close

Enter

Log in using OpenID

27/01/2015 • Fitet Trentino • Torneo nazionale giovanile 18 gennaio

embedDownload
Pagina 1 di 1
Rassegna stampa
Supporto:
Data:
Pagina:
web
27/01/2015
/
Torneo nazionale giovanile 18 gennaio
Domenica 18 gennaio era in programma nel piacentino (in parallelo con Cagliari e Messina) il terzo richiamo dei tornei
giovanili nazionali.
È andato vicino al colpaccio Jacopo Endrizzi (Besenello) a Cortemaggiore nella categoria allievi maschile, classe che
vedeva a raccolta, fra gli altri, il n°57 assoulto Matteo Mutti, il n°103 Piciulin e il n°160 Vigini.
Di questi nomi, contro previsione, quello di Jacopo è stato quello che più di ogni altro ha fatto paura a Mutti, che nel
3-1 della finalissima si è dovuto arrampicare sugli ultimi piòli che gli rimanevano per sfuggire, appena in tempo, alla
rincorsa del pongista trentino; rincorsa che gli è valsa comunque un ragguardevole secondo posto.
Sulla strada dell'allievo di Aldrighetti avevano dovuto farsi da parte in precedenza Foglia, Vigini (terza testa di serie
della manifestazione) e Florian, senza contare la triplice mattanza con cui Jacopo aveva costretto all'armistizio i suoi
malcapitati compagni della prima fase, demoliti a suon di 3-0.
Per gli altri giocatori scesi in Emilia dalla nostra provincia c'è stato meno spazio per poter incidere, ma l'esperienza
che pian piano va accumulandosi sulle racchette di Giulia Endrizzi (terza in girone), della sorellina Carlotta (promossa
in top16), di Antonella Andreata (top16), di Stefania Demonte (terza nel girone), Daniel Morellato (prima fase),
Michele Valentinotti (prima fase) e Luca Necula (idem), se corrisposta dalla motivazione, potrà riflettersi ben presto
sui loro futuri risultati.
Girardi
Ritaglio stampa o copia da sito internet ad uso esclusivo del destinatario, non riproducibile.
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
411 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content