close

Enter

Log in using OpenID

Calendario CORSO CONI FIGC FC 2014

embedDownload
F.I.G.C.
Delegazione Provinciale di Forlì-Cesena
Via Dandi, 2 – 47100 FORLI’
Tel. 0543 783159 – Fax 0543 787476
www.figcforli.it
DATA e ORA
LUOGO
ORG.
A
Mercoledì
12 febbraio
Ore 20.00
FIGC
FIGC
RIUNIONE TECNICA COORDINAMENTO DOCENTI
3
Solo docenti
B
Venerdì
14 febbraio
Ore 20.00
FIGC
FIGC
RIUNIONE TECNICA COORDINAMENTO PROGRAMMI
3
Solo docenti
FIGC
Presentazione del corso:
Attività di base: normative attuali (Comunicato n. 1)
• Modelli organizzativi strutturali e regolamentari
nelle fasi competitive dei tornei a 5 a 6 a 7, calcio a
11 e calcio femminile
• Le Carte Federali: regolamento del Sett. Giov. E
Scolastico e funzione del Settore Tecnico.
• Responsabilità civili e penali degli istruttori ed
accompagnatori.
Teorico
3
Prof.
R. Matulli
Teorico
3
Pratico
3
Teorico
3
Prof.
G.Guerrini
Pratico
3
Prof.
G.Guerrini
Teorico
Pratico
3
Prof.
G. Guerrini
R. Matulli
Teorico
4
Pratico
4
Pratico
4
1
Venerdì
21 febbraio
Ore 20.00
Aula Magna
ISS ARTUSI
Via Matteotti
54
Forlimpopoli
Lunedì
24 febbraio
Ore 20.00
Aula Magna
ISS ARTUSI
Via Matteotti
54
Forlimpopoli
CONI
3
Venerdì
28 febbraio
Ore 20.00
Pol Vitali
Via tulipano 11
Forlimpopoli
CONI
4
lunedì
3 marzo
Ore 20.00
Aula Magna
ISS ARTUSI
Via Matteotti
54
Forlimpopoli
CONI
Pol Vitali
Via tulipano 11
Forlimpopoli
CONI
2
5
6
7
8
9
Mercoledì
5 marzo
Ore 20.00
venerdì
7 marzo
Ore 20.00
Lunedì
10 marzo
Ore 20.00
Giovedì
13 marzo
Ore 20.00
venerdì
14 marzo
Ore 20.00
Pol Vitali
Via tulipano 11
Forlimpopoli
Aula Magna
ISS ARTUSI
Via Matteotti
54
Forlimpopoli
Palazzetto di
Meldola
Via 4 novembre
Pol Vitali
Via tulipano 11
Forlimpopoli
ARGOMENTO
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
CONI
FIGC
FIGC
FIGC
•
•
MODULO A CONI:
Elementi di pedagogia applicata allo sport:
La programmazione delle attività motorio sportive
giovanili.
La comunicazione didattica.
Elementi di metodologia dell’insegnamento.
La programmazione delle attività motorio sportive
giovanili.
La comunicazione didattica.
Elementi di metodologia dell’insegnamento
(seconda parte)
MODULO B CONI:
L’allenamento sportivo giovanile:
Obiettivi dell’allenamento giovanile;
Mezzi e metodi per lo sviluppo delle capacità
motorie.
L’osservazione e la valutazione dell’allenamento
Obiettivi dell’allenamento giovanile;
Mezzi e metodi per lo sviluppo delle capacità
motorie.
L’osservazione e la valutazione dell’allenamento
(seconda parte)
Mezzi e metodi per lo sviluppo delle capacità
motorie. (3 parte)
L’osservazione e la valutazione dell’allenamento
CONCLUSIONI. Valutazione finale CONI
METODOLOGIA, TECNICA, DIDATTICA
IL CALCIO A 5:
la metodologia e il regolamento
METODOLOGIA, TECNICA, DIDATTICA
IL CALCIO A 5:
allenamento squadra serie A2
METODOLOGIA, TECNICA, DIDATTICA
IL CALCIO A 5:
tecnica e tattica in campo
TIPO
ORE
DOCENTE
Prof.
Prof.
Prof.
V. Pedrini
Prof.
V. Pedrini
Prof.
V. Pedrini
10
Lunedì
17 marzo
Ore 20.00
Aula Magna
ISS ARTUSI
Via Matteotti
54
Forlimpopoli
11
Venerdì
21 marzo
Ore 20.00
Pol Vitali
Via tulipano 11
Forlimpopoli
12
Lunedì
24 marzo
Ore 20.00
Aula Magna
ISS ARTUSI
Via Matteotti
54
Forlimpopoli
venerdì
28 marzo
Ore 20.00
Pol Vitali
Via tulipano 11
Forlimpopoli
13
14
15
16
Lunedì
31 marzo
Ore 20.00
venerdì
4 aprile
Ore 20.00
Lunedì
7 aprile
Ore 20.00
Aula Magna
ISS ARTUSI
Via Matteotti
54
Forlimpopoli
Aula Magna
ISS ARTUSI
Via Matteotti
54
Forlimpopoli
Aula Magna
ISS ARTUSI
Via Matteotti
54
Forlimpopoli
17
venerdì
11 aprile
Ore 17.00
c/o Soc. Sport.
Calcio
Forlimpopoli
18
Lunedì
14 aprile
Ore 20.00
19
Lunedì
14 aprile
Ore 20.00
c/o Soc. Sport.
Calcio
Forlimpopoli
Aula Magna
ISS ARTUSI
Via Matteotti
54
Forlimpopoli
FIGC
METODOLOGIA, TECNICA, DIDATTICA:
La prestazione relativa alle fasce di età appartenenti
all’attività di base: dallo sviluppo delle capacità
coordinative alla formazione delle abilità tecniche
specifiche:”i fondamentali” (1a parte)
Teorico
3
Tecnico:
Prof. Cicognani
FIGC
METODOLOGIA, TECNICA, DIDATTICA:
La prestazione relativa alle fasce di età appartenenti
all’attività di base: dallo sviluppo delle capacità
coordinative alla formazione delle abilità tecniche
specifiche:”i fondamentali” (2a parte)
Pratico
3
Tecnico:
M. Foschi
2
Matulli R.
2
Ref.. AIA FC
3
Tecnico:
D. Abbondanza
FIGC
DIDATTICA: La programmazione annuale
Teorico
AIA
FIGC
FIGC
FIGC
AIA: Compiti e funzioni dell’AIA / regolamento
METODOLOGIA, TECNICA, DIDATTICA:
La prestazione relativa alle fasce di età appartenenti
all’attività di base: dallo sviluppo delle capacità
coordinative alla formazione delle abilità tecniche
specifiche:”i fondamentali” (3a parte)
ATTIVITA’ SCOLASTICA E DIDATTICA:
• Attività scolastica
• La
programmazione
didattica:
dalla
programmazione per fasce d’età alla strutturazione
della pianificazione annuale
Pratico
2
Prof.
M. Susanna
2
Prof.
R. Matulli
2
Matulli R.
2
Ref.. AIAC FC
Teorico
DIDATTICA: La valutazione: importanza e metodi**
Teorico
AIA
Medico
AIAC: Compiti e funzioni dell’AIA / regolamentp
MEDICINA SPORTIVA: Aspetti medico-biologici e
nutrizionali / Cenni di Primo Soccorso
Psicologo
FIGC
Psicopedagogia: gli aspetti relazionali con i genitori
2
Teorico
Bandini D.
2
Casadei M.
FIGC
METODOLOGIA, TECNICA, DIDATTICA:
Dallo sviluppo delle capacità coordinative alla
formazione delle abilità tecniche specifiche, attraverso
giochi ed esercitazioni calcistiche: ESORDIENTI
Pratico
3
Prof.
R.Matulli
FIGC
METODOLOGIA, TECNICA, DIDATTICA:
La preparazione del portiere nell’attività di base
Pratico
3
Tecnico:
prof.
M. Orlandi
Medico
MEDICINA SPORTIVA: Aspetti medico-biologici e
nutrizionali / Cenni di Primo Soccorso
Psicologo
Psicopedagogia: gli aspetti relazionali del gruppo
FIGC
20
Mercoledì
16 aprile
Ore 17.00
c/o Soc. Sport.
Calcio
Forlimpopoli
21
Mercoledì
23 aprile
Ore 20.00
Aula Magna
ISS ARTUSI
Via Matteotti
54
Forlimpopoli
22
Lunedì
28 aprile
Ore 19.30
c/o Soc. Sport.
Calcio
Forlimpopoli
FIGC
23
Mercoledì
30 aprile
Ore 16.30
c/o Soc. Sport.
Calcio
Forlimpopoli
FIGC
24
Lunedì
5 maggio
Ore 19.30
c/o Soc. Sport.
Calcio
Forlimpopoli
FIGC
FIGC
FIGC
METODOLOGIA, TECNICA, DIDATTICA:
Dallo sviluppo delle capacità coordinative alla
formazione delle abilità tecniche specifiche, attraverso
giochi ed esercitazioni calcistiche: PULCINI
METODOLOGIA, TECNICA, DIDATTICA:
• La
programmazione
didattica:
dalla
programmazione per fasce d’età alla strutturazione
dell’unità didattica
METODOLOGIA, TECNICA, DIDATTICA:
Dallo sviluppo delle capacità coordinative alla
formazione delle abilità tecniche specifiche, attraverso
giochi ed esercitazioni calcistiche: LA SITUAZIONE
METODOLOGIA, TECNICA, DIDATTICA:
Dallo sviluppo delle capacità coordinative alla
formazione delle abilità tecniche specifiche, attraverso
giochi ed esercitazioni calcistiche: I PRIMI CALCI
METODOLOGIA, TECNICA, DIDATTICA:
Le abilità tecniche specifiche, attraverso giochi ed
esercitazioni calcistiche. Progressioni didattiche di fase
DIFENSIVA E OFFENSIVA
2
Teorico
Bandini D.
2
Casadei M.
Pratico
3
Prof.
R.Matulli
Teorico
3
Prof.
R.Matulli
Pratico
3
Tecnico:
prof.
(R. Matulli)
Pratico
3
Prof.
R.Matulli
Pratico
3
Tecnico:
prof.
(A.Cristi)
25
Martedì
20 maggio
Ore 20.00
26
Venerdì
22 maggio
Ore 20.00
27
Lunedì
26 maggio
Ore 20.00
Aula Magna
ISS ARTUSI
Via Matteotti
54
Forlimpopoli
Aula Magna
ISS ARTUSI
Via Matteotti
54
Forlimpopoli
Aula Magna
ISS ARTUSI
Via Matteotti
54
Forlimpopoli
FIGC
FIGC
FIGC
TIROCINIO:
Verifica chiusura periodo di tirocinio:
10 ore c/o Società con Scuola Calcio Qualificata
3 ore di arbitraggio cat. Pulcini/Esordienti
Consegna tesina e tutto il materiale richiesto
Esame finale scritto
Valutazione teorica finale
Valutazione teorica finale
(pizzata finale……offerta da….)
Teorico
Teorico
Teorico
RIEPILOGO PER MODULI DISCIPLINARI E UTILIZZO STRUTTURE
n. 1 Riunione di inizio corso per spiegare modalità del corso.
n. 5 Lezioni C.O.N.I. – Aula Magna Don Milani e Pol. Vitali – Forlimpopoli FC
n. 2 Incontri con il medico. – Aula Magna Don Milani - Forlimpopoli FC
n. 2 Incontri di con lo psicologo. Aula Magna Don Milani - Forlimpopoli FC
n. 8 Incontri teoriche F.I.G.C. / AIA / AIAC – Aula Magna Don MIlani - Forlimpopoli FC
n. 8 Incontri in campo o palestra FIGC. – Campo Colli e/o palestre - Forlimpopoli FC
n. 3 Incontri finali per test e tesine. – Aula Magna Don Milani - Forlimpopoli FC
n. 3 Incontri per Calcio a 5- teoriche e pratiche a Forlimpopoli e Meldola (FC)
n. 2 Incontri per Modulo BSL-D ( Primo Soccorso) con data e sede da definire
Coordinatore del CORSO CONI-FIGC: prof. Raffaele Matulli cell. 338.7692299
3
Prof.
R. Matulli
M. Casadei
E. Malandri
3
Prof.
R. Matulli
M. Casadei
E. Malandri
3
Prof.
R. Matulli
M. Casadei
E. Malandri
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
131 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content