close

Enter

Log in using OpenID

Deduplication solutions are not all created equal. Why Data

embedDownload
Perché scegliere la serie EMC Data Domain
LE SOLUZIONI DI DEDUPLICA NON SONO
TUTTE UGUALI. PERCHÉ SCEGLIERE EMC
DATA DOMAIN?
Il valore per il business di EMC Data Domain
Perché è consigliabile dedicare un po' di tempo alla lettura di
questo documento
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
Backup più veloci. Fino a 31 TB/all'ora, una velocità tre volte maggiore rispetto al principale
concorrente.
Riduzione dei costi di backup. Riduzione o eliminazione dei costi di alimentazione,
raffreddamento, supporti e licenze delle applicazioni di backup associati all'infrastruttura a
nastro.
Disaster recovery migliorato. Sostituzione della soluzione di DR basata su nastro con una
replica efficiente in termini di larghezza di banda, migliorando prestazioni e affidabilità con test
di DR semplificati.
Ripristinabilità dei dati garantita. Data Invulnerability Architecture è la migliore protezione
del settore per l'integrità dei dati, aspetto cruciale per lo storage di emergenza.
Operazioni di backup e ripristino semplificate. Eliminazione delle cartucce a nastro e, grazie
a sistemi scalabili fino a 2 PB utilizzabili, riduzione del numero di storage device da gestire.
Riduzione dei rischi di backup e ripristino. Eliminazione dei rischi per la sicurezza associati
all'utilizzo di nastri fisici per i backup con opzioni di crittografia per data-in-place e dati al volo.
Risparmio di spazio prezioso. Protezione di 28,5 PB di backup logici con un ingombro di due
sole mattonelle.
Migliori livelli di servizio di backup e ripristino. Ottimizzazione delle percentuali di successo
con il miglioramento di prestazioni e affidabilità.
Maggiore flessibilità. Consolidamento dei dati di backup e archivio e facilità di adattamento ai
requisiti che cambiano nel corso del tempo.
Decisione di acquisto semplificata. Massima sicurezza nella decisione di acquisto, scegliendo
l'azienda che, forte di anni di esperienza comprovata nell'innovazione e nella leadership
tecnologica, riveste un ruolo di leadership indiscusso nel mercato.
Aprile 2014
Copyright © 2014 EMC Corporation. Tutti i diritti riservati.
EMC ritiene che le informazioni contenute nel presente
documento siano esatte alla data di pubblicazione. Le
informazioni sono soggette a modifiche senza preavviso.
Le informazioni contenute nella presente documentazione
sono fornite "così come sono". EMC Corporation non fornisce
alcuna dichiarazione o garanzia in relazione alle
informazioni contenute nella presente pubblicazione, in
modo specifico per quanto attiene alle garanzie di
commerciabilità o idoneità per uno scopo specifico.
L'utilizzo, la copia e la distribuzione dei prodotti software di
EMC descritti in questo documento richiedono una licenza
d'uso valida per ciascun software.
Per un elenco aggiornato dei nomi di prodotti di EMC, vedere
la sezione Marchi di EMC Corporation sul sito web
italy.emc.com.
Part Number H11534
Il valore per il business di EMC Data Domain
2
Indice
Executive Summary ................................................................................................. 4
I sistemi di deduplica non sono tutti uguali. ....................................................................... 4
Soluzioni di base o superiori .......................................................................................... 4
Leader e seguaci ............................................................................................................ 4
Introduzione ....................................................................................................................... 4
Audience ............................................................................................................................ 4
Perché scegliere EMC Data Domain? Differenziazione e leadership tecnologica ......... 5
EMC Data Domain Data Invulnerability Architecture ............................................................ 5
Vantaggi di Data Invulnerability Architecture .................................................................. 6
EMC Data Domain Stream Informed Segment Layout (SISLTM) ............................................. 6
Vantaggi offerti da SISL .................................................................................................. 6
Software EMC Data Domain BoostTM ................................................................................... 7
Vantaggi di EMC Data Domain Boost .............................................................................. 7
Segmentazione a lunghezza variabile................................................................................. 9
Vantaggi della segmentazione a lunghezza variabile ...................................................... 9
Deduplica in linea e deduplica post-elaborazione .............................................................. 9
Vantaggi della deduplica in linea di EMC Data Domain ................................................... 9
Enorme scalabilità ............................................................................................................ 10
Vantaggi della scalabilità di EMC Data Domain ............................................................. 10
EMC Data Domain per il disaster recovery ......................................................................... 10
Vantaggi di EMC Data Domain per il disaster recovery .................................................. 11
Multi-tenancy sicura ......................................................................................................... 11
Vantaggi della multi-tenancy sicura .............................................................................. 11
Deduplica ottimizzata Oracle ............................................................................................ 12
Vantaggi della deduplica ottimizzata Oracle ................................................................. 12
Flessibilità ........................................................................................................................ 13
Vantaggi della flessibilità di EMC Data Domain ............................................................ 13
Piattaforma per il consolidamento di backup e archiviazione ........................................... 14
Vantaggi di EMC Data Domain come piattaforma di consolidamento ............................ 14
Sicurezza rafforzata .......................................................................................................... 15
Vantaggi della sicurezza rafforzata di EMC Data Domain .............................................. 15
Integrazione della soluzione EMC DD Boost ........................................................... 15
Conclusioni ........................................................................................................... 17
Il valore per il business di EMC Data Domain
3
Executive Summary
I sistemi di deduplica non sono tutti uguali.
È diffusa l'idea errata che tutti i sistemi di deduplica siano uguali e molte
organizzazioni ora tendono a informarsi adeguatamente prima di prendere una
decisione di acquisto. Durante la ricerca di una soluzione di storage di deduplica
occorre tenere conto di alcuni aspetti, che costituiscono l'argomento trattato in
questo documento. EMC Data Domain ha tutti i numeri per fornire un eccellente
valore per il business con queste importanti funzionalità.
Soluzioni di base o superiori
Tutte le soluzioni di deduplica sono in grado di ridurre i requisiti di storage e di
rete. Tuttavia, la loro efficienza, la velocità di esecuzione e l'effettiva affidabilità
del ripristino dei dati critici variano sensibilmente. Le soluzioni "superiori" sono
quelle che non si concentrano semplicemente sui risparmi di storage della
deduplica, ma forniscono anche la scalabilità, le prestazioni e l'efficienza della
replica necessarie e assegnano la massima priorità all'integrità dei dati.
Leader e seguaci
Secondo IDC, EMC continua a guidare
il mercato dei purpose-built backup
appliance detenendo il 64,9% della
quota di mercato totale, o 6 volte la
quota del principale concorrente.
Inoltre, con oltre 44.000 sistemi EMC
Data Domain implementati, siamo
convinti che più i potenziali utenti
conoscono la tecnologia Data Domain,
più desidereranno sfruttarne i vantaggi
in prima persona.
Introduzione
Questo documento si sofferma sulla leadership e sulla differenziazione della
tecnologia EMC Data Domain, nonché sui motivi per cui sono importanti per
l'utente. Lo scopo del documento è esplorare i motivi tecnici e finanziari per i quali
i sistemi EMC Data Domain sono ideali per il backup e l'archiviazione
nell'ambiente aziendale.
Audience
Questo documento è destinato a clienti EMC, EMC Sales, esperti di sistemi EMC,
partner EMC e chiunque altro abbia interesse ad acquisire maggiori informazioni
sulla tecnologia che differenzia sul mercato i sistemi EMC Data Domain e sui
vantaggi esclusivi che può fornire per i dati di backup e archivio.
Il valore per il business di EMC Data Domain
4
Perché scegliere EMC Data Domain? Differenziazione e
leadership tecnologica
EMC Data Domain Data Invulnerability Architecture
La garanzia di integrità dei dati deve essere la principale priorità per la
piattaforma di protezione dei dati di backup e archivio, che rappresentano lo
storage di emergenza. Quando si tenta di ripristinare i dati da questa piattaforma,
tali dati probabilmente sono presenti solo qui. Nella valutazione delle soluzioni di
backup e archivio, nessun'altra funzionalità è importante se non si può eseguire il
ripristino dei dati quando è davvero necessario. Nessun singolo meccanismo di
protezione è in grado di contrastare tutti i diversi modi in cui i dati possono
andare perduti. Data Invulnerability Architecture comprende quattro diversi
meccanismi di protezione che, insieme, offrono la migliore protezione del settore
per integrità e ripristino dei dati.
•
VERIFICA END-TO-END. Il modo migliore per sapere se i dati di storage siano
validi consiste nel verificarli subito dopo la scrittura e confrontarli con il
checksum dei dati inviati. Questa operazione viene effettuata in linea
durante l'esecuzione del backup, pertanto eventuali errori rilevati possono
essere corretti immediatamente senza dover riavviare il job di backup.
•
CONTENIMENTO ED ELIMINAZIONE DEGLI ERRORI. Una delle situazioni in cui
il danneggiamento dei dati si verifica con maggiore frequenza è l'aggiunta
di nuovi dati, che a volte determina la sovrascrittura dei dati precedenti.
Con i sistemi EMC Data Domain questa situazione non può mai verificarsi,
perché i nuovi dati non vengono mai aggiunti a quelli esistenti. Il sistema
include inoltre NVRAM, che protegge dalla perdita di dati nell'eventualità di
un'interruzione dell'alimentazione prima che tutti i dati possano essere
scritti su disco.
•
RILEVAMENTO E CORREZIONE DEGLI ERRORI. Dopo aver archiviato
correttamente tutti i dati, come si può verificare che non subiscano danni?
Nel corso del tempo i bit possono subire inversioni o diventare illeggibili e
le unità disco possono danneggiarsi. Su tutti i sistemi EMC Data Domain,
un processo continuo in background rileva e corregge subito gli errori in
modo automatico prima che diventino problemi. Inoltre RAID 6 protegge da
guasti su due unità o dalla rimozione dell'unità errata nell'eventualità di un
guasto dell'unità. I sistemi EMC Data Domain includono un'unità hot spare
globale in ogni alloggiamento. Tali unità hot spare subentrano
automaticamente a un'unità guasta, avviando una chiamata di supporto a
EMC per la sostituzione dell'unità guasta.
•
RIPRISTINABILITÀ DEL FILE SYSTEM. Anche con tutte le misure di protezione
descritte sopra, esiste sempre la possibilità che si verifichi un guasto grave.
Per molti sistemi di deduplica questi tipi di guasti comportano una perdita
di dati parziale o totale o un tempo di ripristino che può anche superare la
settimana. Poiché l'integrità dei dati è la priorità assoluta nella
progettazione, il sistema EMC Data Domain utilizza metadati autodescrittivi,
che consentono a EMC di ricreare completamente un sistema in meno di 24
ore nell'eventualità in cui si verifichi lo scenario peggiore.
Il valore per il business di EMC Data Domain
5
Vantaggi di Data Invulnerability Architecture
Data Invulnerability Architecture consente di ripristinare i dati critici in modo
affidabile, con la certezza che siano esattamente conformi alle aspettative.
Nessun altro vendor dedica altrettanta attenzione all'integrità dei dati. I sistemi
EMC Data Domain verificano i dati salvati rispetto ai dati inviati, garantendone la
corretta archiviazione. Inoltre, evitano che si verifichi l'eliminazione dei dati
esistenti impedendo l'aggiunta di nuovi dati ai dati precedenti, in modo che i dati
non vengano mai sovrascritti. I sistemi EMC Data Domain proteggono inoltre dalla
perdita di dati dovuta a interruzioni dell'alimentazione, guasti di due unità disco o
inversioni dei bit con lo scrubbing dei dati in background e la correzione
immediata degli errori, garantendo pertanto dati sempre ripristinabili e corretti.
Infine, a differenza della maggior parte dei vendor, i sistemi EMC Data Domain
sfruttano i metadati autodescrittivi; il sistema può quindi essere ricreato da zero
in un tempo ragionevole, per assicurare la ripresa delle operazioni il più
rapidamente possibile. Questo impegno, volto a garantire l'integrità dei dati, offre
un motivo valido per ritenere che i sistemi EMC Data Domain possano proteggere i
dati meglio di qualsiasi sistema concorrente.
EMC Data Domain Stream Informed Segment Layout (SISLTM)
L'elemento fondamentale delle prestazioni leader del settore di EMC Data Domain
è l'architettura di dimensionamento Stream Informed Segment Layout (SISL), che
consente ai sistemi EMC Data Domain di eseguire il 99% dell'elaborazione di
deduplica nella CPU e nella RAM, offrendo in tal modo prestazioni eccellenti anche
con protocolli inefficienti quali CIFS e NFS. Con SISL i sistemi EMC Data Domain
non fanno affidamento sull'aumento del numero di dischi per aumentare le
prestazioni e pertanto non sono legati agli spindle come altre piattaforme di
deduplica. È per questo motivo che i sistemi EMC Data Domain migliorano
notevolmente le prestazioni a ogni generazione successiva di processori Intel:
ogni volta che i processori Intel diventano più veloci, lo diventano anche i sistemi
Data Domain.
Vantaggi offerti da SISL
SISL offre due importanti vantaggi: backup più rapidi e protezione
dell'investimento. Soprattutto, poiché i sistemi EMC Data Domain sono i più veloci
del settore, aiuteranno a rispettare finestre di backup molto ridotte a fronte di una
crescita esplosiva dei dati. In secondo luogo, le prestazioni dei sistemi EMC Data
Domain aumentano con le prestazioni Intel e, pertanto, seguono la legge di Moore.
Ciò significa che i futuri sistemi EMC Data Domain continueranno a migliorare
notevolmente in termini di velocità e scalabilità a mano a mano che le future CPU
verranno utilizzate in nuovi sistemi Data Domain. Con l'introduzione di nuove
tecnologie, molti dei nostri sistemi consentono di sostituire il controller con un
modello di nuova generazione, lasciando tutti i dati di backup in loco. Questa
protezione dell'investimento garantisce un miglioramento notevole delle
prestazioni di backup e della scalabilità senza interruzione delle operazioni.
Il valore per il business di EMC Data Domain
6
Software EMC Data Domain BoostTM
Il software EMC Data Domain Boost distribuisce parti del processo di deduplica ai
server di backup o ai client delle applicazioni, in modo che il sistema Data Domain
possa concentrarsi sull'identificazione dei dati univoci e la scrittura dei nuovi dati
su disco. Con EMC DD Boost, solo i dati univoci devono essere trasferiti dal server
o dal client di backup al sistema EMC Data Domain. EMC DD Boost conferisce
inoltre all'applicazione di backup il controllo dell'attività di replica. A una
configurazione di backup più estesa corrisponde una distribuzione più
significativa. Una configurazione di backup estesa, con cinque o più server di
backup, ad esempio, avrebbe cinque risorse di server di backup, ciascuna delle
quali effettua alcune delle attività di deduplica con EMC DD Boost. Senza DD
Boost l'intera attività di deduplica viene eseguita dal sistema EMC Data Domain e
tutti i dati devono essere trasferiti dal client al sistema Data Domain. Con alcune
applicazioni di backup, la deduplica può essere distribuita fino al client e in
questi casi il vantaggio della distribuzione non sarà di cinque (server di backup) a
1, ma potrebbe essere di centinaia o migliaia (di client) a 1.
Vantaggi di EMC Data Domain Boost
EMC DD Boost migliora del 50% la velocità dei backup senza modificare i server e
l'infrastruttura di backup esistenti. La possibilità di accelerare il backup
utilizzando esattamente lo stesso hardware è senza dubbio un risultato
eccezionale. Un singolo controller EMC DD990 offre prestazioni tre volte migliori
rispetto al principale concorrente, raggiungendo velocità di backup fino a 31 TB
all'ora!
Con EMC DD Boost, solo i dati univoci devono essere inviati dal server o client di
backup al sistema EMC Data Domain. Ciò significa che è necessario spostare in
rete il 99% di dati in meno, perfino per i backup completi, consentendo un utilizzo
più efficiente delle risorse esistenti. Per le applicazioni che DD Boost può sfruttare
presso il client (EMC NetWorkerTM, EMC AvamarTM, Oracle RMAN, Dell NetVault),
questa riduzione della larghezza di banda copre l'intero percorso di backup dal
client al sistema EMC Data Domain.
Il valore per il business di EMC Data Domain
7
Figura 1: EMC DD Boost riduce al minimo la larghezza di banda utilizzata.
Oltre ad aumentare le prestazioni, la distribuzione del processo di deduplica offre
un ulteriore vantaggio che potrebbe non essere altrettanto intuitivo. Nello
specifico, EMC DD Boost riduce l'utilizzo effettivo della CPU sul server o client di
backup anche quando esegue parti del processo di deduplica. In pratica, il
numero di cicli di CPU richiesti per eseguire queste parti del processo di deduplica
risulta effettivamente inferiore rispetto a quello necessario per inviare backup
completi in rete. Un risultato di tutto rispetto. EMC DD Boost aumenta la velocità
di esecuzione dei backup, riduce l'utilizzo di larghezza di banda e diminuisce il
carico di lavoro del server o client di backup. Fantastico! Ma non è tutto.
Con EMC DD Boost non occorre gestire migliaia di cartucce a nastro fisiche o
virtuali; questo semplifica notevolmente la produzione quotidiana e le operazioni
di disaster recovery, riducendo il tempo, l'impegno e i costi associati alla
movimentazione e alla gestione delle cartucce a nastro.
Perfino con la deduplica, la gestione della replica può essere difficile e le attività di
test del DR possono diventare molto impegnative. EMC DD Boost con la replica dei file
gestita cambia le regole del gioco fornendo all'applicazione di backup visibilità e
controllo della replica EMC Data Domain. Questo offre all'applicazione di backup una
visibilità completa del catalogo delle copie locali e di eventuali copie replicate su altri
siti e una maggiore certezza della possibilità di ripristino dopo un guasto grave.
Infine, EMC DD Boost consente anche il bilanciamento automatico del carico di
lavoro di backup in tutti i percorsi disponibili per ottimizzare le prestazioni e
l'efficienza. Inoltre, EMC DD Boost fornisce il failover automatico dei percorsi, che
migliora l'affidabilità dei backup ed elimina l'esigenza di gestire mountpoint. Ciò
garantisce tra l'altro la prosecuzione dei backup perfino in caso di perdita di un
percorso, determinando percentuali di completamento dei backup più elevate e una
riduzione dell'impegno dedicato alla riesecuzione dei job di backup non riusciti.
Il valore per il business di EMC Data Domain
8
Segmentazione a lunghezza variabile
I sistemi EMC Data Domain utilizzano la segmentazione a lunghezza variabile per
suddividere i flussi di dati allo scopo di ottimizzare i tassi di deduplica. Nello
specifico, durante l'acquisizione di dati, il sistema EMC Data Domain suddivide in
modo intelligente il flusso in base alla struttura naturale dei dati. Quindi stabilisce
se ciascun segmento è univoco prima di comprimerlo e di archiviarlo. In questo
modo trova solitamente gli stessi punti di suddivisione dei segmenti logici trovati
in precedenza, il che determina l'identificazione di un maggior numero di
segmenti duplicati e quindi rapporti di deduplica più elevati. In confronto, i vendor
che utilizzano la deduplica a lunghezza fissa hanno minori probabilità di trovare
segmenti duplicati, perché la segmentazione si basa su una dimensione
predeterminata. Alcuni vendor cercheranno persino di trarre in inganno parlando
di lunghezza "variabile" quando in realtà si può solo selezionare il valore di
lunghezza "fissa" da utilizzare.
Vantaggi della segmentazione a lunghezza variabile
Considerato lo stesso dataset reale, la deduplica a lunghezza variabile
produrrà sempre rapporti di deduplica più elevati. Questo fatto è estremamente
significativo. La segmentazione a lunghezza variabile equivale a rapporti di
deduplica più elevati, il che significa che è necessaria una minore quantità di
storage per proteggere i dati. Inoltre, questo consente una scalabilità più efficace
nell'ambito di un singolo pool, e quindi un minor numero di dispositivi da gestire.
Infine, i rapporti di deduplica più elevati offerti dalla deduplica a lunghezza
variabile riducono la quantità di dati da replicare e pertanto richiedono una
larghezza di banda WAN inferiore e una minore quantità di storage presso il sito di
DR. Nell'insieme, tutto ciò produce una notevole riduzione della complessità e dei
costi.
Deduplica in linea e deduplica post-elaborazione
I sistemi EMC Data Domain eseguono la deduplica in linea, a mano a mano che il
flusso di backup entra nel sistema, e memorizzano su disco solo gli elementi
univoci. A differenza di quanto avviene nella deduplica post-elaborazione, non
devono prima memorizzare i dati su disco e poi deduplicarli mediante un
processo separato.
Vantaggi della deduplica in linea di EMC Data Domain
Con la deduplica in linea, non è necessario che i sistemi EMC Data Domain
includano capacità di storage aggiuntivo in cui "parcheggiare" i dati di backup per
poterli deduplicare in un secondo momento. Ciò determina una riduzione dei
requisiti di storage, dei costi e dell'ingombro nel data center. Dopo tutto, un
ingombro di storage inferiore è uno dei motivi principali per i quali si effettua la
deduplica.
Il valore per il business di EMC Data Domain
9
Enorme scalabilità
I sistemi EMC Data Domain offrono un'eccellente scalabilità, con una capacità
utilizzabile fino a 570 TB e un miliardo di file nel tier attivo di un singolo sistema il
cui ingombro è di due sole mattonelle. Possono proteggere fino a 28,5 PB di dati
di backup logici in un singolo pool di deduplica. È possibile iniziare con pochi
dischi per scalare in seguito fino a 24 alloggiamenti per il tier attivo. È possibile
scalare i sistemi EMC Data Domain in maniera trasparente senza interrompere le
operazioni, aggiungendo semplicemente alloggiamenti mentre il sistema è in
funzione. Alcuni modelli consentono di aggiungere un secondo storage tier per
conservare i backup a lungo termine, fornendo un'ulteriore scalabilità fino a 2 PB
di capacità utilizzabile totale o fino a 100 PB di storage logico totale, con un
massimo di 56 alloggiamenti in un singolo sistema.
Vantaggi della scalabilità di EMC Data Domain
L'estrema scalabilità riduce il numero di dispositivi da gestire nonché i requisiti di
infrastruttura, e consente di ottenere rapporti di deduplica più elevati perché un
singolo pool di deduplica può contenere più dati. Altri vendor offrono una
scalabilità inferiore che può richiedere l'implementazione di numerosi sistemi,
con conseguente aumento dei pool di deduplica e della complessità che
determina una riduzione dell'efficienza complessiva di deduplica. I sistemi EMC
Data Domain consentono di aggiungere alloggiamenti mentre sono in esecuzione,
aumentando le dimensioni senza interruzioni. Questa elevatissima scalabilità
consente ai sistemi EMC Data Domain di fornire la capacità necessaria per
consolidare efficacemente i dati di backup e archivio. L'opzione di conservazione
estesa consente inoltre di eliminare i problemi, i rischi e i costi associati
all'utilizzo del nastro fisico per questa finalità.
EMC Data Domain per il disaster recovery
Il disaster recovery su nastro comporta numerosi rischi e pericoli per il ripristino,
tra cui danneggiamento e perdita dei supporti a nastro, guasti dell'hardware delle
unità nastro, ritardi nel ripristino dello storage su nastro e spesso una limitazione
del numero e della velocità delle unità nastro disponibili presso il sito di ripristino.
Anche se la maggior parte delle piattaforme di storage basate su disco offre
funzionalità di replica, senza deduplica, queste alternative non sono pratiche o
convenienti in termini di costo per il disaster recovery.
I sistemi EMC Data Domain con il software EMC Data Domain Replicator sono
progettati per migliorare il disaster recovery con il supporto di topologie di replica
one-to-one, one-to-many, many-to-one, many-to-many e in cascata. La deduplica a
lunghezza variabile in linea efficiente di EMC Data Domain diventa la tecnologia
che rende possibile un approccio di disaster recovery senza nastro conveniente in
termini di costo. Nello specifico, con EMC Data Domain Replicator, i sistemi EMC
Data Domain replicano nel sito remoto solo i dati univoci e avviano la replica
mentre sono ancora in corso i backup.
I sistemi EMC Data Domain rendono inoltre più semplici e veloci i test di DR
periodici, grazie a un'esclusiva funzionalità snapshot denominata fastcopy.
Fastcopy è una snapshot di lettura/scrittura di metadati che può essere creata in
meno di cinque minuti per finalità di test di DR.
Il valore per il business di EMC Data Domain
10
Vantaggi di EMC Data Domain per il disaster recovery
Il primo e più evidente vantaggio di EMC Data Domain Replicator è dato
dall'opportunità di sostituire il nastro fisico ed eliminare tutte le complessità e i
rischi a esso associati. Non è più necessario richiamare i nastri fisici e aspettare
che arrivino. Non si corre più il rischio che i nastri fisici vengano danneggiati. Non
si corre più il rischio che i nastri fisici vengano smarriti. Non si rischia più di
distruggere nastri di backup per colpa di unità nastro difettose. Tutto questo
significa un'infrastruttura più affidabile e conveniente in termini di costo per il
disaster recovery. Inoltre, il ripristino non subirà le limitazioni causate dalla
presenza di un numero ridotto di unità nastro fisico presso il sito di DR o dalla
perdita di tempo per le operazioni di caricamento, mounting e posizionamento
delle singole cartucce di dati prima che i dati possano essere effettivamente letti.
EMC Data Domain Replicator garantisce Network-efficient replication dei soli dati
univoci su uno o più siti di destinazione, assicurando l'idoneità alla massima
tempestività di esecuzione del disaster recovery. Questo significa che i costi di
larghezza di banda di replica saranno ridotti al minimo, così come i tempi di
accesso ai dati per un disaster recovery più rapido e affidabile.
Se si utilizza EMC Data Domain con CIFS, NFS o DD Boost, non sarà neppure
necessario preoccuparsi di disporre di cartucce a nastro virtuali. Non solo, ma con
EMC DD Boost e la replica dei file gestita, il catalogo di backup includerà già tutte
le copie replicate disponibili presso il sito di DR.
La funzionalità fastcopy di EMC Data Domain consente test di DR più semplici e
rapidi senza influire sulla replica di produzione per il sito primario. Fastcopy non
utilizza quasi alcuna capacità di storage aggiuntiva nel sistema EMC Data Domain
presso il sito di DR perché si avvale di puntatori di metadati ai dati deduplicati
esistenti. Al termine dei test di DR, la snapshot fastcopy può essere eliminata in
modo semplice e sicuro.
Multi-tenancy sicura
Per le grandi aziende e per i service provider, i sistemi EMC Data Domain
forniscono funzionalità di multi-tenancy sicura per l'isolamento dei dati, la
gestione e la generazione di report per conto di business unit o reparti interni o di
singoli clienti.
Vantaggi della multi-tenancy sicura
La multi-tenancy sicura consente di condividere un sistema EMC Data Domain
fisico mantenendo l'isolamento logico dei dati tra i tenant e la gestione
amministrativa e l'isolamento dei report per i tenant. Ciò migliora l'efficienza
complessiva in termini di costo permettendo un maggiore consolidamento dello
storage, semplifica la gestione continua e fornisce le basi per il chargeback per la
fornitura di protection storage.
Il valore per il business di EMC Data Domain
11
Deduplica ottimizzata Oracle
L'efficienza della deduplica dipende dal fatto che i flussi di backup restino
pressoché invariati da un giorno all'altro. Questo avviene perché i backup in
genere vengono avviati nello stesso punto e seguono ogni volta lo stesso ordine.
EMC Data Domain utilizza l'approccio di segmentazione a lunghezza variabile più
efficiente per determinare le posizioni logiche per la segmentazione del flusso di
backup in arrivo. L'avvio nello stesso punto, l'utilizzo dello stesso ordine e la
segmentazione a lunghezza variabile efficiente determinano rapporti di deduplica
elevati fino a 30:1 con dati e periodi di conservazione aziendali tipici.
Nel mondo dei backup su nastro fisico, il multiplexing è molto utilizzato. Per
multiplexing si intende l'invio di più flussi di backup a un singolo dispositivo di
destinazione, combinando i dati di backup allo scopo di tenere pieno il buffer del
nastro per l'unità nastro fisico in modo da accelerarne al massimo il
funzionamento. Il multiplexing è in genere abilitato da un'impostazione
nell'applicazione di backup.
È inoltre molto diffuso per il backup dei database Oracle, che utilizza più canali
allo scopo di migliorare le prestazioni di backup complessive. Quando il valore
filesperset di Oracle è maggiore di 1, vengono utilizzati più canali. Si tratta, di
fatto, di un'altra modalità di utilizzo dei backup multiplex.
Purtroppo i metodi di multiplexing citati sopra hanno un impatto negativo
sull'efficienza di deduplica, perché variano il flusso di backup da un giorno
all'altro. Quando i dati di backup sono mescolati in un flusso comune, anche se il
backup viene avviato nello stesso punto, i dati non seguiranno lo stesso ordine
ogni giorno. Il risultato è una notevole riduzione dell'efficienza di deduplica.
Questo vale per le soluzioni di deduplica di qualsiasi vendor. Per questo motivo la
best practice di deduplica standard prevede la disattivazione del multiplexing e
l'impostazione del valore di filesperset = 1 su Oracle. Fino a oggi era necessario
scegliere tra prestazioni elevate ed efficienza elevata della deduplica. La
tecnologia di deduplica ottimizzata Oracle di EMC Data Domain consente di
utilizzare il multiplexing e ottenere ugualmente un'elevata efficienza di deduplica
per i sistemi EMC Data Domain dedicati ai backup di DB Oracle.
Vantaggi della deduplica ottimizzata Oracle
Grazie alla tecnologia di deduplica ottimizzata Oracle di EMC Data Domain non è
più necessario scegliere se ottimizzare la velocità o l'efficienza di deduplica: è
possibile ottenere entrambe le cose per i sistemi dedicati ai backup di DB Oracle. I
canali multipli di Oracle ottimizzano le prestazioni di backup dei database.
Rapporti di deduplica più elevati determinano una riduzione dei requisiti di
storage, un consumo minore di larghezza di banda e una riduzione dei costi e
della complessità.
Il valore per il business di EMC Data Domain
12
Flessibilità
Nell'acquisto di una soluzione, la maggior parte degli utenti non desidera essere
vincolata a un'unica modalità operativa. I sistemi EMC Data Domain forniscono
protezione dell'investimento con la flessibilità di crescita necessaria per far fronte
ai requisiti di backup che cambiano nel corso del tempo. Tutti i sistemi EMC Data
Domain includono porte 1 Gig Ethernet che consentono di eseguire i backup in
modo semplice e rapido con CIFS e NFS come destinazione NAS. È anche possibile
aggiungere uno o più HBA Fibre Channel da 8 GB a due porte per collegare il
sistema EMC Data Domain a un'infrastruttura FC esistente, e in molte situazioni si
potrà sfruttare EMC DD Boost ed eliminare l'esigenza di gestire cartucce a nastro.
Inoltre è possibile aggiungere una o più NIC 1 Gig Ethernet a quattro porte o 10 Gig
Ethernet a due porte nel sistema EMC Data Domain per supportare ulteriore
larghezza di banda su Ethernet.
In più è possibile eseguire i backup su Fibre Channel ed Ethernet allo stesso
tempo. Tutti i dati del sistema EMC Data Domain fanno parte dello stesso pool di
deduplica, indipendentemente dalla modalità di ingresso dei dati nel sistema. È
anche possibile utilizzare EMC Data Domain come destinazione da più
applicazioni di backup e/o archiviazione contemporaneamente e impostare quote
logiche per ciascun carico di lavoro. Inoltre per molti modelli è disponibile
un'opzione di upgrade del controller conveniente in termini di costo che lascia
inalterati lo storage e i dati di backup esistenti.
EMC Data Domain supporta tutte le principali applicazioni di backup open system,
tra cui EMC Avamar ed EMC NetWorker, e può essere utilizzato anche con i sistemi
IBM i e i sistemi mainframe IBM zSeries.
Vantaggi della flessibilità di EMC Data Domain
Con la connettività flessibile di EMC Data Domain, è facile aggiungere un sistema
a un'infrastruttura esistente senza apportare quasi alcuna modifica ai processi di
backup esistenti ed essere subito operativi. In seguito, a mano a mano che
cambiano i requisiti e l'ambiente, sarà possibile aggiungere funzionalità nel corso
del tempo. Ad esempio, per ridurre al minimo le modifiche, si potrebbe iniziare
con l'installazione di un nuovo sistema EMC Data Domain utilizzando il software
DD VTL su Fibre Channel. In seguito, si potrebbe installare una NIC Ethernet a più
porte ed eliminare l'uso di cartucce a nastro, oppure eliminarle con una scheda
HBA Fiber Channel a più porte ed EMC DD Boost.
È anche possibile condividere un sistema EMC Data Domain tra più applicazioni di
backup e archiviazione allo stesso tempo. Questa è una soluzione ideale quando
sono in uso più applicazioni di backup (ad esempio per effetto di acquisizioni) e si
desidera migrare da un'applicazione di backup a un'altra nel corso del tempo
senza interruzioni. Inoltre, consolidando i dati di backup e archivio in un unico
sistema è possibile eliminare i silos di storage e ridurre il TCO. I sistemi EMC Data
Domain forniscono inoltre protezione dell'investimento supportando
immediatamente le applicazioni di backup non EMC esistenti, con la possibilità di
effettuare in seguito l'upgrade a EMC Avamar o EMC NetWorker per prestazioni
ottimali e un'integrazione end-to-end.
Il valore per il business di EMC Data Domain
13
Infine, molti sistemi EMC Data Domain consentono di effettuare upgrade non
distruttivi, sostituendo il controller con un modello più recente e conservando tutti
i dati di backup negli alloggiamenti di storage esistenti. Poiché non richiede
alcuna migrazione di dati, questa scelta può costituire un modo conveniente in
termini di costo per aggiornare prestazioni e scalabilità sfruttando al contempo
l'investimento iniziale in alloggiamenti di storage.
Piattaforma per il consolidamento di backup e archiviazione
I sistemi EMC Data Domain non sono solo purpose built backup appliance leader
del settore, ma costituiscono anche una piattaforma ideale per i dati di archivio. I
sistemi EMC Data Domain supportano molte importanti applicazioni di
archiviazione, quali EMC SourceOne, Symantec Enterprise Vault e IBM InfoSphere
Optim Archive. Integrandosi con queste applicazioni di archiviazione di file, email,
SharePoint e database, i sistemi EMC Data Domain forniscono uno storage di
archiviazione efficiente tramite la deduplica.
EMC Data Domain Retention Lock Governance Edition fornisce funzionalità di
blocco a livello di file. Il sistema operativo EMC Data Domain include funzionalità
di distruzione dei dati. EMC Data Domain Retention Lock Compliance Edition
fornisce funzionalità di conservazione sicura dei dati di archiviazione di file ed
email che soddisfano gli standard statunitensi e internazionali tra cui la norma
SEC 17a-4(f).
Con DD Retention Lock, tutti i sistemi EMC Data Domain sono in grado di
supportare contemporaneamente dataset di archivio sia per la governance che per
la conformità, consentendo quindi di impostare diversi periodi di conservazione
per le due categorie di dati di archivio (governance e conformità).
Inoltre, i sistemi EMC Data Domain offrono l'opzione software EMC Data Domain
Extended Retention, in grado di eliminare l'utilizzo di nastro fisico, problematico
per la conservazione a lungo termine dei backup. EMC DD Extended Retention
supporta fino a 100 PB di capacità logica in un singolo sistema per la
conservazione dei backup a lungo termine. Questa opzione software è disponibile
per i sistemi EMC DD860 e DD990 nuovi o esistenti.
Vantaggi di EMC Data Domain come piattaforma di consolidamento
I sistemi EMC Data Domain sono ideali per consolidare i dati di backup e archivio
allo scopo di ridurre il TCO complessivo eliminando i silos di storage. Ciò consente
a entrambi i carichi di lavoro di trarre vantaggio dallo storage di deduplica e
dall'efficienza della replica, con un solo dispositivo da gestire.
Inoltre, EMC DD Extended Retention fornisce un'alternativa conveniente in termini
di costo al nastro fisico per la conservazione dei backup a lungo termine,
eliminando i rischi e i costi associati alla movimentazione, all'immagazzinamento
e alla gestione di migliaia di cartucce a nastro. I requisiti minimi di gestione
giornaliera fanno di EMC Data Domain una piattaforma di consolidamento perfetta.
Il valore per il business di EMC Data Domain
14
Sicurezza rafforzata
I sistemi EMC Data Domain dispongono di molte importanti funzionalità di
sicurezza che proteggono i dati sottoposti ad archiviazione e replica. Il controllo
dell'accesso basato sui ruoli consente di accedere alle risorse di EMC Data
Domain sulla base delle esigenze dei singoli utenti. Sono inclusi i ruoli di
amministratore, operatore di backup, utente, accesso ai dati e Security Officer.
EMC Data Domain Replicator consente la network-efficient replication sicura
crittografando tutti o parte dei dati da replicare. La deduplica dei dati avviene
durante la loro scrittura sul sistema EMC Data Domain, e DD Replicator mantiene
questa deduplica, riducendo così l'utilizzo della rete.
L'opzione software EMC Data Domain Encryption offre la prima opzione di
crittografia dei dati at-rest sullo storage di deduplica del settore, consentendo alle
organizzazioni di migliorare la sicurezza dei propri dati. I sistemi EMC Data
Domain dispongono di funzionalità di gestione delle chiavi locali.
Vantaggi della sicurezza rafforzata di EMC Data Domain
Il controllo dell'accesso basato sui ruoli protegge la sicurezza limitando le azioni
che gli utenti possono effettuare, sia intenzionalmente che involontariamente, in
base al relativo ruolo.
La funzionalità opzionale di crittografia dei dati at-rest offre un ulteriore livello di
data security, se necessario, per i dati che risiedono nel sistema EMC Data
Domain. È disponibile la crittografia opzionale dei dati al volo per proteggere i dati
sottoposti a replica da un sistema EMC Data Domain a un altro, mantenendo al
contempo le efficienze della larghezza di banda di deduplica di Data Domain
Replicator.
EMC Data Domain include funzionalità di gestione di base delle chiavi di
crittografia e integrazione opzionale con RSA Data Protection Manager, che è in
grado di gestire le chiavi di crittografia per EMC Data Domain e per altri sistemi.
Questa opzione di integrazione con RSA offre ai clienti la possibilità di gestire
tutte le chiavi di crittografia tramite un unico meccanismo.
Integrazione della soluzione EMC DD Boost
EMC continua a innovare e utilizzare al meglio EMC Data Domain con DD Boost in
numerosi modi vantaggiosi per i clienti. L'integrazione con le principali
applicazioni di backup e aziendali si sviluppa continuamente, offrendo sempre
più opportunità ai clienti per sfruttare questa potente tecnologia.
EMC DD Boost per le applicazioni di backup:
•
EMC NetWorker
•
EMC Avamar
•
VMware vSphere Data Protection Advanced
•
Symantec NetBackup
•
Symantec Backup Exec
Il valore per il business di EMC Data Domain
15
•
Dell NetVault
•
Dell vRanger
•
HP Data Protector
EMC DD Boost per le applicazioni aziendali:
•
Oracle RMAN
•
Microsoft SQL
•
SAP
•
SAP HANA
•
IBM DB2
•
Pivotal Greenplum
Figura 2: integrazione con EMC DD Boost
Il valore per il business di EMC Data Domain
16
Conclusioni
La lettura di questo documento dovrebbe avere fornito una comprensione più
approfondita dei motivi per cui i sistemi EMC Data Domain possono migliorare
notevolmente i processi di backup, ripristino e archiviazione.
In sintesi, EMC Data Domain consente di:
•
Eseguire i backup in modo rapido e lasciare spazio per gestire la crescita
annuale dei dati all'interno delle finestre di backup.
•
Migliorare la protezione e ottimizzare il ripristino dei backup di database
Oracle cruciali di grandi dimensioni riducendo notevolmente i tempi di
backup in modo da disporre del tempo necessario per eseguire backup
completi giornalieri per un ripristino più affidabile e veloce.
•
Ridurre il carico sull'infrastruttura di rete causato dai backup e rinviare il
costo di possibili upgrade dell'infrastruttura.
•
Liberare spazio prezioso nel data center eliminando grandi librerie a nastro
fisico e lo storage su nastro.
•
Raggiungere percentuali di completamento dei job di backup più elevate
riducendo al contempo gli interventi manuali.
•
Ridurre i costi ricorrenti di backup e ripristino correlati ad alimentazione,
raffreddamento, gestione dei nastri e licenze delle applicazioni di backup.
•
Avere la sicurezza di poter ripristinare dati critici quando si rende
veramente necessario.
•
Ottimizzare i backup dei database Oracle sfruttando la velocità di più
canali e mantenendo al contempo un'efficienza di deduplica elevata.
•
Aumentare il grado di soddisfazione dei Database Administrator Oracle
offrendo loro backup completi giornalieri dei database in tempi
notevolmente ridotti, con visibilità dell'intero catalogo e controllo delle
proprie operazioni di backup e ripristino.
•
Semplificare le attività di backup quotidiane eliminando le difficoltà
associate alla gestione di migliaia di cartucce a nastro.
•
Migliorare il disaster recovery e gli RTO eliminando tutti i problemi e i rischi
del ripristino basato su nastro fisico con la replica efficiente in termini di
larghezza di banda e protetta da crittografia.
•
Ridurre il tempo, l'impegno e i costi dei test annuali di disaster recovery
eliminando l'esigenza di trasportare e gestire nastri fisici.
•
Migliorare l'efficienza in termini di costo e abilitare il chargeback per il
protection storage da parte di business unit interne o di clienti con multitenancy sicura.
Il valore per il business di EMC Data Domain
17
Per ulteriori informazioni sui sistemi EMC Data Domain, consultare i white paper
Data Domain Data Invulnerability Architecture, Data Domain SISL, Data Domain
Replicator e Data Domain Boost for Oracle RMAN, disponibili su italy.emc.com. Se
si dispone di un iPad, consultare inoltre la Data Domain Interactive Product Guide
su italy.emc.com. È inoltre possibile partecipare al blog The Backup Window per
discutere di questi e altri argomenti relativi a protezione dei dati e availability
di EMC.
Il valore per il business di EMC Data Domain
18
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
5
File Size
548 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content