close

Enter

Log in using OpenID

Collezione Evocative Tech

embedDownload
TECH
RIVESTIMENTI PER ESTERNO
TECH
RIVESTIMENTI PER ESTERNO
Progettare, costruire, riqualificare, decorare...
Chi si occupa di “case”, sa quanto il suo
lavoro può contribuire a rendere più vivibili
i nostri paesi e le nostre città e quanto la sua
professione può risultare determinante nel
Chi si occupa di “case”, sa quanto il suo lavoro
può contribuire a rendere più vivibili i nostri paesi e
le nostre città e quanto la sua professione può risultare determinante nel migliorare la qualità della
vita di tutti noi.
migliorare la qualità della vita di tutti noi.
Per questo motivo è sempre spinto a ricercare
nuove soluzioni tecniche che, dall’esterno
di un edificio fino agli spazi abitativi interni,
possano offrire un crescente livello di comfort
alle persone.
Per questo motivo è sempre spinto a ricercare nuove
soluzioni tecniche che, dall’esterno di un edificio
fino agli spazi abitativi interni, possano offrire un
crescente livello di comfort e alle persone.
E quando a questa capacità professionale si
aggiunge la passione per il proprio lavoro,
scatta la propensione verso il bello, nella
consapevolezza che anche l’estetica svolge
un ruolo determinante per creare presupposti di
benessere in contesti, paesaggi e urbanizzazioni
a misura d’uomo.
Quella stessa passione che anche SETTEF
mette nella propria attività e che le permette
di superare ogni ostacolo, come quello
di sviluppare prodotti che sanno conciliare
esigenze pratiche e contingenti con il piacere
di abitare.
THERMOPHON: l’isolamento termico esperto e collaudato.
RISPARMIO ECONOMICO COMFORT E BENESSERE
Riduzione delle spese energetiche a fronte
di uno spazio abitativo inalterato.
Mantenendo temperature interne costanti sia
d’estate che d’inverno, si beneficia di una sana
vivibilità nell’arco dell’intero anno.
RISPETTO AMBIENTALE
CASA PROTETTA
Riducendo il consumo di energia, si riducono
automaticamente i livelli di CO2 immessi
nell’ambiente.
Agendo sui ponti termici, l’isolamento previene
la formazione di condensa e muffe e altre cause
di degrado della facciata.
SPESA INTELLIGENTE
SISTEMI SU MISURA
L’isolamento termico permette all’edificio
di entrare in classi energetiche elevate
e conseguentemente di acquisire valore.
Settef propone diversi cicli di isolamento
termico, allo scopo di offrire la soluzione
più adatta per ogni situazione: clima, ambiente,
condizione del supporto, ecc.
Thermophon, i sistemi Settef per l’isolamento termico
collaudati ed affidabili. Molteplici soluzioni per offrire
sempre la migliore risposta in termini di prestazioni:
in ogni condizione climatica, per ogni edificio, per tutti
i supporti.
I quattro sistemi Thermophon più diffusi sono corredati
del Benestare Tecnico Europeo (ETA) in quanto
perfettamente rispondenti alle caratteristiche comunitarie
imposte per l’isolamento.
Settef, con un’esperienza di oltre 30 anni d’isolamento
termico a cappotto, è uno tra i soci fondatori di Cortexa,
il consorzio dei produttori del cappotto di qualità.
EVOCATIVE TECH e THERMOPHON: este tica e prestazione energetica al top.
FACILITà DI POSA
DIFFUSIONE AL VAPORE
RISTRUTTURAZIONE
NUOVA COSTRUZIONE
OTTIMO
BUONO
OTTIMO
BUONO
OTTIMO
OTTIMO
OTTIMO DISCRETO
THERMOPHON PV
OTTIMO
BUONO
OTTIMO
BUONO
OTTIMO
OTTIMO
OTTIMO
BUONO
THERMOPHON PW
OTTIMO
BUONO
BUONO
OTTIMO
OTTIMO
OTTIMO
BUONO
OTTIMO
THERMOPHON MINERAL
BUONO
OTTIMO DISCRETO OTTIMO
THERMOPHON HT
OTTIMO
BUONO
OTTIMO
BUONO
THERMOPHON NATURAL
BUONO
OTTIMO
BUONO
OTTIMO
OTTIMO
THERMOPHON WF
OTTIMO
OTTIMO
OTTIMO
BUONO
-
THERMOPHON K2
OTTIMO
BUONO
OTTIMO
BUONO
-
THERMOPHON PW
THERMOPHON MINERAL
Sistema di isolamento termico a cappotto
con pannelli isolanti in EPS
specifico per supporti in legno.
Sistema d’isolamento termico
e acustico a cappotto con pannelli isolanti
in lana di roccia.
THERMOPHON HT
THERMOPHON NATURAL
Sistema d’isolamento termico a cappotto
con pannelli isolanti in PIR con collante/rasante
in polvere o pasta.
Sistema d’isolamento termico
a cappotto con pannelli isolanti in sughero.
OTTIMO DISCRETO DISCRETO
DISCRETO OTTIMO
OTTIMO
RESISTENZA AL FUOCO
ISOLAMENTO ESTIVO
THERMOPHON P
ECONOMICITÀ
ISOLAMENTO INVERNALE
Settef, forte della sua esperienza in cantiere di oltre 40 anni, presenta una gamma di sistemi a cappotto
Thermophon con diversi tipi di soluzioni che si adattano alle innumerevoli esigenze di isolamento termico
estivo e invernale.
Con la possibilità di utilizzare i rivestimenti della collezione “Evocative Tech” come finiture nei cicli, si
ampliano oggi nuove opportunità di creatività progettuale, a fronte di prestazioni energetiche garantite.
BUONO
DISCRETO
OTTIMO
BUONO
DISCRETO
OTTIMO
OTTIMO DISCRETO
-
OTTIMO DISCRETO
THERMOPHON P
THERMOPHON PV
THERMOPHON WF
THERMOPHON K2
Sistema d’isolamento termico a cappotto
con pannelli isolanti in EPS
con collante/rasante in pasta.
Sistema d’isolamento termico a cappotto
con pannelli isolanti in EPS
con collante/rasante minerale in polvere.
Sistema d’isolamento termico a cappotto
con pannelli isolanti in fibra di legno.
Sistema di isolamento termico a cappotto
con pannelli isolanti in EPS
specifico per interventi su cappotti esistenti.
Estetica
della facciata e
prestazione energetica
dell’involucro.
La nuova collezione SETTEF “EVOCATIVE TECH” dedicata ai
rivestimenti decorativi per esterno, rappresenta per architetti e
progettisti una sintesi perfetta fra estetica e tecnologia.
Essa offre infatti grandi spazi interpretativi per la decorazione
delle facciate, in quanto gli effetti, oltre a risultare “risolutivi”
per proprio conto, se utilizzati accanto ad altri tipi di materiali
- quali la pietra, l’acciaio, il vetro, ecc. - creano per contrasto
effetti scenografici particolarmente nuovi.
Nel contempo la prestazione energetica dell’involucro è assicurata
a livelli assoluti perchè tutti i prodotti sono compatibili con i
sistemi di isolamento termico THERMOPHON.
TECH
RIVESTIMENTI PER ESTERNO
STONE
CAP
effetto tufo
effetto mattone
effetto travertino
effetto rustico
STUCCOFLEX
CAP
MARMORIS
CAP
METAL
CAP
STONE
CAP
RIVESTIMENTO
DECORATIVO A BASE
DI GRASSELLO
DI CALCE, TERRE
COLORANTI NATURALI,
FARINE, GRANIGLIE
DI MARMO E FIBRE.
STONE
CAP
effetto tufo
Agreste
e mediterraneo:
riscoprire
la tradizione
per reinventare
l’oggi.
STONE
CAP
effetto mattone
Geometrico
e concreto,
esalta le linee,
le forme
e i volumi
architettonici.
STONE
CAP
effetto travertino
Superbo
e delicato,
raffinato
e austero:
la nobiltà
in chiave
moderna.
STONE
CAP
effetto rustico
Istintivo,
aspro
e primitivo,
ma
sorprendentemente
contemporaneo.
STONE CAP
Rivestimento decorativo a base
di grassello di calce, terre coloranti
naturali, farine, graniglie di
marmo e fibre.
DESTINAZIONE
■ Superfici murali interne ed esterne.
■ In esterno i supporti devono essere consistenti, ben protetti, opportunamente preparati e non
interessati da umidità di risalita capillare.
■ Ideale per cicli di isolamento termico a cappotto.
■ Può essere inoltre applicato su qualsiasi superficie interna, anche se già trattata con pitture
o rivestimenti sintetici, purchè solidi, sani e non interessati da umidità di qualsiasi origine.
COLORI
■ STONE CAP è disponibile nel colore bianco naturale.
CICLO APPLICATIVO
DILUIZIONE
Pronto all’uso.
STRUMENTI DI APPLICAZIONE
Frattazzo inox; spatola o rullo per la lavorazione finale.
PREPARAZIONE DEI SUPPORTI
E APPLICAZIONE
Gli intonaci di supporto devono essere omogenei, stagionati, assorbenti e privi di rappezzi o finiture
plastiche. In caso di presenza di muffe o alghe bonificare con SOLUZIONE RISANANTE.
Superfici murali nuove, stagionate omogenee, finite e civile
■ Mescolare energicamente e stendere uniformemente STONE CAP con fratazzo inox (se necessario,
a seconda della ruvidità del supporto o in caso di rappezzi o tracce, applicare un secondo strato).
Lasciare asciugare almeno 24 ore.
Applicare il secondo strato di STONE CAP con l’apposito strumento (spatola, rullo…) per ottenere
l’effetto desiderato.
è possibile idrofobizzare la superficie sovrapplicando apposito protettivo che non va a modificare
l’estetica e la funzionalità della finitura.
Superfici murali con sistema d’isolamento termico a cappotto Thermophon - ciclo standard
■ Applicare il rasante/collante Bonding Grigio, quindi posizionare i pannelli in EPS e rasare con uno
strato di rasante/collante Bonding Grigio in cui dovrà essere annegata la rete.
■ Ad essiccazione completa del rasante, applicare due mani di STONE CAP.
Superfici murali con sistema di isolamento termico a cappotto Thermophon -ciclo rinforzato
■ Applicare il rasante/collante Bonding Grigio, quindi posizionare i pannelli in EPS e rasare con uno strato
di rasante/collante Bonding fibro in cui dovrà essere annegata la Rete Panzer (grammatura 380 gr/m2).
■ Ad essiccazione completa del rasante, applicare due mani di STONE CAP.
PULIZIA DEGLI ATTREZZI
Con acqua, subito dopo l’uso.
Sistema di isolamento termico a cappotto
TEST
Impact Test
(secondo ETAG 004 - ISO 7892)
Ciclo standard
ciclo rinforzato
Classe I > 5 joule
Classe I > 10 joule
CONFEZIONAMENTO
■ STONE CAP è disponibile nel formato da 25 kg
CLASSIFICAZIONE UNI
UNI 8682
■ Pigmentato - G3 - Rasato - R3 - S3; a base calce.
CLASSIFICAZIONE COV
Direttiva 2004/42/CE
■ Pitture per pareti esterne di supporto minerale
■ Valore limite UE di COV per STONE CAP (cat. A/c):40 g/L (2010)
■ STONE CAP contiene al massimo 40 g/L di COV
DATI TECNICI
■ Ottimo ancoraggio
■ Traspirante
■ Svolge un’azione preventiva contro
la formazione di muffe e funghi
■ Adatto anche per superfici interne
■ Impermeabile all’acqua piovana
CARATTERISTICHE
dati
metodo
Massa volumica g/ml
1,65 ÷ 1,75
UNI 8910
Viscosità
Pasta
Consumo teorico per mano Kg/m2
1,75 ÷ 2,0
(in funzione dell’effetto decorativo desiderato)
Punto di infiammabilità °C
Non Infiammabile
UNI 8909
Vita di stoccaggio (in luogo fresco e asciutto)
Almeno 12 mesi
UNI 10154
Resistenza alla diffusione d’acqua
SD (spessore film 1200 micron secchi)
0,03 m
UNI EN ISO 7783-2
Diffusione del vapore d’acqua WDD
V1, Alta ≥150 g/m2 d
•
UNI EN ISO 7783-2
Conducibilità termica
ʎ10,dry=0,83 (P=50%)
ʎ10,dry=0,93 (P=90%)
UNI EN 1745:2005
Durabilità
Non presenta alterazioni dopo 20 cicli gelo-disgelo
UNI EN 13687-3:2003
Adesione
> 0,3 MPa
UNI EN 1542:2000
Secco in profondità h.
Dopo 24
Sovraverniciabilità h.
12 ÷ 24
Legante
Calce
STUCCOFLEX
CAP
Rivestimento acrilico
a finitura liscia di grande
flessibilità, a base
di materie prime speciali,
terre coloranti,
farine di marmo, additivi
e promotori di adesione.
STUCCOFLEX
CAP
Liscio,
opaco,
solido ed essenziale,
per un design
di ispirazione
minimalista.
STUCCOFLEX CAP
I colori qui rappresentati essendo realizzati tipograficamente,
hanno valore indicativo.
Si raccomanda di effettuare una prova colore in cantiere.
T YR 5079
T YR 5018
B YR 6033
B Y 6007
T YR 5029
T Y 5102
T YR 5005
B YR 6010
T YR 5055
T Y 5108
STUCCOFLEX CAP
I colori qui rappresentati essendo realizzati tipograficamente,
hanno valore indicativo.
Si raccomanda di effettuare una prova colore in cantiere.
T Y 5227
T B 5182
T B 5190
T GY 5146
B Y 6053
T B 5177
T NY 5199
T Y 5275
T Y 5134
T GB 5162
T NB 5201
B P 6066
STUCCOFLEX CAP
Rivestimento acrilico a finitura liscia
di grande flessibilità, a base di materie prime
speciali, terre coloranti, farine di marmo,
additivi e promotori di adesione.
DESTINAZIONE
■ Superfici murali esterne anche se già trattate con pitture o rivestimenti sintetici, purchè solidi sani
e non interessati da umidità di qualsiasi origine.
■ Ideale per cicli di isolamento termico a cappotto.
COLORI
■ STUCCOFLEX CAP è disponibile nel colore bianco ed in una selezione di tinte della mazzetta Settef i Toni.
■ Quale finitura dei sistemi termoisolanti a cappotto, si consigliano tinte con una componente
tricromatica Y ( indice di chiarezza, direttamente correlato all’indice di riflessione della luce)
superiore a 25.
CICLO APPLICATIVO
DILUIZIONE
Pronto all’uso.
STRUMENTI DI APPLICAZIONE
Frattazzo inox.
PREPARAZIONE DEI SUPPORTI
E APPLICAZIONE
Gli intonaci di supporto devono essere omogenei, stagionati, assorbenti e privi di rappezzi o finiture
plastiche. In caso di presenza di muffe o alghe bonificare con SOLUZIONE RISANANTE.
Superfici murali nuove, stagionate omogenee, finite e civile
■ Mescolare delicatamente STUCCOFLEX CAP fino a lavorabilità, l’eventuale strato di liquido in
superficie va omogeneizzato con il resto del prodotto. Applicare sul supporto una mano di fissativo
all’acqua o a solvente. A completa essiccazione applicare almeno due mani di STUCCOFLEX CAP,
intervallate da 24 ore, con frattazzo inox e rasare con lo stesso strumento.
Superfici murali con sistema d’isolamento termico a cappotto Thermophon - ciclo standard
■ Applicare il rasante/collante Bonding Grigio, quindi posizionare i pannelli in EPS e rasare con uno
strato di rasante/collante Bonding Grigio in cui dovrà essere annegata la rete.
■ Ad essiccazione completa del rasante, applicare due mani di STUCCOFLEX CAP.
Superfici murali con sistema di isolamento termico a cappotto Thermophon -ciclo rinforzato
■ Applicare il rasante/collante Bonding Grigio, quindi posizionare i pannelli in EPS e rasare con uno strato
di rasante/collante Bonding fibro in cui dovrà essere annegata la Rete Panzer (grammatura 380 gr/m2).
■ Ad essiccazione completa del rasante, applicare due mani di STUCCOFLEX CAP.
PULIZIA DEGLI ATTREZZI
Con acqua, subito dopo l’uso.
Sistema di isolamento termico a cappotto
TEST
Impact Test
(secondo ETAG 004 - ISO 7892)
Ciclo standard
ciclo rinforzato
Classe I > 3 joule
Classe I > 5 joule
CONFEZIONAMENTO
■ STUCCOFLEX CAP è disponibile nel formato da 25 kg
CLASSIFICAZIONE UNI
UNI 8682
■ Pigmentato - G3 - Rasato - R3 - S3; legante acrilico.
CLASSIFICAZIONE COV
Direttiva 2004/42/CE
■ Pitture per pareti esterne di supporto minerale
■ Valore limite UE di COV per STUCCOFLEX CAP (cat. A/c):40 g/L (2010)
■ STUCCOFLEX CAP contiene al massimo 40 g/L di COV
DATI TECNICI
■ Flessibilità notevole
■ Ottima adesione
■ Impermeabile all’acqua piovana
■ Colori inalterabili alla luce
e alle intemperie
■ Svolge un’azione preventiva contro
la formazione di muffe e funghi
CARATTERISTICHE
dati
metodo
Massa volumica g/ml
1,48 ÷ 1,58
UNI 8910
Viscosità
Pasta
Consumo teorico per mano Kg/m2
0,41 ÷ 0,43
(in funzione dell’effetto decorativo desiderato)
Punto di infiammabilità °C
Non Infiammabile
UNI 8909
Vita di stoccaggio (in luogo fresco e asciutto)
Almeno 36 mesi
UNI 10154
Resistenza alla diffusione d’acqua
SD (spessore film 1000 micron secchi)
0,50 m
UNI EN ISO 7783-2
Diffusione del vapore d’acqua WDD
V2, media
15< V2≤150 g/m2 d
•
UNI EN ISO 7783-2
Conducibilità termica
ʎ10,dry=0,83 (P=50%)
ʎ10,dry=0,93 (P=90%)
UNI EN 1745:2005
Durabilità
Non presenta alterazioni dopo 20 cicli gelo-disgelo
UNI EN 13687-3:2003
UNI EN 1542:2000
Adesione
1,7 MPa
Secco in profondità h.
Dopo 24
Sovraverniciabilità h.
Dopo 24
MARMORIS
CAP
Rivestimento elastomerico
di finitura ad effetto
“sale e pepe”, a base
di materie prime speciali,
terre coloranti,
farine di marmo, additivi
e promotori di adesione.
MARMORIS
CAP
Materico,
spontaneo,
caldo e naturale:
un classicismo
che torna
d’attualità.
MARMORIS CAP
I colori qui rappresentati essendo realizzati tipograficamente,
hanno valore indicativo.
Si raccomanda di effettuare una prova colore in cantiere.
T YR 5058
T YR 5036
T YR 5014
B YR 6026
T R 5020
T YR 5019
T YR 5017
T Y 5007
MARMORIS CAP
I colori qui rappresentati essendo realizzati tipograficamente,
hanno valore indicativo.
Si raccomanda di effettuare una prova colore in cantiere.
T YR 5210
T Y 5102
T YR 5215
T Y 5137
T NY 5193
B Y 6052
T GB 5171
T Y 5116
B GY 6057
MARMORIS CAP
Rivestimento elastomerico
di finitura ad effetto “sale e pepe”,
a base di materie prime speciali, terre coloranti,
farine di marmo, additivi e promotori di adesione.
DESTINAZIONE
■ Superfici murali esterne anche se già trattate con pitture o rivestimenti sintetici, purchè solidi sani
e non interessati da umidità di qualsiasi origine.
■ Ideale per cicli di isolamento termico a cappotto.
COLORI
■ MARMORIS CAP è disponibile nel colore bianco ed in una selezione di tinte della mazzetta Settef i Toni.
■ Quale finitura dei sistemi termoisolanti a cappotto, si consigliano tinte con una componente
tricromatica Y ( indice di chiarezza, direttamente correlato all’indice di riflessione della luce)
superiore a 25.
CICLO APPLICATIVO
DILUIZIONE
Pronto all’uso.
STRUMENTI DI APPLICAZIONE
Frattazzo inox.
PREPARAZIONE DEI SUPPORTI
E APPLICAZIONE
Gli intonaci di supporto devono essere omogenei, stagionati, assorbenti e privi di rappezzi o finiture
plastiche. In caso di presenza di muffe o alghe bonificare con SOLUZIONE RISANANTE.
Superfici murali nuove, stagionate omogenee, finite e civile
■ Applicare sul supporto una mano di fissativo all’acqua o a solvente. Mescolare delicatamente
MARMORIS CAP fino a lavorabilità, l’eventuale strato di liquido in superficie va omogeneizzato con il
resto del prodotto. A completa essiccazione applicare due mani di MARMORIS CAP,
intervallate da 24 ore, con frattazzo inox e rasare con lo stesso strumento.
Superfici murali con sistema d’isolamento termico a cappotto Thermophon - ciclo standard
■ Applicare il rasante/collante Bonding Grigio, quindi posizionare i pannelli in EPS e rasare con uno
strato di rasante/collante Bonding Grigio in cui dovrà essere annegata la rete.
■ Ad essiccazione completa del rasante, applicare due mani di MARMORIS CAP.
Superfici murali con sistema di isolamento termico a cappotto Thermophon -ciclo rinforzato
■ Applicare il rasante/collante Bonding Grigio, quindi posizionare i pannelli in EPS e rasare con uno strato
di rasante/collante Bonding fibro in cui dovrà essere annegata la Rete Panzer (grammatura 380 gr/m2).
■ Ad essiccazione completa del rasante, applicare due mani di MARMORIS CAP.
PULIZIA DEGLI ATTREZZI
Con acqua, subito dopo l’uso.
Sistema di isolamento termico a cappotto
TEST
Impact Test
(secondo ETAG 004 - ISO 7892)
Ciclo standard
ciclo rinforzato
Classe I > 5 joule
Classe I > 10 joule
CONFEZIONAMENTO
■ MARMORIS CAP è disponibile nel formato da 25 kg
CLASSIFICAZIONE UNI
UNI 8682
■ Pigmentato - G3 - Rasato - R3 - S2; legante elastomerico.
CLASSIFICAZIONE COV
Direttiva 2004/42/CE
■ Pitture per pareti esterne di supporto minerale
■ Valore limite UE di COV per MARMORIS CAP (cat. A/c):40 g/L (2010)
■ MARMORIS CAP contiene al massimo 40 g/L di COV
DATI TECNICI
■ Flessibile e versatile
■ Ottima lavorabilità
■ Ottima adesione
■ Colori inalterabili alla luce
e alle intemperie
■ Svolge un’azione preventiva contro
la formazione di muffe e funghi
CARATTERISTICHE
dati
metodo
Massa volumica g/ml
1,60 ÷ 1,70
UNI 8910
Viscosità
Pasta
Consumo teorico per mano Kg/m2
1,5 ÷ 2,0
(in funzione dell’effetto decorativo desiderato)
Punto di infiammabilità °C
Non Infiammabile
UNI 8909
Vita di stoccaggio (in luogo fresco e asciutto)
Almeno 36 mesi
UNI 10154
Resistenza alla diffusione d’acqua
SD (spessore film 1000 micron secchi)
0,53 m
UNI EN ISO 7783-2
Diffusione del vapore d’acqua WDD
V2, media
15< V2≤150 g/m2 d
•
UNI EN ISO 7783-2
Conducibilità termica
ʎ10,dry=0,83 (P=50%)
ʎ10,dry=0,93 (P=90%)
UNI EN 1745:2005
Durabilità
Non presenta alterazioni dopo 20 cicli gelo-disgelo
UNI EN 13687-3:2003
UNI EN 1542:2000
Adesione
1,6 MPa
Secco in profondità h.
Dopo 24
Sovraverniciabilità h.
Dopo 24
METAL
CAP
Rivestimento decorativo
acrilico ad effetto
metallizzato.
protettivo e duraturo,
contiene additivi che
migliorano le caratteristiche
di ancoraggio.
METAL
CAP
Compatto
e luminescente,
per una
progettualità
dallo stile
tecno-industriale.
METAL CAP
I colori qui rappresentati essendo realizzati tipograficamente,
hanno valore indicativo.
Si raccomanda di effettuare una prova colore in cantiere.
MC 12
MC 05
MC 11
MC 01
MC 03
MC 06
MC 10
MC 08
MC 02
MC 04
MC 09
MC 07
METAL CAP
Rivestimento decorativo acrilico
ad effetto metallizzato. protettivo e duraturo,
contiene additivi che migliorano
le caratteristiche di ancoraggio.
DESTINAZIONE
■ Superfici murali interne ed esterne.
■ In esterno i supporti devono essere consistenti, ben protetti, opportunamente preparati e non
interessati da umidità di risalita capillare.
■ Ideale per cicli di isolamento termico a cappotto.
■ Può essere inoltre applicato su qualsiasi superficie interna, anche se già trattata con pitture
o rivestimenti sintetici, purchè solidi, sani e non interessati da umidità di qualsiasi origine.
COLORI
■ METAL CAP è disponibile nel colore bianco e nelle tinte di cartella.
■ Quale finitura dei sistemi termoisolanti a cappotto, si consigliano tinte con una componente
tricromatica Y ( indice di chiarezza, direttamente correlato all’indice di riflessione della luce)
superiore a 25.
CICLO APPLICATIVO
DILUIZIONE
Pronto all’uso.
STRUMENTI DI APPLICAZIONE
Frattazzo inox.
PREPARAZIONE DEI SUPPORTI
E APPLICAZIONE
Gli intonaci di supporto devono essere omogenei, stagionati, assorbenti e privi di rappezzi o finiture
plastiche. In caso di presenza di muffe o alghe bonificare con SOLUZIONE RISANANTE.
Superfici murali nuove, stagionate omogenee, finite e civile
■ Rimescolare accuratamente METAL CAP fino ad ottenere una massa omogenea. Stendere uniformemente
il prodotto con frattazzo in acciaio. In alternativa applicare come prima mano STUCCOFLEX CAP.
Si consiglia di non schiacciare troppo il prodotto durante l’applicazione. Lasciare asciugare almeno 24
ore. Applicare altre due mani di METAL CAP, intervallate da 24 ore tra loro, con frattazzo inox.
L’ultima mano deve essere data a rasare.
Superfici murali con sistema d’isolamento termico a cappotto Thermophon - ciclo standard
■ Applicare il rasante/collante Bonding Grigio, quindi posizionare i pannelli in EPS e rasare con uno
strato di rasante/collante Bonding Grigio in cui dovrà essere annegata la rete.
■ Ad essiccazione completa del rasante, applicare due mani di METAL CAP.
Superfici murali con sistema di isolamento termico a cappotto Thermophon -ciclo rinforzato
■ Applicare il rasante/collante Bonding Grigio, quindi posizionare i pannelli in EPS e rasare con uno strato
di rasante/collante Bonding fibro in cui dovrà essere annegata la Rete Panzer (grammatura 380 gr/m2).
■ Ad essiccazione completa del rasante, applicare due mani di METAL CAP.
PULIZIA DEGLI ATTREZZI
Con acqua, subito dopo l’uso.
Sistema di isolamento termico a cappotto
TEST
Impact Test
(secondo ETAG 004 - ISO 7892)
Ciclo standard
ciclo rinforzato
Classe I > 3 joule
Classe I > 5 joule
CONFEZIONAMENTO
■ METAL CAP è disponibile nel formato da 25 kg
CLASSIFICAZIONE UNI
UNI 8682
■ Pigmentato - G4 - Rasato - R3 - S3; a base acrilica.
CLASSIFICAZIONE COV
Direttiva 2004/42/CE
■ Pitture opache per pareti e soffitti interni
■ Valore limite UE di COV per METAL CAP (cat. A/a): 30 g/L (2010)
■ METAL CAP contiene al massimo 30 g/L di COV
DATI TECNICI
■ Effetto metallico
■ Ottimo ancoraggio
■ Svolge un’azione preventiva contro
la formazione di muffe e funghi
■ Adatto anche per superfici interne
CARATTERISTICHE
dati
Aspetto e finitura
Opaco
Massa volumica g/ml
1,45 ÷ 1,50
Viscosità
Pastoso
Consumo teorico per mano Kg/m2
0,55 ÷ 0,60
(in funzione dell’effetto decorativo desiderato)
metodo
UNI 8910
Punto di infiammabilità °C
Non Infiammabile
UNI 8909
Vita di stoccaggio (in luogo fresco e asciutto)
36 mesi
UNI 10154
Conducibilità termica
ʎ10,dry=1,17 (P=50%)
ʎ10,dry=1,28 (P=90%)
UNI EN 1745
Secco in profondità h.
Dopo 24
Sovraverniciabilità h.
12 ÷ 24
SETTEF:LA FACCIATA SENZA SEGRETI.
Cicli e prodotti specialistici, ampiezza e profondità di gamma e collaudi severi, fanno
di Settef il partner più affidabile per ogni professionista in tutte le fasi del suo lavoro.
Dal ripristino alla protezione, dal risanamento all’isolamento termico, dalle finiture al
colore, tutto ha un solo scopo: fornire sempre la risposta più mirata ad ogni problema.
PRODOTTI
DI PREPARAZIONE
FINITURE
PER LA FACCIATA
THERMOPHON
ISOLAMENTO
TERMICO
SISTEMA
ELASTOMERICO
LA PARTENZA MIGLIORE
PER UN LAVORO BEN FATTO
L’ESTETICA CHE VALORIZZA
OGNI PROGETTO
L’ESPERIENZA SPECIFICA
COME PRIMA GARANZIA
LA PREVENZIONE
CHE TUTELA L’IMMOBILE
RISANAMENTO
DEL CALCESTRUZZO
FINITURE
PER INTERNI
SISTEMA
TINTOMETRICO
“PERFECTO”
BONIFICA E RIPRISTINO
DEL MANUFATTO CERTIFICATI
VIVERE E ABITARE
IL PROPRIO MONDO
COLORE COME BELLEZZA,
COLORE COME RESISTENZA
Settef è un marchio di M.P.I. S.p.a.
Sede Legale: Via Nino Bixio, 47/49
20026 Novate Milanese (MI)
Tel. 199 11 99 55 - Fax 199 11 99 77
www.settef.it - [email protected]
Servizio, qualità e cortesia
800-825161
Giorni lavorativi
Lun - Ven 8.30-17.30
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
9
File Size
5 368 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content