 D.P.R. N. 44 5/2000;
2. costituisc e causa di esclusione dalla partecipazione a gara per ogn i tipo di appalto.
La Busta n.2 - "OFFERTA TECNI CA" dovrà contenere:
La scheda di offerta tecnica redatta e firmata dal legale rappresentante, a pena di esclusione
1)
sul modello allegato al Capitolato speciale di gara, contenente le eventuali integrazioni tecniche
migliorative.
La Busta n. 3 - " OFFERTA ECONOMICA" dovrà contenere:
1.
la scheda di offerta economica firmata dal rappresentante legale con indicazione del premio
annuo lordo pro-capite offerto , in cifre e in lettere . In caso di discordanza tra il premio indicato in
cifre e quello indicato in lettere, prevale quello più vantaggioso per l'Istituto scolastico.
CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE
L'aggiudicazione delle polizze oggetto del presente appalto sarà effettuata a favore dell ' offerta
economicamente più vantaggiosa, valutabile secondo gli elementi di seguito indicati .
L'attribuzione dei punteggi viene effettuata in 100/100 secondo la seguente ripartizione:
•
offerta economica (punteggio massimo 40 pun ti)
all' offerta con prezzo più basso saranno attribuiti 40 punti ,
alle altre offert e i punti saranno attribuiti in base alla seguente formula :
40xprezzo offerto più basso/prezzo dell'offerta in esame
•
offerta tecnica (punteggio massimo complessivo 60 punti)
alle offerte i punti saranno attribuiti secondo quanto segue:
>
35 punti saranno attribuiti alle offerte con accetta zione integrale delle condizioni di
cui al capitolato di polizza, senza "integrazioni tecniche migliorative";
>
ulteriori punti, fino ad un massimo di 25, saranno attribuibili in funzione delle
"integrazioni tecniche migliorative" + I punto per ogni integrazione tecnica migliorativa .
Il servizio verrà aggiudicato a favore della ditta che avrà presentato l'offerta più vantaggiosa cosi
come risultante dalla somma dei punteggi attribuiti alla componente tecnica ed a quella economica.
Qualora due o più offerte dovessero ottenere identico punteggio complessivo (tecnico +
economico), l'aggiudicazione sarà effettuata in favore dell 'offerente che avrà totali zzato il maggior
punteggio tecnico .
In caso di ulteriore identità di punteggio tecnico l'aggiudicazione sarà effettuata mediante sorteggio
pubblico tra le ditte che risultano in parità.
L' Ente si riserva il diritto di procedere d'ufficio a verifiche, anche a campione, in ordine alla
veridicità delle dichiarazioni presentate. Qualora fosse accertata la non veridicità del contenuto
della dichiarazione, l'Impresa concorrente verrà esclusa dalla procedura o, se risulta aggiudicataria,
decadrà dalla aggiudicazione medesima, la quale verrà annullata e/o revocata; inoltre, qualora la
non veridicità del contenuto della dichiarazione fosse accertat a dopo la stipula del contratto lo
stesso potrà essere risolto di diritto dall 'Ente ai sensi dell 'art. 1456 c.c.;
L' Ente si riserva il diritto , ai sensi dell 'art. 46 del D.Lgs. 163/2006 e s.m.i., di richiedere anche solo
a mezzo fax (in alternativa e mail) , di completare o fornire chiarimenti in relazione ai documenti ed
alla dichiarazione presentata.
L'Ente potrà affidare il servizio anche nel caso in cui sia pervenuta un'unica offerta, formulata nel
rispetto di quanto disciplinato dalla presente lettera di invito.
Si precisa che in considerazione della procedura selettiva adottata non saranno applicati gli Artt. 48
10 comma, 84 e 86-89 del D.Lgs. 163 del 2006, in quanto incompatibili con le esigenze di celerità e
semplificaz ione della procedura stessa.
Trattamento dei dati personali informativa
Si specifica che i dati forniti saranno trattati esclusivamente così come disposto dal D.Lgs. n.
196/2003
L' apertura dei plichi e delle buste in esse contenute avverrà in seduta pubblica in data il 20/08/20 14
alle ore 11.00 presso la sede centrale dell' istituzione scolastica.
/,;;.5~E.-.:_, ,'f ,
In attesa di riscontro si porgono Distinti Saluti
{;(~;...
.
~
I~ . ' .
I
.
l ''~ '\ '
AlIeia!i;~"
-
· ··' :~I~
I ~T~~
1
O
\
, Prof.. sa
I.) - /
L
.
.
ccarr
/:
-:/':-
'
ALLEGATO A) CAPITOLATO SPECIALE DrGARA REQUISITI MI NIMI INDICATI
DALLA STAZIONE APPALTANTE)
.............1
_....~.
,"
ALLEGATO B) CAPITOLATO SPECIALE DI GARA -OFFERTA TECNICA
ALLEGATO C) OFFERTA ECONOMICA
FonDI
UnioneEuropea
JTRUTTURRLI
EUROPEI
AMBIENTI PER L'APPRENDIMENTO (FESR)
REPUBBLICA ITALIANA - REGIONE SICILIANA
ISTITUTO COMPRENS IVO "PESTA LOZZ '"
Vil LAGGIO S. AGATA ZONAlA- TEl. 095/454566 - FAX 095/260625
Cod.mecc .: CTIC86200l
95121 - CATANIA · Cod. Rsc . 80013790870
email: etic86200 [email protected]:[email protected]
www .pestalozzi.cc
Prot. n. 4223/B11.1 del 22/07/2014
INDAGINE DI MERCATO
PER LA RICERCA DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L'INDIVIDUAZIONE DELLE nrrrs DA INVITARE ALLA
PROCEDURA NEG02IATA , SENZAPREVIA PUBBLICAZIONE DI BANDO, EX ART. 122 - c.07 - D.Lgs. 163/2006,
Lavori di riqualificazione de ll ' t.c , Pestalozzi , in relaz ione al risparmio energetico, alla sicurezza, accessibilità e
attrattività dell'edificio scolast ico secondo quanto previsto dal PON Asse Il " Quali t à degli ambienti scolastici"
CIG: S86S307C71
Codice nazionale progetto
Codice CUP
C-1-FESR-2010-7895 - Isolament o term ico
H68G10000770007
C-2-FESR·2010-4774 - Porte t agliaf uoco REI 120
H68G10000760007
C·3 ·FESR·201O·5992 - Spazi esterni e raccord i con il contesto urbano
H68G10000740007
C-4-FESR-2010-5707 - Servizi igienici
H68G10000 75000 7
C-5-FESR-2010-5016 - Acquisto attrezzi sportivi
H68G10000730007
Si ren de noto che l' Ist ituto Comprensivo Statale Pestalozzi di Catania , in esecuzione alla Dete rmina del Dirigente
Scolast ico prot . n. 4222/B11.1 del 22/07/2014, int ende proce dere all'affida mento dei lavo ri di
" RISTRUn URAZIONE DELLA SCUOLA PESTAL0 2ZI" med iante procedur a negoziata senza previa pubblicazione di
band o di gara ai sensi del com binato disposto dagli articoli 122, comma 7, e 57, comma 6, del D.Lgs. n.
163/ 2006.
1. Stazione appaltante:
ISTITUTO COMPREN SIVO STATALE " PESTALOZZI" - Villaggi o Sant 'Agat a Zona A 9S121 Catania CT
2. Luogo di esecuzione dell'Intervento :
Plesso Viale Nit ta
1
ALLEGATO B) CAPITOLA TO SPECIALE DI GARA-OFFERTA TECNICA
Riservato a lla
Ditta
SEZ 1- RESPONSABILITA' CIVILE VA LIDITA' MO NDO INTERO - MASSIMALE PER SINISTRO E
ILLIMITATO PER AN NO
- RCT J Reo I Re personale dei dipendenti I Addetti alla sicurezza (D.Lgs. 81/08) I danno
brorcotcc
-In itinere (casa-scuola-casa) per alunnifStagefAlternanza scuola lavo ro/Scambi culturali
- Danni da Interruzione o Sosoensione di esercizio
• Per danni da incendio
• Assisten za ìecale/s nese di resistenza
SEZ Il • INFORTUNI VA LIDITA ' MONDO INTER O (Sempre compreso il rischio in il inere e percorso
CASNSCUOLNCASAl
- CASO MO RTE
- INVALIO ITA ' PERMA NENTE - con la otu: favorevole tabella INAIL e come da tabella allegata
- invalidità oerrnanente dal 45% UGUALE AL 100% del caottate assicu rato
• invalidità oermanente rave suoeriore al 75%
- invalidità permanente raddoppiata per alun no orfano
- se arave oltre il 75%
• RIMBO RSO SPESE MEDICHE DA INFORTUNIO tutti i rimborsi sono cumulabili tra di loro
- RADDOPPIO per ricoveri superiori a 45 qiomi
- spese odontolatnche (senza limiti di tempo)
- soese er aooarecchi acus tici; noleaaio/acauisto carrozz elle
- spese oculistiche compres e lenti e mo ntatu re ac uisto e ri arazìon e):
GARANZIE AGGIUNTIVE (cumulabili con il Rimborso Spese Medi che. c iascuna va lida per il
relativo capitale massimale)
- Diaria da Ricovero al eterno (per 1.000 Giorni ) / Diaria Dav-Hosc nal (per 1.000 Giorni)
- Diaria da Gesso/ Immobilizzazione - Tota l body (comprese le dita man i senza referto radìoloqico) fino
a:
- per assen za da scuola fino al massimo di / al uomo :
- per presenza a scuola fino al massimo di / al olomo:
- danno estetico
- danno estetico una tantum
- s ese di acc ampa namen to casa/scuola/istituto di cura e viceversa
- spese trasporto per arto inues sato cas a/scu ola e viceversa ( max € 25 al giorno)
- mancato auadaono dei aenitori al aiorno Der massimo SO uio mi
- rimborso rott ura appa recchi ortodontlc l
- s ese funerarie
- stato di coma con tinuato (RECOVERY HOPE) 100 qìornì
- borsa di studio (aer commorienza oenitori
- s ese oer lezio ni orivate di recu oero
• perdita dell'anno scolastico
- ind ennità da asse nza per infortun io
• danneo oiame nto biciclette
- annullamento viaooi/aite/ corsi per info rtunio
SPESE AGGIUNTIVE· danni materiali da infortunio
- a vestiario
- a strumenti mu sicali
• a carrozz elle I tutori oer oortato ri di handicaa
• a occhiali in oalestra alunni ed operatori anche senza certi ficato medico
Invalidità permane nte da: meninqlt e cerebro spinale e poliom ielite, contante HIV ed EPATITE VIRALE
Rimborso forfetta rio per: menin qite cerebro spinale e poliomielite , contante HIV ed EPATIT E V IRALE
SEZ III· ASSISTENZA VA LIDITA' MON DO INTER O
- IN GITA E V IAGG IO PER INFORTUNI O/MALATIIN MA LORE
Consule nza Medica Telefon ica; Invio Medi co e/o Ambu lanza ; Trasferimento Sanitar io; Informaz ioni
Cliniche sul
Paziente; Interpr ete a disposizione; Famili are accanto ; Invio Medicinali all 'Este ro; Rientro
dell'assicurato convalescente :
Rientro Anticipato ; Invio di un sostituto accompagnatore; Traduzione Cartella Clinica ; Anti cipo
Denaro;ecc
- SPESE RIMPATR IO SALMA
- A SCUOLA - consulenza medica telefonica· invio medico/ambulanza· trasport o ambulanza comunicazioni urgenti alla famiglia
- VITA PRIVAT A ALUNNI 24 H - CO NSULENZA MEDICA TELEFONICA
- SOCCORSO STRA DALE in Ita lia - per Alunni, Operat ori Sco lastici, Revisori dei conti e dipendenti in
missione
SEZ IV - MALATIIA - MASSIMALE PER SINISTRO E ILLIMITATO PER ANNO
- RIMBO RSO SPESE MEDICHE DA MALATI lA IN GITA
SEZ V - TUTELA LEGALE - MASSIMALE PER SINISTRO E ILLI MITATO PER ANNO
-Ambiti di applicazione:
privacy, igiene alimentare, danni extracontrattuali vita privata, libera scelta del legale, difesa penale
colposa, ricorsi per multe e ammende
• Danni extracontrattuali per fatti illeciti di terzi nella attività scolastica e nella vita privata , procedimenti
penal i per reato extracontrawenziona le, reato doloso , controversie con compagnie di assicurazione,
inanoemoienze contrattuali proprie o di controparte, richieste risarcimento danni extraco ntrattuali
• Comportamenti Colposi (max SOO.OOO,OO annuf
SEZ VI • ALTRI DANNI AI BEN I
- FURTO E SMARRIMENTO BAGAGLIO
Eventua li
migliorie
- EFFEITI PERSONALI A SCUOLA cani di vestiario, occhiali, ecc. J
SEZ VII • PERDITE PECUNIARIElestensione c ratuìta)
- DANNI AL V EICOLO DEI REVISORI DEI CONTI E DEI DIPENDENTI IN MISSIONE:
per collisione, urlo, ribaltamento, uscita di strada, tumulti popolari, scioperi, terrorismo, vandalismo,
sabotann;o, eventi naturali, nrandine, incendio, tentato tutto. cristalfi
- FURTO E RAPINA VALOR I
- ANNULLAMENTO VIAGGI/ GITE PER MALATIIA
ALLEGA TO C) OFFERTA ECONOMICA
AI Dir igente Scolastico
dell'Istituto Comprensivo Statale
"F. DE ROBERTO CATANIA"
Affidamento del servizio assicurativo dell'IC F. De Roberto Catania, via ConfaIonieri 9/d 95123
Catania - ai sensi dell 'art. 125 commi 9-11 del D.Lgs. 163/2006,.
erG:
_
Il sottoscritto
nato a
Codice Fiscale
in qualità
Assicuratrice
il
di Legale
rap prese nta nte
_
della
_
Dichiar a no
I
effetto
Dichia ra no
la seg uente offerta econom ica:
premio annuo lo rdo pro-capite offerto (a lunni ed ope ratori scolasici)
(in cifre
in lette re
_ _ _ _ _ _ _ _
~.
Ii
_
{timbro e firma del legale rappresentante
Ditta
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
4
File Size
2 328 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content