close

Enter

Log in using OpenID

#STEP1 #S EP 3 - STRESS Sc a rl

embedDownload
Il Comune di Cerreto Sannita, nell’ambito di un’azione avviata dalla Regione Campania volta a sviluppare modelli di valorizzazione e fruizione che mirino a proporre,
attraverso l’integrazione di tutte le risorse culturali e paesaggistiche di un territorio,
un approccio di tipo sistemico per la valorizzazione delle eccellenze del sistema
architettonico, archeologico e paesistico regionale, ha proposto un progetto
per il recupero e valorizzazione della torre civica medievale in località Vecchia
Cerreto e per riqualificare l’area circostante da adibire a parco archeologico.
In questo contesto si inserisce la collaborazione con Stress scarl, società consortile
senza fini di lucro riconosciuta dal MIUR soggetto attuatore del Distretto ad alta
tecnologia per le costruzioni sostenibili, per proporre un concept di valorizzazione
dell’area da adibire a parco archeologico valorizzandolo mediante tecnologie ICT.
P
1
ATTIVITA’ DI RILIEVO E CARATTERIZZAZIONE
#STE
Le attività, di tipo geo-diagnostico, saranno finalizzate alla caratterizzazione stratigrafica del sito archeologico e all’individuazione di nuovi possibili fronti di scavo e saranno realizzate impiegando strumenti e tecniche innovative nel panorama dell’ Archaeological Prospection.
Il rilievo e la caratterizzazione geo-diagnostica saranno accompagnati da attività di rilievo laser scanner 3D e di riprese video mediante droni strumentati per la ricostruzione delle strutture emerse.
TEP2
S
#
RICOSTRUZIONE E FRUIZIONE VIRTUALE
L’attività è mirata alla ricostruzione virtuale del sito archeologico intesa non come
semplice riproduzione digitale del sito ma piuttosto come un percorso di fruizione e visualizzazione finalizzato a ricostruire diverse realtà dell’informazione. Le
nuove frontiere della Realtà Virtuale, della Realtà Aumentata e dei Sistemi Immersivi contribuiscono a ricontestualizzare il Patrimonio Culturale, in modo maggiormente strutturato a differenza che nel passato. Il dominio del Patrimonio
Culturale è entrato pienamente nell’era digitale ed in questo modo si stanno profilando nuovi temi di ricerca, con nuove e complesse discussioni metodologiche.
VALORIZZAZIONE-COMUNICAZIONE-PIANO DI MARKETING
#
EP3
ST
Si partirà dall’analisi del contesto e dalla conoscenza degli indirizzi prospettici dell’amministrazione, per arrivare alla messa a punto di
un modello di valorizzazione che avrà come obiettivi la tutela del patrimonio, il soddisfacimento dei bisogni della popolazione locale, la creazione di flussi di utenza motivati dall’interesse alla fruizione del patrimonio e l’attivazione, in risposta, di processi produttivi nel territorio. Il modello
progettato nonché il piano di valorizzazione e marketing saranno incentrati sull’uso di tecnologie ict per la fruizione avanzata del sito archeologico e, a supporto delle attività, si prevederà l’ideazione e realizzazione di un
cerreto sannita
CERRETO SANNITA - la città “vecchia”
TECNOLOGIE PER LA PROTEZIONE
SISMICA E LA VALORIZZAZIONE DI
COMPLESSI DI INTERESSE CULTURALE
OBIETTIVI
Il progetto ProVaCi ha come obiettivi
lo sviluppo di metodologie e tecniche
sostenibili per la protezione sismica,
la valorizzazione e la fruizione degli
edifici in muratura di interesse culturale
e dei siti archeologici.
Le attività, tra loro correlate, prevedono la sperimentazione dei risultati
attraverso interventi dimostratori sia
su modelli in scala che attraverso
l’applicazione in campo delle soluzioni
sviluppate;
- Convento di S. Angelo D’Ocre (AQ);
- Palazzo Penne, Napoli;
- Città medievale Cerreto Sannita (BN);
- Arena di Verona;
RISULTATI ATTESI
• Sviluppo di metodologie innovative
per la valutazione della vulnerabilità
sismica su scala territoriale
• Integrazione dei processi di conoscenza
• Studio di soluzioni ad alto contenuto
tecnologico per la mitigazione del
rischio
• Valutazione di sostenibilità delle soluzioni per la protezione sismica
• Integrazione di tecniche e metodologie innovative di monitoraggio
•Metodologie e strumenti per la valorizzazione di complessi di interesse
storico-artistico
Partners: Stress, UniNa, UniPD, Cetma,
comune di
cerreto sannita
Consorzio TRE, VenetaNanotech,
CRACA, Si.pre.
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
1
File Size
13 822 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content