close

Enter

Log in using OpenID

Comune di Sassuolo Comitato Unico di Garanzia per le Pari

embedDownload
Comunicato stampa del 21 agosto 2014
Comunicazione importante
Il concerto “Lovin James” di Stefano Nosei con Andrea Maddalone dedicato alla musica di
James Taylor sostituirà l’esibizione dei Sonohra programmata ad Acoustic Franciacorta per
la serata inaugurale del Festival di mercoledì 27 agosto 2014.
A seguito del grave incidente stradale in cui è rimasto coinvolto il 27 luglio scorso Diego Fainello,
una delle due anime dei Sonohra, sono state annullate tutte le attività del duo previste per il mese
di agosto. È delle ultime ore la notizia che, dopo un ultimo consulto medico, anche il concerto
previsto ad Acoustic Franciacorta è stato annullato.
L’organizzazione del Festival ha prontamente sostituito il concerto con un altro evento che
sicuramente soddisferà le attese del pubblico affezionato: “Loving James”. Stefano Nosei,
noto ormai da molti anni nel mondo del cabaret e della comicità musicale, e Andrea Maddalone,
collaboratore di grandi nomi della musica italiana, suonano e cantano il loro grande amore
musicale: James Taylor.
Con rispetto, e molto talento, provano a trasmettere e rilanciare le emozioni che il songwriter
americano ha regalato a diverse generazioni. Un puro e divertente atto d’amore per la musica
di Taylor, per la delicatezza e la pacata ironia delle sue canzoni, riproposte in questo
spettacolo con le chitarre in grande evidenza e le armonie vocali che tanto le hanno rese
famose e familiari.
Il desiderio, comune ai due artisti, è di trasmettere e regalare, non solo agli appassionati del
genere, uno spettacolo coinvolgente, suggestivo e di alto spessore musicale, con note a volte
ironiche, come l'angolo della "Taylorizzazione", dove i nostri eseguono alla maniera di JT alcuni
successi degli anni '90 come "Barbie Girl" e addirittura "Tanti Auguri" di Raffaella Carrà, ma con la
seria passione di un sincero omaggio.
Ringraziamo e accogliamo Stefano Nosei e Andrea Maddalone nella programmazione 2014
di Acoustic Franciacorta e auguriamo a Diego Fainello un completo recupero in breve
tempo per tornare presto a fare musica.
Libera Accademia in Franciacorta - via Cesare Battisti, 20 Provaglio d’Iseo (Brescia)
www.franciacortalaif.it
cell. 320 7038793
[email protected]
BIOGRAFIE ARTISTI
STEFANO NOSEI
(La Spezia, 22 gennaio 1956) è un cabarettista e musicista italiano che ha esordito come cantautore nel
1978.
Il primo disco pubblicato è il 45 giri Non è facile/Lo zampino, che contiene due canzoni in stile cantautore,
incise per la casa discografica Demara.
Ha collaborato con numerosi artisti, tra cui Rocco Tanica, Dario Vergassola, Paolo Fresu, Osvaldo Cavandoli
e pubblicato libri e album musicali.
È noto al grande pubblico soprattutto per le sue reinterpretazioni parodistiche di grandi successi della
musica leggera italiana, che esegue accompagnandosi con la chitarra acustica (ad esempio Mi ricordo
lasagne verdi, che ha dato il titolo ad un'opera multimediale edita nel 1993 dalla rivista Comix).
Nel 1994 pubblica il secondo suo CD Morissi Marilù per Aspirine/BMG con la collaborazione di Elio e le
Storie Tese.
Negli anni ottanta debutta in RAI in programmi di prima serata: Carnevale con Edwige Fenech e Gianfranco
Jannuzzo su Rai 1, Club 92 con Gigi Proietti su Rai 2. Su Rai 3 con Alba Parietti nel varietà La piscina.
Alla fine degli anni ottanta partecipa al programma Telemeno con il personaggio del Dottor SPOT, in onda
sull'emittente privata Odeon TV, trasmissione che ha fatto da trampolino di lancio per cabarettisti come
Giobbe Covatta, Enzo Iacchetti, La Carovana, Vito, Francesco Paolantoni e Stefano Sarcinelli.
Dal 1992 ha frequentato per anni il salotto televisivo di Maurizio Costanzo.
Più di recente è stato nel cast di Bulldozer nel 2004 e nel 2007 nel programma di Canale 5 Zelig.
Tra i diversi spettacoli teatrali: Il Cantafuori, Bagnino, Mi Ricordo Lasagne Verdi, Bimbi Belli (con Dario
Vergassola), Dolci Vizi al Foro (regia di Saverio Marconi) con Gennaro Cannavacciuolo, Danze & Pietanze, I
figli del Dottor Jekyll (con i Gemelli Ruggeri per la regia di Massimo Martelli), Il cantatore calvo, Giù la
maschera (con Sonia Peana, regia di Stefano Sarcinelli), La Strana Storia del Sig. Mario...un testo di
Roberto Alinghieri (nel quale ha musicato alcune poesie di Gianni Rodari), Rime a Sanremo, Canzoni in
Corso.
Nel 1999 pubblica per Comix il libro Giù la Maschera testo dello spettacolo sulle canzoni di James Taylor.
Nel 2010 è protagonista con Flavio Oreglio e Giangilberto Monti nel recital sulla canzone comica Comicanti.
Nel 2011 debutta Roots, uno spettacolo-concerto tra musica e cabaret insieme al chitarrista Giuliano
Guerrini, sull'epoca cantautorale americana degli anni settanta.
È conosciuto tra i tifosi della Fortitudo Pallacanestro Bologna, squadra per la quale ha anche composto e
interpretato l'inno con Gaetano Curreri e Franz Campi.
Presta la sua voce al personaggio animato Cuocarina dell'omonima serie prodotta dalla Rai. Negli episodi
Cuocarina spiega, cantando in rima, una ricetta della tradizione culinaria italiana.
Da settembre 2013 è nel cast di Colorado.
ANDREA MADDALONE
Nasce il 15/03/1968 a Reggio Emilia. Nel 1986 si stabilisce a Genova dove, nel 1990, conseguito il diploma
di Perito Informatico, intraprende la professione di musicista. Svolge attività di docente di chitarra moderna
presso l’Accademia musicale di Savona e la Roland School di Genova Nervi. Nel 1993 partecipa, come
chitarrista, alla promozione televisiva dell’album “Tutte storie” di Eros Ramazzotti.
Dal 1996 al 1998, lavora stabilmente coN Anna Oxa nelle rispettive tournee estive ed invernali. Dal 1998 è
un membro del del gruppo New Trolls, con il quale ha accompagnato artisti come Gino Paoli e Loredana
Bertè. Ha collaborato inoltre dal vivo ed in studio di registrazione con Zucchero (pre-produzione del brano
“Baila”, 2001), Bruno Lauzi, Rev.Lee Brown, Alexia (chitarre e cori nell’album “Happy”, 1999 e nel singolo ”Ti
amo ti amo”, 2000), Ragazzi Italiani, Double You (chitarre e basso negl’album “Heaven”, 1998 e “Studiolive”, 2001), Federico Stragà, Sergio Sgrilli, Piccola Orchestra Genovese, Pivio e Aldo De Scalzi.
Ha preso parte alle colonne sonore dei film: Viola bacia tutti e La seconda moglie prodotti dalla Cecchi Gori,
I fobici, Se fossi in te e Le faremo tanto male di Pino Quartullo, Caso mai di Alessandro D’Altari.
Libera Accademia in Franciacorta - via Cesare Battisti, 20 Provaglio d’Iseo (Brescia)
www.franciacortalaif.it
cell. 320 7038793
[email protected]
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
208 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content