close

Enter

Log in using OpenID

Crea la tua Wi-Fi Zone

embedDownload
Crea la tua Wi-Fi Zone
Fai collegare gratis i clienti • Promuovi il tuo business
PALESTRA
HOTEL
RISTORANTE
1
2
3
MISURARE LA VELOCITÀ DELLA LINEA ADSL
Misurare la velocità della linea ADSL eseguendo un test su
www.speedtest.net
Se la “velocità di download” fosse molto inferiore a 1,024 Mbps,
oppure i millisecondi (ms) del “ping” fossero superiori a 200, la
linea potrebbe essere satura o di qualità non idonea.
COLLEGA L’HOTSPOT AL TUO MODEM
(O ROUTER) ADSL
LED
Power
Aprire la confezione ed estrarre il dispositivo Hotspot.
• Estrarre dalla confezione il cavo ethernet in dotazione e collegare
un’estremità alla porta “PoE” del dispositivo Hotspot e l’altra alla porta
ethernet con uscita internet abilitata del proprio modem (o router) ADSL.
• Estrarre dalla confezione l’alimentatore e collegarlo prima alla porta
“Power” e successivamente alla corrente ele…rica.
IMPORTANTE: prima di collegare l’Hotspot alla corrente verificare che
il cavo ethernet sia corre…amente collegato e il modem/router ADSL sia
connesso a internet.
5
3
2
1
PoE
Modulo
VERIFICA IL FUNZIONAMENTO DELL‘HOTSPOT
• Solo dopo aver collegato il cavo ethernet al modem/router ADSL,
collegare l’alimentatore alla presa di corrente. L’Hotspot Wiadv si
accenderà e di conseguenza inizieranno ad accendersi anche i LED.
Questi lampeggeranno in maniera disordinata fino al completamento
della fase di avvio e dopo circa 30 secondi si stabilizzeranno.
• L’Hotspot Wiadv sarà operativo e pronto all’a…ivazione solo se resteranno
accesi i LED 1, 3, 4, 5 (il LED 2 rimarrà sempre spento e il LED con il simbolo
del WiFi si accenderà solo quando qualche dispositivo si collegherà alla
rete WiFi per conne…ersi al servizio).
• Se non si accendessero i LED come descri…o, consultare la sezione
“Verifica LED” del presente manuale.
4
Rifer. ordine
Numero ordine
Camp.
DI
CODICE
IVAZIONE
PREATT
ORDINE
Z26950040
Legame ordine
Variazione
P 20149.
Registro imprese di
5 ALLA
PG3424
e SOCIETÀ, PER
em
si
in
9121
46
RTATE
ero 3420
s al num
e via sm
da inviar ordine Seat
o
enza
al numer
ere assist
ce per av
esto codi
qu
va
er
Cons
SUL MODULO.
4
5
*
PREATTIVA L‘HOTSPOT
Una volta che l’Hotspot è corre…amente acceso, eme…erà il segnale
WiFi con un nome @PGialle*.
A questo punto, è necessario prea…ivarlo e configurarlo:
• Spedire un SMS al numero 342.0469121 con questa formula:
Numero ordine Seat e, separato da una virgola, il codice di preaŒivazione
dell’Hotspot. Esempio: Z26950040,PG34245
NB: il codice di prea…ivazione si trova all’interno della confezione,
stampato sulla scatola e sull’antenna.
• Se i codici inseriti saranno corre…i si riceverà un SMS di conferma
contenente userID e Password e da questo momento gli utenti potranno
conne…ersi e accedere liberamente ad internet.
• Non sarà ancora possibile a…ivare le funzioni di marketing dell’Hotspot.
ATTIVA LE FUNZIONI DI MARKETING
DELL’HOTSPOT
Una volta che sarà approvato il contra…o da parte di Seat, l’Hotspot
eme…erà il segnale @PGialle_Insegna e verrà mandata una email di
conferma a…ivazione della campagna di marketing.
A questo punto basterà collegarsi al sito www.wiadvtools.it (è raggiungibile
da qualsiasi connessione internet) e inserire le userID e Password di cui
sopra. Una volta effe…uato l’accesso, sarà possibile:
• Caricare un banner pubblicitario che sarà visibile agli utenti della
propria provincia.
• Inviare SMS promozionali agli utenti che si collegano all’ Hotspot, ideale
per fidelizzare con sconti, promozioni e omaggi.
• Inviare Chat Message per avere un conta…o dire…o con i propri utenti.
• Inserire un sondaggio per far interagire gli utenti.
• Inserire News ed eventi dedicati all’a…ività commerciale.
• Far scaricare la propria applicazione mobile acquistata con Seat.
ISTRUZIONI PER UNA
CORRETTA INSTALLAZIONE
•Verificare che l’Hotspot non abbia nelle
immediate vicinanze (almeno 40 cm)
oggetti metallici o pareti in materiali
ad alta densità.
•Verificare che l’Hotspot sia ad un’altezza
preferibilmente compresa tra i 2 metri
e i 3,5 metri.
•Verificare che non ci siano nelle
vicinanze altre fonti di emissione radio
che potrebbero andare in conflitto
con l’antenna dell’Hotspot (allarmi,
radiocomandi, cuffie wireless, dispositivi
per la trasmissione del segnale televisivo
all’interno delle case).
•Tenere lontano da fonti di calore.
•Collegare l’Hotspot all’alimentazione
solamente dopo aver connesso il cavo
Ethernet come descritto.
•Per assistenza riguardante la
configurazione del computer o del
modem/router ADSL, contattare il
proprio installatore di fiducia o il proprio
consulente informatico. Non è prevista
infatti assistenza per apparecchi,
programmi o servizi forniti o installati
da terzi.
Il primo segnale WiFi emesso dall’Hotspot riporterà il nome @Freeluna. Nell’arco della notte successiva alla preattivazione il nome verrà modificato
automaticamente in @PGialle .
Verifica LED
5
4
3
2
1
Per un corre…o funzionamento dell’Hotspot verificare che siano accesi soltanto i
LED verdi 1, 3, 4 e 5. Il LED accanto al simbolo del WiFi si accenderà solo quando verrà
generato traffico dati WiFi e quindi quando almeno un utente sarà connesso alla rete.
È corre…o che il LED n. 2 rimanga sempre spento.
Nessun LED acceso
Verificare che sull’alimentatore vi sia un LED verde acceso, in caso
contrario significa che all’alimentatore non arriva corrente ele…rica
oppure è guasto.
Se il LED n. 1 NON si accende il cavo non è correŒamente
collegato al router/modem ADSL
Controllare il corre…o collegamento tra l’Hotspot e il
router/modem che deve avvenire mediante il cavo ethernet in
dotazione o uno compatibile.
IMPORTANTE: prima di collegare l’Hotspot alla corrente verificare
che il cavo ethernet sia corre…amente collegato e il modem/router
ADSL sia connesso a internet.
Se il problema dovesse persistere conta…are l’assistenza al
numero verde 800.011.411
Si accendono solo i LED n.1 e n. 3 (nessuna connessione a
internet)
Verificare la connessione ad internet collegando il proprio computer
al router/modem ADSL tramite un cavo ethernet. Verificare che il
vostro router/modem ADSL assegni automaticamente l’indirizzo IP.
Riavviare il router e successivamente l’Hotspot Wiadv,
eventualmente sostituire il cavo ethernet. NB: l’Hotspot funziona
esclusivamente con ADSL FLAT e non a tempo.
Se il problema con la connessione dovesse persistere conta…are il
fornitore della propria linea ADSL.
Si accendono solo i LED n. 1, n. 3 e n. 4 (problemi sulle
porte VPN)
Verificare la configurazione del router e accertatevi che non ci siano
limitazioni sul traffico in uscita della rete (porte chiuse, firewall) che
potrebbero essere state configurate dal proprio consulente
informatico oppure preimpostate nel router/modem ADSL dalla casa
costru…rice (per questo consultare il manuale o il sito del
costru…ore). Eventualmente abilitare il traffico in uscita (TCP/UDP)
aprendo le porte VPN. Se il problema dovesse persistere conta…are il
servizio assistenza del proprio fornitore della linea ADSL o del
costru…ore del router/modem.
Si accendono i LED n. 1, n. 3, n. 4 e n. 5 (Hotspot operativo
e funzionante)
• L’Hotspot è pronto per essere preattivato, procedere con quanto
descri…o al punto 4.
• Qualora l’Hotspot non fosse ancora utilizzabile, contattare
l’assistenza al numero verde 800.011.411
Quali tipi di cavi Ethernet si possono
utilizzare e qual è la massima lunghezza?
È consigliato l’utilizzo di comuni cavi Ethernet (CAT5 UTP o
FTP) con lunghezza minore di 70 metri con terminazioni NON
INCROCIATE. Per l’uso esterno è consigliato l’uso di cavi
Ethernet CAT5 FTP outdoor.
Come sapere se il router/modem ADSL
assegna automaticamente un indirizzo IP?
I router e i modem casalinghi, solitamente, sono impostati per
assegnare automaticamente un indirizzo IP. Per verificare ciò:
• Accedere al pannello di configurazione del proprio
router/modem ADSL (per sapere come fare consultare il
manuale del proprio router/modem ADSL o contaŠare il
fornitore/installatore).
• Verificare che la voce DHCP server (in genere si trova
soŠo il menu setup) sia abilitata. In caso contrario, significa
che il router/modem ADSL è impostato per gestire IP statici.
Se impossibilitati a modificare questo parametro, andare al
passo successivo.
Come impostare l’Hotspot Wiadv per
funzionare con router/modem ADSL
che non distribuiscono IP?
Configurare la scheda di rete ethernet del proprio
computer con le seguenti impostazioni:
IP = 172.16.51.2
NETMASK = 255.255.255.0
Username = admin
Password = luna
• Cliccare su “Lan” e selezionare “Static Ip”
• Inserire l’IP statico compatibile con il router/modem
ADSL che desiderate assegnare all’Hotspot, la
netmask ed il gateway (IP del router). A questo punto
cliccare su “Salva e Sconnei”.
• AŠendete alcuni secondi affinchè l’Hotspot Wiadv
si riconfiguri. La procedura sarà terminata nel
momento in cui rimarranno accesi solo i LED
correŠi (1, 3, 4, 5).
• Scollegare l’Hotspot Wiadv dal computer e
collegarlo al router/modem ADSL per poi
accenderlo, successivamente, collegandolo
all’alimentazione.
Per problemi tecnici è possibile chiamare il numero verde Seat
800-011411
800-011411
Numero verde di assistenza
disponibile dal Lunedì al Venerdì
dalle 8:30 alle 19:00
[email protected]
Indirizzo email per richiedere
informazioni su Wiadv
e tuŠi i prodoŠi Seat
www.wiadv.it
Sito internet online
dedicato al prodoŠo Wiadv con
con indicazioni di installazione
www.wiadvtools.it
PiaŠaforma online
per la personalizzazione
dei servizi Wiadv
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
2 372 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content