close

Enter

Log in using OpenID

Bando - Università degli Studi di Trento

embedDownload
BANDO DI SELEZIONE PER L’AMMISSIONE DI 4 STUDENTI
“STUDIARE IN VERMONT” a.a. 2014-2015
Art. 1 - Oggetto
La Facoltà di Giurisprudenza in collaborazione con la Vermont Law School-VLS (U.S.A.) indice per l’a.a. 2014-2015 una selezione
pubblica per titoli e colloquio per n. 4 posti di mobilità a favore di studenti iscritti presso la Facoltà di Giurisprudenza. Il programma offre
agli studenti iscritti almeno al terzo anno della laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza (quinquennale) l’opportunità di
frequentare il Fall Semester (agosto – dicembre 2014) o lo Spring Semester (gennaio – maggio 2015) presso la Vermont Law School
(VLS) svolgendo le seguenti attività:
-
frequenza di corsi e sostenimento di esami;
-
elaborazione della tesi di laurea. Si precisa tuttavia che in fase di selezione sarà accordata la preferenza agli studenti che
intendono frequentare i corsi presso la VLS e sostenere i relativi esami.
Lo svolgimento del semestre presso la VLS, oltre ad essere una eccezionale esperienza formativa, contribuisce all’arricchimento del
curriculum universitario. I crediti acquisiti presso la VLS saranno riconosciuti dalla Facoltà di Giurisprudenza adottando gli stessi criteri e
le medesime procedure previsti per il riconoscimento delle attività didattiche svolte nell’ambito del programma ERASMUS.
I quattro candidati risultati vincitori saranno esonerati dal pagamento della quota di iscrizione presso la VLS. I vincitori saranno
comunque tenuti al regolare pagamento delle tasse universitarie presso UNITN anche durante il periodo di studio all’estero.
Le spese di viaggio e soggiorno saranno a carico dei partecipanti. La Facoltà, sulla base dei fondi disponibili, potrà deliberare di
assegnare il rimborso dell’assicurazione sanitaria e un contributo alle spese di viaggio purché debitamente documentate con gli originali
delle ricevute di pagamento e dei biglietti.
Art. 2 – Destinatari e requisiti
Possono partecipare alla selezione gli studenti che, allo scadere del presente bando:
a) siano regolarmente iscritti al III, IV o V anno del corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza;
b) abbiano superato tutti gli esami fondamentali del primo e secondo anno;
c) abbiano una votazione media pari ad almeno 27/30;
d) abbiano una conoscenza operativa della lingua inglese a livello almeno B2. L’adeguata conoscenza della lingua inglese andrà
dimostrata attraverso una delle seguenti modalità:
-
presentazione di una certificazione riconosciuta internazionalmente (es. TOEFL paper based 560; TOEFL computer based
225; TOEFL internet based 87; IELTS 6.5; First Certificate in English – University of Cambridge, ecc.). Per l’elenco
completo delle certificazioni ammissibili si veda http://www.unitn.it/cla/462/certificati-linguistici-riconosciuti-livellointernazionale;
-
autocertificazione relativa al superamento di un esame universitario di accertamento della conoscenza linguistica di livello
pari o superiore a B2;
-
autocertificazione relativa al possesso di un titolo finale di studi secondari e/o di un titolo universitario conseguito presso un
istituto in cui la lingua di istruzione sia l’inglese;
-
autocertificazione relativa al superamento, presso il CLA-Centro Linguistico di Ateneo, della prova di lingua scritta e orale di
livello almeno B2 utile alla partecipazione ad altri bandi di mobilità dell’Università degli Studi di Trento.
-
autocertificazione relativa allo stato di madrelingua inglese.
Sono inoltre considerati titoli preferenziali:
a) il superamento con esito positivo del corso di Inglese giuridico;
b) il superamento con esito positivo del corso di Diritto anglo-americano.
Bando di selezione per l’ammissione di 4 studenti –“Studiare in Vermont” a.a. 2014-2015
DECRETO N. 21/2014/DFGI d.d. 26 febbraio 2014
Art. 3 - Candidatura
La domanda di partecipazione alla selezione, redatta in conformità all'allegato 1) del presente bando, in carta semplice e firmata dal
candidato, dovrà pervenire allo Staff per l’Internazionalizzazione (dott.ssa Lorenza Zuccatti) – c/o Dipartimento di Economia e
Management – Via Inama, 5 - Trento, entro e non oltre le ore 12:00 di lunedì 24 marzo 2014, pena l’esclusione.
La domanda, unitamente alla documentazione richiesta, deve essere consegnata a mano presso lo Staff per l’Internazionalizzazione
(dott.ssa Lorenza Zuccatti) – c/o Dipartimento di Economia e Management – Via Inama, 5 - Trento, oppure inviata via e-mail a
[email protected] accompagnata da copia leggibile di un documento di identità.
Alla domanda di candidatura dovrà essere allegata la seguente documentazione:
1)
curriculum vitae et studiorum in lingua inglese, sottoscritto dal candidato completo di dati anagrafici, indirizzo postale, recapiti
telefonici ed e-mail;
2)
documentazione comprovante il livello di conoscenza della lingua inglese posseduto;
3)
lettera di motivazione redatta in lingua inglese;
4)
(se del caso) autodichiarazione relativa agli esami sostenuti e non ancora registrati in Esse3. Il certificato d’iscrizione alla laurea
magistrale a ciclo in Giurisprudenza con gli esami sostenuti, votazioni conseguite, crediti acquisiti ed indicazione della media verrà
acquisito d’ufficio;
5)
programma di studio che si intende seguire presso la VLS ai fini del riconoscimento degli esami (per informazioni si veda il sito
www.vermontlaw.edu ; N.B. “minimum: 8 graded credits”).
Ai sensi del DPR n. 445/2000 il candidato può presentare dichiarazione sostitutiva di certificazione attestante il possesso dei titoli e dei
requisiti di cui ai punti 2) e 4), corredata da fotocopia del documento di identità in corso di validità. La Facoltà di Giurisprudenza
dell’Università degli Studi di Trento si riserva il diritto di richiedere la documentazione in originale successivamente alla formulazione
della graduatoria finale.
Sono automaticamente esclusi i candidati le cui domande risultino:
- non firmate;
- pervenute fuori termine;
- incomplete o errate;
- non redatte sugli appositi moduli;
- prive degli allegati di cui sopra;
- contenenti dichiarazioni non veritiere.
L’amministrazione non si assume alcuna responsabilità per eventuali casi di dispersione di comunicazioni dipendenti da inesatte
indicazioni della residenza e del recapito da parte del candidato o da mancata oppure tardiva comunicazione del cambiamento degli
stessi, né per eventuali disguidi postali o telegrafici non imputabili all’Amministrazione stessa.
Art. 4 – Selezione
Il concorso è per titoli e colloquio. Gli aspiranti saranno ammessi alla partecipazione al programma in base ad una graduatoria di merito.
Tale graduatoria sarà formulata da una Commissione esaminatrice così composta:
Presidente: prof. aggr. Marco Dani
Membro: prof. Jens Woelk
Membro: prof. aggr. Matteo Borzaga
Membro supplente: prof.ssa aggr. Gabriella Di Paolo
La selezione si basa sulla valutazione di:
a) titoli dei candidati (40%),
b) eventuali titoli preferenziali (10%),
c) conoscenze linguistiche (30%),
d) motivazione (20%).
La valutazione dei titoli di cui al punto a) sarà effettuata sulla base dei seguenti elementi:
Bando di selezione per l’ammissione di 4 studenti –“Studiare in Vermont” a.a. 2014-2015
DECRETO N. 21/2014/DFGI d.d. 26 febbraio 2014
-
la media ponderata delle votazioni riportate negli esami universitari sostenuti e registrati in ESSE3 alla data di scadenza del
presente bando;
-
il quoziente ottenuto dividendo il numero dei crediti acquisiti per l’anno di iscrizione;
La conoscenza della lingua inglese e la motivazione saranno accertate mediante colloquio.
Ai candidati sarà comunicata via e-mail (all’indirizzo segnalato nella domanda di candidatura) la loro idoneità al colloquio e verrà indicata
loro data, ora e luogo del colloquio.
Nella formulazione della graduatoria finale la Commissione segue i seguenti criteri:
- massimo 50 punti per la valutazione dei titoli posseduti (lettere a) e b) del presente articolo);
- massimo 50 punti per la valutazione del colloquio (lettere c) e d) del presente articolo).
In caso di parità di punteggio prevale il candidato più giovane, ai sensi dell’art. 2 comma 9 della Legge 191/98.
Al termine dei lavori, la commissione redige l’elenco dei candidati idonei in ordine di punteggio con l’indicazione degli ammessi alla
partecipazione programma di cui al presente bando.
Saranno ammessi al programma i primi 4 classificati della graduatoria dei candidati. In caso di rinuncia degli aventi diritto, subentra un
altro candidato idoneo secondo l’ordine di graduatoria.
La graduatoria dei vincitori e degli idonei viene pubblicata sul sito Web
http://www.unitn.it/giurisprudenza/14776/convenzioni-bilaterali-della-facolta-di-giurisprudenza.
della
Facoltà
di
Giurisprudenza
Successivamente alla pubblicazione della graduatoria, lo Staff per l’Internazionalizzazione prenderà contatti con gli interessati scrivendo
all’indirizzo e-mail comunicato dai candidati nella domanda di partecipazione alla selezione. Eventuale rinuncia dovrà essere comunicata
per iscritto allo Staff per l’Internazionalizzazione (dott.ssa Lorenza Zuccatti) – c/o Dipartimento di Economia e Management – Via Inama,
5 – Trento – [email protected], entro e non oltre 10 giorni dalla pubblicazione della graduatoria.
Art. 5 - Dati personali
Ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. n. 196 del 30.06.2003 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”), i dati personali forniti dai
candidati saranno utilizzati esclusivamente nell’ambito e per la finalità della presente selezione e saranno oggetto di trattamento svolto con o senza l’ausilio di sistemi informatici - nel rispetto della normativa vigente e degli obblighi di riservatezza.
Il Titolare dei dati personali è l’Università degli Studi di Trento, con sede in via Belenzani 12, 38122 Trento (TN).
Per maggiori informazioni e per esercitare i diritti di cui all’art. 7 del D.lgs. 196/2003 i candidati interessati possono rivolgersi ai seguenti
recapiti (tel. 0461 - 282275 o fax. 0461-282121).
Bando di selezione per l’ammissione di 4 studenti –“Studiare in Vermont” a.a. 2014-2015
DECRETO N. 21/2014/DFGI d.d. 26 febbraio 2014
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
183 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content