close

Enter

Log in using OpenID

ATTO N . 1444 del Consigliere CINTIOLI

embedDownload
Palazzo Cesaroni
Piazza Italia, 2 - 06121 PERUGIA
Assemblea legislativa
http://www.consiglio.regione.umbria.it
e-mail: [email protected]
ATTO N . 1444
INTERROGAZIONE
del Consigliere CINTIOLI
EX CASERMA MINERVIO - AREA DELL'ANFITEATRO ROMANO - DISPONIBILITA' DELLA G.R.
ALLA PROSECUZIONE DELL'AZIONE DI RECUPERO DEL COMPLESSO IMMOBILIARE
SPOLETINO
Depositato alla Sezione Flussi Documentali, Archivi e Privacy
il 10/02/2014
Trasmesso al Presidente della Giunta regionale il 10/02/2014
Palazzo Cesaroni
Piazza Italia, 2 - 06121 PERUGIA
_1"1>1
III Regione Umbria
III
111 Consiglio Regionale
Tel. 075.576.3279 - 075.572.3006 - Fax 075.576.3392
http://www:crumbria.it
e-mail: .[email protected]
l",
Gruppo consiliare
Partito Democratico
Il Consigliere
Question Time: "Azione di recupero dell'ex caserma Minervio - area dell'Anfiteatro
romano./J.
Il sottoscritto
Consigliere regionale
premesso che:
in data 09/08/2000
trasferito
tra il Ministero
a quest'ultimo
Stella", il "Monastero
delle Finanze ed il Comune di Spoleto veniva
con verbale
di consegna prowisoria
il "Monastero
del Palazzo" e l'Anfiteatro;
la Regione Umbria con Delibera di Giunta n° 1684 del 19/12/2001,
finanziamento
pari
infrastrutture
della
ad
€ 17,300,991,00
nell'ambito
del
2002-2004", a valere sui fondi del terremoto
aveva assegnato un
"secondo
Programma
1997 e successivi per un
primo stra/cio funzionale per il recupero dell'intera area ad accezione dell'anfiteatro;
la Chiesa dei 55. Stefano e Tommaso,
oggetto
di
finanziamenti
un
precedete
parziale
del contratto
facente parte del compendio,
intervento
di
consolidamento
era già stata
a valere
sui
da tecnici
in
di quartiere - PUC1;
Considerato che:
nel 2005 viene
rappresentanza
affrontare
istituito
il Comitato
di ogni ente,
avviata
di Coordinamento
la prima
composto
fase di progettazione,
al fine di
le complessità delle procedure concepite e regolate con la DGR n01681 del
2001, anche al fine di redigere un progetto condiviso che tenesse conto delle diverse
complesse problematiche
dal maggio
fondamentale
emerse;
2005 all'aprile
2007
viene
avviata
la fase progettuale;
sia per redigere il rilievo critico sia per effettuare
quello strutturale
resi, tra l'altro,
Fondazione CARlsPO (€ 150.000 );
operazione
il rilievo topografico
possibili grazie ad un contributo
fondamentale
e
della
Palazzo Cesaroni
Piazza Italia, 2 - 06121 PERUGIA
III
III. Regione Umbria
Tel. 075.576.3279 - 075.572.3006 - Fax 075.576.3392
III'
http://www.crumbria.it
e-mail: .[email protected]
Il I. Consiglio Regionale
.HY
Gruppo consiliare
Partito Democratico
Il Consigliere
per la predisposizione
degli atti di cui sopra (rilievi, progetto preliminare
e definitivo)
erano stati messi a cantiere anche lavori sia per la messa in sicurezza che l'eliminazione
della superfetazione
con una spesa complessiva di circa 1,5 milioni di euro;
Evidenziato che:
il progetto
preliminare
per tutto
il complesso fu predisposto
progetto prevedeva un costo totale dell'intervento
di € 45 MI diviso in due stralci; € 23
della Stella" ed € 22 MI circa per il "Monastero
MI circa per il "Monastero
sulla base di tale progetto
relativamente
entra il 2006 e che tale
preliminare
si passò alla redazione del progetto definitivo,
al solo stralcio del "Monastero
tutti gli enti interessati che per completare
percorso che permettesse
quanto era emerso economicamente
della Stella", con la consapevolezza di
l'intervento
il coinvolgimento
disponibili dopo gli interventi
del Palazzo";
doveva essere individuato
di altri soggetti
dal progetto
un
per colmare il "gap" tra
preliminare
di messa in sicurezza e demolizioni
e le risorse residuali
varie sopra descritte
(15,8 MI di € circa) al fine di reperire le risorse residuali tra quelle disponibili e quelle
necessarie stimate in una prima fase in circa 7,2 MI di €;
la redazione del progetto definitivo,
ruolo del Comitato di Coordinamento,
dopo periodiche verifiche e revisioni attraverso il
fu presentato nella veste definitiva e trasmesso
alla Regione Umbria in data 21 aprile 2008 per cui le risorse da recuperare rispetto a
quelle disponibili ammontava a circa 8,7 MI di €;
anche sulla base di quanto
prevedere
strutturalmente
indicato
nella DGR 1681/2001,
delle tecnologie
sperimentali
il progetto
per il dissipa mento
energie messe in gioco durante la fase sismica. Era stato concordato
Umbria, che il progetto
sperimentazione
empirico
doveva
delle
con la Regione
utilizzasse degli apparecchi brevettati
sulla base di
rispetto le quali la stessa Regione Umbria aveva avuto un importante
ruolo di collaborazione
dal punto di vista scientifico.
Dato che tali apparecchiature
erano state brevettate dal Prof. Duilio Benedetti si concordò, sempre con la Regione, di
nominare come consulente
esperto il detto professore
corretto utilizzo delle apparecchiature.
prime fasi progettuali
" professore aveva accettato l'incarico sin dalle
nel 2005 ma, avendo poi dato le dimissioni
metteva in difficoltà la Regione dell'Umbria
sua parte sperimentale.
per avere delle garanzie sul
nel 2007 questo
nella valutazione tecnica del progetto nella
Nella speranza che tale situazione
rientrasse fu chiesto di
attendere ad inviare il progetto in Regione ma comunque questo fu inviato ad ottobre
2008;
Palazzo Cesaroni
.111 .
In
n,
HI
Regione Umbria
Piazza Italia, 2 - 06121 PERUGIA
Tel. 075.576.3279 - 075.572.3006 - Fax 075.576.3392
http://www.crumbria.it
e-mail: .[email protected]
Consiglio Regionale
Gruppo consiliare
Partito Democratico
Il Consigliere
Ritenuto che:
il Comune di Spoleto era in attesa di essere convocato dagli uffici competenti
Regione sia per verificare
la compatibilità
della
delle risorse assegnate che gli interventi
previsti anche in considerazione del fatto che andava individuato il percorso più idoneo
per il reperimento
Sottolineato
dei fondi mancanti;
che:
nel gennaio del 2009 perviene una nota della Regione con cui viene comunicato
al
Comune di Spoleto che non esistono i presupposti per ritenere appaltatile l'opera;
nel giugno
2009 il Comune
oggettive la sua interpretazione
un progetto
riferimento
definitivo,
risponde
alla Regione contestando
e proponendo
ma un progetto
con motivazioni
di porre a gara per la concessione non
esecutivo
aggiornato con la base di finanziamento
redatto
con un prezzario
di
residuo disponibile di 15,8 milioni
di euro senza ottenere risposta;
nella primavera
ricostruzione
2010 la Regione Umbria,
nel territorio
necessità finanziarie
dopo
disponibili
per la realizzazione di tutti gli interventi
agli interventi
per i privati proprietari
utili, agli interventi
assegnatari programmaticamente
conseguentemente
modifica
autorizzati
sia pubblici
il "Piano finanziario
per la
e per i PIR anche se
delle risorse;
al Comune di Spoleto, con la richiamata DGR, restano assegnati €
in messa in sicurezza, eliminazione
di tutto
di edifici isolati tanto da esaurire le
per opere pubbliche
1.486.646,31 necessari per pagare gli interventi
preliminare
sulla
post sisma" e destina la stragrande maggioranza delle somme residue
risorse finanziarie
preliminari
ricognizione
interessato dal sisma del 2007 volta a verificare le effettive
che privati, con la DGR n° 441 del 08/03/2010
ricostruzione
una puntuale
eseguiti in precedenza: ossia i lavori
delle superfetazioni,
il complesso e quella definitiva
Stella", In sostanza venivano "temporaneamente
sopra a quelli già spesi;
la progettazione
dell'area del "Monastero'
ridotti"
della
i 15,8 milioni di euro di cui
111
Il I Regione Umbria
HI
III
'IL
Palazzo Cesaroni
Piazza Italia. 2.06121
PERUGIA
Tel. 075.576.3279 - 075.572.3006 - Fax 075.576.3392
http://www.crumbria.i{
e-mail: .[email protected]
Consiglio Regionale
Gruppo consiliare
Partito Democratico
Il Consigliere
INTERROGA
LA GIUNTA REGIONALE
per sapere se la Regione è disponibile a proseguire l'azione di recupero dell'aerea ex
Anfiteatro anche mediante la presentazione da parte del Comune di Spoleto di un nuovo
progetto, che dovrà essere condiviso dalla Regione stessa, contando su risorse certe e
poi procedere per step al ripristino complessivo dell'area.
Perugia,03/02/2014
carlo Cin .
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
191 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content