close

Enter

Log in using OpenID

Background

embedDownload
L’alessitimia: esperienze di valutazione nella malattia HIV
Dr Giustino Parruti
U.O. Malattie Infettive,
Ospedale Santo Spirito,
AUSL Pescara
L’alessitimia:
esperienze di valutazione nella malattia HIV
• Background
• Alessitimia e rischio cardiovascolare
nei pazienti HIV: evidenze attuali
• Interazioni cognitivo-emotionali: il
cervello alessitimico e la genesi del
rischio di malattia cardiovascolare
• Interazioni tra terapia antiretrovirale ed
alessitimia
• Obiettivi prospettici della formazione
Background: tratti di personalità e RCV
Background: tratti di personalità e RCV
Background: tratti di personalità e RCV
Background: l’alessitimia in questo contesto
• Alessitimia vuol dire incapacità di conoscere
e nominare le emozioni
• Ognuno ha una determinata capacità di
“metabolizzare” cognitivamente le emozioni
elaborandone il significato e moderandone
l’impatto
• L’efficienza della capacità elaborativa delle
emozioni è misurabile come tratto
relativamente stabile di personalità ed è
normalmente distribuita nella popolazione
Background: l’alessitimia in questo contesto
• Si dicono “alessitimici” i soggetti per cui
l’efficienza nell’elaborazione delle
emozioni è ridotta oltre una soglia critica
• Il livello di alessitimia è misurabile con una
batteria di test molto ben validata, che
fornisce un valore puntuale (Toronto
Alexithymia Score, TAS)
• Alessitimia lieve moderata: punteggio TAS
>50 e <61; severa con punteggio >60
Background: l’alessitimia in questo contesto
• Il punteggio del TAS è Influenzato
fortemente dal livello culturale, essendo il
disordine meno frequente in chi ha
esercitato intellettualmente il proprio
cervello
• La frequenza degli alessitimici correla
nella popolazione generale con l’avanzare
dell’età e con altre condizioni patologiche
(ipertensione, diabete, stati di abuso)
Background: alessitimia e RCV
background
Stato dell’arte
• Background
• Alessitimia e rischio cardiovascolare
nei pazienti HIV: evidenze attuali
• Interazioni cognitivo-emotionali: il
cervello alessitimico e la genesi del
rischio di malattia cardiovascolare
• Interazioni tra terapia antiretrovirale ed
alessitimia
• Obiettivi prospettici della formazione
La nostra esperienza
La nostra esperienza
Endpoints dello studio
c-IMT
Mortalità
VARIABILI
BIO-PSICOSOCIALI
Eventi
vascolari
Presenza
di placche
carotidee
L’analisi univariata dell’ispessimento
miointimale
L’analisi univariata dell’ispessimento
miointimale
L’analisi univariata dell’ispessimento
miointimale
Analisi univariata della presenza di placche
Regressione lineare multivariata IMT
Regressione logistica multivariata placche
Regressione di Cox per gli eventi nel
follow-up
Curva di Kaplan-Meier per gli eventi
L’alessitimia:
esperienze di valutazione nella malattia HIV
• Background
• Alessitimia e rischio cardiovascolare
nei pazienti HIV: evidenze attuali
• Interazioni cognitivo-emotionali: il
cervello alessitimico e la genesi del
rischio di malattia cardiovascolare
• Interazioni tra terapia antiretrovirale ed
alessitimia
• Obiettivi prospettici della formazione
Il modello interpretativo dell’associazione
Anatomy of Cognitive
Emotional Interactions (CEI)
aINS, anterior insula;
CN, caudate
nucleus;
dACC, dorsal anterior
cingulate cortex; dlPFC, dorsolateral
prefrontal cortex; dmPFC, dorsomedial
prefrontal cortex; OFC, orbitofrontal
cortex; pMFC, posterior medial frontal
cortex; rACC, rostral anterior cingulate
cortex;
sgACC, subgenual anterior
cingulate cortex; vlPFC, ventrolateral
prefrontal cortex;
and vmPFC,
ventromedial prefrontal cortex.
3. Regolazione
cognitiva
2. Produzione
dello stato
affettivo
1. Identificazione
dello stimolo e del
suo significato
(Controllo della
componente
autonomica)
BioPsychoSocial Medicine
2013, 7:1
• fMRI Study:
A.
B.
C.
D.
Significant cluster revealed in the mask for the Cingulate Cortex (ACC)
Significant cluster revealed in the mask for the Amygdala (Amy)
Significant cluster revealed in the mask for the Anterior Insula (aINS)
Significant cluster revealed in the exploratory whole brain
L’alessitimia:
esperienze di valutazione nella malattia HIV
• Background
• Alessitimia e rischio cardiovascolare
nei pazienti HIV: evidenze attuali
• Interazioni cognitivo-emotionali: il
cervello alessitimico e la genesi del
rischio di malattia cardiovascolare
• Interazioni tra terapia antiretrovirale ed
alessitimia
• Obiettivi prospettici della formazione
Quale relazione tra ARV e RCV?
Quale relazione tra ARV e RCV?
“Are ARVs really to blame?”
HAART and cardiovascular risk:
should we adjust for alexithymia?
HIV infected
patients
HAART
treatment
Not
Alexithymic
HAART
Alexithymic
Cardiovascular
Outcome
L’alessitimia:
esperienze di valutazione nella malattia HIV
• Background
• Alessitimia e rischio cardiovascolare
nei pazienti HIV: evidenze attuali
• Interazioni cognitivo-emotionali: il
cervello alessitimico e la genesi del
rischio di malattia cardiovascolare
• Interazioni tra terapia antiretrovirale ed
alessitimia
• Obiettivi prospettici della formazione
Gli obiettivi nello sviluppo della ricerca
• La realizzazione nell’ambito del Gruppo
CISAI di una validazione policentrica
dell’associazione con un campione più
ampio
• La disseminazione tramite FAD delle
competenze per poter attivare i centri
• Supporto dei colleghi psicologi ai team
locali anche mediante telemedicina per il
tramite del sito CISAI
Prospettive di intervento
Links utili per approfondire
Pubblicazioni Open-access per approfondire:
• http://www.psychosomaticmedicine.org/cont
ent/72/2/187.full.pdf+html
• http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/P
MC2843804/pdf/nihms169887.pdf
• http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/P
MC3515526/pdf/pone.0051110.pdf
• http://www.bpsmedicine.com/content/pdf/17
51-0759-7-1.pdf
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
3 325 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content