close

Enter

Log in using OpenID

Brochure istituzionale progetto WAY

embedDownload
IL PROGETTO
Il Progetto “W.A.Y.” (Welfare Air Young) rappresenta
un intervento innovativo di politiche giovanili, che
realizzato sul territorio della Regione Calabria,
tenderà alla realizzazione ed alla diffusione di azioni
di inclusione sociale attraverso l’impegno civico e la
partecipazione attiva dei giovani su problematiche
sociali e la promozione della cooperazione tra enti
istituzionali e non, in attività di sostegno alle fasce
deboli della comunità.
Il progetto è rivolto prioritariamente ai giovani
calabresi tra i 14 e i 35 anni ed, attraverso un processo
di informazione – orientamento - formazione –
comunicazione, intende promuovere l’accesso ai
new media e l’apprendimento della comunicazione
multimediale come strategia di empowerment per
i giovani, richiamandosi agli indirizzi del Consiglio
Europeo che ha individuato, nella costruzione della
più avanzata società basata sulla conoscenza, il
fondamento della strategia di sviluppo dell’Unione,
affidando ai Paesi membri il compito di darne piena
attuazione entro il 2020.
L’universo della radiocomunicazione e dei web
media infatti, può adeguatamente concorrere ad
attivare percorsi formativi non solo per sviluppare le
competenze chiave quali la padronanza espressiva
e comunicativa nella lingua madre e in altre lingue
comunitarie, l’uso informato delle tecnologie e
il possesso di buone conoscenze informatiche e
scientifiche, ma anche e soprattutto il potenziamento
di interventi diretti ai giovani e finalizzati all’inclusione
sociale ed alla crescita personale.
www.welfareairyoung.it
PARTNERiato di progetto
Associazione studentesca
Cooperativa sociale
Progetto W.A.Y. (Welfare Air Young)
Codice CUP: J28114000290008
Presidenza del Consiglio dei Ministri
Associazione di promozione sociale
DIPARTIMENTO DELLA GIOVENTÙ E DEL SERVIZIO CIVILE NAZIONALE
A valere sull’avviso pubblico “Giovani per il Sociale” per la promozione
ed il sostegno di azioni volte al rafforzamento della coesione sociale
ed economica dei territori delle Regioni Obiettivo Convergenza, tese al
potenziamento degli interventi diretti ai giovani e finalizzate all’inclusione
sociale ed alla crescita personale “Giovani per il Sociale” Presidenza del
Consiglio dei Ministri Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile
Nazionale.
www.welfareairyoung.it
www.welfareairyoung.it
OBIETTIVI, FINALITÀ, AZIONI, DESTINATARI.
L’obiettivo generale dell’iniziativa è quello di creare,
attraverso un contenitore multimediale interattivo
(piattaforma web/radio/tv) e dei laboratori sperimentali
sul campo (interventi formativi ed informativi pilota), un
incubatore di politiche attive di welfare che permetta ai
giovani di promuovere contenuti, programmi e azioni a
sostegno dell’inclusione sociale.
Creando uno spazio di protagonismo, all’interno del quale
possano sperimentarsi come soggetti attivi, promotori di
esperienze significative per sé e per i pari, attingendo a
risorse personali spesso inespresse, i giovani avranno
l’opportunità di fare cultura ed intrattenimento,
avvicinando nel contempo, con il loro linguaggio e la loro
energia, altri giovani a questa iniziativa.
È una grande opportunità per eliminare le distanze
e i pregiudizi che spesso allontanano i giovani dalla
partecipazione diretta alla vita sociale e culturale
del territorio, permettendo loro altresì di mobilitarsi,
condividere e ritrovarsi in un progetto per se stessi e per
la comunità attraverso un percorso/esperienza la cui
sperimentazione risulta indispensabile verso il divenire
“adulti consapevoli e cittadini maturi”.
Nello specifico, l’azione progettuale mira a:
• Utilizzare i new media come strumento di educazione
sociale e civile, alla legalità e all’intercultura,
realizzando programmi di informazione sociale,
nell’intento di incidere sia sullo sviluppo di una
sensibilità verso la comunicazione, sia su un
particolare tipo di informazione sociale.
• Sensibilizzare la coscienza sociale dei giovani sui temi
della solidarietà, della legalità, delle pari opportunità e
sul rispetto della diversità nella consapevolezza della
propria appartenenza al contesto sociale e culturale
locale ed europeo.
• Promuovere nei giovani, anche attraverso gli strumenti
della radioamatorialità, la cultura della partecipazione
ad esperienze di associazionismo per il volontariato
e la condivisione degli ideali di comprensione e di
tolleranza.
www.welfareairyoung.it
• Attivare un servizio diretto a favorire le opportunità
di partecipazione dei giovani al mondo del sociale,
accrescendo, anche tramite un’offerta formativa
coordinata, multisettoriale ed accessibile, la capacità
dei ragazzi di orientare e/o ri-orientare il proprio
progetto di vita verso mete costruttive per sé stessi e
per gli altri.
• Favorire la creatività e l’espressione giovanile
attraverso la potenzialità dei nuovi media.
• Supportare enti pubblici e privati del sociale (terzo
settore, istruzione, educazione, formazione, ecc.) nelle
politiche di contrasto al disagio sociale, personale ed
economico dei giovani e delle fasce deboli, attraverso
un processo di sostegno socio-relazionale basato
sull’inclusione nella comunità dei pari.
• Supportare enti pubblici e privati del sociale (terzo
settore, istruzione, educazione, formazione, ecc.)
nella produzione e diffusione di contenuti informativi
autopromozionali, offrendogli visibilità sul territorio e
promuovendone i fini istituzionali e sociali attraverso
il contenitore multimediale interattivo (piattaforma
web/radio/tv) e gli strumenti di sensibilizzazione e
comunicazione previsti dal progetto.
• Promuovere lo sviluppo di un network territoriale
tra enti pubblici e privati del sociale (terzo settore,
istruzione, educazione, formazione, ecc.) attraverso la
condivisione di informazioni, la cooperazione in attività
di sostegno alle fasce deboli, l’implementazione di
interventi ed azioni tese alla diffusione della legalità
tra i giovani e all’inclusione sociale.
Assi centrali del progetto sono:
• La creazione e la promozione di un innovativo e moderno
contenitore multimediale interattivo (piattaforma web/
radio/tv).
• Promozione, animazione e sensibilizzazione sulle
attività progettuali e sugli enti ed istituzioni del terzo
settore coinvolti a vario titolo nel progetto.
• La realizzazione di percorsi di orientamento e
formazione in materia di “mediazione” sociale, intesa
nel contesto progettuale sia come formazione specifica
www.welfareairyoung.it
in e-learning e sul campo nel settore dei new media,
sia come promozione del protagonismo giovanile nella
comunicazione sociale.
• L’organizzazione di eventi, workshop e incontri
istituzionali al fine di informare e sensibilizzare il
territorio sulle attività e le finalità del progetto.
Associati esterni
Liceo Scientifico-Linguistico Statale
“Pitagora” Rende (CS)
Centro Servizi per il Volontariato
della provincia di Cosenza
Unione Italiana dei Ciechi e degli ipovedenti ONLUS
Sezione provinciale di Vibo Valentia, Catanzaro, Cosenza
CONI
Comitato provinciale di Cosenza
orientaunical
il portale degli studenti
Università della Calabria
Ufficio Orientamento
www.welfareairyoung.it
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
631 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content