close

Enter

Log in using OpenID

contabilizzazione in busta paga delle giornate di - FABI

embedDownload
CONTABILIZZAZIONE IN BUSTA PAGA
DELLE GIORNATE DI SOLIDARIETA’
Avendo ricevuto numerose richieste di chiarimento sulla gestione in busta paga dell’addebito delle
giornate di solidarietà e del successivo rimborso, riepiloghiamo la logica delle trattenute e dei rimborsi
così come effettuata da Banca MPS.
Ad inizio anno, la Banca addebita in busta paga le giornate di solidarietà effettuate (normalmente il
mese successivo) con la voce “V_47011 - Storno ASO” nella colonna trattenute (addebito).
Quando viene accolta la richiesta della Banca di intervento del “Fondo di Solidarietà” per il rimborso
delle relative giornate (normalmente intorno a fine Luglio), la banca procede come segue:
1) Storno dei precedenti addebiti con codice “V_47011 - Storno ASO”; il relativo importo
viene imputato con segno negativo nella colonna trattenute (trattenuta con segno negativo è di
fatto un accredito), per ogni mese precedentemente addebitato (vedi colonna “data”)
2) Riaddebito degli stessi importi con la nuova voce definitiva “V_47001 - Storno ASO
indennizzata” nella colonna trattenute
Con queste due operazioni di fatto la Banca effettua la mera sostituzione del codice provvisorio
V_47011 (“Storno ASO”) con quello definitivo V_47001 (“Storno Aso Indennizzata”).
A partire dalla stessa busta paga, le giornate di solidarietà effettuate nel mese precedente vengono
addebitate direttamente con il codice definitivo “V_47001 - Storno ASO indennizzata”, nella
colonna trattenute.
Per tutte le mensilità per cui è stata addebitata la “Aso Indennizzata”, la banca provvede
all’accredito dell’Assegno Ordinario per il Sostegno al Reddito del Fondo di Solidarietà, con la
voce “V_I0011 - Indennità aso Giorni” nella colonna competenze (accredito), che copre fino al
60% della retribuzione trattenuta con l’ASO (l’importo potrebbe sembrare leggermente superiore
poiché l’accredito comprende già la quota di tredicesima, mentre per il relativo addebito avverrà nella
busta paga di Dicembre).
Rimaniamo a disposizione per qualsiasi ulteriore richiesta di chiarimento.
30 Agosto 2014
LA SEGRETERIA CENTRALE FABI
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
133 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content