close

Enter

Log in using OpenID

Comunicato Ufficiale - Figc - Comitato Regionale Toscana

embedDownload
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1628
Federazione Italiana Giuoco Calcio
Lega Nazionale Dilettanti
COMITATO REGIONALE TOSCANA
VIA GABRIELE D’ANNUNZIO, 138 – 50135 FIRENZE
TELEFONO: 055 6521400 – FAX: 055 6540782/055 617028
TELEX: 570523 COTOSC
Indirizzo Internet: www.figc-crt .org
e-mail: [email protected]
STAGIONE SPORTIVA 2014 – 2015
Comunicato Ufficiale N. 39 del 29/01/2015
CAMPIONATO JUNIORES “B”
Il Comitato Regionale Toscana in considerazione di proposte emerse
durante le riunioni provinciali da parte di alcune Società, ha
pubblicato – in allegato al C.U. n. 36 del 15 gennaio u.s. – un
questionario per raccogliere da parte delle Società pareri circa
l’istituzione di un nuovo torneo per la categoria Juniores, con impiego
esclusivo dei calciatori in uscita dalla categoria Allievi. Un nuovo
torneo, a base regionale o interprovinciale, che andrebbe ad
aggiungersi alle categorie Juniores.
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1629
1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C.
Nessuna comunicazione
2. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D.
2.1. ALLEGATI
Si allega al presente C.U.:
•
Circolare n. 24 del 22/01/2015 della L.N.D. riguardante Scadenze fiscali e principali
adempimenti anno 2015 (Circolare 1/2015 Ufficio Studi Tributari FIGC).
•
Circolare n. 26 del 22/01/2015 della L.N.D. riguardante Decreto legislativo 21 novembre
2014, n.175, recante disposizioni in materia di semplificazioni fiscali–Circolare n.31/E
dell’Agenzia delle Entrate (Circolare 2/2015 Ufficio Studi Tributari FIGC).
•
Circolare n. 27 del 27/01/2015 della L.N.D. riguardante Nuova disciplina dei rimborsi IVA–
Circolare n.32/E dell’Agenzia delle Entrate (Circolare 3/2015 Ufficio Studi Tributari FIGC).
3. COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE
3.1. Consiglio Direttivo
Nessuna comunicazione
3.2.Segreteria
3.1.1. SEDI DEL CORSO DI FORMAZIONE PER DIRIGENTI
Si riportano di seguito le sedi del corso di formazione
Arezzo:
Sala Riunioni c/o Delegazione Via Santa Maria Delle Grazie 60 Arezzo
Firenze:
Impianto polivalente Filarete Via del Filarete Firenze
Grosseto:
Sala Riunioni Delegazione Via Canova 13/A Grosseto
Livorno:
Sala Riunioni CONI Prov.le. Via Piemonte 52/a Livorno
Lucca:
Sala Frezza CONI stesso piano della Delegazione, Via Einaudi 150 Lucca
Massa Carrara:
Sala Riunioni Delegazione Via Campo d’Appio 142 A Avenza-Carrara
Pisa:
Sala Riunioni Delegazione Via Pasquale Pardi 4 Pisa
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1630
Pistoia:
Sala Riunioni Delegazione Via Montessori 1 Pistoia
Prato:
CONI Provinciale Prato Viale Della Repubblica 158 Prato
Siena:
Sala Riunioni Delegazione Piazzale F.lli Rosselli 13 Siena
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1631
3.1.2. PARTECIPANTI AL CORSO DI FORMAZIONE PER DIRIGENTI
AREZZO
NR
NOMINATIVO
SOCIETA'
1
BACCI PIERO
S. FIRMINA
2
BARTOLINI MICHELE
FOLGOR CASTELLUCCIO 2008
3
BENIGNI UMBERTO
AREZZO FOOTBALL ACADEMY
4
BERNARDINI LORENZO
PIEVE AL TOPPO 06
5
BIDINI GABRIELE
MARZOCCO SANGIOVANNESE
6
BORGOGNI DAVIDE
MONTAGNANO 1966
7
BORGOGNI GIORGIO
TEGOLETO
8
BRUNI ALESSANDRO
BALDACCIO BRUNI
9
BURZI ROBERTO
ARNO LATERINA
10
CAMPUS MARCO
AQUILA 1902 MONTEVARCHI
11
CASULA MARIO
BALDACCIO BRUNI
12
CECCHERINI MASSIMILIANO
OLMOPONTE
13
CENNI MASSIMILIANO
POPPI POL.
14
CIARPONI LEONARDO
FUTSAL TERRANUOVESE
15
CRESTI MASSIMO
NUOVA A.C. FOIANO
16
CUNGI NICOLA
FALTERONA
17
DAVIDDI MARCELLO
OLMOPONTE
18
DRAGONI PAOLO
TEGOLETO
19
FALCAI LUCA
MONTAGNANO 1966
20
FIRLI PAOLO
AQUILA 1902 MONTEVARCHI
21
GAETA FRANCESCO
OLMOPONTE
22
GALLINA GIANLUCA
TUSCAR
23
GERMANESE EUGENIA
M.M. SUBBIANO CAPOLONA
24
GIALLI MASSIMILIANO
INDOMITA QUARATA
25
GIANNOTTI GIUSEPPE
POPPI POL.
26
GUAGLIARDI MAURIZIO SERAFINO
STRADA G.S.
27
GUIDELLI ANTONIO
AQUILA 1902 MONTEVARCHI
28
IACONO ALESSANDRO
CORTONA CAMUCIA CALCIO
29
LEONARDI NICOLA
NUOVA A.C. FOIANO
30
MAGORI GUGLIELMO
CORTONA CAMUCIA CALCIO
31
MALVESTITI GABRIELE
AREZZO FOOTBALL ACADEMY
32
MARCHINI GIAMPAOLO
TERONTOLA
33
MATASSONI CLAUDIO
TERRANUOVA TRAIANA
34
MENCHETTI ROSSANA
AREZZO FOOTBALL ACADEMY
35
MILANESI MAURIZIO
PRATOVECCHIO
36
MUGNAI MAURO
SANGIOVANNIVALDARNO
37
PIOMBONI PAOLO
ORANGE DON BOSCO
38
REGOLI ANDREA
TEGOLETO
39
RONDINI FULVIO
TUSCAR
40
SBARDELLATI GIANLUCA
SANGIOVANNIVALDARNO
41
SCOLARI GIANNI
ARNO LATERINA
42
SERANTONI EMANUELE
ORANGE DON BOSCO
43
SPADINI GIANNI
TUSCAR
44
SPAGHETTI MAURO
AQUILA 1902 MONTEVARCHI
45
SPAGHETTI RAFFAELLO
AQUILA 1902 MONTEVARCHI
46
SUCCHIELLI SIMONE
BATTIFOLLE
47
TATA ANDREA
BUCINESE
48
TAVANTI MARIA CHIARA
ACF AREZZO
49
TRALCI GIORGIO
NUOVA A.C. FOIANO
50
VANELLI PIERO
TERRANUOVA TRAIANA
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1632
FIRENZE
NR
NOMINATIVO
SOCIETA'
1
CASCI CRISTIAN
ASD GREVIGIANA
2
AMBROSINI TIZIANO
CALCIO CARTAGINE
3
ARDITI PAOLA
UPD ISOLOTTO
4
BAMBAGIONI JONATHAN
C. S. LEBOWSKI
5
BARUCCI RICCARDO
PONTE A GREVE
6
BASSI ALESSANDRO
VG RONDINELLA MARZOCCO
7
BELLINI FABRIZIO
A.S.D. GIOVANI BIANCOROSSI
8
BIAGINI LUCA
MONTELUPO FIORENTINO
9
BOSCHERINI MAURO
S.SALVI SANCAT
10
BOSCO GIACOMO
RIFREDI 2000
11
BROGI GIANCARLO
AFFRICO
12
BROVELLI SIMONE
AFFRICO
13
BRUNETTI MARCO
SETTIGNANESE
14
BUZZI ALVARO
SETTIGNANESE
15
CAPRETTI ALESSANDRO
FORTIS JUVENTUS BSL
16
CASOLARO LORENZO
S. MAURO CECCHI SORMS
17
CECCHERINI ANDREA
FIRENZE SUD
18
CHIORAZZO TOMMASO
VALLEBUIA
19
CIAMPELLI FRANCO
FORTIS JUVENTUS BSL
20
CURRADI LUIGI
ACF FIORENTINA
21
DEGL'INNOCENTI LAPO
ASD GRASSINA
22
DEL GROSSO NICOLA
SCANDICCI CALCIO
23
ESPOSITO PIERLUIGI
D.L.F.
24
FANFANI TIZIANO
U.S. SPORTING ARNO
25
FANTECHI MATERNI GINO
UPD ISOLOTTO
26
FERRINI FRANCESCO
FUTSAL EUROFLORENCE
27
FRANCINI MASSIMO
AUDAX RUFINA
28
GRAVANTE LORENZO
RIFREDI 2000
29
GUARDUCCI CLAUDIO
SANCASCIANESE
30
LEONCINI MARIO
VALLEBUIA
31
MACRI' FRANCESCO
VINCI
32
MANNOZZI ANDREA
LIMITE E CAPRAIA
33
MARCHETTI LUCA
MONTESPERTOLI
34
MARINARI LUCA
D.L.F.
35
NALDINI SERGIO
SANCAT
36
NARDINI PIERFRANCO
OLIMPIA
37
NARDINI SERGIO
AUDAX RUFINA
38
NASSI LUCA
LAURENZIANA
39
PACINI BARBARA
RINASCITA DOCCIA
40
RAFANELLI GIORGIO
S.SALVI SANCAT
41
ROGAI SIMONE
ASD GREVIGIANA
42
ROSAFIO FERNANDO
S. MAURO CECCHI SORMS
43
SANTONI RICCARDO
MOLINENSE
44
SERAFINI FRANCESCO
POL. AVANE
45
SIMONETTI JESSICA
POL. AVANE
46
SOCCI ANDREA
SCANDICCI CALCIO
47
TEOLIS GIUSEPPE
SSD FIESOLE
48
TESSERINI MARIO
FIRENZE OVEST
49
VALENTI MARCO
OLIMPIA
50
VITALI GIOVANNI
ASD IMPRUNETA
51
VOLTERRANI STEFANO
MONTESPERTOLI
52
ZWINGAUER MARCO
C. S. LEBOWSKI
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1633
GROSSETO
NR
NOMINATIVO
SOCIETA'
1
ANGELINO ANTIMO
NUOVA GROSSETO BARBANELLA
2
BAGNONI FEDERICO
PORTO ERCOLE
3
BASSETTI ALESSANDRO
NEANIA CASTELDELPIANO
4
BERTI MARCO
ROSELLE
5
BERTINI GUGLIELMO
CINIGIANO
6
BOGI SAMUELE
SCARLINO CALCIO
7
CAVICCHIOLI MARCELLO
GAVORRANO
8
COPPETTA EMILIANO
FOLLONICA
ORBETELLO SCALO
9
DELLA VOLPE GIOVANNI
10
FANTONI MARCO
ROSELLE
11
GIOVANNETTI FRANCESCO
SCANSANO
12
GIOVANNETTI GIORDANO
ORBETELLO SCALO
13
GRANAI MARCELLO
NUOVA GROSSETO BARBANELLA
14
IZZO RAFFAELE
ORBETELLO SCALO
15
MARTINI ROBERTO
SAURORISPESCIA
16
MORINI STEFANO
ROSELLE
17
OMBRONELLI MASSIMO
SAURORISPESCIA
18
PASTORELLI PAOLO
ROSELLE
19
PEGORARO ALESSANDRO
ALBERESE
20
RAFFAELLI DANIELE
ORBETELLO SCALO
21
RENZETTI MICHELE
ETRUSCA VETULONIA
22
RICCI FABRIZIO
GIOVANILE AMIATA
23
RIGHESCHI JESSICA
NUOVA GROSSETO BARBANELLA
24
ROMANI MARIA LETIZIA
AURORA PITIGLIANO
25
ROTUNNO MASSIMO
INVICTA GR CALCIO GIOVANI
26
RUSSO LUCA
PORTO ERCOLE
27
TASSI MIRKO
ROSELLE
28
TORTI VASCO
SORANO
29
TROVO' MAURO
ALBERESE
30
TROVO' SIMONE
ALBERESE
31
ZAULI IRENE
SAN DONATO ACLI
32
ZAULI SARA
SAN DONATO ACLI
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1634
LIVORNO
NR
NOMINATIVO
SOCIETA'
1
ANGELINI MARTINA
CF LIVORNO SORGENTI
2
ASCANI GIANPIERO
PALAZZI MONTEVERDI
3
BENEDETTI MICHELE
ORLANDO CALCIO LIVORNO
4
BORRELLI VINCENZO
SPORTING CECINA1929
5
BUCALOSSI STEFANO
PALAZZI MONTEVERDI
6
CALOSSO FRANCO
ARMANDO PICCHI LIVORNO
7
CASTELLANO ALESSANDOR
VADA
8
CASTELLO ALFIO MAURIZIO
ARMANDO PICCHI LIVORNO
9
CATALANO KEVYN
ATLETICO PIOMBINO
10
CATONI FRANCESCO
ROSIGNANO SEI ROSE
11
CAVALIERE IVO
ORLANDO CALCIO LIVORNO
12
CERBONESCI SERENA
VENTURINA CALCIO
13
COMO ROBERTO
PALAZZI MONTEVERDI
14
DE FELICE ROSARIO
LIVORNO CALCIO
15
DOMENICI DANIELE
LIVORNO CALCIO
16
DONATO MARTINO
LIVORNO 9
17
FIASCHI LUCIANO
ROSIGNANO SEI ROSE
18
GAMBUZZA GIULIANO
APIGE
19
GIAGALONE CARMELO
ORLANDO CALCIO LIVORNO
20
GIAMPIERI ANDREA
SAN VINCENZO
21
GIANNONI MIRCO
CAMPIGLIA
22
LIGI GIOVANNI
SAN VINCENZO
23
LUCACCINI CRISTINA
SAN VINCENZO
24
MANCINI ALESSIA
APIGE
25
MANZI LUCA
PALAZZACCIO
26
MARTELLINI STEFANO
PALAZZI MONTEVERDI
27
MORETTI ANDREA
LIVORNO CALCIO
28
NUDI MASSIMO
REAL LIVORNO MENS SANA
29
PENSABENE DARIO
REAL LIVORNO MENS SANA
30
RIGHI MICHELA
ATLETICO PIOMBINO
31
RIGHINI MASSIMO
SAN VINCENZO
32
SALVADORI ELENA
ATLETICO PIOMBINO
33
SAVARELLI FRANCESCO
LIVORNO NORD PONTINO
34
SAVIOZZI DAVID
LIVORNO 9
35
SBARRA LUCA
LIVORNO CALCIO
36
STEFANINI SALVATORE
SAN VINCENZO
37
TONI RICCARDO
LIVORNO CALCIO
38
TONINELLI ALESSANDRO
SAN VINCENZO
39
TOZZA CLAUDIO
LIVORNO CALCIO
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1635
LUCCA
NR
NOMINATIVO
SOCIETA'
1
ALTEMURA RICCARDO
LIDO DI CAMAIORE
2
ANGELI MIRKO
PRATO CALCIO A 5
3
BARSALI GERMANO
LUCCASETTE
4
BECARELLI FRANCO
CASTELNUOVO
5
BELLI LUIGI UBALDO
REAL FORTE QUERCETA
6
BORELLI PIER PAOLO
LUCCASETTE
7
BUMAGUIN BENEDETTO
SERAVEZZA
8
CAPOVANI DANIELE
FORNACI 1928
VIAREGGIO 2014
9
CARNESALINI SERGIO
10
CECCHINI SERGIO
FORNACI 1928
11
DEL BIGALLO LUIGI
STIAVA
12
DEL CARLO ALESSANDRO
TAU CALCIO ALTOPASCIO
13
FABBRI EMANUELE
TAU CALCIO ALTOPASCIO
14
FONTANA GIOVANNI
VERSILIA CALCIO P.S.
15
GASPERINI CRISTIANO
STIAVA
16
GIULIANELLI LUCA
SPORTING FORTE DEI MARMI
17
GORI MASSIMO
VIAREGGIO 2014
18
GUAZZELLI MAURO
GALLICANO
19
LA PIANO RAFFAELE
PIETRASANTA CALCIO 1911
20
LA VIGNA ADAMO
ORENTANO CALCIO
21
LANDUCCI COSIMO
VIAREGGIO 2014
22
LENCI STEFANO
PORCARI
23
LUCCHESI GIORGIO
ACQUACALDA SAN PIETRO A VICO
24
MAIORANA ILARIA
STIAVA
25
MARCUCCI MARCO
UNIONE QUIESA MASSACIUCCOLI
26
MARTINELLI ANNA CHIARA
BAGNI DI LUCCA
27
MARTINELLI DANIELE
REAL FORTE QUERCETA
28
MARTINELLI MARIO
FORNACI 1928
29
MEINI FABRIZIO
LUCCASETTE
30
MILANI WALTER
STIAVA
31
MOROTTI ALESSANDRO
OLTRESERCHIO
32
MOROTTI DAMIANO
OLTRESERCHIO
33
MUSSI ALESSANDRO
REAL FORTE QUERCETA
34
PEZZINI MASSIMO
LIDO DI CAMAIORE
35
PIEROTTI SIMONE
CASTELNUOVO
36
PISANI SIMONE
LAMMARI 1986
37
PREVITERA MASSIMO GIUSEPPE
SEGROMIGNO 2012
38
RICCI ALESSANDRO
TAU CALCIO ALTOPASCIO
39
SANTERINI MASSIMO
MONTUOLO NAVE
40
SERAFINI PIERLUIGI
TAU CALCIO ALTOPASCIO
41
TONGIANI ALBERTO
VERSILIA CALCIO P.S.
42
TUCCORI ALBERTO
PIANO DEL QUERCIONE
43
TURRI FABIO
CASTELNUOVO
44
VOLPI EMILIO
GHIVIZZANO BORGO A MOZZANO
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1636
MASSA CARRARA
NR
NOMINATIVO
SOCIETA'
1
ALIBONI GIUSEPPE
ACADEMY MASSA MONTIGNOSO
2
AMATO NICOLA
MARINA LA PORTUALE
3
AMBROSINI ALESSANDOR
MARINA LA PORTUALE
4
AUTOLITANO ALESSANDRA
MARINA LA PORTUALE
5
BALLONI UMBERTO
MASSESE 1919
6
BARDINI LUCA
MELARESE
7
BONGIORNI MARCELLO
REAL MONTIGNOSO
8
CARDUCCI LUCA
SPORTING MASSESE ROMAGNANO
9
CARIBOTTI MARCO
SPORTING MASSESE ROMAGNANO
10
CAVALLINI IVANO
RICORTOLA
11
CHERUBINI FABIO
TIRRENIA ACADEMY
12
CHIONI ALBERTO
REAL MONTIGNOSO
13
CORFU EMANUELE ORAZIO
ACADEMY MASSA MONTIGNOSO
14
DAZZI DANIELE
MARINA LA PORTUALE
15
DELLA PINA TIZIANO
POVEROMO
16
FERRETTI ARMANDO
MARINA LA PORTUALE
17
GASSANI OLINDO
POVEROMO
18
GIANNARELLI DANIELA
PALLERONESE
19
GINEPRINO MARIO NICOLA
MARINA LA PORTUALE
20
LUCHESINI VALERIO
SAN MARCO AVENZA
21
MALASPINA SIMONA
SAN MARCO AVENZA
22
MALATESTA FULVIO
AULLESE
23
MANNELLA UMBERTO
ACADEMY MASSA MONTIGNOSO
24
MANZATO RICCARDO
ATLETICO TERRAROSSA
25
MOSTI ILARIA
RICORTOLA
26
NATALI ALESSANDRO
PALLERONESE
27
NEPORI GIOVANNI
MARINA LA PORTUALE
28
NOVELLI GIULIANO
DON BOSCO FOSSONE
29
PANGALLO STEFANO
RICORTOLA
30
PASCIUTTI GAETANO
SAN MARCO AVENZA
31
PENNUCCI PIETRO
DON BOSCO FOSSONE
32
PESCE GIAN ENRICO
SAN MARCO AVENZA
33
RADICCHI ANDREA
MASSESE 1919
34
RIZZO ANTONINO
MARINA LA PORTUALE
35
RUGGERI ALESSANDRO
BARBARASCO
36
SCARFO' AGOSTINO
TIRRENIA 1973
37
STEFANINI GIUSEPPE
SPORTING MASSESE ROMAGNANO
38
STORTI FRANCESCO
ATTUONI SPORT
39
TARABELLA ALMO
DON BOSCO FOSSONE
40
TARANTOLA ENZIO
SPORTING MASSESE ROMAGNANO
41
TAZZINI DANIELE
SPORTING MASSESE ROMAGNANO
42
TOGNARELLI VALERY
DON BOSCO FOSSONE
43
TRISCORDIA VALTER
SAN MARCO AVENZA
44
TROMBELLA RICCARDO
VALLICISA 2000 SUCCISA
45
UBERTI PIETRO
BARBARASCO
46
VITA DAVIDE
ACADEMY MASSA MONTIGNOSO
47
ZANGANI FRANCO
AULLESE
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1637
PISA
NR
NOMINATIVO
SOCIETA'
1
BALDONI ANDREA
BELLARIA CAPPUCCINI
2
BOLDRINI LORENZO
OLTRERA
3
BOSCHETTI MARCO
INTERPORTUALE PISANA
4
CASELLA DAVIDE
LA CELLA
5
COLONNA GUIDO
CUS PISA
6
DEL PECCHIA FEDERICO
INTERPORTUALE PISANA
7
DI BRIZZI GAETANO
SAN FREDIANO CALCIO
8
GIORGI FEDERICO
GIOVANILE NAVACCHIO
PROGETTO PECCIOLI
9
FERRO IVO
10
GALLI GABRIELE
PISA SPORTING CLUB
11
GIOVACCHINI PAOLO
BELLARIA CAPPUCCINI
12
GROSSI FRANCESCO
SAN GIULIANO FC
13
GUERRIERI MARCO
MADONNA DELL'ACQUA
14
IMPEDUGLIA FABRIZIO
PONSACCO 1920
15
LECCE EMANUELE GAETANO
CUS PISA
16
LONDI MAURIZIO
PROGETTO PECCIOLI
17
MACELLONI LUCIANO
PECCIOLESE ALTAVALDERA
18
MARINI FRANCO
BELLARIA CAPPUCCINI
19
MARRUCCI LORENZO
PISA 1909
20
MARTINUCCI DANIELE
ATLETICO ETRURIA
21
MASCAGNI ALESSANDRO
FORCOLI 1921 VALDERA
22
MEAZZINI PAOLO
FORCOLI 1921 VALDERA
23
MEINI FABIO
CASCINA VALDERA
24
NENCIONI CLAUDIO
CAPANNE
25
NUTI FRANCESCO
EMPOLI FC
26
ORSINI ROMINA
SELVACAPANNOLI CALCIO
27
PAPUCCI LORIANO
SCINTILLAPISA EST
28
PERRETTI EGIDIO
INTERPORTUALE PISANA
29
RALLO VITO
CUS PISA
30
RIZZO TERESA
FORCOLI 1921 VALDERA
31
ROMANO MASSIMILIANO
FRECCIA AZZURRA
32
ROSELLI MAURIZIO
FRECCIA AZZURRA
33
SABATINI STEFANO
PROGETTO PECCIOLI
34
SANTERINI GIUSEPPE
MADONNA DELL'ACQUA
35
SANTINI STEFANO
MONTEVERDI 2006
36
SAVIOZZI VASCO
SPORTING CLUB CALCI
37
SBRANA GIOVANNI
SCINTILLAPISA EST
38
SCARAMUZZINO LUCA
AQUILA SCINTILLA
39
SCHITTONE LUCA
CUS PISA
40
SERRAGLINI LUCA
MADONNA DELL'ACQUA
41
SPINA LORENZO
FUTSAL PONTEDERA
42
TONDO DANIELE
SAN FREDIANO CALCIO
43
VANNI MARCO
PORTA A LUCCA
44
ZUFFA DANIELE
PORTA A LUCCA
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1638
PISTOIA
NR
NOMINATIVO
SOCIETA'
1
ABBATIELLO IVAN
OLMI
2
ANZEVINO ANGELO
CHIESINA UZZANESE
3
BARSOTTI STEFANO
RB VALDINIEVOLE CF
4
BARTOLETTI MARIO
MONTECATINIMURIALDO
5
BARTOLINI PAOLO
VANNUCCI
6
BENEDETTI ROBERTO
PONTE 2000
7
BENEFORTI GIONI
ART.IND.LARCIANESE
8
BINDI FAUSTO
PISTOIA NORD
VIRTUS BOTTEGONE
9
BINDI UGO
10
BIONDI FEDERICO
SPEDALINO CALCIO
11
BOCCARDO GAETANO
GIOVANI CALCIATORI
12
BORGOGNONI PAOLO
AGLIANESE
13
BRUNI STEFANIA
GIOVANI CALCIATORI
14
CAPPELLINI RODOLFO DAVIDE
OLIMPIA QUARRATA
15
CAROBBI ALESSANDRO
SPEDALINO CALCIO
16
CHITI ROBERTO
TEMPIO CHIAZZANO
17
CIONI FABRIZIO
CASALGUIDI 1923
18
DABIZZI CLAUDIO
RAMINI
19
DAMI ALESSANDRO
PISTOIA NORD
20
DAMI LUCA
UNIONE MONTALBANO CALCIO A 5
21
D'ANGELO DOMENICO
OLMI
22
FANTOZZI ROMANO
FUCECCHIO
23
FAVI EDOARDO
PISTOIESE 1921
24
FREDA ANGELO
CINTOLESE CALCIO
25
GERBONI LEOPOLDO
OLIMPIA
26
GIANNINI DANIELE
CINTOLESE CALCIO
27
GIOVANNELLI FRANCO
GIOVANI ROSSONERI 2010
28
GUALANDI SILVANO
MARGINE COPERTA
29
MARRUCCI DAVID
MONTAGNA PISTOIESE
30
MASSIMO LIVI
VALDIBURE
31
MAURO GORI
AGLIANESE
32
MELANI DAMIANO
GIOVANI ROSSONERI 2010
33
MELANI FRANCO
AGLIANA C.G.
34
MONTAGNA MATTEO
MARGINE COPERTA
35
ORSI DAVIDE
PONTE 2000
36
PAPA DAVIDE
ART.IND.LARCIANESE
37
PETROSINO GIUSEPPE
CASALGUIDI 1923
38
PIEMONTESI DANIELE
PESCIA
39
POLLASTRINI ENNIO
VALDINIEVOLE MONTECATINI
40
POLLASTRINI LUCA
VALDINIEVOLE MONTECATINI
41
QUILICI ANDREA
CECINA 2000
42
RENZI NICOLA
VANNUCCI
43
SIGNORI AVIO
MONTALE
44
STATINI ENZO
CAPOSTRADA BELVEDERE
45
TERI GIANLUCA
VIA NOVA
46
TORACCA MASSIMILIANO
CAPOSTRADA BELVEDERE
47
VALORI MASSIMILIANO
AGLIANA C.G.
48
VANNACCI MARCELLO
CANDEGLIA PORTA AL BORGO
49
VIVARELLI ANDREA
MONTAGNA PISTOIESE
50
ZACCHERELLI ANTONIO
PSB PISTOIA
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1639
PRATO
NR
NOMINATIVO
SOCIETA'
1
ANTENUCCI MASSIMO
C.F. 2001 CASALE FATTORIA
2
BACCI ALESSIO
PRATO NORD
3
BALLERINI ENRICO
TAVOLA CALCIO 1924
4
BARTOLINI MARCO
PRATO NORD
5
BRACALI ALFREDO
TAVOLA CALCIO 1924
6
BRUNETTI MARCO
TAVOLA CALCIO 1924
7
CALCAGNINI ROBERTO
GRUPPO SPORTIVO QUERCETO
8
CALVANI LUCA
C.F. 2001 CASALE FATTORIA
VAIANESE IMPAVIDA VERNIO
9
CASARINI EDOARDO
10
CHITI FEDERICA
VIACCIA CALCIO
11
COLOMBO ANGELO
COIANO SANTA LUCIA
12
FERA ALESSANDRO
SETTIMELLO
13
FERA CLAUDIO
VAIANESE IMPAVIDA VERNIO
14
GAMBASSI SAMUELE
GRUPPO SPORTIVO QUERCETO
15
GOLFIERI FRANCESCO
COIANO SANTA LUCIA
16
LANDINI MASSIMILIANO
GALCIANESE
17
MACRI ROBERTO
COIANO SANTA LUCIA
18
MARCHI AUGUSTO
VAIANESE IMPAVIDA VERNIO
19
MARCHI GABRIELE
LAURENZIANA
20
MARTELLI GIOVANNI
PAPERINO SAN GIORGIO
21
MASCOLO GIOVANNI
LANCIOTTO CAMPI VSD
22
MEMOLI ANTONIO
CHIESANUOVA
23
MINORETTI LUCA
SETTIMELLO
24
MORELLI TIZIANO
LANCIOTTO CAMPI VSD
25
MOSCHITI GIOVANNI ROBERTO
CHIESANUOVA
26
MUGNAINI LUCIA
SESTESE CALCIO
27
NAPPINI IACOPO
GRUPPO SPORTIVO QUERCETO
28
OLIVA MASSIMILIANO
OLIMPIA TAVOLA
29
PETTINARI VALTER
LA QUERCE 2009
30
PIAMPIANI MARCO
GALCIANESE
31
PIERI MASSIMILIANO
C.F. 2001 CASALE FATTORIA
32
POLITO ACHILLE
CHIESANUOVA
33
RAVAI SAURO
VIACCIA CALCIO
34
SARTI SAURO
VIACCIA CALCIO
35
SDELCI ALESSANDRO
CALENZANO
36
SILVESTRI MATTEO
ZENITH AUDAX
37
TARABUSI FILIPPO
GALCIANESE
38
TOMASSONI GIULIO
LANCIOTTO CAMPI VSD
39
TORRINI GIOVANNI
JOLLY MONTEMURLO
40
VALENTINI GIULIA
ZENITH AUDAX
41
VANNUCCI ERIO
LA QUERCE 2009
42
VETRANO VINCENZO
PAPERINO SAN GIORGIO
43
VOLPINI DANIELE
PAPERINO SAN GIORGIO
44
ZANCHI BARBARA
CALENZANO
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1640
SIENA
NR
NOMINATIVO
SOCIETA'
1
ANTICHI ANGELO
CALCETTO POGGIONSESE
2
BALDONI PIERO
ASTA TAVERNE
3
BARCELLI RINO MARIO
PIANELLA
4
BARDELLI LUCA
SINALUNGHESE
5
BONIFACIO ANDREA
VALENTINO MAZZOLA
6
CAMPRIANI GIANCARLO
MONTERIGGIONICHIANTIBANCA
7
CASTELLANI PAOLO
UNIONE POL POLIZIANA
8
CHIANESE FERDINANDO
CALCETTO POGGIONSESE
9
CIACCI RENATO
TRESSA
10
CONFORTI PAOLO
ULIGNANO CALCIO A 5
11
CUCINI ILIO
MARCIANO
12
FERRETTI ANDREA
SINALUNGHESE
13
FIORILLI WALTER
MONTERIGGIONICHIANTIBANCA
14
GATTI GIOVANNI
MONTERIGGIONICHIANTIBANCA
15
GIANNINI ROBERTO
VALDARBIA CALCIO
16
GIUSTARINI EMILIANO
ROBUR SIENA
17
GRAZIOTTI GIOVANNI
MONTERIGGIONICHIANTIBANCA
18
MARIOTTI ROBERTA
PONTE D'ARBIA
19
MECACCI MAURIZIO
VALENTINO MAZZOLA
20
MORI LUIGI
QUERCEGROSSA
21
NJINKEU YOMI GUY LEONARD
VALDARBIA CALCIO
22
PASQUINI ALESSANDRA
ROBUR SIENA
23
PIANIGIANI ELENA
POGGIBONSI
24
PIERI LUCIANO
VALENTINO MAZZOLA
25
ROSINI MARIO
SAN MINIATO
26
ROSSETTI LUIGI
ROBUR SIENA
27
RUFFATO CRISTINA
SIENA NORD POL
28
SALVI DANIELE
SANGIMIGNANO SPORT
29
SALVI RAFFAELE
POLICRAS SOVICILLE
30
SATIRO LUCA
CALCETTO POGGIONSESE
31
SELYM FEIM
MONTERIGGIONICHIANTIBANCA
32
TALLURI ALBERTO
SAN MINIATO
33
VALORIANI IVO
PIANELLA
34
VITTORI LUIGI
GEGGIANO
In considerazione delle numerose domande di partecipazione, si comunica che per i
richiedenti non inseriti nelle liste sopra pubblicate verrà prossimamente organizzato
un ulteriore corso.
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1641
3.1.3. CALENDARIO DEL CORSO DI FORMAZIONE PER DIRIGENTI
AREZZO
DATA
ORARIO
MATERIA
Lunedì 02/02/15
18-21
CARTE FEDERALI – SANITA’
Sabato 14/02/15
9-12
TESSERAMENTO
Sabato 21/02/15
9-12
SETTORE GIOVANILE SCOLASTICO
Lunedì 23/02/15
18-21
ASSICURAZIONE - FISCO
Sabato 07/03/15
9-12
IMPIANTISTICA - COMUNICAZIONE
Lunedì 09/03/15
18-21
SETTORE GIOVANILE SCOLASTICO
Sabato 21/03/15
9-12
REGOLAMENTO GIUOCO CALCIO – RAPPORTI SOCIETA’ SGS/LND/PROF.
Lunedì 23/03/15
18-21
PROCEDURE INFORMATICHE
Sabato 11/04/15
9-12
GIUSTIZIA SPORTIVA
FIRENZE
DATA
ORARIO
MATERIA
Lunedì 02/02/15
18-21
SETTORE GIOVANILE SCOLASTICO
Sabato 14/02/15
9-12
CARTE FEDERALI – SANITA’
Sabato 21/02/15
9-12
TESSERAMENTO
Lunedì 23/02/15
18-21
IMPIANTISTICA – COMUNICAZIONE
Sabato 07/03/15
9-12
SETTORE GIOVANILE SCOLASTICO
Lunedì 09/03/15
18-21
GIUSTIZIA SPORTIVA
Sabato 21/03/15
9-12
ASSICURAZIONE – FISCO
Lunedì 23/03/15
18-21
REGOLAMENTO GIUOCO CALCIO – RAPPORTI SOCIETA’ SGS/LND/PROF.
Sabato 11/04/15
9-12
PROCEDURE INFORMATICHE
GROSSETO
DATA
ORARIO
MATERIA
Sabato 07/02/15
9-12
CARTE FEDERALI – SANITA’
Lunedì 09/02/15
18-21
TESSERAMENTO
Lunedì 16/02/15
18-21
SETTORE GIOVANILE SCOLASTICO
Sabato 28/02/15
9-12
ASSICURAZIONE – FISCO
Lunedì 02/03/15
18-21
IMPIANTISTICA – COMUNICAZIONE
Sabato 14/03/15
9-12
SETTORE GIOVANILE SCOLASTICO
Lunedì 16/03/15
18-21
REGOLAMENTO GIUOCO CALCIO – RAPPORTI SOCIETA’ SGS/LND/PROF.
Sabato 28/03/15
9-12
PROCEDURE INFORMATICHE
Lunedì 30/03/15
18-21
GIUSTIZIA SPORTIVA
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1642
LIVORNO
DATA
ORARIO
MATERIA
Sabato 07/02/15
9-12
SETTORE GIOVANILE SCOLASTICO
Lunedì 09/02/15
18-21
CARTE FEDERALI – SANITA’
Lunedì 16/02/15
18-21
TESSERAMENTO
Sabato 28/02/15
9-12
IMPIANTISTICA – COMUNICAZIONE
Lunedì 02/03/15
18-21
SETTORE GIOVANILE SCOLASTICO
Sabato 14/03/15
9-12
GIUSTIZIA SPORTIVA
Lunedì 16/03/15
18-21
ASSICURAZIONE – FISCO
Sabato 28/03/15
9-12
REGOLAMENTO GIUOCO CALCIO – RAPPORTI SOCIETA’ SGS/LND/PROF.
Lunedì 30/03/15
18-21
PROCEDURE INFORMATICHE
LUCCA
DATA
ORARIO
MATERIA
Sabato 07/02/15
9-12
ASSICURAZIONE - FISCO
Lunedì 09/02/15
18-21
IMPIANTISTICA - COMUNICAZIONE
Lunedì 16/02/15
18-21
CARTE FEDERALI – SANITA’
Sabato 28/02/15
9-12
REGOLAMENTO GIUOCO CALCIO – RAPPORTI SOCIETA’ SGS/LND/PROF.
Lunedì 02/03/15
18-21
TESSERAMENTO
Sabato 14/03/15
9-12
PROCEDURE INFORMATICHE
Lunedì 16/03/15
18-21
GIUSTIZIA SPORTIVA
Sabato 28/03/15
9-12
SETTORE GIOVANILE SCOLASTICO
Lunedì 30/03/15
18-21
SETTORE GIOVANILE SCOLASTICO
MASSA CARRARA
DATA
ORARIO
MATERIA
Sabato 07/02/15
9-12
IMPIANTISTICA - COMUNICAZIONE
Lunedì 09/02/15
18-21
SETTORE GIOVANILE SCOLASTICO
Lunedì 16/02/15
18-21
REGOLAMENTO GIUOCO CALCIO – RAPPORTI SOCIETA’ SGS/LND/PROF.
Sabato 28/02/15
9-12
CARTE FEDERALI – SANITA’
Lunedì 02/03/15
18-21
GIUSTIZIA SPORTIVA
Sabato 14/03/15
9-12
SETTORE GIOVANILE SCOLASTICO
Lunedì 16/03/15
18-21
PROCEDURE INFORMATICHE
Sabato 28/03/15
9-12
ASSICURAZIONE - FISCO
Lunedì 30/03/15
18-21
TESSERAMENTO
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1643
PISA
DATA
ORARIO
MATERIA
Sabato 07/02/15
9-12
PROCEDURE INFORMATICHE
Lunedì 09/02/15
18-21
ASSICURAZIONE - FISCO
Lunedì 16/02/15
18-21
IMPIANTISTICA – COMUNICAZIONE
Sabato 28/02/15
9-12
GIUSTIZIA SPORTIVA
Lunedì 02/03/15
18-21
CARTE FEDERALI – SANITA’
Sabato 14/03/15
9-12
TESSERAMENTO
Lunedì 16/03/15
18-21
SETTORE GIOVANILE SCOLASTICO
Sabato 28/03/15
9-12
SETTORE GIOVANILE SCOLASTICO
Lunedì 30/03/15
18-21
REGOLAMENTO GIUOCO CALCIO – RAPPORTI SOCIETA’ SGS/LND/PROF.
PISTOIA
DATA
ORARIO
MATERIA
Lunedì 02/02/15
18-21
ASSICURAZIONE - FISCO
Sabato 14/02/15
9-12
IMPIANTISTICA - COMUNICAZIONE
Sabato 21/02/15
9-12
CARTE FEDERALI – SANITA’
Lunedì 23/02/15
18-21
REGOLAMENTO GIUOCO CALCIO – RAPPORTI SOCIETA’ SGS/LND/PROF.
Sabato 07/03/15
9-12
TESSERAMENTO
Lunedì 09/03/15
18-21
PROCEDURE INFORMATICHE
Sabato 21/03/15
9-12
GIUSTIZIA SPORTIVA
Lunedì 23/03/15
18-21
SETTORE GIOVANILE SCOLASTICO
Sabato 11/04/15
9-12
SETTORE GIOVANILE SCOLASTICO
PRATO
DATA
ORARIO
MATERIA
Lunedì 02/02/15
18-21
IMPIANTISTICA - COMUNICAZIONE
Sabato 14/02/15
9-12
SETTORE GIOVANILE SCOLASTICO
Sabato 21/02/15
9-12
REGOLAMENTO GIUOCO CALCIO – RAPPORTI SOCIETA’ SGS/LND/PROF.
Lunedì 23/02/15
18-21
CARTE FEDERALI – SANITA’
Sabato 07/03/15
9-12
GIUSTIZIA SPORTIVA
Lunedì 09/03/15
18-21
SETTORE GIOVANILE SCOLASTICO
Sabato 21/03/15
9-12
PROCEDURE INFORMATICHE
Lunedì 23/03/15
18-21
ASSICURAZIONE - FISCO
Sabato 11/04/15
9-12
TESSERAMENTO
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1644
SIENA
DATA
ORARIO
MATERIA
Lunedì 02/02/15
18-21
PROCEDURE INFORMATICHE
Sabato 14/02/15
9-12
ASSICURAZIONE - FISCO
Sabato 21/02/15
9-12
IMPIANTISTICA – COMUNICAZIONE
Lunedì 23/02/15
18-21
GIUSTIZIA SPORTIVA
Sabato 07/03/15
9-12
CARTE FEDERALI – SANITA’
Lunedì 09/03/15
18-21
TESSERAMENTO
Sabato 21/03/15
9-12
SETTORE GIOVANILE SCOLASTICO
Lunedì 23/03/15
18-21
SETTORE GIOVANILE SCOLASTICO
Sabato 11/04/15
9-12
REGOLAMENTO GIUOCO CALCIO – RAPPORTI SOCIETA’ SGS/LND/PROF.
3.2.4. ORARIO UFFICIALE INIZIO DELLE GARE
Si ricorda a tutte le Società che da domenica 1 FEBBRAIO 2015 fino a tutto il 28 MARZO 2015
compreso, le gare ufficiali dovranno avere inizio alle ore 15.00.
Effettuandosi sullo stesso campo due gare di categoria diversa, quella inferiore dovrà avere inizio
alle ore 13.00.
Mentre le gare del Campionato Juniores Regionale dovranno avere inizio 30’ dopo l’orario ufficiale.
3.2.5. XXVIII TORNEO REGIONALE MARCO ORLANDI
Mercoledi 4 Febbraio p.v. avrà inizio la manifestazione indicata in oggetto relativa alle categorie
Allievi B e Giovanissimi B.
Nel capitolo “calendario gare” del presente C.U. sono riportati gli accoppiamenti delle delegazioni
con l’indicazione del campo e dell’orario.
3.2.6. SOCIETA’ INATTIVA
Si rende noto che le sotto segnata Società, ha dichiarato la propria inattività per la Stagione Sportiva
2014/2015:
U.S.D. ATLETICO C.FIESOLEGIOVANI
MATRICOLA N. 936122
3.2.7 RISPRISTINO IDONEITA’ CAMPO
La Società OLMOPONTE AREZZO ha comunicato che è stata ripristinata l’idoneità dello stadio
principale. Pertanto le gare interne relative al Campionato di Prima categoria verranno giocate, da
domenica 1 febbraio, presso il CAMPO SPORTIVO SEVERI DI OLMO.
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1645
3.2.8. CAMPIONATO ALLIEVI REGIONALI GIRONE “C”
Preso atto della comunicazione pervenutaci, da parte della Società ORANGE DON BOSCO A.S.D.
(matricola n. 934032), con la quale ci notifica il ritiro dal Campionato indicato in oggetto.
Le Società del girone “C” del Campionato Allievi Regionali che nel calendario gare dovevano
incontrare l’ORANGE DON BOSCO A.S.D. osserveranno un turno di riposo.
Si trasmettono gli atti al Giudice Sportivo Territoriale per i provvedimenti di sua competenza.
3.2.9. CORRISPONDENZA FRA SOCIETA’ E COMITATO REGIONALE
Per evitare possibili disguidi e ritardi nell’espletamento delle pratiche interessanti l’Ufficio
Tesseramento di questo Comitato, si raccomanda a tutte le società dipendenti di trasmettere
tali pratiche in plico separato, evitando in modo assoluto di includere nelle stesse
corrispondenza o quant’altro relativo a pratiche o argomenti diversi da quelli del
tesseramento.
Inoltre si invitano le Società a non inserire nelle buste denaro contante,
bensì esclusivamente copia di bonifico bancario o assegno circolare non
trasferibile. In caso contrario questo Comitato Regionale declina ogni
responsabilità in merito.
3.2.10. COMUNICAZIONI DELL’UFFICIO TESSERAMENTO
COMUNICAZIONE ALLE SOCIETÀ
TESSERAMENTO CALCIATORI MINORI STRANIERI AFFIDATI
In relazione al tesseramento dei calciatori minori stranieri affidati per i quali la Commissione
minori stranieri FIGC richiede documentazione tradotta in una delle 4 lingue ufficiali (inglese,
francese, spagnolo, tedesco) stabilite dalle normative FIFA,
il Comitato Regionale Toscana
proseguendo nel processo di spending review intrapreso oramai da tempo per cercare di
limitare i costi a carico delle proprie Società affiliate,
ha deciso
di attuare un servizio di traduzione gratuito
Le Società interessate dovranno far pervenire la documentazione di cui si richiede
traduzione a questo Comitato Regionale tramite e-mail all’indirizzo [email protected]
La Segreteria e l’Ufficio Tesseramento sono a disposizione per eventuali chiarimenti.
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1646
TRASFERIMENTI DI CALCIATORI “GIOVANI DILETTANTI” DA SOCIETÀ
DILETTANTISTICHE A SOCIETÀ DI SERIE A, B E LEGA PRO
Si ricorda a tutte le Società che nel periodo 5/01/2015–2/02/2015 (ORE 23) sono aperti i
trasferimenti (definitivi e temporanei) in oggetto.
TRASFERIMENTI DI CALCIATORI “GIOVANI DI SERIE” DA SOCIETÀ DI SERIE A, B E
LEGA PRO A SOCIETÀ DILETTANTISTICHE
Si ricorda a tutte le Società che nel periodo 5/01/2015–2/02/2015 (ORE 19) sono aperti i
trasferimenti (definitivi e temporanei) in oggetto.
PRATICHE TESSERAMENTO DILETTANTI E SGS
Si ricorda che le pratiche di tesseramento e trasferimento dilettanti e tesseramento
SGS dovranno pervenire a questo Comitato Regionale e alle Delegazioni provinciali
di appartenenza rispettivamente entro 2 mesi ed entro 3 mesi dall’istruzione della
pratica tramite la procedura on-line.
Decorso tali periodi il sistema informatico procederà automaticamente alla
cancellazione delle pratiche stesse.
MODIFICHE ART. 40 QUATER E QUINQUIES N.O.I.F.
Si ritiene opportuno ricordare alle Società che dalla stagione sportiva 2013/2014 sono state
apportate alcune modifiche all’art 40 N.O.I.F.(C.U. pubblicate integralmente in allegato al C.U. n.7
del 1 agosto 2013) per quanto riguarda il tesseramento di calciatori/calciatrici stranieri per Società
dilettantistiche.
Si riporta di seguito, in breve, uno schema riepilogativo dell’art. 40 quater e quinquies N.O.I.F.:
N. 2 CALCIATORI PER SOCIETA’
TESSERABILI ENTRO IL 31/12/14
N. 1 CALCIATORE TESSERABILE
ENTRO IL 31/12/14 PER SOCIETA’
DELLA DIVISIONE NAZIONALE
CALCIO A CINQUE
CALCIATORI
EXTRACOMUNITARI
CHE HANNO GIOCATO PER
FEDERAZIONE ESTERA
ASSUMONO VINCOLO ANNUALE
POSSONO ESSERE TRASFERITI E
SVINCOLATI NEL CORSO DELLA
STAGIONE SPORTIVA
**********
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1647
N. ILLIMITATO DI CALCIATORI
CALCIATORI COMUNITARI
CHE HANNO GIOCATO PER
FEDERAZIONE ESTERA
ASSUMONO VINCOLO ANNUALE
POSSONO ESSERE TRASFERITI E
SVINCOLATI NEL CORSO DELLA
STAGIONE SPORTIVA
**********
N. ILLIMITATO DI CALCIATORI
CALCIATORI COMUNITARI
CHE NON HANNO MAI
GIOCATO PER
FEDERAZIONE ESTERA
ASSUMONO VINCOLO PLURIENNALE
PARIFICATI AGLI ITALIANI
POSSONO ESSERE TRASFERITI E
SVINCOLATI
NEL CASO DI PRIMO VINCOLO
PLURIENNALE IL CALCIATORE PUÒ
ESSERE SOGGETTO AL PREMIO DI
PREPARAZIONE
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1648
**********
CALCIATORI
EXTRACOMUNITARI
CHE NON HANNO MAI
GIOCATO PER
FEDERAZIONE ESTERA
CON PERMESSO DI SOGGIORNO
ILLIMITATO
CON PERMESSO DI
SOGGIORNO CON SCADENZA
ASSUMONO VINCOLO PLURIENNALE
ASSUMONO VINCOLO ANNUALE
PARIFICATI AGLI ITALIANI
POSSONO ESSERE TRASFERITI E
SVINCOLATI
POSSONO ESSERE TRASFERITI E
SVINCOLATI NEL CORSO DELLA
STAGIONE SPORTIVA
NEL CASO DI PRIMO VINCOLO
PLURIENNALE IL CALCIATORE
PUÒ ESSERE SOGGETTO AL
PREMIO DI PREPARAZIONE
SVINCOLO PER ACCORDO ARTICOLO 108 DELLE N.O.I.F. – PROCEDURA ON LINE
Gli svincoli in epigrafe potranno essere effettuati esclusivamente tramite procedura on line,
operando nella propria pagina web sul sito www.lnd.it
Il percorso da seguire è il seguente: Tesseramento dilettanti
Tesseramento DL alla voce Svincolo
per accordo (art. 108).
Una volta completata la procedura, il documento dovrà essere spedito o depositato in triplice copia
presso questo Comitato comprensivo di data di stipulazione, firme e timbro della Società.
Ricordiamo inoltre che il documento dovrà pervenire a questo Comitato entro 20 giorni dalla stipula
dell’accordo e che il termine ultimo per l’invio o la consegna dello stesso è stabilito per il 30 giugno
2015.
TERMINI E MODALITÀ PER I TESSERAMENTI
Si comunica che nel sito di questo Comitato Regionale (www.figc-crt.org) alla sezione “modulistica”
è consultabile il “Promemoria per le Società–Stagione sportiva 2014/2015”.
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1649
SVINCOLI GIOVANI CALCIATORI CON VINCOLO ANNUALE ART. 109 N.O.I.F.
In base a quanto disposto con il C.U. N. 1 stagione sportiva 2014/15, in ordine alle richieste di
svincolo dei giovani calciatori con vincolo annuale art.109 N.O.I.F. per non avere preso parte a gare
dopo quattro giornate di campionato/torneo, ricevute le documentazioni a riguardo, si dispone lo
svincolo dei sottosegnati calciatori a far data dal 29 gennaio 2015:
Cognome
TOGNETTI
Nome
MATTIA
data nascita
16/01/2004
matricola
6.872.372
Società di appartenenza
ATLETICO LUCCA S.C.
RICHIESTA DI ANNULLAMENTO TESSERA F.I.G.C. PICCOLI AMICI
Si dispone lo svincolo del sottosegnato calciatore a far data dal 22 gennaio 2015:
Cognome
BARNESCHI
BETTI
BINDI
CASSETTA
CIPRIANI
GIOCHI
PARIGI
PORRO
PORRO
POTINI
SABBATINI
Nome
TOMMASO
GIACOMO
SIMONE
ANGELO
TOMMASO
LORENZO
LEONARDO
DAMIANO
JACOPO
TOMMASO
ETTORE
data nascita
21/03/2007
14/04/2008
11/10/2007
04/03/2007
02/01/2007
24/11/2007
17/09/2007
28/10/2007
28/10/2007
14/01/2007
20/10/2007
matricola
2.241.409
2.326.673
2.553.375
2.241.416
2.553.379
2.326.676
2.533.232
2.541.437
2.541.438
2.360.920
2.541.436
Società di appartenenza
SAURORISPESCIA
SAURORISPESCIA
SAURORISPESCIA
SAURORISPESCIA
SAURORISPESCIA
SAURORISPESCIA
LANCIOTTO CAMPI
SAURORISPESCIA
SAURORISPESCIA
SAURORISPESCIA
SAURORISPESCIA
MATURITÀ AGONISTICA
A seguito deposito presso questo Comitato Regionale di idonea documentazione, ai sensi dell’art.
34/3 delle N.O.I.F., è stato rilasciato attestato di "maturità agonistica" ai seguenti tesserati:
NOME
SOCIETÀ
DATA DI NASCITA
DECORRENZA
LO BOSCO ALESSIA
PROSPERI AURORA
ROSSI NOEMI
FORTIS JUVENTUS 1909
SIENA CALCIO FEMMINILE
CF LIVORNO SORGENTI
24/11/1999
25/12/2000
01/06/2000
28/01/2015
29/01/2015
27/01/2015
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1650
3.3. MODIFICHE AL PROGRAMMA GARE DEL: 31 e 1 febbraio 2015
del 31 gennaio
CAMPIONATO JUNIORES REGIONALE
Variazione campo
Causa indisponibilità del campo principale, le sotto indicate gare si effettueranno sui campi a fianco
indicati:
PRO LIVORNO 1919 SORGENTI 1919 – NUOVA GROSSETO BARBANELLA
CAMPO MAGNOZZI B
VIA ORLANDO 4
LIVORNO SINTETICO
VENTURINA CALCIO – S.C.CENAIA
CAMPO V. MAZZOLA
VIA SARDEGNA VENTURINA
CUOIOPELLI – FOLGOR MARLIA
STADIO COM.LE LIBERO MASINI
S. CROCE ARNO
del 1 febbraio
CAMPIONATO DI ECCELLENZA
Variazione campo
Causa indisponibilità del campo principale, le sotto indicate gare si effettueranno sui campi a fianco
indicati:
PIETRASANTA CALCIO 1911 – GHIVIZZANO BORGOAMOZZANO
STADIO COMUNALE NECCHI
BALLONI FORTE MARMI
VIAREGGIO 2014 – CAMAIORE CALCIO
STADIO COMUNALE FERRACCI
VIA BELLINI
TORRE DEL LAGO PUCCINI
CAMPIONATO DI PROMOZIONE
Variazione campo
Causa indisponibilità del campo principale, la sotto indicata gara si effettuerà sul campo a fianco
indicato:
GRASSINA – ANTELLA 99
CAMPO BIKILA GRASSINA
CAMPIONATO DI PRIMA CATEGORIA
Anticipo gara
A seguito di accordo fra le due società la sotto indicata gara si disputerà come in appresso:
ATLETICO PODENZANA 2004- VORNO
AL 31 GENNAIO ORE 15,00
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1651
Variazione campo
Causa indisponibilità del campo principale, la sotto indicata gara si effettuerà sul campo a fianco
indicato:
AGLIANESE - STAFFOLI
CAMPO SUSSIDIARIO 1
SEM BARONTINI AGLIANA
Ripristino idoneità campo
OLMOPONTE AREZZO- BATTIFOLLE
CAMPO SEVERI OLMO
CAMPIONATO DI SECONDA CATEGORIA
Variazione campo
Causa indisponibilità del campo principale, le sotto indicate gare si effettueranno sui campi a fianco
indicati:
SAN NICCOLO’ CALCIO – PIETA’ 2004
LONDA 1974 – TRO.CE.DO
CAMPO FRANCHI AGLIANA
CAMPO ALBERETA
S.FRANCESCO PELAGO
PORTUALE GUASTICCE – FORNACETTE CASAROSA
CAMPO MARCACCI V.SPAGNA
LIVORNO
Variazione orario
A seguito di accordo fra le società interessate le sotto indicate gare verranno effettuate come in
appresso:
AUDACE ISOLA D’ELBA – SALIVOLI CALCIO
RIOTORTO - RIO MARINA
PALAZZI MONTEVERDI- MARCIANA MARINA
ORE 14,30
ORE 14,30
ORE 14,30
Posticipo gara
A seguito di accordo fra le società interessate la sotto indicata gara verrà effettuata come in
appresso:
AMICI MIEI – SPEDALINO CALCIO
AL 2 FEBBRAIO ORE 21
CAMPO BELLUCCI AGLIANA
3.4 RECUPERI
Nessuna comunicazione
3.5 GARE RINVIATE D’UFFICIO
CAMPIONATO DI ECCELLENZA
Preso atto dell’ordinanza del Sindaco del Comune di Foiano della Chiana, con la quale dispone il
divieto dell’utilizzo dello Stadio Comunale dei Pini, si da atto, pertanto di rinviare la gara: NUOVA
A.C. FOIANO – SANGIMIGNANOSPORT SCCOPSD di domenica 1° febbraio a MERCOLEDÌ 4
FEBBRAIO ORE 15.
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1652
CALCIO FEMMINILE
COMUNICAZIONE
Nazionale U17 – Femminile – Italia v Norvegia (Montecatini Terme 10/12 febbraio 2015
-
martedì 10 febbraio 2015 ore 15
giovedì 12 febbraio 2015 ore 11
CAMPIONATO REGIONALE SERIE C (GARE DEL 1 FEBBRAIO 2015)
VARIAZIONE DEFINITIVA CAMPO DI GIUOCO
A.C.F. 2003 LUCCA dal prossimo 1 febbraio 2015 fino alla fine della stagione sportiva in corso disputerà le
proprie gare interne presso il campo sportivo “SANT’ANNA” Viale Einaudi (LU), (cod. 756).
ANTICIPO GARA
Tramite accordo fra le Società interessate, la sotto indicata gara si giocherà in anticipo all’ora a fianco indicata:
AREZZO – SAN MINIATO
ORE 11.00
CAMPIONATO REGIONALE SERIE D
ANTICIPO GARA
Causa concomitanza gara sullo stesso campo , la sotto indicata gara verrà effettuata in anticipo all’ora a fianco
indicata:
LA CELLA - MARZOCCO SANGIOVANNESE
ORE 13,00
VARIAZIONE CAMPO
Causa concomitanza gara sullo stesso campo , la sotto indicata gara verrà effettuata sul campo a fianco
indicato:
GHIVIZZANO BORGO A MOZZANO – BARGA
CAMPO SPORTIVO COMUNALE
CARRAIA DI GHIVIZZANO
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1653
CALCIO A CINQUE
CORSO ALLENATORI
In previsione di organizzare un Corso Allenatori di Calcio a 5 in questa stagione sportiva si invitano
tutte le Società ad inviare a mezzo fax allo 055-6540782, nominativi e relativi recapiti telefonici di
propri tesserati che siano interessati a prenderne parte.
CONVOCAZIONE RAPPRESENTATIVA TOSCANA JUNIORES CALCIO A 5 MASCHILE
La Commissione Tecnica in preparazione al TORNEO DELLE REGIONI ha reso noto i nominativi
dei giocatori convocati allo stage in programma per LUNEDI 2 FEBBRAIO 2015.
I giocatori sotto indicati dovranno presentarsi, in tenuta di allenamento, presso la sede sotto indicata
muniti di COPIA di certificazione medica valida e documento di identità, pena l’esclusione
dalla selezione. In caso di impossibilità a partecipare si prega avvisare la Segreteria di questo
Comitato al nr. 055 6521431 entro il 30/01/2015.
PALA ISOLOTTO , Via dei Bassi, 5 - FIRENZE
Convocazione ore 18:30, i seguenti giocatori:
-
Cubillos Fabrizio
Gelli Umberto
Mauro Federico
Torracchi Lorenzo
Leone Lorenzo
Ponti Alessio
Bambini Emanuele
Logli Leonardo
Nari Angelo
Matarazzo Renzo
Montorzi Samuele
Patetta Davide
Pratelli Tommaso
Derzaj Aleksander
Di Pace Marco
Mernissi Alae
Scannapieco Vito
Guerra Salvatore
(Bulls Prato C5)
(Bulls Prato C5)
(Bulls Prato C5)
(Bulls Prato C5)
(Firenze Calcio a 5)
(Legea Prato San Giusto C5)
(Legea Prato San Giusto C5)
(Legea Prato San Giusto C5)
(Massa Calcio a 5)
(Menssana Siena Calcio a 5)
(Montecalvoli Calcio a 5)
(Montecalvoli Calcio a 5)
(Montecalvoli Calcio a 5)
(Real Calcetto Rapolano)
(Real Fucecchio)
(Real Fucecchio)
(Real Fucecchio)
(Virtus Poggibonsi Calcio)
Responsabile Rappresentativa Delegato Consiglio Direttivo:
Allenatore Responsabile:
Dirigente Responsabile:
Collaboratore:
Medico:
Massaggiatore:
Addetto Stampa :
Sig. Carlo Nesi
Sig. Giacomo Aliboni
Sig. Pietro Curci
Sig. Luca Marinari
Dott. Giovanni Torri
Sig. Leonardo Cetoloni
Sig. Antonio Gaggioli
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1654
SERIE C2
VARIAZIONI GARE DEL 30/01/2015
FOLLONICA – GARZELLA MARINESE
impianto sportivo del Capannino, via R. Sanzio 2/B
Follonica, stesso orario
COPPA TOSCANA
Correzione causa errore di compilazione sul precedente CU:
QUARTI DI FINALE – Lunedi 9 Febbraio 2015
Q1: FUTSAL PONTEDERA – LEGEA PRATO SAN GIUSTO
Q2: MATTAGNANESE – REAL CALCETTO RAPOLANO
Q3: MASSA C5 – POLISPORTIVA E. CURIEL
Q4: FUTSAL TORRITA – VERAG VILLAGGIO
SEMIFINALI – Lunedi 30 Marzo 2015
S1: Vincente Q1 – Vincente Q3
S2: Vincente Q2 – Vincente Q4
FINALE – Mercoledi 01 Aprile 2015
Vincente S1 – Vincente S2
JUNIORES
VARIAZIONI GARE DEL 31/01/2015
VERAG VILLAGGIO C5-UNIONE LIVORNO C5 lunedì 2/02/2015 ore 20:00 stesso impianto.
ALLIEVI
VARIAZIONI GARE DEL 01/02/2015
FUTSAL PISTOIA-MIDLAND GLOBAL SPORT sabato 31/01/2015 ore 18:30 stesso impianto.
VARIAZIONI GARE DEL 08/02/2015
MIDLAND GLOBAL SPORT-SAN GIOVANNI C5 sabato 07/02/2015 impianto Oratorio San
Giovanni Decollato – via 25 Aprile, 2 Pian del Mugnone FIRENZE ore 17:00.
SERIE C FEMMINILE
VARIAZIONI GARE DEL 30/01/2015
FUTSAL PISTOIA-FLORENCE SPORTING CLUB impianto ASSI GIGLIO ROSSO Viale
Michelangelo 64 FIRENZE stessa ora.
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1655
4. NORME GENERALI PER LO SVOLGIMENTO DELL’ATTIVITÀ
GIOVANILE
CAMPIONATO ALLIEVI REGIONALI GIRONE “C”
Preso atto della comunicazione pervenutaci, da parte della Società ORANGE DON BOSCO A.S.D.
(matricola n. 934032), con la quale ci notifica il ritiro dal Campionato indicato in oggetto.
Le Società del girone “C” del Campionato Allievi Regionali che nel calendario gare dovevano
incontrare l’ORANGE DON BOSCO A.S.D. osserveranno un turno di riposo.
Si trasmettono gli atti al Giudice Sportivo Territoriale per i provvedimenti di sua competenza.
VARIAZIONE CAMPI DI GIUOCO E ORARI CAMPIONATI REGIONALI
2014/2015
A variazione di quanto pubblicato con il C.U. N. 15 del 11/09/2014, nella parte relativa ai calendari gare e più
precisamente laddove sono indicati i campi di giuoco ed orari di inizio delle gare dei Campionati Regionali
Allievi e Giovanissimi, vengono in appresso segnalate le seguenti modifiche:
CAMPIONATO ALLIEVI REGIONALI
Virtus Archiano Pol. ASD
comunale Soci sussidiario via Falcetorta - Soci (AR)
CRITERI PER L'ATTRIBUZIONE DEI PUNTEGGI PER LA COMPILAZIONE
DELLA GRADUATORIA MERITOCRATICA PROVINCIALE DELLE SCUOLE
DI CALCIO
In appresso si riportano i criteri pubblicati sul C.U Reg. del 18/9/2014 e che saranno adottati dalle
Delegazioni Provinciale per l’attribuzione e successiva compilazione della graduatoria meritocratica
delle scuole di calcio. Si allega, inoltre, al presente comunicato, la scheda per la comunicazione dei
dati statistici al 28 Febbraio 2015.
La scheda, debitamente compilata, dovrà essere inviata alla Delegazione Provinciale di
appartenenza entro e non oltre il 15 Marzo 2015.
Criteri per attribuzione dei punteggi:
a) 10 punti - ogni I.G.C., Allenatore di 3°-2°-1° categoria,Allenatore di Base,Istruttore in possesso
dell’attestato di partecipazione al corso informativo C.O.N.I - F.I.G.C. (tesserati ed operanti
effettivamente nella scuola calcio)
b) 1 punto - ogni allievo tesserato regolarmente
2 punti - ogni allieva tesserata regolarmente
c) 100 punti - rapporto I.G.C., Allenatore di 3°-2°-1°cat, Allenatore di Base,Istr CONI-FIGC/ allievi
1: 20
50 punti - rapporto I.G.C., Allenatore di 3°-2°-1°cat, Allenatore di Base,Istr CONI-FIGC./ allievi
1: 30
20 punti - rapporto I.G.C., Allenatore di 3°-2°-1°cat, Allenatore di Base,Istr CONI-FIGC./ allievi
1: 40
d) 10 punti - ogni squadra Piccoli Amici - Pulcini – Esordienti
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1656
e) 75 punti – (oltre a quelli già attribuiti al punto A e relativo ad un solo tecnico operante nella
categoria sotto indicata) I.G.C. o Allenatore di Base, anche diplomato I.S.E.F. o laureato
Scienze Motorie nella cat. Piccoli Amici.
50 punti – (oltre a quelli già attribuiti al punto A e relativo ad un solo tecnico operante nella
categoria sotto indicata) corso informativo C.O.N.I. - F.I.G.C., anche diplomato I.S.E.F. o
laureato Scienze Motorie nella cat. Piccoli Amici
25 punti – (relativo ad un solo tecnico operante nella categoria sotto indicata) Diplomato I.S.E.F
o laureato Scienze Motorie nella cat. Piccoli Amici.
f)
30 punti - partecipazione del responsabile tecnico e/o del dirigente responsabile della scuola
calcio ad ogni riunione tecnica ed organizzativa, indetta dalla Delegazione Provinciale di
appartenenza.
50 punti – partecipazione del Responsabile Tecnico e/o Istruttore ad ogni stage tecnico
organizzato dalla D.P.,10 punti (fino ad un massimo di 5 Tecnici) per ogni ulteriore istruttore
presente allo stage tecnico (il punteggio verrà assegnato solo per ogni tematica affrontata).
g) 50 punti - organizzazione incontri/riunioni con genitori e/o dirigenti su temi pedagogici,
organizzativi, didattici, tecnici, medici inerenti l’attività di base. Le iniziative dovranno essere
inviate alla Delegazione Provinciale obbligatoriamente 15 giorni prima dell’evento per essere
approvate dal Responsabile Tecnico Provinciale S.G.S. di appartenenza e successivamente
pubblicate nei relativi comunicati. Il punteggio non verrà attribuito a quelle Società che
parteciperanno a riunioni organizzate direttamente dalla Delegazione Provinciale di
appartenenza. Si precisa che nel caso, in cui una società organizzi una serie di incontri che
abbiano come oggetto una identica tematica (tecnica, pedagogica, medica, ecc.), questo
comporterà l’attribuzione di un punteggio complessivo di 50 punti. Per raggiungere il punteggio
massimo di 250 punti è necessario dunque organizzare per lo meno 5 incontri su tematiche
diverse ( si specifica che non saranno pubblicati e di conseguenza assegnato nessun punteggio
a quegli incontri che vedranno relatori il Resp. Tecnico, Tecnici e Dirigenti della medesima
Scuola Calcio , mentre potranno figurare come relatori il Medico, lo Psicologo e il
Psicopedagogista che operano all’interno della scuola calcio).
h) da 0 a 600 punti - valutazione, da parte del Responsabile Tecnico Provinciale Attività di Base,
della programmazione tecnica effettivamente svolta e consegnata al Responsabile Tecnico
Provinciale Attività di Base entro il 15 Marzo 2015.
i)
150 punti – progetto di formazione per tecnici,dirigenti e genitori in ambito della scuola calcio da
concordare con il Responsabile Tecnico Provinciale S.G.S e da attuare entro il mese di Marzo
2015.
j)
200 punti - progetto di collaborazione Società – scuola o progetto CONI – Società - Scuola,
ratificato con apposita convenzione a condizione che sia effettuato un intervento nelle classi per
un monte ore superiore a 50 e che gli istruttori abbiano partecipato ad uno specifico corso di
aggiornamento organizzato dal CONI o dal S.G.S..
k) 150 punti - progetto di collaborazione Società – scuola o progetto CONI – Società - Scuola,
ratificato con apposita convenzione a condizione che sia effettuato un intervento nelle classi da
un minimo di 15 ad un massimo di 50 ore e che gli istruttori abbiano partecipato ad uno specifico
corso di aggiornamento organizzato dal CONI o dal S.G.S..
l)
50 punti – altre forme di collaborazione Società - Scuola, comunque riconosciute dal S.G.S.
m) Punteggio totale dei raggruppamenti del torneo : “Sei Bravo a … Scuola di Calcio”
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1657
PENALITA’
a) 30 punti - per ogni settimana di squalifica a carico di singoli dirigenti che operano nell’attività di
base
40 punti – per ogni settimana di squalifica a carico dei tecnici che operano nell’attività di base.
b) 10 punti - per ogni settimana di squalifica a carico di singoli giocatori partecipanti all’attività di
base.
c) 100 punti - ogni richiamo ufficiale sul comunicato provinciale per la non osservanza dei criteri
educativi e didattico/metodologici dettati dal settore giovanile scolastico.
d) 50 punti - ritiro della squadra dai tornei organizzati dalla F.I.G.C. per le categorie dell’attività’ di
base, dopo la pubblicazione dei calendari.
e) 10 punti - per ogni giocatore impiegato nella categoria per la quale non ha il requisito di età’
richiesto, per ogni incontro disputato
f)
50 punti - per ogni multa attribuita dal G.S. per atti di intemperanza da parte del pubblico
durante le gare delle categorie dell’attività di base.
g) 50 punti - mancata presentazione di una squadra appartenente alle categorie dell’ attività di
base, alla gara prevista del calendario ufficiale del Torneo organizzato dalla F.I.G.C.
h) 25 punti - mancato invio referto gara tornei categoria di base, nei tempi previsti dalle
Delegazioni Provinciali L.N.D..
Nota bene : tale graduatoria, servirà a determinare le scuole calcio che parteciperanno alle feste
provinciali del “Sei Bravo...” 2015 e potrà essere utilizzata, in mancanza di altri criteri specifici
determinati da ogni singola Delegazione Provinciale , per stabilire le Scuole Calcio che
parteciperanno alle feste provinciali riservate alle categorie “Piccoli Amici” e “Pulcini “. La
graduatoria ha validità per l’intera stagione sportiva 2014/2015.
ELENCO ISCRITTI AL CORSO DI AGGIORNAMENTO PER RESPONSABILI
TECNICI SCUOLE DI CALCIO PROVINCE DI LIVORNO E PISA
In appresso si riporta l'elenco delle domande di partecipazione al corso per Responsabili tecnici
delle scuole di calcio, riservato alle società delle province di Livorno e Pisa.
Si ricorda, in via del tutto eccezionale e visto il numero inferiore ai previsti 40 posti disponibili, che
ulteriori domande di partecipazione potranno essere accolte fino al giorno dell'inizio del corso
stabilito per venerdì 30 gennaio 2015.
Questo l'elenco di coloro che hanno inviato la domanda di partecipazione al 26/1/2015:
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
LAI
PETRUZZI
GULI
POETA
MARRUCCI
MECCHI
PELLEGRINI
SAGLIMBENI
BADALASSI
GIULIANI
ZUFFA
Maurizio
Leonardo
Massimo
Fabrizio
Franco
Maurizio
Giampaolo
Roberto
Daniele
Giuliano
Daniele
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1658
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
CASTELLANO
CANTELLI
LANDI
COPPOLA
CAMPENNI
SEMERARO
MICHELETTI
PINZAUTI
AMBROGINI
AMBROSIO
Alessandro
Franco
Fulvio
Stefano
Christian
Framco
Giuliano
Paolo
Sergio
Umberto
Si riporta, inoltre, il programma del corso:
Venerdì 30 gennaio 2015
Ore 15,30-20
o Presentazione del corso
o Il responsabile tecnico della scuola calcio: compiti e requisiti personali e professionali
o Aspetti formativi del calcio giovanile
o Struttura e organizzazione della scuola calcio
Dott. Paolo Mangini - Coordinatore Federale del Settore Giovanile e Scolastico – Regione Toscana
Sabato 31 gennaio 2015
Ore 9:00 -11:00
o Strategie di comunicazione
Dott.sa Sara Binazzi- Psicologa esperta in psicologia dello sport, equipe psicopedagogica Settore
Giovanile e Scolastico - Regione Toscana
Ore 11:00 -13:00
o Programmazione didattica pluriennale all'interno della Scuola Calcio.
Prof. Enrico Gabbrielli - Responsabile Tecnico Regionale Attività di Base Settore Giovanile e
Scolastico – Regione Toscana
Prof. Marcello Gori - Responsabile Centro Studi Settore Giovanile e Scolastico – Regione Toscana
Ore 14:30 -15:30
o Obiettivi e metodologia di allenamento nella fascia Piccoli Amici
Prof. Sara Attanasio- Collaboratore tecnico Settore Giovanile e Scolastico – Regione Toscana
Ore 15:30 -16:30
o Obiettivi e metodologia di allenamento nella fascia Pulcini.
Prof. Antonio Paganelli e prof. Roberto Gonnella - Collaboratori tecnici Settore Giovanile e
Scolastico – Regione Toscana
Ore 16:30-17:30
o Obiettivi e metodologia di allenamento nella fascia Esordienti.
Prof. Antonio Paganelli e prof. Roberto Gonnella - Collaboratori tecnici Settore Giovanile e
Scolastico – Regione Toscana
Ore 17:30-19:30
o La ricerca del talento calcistico
Prof. Andrea Becheroni - Responsabile Tecnico Regionale Attività Scolastica Settore Giovanile e
Scolastico – Regione Toscana
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1659
5. Risultati Gare
Gare del 10, 14 e 17 dicembre 2014 / 21, 23, 24, 25 e 26 gennaio 2015
CAMPIONATO ECCELLENZA – 4A GIORNATA DI RITORNO
GIRONE A
CAMAIORE CALCIO A.S.D.
CUOIOPELLI
FORCOLI 1921 VALDERA
GHIVIZZANO BORGOAMOZZANO
MARINA LA PORTUALE A.S.D.
PRO LIVORNO 1919 SORGENTI
REAL FORTE QUERCETA SRL
ROSIGNANO SEI ROSE
* PREANNUNCIO DI RECLAMO SOCIETÀ ATLETICO
SERAVEZZA
CALCIO CASTELFIORENTINO
ATLETICO PIOMBINO SSD ARL
G.URBINO TACCOLA
VIAREGGIO 2014 AR.L.
S.C. CENAIA
LAMMARI 1986
PIETRASANTA CALCIO 1911
PIOMBINO SSD ARL
2 0 *
1 1 0 2 1 -
2
1
BALDACCIO BRUNI
BUCINESE A.S.D.
SINALUNGHESE A.S.D.
CASTIGLIONESE A.S.D.
ART.IND.LARCIANESE
PORTA ROMANA A.S.D.
GIALLO BLU FIGLINE
NUOVA A.C. FOIANO
2
3
1
1
0
0
1
2
-
1
1
3
1
2
1
0
0
0
1
2
0
1
GIRONE B
CASTELNUOVESE
LANCIOTTO CAMPI V.S.D.
QUARRATA OLIMPIA A.S.D.
RIGNANESE
SANGIMIGNANOSPORT SCOOPSD
SANGIUSTINESE
SESTESE CALCIO SSD.AR.L.
VALDINIEVOLE MONTECATINI
CAMPIONATO PROMOZIONE – 3A GIORNATA DI RITORNO
GIRONE A
BAGNI DI LUCCA
FUCECCHIO A.S.D.
LAMPO 1919
PIAGGE
REAL CERRETESE A.S.D.
SIGNA 1914 A.D.
VALLICISA 2000 GS SUCCISA
ZENITH AUDAX
CALENZANO A.S.D.
MALISETI TOBBIANESE ASD
LUNIGIANA 1919
LASTRIGIANA
SAN MARCO AVENZA 1926
FIRENZE OVEST A.S.D.
INTERCOMUNALE MONSUMMANO
PONTEBUGGIANESE SRL
2
1
1
1
0
2
2
2
-
1
0
0
1
1
0
1
3
ANTELLA 99
AQUILA 1902 MONTEVARCHI
ARNO LATERINA
M.M. SUBBIANO CAPOLONA
MARCIANO
NUOVA SOCIETA POL.CHIUSI
PONTASSIEVE
RESCO REGGELLO
AUDAX RUFINA
ASTA
LUCIGNANO
BIBBIENA
SOCI S.S.D.AR.L.
SAGGINALE
GRASSINA
PRATOVECCHIO A.S.D.
0
1
1
1
0
1
0
2
-
0
0
0
1
1
1
2
1
ALABASTRI VOLTERRA
BADESSE CALCIO
CERTALDO
GAMBASSI
PECCIOLESE ALTA VALDERA
RIBOLLA
S.MARIA A M.MONTECALVOLI
SAN DONATO ACLI
CASTELBADIE A.S.D.
PERIGNANO CALCIO
CASCINA VALDERA
BIG BLU GRACCIANO
SAN MINIATO BASSO CALCIO
ARMANDO PICCHI CALCIO SRL
ALBINIA
GEOTERMICA
2
1
1
3
0
0
3
2
-
0
2
1
1
2
4
2
1
GIRONE B
GIRONE C
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1660
A
CAMPIONATO PRIMA CATEGORIA – 3 GIORNATA DI RITORNO
GIRONE A
CHIESINA UZZANESE A.S.D.
COREGLIA A.S.D.
PORCARI
POVEROMO
SERRICCIOLO
SPORTING BOZZANO
VILLA BASILICA
VORNO A.S.D.
ATLETICO PODENZANA 2004
UNIONE MONTIGNOSO 2005
APUANIAROMAGNANO CALCIO
CGC CAPEZZANO PIANORE1959
AULLESE 1919
PIANODICOREGLIA PESCAGLIA
PIEVE FOSCIANA
DIAVOLI NERI GORFIGLIANO
1
2
1
2
1
0
1
4
-
0
2
2
2
0
0
0
1
ATLETICA CASTELLO
C.F. 2001 CASALE FATTORIA
CANDEGLIA PORTAALBORGO
MEZZANA A.S.D.
MONTALE
RINASCITA DOCCIA
SAN GIUSTO
STAFFOLI A.S.D.
SEANO 1948
AGLIANESE
PONTE A CAPPIANO F.C.
TAVOLA CALCIO 1924
VAIANESE IMPAVIDA VERNIO
JOLO CALCIO
VIACCIA CALCIO
MONTELUPO A.S.D.
2
2
2
1
0
0
1
1
-
1
2
2
3
0
1
2
0
AUDACE LEGNAIA
CENTRO STORICO LEBOWSKI
LUCO A.S.D.
OLIMPIA PALAZZOLO
RONTESE
S.PIERO A SIEVE A.S.D.
SETTIGNANESE A.S.D.
GREVIGIANA
TERRANUOVA TRAIANA
AUDACE GALLUZZO A.S.D.
S.GODENZO A.S.D.
IDEAL CLUB INCISA
GALLIANESE
LA NUOVA POL.NOVOLI
2
2
1
2
3
1
1
-
1
1
0
0
0
2
2
ATLETICO ETRURIA
BELVEDERE A.S.D.
CALDANA
FOLLONICA
FRATRES PERIGNANO A.S.D.
SEXTUM BIENTINA
SPORTING CECINA 1929
VENTURINA CALCIO
DONORATICO
AQUILA SCINTILLA A R.L.
SELVA CAPANNOLI CALCIO
MONTEROTONDO
ALTA MAREMMA
GUARDISTALLO MONTESCUDAIO
SANROMANESE VALDARNO
CASTIGLIONCELLO
1
0
0
0
1
2
4
0
-
1
2
1
2
1
3
0
1
AMBRA
BATTIFOLLE A.S.D.
STIA
SULPIZIA A.S.D.
TERONTOLA A.S.D.
TORRITA A.S.D.
U.P. TALLA BIBBIENESE
UNIONE POL.POLIZIANA ASD
CESA A.S.D.
ORANGE DON BOSCO
FONTE BEL VERDE
BADIA AGNANO A.S.D.
OLMOPONTE AREZZO
OLIMPIC SANSOVINO
ALBERORO 1977
CORTONA CAMUCIA CALCIO
1
1
1
1
2
1
1
1
-
0
1
0
1
0
1
1
0
ALBERESE
FONTEBLANDA
MANCIANO
QUERCEGROSSA
ROSELLE 2012
S.QUIRICO
SORANO A.S.D.
VALDARBIA CALCIO
CASOLESE
MONTALCINO
STAGGIA
ARGENTARIO
PAGANICO
CASTIGLIONESE
BARBERINO V.ELSA A.S.D.
PONTE D ARBIA A.S.D.
2
2
1
1
3
3
2
0
-
0
1
0
1
1
0
2
0
GIRONE B
GIRONE C
GIRONE D
GIRONE E
GIRONE F
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1661
A
CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA – 3 GIORNATA DI RITORNO
GIRONE A
ATLETICO PONTREMOLI
BARBARASCO
DON BOSCO FOSSONE
FILATTIERESE
FIVIZZANESE
LUCCA CALCIO
MONTUOLO NAVE
REAL MONTIGNOSO
TIRRENIA ACADEMY
LUCCASETTE A.S.D.
RICORTOLA
MARGINONE 2000
STIAVA
MONTI
FILVILLA
ATLETICO CARRARA DEIMARMI
4
1
0
1
1
2
1
0
-
0
1
1
0
1
1
4
0
CASALGUIDI 1923CALCIO SRL
CASTELDELBOSCO A.S.D.
NIEVOLE
PISTOIACALCIO
RED DEVILS CASTELFRANCO
SAN FELICE
SPEDALINO CALCIO G.S.
UNIONE PONTIGIANA
CASINI
GIOVANI VIA NOVA B.P.
AMICI MIEI
ANTARES A.S.D.
VALDIBURE
ORENTANO CALCIO
CAPANNE CALCIO 1989
CERBAIA CALCIO
1
2
0
2
3
2
1
1
-
1
1
2
3
2
1
2
1
A. FORNOLI A.S.D.
AQUILA S.ANNA
CASCINE SPORTIVA
FILETTOLE CALCIO
MONTAGNA PISTOIESE
RIVER PIEVE
SACRO CUORE
TAU CALCIO ALTOPASCIO
FOLGOR MARLIA
VIRTUS
SILLICAGNANA
CORSAGNA
ACQUACALDAS.PIETRO A VICO
BARGA
GALLICANO A.S.D.
FORNACI 1928
1
2
0
3
1
0
2
3
-
1
0
0
1
0
2
2
1
CAMBIANO UNITED A.S.D.
CORTENUOVA
GRUPPO SPORTIVO QUERCETO
LA BRIGLIA MISERICORDIA V
MONTAIONE
PIETA 2004
POGGIO A CAIANO 1909
PONZANO
SAN NICCOLÒ CALCIO
S.MARIA A.S.D.
MALMANTILE
LIMITE E CAPRAIA A.S.D.
PONTE A ELSA 2005 A.S.D.
GALCIANESE
VINCI A.S.D.
PRATO 2000
1
0
2
3
0
0
2
1
-
1
0
0
0
3
0
0
2
ANTIGNANO A R.L.
COLLEVICA
FORNACETTE CASAROSA ASD
FRECCIA AZZURRA
LAIATICO
S.FREDIANO CALCIO
SPORTING CLUB CALCI
TIRRENIA
ATLETICO FORCOLI 2012
SAN GIULIANO F.C.
POL. GIOVANILE BIENTINA
PORTUALE GUASTICCE
FABBRICA
PAPPIANA A.P.D.
BUTESE CALCIO
LA CELLA
1
0
3
0
3
4
0
1
-
1
1
1
1
0
0
1
0
GIRONE B
GIRONE C
GIRONE D
GIRONE E
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1662
GIRONE F
CASTELNUOVO VAL DI CECINA
ETRUSCA VETULONIA
MARCIANA MARINA
MONTIERI A.S.D.
RIO MARINA
S.VINCENZO
SALINE
SALIVOLI CALCIO
AUDACE ISOLA D ELBA
RIOTORTO
VADA
CAMPIGLIA
FORTE DI BIBBONA CALCIO
CASALE MARITTIMO
PALAZZI MONTEVERDI A.S.D.
POMARANCE
1
1
4
1
1
1
0
0
-
0
0
1
1
3
0
2
1
CASTELL AZZARA
CINIGIANO
MAGLIANESE
MONTORGIALI
NEANIA CASTEL DEL PIANO
PORTO ERCOLE
S.ANDREA
TORBIERA CITTA DICAPALBIO
NUOVA RADICOFANI
ORBETELLO A.S.D.
MARSILIANA AICS
AURORA PITIGLIANO
AMIATA
INTERCOMUNALE S.FIORA
MONTIANO
SAURORISPESCIA DILETTANT.
4
2
1
1
2
1
1
1
-
2
4
1
1
0
0
0
1
CALCIO CARTAGINE 1959
CLUB SPORTIVO FIRENZE P.D
FIRENZE SUD SPORTING CLUB
GINESTRA FIORENTINA ASD
ISOLOTTO
MONTESPERTOLI
S.LORENZO CAMPI GIOVANI
VIRTUS COMEANA
ATLETICO CALCIO IMPRUNETA
SANCASCIANESE CALCIO ASD
SETTIMELLO A.S.D.
CALCIO ALBACARRAIA 1997
SALES A.S.D.
RIFREDI 2000
COMEANA BISENZIO
SAN GIUSTO LE BAGNESE
2
1
1
1
0
2
1
3
-
3
1
1
2
0
4
1
2
CHIANTI NORD A.S.D.
CHIANTIGIANA
GEGGIANO A.S.D.
LA SORBA CASCIANO
MERCATALE A.S.D.
PIANELLA
TRESSA
VALENTINO MAZZOLA A.S.D.
SAMBUCA U. CASINI A.S.D.
VIRTUS ASCIANO
PIENZA
CASTELLINA SCALO
SAN POLO
TORRENIERI A.S.D.
RADDA IN CHIANTI
AMELINDO MORI
2
1
0
1
1
0
2
3
-
1
0
0
2
3
1
1
1
ATLETICO FIGLINE
ETRURIA CAPOLONA
FOLGOR CASTELLUCCIO 2008
FULGOR CASTELFRANCO
PERGINE A.S.D.
STRADA
VAGGIO PIANDISCO 1932
VICIOMAGGIO
CASTIGLION FIBOCCHI
CAVRIGLIA
POPPI
INDOMITA QUARATA
VIRTUS LEONA
FAELLESE A.S.D.
RASSINA
MONTEMIGNAIO
4
1
3
1
2
0
1
0
-
0
2
2
0
2
3
1
2
ALLEANZA GIOVANILE A.S.D.
FIRENZUOLA
IMPRUNETA TAVARNUZZE
LUDUS 90 VALLE DELL ARNO
SCARPERIA 1920 A.S.D.
TRO.CE.DO
VAGLIA 1970
VG RONDINELLA MARZOCCO
CASELLINA
MOLINENSE A.S.D.
S.BANTI BARBERINO
BAGNO A RIPOLI
LONDA 1974
FLORIAGAFIR BELLARIVA
AFFRICO A.S.D.
BORGHIGIANA FOOTBALL CLUB
1
2
4
0
0
0
0
2
-
1
2
2
0
0
0
1
1
GIRONE G
GIRONE H
GIRONE I
GIRONE L
GIRONE M
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1663
GIRONE N
ATLETICO PIAZZE
BETTOLLE
C.S. VITIANO
FRATTA S.CATERINA
MONTAGNANO 1966
MONTECCHIO
PALAZZO DEL PERO A.S.D.
TEGOLETO
SPOIANO
VIRTUS CHIANCIANO T.1945
S.FIRMINA
PIEVE AL TOPPO 06
AREZZO FOOTBALL ACADEMY
GUAZZINO S.S.D.
CIRCOLO FRATTICIOLA
MONTERCHIESE
0
3
1
2
2
0
3
3
-
3
1
1
2
2
3
1
1
CAMPIONATO REGIONALE JUNIORES – 5A GIORNATA DI RITORNO
GIRONE A
ART.IND.LARCIANESE
FOLGOR MARLIA
G.URBINO TACCOLA
GHIVIZZANO BORGOAMOZZANO
LAMMARI 1986
LUNIGIANA 1919
SAN MARCO AVENZA 1926
SERAVEZZA
CAMAIORE CALCIO A.S.D.
FUCECCHIO A.S.D.
REAL FORTE QUERCETA SRL
CUOIOPELLI
DON BOSCO FOSSONE
PORTA A PIAGGE A.S.D.
CASTELNUOVO GARFAGNANA
CASCINA VALDERA
2
0
2
4
1
2
2
1
-
1
2
1
1
2
3
2
3
ARMANDO PICCHI CALCIO SRL
ATLETICO PIOMBINO SSD ARL
BIG BLU GRACCIANO
CALCIO CASTELFIORENTINO
CASTELBADIE A.S.D.
NUOVA GROSSETO BARBANELLA
S.C. CENAIA
SAN MINIATO BASSO CALCIO
ROSELLE 2012
VENTURINA CALCIO
ANTIGNANO A R.L.
VALDARBIA CALCIO
FORCOLI 1921 VALDERA
VALENTINO MAZZOLA A.S.D.
SPORTING CECINA 1929
PRO LIVORNO 1919 SORGENTI
3
3
2
0
1
0
1
1
-
1
3
1
3
0
0
2
4
CALENZANO A.S.D.
FIRENZE OVEST A.S.D.
LASTRIGIANA
MALISETI TOBBIANESE ASD
MEZZANA A.S.D.
PISTOIACALCIO
PORTA ROMANA A.S.D.
VAIANESE IMPAVIDA VERNIO
AUDACE LEGNAIA
LANCIOTTO CAMPI V.S.D.
SESTESE CALCIO SSD.AR.L.
PONZANO
C.F. 2001 CASALE FATTORIA
RINASCITA DOCCIA
SETTIGNANESE A.S.D.
POGGIO A CAIANO 1909
0
2
2
3
0
2
2
3
-
0
2
1
3
0
2
4
0
BALDACCIO BRUNI
BIBBIENA
CASTIGLIONESE A.S.D.
CORTONA CAMUCIA CALCIO
GIALLO BLU FIGLINE
ORANGE DON BOSCO
SINALUNGHESE A.S.D.
SOCI S.S.D.AR.L.
PONTASSIEVE
GRASSINA
M.M. SUBBIANO CAPOLONA
NUOVA SOCIETA POL.CHIUSI
RIGNANESE
UNIONE POL.POLIZIANA ASD
ANTELLA 99
ARNO LATERINA
4
0
2
2
0
0
0
1
-
4
0
1
3
1
5
1
0
GIRONE B
GIRONE C
GIRONE D
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1664
A
CAMPIONATO FEMMINILE REGIONALE - SERIE C – 1 GIORNATA DI RITORNO
GIRONE A
CF LIVORNO SORGENTI
PISA CALCIO FEMMINILE
SAN MINIATO A.S.D.
SIENA CALCIO FEMMINILE
VIRTUS CHIANCIANO T.1945
AREZZO A.S.D.
DON BOSCO FOSSONE
2003 LUCCA A.S.D.
BAGNI DI LUCCA
RB VALDINIEVOLE CF
2
2
0
8
2
-
1
3
8
0
0
0
2
0
3
4
4
-
3
1
3
0
1
3
3
1
0
2
-
1
6
4
1
3
2
4
6
4
2
2
-
0
2
4
1
3
2
8
3
5
2
2
9
1
4
-
2
6
7
3
2
2
3
CAMPIONATO FEMMINILE REGIONALE - SERIE D – 1A GIORNATA DI RITORNO
GIRONE A
BARGA
BELLARIA CAPPUCCINI A.S.D
MARZOCCO SANGIOVANNESE
SAN GIUSTO LE BAGNESE
SCANDICCI CALCIO S.R.L.
VIGOR RIGNANO
RINASCITA DOCCIA
GHIVIZZANO BORGOAMOZZANO
SERAVEZZA
LA CELLA
S.LORENZO CALCIO A.S.D.
CASENTINO CALCIO FEMM.
CAMPIONATO FEMMINILE JUNIORES – 2A GIORNATA DI RITORNO
GIRONE A
AREZZO A.S.D.
CF LIVORNO SORGENTI
DON BOSCO FOSSONE
FIRENZE A.S.D.
FORTIS JUVENTUS 1909
GRIFO PERUGIA
SIENA CALCIO FEMMINILE
CASTELFRANCO C.F.
CAMPIONATO CALCIO A CINQUE SERIE C1 – 3A GIORNATA DI RITORNO
GIRONE A
CDP COIANO
FUTSAL TERRANUOVESE
GERACI FIRENZE CALCIO
MENSSANA SIENA CALCIO
MIDLAND GLOBAL SPORT
MONTECALVOLI CALCIO A
UNIONE LIVORNO CALCIO
A 5
A 5
5
A 5
SAN GIOVANNI CALCIO A 5
CASCINA MONTECALVOLI C5
REAL FUCECCHIO
FIRENZE CALCIO A 5
LASTRIGIANA
FUTSAL EUROFLORENCE
BULLS PRATO CALCIO A 5
CAMPIONATO CALCIO A CINQUE SERIE C2 – 3A GIORNATA DI RITORNO
GIRONE A
ARPI NOVA
DLF FIRENZE CALCIO
GARZELLA MARINESE U.S.D.
MASSA CALCIO A 5
OLIMPIA TAVOLA
VERAG VILLAGGIO CALCIO A5
VIGOR FUCECCHIO A.S.D.
POGGIO A CAIANO 1909
FOLLONICA
FUTSAL PONTEDERA
ELBA 97
MONSUMMANO CALCIOACINQUE
LEGEA PRATO SAN GIUSTO C5
ATONTEL MONTELUPO FIOR.NO
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1665
GIRONE B
CALCIO A CINQUE REMOLE
IBS LE CRETE
LA SORBA CASCIANO
POLISPORTIVA E. CURIEL
S.MICHELE C.VIRTUS
ULIGNANO CALCIO A5
VIRTUS CALCIO POGGIBONSI
DEPORTIVO CHIESANUOVA VP
ATLETICO SAN GIMIGNANO
CENTRO SPORTIVO ANCHETTA
MATTAGNANESE BSL
REAL CALCETTO RAPOLANO
SPORTIVA STAGGIA
FUTSAL TORRITA
2
5
4
3
2
4
7
-
1
8
6
3
3
5
3
CAMPIONATO CALCIO A CINQUE SERIE D – 11A GIORNATA DI ANDATA
GIRONE A
ATLETICO PIOMBINO SSD ARL
PISTOIESE CALCIO A 5
UNIONE MONTALBANO CALCIO
UNITED PISA
VERSILIA C5
LA CELLA
SCINTILLA PISAEST AR.L.
REAL LIVORNO MENS SANA
CALCETTO INSIEME
ISOLA D ELBA SOUL SPORT
8
8
1
1
6
-
5
3
7
3
2
FUTSAL VALDARNO
PIETA 2004
SAN MAURO CECCHI SORMS
SPORTING ARNO A.S.D.
TRIDENT SPORT
MONTERIGGIONICHIANTIBANCA
CASTELLINA IN CHIANTI
SESTOESE CALCIO A CINQUE
TIMEC CALCIO A CINQUE ASD
UNILABEL ASD
5
4
4
1
0
-
5
3
1
3
7
VERAG VILLAGGIO CALCIO A5
MONTECALVOLI CALCIO A 5
FUTSAL PISTOIA
C.U.S. PISA
6
4
2
7
- 8
- 10
- 6
- 1
ATLETICO SAN GIMIGNANO
IBS LE CRETE
VIGOR FUCECCHIO A.S.D.
FUTSAL SANGIOVANNESE
8
1
2
4
-
GIRONE B
CAMPIONATO CALCIO A CINQUE JUNIORES
GIRONE A – 3A GIORNATA DI RITORNO
BULLS PRATO CALCIO A 5
CDP COIANO
LEGEA PRATO SAN GIUSTO C5
UNIONE LIVORNO CALCIO A 5
GIRONE B – 1A GIORNATA DI RITORNO
FIRENZE CALCIO A 5
FUTSAL TERRANUOVESE
LASTRIGIANA
REAL FUCECCHIO
2
7
6
4
CAMPIONATO ALLIEVI REGIONALI CALCIO A 5 MASCHILI – 2A GIORNATA DI RITORNO
GIRONE A
C.U.S. PISA
GERACI FIRENZE CALCIO A 5
MENSSANA SIENA CALCIO A 5
MIDLAND GLOBAL SPORT
FUTSAL PISTOIA
CALCETTO POGGIBONSESE
CALCETTO INSIEME
C.U.S. PISA
sq.B
2
0
12
4
-
3
1
5
5
2 1 1 -
8
1
4
CAMPIONATO REGIONALE CALCIO A 5 FEMMINILE – 3A GIORNATA DI ANDATA
GIRONE A
C.U.S. PISA
FLORENCE SPORTING CLUB
FUTSAL TERRANUOVESE
PELLETTERIE CALCIO A5 ASD
CALCETTO POGGIBONSESE
FUTSAL PISTOIA
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1666
A
CAMPIONATO ALLIEVI REGIONALI – 3 GIORNATA DI RITORNO
GIRONE A
BIBBIENA
CAPOSTRADA BELVEDERE SB
CASCINA VALDERA
MALISETI TOBBIANESE ASD
MARGINE COPERTA A.S.D.
OLIMPIA FIRENZE A.S.D.
S.MICHELE C.VIRTUS
SPORTING CECINA 1929
SESTESE CALCIO SSD.AR.L.
ANTIGNANO A R.L.
SPORTING ARNO A.S.D.
SCANDICCI CALCIO S.R.L.
PONTASSIEVE
FORCOLI 1921 VALDERA
TAU CALCIO ALTOPASCIO
FCG FLORIA 2000
1
1
1
1
3
4
1
0
-
1
1
1
3
1
1
1
2
ARMANDO PICCHI CALCIO SRL
CALCIO CASTELFIORENTINO
LIVORNO NORD PONTINO ASD
NUOVA GROSSETO BARBANELLA
POGGIBONSI S.R.L.
PRO LIVORNO 1919 SORGENTI
SANGIMIGNANOSPORT SCOOPSD
SAURORISPESCIA DILETTANT.
VENTURINA CALCIO
CERTALDO
SAN MINIATO A.S.D.
PONSACCO 1920 SSD ARL
MONTERIGGIONICHIANTIBANCA
S.FREDIANO CALCIO
SAN DONATO TAVARNELLE
ROSIGNANO SEI ROSE
NAVACCHIO ZAMBRA
VALENTINO MAZZOLA A.S.D.
1
2
3
4
5
7
0
2
4
-
0
1
3
1
1
2
4
0
3
AREZZO FOOTBALL ACADEMY
CALENZANO A.S.D.
FORTIS JUVENTUS 1909
S.FIRMINA
SETTIGNANESE A.S.D.
SINALUNGHESE A.S.D.
UNIONE POL.POLIZIANA ASD
VIRTUS ARCHIANO A.S.D.
ZENITH AUDAX
PIANESE A.S.D.
TUSCAR
AFFRICO A.S.D.
AQUILA 1902 MONTEVARCHI
LANCIOTTO CAMPI V.S.D.
2
2
6
2
2
1
1
-
2
0
1
0
0
1
1
CGC CAPEZZANO PIANORE1959
JOLLY MONTEMURLO
LASTRIGIANA
LUCCASETTE A.S.D.
LUNIGIANA 1919
MONTELUPO A.S.D.
PIETRASANTA CALCIO 1911
SAN MARCO AVENZA 1926
DON BOSCO FOSSONE
SPORTING MASSESEROMAGNANO
FIRENZE OVEST A.S.D.
S.MARIA A.S.D.
QUARRATA OLIMPIA A.S.D.
PONTE A GREVE
GIOVANI FUCECCHIO 2000
LIDO DI CAMAIORE A.S.D.
1
1
0
2
1
1
1
1
-
2
0
2
1
1
0
0
1
-
3
0
3
1
0
1
4
0
GIRONE B
GIRONE C
GIRONE D
CAMPIONATO ALLIEVI FASCIA B A LIVELLO REGIONALE – 3A GIORNATA DI RITORNO
GIRONE A
AFFRICO A.S.D.
MARGINE COPERTA A.S.D.
OLIMPIA FIRENZE A.S.D.
PONTASSIEVE
PORTUALE GUASTICCE
SESTESE CALCIO SSD.AR.L.
SETTIGNANESE A.S.D.
VALENTINO MAZZOLA A.S.D.
FCG FLORIA 2000
TAU CALCIO ALTOPASCIO
S.MICHELE C.VIRTUS
SAN MARCO AVENZA 1926
ISOLOTTO
SPORTING ARNO A.S.D.
SCANDICCI CALCIO S.R.L.
FORCOLI 1921 VALDERA
1
2
0
1
4
4
2
0
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1667
CAMPIONATO GIOVANISSIMI REGIONALI
GIRONE A – 3A GIORNATA DI RITORNO
AFFRICO A.S.D.
FCG FLORIA 2000
NAVACCHIO ZAMBRA
SCANDICCI CALCIO S.R.L.
SESTESE CALCIO SSD.AR.L.
SPORTING ARNO A.S.D.
TAU CALCIO ALTOPASCIO
VALENTINO MAZZOLA A.S.D.
SAN MARCO AVENZA 1926
MARGINE COPERTA A.S.D.
JOLLY MONTEMURLO
CGC CAPEZZANO PIANORE1959
S.MICHELE C.VIRTUS
CASCINA VALDERA
PORTUALE GUASTICCE
OLIMPIA FIRENZE A.S.D.
2
0
1
1
1
6
5
1
-
2
1
0
1
0
0
0
1
SAURORISPESCIA DILETTANT.
CALCIO CASTELFIORENTINO
ARMANDO PICCHI CALCIO SRL
PRO LIVORNO 1919 SORGENTI
NUOVA GROSSETO BARBANELLA
POGGIBONSI S.R.L.
STELLA ROSSA
MONTELUPO A.S.D.
1
6
3
4
2
*
3 1 -
1
2
4
0
1
SETTIGNANESE A.S.D.
RINASCITA DOCCIA
S.FIRMINA
ARNO LATERINA
BIBBIENA
OLMOPONTE AREZZO
AREZZO FOOTBALL ACADEMY
UNIONE POL.POLIZIANA ASD
0
1
1
1
0
0
1
6
-
6
0
2
0
0
1
0
0
MALISETI TOBBIANESE ASD
CAPOSTRADA BELVEDERE SB
GIOVANI VIA NOVA B.P.
LASTRIGIANA
CALENZANO A.S.D.
PISTOIA NORD A.S.D.
UNIONE MONTALBANO CALCIO
LUCCASETTE A.S.D.
1
0
0
1
1
0
1
2
-
0
1
4
1
2
2
0
0
PISTOIESE 1921 S.R.L.
CARRARESE CALCIO S.R.L.
FIORENTINA S.P.A.
PRATO SPA
GROSSETO F.C. S.R.L.
PISA 1909 S.S.AR.L. sq.B
LUCCHESELIBERTAS1905 SRL
1
2
0
2
1
2
0
-
0
0
3
0
5
3
1
GIRONE B – 3A GIORNATA DI RITORNO
ANTIGNANO A R.L.
BIG BLU GRACCIANO
CERTALDO
FORCOLI 1921 VALDERA
MONTERIGGIONICHIANTIBANCA
POGGIBONSESE CALCIO
S.MARIA A.S.D.
SAN DONATO TAVARNELLE
* NON PERVENUTO RAPPORTO ARBITRALE
1
2
GIRONE C – 3A GIORNATA DI RITORNO
AQUILA 1902 MONTEVARCHI
COIANO SANTA LUCIA A.S.D.
FIRENZE OVEST A.S.D.
LANCIOTTO CAMPI V.S.D.
PIANESE A.S.D.
PONTASSIEVE
VALDARNO FOOTBALL CLUB
ZENITH AUDAX
GIRONE D – 3A GIORNATA DI RITORNO
AULLESE 1919
FOLGOR MARLIA
FORNACI 1928
LIDO DI CAMAIORE A.S.D.
QUARRATA OLIMPIA A.S.D.
RICORTOLA
SCINTILLA PISAEST AR.L.
SPORTING MASSESEROMAGNANO
GIRONE E – 1A GIORNATA DI RITORNO
CITTA DI PONTEDERA S.R.L.
EMPOLI F.B.C. S.P.A.
LIVORNO CALCIO S.R.L.
PISA 1909 S.S.AR.L.
PISTOIESE 1921 S.R.L.sq.B
PRATO SPA
sq.B
TUTTOCUOIO 1957 S.M. SRL
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1668
A
CAMPIONATO REGIONALE GIOVANISSIMI 'B' – 1 GIORNATA DI RITORNO
GIRONE A
CARRARESE CALCIO S.R.L.
FIORENTINA S.P.A.
GROSSETO F.C. S.R.L.
LUCCHESELIBERTAS1905 SRL
PISA 1909 S.S.AR.L. sq.B
PRATO SPA
sq.B
EMPOLI F.B.C. S.P.A.
PISA 1909 S.S.AR.L.
LUCCHESELIBERTAS1905 sq.B
PRATO SPA
SPEZIA CALCIO
PISTOIESE 1921 S.R.L.
0
3
3
1
3
3
-
3
2
2
3
2
1
2 2 2 -
0
0
2
3
3
1
1
2
2
2
1
2*
3**
0***
2***
2****
1***
0***
3***
CAMPIONATO GIOVANISSIME REGIONALI FEMMINILE A 7 – 3A GIORNATA DI RITORNO
GIRONE A
CASTELFRANCO C.F.
CF LIVORNO SORGENTI
RB VALDINIEVOLE CF
MARZOCCO SANGIOVANNESE
REAL AGLIANESE
2003 LUCCA A.S.D.
COPPA TOSCANA SECONDA CATEGORIA
OTTAVI DI FINALE
VICIOMAGGIO
BETTOLLE
DON BOSCO FOSSONE
S.GIULIANO TERME
SALINE
MONTORGIALI
AMIATA
CASTELLINA SCALO
MONTAIONE
LIMITE E CAPRAIA
RIVER PIEVE
TAU CALCIO ALTOPASCIO
CASALGUIDI 1923CALCIO
CASINI
BORGHIGIANA FOOTBALL CLUB FAELLESE
*
DOPO I TEMPI SUPPLEMENTARI– GIOCATA IL 21/1
**
DOPO I TEMPI SUPPLEMENTARI– GIOCATA IL 17/12
*** GIOCATA IL 10/12
**** DOPO I TEMPI SUPPLEMENTARI–GIOCATA IL 14/1
-
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1669
6. GIUSTIZIA SPORTIVA
6.1. Decisioni del Giudice Sportivo Territoriale
Il Giudice Sportivo Territoriale per la Toscana Cleto Zanetti, assistito dal rappresentante A.I.A.
Giovanni Martini e dai Sostituti Giudici Lorenzo Rocchi, Andrea Tonerini, Federico Carpanesi e
Jacopo Piccioli, nella seduta del 28/01/2015 ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si
riportano:
6.1.1. CAMPIONATO ECCELLENZA
GARE DEL
25/ 1/2015
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
PREANNUNCIO DI RECLAMO
GARA DEL 25/1/2015 FORCOLI 1921 VALDERA - ATLETICO PIOMBINO SSD ARL
Preso atto del preannuncio di reclamo da parte della Societa' ATLETICO
PIOMBINO SSD ARL si soprassiede ad ogni decisione in merito.
Nel relativo paragrafo, di seguito, si riportano i provvedimenti
disciplinari assunti a carico di tesserati per quanto in atti.
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate
le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA
Euro
800,00 G.URBINO TACCOLA
Per contegno offensivo verso un A.A. e lancio di uno sputo che lo colpiva
di striscio ad una tempia. Reiterata recidiva.
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’
FINO AL
29/ 3/2015
SARRITZU SERGIO
(FORCOLI 1921 VALDERA)
Per essere uscito indebitamente dall'area tecnica ed aver protestato in
maniera offensiva nei confronti di un A.A. Dopo la notifica offendeva anche
il D.G..
A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA
FINO AL
26/ 2/2015
ADAMI MAURIZIO
(MARINA LA PORTUALE A.S.D.)
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARE
DELL OVO ANDREA
(VIAREGGIO 2014 AR.L.)
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1670
SQUALIFICA PER UNA GARA
BRACCI MIRKO
BARRETTA ANTONIO
BOLOGNESI NICOLA
CAPITANI ANDREA
(FORCOLI 1921 VALDERA)
(GHIVIZZANO BORGOAMOZZANO)
(LAMMARI 1986)
(SERAVEZZA)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII infr
PUCCI LUIGI
CIOLLI ANDREA
FRUTTI LORENZO
CAMPANA ANDREA
ANDREONI FRANCESCO
(CALCIO CASTELFIORENTINO)
(PORTA ROMANA A.S.D.)
(PORTA ROMANA A.S.D.)
(QUARRATA OLIMPIA A.S.D.)
(SERAVEZZA)
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
GAZIANO DAVIDE
SCANNADINARI ALESSIO
FALL ELHADJI MAISSA
BURGALASSI NICOLA
RECCHI JURI
BONDIELLI ALESSANDRO
MONACO ANTONIO
MANFREDI GIANMARCO
AGNORELLI NIKY
VENTURI ALESSIO
BALLI TOMMASO
DI GIUSTO LORENZO
VETTORI LORENZO
SIGNORINI DANIELE
(BUCINESE A.S.D.)
(CALCIO CASTELFIORENTINO)
(CAMAIORE CALCIO A.S.D.)
(CUOIOPELLI)
(CUOIOPELLI)
(MARINA LA PORTUALE A.S.D.)
(MARINA LA PORTUALE A.S.D.)
(PIETRASANTA CALCIO 1911)
(S.C. CENAIA)
(SANGIUSTINESE)
(SESTESE CALCIO SSD.AR.L.)
(VALDINIEVOLE MONTECATINI)
(VALDINIEVOLE MONTECATINI)
(VIAREGGIO 2014 AR.L.)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA VII infr
ANGELI SIMONEDANTE
BIANCHINI ALESSIO
RAFFI LUCA
BERTONCINI MIRKO
MACHETTI MANUEL
MARZI NICOLA
(GHIVIZZANO BORGOAMOZZANO)
(LAMMARI 1986)
(LAMMARI 1986)
(S.C. CENAIA)
(SANGIMIGNANOSPORT SCOOPSD)
(SANGIUSTINESE)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
BIZZARRI ALESSIO
BUSDRAGHI MARCO
SABATINI ALESSIO
SEKSENI ISIDOR
CASAROSA MANUELE
MATTIELLO LEONARDO
GUEYE ELHADJI
CUSINI JONATHAN
GALLORINI ANDREA
CAPITANI ALAN
GALLIGANI ELIA
BRACCI ANDREA
BRONDI MICHAEL
GUGLIELMI GIORGIO
BEGA DENIS
DE LUCA ALESSANDRO
NARDONI TOMAS
CACIAGLI SIMONE
(ART.IND.LARCIANESE)
(ATLETICO PIOMBINO SSD ARL)
(CAMAIORE CALCIO A.S.D.)
(CASTIGLIONESE A.S.D.)
(G.URBINO TACCOLA)
(G.URBINO TACCOLA)
(LANCIOTTO CAMPI V.S.D.)
(MARINA LA PORTUALE A.S.D.)
(NUOVA A.C. FOIANO)
(QUARRATA OLIMPIA A.S.D.)
(REAL FORTE QUERCETA SRL)
(ROSIGNANO SEI ROSE)
(ROSIGNANO SEI ROSE)
(ROSIGNANO SEI ROSE)
(SANGIUSTINESE)
(SINALUNGHESE A.S.D.)
(VALDINIEVOLE MONTECATINI)
(VIAREGGIO 2014 AR.L.)
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1671
6.1.2. CAMPIONATO PROMOZIONE
GARE DEL
25/ 1/2015
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA
Euro
120,00 AQUILA 1902 MONTEVARCHI
Per contegno offensivo verso il D.G..
A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA
FINO AL
12/ 2/2015
TINUCCI MIRCO
(REAL CERRETESE A.S.D.)
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER TRE GARE
BOLOGNA GAETANO
(LAMPO 1919)
Per condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario.
GIANNINI MARCO
(LUNIGIANA 1919)
Per condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario.
LAPINI LORENZO
(MARCIANO)
Espulso per aver offeso il D.G.. Sanzione aggravata in quanto capitano.
SQUALIFICA PER DUE GARE
ALGERINO GIANMARCO
(ZENITH AUDAX)
SQUALIFICA PER UNA GARA
ZACCARIELLO LUIGI MATTIA
FUSCO MICHAEL
PILLERI LUCA
TEMPINI RAMON
ROVERE MATTEO
FRANCIA ALESSANDRO
ROSSI GABRIELE
MORROCCHI MATTEO
(ALBINIA)
(CALENZANO A.S.D.)
(CASTELBADIE A.S.D.)
(GEOTERMICA)
(LUNIGIANA 1919)
(RESCO REGGELLO)
(S.MARIA A M.MONTECALVOLI)
(SAGGINALE)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII infr
BUO CIRO
(LUNIGIANA 1919)
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1672
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
GIANGERI MATTIA
RENZETTI MARCO
BONAMICI LUCA
VAGLINI LORENZO
BERTI MARCO
BORRIELLO SALVATORE
BRUNI PIETRO
BUONI MATTEO
LEONI SIMONE
CASINI ALESSIO
INGROSSO VALERIO
ACCARDI IGNAZIO
VANGELISTI MARCO
FUSINI FILIPPO
ROSSI FEDERICO
AMOREVOLI MARCO
CHIUCHIOLO DAMIANO
HAOUDI YOUSSEF
PASTORINI MANUEL
ALGERINO GIANMARCO
(ARNO LATERINA)
(BIBBIENA)
(CASCINA VALDERA)
(CASCINA VALDERA)
(CASTELBADIE A.S.D.)
(CASTELBADIE A.S.D.)
(FIRENZE OVEST A.S.D.)
(FUCECCHIO A.S.D.)
(GEOTERMICA)
(MALISETI TOBBIANESE ASD)
(NUOVA SOCIETA POL.CHIUSI)
(PONTEBUGGIANESE SRL)
(PRATOVECCHIO A.S.D.)
(RESCO REGGELLO)
(SAGGINALE)
(SAN DONATO ACLI)
(SAN MINIATO BASSO CALCIO)
(SAN MINIATO BASSO CALCIO)
(SOCI S.S.D.AR.L.)
(ZENITH AUDAX)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA VII infr
DEZI NICOLO
ROMANI VINCENZO
TELLOLI ANDREA
MORANDINI MAURO
VANNINI MARCO
SENSERINI ANTONIO
BOSCHI TOMMASO
TELLINI MICHELE
ZUCCARELLI ARTURO
(BADESSE CALCIO)
(NUOVA SOCIETA POL.CHIUSI)
(PECCIOLESE ALTA VALDERA)
(RESCO REGGELLO)
(RESCO REGGELLO)
(RIBOLLA)
(SAN MINIATO BASSO CALCIO)
(SOCI S.S.D.AR.L.)
(VALLICISA 2000 GS SUCCISA)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
BENVENUTI PIETRO
SIGNORINI ANDREA
SANGREGORIO RICCARDO
DI GADDO ANDREA
GIANNONE GIANLUCA
GIANI MARCO
CELLAI MARCO
POGGIANTI GERARDO
CODUTI NICASIO
LASTRUCCI GIACOMO
LAZZERETTI MIRKO
ROSSI GIULIO
SPAGNOLI CRISTIAN
PALLANTI RICCARDO
ROSSETTI STEFANO
CAPACCIOLI ENRICO
DI MARTINO ERNESTO
PIETRINI NIKO
ARDITO LORENZO
GIABBANI MICHELE
CINI MATTIA
GIANNINI TOMMASO
CANESI GIACOMO
(AUDAX RUFINA)
(BADESSE CALCIO)
(BAGNI DI LUCCA)
(CASCINA VALDERA)
(CASCINA VALDERA)
(CERTALDO)
(GAMBASSI)
(GEOTERMICA)
(INTERCOMUNALE MONSUMMANO)
(INTERCOMUNALE MONSUMMANO)
(INTERCOMUNALE MONSUMMANO)
(LASTRIGIANA)
(LUNIGIANA 1919)
(M.M. SUBBIANO CAPOLONA)
(M.M. SUBBIANO CAPOLONA)
(MARCIANO)
(MARCIANO)
(MARCIANO)
(PIAGGE)
(PRATOVECCHIO A.S.D.)
(RESCO REGGELLO)
(S.MARIA A M.MONTECALVOLI)
(VALLICISA 2000 GS SUCCISA)
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1673
6.1.3. CAMPIONATO PRIMA CATEGORIA
GARE DEL
11/ 1/2015
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
24.- RECLAMO DELLA POL. LUCO A.S.D. AVVERSO REGOLARITA' GARA LUCO/IDEAL
CLUB INCISA DELL'11.01.2015 (2-2).
Sciogliendo la riserva contenuta nel C.U. n. 36 del 15.1.2015;
-con proprio reclamo l'odierna istante Pol. Luco A.S.D. chiede infliggersi
ai danni dell'avversaria la punizione sportiva della perdita della gara in
epigrafe per 0-3, non avendo la stessa mantenuto sul terreno di gioco per
l'intera durata della gara due calciatori nati nel 1993.
Il reclamo puo' essere accolto. E' pacifico e incontestabile che la
reclamata non abbia tenuto sul terreno di gioco per l'intera durata della
gara due calciatori nati nel 1993, e che quindi abbia violato specifiche
prescrizioni valenti per l'ordinamento federale. Ne' possono incidere, al
riguardo, anche ai fini dell'individuazione della sanzione applicabile,
dato il chiaro e combinato disposto degli artt. 17, comma 5 C.G.S. e 34-bis
N.O.I.F., del tutto ipotetiche
considerazioni circa la concreta influenza o meno di tale circostanza sulla
regolarita' della gara e quindi circa la durata temporale di siffatta
situazione di violazione delle prescrizioni federali.
Per il complesso delle sopraindicate considerazioni, il G.S.T. accoglie il
reclamo come sopra proposto dalla Polisportiva Luco A.S.D. di Luco di
Mugello (Firenze) infliggendo all'A.S.D. Ideal Club Incisa la punizione
sportiva della perdita della gara per 0-3. Infligge inoltre alla suddetta
societa' l'ammenda di Euro 60,00 (Sessanta/00) per aver trascritto in
distinta dati anagrafici di un proprio calciatore illeggibili. Dispone il
non addebito della tassa.
GARE DEL
25/ 1/2015
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA
Euro
300,00 UNIONE POL.POLIZIANA ASD
Per delimitazione area tecnica non segnata. Per cancelli di accesso al
recinto spogliatoi aperti che consentono reiterata presenza di persone
estranee all'interno.
Euro
160,00 CGC CAPEZZANO PIANORE1959
Per danneggiamenti all'impianto della societa' avversaria.
Euro
160,00 SEXTUM BIENTINA
Per insufficiente custodia dell'autovettura del D.G. che rimaneva
danneggiata. Resta a carico della societa' responsabile il risarcimento dei
danni subiti dal D.G. purche' siano stati osservati gli adempimenti
previsti.
Euro
60,00 U.P. TALLA BIBBIENESE
Per contegno offensivo verso un dirigente avversario.
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1674
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’
SCACCIONI LUIGINO
ORSI MICHELE
BERNA OSVALDO
FINO AL
12/ 2/2015
(BATTIFOLLE A.S.D.)
(DIAVOLI NERI GORFIGLIANO)
(MANCIANO)
A CARICO DI MASSAGGIATORI
SQUALIFICA
FINO AL
PAOLINI GIULIO
12/ 2/2015
(ALBERORO 1977)
A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA
FINO AL
26/ 2/2015
SPINELLI SERGIO
BIANCHI FABRIZIO
SQUALIFICA
FINO AL
(SELVA CAPANNOLI CALCIO)
(TORRITA A.S.D.)
12/ 2/2015
BAMBINI NICOLA
NOFRI DAVID
CERI STEFANO
(ATLETICO PODENZANA 2004)
(BATTIFOLLE A.S.D.)
(VAIANESE IMPAVIDA VERNIO)
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER QUATTRO GARE
CARLOTTI MATTEO
(BELVEDERE A.S.D.)
Espulso per condotta sleale, dopo essere uscito dal terreno di gioco si
posizionava vicino agli spogliatoi e rivolgeva al D.G. frasi offensive.
Sanzione aggravata in quanto capitano.
SQUALIFICA PER TRE GARE
BRUNI GIULIO
(ALBERORO 1977)
Per condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario.
INGROSSI MATTEO
(FONTEBLANDA)
Per condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario.
DIONISI ANDREA
(S.QUIRICO)
Per condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario.
FERRINI STEFANO
(U.P. TALLA BIBBIENESE)
Per condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario.
SHABANI NERTIL
(U.P. TALLA BIBBIENESE)
Per condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario.
SQUALIFICA PER DUE GARE
VOLTERRANI MATTEO
BARGELLI LORENZO
DESIDERI MASSIMILIANO
(FRATRES PERIGNANO A.S.D.)
(SETTIGNANESE A.S.D.)
(SEXTUM BIENTINA)
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1675
SQUALIFICA PER UNA GARA
DROVANDI ALESSIO
FERRARI MATTEO
GHIMENTI ALESSANDRO
GRASCELLI FABIO
EZZAROUALI RASCHID
GIOLI MARCO
CUSANO MATTEO
CAPORALI JACOPO
ROSI RICCARDO
SEVERI MATTEO
LUCCHESI DAVIDE
PIOLI STEFANO
MAZZEI JACOPO
DE GUBERNATIS LUCA
TARUNTOLI MATTEO
AIELLO GIANLUCA
BELLINI FILIPPO
(AGLIANESE)
(ALTA MAREMMA)
(AQUILA SCINTILLA A R.L.)
(CASTIGLIONESE)
(CESA A.S.D.)
(GREVIGIANA)
(MEZZANA A.S.D.)
(MONTALCINO)
(OLIMPIC SANSOVINO)
(OLMOPONTE AREZZO)
(PIEVE FOSCIANA)
(PIEVE FOSCIANA)
(PONTE A CAPPIANO F.C.)
(POVEROMO)
(RINASCITA DOCCIA)
(SELVA CAPANNOLI CALCIO)
(VIACCIA CALCIO)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII infr
BERTI MANUEL
BERTINI FABRIZIO
FERRI FRANCESCO
(MONTALE)
(PONTE A CAPPIANO F.C.)
(S.GODENZO A.S.D.)
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
CANESSA ALESSANDRO
BRUNO MATTEO
BETTI LUCA
RUBECHINI MATTEO
ANTONGIOVANNI ALESSIO
TONIUTTI ANDREA
TENTI ANDREA
VALENTI MICHELE
PINI FEDERICO
PELLEGRINI FEDERICO
GUERRI FRANCESCO
BEDINI GIACOMO
CASTIGLIONE GIANLUCA
MANNARI FILIPPO
PIERALLI TOMMASO
ZERINI LEONARDO
MARCHIO MATTEO
COCCHI GUIDO
ZGURA DORJAN
LULLI ALBERTO
SELVAGGI STEFANO
CIUFFI MIRCO
MANCA CARLO ALBERTO
CARLI NICCOLO
PIAZZETTI ELIA
VANNINI AMEDEO
RISALITI LORENZO
PAOLIERI GABRIELE
FEI ANDREA
MATERA MARCO
BOURKAIB HAMZA
SCARPELLI RICCARDO
MANCINI MARCO
(AGLIANESE)
(ALBERORO 1977)
(AMBRA)
(AMBRA)
(AUDACE GALLUZZO A.S.D.)
(AUDACE GALLUZZO A.S.D.)
(BATTIFOLLE A.S.D.)
(BATTIFOLLE A.S.D.)
(CENTRO STORICO LEBOWSKI)
(CHIESINA UZZANESE A.S.D.)
(CORTONA CAMUCIA CALCIO)
(FONTE BEL VERDE)
(GREVIGIANA)
(GUARDISTALLO MONTESCUDAIO)
(IDEAL CLUB INCISA)
(IDEAL CLUB INCISA)
(JOLO CALCIO)
(LA NUOVA POL.NOVOLI)
(LUCO A.S.D.)
(MEZZANA A.S.D.)
(OLIMPIA PALAZZOLO)
(POVEROMO)
(POVEROMO)
(QUERCEGROSSA)
(RONTESE)
(S.PIERO A SIEVE A.S.D.)
(SAN GIUSTO)
(TAVOLA CALCIO 1924)
(TERONTOLA A.S.D.)
(TERONTOLA A.S.D.)
(TORRITA A.S.D.)
(VALDARBIA CALCIO)
(VILLA BASILICA)
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1676
AMMONIZIONE CON DIFFIDA X infr
BARSANTI UMBERTO
(PIEVE FOSCIANA)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA VII infr
POLI MARCO
OTTOBI RICCARDO
MENICHETTI TOMMASO
CECCHI GIONATA
MALATESTA ALESSIO
BELIGNI FILIPPO
MARRAGHINI MICHELE
PIERI FRANCESCO
MONETTI NICCOLO
SABBATINI LORENZO
SANI ANDREA
BORSELLI TOMMASO
(ALTA MAREMMA)
(BADIA AGNANO A.S.D.)
(CASTIGLIONCELLO)
(CHIESINA UZZANESE A.S.D.)
(DIAVOLI NERI GORFIGLIANO)
(MONTALCINO)
(OLMOPONTE AREZZO)
(PAGANICO)
(RONTESE)
(S.GODENZO A.S.D.)
(S.QUIRICO)
(VAIANESE IMPAVIDA VERNIO)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
RINALDINI MATTEO
FERRI MARINI ANDREA
TENTI FRANCESCO
CERVETTI FRANCESCO
PIERAZZI LEONARDO
LANNI MATTEO
RULLI MANUEL
PRUSCINO VITTORIO
STORAI FRANCESCO
CHICHIZZOLA NICO
CAPPARELLI MARCO
CAMPOLMI FABIO
BARCELLI MARCO
PAGNI ANDREA
SARPERI DENIS
MARIOTTINI MARCO
VICCARO NICCOLO
PASSALACQUA VINCENZO
FOGLI LORENZO
MARTORANA TOMMASO
BARBERIO GIOVANNI
BIAGIONI TOMMASO
DIOKH RAYMOND PIERRE
SAMPIERI GIACOMO
VALLAJ ARSEN
BICCHIERAI MARCO
CAMINO SIMONE
GIANI SIMONE
BONSIGNORI DAVID
LUPI ALESSANDRO
BALDINI FABIO
RINIERI ALESSANDRO
TORNABONI FILIPPO
ETERE FABRIZIO
ESPOSITO GORETTI GIACOMO
KALYNYCH YURIY
LUNGHI MATTEO
FILIPPELLI PIETRO
(AGLIANESE)
(ALBERESE)
(ALBERORO 1977)
(ALTA MAREMMA)
(AMBRA)
(ATLETICA CASTELLO)
(BADIA AGNANO A.S.D.)
(BELVEDERE A.S.D.)
(C.F. 2001 CASALE FATTORIA)
(CALDANA)
(CENTRO STORICO LEBOWSKI)
(DONORATICO)
(FOLLONICA)
(FRATRES PERIGNANO A.S.D.)
(FRATRES PERIGNANO A.S.D.)
(GREVIGIANA)
(GREVIGIANA)
(GUARDISTALLO MONTESCUDAIO)
(IDEAL CLUB INCISA)
(LA NUOVA POL.NOVOLI)
(LUCO A.S.D.)
(MEZZANA A.S.D.)
(PONTE D ARBIA A.S.D.)
(PONTE D ARBIA A.S.D.)
(S.GODENZO A.S.D.)
(SAN GIUSTO)
(SANROMANESE VALDARNO)
(SANROMANESE VALDARNO)
(SELVA CAPANNOLI CALCIO)
(SELVA CAPANNOLI CALCIO)
(SERRICCIOLO)
(SETTIGNANESE A.S.D.)
(SPORTING BOZZANO)
(SULPIZIA A.S.D.)
(TAVOLA CALCIO 1924)
(TORRITA A.S.D.)
(VENTURINA CALCIO)
(VILLA BASILICA)
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1677
6.1.4. CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA
GARE DEL
25/ 1/2015
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA
Euro
300,00 TIRRENIA
Per insufficiente sorveglianza degli accessi al recinto di gioco che
provoca indebito ingresso di estranei sul terreno di gioco a fine gara.
A seguito di ciò il D.G. e le due squadre erano costrette a ritardo nel
rientro negli spogliatoi.
Euro
160,00 LA CELLA
Per danneggiamenti all'impianto della societa' ospitante.
Euro
150,00 MONTI
Per contegno offensivo e minaccioso verso il D.G. fine gara che provoca
momentaneo ritardo nell'abbandono dell'impianto.
Euro
80,00 ATLETICO FORCOLI 2012
Per contegno offensivo verso il D.G.. Recidiva.
Euro
60,00 FIVIZZANESE
Per contegno offensivo verso tesserati avversari.
Euro
60,00 PIEVE AL TOPPO 06
Per mancato uso dei prescritti cartelli per le sostituzioni.
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’
FINO AL
29/ 6/2015
MONTAGNANI DANIELE
(FABBRICA)
Allontanato per aver offeso il D.G., alla notifica entrava indebitamente
sul terreno di gioco e puntandogli il dito sulla fronte lo spingeva
profferendo, nel contempo, nuove frasi offensive. A fine gara persisteva
nel proprio contegno ingiurioso.
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’
FINO AL
29/ 3/2015
CARLOTTI GIOVANNI
(MONTI)
Allontanato per proteste. Al termine della gara offendeva il D.G. in
diverse e distinte circostanze.
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’
BONINI DANIELE
TAGLIAFERRO GIANNI
FINO AL
(BORGHIGIANA FOOTBALL CLUB)
(FILATTIERESE)
26/ 2/2015
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1678
A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA
FINO AL
12/ 2/2015
DAPOLITO SILVIO
DELLASANTA GIACOMO
MASSARO FRANCESCO
SPAGLI PAOLO
(BORGHIGIANA FOOTBALL CLUB)
(MONTUOLO NAVE)
(PISTOIACALCIO)
(PONZANO)
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA
FINO AL
29/ 4/2015
PAPINI LUCA
(NIEVOLE)
Per aver afferrato il polso del D.G., per qualche istante, in segno di
protesta.
SQUALIFICA PER TRE GARE
BIAGIONI JACOPO
(BORGHIGIANA FOOTBALL CLUB)
Per essere entrato indebitamente sul terreno di gioco ed aver rivolto frase
irriguardosa al D.G..
VALLAJ AMAREL
(BORGHIGIANA FOOTBALL CLUB)
Espulso per aver tentato di colpire un calciatore avversario con una
gomitata, uscendo dal terreno di gioco applaudiva ironicamente il D.G..
PAGANELLI ALEX
(CIRCOLO FRATTICIOLA)
Espulso per aver rivolto al D.G. frase irriguardosa, dopo la notifica
persisteva nel proprio contegno irriguardoso.
TANGANELLI ANDREA
(CIRCOLO FRATTICIOLA)
Espulso per aver assunto contegno irriguardoso nei confronti del D.G., dopo
la notifica lo minacciava.
FALLENI GIANLUCA
(FABBRICA)
Per condotta violenta verso un calciatore avversario.
LASCIALFARI ANDREA
(FIRENZE SUD SPORTING CLUB)
Per condotta violenta verso un calciatore avversario.
MARIANELLI MARCO
(LAIATICO)
Per condotta violenta verso un calciatore avversario.
CORTI SIMONE
(MONTORGIALI)
Per condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario.
BALDACCHERI SIMONE
(PALAZZI MONTEVERDI A.S.D.)
Per condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario.
BARONCELLI FRANCESCO
(PISTOIACALCIO)
Per condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario.
SQUALIFICA PER DUE GARE
MAGINI ALESSIO
TEONI MARCO
CAMPANELLA ANTONIO
BELLARI LORENZO
RENTINI YURI
LUPETTI MARCO
(AMIATA)
(AREZZO FOOTBALL ACADEMY)
(CALCIO CARTAGINE 1959)
(CASALGUIDI 1923CALCIO SRL)
(FOLGOR CASTELLUCCIO 2008)
(GALCIANESE)
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1679
DI FRANCO WALTER
PICCINI GIULIO
ROSI ANDREA
PERNICE CIRO
(MONTIANO)
(MONTIANO)
(S.ANDREA)
(SALIVOLI CALCIO)
SQUALIFICA PER UNA GARA
FORCONI GIULIO
RICCI GIANMARCO
GUPI ANDREA
PANTIFERI TOMMASO
SANTILLI DANIELE
PANCIONI LORENZO
AGELLI GIACOMO
CECCARINI ALESSIO
MARITOZZI ANDREA
BRACCINI NICCOLO
LUCCHESI MARCO
BIGAZZI MATTIA
DI MARIA LORENZO
CERBINI DANIELE
BARTALINI ANDREA
MASSI NICCOLO
SGHERRI ALESSIO
TOGNOZZI MICHEL
CASTELLANI FEDERICO
FOIANESI TOBIA
LA ROCCA MATTEO
UMBERTI MARCO
COPPI DAVIDE
CIMA ALESSANDRO
MASSARO CESARE
BRINI ANDREA
FERRARI DAVIDE
CIULLI MATTEO
CANESSA MAURO
ALUNNI BALDI IACOPO
PARI LORENZO
BICHI JACOPO
DANAJ SAMED
MORUZZI GIACOMO
BOVINI FILIPPO
FANESCHI LORENZO
GIACHI ANDREA
NICCOLAI JACOPO
(ATLETICO CALCIO IMPRUNETA)
(BAGNO A RIPOLI)
(BETTOLLE)
(BORGHIGIANA FOOTBALL CLUB)
(BORGHIGIANA FOOTBALL CLUB)
(C.S. VITIANO)
(CASALE MARITTIMO)
(CASALE MARITTIMO)
(CASELLINA)
(CHIANTIGIANA)
(CORSAGNA)
(FABBRICA)
(FIRENZE SUD SPORTING CLUB)
(FOLGOR CASTELLUCCIO 2008)
(FRECCIA AZZURRA)
(FULGOR CASTELFRANCO)
(MAGLIANESE)
(MARGINONE 2000)
(MERCATALE A.S.D.)
(MONTAGNANO 1966)
(MONTUOLO NAVE)
(MONTUOLO NAVE)
(NUOVA RADICOFANI)
(PAPPIANA A.P.D.)
(PISTOIACALCIO)
(PRATO 2000)
(RIOTORTO)
(S.LORENZO CAMPI GIOVANI)
(SALIVOLI CALCIO)
(SAN GIUSTO LE BAGNESE)
(SPEDALINO CALCIO G.S.)
(SPOIANO)
(STRADA)
(TIRRENIA ACADEMY)
(TORRENIERI A.S.D.)
(TORRENIERI A.S.D.)
(TRO.CE.DO)
(VALDIBURE)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER CINQUE GARE
SHKURTI EUXENIO
(LA CELLA)
A fine gara spintonava con forza un calciatore avversario facendolo cadere
a terra e, successivamente, colpiva con un violento pugno al volto un altro
calciatore avversario, intervenuto a difesa del proprio compagno di
squadra.
SQUALIFICA PER UNA GARA
GERI MATTEO
(GINESTRA FIORENTINA ASD)
Gia' ammonito a fine gara protestava contro il D.G..
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1680
BRILLI SILVIO
(TIRRENIA)
A fine gara spintonava violentemente un calciatore avversario, facendolo
arretrare di circa due metri.
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII infr
GJINI ENEA
PEZZATI FRANCESCO
MORBIDI JACOPO
VIVOLI LEONARDO
CARI LORENZO
CROCIANI CRISTIANO
PAGANELLI ALEX
CONTE DAVIDE ANIELLO
GIANI FRANCESCO
ELMI FRANCESCO
TERENZONI MATTIA
MARCONI MASSIMO
PERI GIACOMO
ROTONDA FABRIZIO
CRESCI DIEGO
FERRI MARCO
BERTONCINI SIMONE
TIBONI IVAN
(ATLETICO PIAZZE)
(BAGNO A RIPOLI)
(BORGHIGIANA FOOTBALL CLUB)
(BORGHIGIANA FOOTBALL CLUB)
(C.S. VITIANO)
(CASTELL AZZARA)
(CIRCOLO FRATTICIOLA)
(FIRENZUOLA)
(FORNACETTE CASAROSA ASD)
(LA CELLA)
(MONTI)
(MONTIANO)
(ORENTANO CALCIO)
(ORENTANO CALCIO)
(PALAZZI MONTEVERDI A.S.D.)
(RIOTORTO)
(SACRO CUORE)
(VINCI A.S.D.)
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
MENICUCCI DANIELE
BUCCHIONI SIMONE
CHIMENTI DANIELE
PINZI SIMONE
MELONI MATTEO
OTTANELLI SASHA
CECCHINI GABRIELE
VOZZA CLAUDIO
CERONE ANDREA
GIANNONI MIRCO
MORETTI STEFANO
DI NUNZIO DAVIDE
PETRENI SAUL
DONNICI FEDERICO
MARRA GIANCARLO
BARTOLI MARCO
BIONDI FRANCESCO
ZORI MATTEO
VIOLETTA MATTEO
COSI FRANCESCO
COPPOLARO YURI
BIANCONI MAICOL
MENCHINI LUCA
MARRI EDOARDO
SGARAGLI DIEGO
MAZZEI FRANCESCO
MALATESTA ANDREA
CALVANELLI MIRKO
MANNOCCI MATTIA
MAGGIORELLI ANDREA
TADDEI ROBERTO
SQUARCINI LORENZO
STELLUTO GIUSEPPE
VAGLI EDOARDO
GUIDOTTI DANIEL
MARCHI ANDREA
ROSSI LUCA
(ACQUACALDAS.PIETRO A VICO)
(ANTIGNANO A R.L.)
(ANTIGNANO A R.L.)
(ATLETICO PIAZZE)
(AUDACE ISOLA D ELBA)
(AUDACE ISOLA D ELBA)
(BARGA)
(BORGHIGIANA FOOTBALL CLUB)
(CAMBIANO UNITED A.S.D.)
(CAMPIGLIA)
(CAMPIGLIA)
(CASALE MARITTIMO)
(CASELLINA)
(CASTELDELBOSCO A.S.D.)
(CASTELDELBOSCO A.S.D.)
(CASTIGLION FIBOCCHI)
(CERBAIA CALCIO)
(CHIANTI NORD A.S.D.)
(CHIANTIGIANA)
(CLUB SPORTIVO FIRENZE P.D)
(COMEANA BISENZIO)
(CORTENUOVA)
(ETRURIA CAPOLONA)
(ETRUSCA VETULONIA)
(ETRUSCA VETULONIA)
(FABBRICA)
(FILATTIERESE)
(FIRENZUOLA)
(FRECCIA AZZURRA)
(GINESTRA FIORENTINA ASD)
(GINESTRA FIORENTINA ASD)
(LAIATICO)
(MARGINONE 2000)
(MONTAGNANO 1966)
(MONTUOLO NAVE)
(MONTUOLO NAVE)
(NEANIA CASTEL DEL PIANO)
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1681
DELLA MARCA LUCA
SELMI SANDRO
MURRI ALAN
CASALINI ALESSANDRO
GALLETTI LORENZO
PAOLELLA LORENZO
MANGANELLI CESARE
RINDI GIANMARCO
BENEDETTI LUCA
MUCCI JACOPO
CENI SIMONE
RITROVATI DAVIDE
ROSSI ALESSIO
BADALASSI FRANCESCO
BORGHINI GIORGIO
TRAPANI SILVIO
LOVISI MARCO
TORRE CRISTIAN
FRIZ DIEGO
ZARRELLA MICHELE
BELLUMORI LORENZO
BURCHIANTI LEONARDO
ONNIS DANIELE
BARTARELLI LEONARDO
ROSI MATTIA
ERCOLI LORENZO
BETTUCCI ALESSIO
BURGASSI JOELE
CAPPELLI LORENZO
PERROTTI ANDREA
CASTIGLI ANDREA
LANDI MARCO
RAMADANI ASIM
COLETTI TOMMASO
INNOCENTI GIANMARCO
BERTOLDO MANUELE
STIAVELLI FEDERICO
GHIANDELLI ANDREA
BELLINI ANDREA
MAGAGNINI MASSIMO
LODI LUCA
(NIEVOLE)
(NIEVOLE)
(ORBETELLO A.S.D.)
(PERGINE A.S.D.)
(PERGINE A.S.D.)
(PERGINE A.S.D.)
(PIANELLA)
(PIETA 2004)
(PISTOIACALCIO)
(PISTOIACALCIO)
(POGGIO A CAIANO 1909)
(PONZANO)
(PONZANO)
(PORTUALE GUASTICCE)
(PORTUALE GUASTICCE)
(RASSINA)
(RED DEVILS CASTELFRANCO)
(RED DEVILS CASTELFRANCO)
(RIVER PIEVE)
(RIVER PIEVE)
(S.ANDREA)
(SALINE)
(SALINE)
(SAMBUCA U. CASINI A.S.D.)
(SAMBUCA U. CASINI A.S.D.)
(SAN FELICE)
(SAN POLO)
(SETTIMELLO A.S.D.)
(SETTIMELLO A.S.D.)
(SETTIMELLO A.S.D.)
(SPOIANO)
(SPOIANO)
(STRADA)
(TIRRENIA ACADEMY)
(TORBIERA CITTA DICAPALBIO)
(UNIONE PONTIGIANA)
(UNIONE PONTIGIANA)
(VAGGIO PIANDISCO 1932)
(VALDIBURE)
(VIRTUS)
(VIRTUS CHIANCIANO T.1945)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA X infr
FANI ALESSANDRO
FORNAINI LUCA
(MONTEMIGNAIO)
(VICIOMAGGIO)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA VII infr
VANNI COSIMO
FICHELE MASSIMO
CECCARINI FULVIO
SANI LORENZO
SHKURTI EUXENIO
CHECCACCI LEONARDO
SALVADORI SIMONE
BETTINI LEANDRO
FALORSI LORENZO
BETTI GIANLUCA
GHELLI LUCA
BARSOTTI FRANCESCO
BRACHINI VALTER
(ATLETICO CALCIO IMPRUNETA)
(ATLETICO FIGLINE)
(ATLETICO FORCOLI 2012)
(GINESTRA FIORENTINA ASD)
(LA CELLA)
(MARSILIANA AICS)
(S.LORENZO CAMPI GIOVANI)
(SALIVOLI CALCIO)
(SAN GIUSTO LE BAGNESE)
(SAURORISPESCIA DILETTANT.)
(SPORTING CLUB CALCI)
(STIAVA)
(UNIONE PONTIGIANA)
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1682
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
MENGONI FABIO
FRANCINI LORENZO
MARCHETTI ANDREA
MORI ANDREA
LAZZARELLI ALESSANDRO
LEPORINI FRANCESCO
TREPPIEDI GIUSEPPE
MAZZOLI FEDERICO
NICOTRA GIOVANNI
CASINO FEDERICO
DICIOTTI FEDERICO
PINZI MATTEO
NICODEMI MARCO
MUSETTI GIANLUCA
GHINI ALESSIO
MADAU JACOPO
ZENUNAJ ELIN
RUGGIERO FEDERICO
MERLOTTO GIANMARCO
PLATON GHEORGHE B
MERLINI GABRIELE
VERTECCHI DARIO
MOCH ARTUR MICHAL
PISCHEDDA LIVIO
DINI NICO
BENDO ALDO
ARDITO ENRICO
BAIOCCHI MATTEO
ASCIERTO JACOPO
ORSOLINI IACOPO
MARINAI MATTIA
ARTIACO MARIO
TOSI EMANUEL
DE SANTI TOMMASO
LUPPI ALESSANDRO
ELISACCI TOMMASO
RICCI GIUSEPPE
MERCIAI ALBERTO
CHIOCCHETTI MATTEO
MICHETTI STEFANO
D ALESSANDRO ANTONIO
COLZI FABRIZIO
INDRAGOLI MARCO
PARDI NICOLA
MACAIONE ROBERTO
ANGORI SIMONE
MARITI ALESSIO
GHEZZI ABRAMO
TANI SAVERIO
DI LISA NICOLA
LUCCINI FABIO
MACHETTI DIEGO
SHABA VIOLI
CORSINI MATTEO
FERRINI TOMMASO
GALINGANI EDOARDO
TALIANI SIMONE
ROTONDA FABIO
LIPPI ALESSIO
BAKOULIAS PAOLO
GELLI CRISTIANO
MEUCCI NICOLA
(AFFRICO A.S.D.)
(ALLEANZA GIOVANILE A.S.D.)
(AMELINDO MORI)
(AMELINDO MORI)
(AMIATA)
(AMIATA)
(AMICI MIEI)
(AREZZO FOOTBALL ACADEMY)
(AREZZO FOOTBALL ACADEMY)
(ATLETICO FORCOLI 2012)
(ATLETICO FORCOLI 2012)
(ATLETICO PIAZZE)
(BARBARASCO)
(BARGA)
(BETTOLLE)
(CALCIO ALBACARRAIA 1997)
(CAMBIANO UNITED A.S.D.)
(CASALGUIDI 1923CALCIO SRL)
(CASCINE SPORTIVA)
(CASELLINA)
(CASTELDELBOSCO A.S.D.)
(CASTELL AZZARA)
(CASTELLINA SCALO)
(CASTELLINA SCALO)
(CASTIGLION FIBOCCHI)
(CERBAIA CALCIO)
(CHIANTI NORD A.S.D.)
(CHIANTIGIANA)
(CLUB SPORTIVO FIRENZE P.D)
(CLUB SPORTIVO FIRENZE P.D)
(COLLEVICA)
(ETRUSCA VETULONIA)
(ETRUSCA VETULONIA)
(FAELLESE A.S.D.)
(FILVILLA)
(FLORIAGAFIR BELLARIVA)
(FOLGOR MARLIA)
(FULGOR CASTELFRANCO)
(GALLICANO A.S.D.)
(GALLICANO A.S.D.)
(LIMITE E CAPRAIA A.S.D.)
(LONDA 1974)
(LUCCA CALCIO)
(LUCCA CALCIO)
(LUDUS 90 VALLE DELL ARNO)
(MAGLIANESE)
(MALMANTILE)
(MARCIANA MARINA)
(MONTAIONE)
(MONTECCHIO)
(MONTI)
(MONTIANO)
(MONTIANO)
(NEANIA CASTEL DEL PIANO)
(NEANIA CASTEL DEL PIANO)
(NIEVOLE)
(NUOVA RADICOFANI)
(ORENTANO CALCIO)
(PALAZZI MONTEVERDI A.S.D.)
(PERGINE A.S.D.)
(PISTOIACALCIO)
(POL. GIOVANILE BIENTINA)
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1683
RAGIONIERI ELIA
SIMONCINI FRANCESCO
CIOLLI LUCA
LOMBARDI ALESSIO
CIMA FEDERICO
RICCI CLAUDIO
ANTONIOTTI MARIO
CHECCHI ELIA
CANALETTI CARMINE
PERNICE CIRO
MORGE EMILIANO
FIASCHI ANDREA
ASOLE FEDERICO
CHIARLITTI ANDREA
CHIARLITTI MARCO
DEL SARTO FABIO
NOTO LUCA
MONTI ALESSANDRO
NERI MARCO
SALAMONE MANUEL
BROGI TOMMASO
BERNARDINI JULIEN
CLEMENTE SILVIO
LOTTI ANDREA
REDDITI ANDREA
SINI ANTONIO
(PONTE A ELSA 2005 A.S.D.)
(PONZANO)
(PORTUALE GUASTICCE)
(REAL MONTIGNOSO)
(RICORTOLA)
(RIFREDI 2000)
(RIOTORTO)
(S.BANTI BARBERINO)
(SALES A.S.D.)
(SALIVOLI CALCIO)
(SAN GIULIANO F.C.)
(SAN NICCOLÒ CALCIO)
(SETTIMELLO A.S.D.)
(SETTIMELLO A.S.D.)
(SETTIMELLO A.S.D.)
(TAU CALCIO ALTOPASCIO)
(TEGOLETO)
(TRESSA)
(VADA)
(VALDIBURE)
(VG RONDINELLA MARZOCCO)
(VICIOMAGGIO)
(VIRTUS COMEANA)
(VIRTUS LEONA)
(VIRTUS LEONA)
(VIRTUS LEONA)
6.1.5. CAMPIONATO REGIONALE JUNIORES
GARE DEL
24/ 1/2015
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA
Euro
300,00 ATLETICO PIOMBINO SSD ARL
Per persona estranea presente all'interno del recinto spogliatoi a fine
gara che, bestemmiando offende in ripetute e distinte occasioni il D.G..
Sanzione limitata per il fattivo comportamento dirigenza locale.
Euro
80,00 FIRENZE OVEST A.S.D.
Per contegno offensivo verso il D.G..
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’
FINO AL
DE NEGRI EMILIO
(LUNIGIANA 1919)
Per contegno irriguardoso verso il D.G. a fine gara.
26/ 2/2015
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1684
A CARICO DI MASSAGGIATORI
SQUALIFICA
FINO AL
BURACCHI GIANNI
26/ 2/2015
(CORTONA CAMUCIA CALCIO)
A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA
FINO AL
12/ 2/2015
MARSILI SANDRO
(ATLETICO PIOMBINO SSD ARL)
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER SETTE GARE
PASCOLI ANDREA
(FIRENZE OVEST A.S.D.)
Espulso per essersi rivolto in maniera irriguardosa nei confronti del D.G.
e per aver bestemmiato. Alla notifica minacciava l'Arbitro e reiterava le
offese e minacce per tutto il prosieguo della gara, una volta posizionatosi
fuori dal recinto di gioco. Sanzione aggravata in quanto capitano.
SQUALIFICA PER DUE GARE
MIGLIACCI GIANNI
KULLI FLORIAN
(CORTONA CAMUCIA CALCIO)
(FOLGOR MARLIA)
SQUALIFICA PER UNA GARA
PAZZAGLIA ALESSANDRO
ROSSI GABRIELE
STELLA ALESSANDRO
SALVADORI CRISTIAN
CASANOVA JACOPO
VENERI ALESSANDRO
CESARIO PASQUALE
COLOMBINI MARCO
TIOLI LORENZO
MANNOZZI ALESSANDRO
LATINI FRANCESCO
COSCI NICOLA
BRUSCHI EDOARDO
COSTANZO ALFREDO
BARTOLOMMEI MIRCO
(ART.IND.LARCIANESE)
(ATLETICO PIOMBINO SSD ARL)
(DON BOSCO FOSSONE)
(FOLGOR MARLIA)
(G.URBINO TACCOLA)
(GIALLO BLU FIGLINE)
(ORANGE DON BOSCO)
(PRO LIVORNO 1919 SORGENTI)
(REAL FORTE QUERCETA SRL)
(RIGNANESE)
(SAN MINIATO BASSO CALCIO)
(SERAVEZZA)
(SESTESE CALCIO SSD.AR.L.)
(SESTESE CALCIO SSD.AR.L.)
(VENTURINA CALCIO)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE XI infr
LI GRECI MARCO
(MEZZANA A.S.D.)
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII infr
FORTUNATI NICCOLO
CERAGIOLI FILIPPO
MARTINELLI FABIO
PARDINI LORENZO
PIERETTI EDOARDO
ACRI MATTIA
(ANTELLA 99)
(CAMAIORE CALCIO A.S.D.)
(CASTELNUOVO GARFAGNANA)
(FOLGOR MARLIA)
(GHIVIZZANO BORGOAMOZZANO)
(PORTA A PIAGGE A.S.D.)
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1685
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
DI COCCO CLAUDIO
FIORILLI ALBERTO
POMPEO FRANCESCO
BASTOGI NICCOLO
SCOGNAMIGLIO SIMONE
BAGGIANI MATTEO
BORGHINI MIRKO
PALAGI NICOLA
BARDUCCI MARCO
LI GRECI MATTEO
ANDOLINA ALESSANDRO
ERCOLANO LUIGI
GIOVANNONI MANUEL
MARIOTTI FRANCESCO
ECLIZIETTA LEONARDO
BONAMASSA LUCA
TAVONI NICOLA
ANSELMI JACOPO
SEVERINI GIACOMO
PRUGNOLI GIULIO
TOPANXHA XHIMI
SORBI ALESSANDRO
(ANTIGNANO A R.L.)
(ARNO LATERINA)
(BALDACCIO BRUNI)
(C.F. 2001 CASALE FATTORIA)
(CALENZANO A.S.D.)
(CASCINA VALDERA)
(CUOIOPELLI)
(DON BOSCO FOSSONE)
(MEZZANA A.S.D.)
(MEZZANA A.S.D.)
(NUOVA GROSSETO BARBANELLA)
(ORANGE DON BOSCO)
(PORTA ROMANA A.S.D.)
(RIGNANESE)
(RINASCITA DOCCIA)
(S.C. CENAIA)
(SERAVEZZA)
(UNIONE POL.POLIZIANA ASD)
(UNIONE POL.POLIZIANA ASD)
(VALDARBIA CALCIO)
(VALENTINO MAZZOLA A.S.D.)
(VENTURINA CALCIO)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA VII infr
PANERAI RICCARDO
POLIMENI LEONARDO
BOUHAFA KHALIL
BONCIANI LEONARDO
MANNONI GIACOMO
SADUN JACOPO
CERBONE ANTONIO
(BIG BLU GRACCIANO)
(CALCIO CASTELFIORENTINO)
(PONZANO)
(RINASCITA DOCCIA)
(SAN MARCO AVENZA 1926)
(SESTESE CALCIO SSD.AR.L.)
(VALDARBIA CALCIO)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
PASQUI ADRIANO
BOCCI YURI
GUERRINI ANDREA
PELLEGRINI ALESSANDRO
CORRIERI FILIPPO
CAPONI NICO
ROMANO GIANLUCA
DESTRI FEDERICO
SCARPELLINI SAMUELE
BALLERINI DARIO
BERILLO EDOARDO
CAROTI MIRCO
CANGIANO FRANCESCO
BARTALESI BERNARDO
FIORENZANI NICOLA
LICUSATO MICHELE
BARSACCHI DARIO
CORBO DANIELE
SPALLANZANI MICHELE
AULETTA MATTIA
VANNINI EMANUELE
BROGI FRANCESCO
MALLOGGI GUIDO
MOTTOLA MICHAEL
MARTINI ANTONIO
(ARNO LATERINA)
(AUDACE LEGNAIA)
(AUDACE LEGNAIA)
(CAMAIORE CALCIO A.S.D.)
(CASTELNUOVO GARFAGNANA)
(CUOIOPELLI)
(CUOIOPELLI)
(G.URBINO TACCOLA)
(GIALLO BLU FIGLINE)
(LANCIOTTO CAMPI V.S.D.)
(LANCIOTTO CAMPI V.S.D.)
(M.M. SUBBIANO CAPOLONA)
(PONZANO)
(PORTA ROMANA A.S.D.)
(PRO LIVORNO 1919 SORGENTI)
(REAL FORTE QUERCETA SRL)
(S.C. CENAIA)
(SAN MARCO AVENZA 1926)
(SAN MARCO AVENZA 1926)
(SAN MINIATO BASSO CALCIO)
(SETTIGNANESE A.S.D.)
(SOCI S.S.D.AR.L.)
(SPORTING CECINA 1929)
(SPORTING CECINA 1929)
(VENTURINA CALCIO)
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1686
6.1.6. CAMPIONATO FEMMINILE REGIONALE - SERIE C
GARE DEL
25/ 1/2015
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’
PISINI STEFANO
FINO AL
12/ 2/2015
(AREZZO A.S.D.)
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA
TRAMONTI ELENA
(CF LIVORNO SORGENTI)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
MATTIACCI DEBORA
ROMANI GIULIA
(AREZZO A.S.D.)
(CF LIVORNO SORGENTI)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
PUCCI DANIELA
BERTONCINI SIMONA
(BAGNI DI LUCCA)
(DON BOSCO FOSSONE)
6.1.7. CAMPIONATO FEMMINILE REGIONALE - SERIE D
GARE DEL
25/ 1/2015
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER CINQUE GARE
SABATINI ALICE
(VIGOR RIGNANO)
Per aver preso parte ad una colluttazione con una calciatrice avversaria e
per aver offeso il D.G..
SQUALIFICA PER TRE GARE
INNOCENTI MANUELA
(CASENTINO CALCIO FEMM.)
Per aver preso parte ad una colluttazione con una calciatrice avversaria.
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1687
SQUALIFICA PER UNA GARA
BERTOLINI LOREDANA
(GHIVIZZANO BORGOAMOZZANO)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
BERTOLACCI VALERIA
CARMIGNANI CHIARA
(S.LORENZO CALCIO A.S.D.)
(S.LORENZO CALCIO A.S.D.)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
SALAMONE SERENA
(S.LORENZO CALCIO A.S.D.)
6.1.8. CAMPIONATO FEMMINILE JUNIORES
GARE DEL
24/ 1/2015
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
CHIELLINI SILVIA
GNISCI GIADA
(CF LIVORNO SORGENTI)
(FIRENZE A.S.D.)
6.1.9. CAMPIONATO CALCIO A CINQUE SERIE C1
GARE DEL
23/ 1/2015
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA
Euro
60,00 MIDLAND GLOBAL SPORT
Per aver indicato in distinta calciatore con nominativo errato.
A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA
FINO AL
26/ 2/2015
BALLOCCI LEONARDO
(MIDLAND GLOBAL SPORT)
A fine gara entrava all'interno del rettangolo di gioco al fine di
offendere e minacciare un calciatore avversario.
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1688
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA
GIOVANNELLI CLAUDIO
BARTOLI MANUEL
VASILE SEBASTIAN
FREDIANI GIORGIO
(LASTRIGIANA)
(MONTECALVOLI CALCIO A 5)
(MONTECALVOLI CALCIO A 5)
(REAL FUCECCHIO)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA
CARDENAS DIEGO NESTOR ALEX
(FUTSAL EUROFLORENCE)
A fine gara si toglieva la pettorina e la lanciava verso un calciatore
avversario, senza provocargli alcuna conseguenza dannosa.
VINCENTINI DEVID
(LASTRIGIANA)
A fine gara offendeva il massaggiatore della squadra avversaria.
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
GIORGI LEONARDO
COSTANZO ALESSIO
(FIRENZE CALCIO A 5)
(UNIONE LIVORNO CALCIO A 5)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
PANDOLFI MICHAEL
MATRONE DOMENICO
CISCOGNETTI FABIO
PASCALE ANTONIO
COBAJ ERVIS
TELLINI ANDREA
VOLANDRI RICCARDO
(CASCINA MONTECALVOLI C5)
(FUTSAL TERRANUOVESE)
(GERACI FIRENZE CALCIO A 5)
(MENSSANA SIENA CALCIO A 5)
(SAN GIOVANNI CALCIO A 5)
(SAN GIOVANNI CALCIO A 5)
(UNIONE LIVORNO CALCIO A 5)
6.1.10. CAMPIONATO CALCIO A CINQUE SERIE C2
GARE DEL
23/ 1/2015
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA
Euro
160,00 ATONTEL MONTELUPO FIOR.NO
Per contegno offensivo e minaccioso verso il D.G. fine gara con sostenitori
che si introducono all'interno degli spogliatoi.
A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA
FINO AL
BELLANDI RENZO
12/ 2/2015
(VERAG VILLAGGIO CALCIO A5)
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1689
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARE
PILATI ALESSIO
SANTONI TOMMASO
MARIUCCI GIANLUCA
(ATONTEL MONTELUPO FIOR.NO)
(GARZELLA MARINESE U.S.D.)
(VERAG VILLAGGIO CALCIO A5)
SQUALIFICA PER UNA GARA
GIACOMELLI FRANCESCO
TURCHI DAVIDE
FIORONI LEONARDO
LETO SAMUELE
ROCCHI ALESSIO
(ATONTEL MONTELUPO FIOR.NO)
(LA SORBA CASCIANO)
(ULIGNANO CALCIO A5)
(VERAG VILLAGGIO CALCIO A5)
(VIGOR FUCECCHIO A.S.D.)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER TRE GARE
POLVEROSI LORENZO
(ATONTEL MONTELUPO FIOR.NO)
A fine gara si avvicinava al D.G. e lo applaudiva ironicamente,
accompagnando tale gesto da frasi offensive. Alla notifica del
provvedimento persisteva nel contegno offensivo ed irriguardoso.
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
BONELLI YURI
SFIENTI ANDREA
COLZI SIMONE
(FOLLONICA)
(LEGEA PRATO SAN GIUSTO C5)
(S.MICHELE C.VIRTUS)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
LANDI MARCO
COPPOLA GIUSEPPE
PUGLIA NICOLA
MARTINI ANDREA
GARE DEL
(DLF FIRENZE CALCIO)
(IBS LE CRETE)
(OLIMPIA TAVOLA)
(POGGIO A CAIANO 1909)
24/ 1/2015
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA
DI NOLA GIUSEPPE
(ELBA 97)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
CRISCUOLO PAOLO
MOLINARI PAOLO
(ELBA 97)
(MASSA CALCIO A 5)
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1690
6.1.11. CAMPIONATO CALCIO A CINQUE SERIE D
GARE DEL
23/ 1/2015
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’
SANTORO CARMINE
FINO AL
26/ 2/2015
(CASTELLINA IN CHIANTI)
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA
NOTA DAVIDE
BERTI YURI
AVALLONE EMILIO
FERRI MATTEO
(REAL LIVORNO MENS SANA)
(SPORTING ARNO A.S.D.)
(UNIONE MONTALBANO CALCIO)
(UNIONE MONTALBANO CALCIO)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
CONTI SIMONE
CAROTI DARIO
VECCHIO YURI
GARE DEL
(LA CELLA)
(TRIDENT SPORT)
(UNITED PISA)
24/ 1/2015
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
ZECCHINI SIMONE
(ISOLA D ELBA SOUL SPORT)
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1691
6.1.12. CAMPIONATO CALCIO A CINQUE JUNIORES
GARE DEL
24/ 1/2015
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARE
MERNISSI ZAHER ALAE
(REAL FUCECCHIO)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
BORDIN GIANLUCA
(VIGOR FUCECCHIO A.S.D.)
6.1.13. CAMPIONATO ALLIEVI REGIONALI CALCIO A 5 MASCHILI
GARE DEL
24/ 1/2015
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA
MAIO VINCENZO
GARE DEL
(C.U.S. PISA)
25/ 1/2015
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’
FINO AL
12/ 3/2015
BARILE ALESSIO
(GERACI FIRENZE CALCIO A 5)
Entrava indebitamente all'interno del rettangolo di gioco al fine di
offendere il D.G..
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1692
A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA
FINO AL
12/ 3/2015
CORSI EDUARDO
(GERACI FIRENZE CALCIO A 5)
Entrava indebitamente all'interno del rettangolo di gioco al fine di
offendere il D.G..
6.1.14. CAMPIONATO REGIONALE CALCIO A 5 FEMMINILE
GARE DEL
23/ 1/2015
NESSUNA COMUNICAZIONE
6.1.15. CAMPIONATO ALLIEVI REGIONALI
GARE DEL
25/ 1/2015
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER TRE GARE
CIPRIANI MARCO
(S.MARIA A.S.D.)
Per condotta violenta verso un calciatore avversario.
SQUALIFICA PER DUE GARE
DIAMANTINI DARIO
CHITU DARIO
NESTI ALBERTI LEONARDO
VANNINI MATTEO
BOTRINI UMBERTO
(ANTIGNANO A R.L.)
(FIRENZE OVEST A.S.D.)
(LASTRIGIANA)
(SAN DONATO TAVARNELLE)
(TAU CALCIO ALTOPASCIO)
SQUALIFICA PER UNA GARA
GRIECO GAETANO
ZEKAJ ANGELO
NANNINI IACOPO
GROTTI GABRIELE
ABBATE SALVATORE
(CALENZANO A.S.D.)
(CERTALDO)
(LUCCASETTE A.S.D.)
(NUOVA GROSSETO BARBANELLA)
(SAN MINIATO A.S.D.)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER TRE GARE
SEBASTIANI LORENZO
(CGC CAPEZZANO PIANORE1959)
A fine gara rivolgeva al D.G. frase offensiva, irriguardosa e blasfema.
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1693
SQUALIFICA PER DUE GARE
LOPPI RICCARDO
(VIRTUS ARCHIANO A.S.D.)
A fine gara spintonava un calciatore avversario. Dopo la notifica
protestava contro il D.G..
SQUALIFICA PER UNA GARA
MARTINI TOMMASO
(AREZZO FOOTBALL ACADEMY)
A fine gara spintonava un calciatore avversario con fare minaccioso.
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII infr
CERVARA GIACOMO
(LUNIGIANA 1919)
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
NAPPINI MATTIA
HAYTOUMI TARIK
PROSPERI LORENZO
BOCCARDI LEONARDO
ALGENTI VITTORIO
JAFARI KAMI
PANICHI EDOARDO
VACCARO MATTEO
BOGANI MATTEO
GHILARDI LORENZO
DI MARIA JONATHAN
BENEDETTI LUCA
LO CONTE YURI
ANGIOLINI LEONARDO
MONTORO ANTONIO
MANCINI MARCO
SAITTA MARCO
MORANDI MARCO
SCOPAIOLI SIMONE
TECCHIO LEONARDO
(CAPOSTRADA BELVEDERE SB)
(CASCINA VALDERA)
(CGC CAPEZZANO PIANORE1959)
(DON BOSCO FOSSONE)
(FIRENZE OVEST A.S.D.)
(FORTIS JUVENTUS 1909)
(FORTIS JUVENTUS 1909)
(JOLLY MONTEMURLO)
(LANCIOTTO CAMPI V.S.D.)
(MARGINE COPERTA A.S.D.)
(MONTELUPO A.S.D.)
(PIANESE A.S.D.)
(PONTE A GREVE)
(PRO LIVORNO 1919 SORGENTI)
(QUARRATA OLIMPIA A.S.D.)
(SCANDICCI CALCIO S.R.L.)
(SCANDICCI CALCIO S.R.L.)
(SPORTING ARNO A.S.D.)
(UNIONE POL.POLIZIANA ASD)
(VALENTINO MAZZOLA A.S.D.)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA VII infr
MARESCOTTI LORENZO
BINI PAOLO
BERNABEI ALFREDO
PIZZONIA NICOLA
ALFIERI LUCA
(AFFRICO A.S.D.)
(MALISETI TOBBIANESE ASD)
(MONTERIGGIONICHIANTIBANCA)
(NAVACCHIO ZAMBRA)
(PIANESE A.S.D.)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
BERNINI GIACOMO
TORRI MATTIA
ERRICO RAFFAELE
BERTACCA ANDREA
BERTOLI GIORGIO
EL ASSLI RIDA
GIANNINI COSIMO
BUSELLI DIEGO
CORTI CRISTIANO
CYSTRI KLAJDI
CIUTI MATTEO
MOCCIA FERDINANDO
LOTTI IACOPO
INNOCENTI LAPO
SALUCCI ALESSIO
(ANTIGNANO A R.L.)
(ANTIGNANO A R.L.)
(CALENZANO A.S.D.)
(CGC CAPEZZANO PIANORE1959)
(FCG FLORIA 2000)
(FIRENZE OVEST A.S.D.)
(GIOVANI FUCECCHIO 2000)
(LIDO DI CAMAIORE A.S.D.)
(LIVORNO NORD PONTINO ASD)
(LIVORNO NORD PONTINO ASD)
(MARGINE COPERTA A.S.D.)
(MONTELUPO A.S.D.)
(NAVACCHIO ZAMBRA)
(OLIMPIA FIRENZE A.S.D.)
(OLIMPIA FIRENZE A.S.D.)
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1694
MARESI ALESSANDRO
DEI FRANCESCO
GJANA SERXHO
LARICCHIUTA MATTEO
CHIMENTI LORENZO
CERRATO GERARDO ROBERTO
TORRICELLI MATTIA
CASALIS GIULIO
FIORINI SIMONE
RIPARBELLI ISMAELE
(PIANESE A.S.D.)
(S.FIRMINA)
(S.FREDIANO CALCIO)
(SAN MARCO AVENZA 1926)
(SANGIMIGNANOSPORT SCOOPSD)
(SPORTING ARNO A.S.D.)
(VALENTINO MAZZOLA A.S.D.)
(VENTURINA CALCIO)
(VENTURINA CALCIO)
(VENTURINA CALCIO)
6.1.16. CAMPIONATO ALLIEVI FASCIA B A LIVELLO REGIONALE
GARE DEL
24/ 1/2015
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER TRE GARE
TOGNACCINI TOMMASO
(PONTASSIEVE)
Per condotta violenta verso un calciatore avversario.
BARALDINI OVIDIO
(SAN MARCO AVENZA 1926)
Per condotta violenta verso un calciatore avversario.
SQUALIFICA PER UNA GARA
BENELLI LUIGI
(SPORTING ARNO A.S.D.)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE CON DIFFIDA VII infr
DURANTI ALESSIO
(VALENTINO MAZZOLA A.S.D.)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
BENEDETTI MARCO
DERVISHI ANTONIO
BOTTI NICOLO
GARE DEL
25/ 1/2015
NESSUNA COMUNICAZIONE
(FORCOLI 1921 VALDERA)
(PONTASSIEVE)
(SAN MARCO AVENZA 1926)
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1695
6.1.17. CAMPIONATO GIOVANISSIMI REGIONALI
GARE DEL
24/ 1/2015
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
RICCI FRANCESCO
GARE DEL
(PRATO SPA
sq.B)
25/ 1/2015
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA
Euro
250,00 S.MICHELE C.VIRTUS
Per contegno offensivo verso il D.G. gara e termine con lancio di uno sputo
senza colpire. Recidiva.
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’
FINO AL
26/ 2/2015
PUCCIONI STEFANO
(CITTA DI PONTEDERA S.R.L.)
MARANGON MASSIMILIANO
(S.MICHELE C.VIRTUS)
A fine gara strattonava violentemente un dirigente avversario facendolo
cadere a terra.
AMMONIZIONE
BELLINI MAURIZIO
(BIG BLU GRACCIANO)
A CARICO DI MASSAGGIATORI
SQUALIFICA
FINO AL
30/ 6/2015
SAEDAN ROSARIO
(SESTESE CALCIO SSD.AR.L.)
A fine gara colpiva con un violento pugno ad uno zigomo un dirigente
avversario facendolo cadere a terra e provocandogli vistosa perdita di
sangue e stato confusionale. Quest'ultimo successivamente,nello spogliatoio
arbitrale, informava il D.G. della necessita' dell'intervento di un mezzo
di pronto soccorso per essere sottoposto alle cure ospedaliere.
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1696
A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA
FINO AL
26/ 2/2015
MARIOTTINI ALESSANDRO
(S.FIRMINA)
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER TRE GARE
TRAVERSI MATTIA
(JOLLY MONTEMURLO)
Per condotta violenta verso un calciatore avversario.
NAJIM ADNAN
(QUARRATA OLIMPIA A.S.D.)
Per condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario.
SQUALIFICA PER DUE GARE
CRESCI LORENZO
(PONTASSIEVE)
SQUALIFICA PER UNA GARA
FILIPPI MATTIA
DI TIZIO FEDERICO
ANDREANA NICCOLO
SIMONETTI ANDREA
GENCO LUCA
CESPOLI PIETRO
MILANI ALESSANDRO
FRANCIOLI FILIPPO
(ANTIGNANO A R.L.)
(ARMANDO PICCHI CALCIO SRL)
(COIANO SANTA LUCIA A.S.D.)
(FOLGOR MARLIA)
(MONTELUPO A.S.D.)
(PONTASSIEVE)
(S.MICHELE C.VIRTUS)
(SAURORISPESCIA DILETTANT.)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII infr
MAGHERINI TOMMASO CARLO
(CALENZANO A.S.D.)
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
PESTICA FLORIN
FETI NICCOLO
CAPONI LIAM
NENCIOLI THOMAS
CAMPIONI ALESSIO
PRUNETI PAOLO
GUIDI NICCOLO
CRESTI SAMUELE
(AQUILA 1902 MONTEVARCHI)
(BIG BLU GRACCIANO)
(CALCIO CASTELFIORENTINO)
(CALENZANO A.S.D.)
(CERTALDO)
(LASTRIGIANA)
(MALISETI TOBBIANESE ASD)
(UNIONE POL.POLIZIANA ASD)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA VII infr
CAGLIERI EMANUELE
(LASTRIGIANA)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
BRUCATO MATTIA
INCORONATO FILIPPO
GIULIANI PIERFRANCESCO
QUARANTELLI TOMMASO
ROSATI FILIPPO
BANI ALESSIO
(BIG BLU GRACCIANO)
(CAPOSTRADA BELVEDERE SB)
(CITTA DI PONTEDERA S.R.L.)
(FIRENZE OVEST A.S.D.)
(FOLGOR MARLIA)
(LIVORNO CALCIO S.R.L.)
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1697
MARTINI ALESSIO
DELLAI THEODOR
CULO DANIELE
DI COSTANZO GIOVANNI
CANIGGIA MATTEO
DI BACCO ALESSIO
(MARGINE COPERTA A.S.D.)
(OLMOPONTE AREZZO)
(PISTOIESE 1921 S.R.L.sq.B)
(PONTASSIEVE)
(SCANDICCI CALCIO S.R.L.)
(SETTIGNANESE A.S.D.)
6.1.18. CAMPIONATO REGIONALE GIOVANISSIMI 'B'
GARE DEL
25/ 1/2015
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
CESARETTI ANDREA
LORENZONI RAUL
(EMPOLI F.B.C. S.P.A.)
(LUCCHESELIBERTAS1905 SRL)
6.1.19. CAMPIONATO GIOVANISSIME REGIONALI FEMMINILE A 7
GARE DEL
24/ 1/2015
NESSUNA COMUNICAZIONE
GARE DEL
25/ 1/2015
NESSUNA COMUNICAZIONE
6.1.20. COPPA TOSCANA SECONDA CATEGORIA
GARE DEL
10/12/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARE
SUPPRESSA MATTEO
(CASALGUIDI 1923CALCIO SRL)
SQUALIFICA PER UNA GARA
BARBAFIERA GIACOMO
(SALINE)
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1698
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE II infr
LORINI DANIELE
PANTIFERI TOMMASO
CORRADOSSI NICOLAS
BIGLIAZZI IACOPO
ALESSANDRINI MARCO
BACCI LORENZO
(BORGHIGIANA FOOTBALL CLUB)
(BORGHIGIANA FOOTBALL CLUB)
(CASALGUIDI 1923CALCIO SRL)
(CASTELLINA SCALO)
(MONTORGIALI)
(RIVER PIEVE)
III AMMONIZIONE
VESPASIANO MAURIZIO
OLDOLI FILIPPO
(CASINI)
(SALINE)
I AMMONIZIONE
FLORI NICCOLO
FERRARI FEDERICO
DE SANTI TOMMASO
MASI JONATHAN
NEGRI MARIO
MORELLI ALEX
NINCHERI GIACOMO
ZARRELLA MICHELE
BUTI LORENZO
BALLI ANDREA
GIOE MIRKO
GARE DEL
(AMIATA)
(CASALGUIDI 1923CALCIO SRL)
(FAELLESE A.S.D.)
(FAELLESE A.S.D.)
(MONTORGIALI)
(RIVER PIEVE)
(RIVER PIEVE)
(RIVER PIEVE)
(SALINE)
(TAU CALCIO ALTOPASCIO)
(TAU CALCIO ALTOPASCIO)
17/12/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’
ULIVI PAOLO
(DON BOSCO FOSSONE)
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA
MOSTI DAVIDE
RADDI MATTEO
(DON BOSCO FOSSONE)
(SAN GIULIANO F.C.)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
III AMMONIZIONE
VERDINI DANIELE
(DON BOSCO FOSSONE)
FINO AL
26/ 2/2015
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1699
I AMMONIZIONE
BARBIERI LUCA
FLORIS PIETRO LUCA
PEZZICA ANDREA
BANDINI NICOLA
CARLESI LORENZO
DEL SARTO ALESSIO
GARE DEL
(DON
(DON
(DON
(SAN
(SAN
(SAN
BOSCO FOSSONE)
BOSCO FOSSONE)
BOSCO FOSSONE)
GIULIANO F.C.)
GIULIANO F.C.)
GIULIANO F.C.)
14/ 1/2015
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER TRE GARE
D ALESSANDRO ANTONIO
(LIMITE E CAPRAIA A.S.D.)
Per condotta violenta verso un calciatore avversario.
BRUCIA FRANCESCO
(MONTAIONE)
Per condotta violenta verso un calciatore avversario.
SQUALIFICA PER DUE GARE
CAPITANI MATTIA
(MONTAIONE)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE II infr
BRUNO MARCO
CECCARELLI TEO
MALQUORI PAOLO
TANI SAVERIO
(MONTAIONE)
(MONTAIONE)
(MONTAIONE)
(MONTAIONE)
I AMMONIZIONE
GIACOMELLI MATTEO
MANETTI FRANCESCO
GARE DEL
(LIMITE E CAPRAIA A.S.D.)
(LIMITE E CAPRAIA A.S.D.)
21/ 1/2015
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’
FINO AL
26/ 2/2015
GOSTINELLI CHRISTAN
(VICIOMAGGIO)
A fine gara entrava all'interno del terreno di gioco al fine di offendere e
minacciare i giocatori avversari.
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1700
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA
POMERANZI LORENZO
(BETTOLLE)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER TRE GARE
CONSIGLIO GIAMPAOLO
(BETTOLLE)
Per condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario.
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE II infr
DYLA EDUART
BAZZARINI SIMONE
MENCHERINI MICHELE
(BETTOLLE)
(VICIOMAGGIO)
(VICIOMAGGIO)
I AMMONIZIONE
FABBRONI MATTIA
GIORGI RICCARDO
SPENSIERATI STEFANO
GAVAGNI ANDREA
GINEPRINI LEONARDO
(BETTOLLE)
(BETTOLLE)
(BETTOLLE)
(VICIOMAGGIO)
(VICIOMAGGIO)
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1701
6.2. Decisioni del Tribunale Federale Territoriale C.R. Toscana
Nessuna comunicazione
6.3. Decisioni della Corte di Appello Sportiva Territoriale C.R.
Toscana
La Corte di Appello così composto:
Dott. Carmine Compagnini
Presidente
Avv. Raffaello Niccolai
Vice - presidente
Avv. Enzo François
Componente
Con l’assistenza alla segreteria dei sig.ri Coli Renzo e Tosi Fabrizio si è riunito il giorno 23
gennaio 2015 alle ore 18.00 e seguenti assumendo le seguenti decisioni:
CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA
55 Stagione sportiva 2014 -2015 Oggetto: C.U. n. 34 del 30.12.2014
Reclamo dell’A.S.D. RADDA IN CHIANTI avverso la squalifica inflitta dal G.S.T. al calciatore
Battenti Marco fino al 30.05.2015 e al calciatore Angelini Giulio fino al 30.03.2015.
Con i provvedimenti sopraindicati, pubblicati sul C.U. n. 34 datato 30.12.2014, il Giudice Sportivo
Territoriale squalificava i calciatori indicati in epigrafe, il primo fino al 30.05.2015, il secondo fino al
30.03.2015, con le seguenti motivazioni: il Battenti ‘per aver colpito il D.g. con una spallata alla
schiena facendolo sobbalzare in avanti di circa due metri senza peraltro procurargli conseguenze.
Alla notifica offendeva l’arbitro’; l’Angelini poiché ‘a fine gara offendeva il D.g. e, di poi, gli sfilava di
mano la penna con cui il D.g. stava trascrivendo un provvedimento disciplinare. Accompagnava tale
gesto con nuova frase ingiuriosa’.
Con tempestivo reclamo la società ASD Radda in Chianti impugna i provvedimenti sopraindicati,
contestandone la motivazione e osservando che, relativamente al Battenti, lo scontro tra il calciatore
e il Direttore di gara è frutto di fortuità, essendosi verificato nel pieno svolgimento di un’azione di
gioco in maniera del tutto inevitabile ed involontaria.
A sostegno della propria tesi, evidenzia che non vi è alcun episodio o protesta precedente al fatto
oggi oggetto di discussione, che possa aver animato il calciatore a colpire l’arbitro intenzionalmente
durante la gara.
Conferma comunque il comportamento offensivo del calciatore conseguente alla decisione arbitrale
di espulsione, rilevando che detta decisione non può che essere frutto della ‘sensazione dell’arbitro’,
non potendo quest’ultimo aver visto direttamente il contatto poiché girato di spalle.
Relativamente al provvedimento di squalifica inflitto all’Angelini, la società ne contesta l’entità
evidenziando che risponde al vero quanto riportato in sede di referto; tuttavia, la stessa tiene a
precisare che può aver influito nel comportamento del calciatore il fatto di aver sentito il Direttore di
gara comunicare al dirigente accompagnatore che il Massai Maurizio, calciatore del Radda in Chianti
e compagno di squadra dell’Angelini, avrebbe dovuto considerarsi espulso per avergli lanciato la
maglia addosso.
Rileva in proposito che detta circostanza non risponde a verità, avendo infatti lo stesso D.g. indicato
in sede di referto di aver espulso il Massi per motivi diversi (comportamento ingiurioso) da quelli
riferiti.
Evidenzia, in ogni caso, che non vi è stato contatto tra le parti e che il gesto dell’Angelini è privo di
violenza, insistendo per la riduzione di entrambe le sanzioni e chiedendo, in via istruttoria, di essere
ascoltati.
All’udienza del 23 gennaio 2015 il rappresentante della società, preso atto di quanto indicato dal
D.g. sul supplemento di rapporto, ne ha contestato il contenuto riportandosi alla descrizione dei fatti
indicata con il reclamo, evidenziando l’eccessività delle sanzioni comminate e la circostanza che il
Massai non ha lanciato la maglia verso il D.g., ma a terra in chiaro gesto di stizza.
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1702
La Corte, letto il ricorso ed esaminati gli atti di causa, passa a decisione.
Si osserva anzitutto che le risultanze arbitrali, di natura privilegiata rispetto ad ogni altra deduzione,
sono univoche nell’evidenziare l’intenzionalità del gesto del calciatore Marco Battenti, in quanto il
Direttore di gara descrive con precisione certosina, sia nel referto che in sede di supplemento, le
circostanze afferenti l’episodio oggi in commento, rilevando ‘la platealità con cui è stato effettuato il
colpo’, e l’atteggiamento di protesta particolarmente scontroso ed ai limiti della tollerabilità assunto
dal calciatore ad ogni decisione arbitrale, sia prima che dopo l’ammonizione ricevuta, che hanno
conferito certezza in ordine alla sussistenza dell’elemento psicologico.
Il Collegio osserva, peraltro, a supporto della tesi arbitrale che dagli atti (e la reclamante nulla
deduce in proposito) non risulta che il calciatore abbia porto le proprie scuse al Direttore di gara per
averlo urtato ‘alla spalla con la parte superiore del corpo’.
Passando ad esaminare la posizione dell’Angelini, le deduzioni offerte dalla reclamante risultano
assolutamente inconferenti ed irrilevanti, in quanto non assumono rilievo ai fini di un’attenuazione
della sanzione le circostanze riferite con il reclamo, circostanze che invero, proprio per la loro
inconsistenza, avrebbero potuto indurre il Collegio a valutare con maggior rigore il comportamento
dello stesso tesserato.
Alla luce di quanto sopra argomentato e procedendo al giudizio di congruità della sanzione, il
Collegio ritiene che l’entità della squalifica inflitta al Battenti debba essere ricalibrata, in quanto se è
pur vero che il gesto appare di matrice volontaria, è pur vero che l’arbitro precisa di non aver sentito
dolore e subito conseguenza fisica; sanzione che in ragione dei criteri seguiti ed applicati da questa
Corte viene valutato congruo in 4 mesi.
Per quanto riguarda invece la sanzione comminata al calciatore Angelini, la stessa risulta
correttamente ‘pesata’ dal Giudice di prime cure.
P.Q.M.
la C.S.A.T.T.:
- accoglie parzialmente il reclamo della società A.S.D. RADDA IN CHIANTI, e per l’effetto
riduce la squalifica inflitta al calciatore Marco Battenti al 30.04.2015, confermando la
squalifica sino al 30.03.2015 per il calciatore Giulio Angelini;
- ordina la restituzione della tassa di reclamo qualora incamerata.
CAMPIONATO DI TERZA CATEGORIA
59 stagione sportiva 2014/2015 Reclamo della A.S.D. Cetona 1928 avverso la Decisione del
G.S.T. che ha sanzionato il calciatore Santoro Raffaello con tre giornate di squalifica. C.U. n.
25 del 07/0172015.
A pochi minuti dal termine della gara “Voluntas Trequanda – Cetona 1928”, valevole per il
campionato di terza categoria, il tesserato in oggetto veniva espulso dal terreno di gioco per aver
colpito con un pugno al costato un giocatore avversario. Per tale condotta veniva sanzionato con
una squalifica per tre gare.
Avverso il provvedimento del G.S.T. propone reclamo la società Cetona 1928, ritenendo la sanzione
del G.S. “esagerata nell’entità e discriminante rispetto alla reale condotta di gioco del proprio
tesserato”. Secondo la reclamante, infatti, il proprio tesserato veniva colpito con un calcio nel sedere
dal calciatore avversario Guazzini Matteo. Pur colpito il giocatore rimaneva in piedi, limitandosi ad
allontanare con un braccio l’avversario. Rimaneva pertanto molto sorpreso quando il D.G. estraeva il
cartellino rosso per entrambi i calciatori. La reclamante conclude chiedendo che venga riconsiderata
la condotta del proprio tesserato, non potendo la medesima essere qualificata come condotta
violenta.
L’Arbitro nel supplemento di rapporto gara conferma quanto già descritto in sede di referto,
precisando che il calciatore in questione, dopo aver subito un calcio, con il pallone non più a
distanza di gioco, reagiva colpendo l’avversario con un pugno al costato. Entrambi accusavano
momentaneo dolore, ma senza particolari conseguenze.
Alla luce della documentazione in atti questa Corte Sportiva d’Appello ritiene provati i fatti contestati
al calciatore in oggetto. Da quanto descritto dal D.G. non emerge alcun dubbio che la condotta posta
in essere dal tesserato in questione possa essere qualifica come condotta violenta, avendo colpito
un calciatore avversario volontariamente con palla a distanza di gioco, seppure come reazione ad
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1703
un calcio subito. La quantificazione della sanzione appare congrua in quanto prevista nella misura
minima edittale.
P.Q.M.
Respinge il reclamo e ordina l’incameramento della relativa tassa.
CAMPIONATO JUNIORES REGIONALI
51 / R - stagione sportiva 2014 / 2015.
Reclamo proposto in proprio dal Calciatore Cerciello Andrea, tesserato per la Società A.C.
Calenzano A.S.D., avverso la decisione con la quale il G.S.T. della Toscana gli ha inflitto la
squalifica fino al 18 giugno 2015. (CC.UU. n. 33 del 18.12.2014 e 34 del 30.12.2014).
Il provvedimento sopra indicato, pubblicato sul C.U. n. 33 del 18.12.2014, e così motivato:
“Espulso per doppia ammonizione, alla notifica si poneva faccia a faccia con il D.G. e quindi con un
dito della mano cercava di togliergli il fischietto dalla bocca”, viene impugnato in proprio dal
Calciatore con l’ausilio del legale di fiducia, al quale viene conferito mandato a margine dell’atto di
contestazione.
Il gravame, composto da complessive 16 pagine tra testo ed allegati, risulta, inspiegabilmente,
inviato anche al G..S.T. presso il C.R.T. ed al Procuratore Federale e perviene a questa Corte tra le
ore 17,06 e le ore 17,13 della giornata di lunedì 29.12.2014 con fax recante il n. 3449.
Sotto la stessa data perviene, tra le ore 17,18 e le ore 17,20, indirizzata anch’essa ai medesimi
destinatari dell’atto precedente, altra copia del reclamo con allegati la pagina del C.U. recante
l’adozione del provvedimento disciplinare, dichiarazione del Calciatore Cerciello in ordine allo
svolgersi dei fatti, fotocopia del documento di riconoscimento del medesimo tesserato.
Documentazione già compresa nel fascicolo precedentemente trasmesso.
In data 8 gennaio 2015 il legale del Calciatore provvedeva ad effettuare il deposito dell’atto di
appello, a ritirare la documentazione in atti ed a comunicare, a mezzo fax, l’avvenuta emissione
dell’assegno circolare previsto dall’art. 33/8 del C.G.S., non allegato al reclamo.
A seguito dei contatti telefonici, concernenti la tempestività del gravame, avuti in detto contesto, il
legale di parte ha inviato, in data 9 gennaio 2014, a mezzo posta certificata e senza alcuna chiosa,
copia della sentenza emessa dall’Alta Corte di Giustizia del Coni in data 22 luglio 2010 concernente
il termine di decadenza relativo al deposito degli atti di impugnazione nell’ambito sportivo.
Si precisa a tal proposito che il reclamo avverso il provvedimento disciplinare pubblicato con il C.U.
in data 18 dicembre u.s. è pervenuto – a mezzo fax – in data 29 successivo e che il termine previsto
dalla normativa sportivo-disciplinare federale è di sette giorni dalla data di pubblicazione del
provvedimento per cui la relativa scadenza si sarebbe verificata il 25.12, giorno festivo, al quale
segue altro giorno festivo (il 26.12), con la conseguenza che il previsto termine di sette giorni si è
compiuto sabato 27 dicembre 2014.
La ricezione del documento dell’Alta Corte, per quanto sprovvisto - come già rilevato - di qualsiasi
commento o richiesta, costituisce chiaramente pregiudiziale agli effetti della decisione, e ciò ha
determinato il Collegio ad accogliere la richiesta di audizione, onde consentire ogni più ampia difesa,
convocando il reclamante al fine di ottenere chiarimenti.
All’odierna riunione il tesserato si è presentato accompagnato dal legale di fiducia, il quale, avendo
già avuto precedente ripetuta cognizione di tutti gli atti processuali, ha sostenuto la tempestività del
gravame proposto riportandosi pedissequamente a quanto indicato sulla delibera dell’Alta Corte di
Giustizia del C.O.N.I. già trasmessa, che verte sull’applicazione dell’art. 155 c.p.c. ai processi
disciplinari sportivi.
Ritiene pertanto doversi affermare che il termine scadente il giorno 27 dicembre, sabato, sia da
considerarsi “festivo” ed è quindi da prorogarsi al primo giorno feriale successivo ovvero a lunedì 29
dicembre.
Ribadisce inoltre, in punto di merito, le tesi difensive già espresse in sede di reclamo, ovvero che il
Calciatore non ha avuto alcun contatto fisico con il D.G., essendo sempre rimasto alla distanza di
“circa tre metri” da questi, e che ha unicamente proferito nei di lui confronti una frase irriguardosa;
dopo di ciò il calciatore veniva immediatamente allontanato da un compagno di squadra, Richiama in
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1704
proposito le testimonianze rese da due calciatori e dall’allenatore della squadra le cui dichiarazioni
scritte sono state allegate all’atto di appello.
Conclude affermando che l’atto di impugnazione deve essere considerato come tempestivamente
prodotto e chiede l’accoglimento del reclamo con la riduzione della sanzione comminata.
Esaurita la fase dibattimentale il Collegio nel passare a decisione ritiene di non potere esaminare nel
merito la questione.
La materia dei termini processuali, nell’ambito disciplinare della F.I.G.C., è regolata dagli articoli del
vigente C.G.S. federale, i quali, dopo l’enunciazione di principio avente carattere generale di cui
all’art.33/ 5 (“I reclami e i ricorsi, sottoscritti dalle parti o dai loro procuratori, devono essere motivati
e trasmessi, a cura degli interessati, agli Organi competenti con le modalità e nei termini fissati
dall’art. 38.”), stabiliscono che il termine per proporre reclamo è di giorni sette dalla data di
pubblicazione del provvedimento che si intende impugnare:
Art. 36 / 2 “Il reclamo deve essere motivato e proposto entro i sette giorni successivi alla data di
pubblicazione del comunicato ufficiale in cui è riportata la decisione del Giudice sportivo a livello
territoriale che si intende impugnare”
Art. 38 / 2. “Il reclamo deve essere motivato e, salvo diversa disposizione del presente Codice,
proposto entro i sette giorni successivi alla data di pubblicazione del comunicato ufficiale in cui è
riportata la decisione dell’Organo che si intende impugnare”.
Art. 46 / 4. “I ricorsi di secondo grado devono essere proposti alla Corte sportiva di appello a livello
territoriale entro il settimo giorno successivo alla data di pubblicazione del comunicato ufficiale con il
quale è stata resa nota la decisione che si intende impugnare.”
Diviene quindi pregiudiziale agli effetti della decisione lo stabilire quali siano i rapporti esistente tra la
normativa statuale e quella sportiva.
Si rileva in merito che l’art 1 del C.G.S. entrato in vigore il 1 agosto 2014, e quindi applicabile alla
fattispecie, così dispone:
“Rapporti tra il Codice di giustizia sportiva della FIGC e le fonti normative superiori
1. Il presente Codice di giustizia sportiva della FIGC (d’ora in poi Codice) è adottato in conformità
alle norme dell’ordinamento statale, allo Statuto, ai Principi di giustizia sportiva e al Codice della
giustizia sportiva del CONI, alle norme della FIFA e dell’UEFA.
2. Per tutto quanto non previsto dal presente Codice, si applicano le disposizioni del Codice della
giustizia sportiva emanato dal CONI.
3. Fermo restando quanto previsto dall’art. 39 del Codice di giustizia sportiva del CONI, è fatta salva
l’autonomia dell’ordinamento federale nella qualificazione dei fatti ai fini disciplinari e degli organi di
giustizia sportiva nella definizione dei giudizi, indipendentemente dai procedimenti innanzi alla
autorità giudiziaria ordinaria”.
La disposizione trova conforto nel C.G.S. del C.ON.I., entrato in vigore per la prima volta in data 16
giugno 2014, il quale nello stabilire all’art. 1 che “Il presente Codice regola l’ordinamento e lo
svolgimento dei procedimenti innanzi alle Federazioni sportiva nazionali e alle Discipline sportive
associate..” – con ciò stabilendo che i Codici di Giustizia Sportiva di ciascuna Federazione debbono
uniformarsi a quanto in esso stabilito – al successivo art 2 (comma 6) dispone “ Per quanto non
disciplinato, gli organi di giustizia conformano la propria attività ai principi e alle norme generali del
processo civile nei limiti di compatibilità con il carattere di informalità dei procedimenti di
giustizia sportiva.”
Da tale ultimo dettato normativo emerge in tutta la propria evidenza il principio che si possa far
ricorso alla normativa statuale unicamente allorché la questione all’esame dell’Organo di giustizia
sportiva non sia regolamentato dalla normativa specifica della Federazione.
E’ peraltro da rilevare che questa Corte, nella precedente forma di Commissione Disciplinare
Territoriale, si è più volte pronunciata in ordine all’applicabilità al procedimento disciplinare sportivo
in ambito F.I.G.C. di norme statuali, affermando che caratteristica della norma dettata dal C.G.S. è
quella di essere “norma di una giurisdizione speciale” liberamente e spontaneamente accettata
dal soggetto che chiede il tesseramento, o l’affiliazione, con la diretta conseguenza che
esclusivamente ad essa deve farsi principalmente riferimento nell’ambito disciplinare sportivo.
E’ ancora da precisare che detto corpo di norme è indirizzata a regolamentare una specifica
autonoma attività sportiva e, in quanto tale, avente caratteristiche assolutamente proprie e diverse
dalle norme procedurali ordinarie che, di conseguenza, non possono essere richiamate ed applicate
“sic et simpliciter” se non nell’ambito di quei limiti di compatibilità con il carattere di informalità dei
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1705
procedimenti di giustizia sportiva”, ovvero di rapidità di giudizio, che la normativa di riferimento
prevede.
In tema di applicazione nell’ambito della Disciplina Sportiva di norme contenute nei Codici di rito è
opportuno precisare che, laddove il legislatore sportivo, ha ritenuto opportuno riferirsi a norme
specifiche di essi lo ha fatto esplicitamente come, ad esempio, indica il disposto dell’art. 28/4 del
C.G.S. che richiama in maniera espressa le disposizioni che regolano l’astensione e la ricusazione
tramite gli art. 51 e 52 del Codice del procedura civile.
Sotto l’aspetto sostanziale la materia è regolata dall’art. 38 del vigente C.G.S. - non a caso intitolato:
Termini dei procedimenti e modalità di comunicazione degli atti - il quale al comma 5 statuisce
che: “I termini sono computati non tenendo conto del giorno di decorrenza iniziale. Si computa
invece il giorno finale. Il termine che scade il giorno festivo è prorogato di diritto al giorno successivo
non festivo”.
La questione in esame è quindi incentrata sullo stabilire se la giornata di sabato, qualora coincida
con l’ultimo giorno utile per impugnare una decisione degli Organi della Giustizia sportiva, sia da
considerarsi festivo o meno.
Che il sabato non sia da considerarsi giorno festivo, perché non ricadente nell’ambito dei giorni che
sono indicati quali tali dalla L. 260/1949 e dalle successive modifiche, è confermato
dall’interpretazione che del problema fornisce la Corte di Cassazione, Sez. VI, massimo organo del
Potere giudiziario al quale compete l’interpretazione oltreché l’applicazione delle norme dei codici di
rito, con la sentenza n. 43549/2011 - posteriore alla decisione sportiva invocata - la quale, in tema di
applicazione dell’art, 172 c.p.p. ma in riferimento a quell’art. 155 c.p.c. citato dall’Alta Corte di
Giustizia del C.O.N.I., afferma, che detta norma (nella versione modificata dalla L.263/2005, art. 2
lettera f,.d.r.) costituisce “una limitata deroga alla scadenza del giorno di sabato (tipico giorno
“prefestivo”, precedente la festività domenicale) di peculiari termini occorrenti per il compimento
di atti processuali civili svolti al di fuori dell’udienza
Ci troviamo quindi in presenza di atti aventi tra loro carattere eminentemente diverso quali gli atti
processuali civili e i reclami avverso provvedimenti disciplinari sportivi e quindi tra loro non
sovrapponibili.
Peraltro, e ciò appare assorbente di ogni altra questione, la sentenza citata stabilisce ancora che in
ogni caso la deroga di cui alla L. 263/2005 non si applica ai “termini perentori” laddove, come sopra
riportato, il legislatore sportivo ha espressamente stabilito con apposito comma che “Tutti i termini
previsti dal presente Codice sono perentori” (Art. 38 comma 6).
La sentenza della Corte di Cassazione testé citata, avente carattere interpretativo, è stata emessa
ben oltre la data della decisione dell’Alta Corte di Giustizia del C.O.N.I. che è rivolta alla soluzione di
una fattispecie ben precisa ed esclusiva quale quella della scadenza dei termini per gli atti
processuali civili, ad eccezione delle udienze.
Essa infine è del tutto applicabile alla fattispecie in esame dovendo il Collegio altresì rilevare, in via
conclusiva la assoluta identità sostanziale delle norme recate dall’art. 172 c.p.p. e dall’art.155 c.p.c..
Si deve ancora porre in evidenza che la norma di cui all’art. 155 del c p.c. conclude in senso
favorevole all’interpretazione “in fieri” di questa Corte disponendo, all’ultimo comma che “Resta
fermo il regolare svolgimento delle udienze e di ogni altra attività giudiziaria, anche svolta da
ausiliari, nella giornata del sabato, che ad ogni effetto è considerata lavorativa”.
Diviene a questo punto necessario, stante il particolare riferimento del C.G.S. ai giorni festivi, lo
stabilire se il sabato sia da considerarsi giorno “festivo” agli effetti del giudizio disciplinare sportivo
Per festivo s’intende in Italia il giorno in cui le attività lavorative dello Stato, di una Regione o di un
Comune vengono per la maggior parte sospese e ciò accade per tutte le domeniche e per i giorni:
Capodanno (1 gennaio); Epifania (6 gennaio); Pasqua (la domenica successiva al primo plenilunio
successivo al 21 marzo); Lunedì dell'Angelo, o Pasquetta (il lunedì dopo la Pasqua); Festa della
Liberazione (25 aprile); Festa dei lavoratori (1 maggio); Pentecoste (il 50º giorno dopo Pasqua, e
pertanto sempre di domenica); Festa della Repubblica (2 giugno); Assunzione di Maria Vergine o
Ferragosto (15 agosto); Tutti i santi (1 novembre); Immacolata Concezione (8 dicembre); Natale (25
dicembre); Santo Stefano (26 dicembre).
Tali giorni non sono indicati in via casuale ma sono stati determinati da precise disposizioni
legislative (L. n. 260/1949; L. n. 54 del 1977 e D.P.R. n. 792 del 1985).
L’esame combinato della normativa civilistica appena indicata, con quella del C.G.S. conduce ad
un’unica conclusione: l’atto di impugnazione nell’ambito della Disciplina Sportiva della F.I.G.C. deve
essere proposto entro il termine perentorio di giorni sette dalla pubblicazione del provvedimento che
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1706
si intende impugnare, e solo ove il settimo giorno ricada in giorno festivo esso può essere inoltrato
entro il giorno feriale successivo.
Ciò comporta che l’atto di impugnazione di cui alla presente vertenza sarebbe dovuto pervenire al
Giudicante entro il settimo giorno dalla pubblicazione del C.U. recante il provvedimento disciplinare
impugnato, quindi entro il 25.12 e, in conseguenza della festività sia di questo giorno che di quello
successivo, entro il giorno 27 dicembre 2014.
Infine, sempre in riferimento alle disposizioni contenute nel C.G.S. che il Collegio è chiamato ad
applicare, si evidenzia quanto disposto dall’art. 38 / 7 del Codice di Giustizia in esame, il quale tiene
conto della rivoluzione analogico-digitale in corso affermando che:
“Tutti gli atti previsti dal presente Codice possono essere comunicati a mezzo di corriere o posta
celere con avviso di ricevimento, telegramma, telefax o posta elettronica certificata, a condizione
che sia garantita e provabile la ricezione degli stessi da parte dei destinatari. Il preannuncio dei
reclami e dei ricorsi deve essere effettuato esclusivamente a mezzo di telegramma, telefax o posta
elettronica certificata. I motivi dei reclami e dei ricorsi, oltre che nelle forme ordinarie, possono
essere trasmessi a mezzo di telefax o posta elettronica certificata, alle condizioni indicate nella
prima parte del presente comma. Ove sia prescritto, ai sensi del Codice, l’uso della lettera
raccomandata, può essere utilizzata la trasmissione a mezzo telefax o posta elettronica
certificata, con le medesime garanzie di ricezione di cui alla prima parte del presente comma”.
Tale disposizione consente a qualsiasi tesserato la possibilità di adempiere alle formalità necessarie
all’esercizio del proprio diritto alla tutela, nell’ambito disciplinare sportivo, anche in quel giorno della
settimana che è universalmente ritenuto “prefestivo” quale la giornata di sabato.
P.Q.M.
la C.A.S.T. della Toscana dichiara il reclamo inammissibile disponendo l’acquisizione della tassa
CAMPIONATO JUNIORES PROVINCIALI
50 / R - stagione sportiva 2014 / 2015.
Reclamo proposto dall’A.S.D. San Frediano Calcio avverso la decisione con la quale il G.S.T.
di Pisa ha deliberato la ripetizione della gara San Frediano – Gello 2004 che, valida per il
Campionato Juniores Provinciale, si è disputata in data 13.12.2014.
(C.U. n. 25 del 17.12.2014).
Il G.S.T. Provinciale di Pisa ha rilevato che la gara in epigrafe è stata conclusa con due minuti di
anticipo rispetto ai tempi regolamentari come espressamente ed esplicitamente ammesso dal D.G.
sul relativo rapporto.
Ha quindi ritenuto che, in considerazione dell’ammissione come sopra resa, la decisione del D.G.
non possa essere considerata come errore tecnico ed è pertanto soggetta al giudizio di merito degli
Organi della G.S., che si pronunciano in applicazione di quanto disposto dall’art. 17 del C.G.S.,
disponendo la ripetizione della gara.
La decisione viene contestata dall’A.S,D, San Frediano Calcio la quale sostiene che, a seguito di un
serio incidente di gioco occorso ad un calciatore della Società Gello, per il quale veniva richiesto
l’intervento di un’ambulanza, i compagni di squadra dell’infortunato esprimevano il desiderio di non
voler proseguire la gara, al che il D.G. ne decretava, con il triplice fischio, la fine.
La reclamante, affermando che solo a quel punto “prendeva atto” della decisione arbitrale, chiede
infliggersi alla Società Gello la sanzione della perdita sportiva della gara.
Esaminati gli atti la corte ritiene del tutto inaccoglibile il reclamo.
Invero l’Arbitro con il rapporto di gara ammette di aver fischiato la gara con due minuti di anticipo e
ciò, per giurisprudenza costante degli Organi della G.S., costituisce errore che può influire sul
risultato finale della gara, inoltre il D.G. non sembra aver valutato l’esistenza di un eventuale e
probabile recupero in considerazione delle numerose sostituzioni avvenute. Tutte, nel secondo
tempo. Rilevante sotto tale profilo è l’indicazione recata dal rapporto di gara che è stata effettuata
una sola neutralizzazione di due minuti, nel primo tempo, così come dallo stesso documento risulta
evidente un errore di computo dei tempi ufficiali dato che la gara risulta iniziata alle ore 17,30 ed
ultimata alle 18,10, ivi compreso il riposo concesso per 10 minuti primi.
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1707
Non può inoltre questa Corte non rilevare come il D.G. non si sia attenuto a quanto disposto dalle
Decisioni Ufficiali della F.I.G.C. e dalla Guida Pratica A.I.A. le quali dispongono, in casi eguali a
quello in esame che l’Arbitro:
“Dovrà accertarsi inequivocabilmente, rivolgendosi al dirigente e/o al capitano di detta squadra, della
volontà di non disputare o di non proseguire la gara. Inviterà, in tal caso, il dirigente e/o il capitano a
rilasciargli apposita dichiarazione scritta. In caso di rifiuto prenderà atto, possibilmente alla presenza
degli assistenti, se ufficiali, della sua dichiarazione e ne darà comunicazione ai responsabili della
squadra avversaria.”
P.Q.M.
la C.S.A. Territoriale della Toscana. Definitivamente pronunciando, respinge il reclamo e dispone
l’acquisizione della relativa tassa.
49 stagione sportiva 2014/2015 Reclamo a.c.d. Montale avverso squalifica Giaconi Francesco
fino al 10\3\2015 (c.u. n° 23 del 10\12\2014)
Propone rituale reclamo la A.C.D. Montale, avverso la sanzione in oggetto comminata dal G.S.T. di
Pistoia con la seguente motivazione: “Per aver calciato volontariamente il pallone contro il DG
colpendolo alle gambe.”.
La reclamante, nel chiedere in tesi l’annullamento ed in ipotesi una riduzione della sanzione, non
nega che il pallone calciato dal Gesi abbia colpito ad una gamba il DG, ma sostiene che il giocatore
abbia calciato il pallone per restituire il pallone stesso agli avversari, quindi di averlo fatto del tutto
involontariamente, a prova di ciò asserisce che il DG spostandosi prima del calcio alla sfera sia
andato lui incontro al tiro e non viceversa. Asserisce altresì che l’arbitro, essendo di spalle, non
avrebbe potuto apprezzare in modo pieno l’accaduto né avrebbe potuto valutare l’intenzionalità o
meno del gesto.
La Corte d’Appello Sportiva Territoriale, esaminato il reclamo, acquisito il supplemento di rapporto,
decide di respingere il reclamo.
Il DG nel supplemento di rapporto è estremamente chiaro e sicuro nell’attribuire volontarietà al tiro
effettuato dal Giaconi.
Per stessa ammissione della società reclamante il fatto in sé non è contestato, se ne contesta solo
la volontarietà, quindi il fatto che l’arbitro fosse di spalle è irrilevante.
Considerata l’assenza di dolore e conseguenze per il DG e per il fatto che il calciatore non ha
effettuato altri comportamenti non regolamentari, si ritiene che la sanzione comminata, sebbene
inferiore a quella abitualmente inflitta per fatti analoghi, possa essere confermata non reputando la
Corte di ricorrere, come avrebbe potuto, all’istituto della reformatio in peius.
P.Q.M.
La C.A.S.T. respinge il reclamo, ordina incamerarsi la tassa relativa.
CAMPIONATO ALLIEVI “B”
56 stagione sportiva 2014/2015 Reclamo della A.S.D. Era calcio avverso la Decisione del
G.S.T. che ha sanzionato il tesserato Nesti Maurizio con una squalifica fino 28 febbraio 2015.
C.U. n.26 del 24/12/2014.
Il tesserato in oggetto, allenatore della società ERA CALCIO, veniva espulso dal campo per offese e
proteste nei confronti dell’arbitro. Dopo l’espulsione ritardava l’uscita dal terreno di gioco. Inoltre a
fine partita si presentava alla porta dello spogliatoio del D.G. per tentare di giustificare il proprio
operato. Per tale condotta veniva sanzionato con una squalifica di 2 mesi e 4 giorni. Propone
reclamo la società ERA CALCIO, Affermando che il proprio tesserato aveva protestato in maniera
assolutamente civile, senza profferire alcuna offesa. Sottolinea inoltre come l’allenatore in questione
non ha mai ricevuto provvedimenti disciplinari nel corso di 14 anni di attività. La reclamante sostiene,
inoltre, che il ritardo nel lasciare il terreno di gioco è stato dovuto all’intervento del sig. Nesti per
allontanare dal campo il massaggiatore della propria squadra. Per quanto concerne infine il
contestato tentativo di giustificare la propria condotta, avvenuto nei pressi dello spogliatoio arbitrale,
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1708
la reclamante afferma che essendo gli spogliatoi delle squadre e quello arbitrale adiacenti l’incontro
tra i due debba essere considerato come un evento naturale e non certamente cercato. Alla luce di
quanto sopra esposto la reclamante chiede la revoca della squalifica. L’arbitro nel suo supplemento
di rapporto gara conferma quanto già dichiarato in sede di referto. Viene confermata la frase
offensiva pronunciata all’indirizzo del D.G. e inoltre viene precisato che il ritardo nel lasciare il
terreno di gioco era dovuto esclusivamente alle proteste e non certamente per il tentativo di
allontanare il massaggiatore. Quest’ultimo infatti veniva bloccato e accompagnato fuori dal campo
da un dirigente della squadra avversaria. Alla luce della documentazione in atti questa Corte
Sportiva ritiene provati i fatti contestati al tesserato in questione. L’arbitro gia’ nella redazione del
referto appare molto preciso nella descrizione dei fatti contestati al tesserato in questione. Ma anche
in sede di supplemento gara replica in maniera puntuale alle osservazioni della reclamante. Anche
la sanzione contestata appare congrua rispetto ai fatti addebitati.
P.Q.M.
Questa Corte Sportiva respinge il reclamo e ordina l’incameramento della relativa tassa.
CAMPIONATO DI CALCIO FEMMINILE
58 stagione sportiva 2014/2015 reclamo a.s.d. Pisa calcio femminile avverso squalifica Bonelli
Elisa per 3 gg.( c.u. n° 34 del 30\12\2014)
Propone rituale reclamo l’A.S.D. Pisa Calcio Femminile avverso la sanzione in oggetto comminata
dal GST della Toscana con la seguente motivazione: “ Per aver offeso il DG, sanzione aggravata
perché capitano”.
La reclamante con articolato reclamo descrive l’azione precedente all’espulsione per affermare che
l’offesa avvertita dal DG non era rivolta al medesimo, ma ad una giocatrice avversaria che l’aveva
fallosamente contrastata.
La Corte d’Appello Sportiva Territoriale esaminati gli atti, acquisito il supplemento di rapporto decide
di respingere il reclamo.
Il DG nel supplemento di rapporto conferma che l’offesa fu chiaramente rivolta a lui, che non aveva
sanzionato in modo adeguato il presunto comportamento falloso ai danni della Bonelli.
Ciò evidentemente basta per affermare la responsabilità della calciatrice, e, quindi confermare le
due giornate per l’offesa con l’aggravante di una giornata per la qualifica di capitano.
P.Q.M.
La C.A.S.T. respinge il reclamo ed ordina incamerarsi la tassa relativa.
7. Errata Corrige
Nessuna comunicazione
8. ALLEGATI
Si allega al presente C.U.:
•
Circolare n. 24 del 22/01/2015 della L.N.D. riguardante Scadenze fiscali e principali
adempimenti anno 2015 (Circolare 1/2015 Ufficio Studi Tributari FIGC).
•
Circolare n. 26 del 22/01/2015 della L.N.D. riguardante Decreto legislativo 21 novembre
2014, n.175, recante disposizioni in materia di semplificazioni fiscali–Circolare n.31/E
dell’Agenzia delle Entrate (Circolare 2/2015 Ufficio Studi Tributari FIGC).
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1709
•
Circolare n. 27 del 27/01/2015 della L.N.D. riguardante Nuova disciplina dei rimborsi IVA–
Circolare n.32/E dell’Agenzia delle Entrate (Circolare 3/2015 Ufficio Studi Tributari FIGC).
•
Scheda per la comunicazione dei dati statistici al 28 Febbraio 2015–Graduatoria
meritocratica.
•
Bando di ammissione al Corso di “Allenatore di Portieri per Dilettanti e Settore Giovanile” che
avrà luogo a San Miniato Basso con inizio il giorno 9 marzo e termine il 28 marzo 2015.
9. CALENDARIO GARE
DEL 31 GENNAIO 2015 (ORE 15):
CAMPIONATO JUNIORES REGIONALE
6^ GIORNATA DI RITORNO
(eventuali modifiche sono riportate in altra parte del presente C.U.)
DEL 1 FEBBRAIO 2015 (ORE 15):
CAMPIONATO DI ECCELLENZA
5^ GIORNATA DI RITORNO
(eventuali modifiche sono riportate in altra parte del presente C.U.)
CAMPIONATO DI PROMOZIONE
4^ GIORNATA DI RITORNO
(eventuali modifiche sono riportate in altra parte del presente C.U.)
CAMPIONATO DI PRIMA CATEGORIA
4^ GIORNATA DI RITORNO
(eventuali modifiche sono riportate in altra parte del presente C.U.)
CAMPIONATO DI SECONDA CATEGORIA
4^ GIORNATA DI RITORNO
(eventuali modifiche sono riportate in altra parte del presente C.U.)
DEL 4 FEBBRAIO – ORE 15,00
CAMPIONATO DI ECCELLENZA
RECUPERO GARA
NUOVA A.C. FOIANO
SANGIMIGNANOSPORT SCCOPSD
XXVIII TORNEO REGIONALE MARCO ORLANDI
GARE DEL 1° TURNO
CATEGORIA GIOVANISSIMI
FIRENZE
SIENA
LIVORNO
GROSSETO
AREZZO
PISTOIA
PISA
MASSA CARRARA
IMPIANTO AUDACE LEGNAIA DI VIA DOSIO FIRENZE
CAMPO SP. ALDO GRASSI GRACCIANO LOC. S.MARZIALE COLLE V.E.
IMPIANTO VIA E.ORLANDO SUSS.MAGNOZZI B SINTETICO
CAMPO IMPIANTO PASSALACQUA VIA AUSTRALIA GROSSETO
ORE 15
ORE 15,30
ORE 15
ORE 15
AREZZO
PISTOIA
PISA
MASSA CARRARA
IMPIANTO SPORTING ARNO VIA S.COLOMBANO SCANDICCI
CAMPO SP. ALDO GRASSI GRACCIANO LOC. S.MARZIALE COLLE V.E.
IMPIANTO VIA E.ORLANDO SUSS.MAGNOZZI B SINTETICO
IMPIANTO S. A.UZIELLI VIA DELLA STAZIONE 11 PAGANICO
ORE 15
ORE 17
ORE 16,30
ORE 15
CATEGORIA ALLIEVI
FIRENZE
SIENA
LIVORNO
GROSSETO
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1710
DEL 31 GENNAIO e 1 FEBBRAIO 2015:
CAMPIONATO ALLIEVI REGIONALI
Girone A
Giornata 4R
SPORTING ARNO A.S.D.
MARGINE COPERTA A.S.D.
BADIA A SETTIMO COMUNALE
BADIA A SETTIMO
01-feb
10:45
FORCOLI 1921 VALDERA
CASCINA VALDERA
CAPANNOLI STADIO COMUNALE
CAPANNOLI
01-feb
10:30
TAU CALCIO ALTOPASCIO
MALISETI TOBBIANESE ASD
ALTOPASCIO STADIO COMUNALE
ALTOPASCIO
01-feb
10:45
FCG FLORIA 2000
BIBBIENA
FIRENZE VIALE MALTA "GRAZZINI"
FIRENZE
01-feb
11:00
SCANDICCI CALCIO S.R.L.
CAPOSTRADA BELVEDERE ASD
SCANDICCI STADIO BARTOLOZZI
SCANDICCI
01-feb
10:45
ANTIGNANO BANDITELLA
OLIMPIA FIRENZE A.S.D.
ANTIGNANO BANDITELLA "BUSONI"
LIVORNO ANTIGNANO
01-feb
10:45
PONTASSIEVE
SPORTING CECINA 1929
PONTASSIEVE STADIO COMUNALE
PONTASSIEVE
01-feb
10:30
SESTESE CALCIO SSD.AR.L.
S.MICHELE C.VIRTUS
SESTO FIORENTINO SUSS. BIAGIOTTI
SESTO FIORENTINO
01-feb
11:00
Girone B
Giornata 4R
S.FREDIANO CALCIO
PRO LIVORNO 1919 SORGENTI
S.FREDIANO A SETTIMO "S PARRA"
SAN FREDIANO A SETTIMO
01-feb
11:00
VALENTINO MAZZOLA A.S.D.
SAURORISPESCIA DILETTANT.
SIENA LOC. CERCHIAIA
SIENA
01-feb
11:00
SAN DONATO TAVARNELLE
VENTURINA CALCIO
TAVARNELLE V.PESA STADIO
TAVARNELLE VAL DI PESA
01-feb
10:30
SAN MINIATO A.S.D.
NUOVA GROSSETO BARBANELLA
SIENA LOC. S. MINIATO
SIENA LOC. S.MINIATO
01-feb
11:00
PONSACCO 1920 SSD ARL
POGGIBONSI S.R.L.
PONSACCO LOC. I POGGINI
PONSACCO
01-feb
10:45
CERTALDO
CALCIO CASTELFIORENTINO
CERTALDO SUSSIDIARIO STADIO
CERTALDO
01-feb
10:45
ROSIGNANO SEI ROSE
LIVORNO NORD PONTINO ASD
ROSIGNANO/LILLATRO A. FACCHINI
ROSIGNANO SOLVAY
01-feb
10:30
NAVACCHIO ZAMBRA
ARMANDO PICCHI CALCIO SRL
S.PROSPERO VIA DI MEZZO SUD
SAN PROSPERO
01-feb
11:00
MONTERIGGIONICHIANTIBANCA
SANGIMIGNANOSPORT SCOOPSD
UOPINI VIA CARPELLA
UOPINI
01-feb
11:00
COIANO SANTA LUCIA A.S.D.
SETTIGNANESE A.S.D.
PRATO "V. ROSSI A" VLE GALILEI
PRATO S.LUCIA
01-feb
11:00
PIANESE A.S.D.
SINALUNGHESE A.S.D.
PIANCASTAGNAIO STADIO COMUNALE
PIANCASTAGNAIO
01-feb
10:00
AQUILA 1902 MONTEVARCHI
S.FIRMINA
MERCATALE VALDARNO STADIO
MERCATALE VALDARNO
01-feb
10:30
VIRTUS ARCHIANO A.S.D.
UNIONE POL.POLIZIANA ASD
SOCI SUSSIDIARIO VIA FALCETORTA
SOCI
01-feb
10:00
Girone C
Giornata 4R
AFFRICO A.S.D.
FORTIS JUVENTUS 1909
FIRENZE/AFFRICO VIALE FANTI 20
FIRENZE
01-feb
11:00
LANCIOTTO CAMPI V.S.D.
CALENZANO A.S.D.
S.DONNINO VIA DELLE MOLINA
SAN DONNINO CAMPI BISENZIO
01-feb
10:30
TUSCAR
AREZZO FOOTBALL ACADEMY
AREZZO/MANNELLI VIA C PISACANE
AREZZO
01-feb
10:30
S.MARIA A.S.D.
JOLLY MONTEMURLO
EMPOLI/BIAGIOLI LOC. S.MARIA
EMPOLI LOC. S.MARIA
01-feb
11:00
GIOVANI FUCECCHIO 2000
CGC CAPEZZANO PIANORE1959
FUCECCHIO VIA FUCECCHIELLO
FUCECCHIO
01-feb
10:45
PONTE A GREVE
LUCCASETTE A.S.D.
FIRENZE VIUZZO DEL RONCOLINO
FIRENZE
01-feb
10:30
Girone D
Giornata 4R
SPORTING MASSESEROMAGNANO
SAN MARCO AVENZA 1926
MASSA LOC. ROMAGNANO "RAFFI"
MASSA LOC. ROMAGNANO
01-feb
10:45
LIDO DI CAMAIORE A.S.D.
LASTRIGIANA
LIDO DI CAMAIORE "E RAFFAELLI"
LIDO DI CAMAIORE
01-feb
10:30
DON BOSCO FOSSONE
LUNIGIANA 1919
FOSSONE/CAMPO 1 VIA CAVAIOLA
FOSSONE
01-feb
11:00
QUARRATA OLIMPIA A.S.D.
MONTELUPO A.S.D.
QUARRATA COMUNALE "L. BENNATI"
QUARRATA
01-feb
10:30
FIRENZE OVEST A.S.D.
PIETRASANTA MARINA 1911
FIRENZE/PERETOLA VIA VESPUCCI
FIRENZE
01-feb
10:30
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1711
CAMPIONATO ALLIEVI FASCIA B A LIVELLO REGIONALE
Girone A
Giornata 4R
SPORTING ARNO A.S.D.
PORTUALE GUASTICCE
BADIA A SETTIMO COMUNALE
BADIA A SETTIMO
31-gen
16:30
S.MICHELE C.VIRTUS
MARGINE COPERTA A.S.D.
FIRENZE STADIO S.MICHELE
FIRENZE
31-gen
15:00*
FORCOLI 1921 VALDERA
PONTASSIEVE
CAPANNOLI STADIO COMUNALE
CAPANNOLI
31-gen
16:00
TAU CALCIO ALTOPASCIO
AFFRICO A.S.D.
ALTOPASCIO STADIO COMUNALE
ALTOPASCIO
31-gen
16:00
SCANDICCI CALCIO S.R.L.
OLIMPIA FIRENZE A.S.D.
SCANDICCI STADIO BARTOLOZZI
SCANDICCI
31-gen
16:30
SAN MARCO AVENZA 1926
SETTIGNANESE A.S.D.
AVENZA STADIO VIA COVETTA 41
AVENZA
31-gen
16:00
FCG FLORIA 2000
SESTESE CALCIO SSD.AR.L.
FIRENZE VIALE MALTA "GRAZZINI"
FIRENZE
31-gen
15:30
ISOLOTTO
VALENTINO MAZZOLA A.S.D.
FIRENZE/ISOLOTTO VIA PIO FEDI7
FIRENZE
01-feb
11:00
* ACCORDO TRA SOCIETÀ
CAMPIONATO GIOVANISSIMI REGIONALI
Girone A
Giornata 4R
CGC CAPEZZANO PIANORE1959
VALENTINO MAZZOLA A.S.D.
CAPEZZANO PIANORE LOC. CAVANIS
CAPEZZANO PIANORE
01-feb
10:30
S.MICHELE C.VIRTUS
TAU CALCIO ALTOPASCIO
FIRENZE STADIO S.MICHELE
FIRENZE
01-feb
10:30
CASCINA VALDERA
NAVACCHIO ZAMBRA
LATIGNANO VIA DE AMICIS
LATIGNANO
01-feb
10:30
SAN MARCO AVENZA 1926
FCG FLORIA 2000
AVENZA STADIO VIA COVETTA 41
AVENZA
01-feb
10:30
JOLLY MONTEMURLO
AFFRICO A.S.D.
OSTE DI MONTEMURLO "A. NELLI"
OSTE DI MONTEMURLO
01-feb
10:30
MARGINE COPERTA A.S.D.
SESTESE CALCIO SSD.AR.L.
MARGINE COP./BRIZZI COMUNALE B
MARGINE COPERTA
01-feb
11:00
PORTUALE GUASTICCE
SCANDICCI CALCIO S.R.L.
LIVORNO/LOC SCOPAIA VIA SPAGNA
LIVORNO
01-feb
11:00
OLIMPIA FIRENZE A.S.D.
SPORTING ARNO A.S.D.
FIRENZE/CERRETI2 VIALE FANTI18
FIRENZE
01-feb
10:30
MONTERIGGIONICHIANTIBANCA
POGGIBONSI LOC. MALTRAVERSO
POGGIBONSI
01-feb
11:00
Girone B
Giornata 4R
POGGIBONSI S.R.L.
SAURORISPESCIA DILETTANT.
SAN DONATO TAVARNELLE
GROSSETO VIA LAGO DI VARANO
GROSSETO
01-feb
10:30
SPORTING CECINA 1929
S.MARIA A.S.D.
CECINA STADIO "L. ROSSETTI"
CECINA
01-feb
10:30
NUOVA GROSSETO BARBANELLA
BIG BLU GRACCIANO
B. PASSALACQUA VIA AUSTRALIA 15
GROSSETO
01-feb
11:00
MONTELUPO A.S.D.
FORCOLI 1921 VALDERA
GRAZIANI VIA LANDINI
MONTELUPO F.
01-feb
11:00
CALCIO CASTELFIORENTINO
CERTALDO
CASTELFIORENTINO SUSS. STADIO
CASTELFIORENTINO
01-feb
11:00
ARMANDO PICCHI CALCIO SRL
ANTIGNANO BANDITELLA
LIVORNO/BANDITELLA SUSS PICCHI
LIVORNO BANDITELLA
01-feb
10:30
STELLA ROSSA
POGGIBONSESE CALCIO
CASTELFRANCO DI SOTTO CAMPO B
CASTELFRANCO DI SOTTO
01-feb
10:45
10:00
Girone C
Giornata 4R
UNIONE POL.POLIZIANA ASD
VALDARNO FOOTBALL CLUB
ACQUAVIVA STADIO T. CECCUZZI
ACQUAVIVA DI MONTEPULCIANO 01-feb
AREZZO FOOTBALL ACADEMY
FIRENZE OVEST A.S.D.
AREZZO/CENTRALE - GIOTTO EST
AREZZO
31-gen
16:30*
OLMOPONTE AREZZO
LANCIOTTO CAMPI V.S.D.
AREZZO/GIUNTI B VIA VERROCCHIO
AREZZO
01-feb
10:00
RINASCITA DOCCIA
ZENITH AUDAX
SESTO FIORENTINO LOC. DOCCIA
SESTO FIORENTINO
01-feb
10:45
S.FIRMINA
AQUILA 1902 MONTEVARCHI
AREZZO LOC. S.FIRMINA
AREZZO
01-feb
10:30
SETTIGNANESE A.S.D.
PIANESE A.S.D.
FIRENZE "ROMAGNOLI A"
FIRENZE
01-feb
11:00
BIBBIENA
PONTASSIEVE
BIBBIENA STAZIONE PIAZZA AVIS
BIBBIENA STAZIONE
01-feb
10:30
ARNO LATERINA
COIANO SANTA LUCIA A.S.D.
LATERINA STADIO COMUNALE
LATERINA
01-feb
10:30
* ACCORDO TRA SOCIETÀ–ANTICIPO
C.U. N.39 del 29/01/2015 – pag. 1712
Girone D
Giornata 4R
LUCCASETTE A.S.D.
LIDO DI CAMAIORE A.S.D.
LUCCA/S.CONCORDIO PIAZZA MORO
LUCCA S.CONCORDIO
01-feb
MALISETI TOBBIANESE ASD
FOLGOR MARLIA
MALISETI COMUNALE
PRATO MALISETI
01-feb
10:30
10:30
LASTRIGIANA
AULLESE 1919
LASTRA A SIGNA "LA GUARDIANA"
LASTRA A SIGNA
01-feb
11:00
CALENZANO A.S.D.
FORNACI 1928
SUSS. "S. FACCHINI"
CALENZANO
01-feb
10:45
PISTOIA NORD A.S.D.
SPORTING MASSESEROMAGNANO
PISTOIA "FORNACI/EDY MORANDI"
PISTOIA
01-feb
10:45
CAPOSTRADA BELVEDERE ASD
QUARRATA OLIMPIA A.S.D.
CAPOSTRADA VIA BOLOGNESE 44
CAPOSTRADA
01-feb
11:00
GIOVANI VIA NOVA B.P.
SCINTILLA PISAEST AR.L.
PIEVE A N. SUSS. LA PALAGINA
PIEVE A NIEVOLE
01-feb
11:00
UNIONE MONTALBANO CALCIO
RICORTOLA
LARCIANO SUSS 2 STADIO
LARCIANO
01-feb
11:00
Girone E
Giornata 2R
GROSSETO F.C. S.R.L.
TUTTOCUOIO 1957 S.M. SRL
GROSSETO LOC CASOTTO PESCATORI GROSSETO
01-feb
10:30
LUCCHESELIBERTAS1905 SDRL
PRATO SPA sq.B
CARIGNANO VIA DI S.ALESSIO
01-feb
10:45
LUCCA LOC. CARIGNANO
PRATO SPA
CITTA DI PONTEDERA S.R.L.
PRATO "V. ROSSI B" VLE GALILEI
PRATO S.LUCIA
31-gen
17:30*
FIORENTINA S.P.A. sq. B
PISTOIESE 1921 S.R.L.sq.B
FIRENZE LOC. GALLUZZO "GUIDI"
FIRENZE LOC. GALLUZZO
01-feb
11:00
CARRARESE CALCIO S.R.L.
PISA 1909 S.S.AR.L.
FOSSONE/CAMPO2 VIA DI CAVAIOLA
FOSSONE
01-feb
11:00
PISTOIESE 1921 SRLSD
LIVORNO CALCIO S.R.L.
PISTOIA VIA DI RAMINI 51
PISTOIA LOC. RAMINI
01-feb
11:30*
PISA 1909 S.S.AR.L. sq.B
EMPOLI F.B.C. S.P.A.
S.DONATO/S.MINIATO VIA CIMAROSA
SAN DONATO
01-feb
11:00
* ACCORDO TRA SOCIETÀ
CAMPIONATO REGIONALE GIOVANISSIMI 'B'
Girone A
Giornata 2R
LIVORNO CALCIO S.R.L.
PRATO SPA sq.B
STAGNO/CAMPO B SINTETICO
STAGNO
01-feb
11:00
PISA 1909 S.S.AR.L.
CARRARESE CALCIO S.R.L.
FORNACETTE VIA CIRCONVALAZIONE
FORNACETTE
01-feb
11:00
PRATO SPA
GROSSETO F.C. S.R.L.
PRATO "V. ROSSI B" VLE GALILEI
PRATO S.LUCIA
31-gen
16:15*
PISTOIESE 1921 SRLSD
FIORENTINA S.P.A.
PISTOIA VIA DI RAMINI 51
PISTOIA LOC. RAMINI
01-feb
10:00
SPEZIA CALCIO
LUCCHESELIBERTAS1905 SDRL
SPEZIA/FERDEGHINI VIA MELARA
LA SPEZIA
01-feb
11:00
EMPOLI F.B.C. S.P.A.
PISA 1909 S.S.AR.L. sq.B
LOC. MONTEBORO
EMPOLI
01-feb
11:00
* ACCORDO TRA SOCIETÀ
CAMPIONATO GIOVANISSIME REGIONALI FEMMINILE A 7
Girone A
Giornata 4R
CF LIVORNO SORGENTI
CASTELFRANCO CF
LIVORNO/ROMBOLINO VIA CAMBINI
LIVORNO
01-feb
11:00
MARZOCCO SANGIOVANNESE
2003 LUCCA A.S.D.
S. GIOVANNI V.NO/VIA BOLZANO
S. GIOVANNI V.NO
31-gen
16:00
REAL AGLIANESE
RB VALDINIEVOLE CF
COMUNALE STADIO BELLUCCI
AGLIANA
31-gen
17:00*
* ACCORDO TRA SOCIETÀ
Pubblicato in Firenze ed affisso all’albo del C.R. Toscana il 29/01/2015.
Il Segretario
(Dr. Sauro Falciani)
Il Presidente
(Dr. Fabio Bresci)
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
384 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content