close

Enter

Log in using OpenID

contenuti… - Infinity

embedDownload
Benvenuti nel mondo Infinity
14° edizione
CONTENUTI…
Partners Event 2014
Infinity visita l'"Incredibile India"
Edizione speciale Reifen
Essen
Scopri la nuovissima gamma di
pneumatici Infinity
L'iniziativa di Infinity in Israele
Conferenza sul Mar Morto
enuto
Infinity Tyres dà il benv
ai partner europei nell'
s Day 2014
Infinity Parti nner
dia
Più di 50 partner europei si sono recentemente incontrati a Nuova Delhi per
festeggiare insieme a Infinity Tyres e per scoprire cosa ha in serbo l'azienda
per il futuro. Dopo i precedenti incontri a Dubai, in Thailandia e in Cina,
l'evento che ha preso parte nel nord dell'India è ad oggi il più ambizioso, ed è
stato personalmente coordinato e organizzato in ogni dettaglio dal direttore
esecutivo Harjeev Kandhari.
28/01/14 12:26
Dagli hotel a 5 stelle di fama mondiale alle
cene a tema con magnifici spettacoli di
musiche e danze, gli ospiti hanno vissuto
l'incredibile esperienza di provare il meglio
di ciò che l'ospitalità indiana ha da offrire.
Alle visite ai numerosi monumenti di Delhi
si è aggiunto un vero giro in risciò per vivere
l'India autentica in tutti i suoi rumori e in
quella sua caoticità che riempie i sensi.
L'evento si è aperto al Taj Palace Hotel di Nuova
Delhi, hotel famoso in tutto il mondo, con una
2
cena di gala dedicata al Punjab. Al ritmo di
tamburi, più di 80 artisti si sono esibiti in una
vorticosa combinazione di danza tradizionale e
spettacolari dimostrazioni di arti marziali Sikh e
Punjabi, con un'eccezionale esibizione del Bir
Khalsa Group, che comprende i suoi maggiori
esponenti mondiali secondo il Limca Book of
Records.
Nelle serate seguenti è stata inscenata una
festa nuziale rajasthana, con musicisti e
ballerini di fama mondiale giunti appositamente
per guidare le esibizioni, e con la più grande
danzatrice del ventre indiana, a cui si sono uniti
alcuni ospiti di Infinity che, presi dall'entusiasmo
del momento, hanno voluto offrirsi come
volontari per cimentarsi nell'esibizione!
Il momento clou dell'evento è stata la visita
al Taj Mahal -una vera "meraviglia del mondo"
- e in seguito gli invitati hanno raggiunto
i rappresentanti di Infinity Europe e i suoi
partner produttori all'Agra Wyndham Grand
Hotel, per parlare dei grandi passi che il
"Incredibile India"
marchio sta compiendo nella sua ambizione
di diventare parte del tessuto industriale
nel mercato europeo degli pneumatici.
Gli ospiti hanno ricevuto il ringraziamento per
aver contribuito a consolidare il marchio Infinity
e a conseguire un aumento delle vendite nel
2013 che non ha avuto eguali sul mercato.
Inoltre gli invitati sono stati informati di come
la gamma di pneumatici per autovetture Infinity
sia stata rinnovata negli ultimi due anni (dagli
UHP agli invernali, da quelli per furgoni a quelli
per SUV) e di come l'azienda abbia fatto il
proprio ingresso in nuovi segmenti di mercato,
ad esempio con la nuova linea di pneumatici
per l'agricoltura. Infinity ha anche in serbo una
serie di specifiche strategie di mercato per i
prossimi mesi, tra cui il rinnovamento del sito
web aziendale e progetti per entrare nel mondo
interattivo dei social media.
Infine, il gruppo di invitati ha potuto vedere alcuni
dei progetti intrapresi dalla Infinity Foundation
sia in India che nel resto del mondo. L'India è un
paese incredibile dalle grandissime prospettive,
ma gli ospiti si sono commossi nel vedere le
difficoltà che affrontano quotidianamente molti
cittadini indiani, e di come il loro duro lavoro
in Europa serva a sostenere direttamente molte
iniziative sia in India che nei paesi in via di
sviluppo.
A nome di Infinity Tyres Europe, il direttore
generale Jorge Crespo ha commentato:
"È sempre un piacere vedere così tanti amici
unirsi a noi per prendere parte all'Infinity
Partners Event. Organizziamo questi memorabili
eventi con il cuore, e cerchiamo di fare in
modo che i nostri ospiti trascorrano momenti
indimenticabili con le loro famiglie e i loro
amici. Sono per noi anche l'occasione per
ringraziarli e per assicurarci di poter far
crescere Infinity insieme ogni anno - non solo
rafforzando i legami di amicizia e lo spirito
di squadra, ma anche offrendo il migliore
programma di pneumatici per le necessità
degli automobilisti europei". 3
"Essen"-ziale Infinity – Tutto
In occasione della fiera Reifen Essen 2014, i
clienti europei di Infinity potranno vedere con i
loro occhi la nuovissima linea di pneumatici per
autovetture di Ecomax (il magnifico UHP), Ecosis
(per tutti i tipi di guida), Ecopioneer (per city car)
ed Enviro (il primo pneumatico UHP Infinity per
SUV).
A Essen saranno anche presentate altre
nuovissime gamme di pneumatici destinate al
mercato europeo: Ecovantage (per tutti i furgoni
di nuova generazione) ed Ecogrip (il nuovo
programma Infinity di 4x4 per fuoristrada).
Ma c'è di più! A Essen 2014 verrà presentato
Infinity Ecosnow – la prima linea di pneumatici
invernali chiodabili della casa – che sta già
ottenendo un ampio consenso a seguito di
approfonditi test nei paesi nordici.
Alla fiera tedesca Infinity metterà inoltre in
evidenza la ricca gamma TBR, che diventa
sempre più forte in ogni mercato europeo.
Infine lo stand di Infinity di Essen, che si trova
nel padiglione Hall 3, numero 3C10, esporrà
l'incredibile linea di pneumatici per l'agricoltura,
che si è arricchita tanto da includere attualmente
oltre 50 misure, per essere in grado di soddisfare
tutte le esigenze del settore.
IN GERMANIA LA
CRESCITA CONTINUA
La popolarità di Infinity in Europa continua ad
aumentare, e il fenomeno è maggiormente
evidente nel mercato degli pneumatici più ampio
del continente, la Germania, dove la sua rete
di partner autorizzati si è ampliata negli ultimi
mesi grazie ai nuovi accordi ora conclusi con
tre distributori ben affermati per sviluppare
ulteriormente le ultime linee di pneumatici Infinity
e per continuare a incrementare le vendite in ogni
segmento.
4
Stephan Nungess, il nuovo direttore vendite di
Infinity per Germania, Austria e Svizzera, afferma: "Vogliamo che i nostri pneumatici vengano
montati sulle vetture e non semplicemente venduti sulle piattaforme Internet come molti altri
marchi. Desideriamo inoltre lavorare a stretto
contatto con tutti i nostri distributori, e che
ognuno di loro contribuisca con i propri punti di
forza. La combinazione di vendita all'ingrosso e
al dettaglio unita a una crescente presenza sul
territorio contribuisce alla creazione di un'ampia rete di vendita e garantisce un alto livello
in termini di assistenza e di disponibilità della
merce". Anche se gli pneumatici "premium" costituiscono circa il 60% delle vendite nel paese, il mercato sta cambiando e "Infinity è nella
posizione giusta per soddisfare la crescente
richiesta di pneumatici economici e di qualità".
nuovo per il 2014!
Ecosnow è la prima linea di pneumatici chio
dati di Infinity. Specificamente progettato
per i climi nordici,
Ecosnow ha già dato buoni risultati in test
indipendenti in cui lo pneumatico è stato mes
so alla prova a
rigide temperature. Disponibile nelle dime
nsioni da 13” a 16” negli pneumatici per auto
vetture e da 15”
a 18” negli equipaggiamenti per SUV, siam
o certi che Ecosnow sarà un successo tra
gli automobilisti
laddove le condizioni climatiche richiedon
o pneumatici dall'elevata tenuta di strada.
À
NOVIT
2014
Ed è qui che entrano in gioco i nuovi partner "Premium" di Infinity in Germania.
Meyer-Lissendorf offre una gamma completa
di servizi ed è uno dei maggiori fornitori tedeschi di pneumatici. L'azienda è in grado di soddisfare tutte le richieste del mercato e offre
un'elevata disponibilità di merce per le zone
del Reno-Meno e della Ruhr, assicurando un
rapido servizio di consegna. Dispone anche di
una rete di oltre 300 punti vendita e propone
un innovativo concetto di commercio specializzato per società che offrono servizi legati
agli pneumatici e per autofficine indipendenti.
L'altro nuovo partner autorizzato di Infinity per
la Germania è Reifen Müller, un'affermata
azienda privata con 46 anni di esperienza alle
spalle, più di 30 filiali e un nuovissimo ma-
gazzino di 25.000 m2 in grado di soddisfare
velocemente le richieste dei clienti e di consegnare entro 24 ore. Müller soddisfa inoltre la crescente richiesta di pneumatici per
veicoli commerciali ricoperti, inclusi gli pneumatici commerciali Infinity con certificazione
Bandag.
Il terzo partner è Reifencenter Wolf, un'azienda
gestita dai titolari e improntata al futuro che si
è affermata come grossista a livello locale e
nazionale nel settore degli pneumatici. Le proprie credenziali ecologiche
Gazie alla recente costruzione di un nuovo magazzino centrale a basso consumo energetico
in grado di conciliare ecologia ed economia.
L'edificio è più di un centro logistico - produce
À
NOVIT
2014
da solo l'energia di cui necessita grazie agli oltre mille pannelli solari che coprono parte del
tetto, per una produzione di 243 KW (pari al
consumo annuo di 70 famiglie), riducendo le
emissioni di anidride carbonica di 150 tonnellate l'anno.
Jorge Crespo, direttore generale di Infinity
Tyres Europe, ha commentato: "La Germania
è strategica per i piani di sviluppo di Infinity in
Europa. I nostri partner autorizzati in Germania, accuratamente selezionati, sono il perfetto esempio della nostra filosofia di business
a lungo termine, della nostra intenzione di
continuare a investire nel mercato tedesco, e
del desiderio di offrire ai nostri clienti della regione i migliori pneumatici di qualità a prezzi
economici, con i migliori livelli di assistenza".
5
Infinity: l'iniziativa israeliana!
Il mercato degli pneumatici israeliano presenta molte sfide. Dalle autostrade ad alta velocità ai passi di montagna e dal traffico
delle città al fuori strada dei deserti, questa nazione compatta presenta tutte le possibili condizioni stradali. Se poi aggiungiamo
temperature estive estreme e un manto stradale difficile, risulta evidente la necessità di avere pneumatici affidabili. Questo è il
motivo per cui Infinity ha lasciato il segno nel paese. Con l'eccezionale supporto del suo storico distributore israeliano, Super Tyre,
le vendite continuano ad aumentare e Infinity è considerato uno dei marchi di pneumatici più affidabili del mercato.
Parte della strategia prevede anche lo sviluppo di una forte presenza sul mercato. Con il sostegno di una solida rete di rivenditori
di pneumatici per autovetture e furgoni commerciali, Infinity si sta ora espandendo nell'importante mercato degli pneumatici per
l'agricoltura.
Ad Harava con la
nuova linea!
Infinity
e
Super
Tyre
hanno
recentemente partecipato all'annuale
fiera agricola di Harava, in Israele.
Questa fiera che ha luogo nel sud del
paese è un'opportunità per le comunità
agricole di incontrarsi durante il più fresco periodo invernale e di aggiornarsi sulle
ultime novità in fatto di prodotti e servizi
per l'agricoltura. Infinity ha esposto i suoi
pneumatici per l'agricoltura, una gamma ancora in espansione, e le linee di
pneumatici per fuoristrada e per furgoni
commerciali. I nuovi prodotti in particolare sono stati apprezzati dai visitatori, e
le vendite di pneumatici per l'agricoltura
sono già in rapido aumento.
Infinity è sempre impegnata a sostenere
le fiere locali, avendo come obiettivo quello di penetrare in profondità ogni mercato
in cui opera. Malgrado si tratti di un mercato lontano e di una terra difficile - Harava non fa eccezione - sappiamo che gli
sforzi congiunti con Super Tyre sono stati
molto apprezzati dai rivenditori locali.
Infinity mette la quinta alla
conferenza sul Mar Morto
Anche Infinity Tyres ha sostenuto Super Tyre durante il suo primo "Partners
Event" per promuovere gli pneumatici Infinity e accogliere i clienti in un luogo
dalle caratteristiche uniche sul nostro pianeta. Le sponde del Mar Morto si
trovano nella depressione più profonda della terra, ad oltre 400 metri sotto il
livello del mare. L'evento, della durata di tre giorni, si è tenuto al Crowne Plaza
Dead Sea Hotel, dove i partner si sono incontrati per imparare qualcosa di più
sul marchio Infinity, ma anche per festeggiare e per stringere legami d'affari
duraturi.
Il primo giorno, Victor Badash della
Super Tyre (nel suo ruolo di "maestro di
cerimonie") e Shlomi Levi hanno fatto una
presentazione incentrata sulle strategie
di vendita efficaci nel paese e si modi per
gestire efficacemente un'attività.
La cena è stata allietata dall'umorismo
da cabaret di Kobi Maimon, uno dei
più grandi comici israeliani, per poi
concludersi con una lotteria in cui erano
stati messi in palio due smontagomme,
ma anche trattamenti e massaggi (che
qui sono una specialità grazie alle famose
acque del Mar Morto). Nel secondo
giorno i partecipanti hanno ricevuto
6
asciugamani e portafogli con marchio
Infinity a ricordo dell'evento, doni peraltro
molto utili nell'eccellente spa dell'hotel e
nei suoi famosi "bagni sulfurei".
INFINITY FA BELLA
MOSTRA DI SÈ AL LAMMA
Con un'attenzione crescente rivolta alla nostra gamma di
pneumatici per l'agricoltura in rapida espansione, Infinity ha
partecipato per la prima volta al LAMMA – la più importante
fiera di attrezzature per macchine agricole del Regno Unito,
tenutasi recentemente allo Showground, nell'Inghilterra
orientale.
All'evento hanno partecipato tutti i maggiori
fornitori nei settori delle macchine agricole,
delle attrezzature e dei servizi agricoli. Con
oltre 40.000 visitatori (tra utenti finali, fornitori e agricoltori) provenienti dal Regno Unito
e dal continente, LAMMA è ora un appuntamento immancabile per tutti coloro che operano nel settore agricolo. Infinity ha esposto la
sua nuova gamma di pneumatici per l'agricoltura, inclusi i modelli LR861 (serie 90 e 85)
e LR700 (serie 70). Contando attualmente
più di 50 misure, la gamma di pneumatici per l'agricoltura Infinity vedrà raddoppiare,
secondo i piani dell'azienda, questo numero
nel corso del prossimo anno, con l'aggiunta
del nuovo modello LR650 (in una gamma di
65 serie).Piani tanto ambiziosi hanno attratto l'attenzione dei partecipanti al LAMMA che
hanno visitato lo stand di Infinity, dove si sono
uniti a noi gli amici del distributore autorizza-
to di pneumatici per l'agricoltura nel Regno
Unito, Europa Tyres.KK Singh, direttore vendite Infinity per l'Europa di pneumatici OTR e
per l'agricoltura, ha commentato: "L'evento
ha permesso a Infinity di mostrare alcuni dei
suoi pezzi forti nel settore dell'agricoltura in
un contesto professionale e molto ricettivo.
Infinity è molto interessata al settore britannico
degli pneumatici per l'agricoltura e di certo la
nostra presenza aumenterà nei prossimi mesi".
Il PROGRAMMA A
PUNTI ARRIVA IN
FRANCIA!
"EXPO"-SIZIONE
IN INDIA!
INFINITY SPONSOR
CHIAVE AL BANGKOK
Dopo il grande successo nel Regno
Unito, il programma a punti della
Infinity dedicato ai rivenditori è
pronto al via in Francia.
In
associazione
con
Copadex SA, partner
Infinity per il mercato
francese, lo "schema
di
ricompense"
avrà
probabilmente un grande
successo tra i rivenditori
locali. Dagli iPad agli ultimi televisori 3D (e
persino un viaggio a Dubai!), Infinity offrirà
ai clienti più fedeli di Copadex qualcosa di
diverso per mostrare il suo apprezzamento
per il loro aiuto nell'affermare Infinity sul
mercato francese. Nigel Hampson, direttore
dello sviluppo economico di Infinity Tyres,
ha commentato: "la nostra collaborazione
con Copadex si è dimostrata estremamente
fruttuosa ed è giunto il momento di offrire un
ulteriore supporto ai rivenditori indipendenti.
Non vediamo l'ora di partire per la stagione
estiva e da Copadex stanno facendo gli
straordinari per fare in modo che i loro clienti
possano usufruire pienamente di questo
incredibile programma promozionale".
Infinity ha partecipato alla 12a edizione della fiera Auto Expo di Nuova Delhi, che si è tenuta all'India Expo Mart
dal 6 al 9 febbraio.
Infinity era uno dei maggiori espositori e il suo
stand ha attirato l'attenzione di tutti durante
la fiera, che è il più grande salone dell'automobile in Asia, con più di 1.000 partecipanti
da 36 paesi.
Auto Expo è la maggiore fiera del paese dedicata a componenti, tecnologia e servizi per
l'industria automobilistica e l'evento è stato
inaugurato dal Ministro Indiano dell'Industria
Pesante e delle Imprese Pubbliche Praful Patel.
Al fianco di giganti dell'industria quali Tata Motors e Ssangyong, Infinity Tyres sta penetrando
velocemente in una delle economie mondiali a
più rapido sviluppo, con una popolazione che
supera 1,2 miliardi di persone!
INTERNATIONAL TIRE
EXPO
Infinity Tyres è stata orgogliosa
di
essere
"sponsor
chiave"
all'International Tire Expo, in quello
che è considerato il "nuovo punto
d'incontro globale” per l'industria
degli pneumatici. L'evento si è
tenuto all'International Trade and
Exhibition Center di Bangkok, dal 12
al 15 marzo.
L'azienda ha anche portato la discussione
sulle prospettive, opportunità e sfide che
l'industria globale degli pneumatici si trova
ad affrontare oggi e nel futuro. La Thailandia
sta diventando una delle maggiori potenze
nell'industria degli pneumatici, e molti
costruttori internazionali stanno fondando
nuovi stabilimenti in quella che comincia ad
essere vista come la "Detroit dell'est".
7
Il mio nome
è Bond...
Con Reggie Bond
la stagione
vincente continua a
Wolverhampton!
Il cavallo
da corsa
sponsorizzato
da Infinity
"Reggie Bond" è
in piena forma
e di recente
si è lanciato alla vittoria del
Ladbrokes Handicap all'ippodromo di
Wolverhampton.
In collaborazione con il nostro distributore per il Regno Unito, Bond
International, Infinity ha il piacere di sponsorizzare ancora una volta
la corsa inaugurale del Dante Festival per 2014, che è ormai un
appuntamento fisso nel calendario ippico e che si svolgerà all'ippodromo
di York il 14 maggio.
Dopo il successo lo scorso anno del Premio
Handicap Infinity Tyres, il montepremi di £
20.000 continua ad attirare grandi nomi tra
i fantini; sponsorizzare la prima corsa del
prestigioso Dante Festival garantisce inoltre al marchio Infinity un'ottima esposizione
mediatica sia in televisione che sulla carta
stampata.
L'ippodromo di York, uno dei più prestigiosi in
Europa, è stato recentemente premiato "Ippodromo dell'Anno" e Infinity non vede l'ora di
passare una giornata VIP con i suoi molti rivenditori e partner britannici.Nigel Hampson,
direttore dello sviluppo economico di Infinity
Tyres Europe, ha aggiunto: "Ci fa molto piacere
sponsorizzare le corse ippiche nel Regno Unito per il 2014. Il nostro impegno verso questo
mercato si esprime anche attraverso la sponsorizzazione dell'ippica britannica e dello sport
britannico in generale. Anche quest'anno attendiamo con gioia di passare una grande
giornata alle corse insieme agli amici di Bond
International".
Reggie Bond porta a casa una
convincente vittoria staccando di tre
lunghezze il favorito irlandese Katmai
River e prolungando un periodo pieno
di successi per il suo proprietario (e
omonimo) Reg Bond, amministratore
delegato di Bond International.
Il successo di Wolverhampton avviene
dopo tre vittorie consecutive per le
scuderie Reg Bond. Il castrone di sei
anni Alfred Hutchinson, che corre a
sua volta con i colori di Infinity, ha
infatti galoppato verso tre vittorie
all'ippodromo di Lingfield, di cui ha
anche battuto il record (rimasto
invariato dal 2005).
PNEUMATICI OTR INFINITY A GRANDE RICHIESTA!
Gli pneumatici OTR Infinity, riconosciuti nel mondo per qualità e resistenza, sono già una scelta popolare in Australia, Africa
e Asia. Negli ultimi tempi sono anche molto richiesti da enti pubblici e aziende private degli Emirati Arabi Uniti (EAU), e da
diverse imprese legate all'industria del petrolio e del gas.
Quest'anno diversi enti statali degli EAU tra i quali le municipalità di Al Ain, Dubai,
Sharjah, e la compagnia Emirates Transport
- hanno attentamente selezionato gli equipaggiamenti OTR Infinity per le loro complesse applicazioni.
LB01N
8
LL25
A temperature e ambienti di lavoro tanto
estremi, l'affidabilità degli pneumatici OTR è
garantita, ed è un risultato di cui essere fieri
anche il fatto che Infinity ora lavori con la
National Petroleum Construction Company
(NPCC) e con ESNAAD (che offre strutture
di supporto all'avanguardia per l'industria
petrolifera) entrambe di Abu Dhabi - che
hanno ordinato la gamma Infinity LL25. In
effetti il modello Infinity’s LL25 è stato molto richiesto quest'anno dal momento che tre
equipaggiamenti sono stati forniti ad Emirates Transport per le sue operazioni nelle
municipalità di Ajman e Sharjah.
I modelli OTR LB01N e LM01N, testati
con successo, sono stati invece forniti alla
municipalità di Al Ain per la sua sezione
urbanistica.
La FAMIGLIA INFINITY insieme a Dubai!
Infinity Tyres ha recentemente tenuto il suo party annuale al cinque stelle Le Meridien Hotel a Dubai, dove oltre 300 dipendenti
che si trovano nelle sue sedi degli EAU hanno potuto godere dell'ospitalità dell'albergo e si sono divertiti tra spettacoli e attività
per famiglie.
Infinity ha tenuto viva la magia invitando un illusionista di fama mondiale i cui giochi di prestigio hanno affascinato grandi e piccoli. E una compagnia di ballo stile Bollywood con i suoi sgargianti costumi ha sicuramente contribuito ad aggiungere un fascino esotico alla serata.
L'attrazione principale dell'evento era un curioso ed emozionante spettacolo acrobatico africano. I partecipanti si sono divertiti durante l'elettrizzante esibizione di dieci acrobati professionisti che facevano le capriole e salivano l'uno sull'altro formando figure perfette.
Gli ospiti hanno anche avuto la possibilità di fare brevi esibizioni durante la serata - cantando, danzando o suonando il pianoforte - tutti sono
stati incoraggiati a mettere in mostra il proprio talento esibendosi sul palco!
Emirates Transport VIAGGIA CON Infinity
Infinity Tyres è stata scelta per fornire nel 2014 pneumatici per
autobus e veicoli commerciali per le flotte di veicoli degli EAU, e
con orgoglio fornirà modelli LLF06, LLA08, e LLA01 della gamma
TBR alla Emirates General Transport and Services Corporation
(Emirates Transport), che organizza e gestisce i trasporti nel
paese e i servizi correlati.
Emirates Transport fornisce servizi di trasporto scolastico per tutti gli
studenti delle scuole pubbliche del paese, e dal 2012 anche di quelle
private, trasportando più di 200.000 studenti su 3.574 autobus che
percorrono circa 60 milioni di chilometri al mese.
Fornisce inoltre servizio di trasporto ad oltre 20 enti ministeriali,
federali e statali degli EAU, a enti commerciali e università, e offre
servizio taxi e limousine. I suoi servizi comprendono anche i trasporti
pubblico, universitario, commerciale e privato nel paese.
9
INVESTIRE NELLE GENERAZIONI FUTURE
Infinity Tyres ha uno stretto rapporto con l'Università di Oxford e sta già sponsorizzando borse di studio per aiutare gli studenti
che si trovano a fronteggiare le spese sempre maggiori di una formazione universitaria di alto livello.
La Infinity Tyres Foundation ha inoltre recentemente rafforzato i suoi legami con il St. Peter’s College dell'Università di Oxford nei
campi sportivo e commerciale.
Infinity Tyres sponsorizza il club di
canottaggio del St. Peter’s College
La Infinity Foundation non si limita a sostenere i progressi
accademici del St Peter’s, anche il suo club di canottaggio
può ora contare Infinity Tyres come suo maggiore sponsor.
Il club venne fondato nel 1929 e ha la propria sede
sulle sponde dell'Isis (Tamigi). Ad aprile 2014 abbiamo
festeggiato il vogatore del St Peter's Karl Hudspith che
ha contribuito alla vittoria dell'equipaggio di Oxford su
Cambridge per un ampio margine nella 160a edizione della
Regata Oxford-Cambridge.
Un aiuto ai leader di domani
La Infinity Tyres Foundation ha recentemente sponsorizzato un CV clinic
alla St Peter’s College Business Society di Oxford come parte del nostro
intento di restituire qualcosa alle comunità in cui operiamo.
Infinity Tyres ha costruito un forte legame con il St. Peter’s College e si è unita ad
un'associazione studentesca di Oxford per aiutare i futuri laureati nei loro primi passi nel
mondo del lavoro. I posti disponibili per il CV Clinc si sono esauriti in poche ore e molti si
sono aggiunti alla lista d'attesa. Gli studenti di ogni dipartimento erano ansiosi di partecipare
ed erano grati di ricevere consigli.
Infinity ha avuto il piacere di sponsorizzare anche altri eventi alla Business Society, come
presentazioni da parte di leader e personaggi influenti nel mondo dell'industria e della finanza. Questo
aiuterà gli studenti nel prendere decisioni sul loro iter professionale futuro e li aiuterà a sviluppare una
propria visione del mondo imprenditoriale internazionale di domani.
Ma c'è spazio anche per un po' di divertimento! Più di 100 studenti prendono parte agli eventi sociali
della St. Peter’s College Business Society (che si tengono naturalmente nel bar del college gestito dagli
studenti). Con un contorno di musica e rinfreschi, sono l'occasione perfetta per socializzare, ma anche
per discutere e dibattere dei temi economici che stanno emergendo nei nostri giorni.
10
10
Infinity celebra 10 anni
di collaborazione con
l'irlandese Daly Tyres
Infinity brilla ai test
prestagionali di drifting
In preparazione al campionato britannico di drifting del 2014,
il team di Acorn Infinity Motorsport ha raggiunto il circuito di
Lydden Hill nel sud dell'Inghilterra per i test prestagionali. Le
vetture sfoggiavano la nuova livrea per il 2014, presentata
all'Autosport International a gennaio, ed è stato grandioso
vedere finalmente girare furiosamente le ruote.
Dopo aver scalato la categoria superiore nel 2013, nella stagione
di riposo sono stati fatti enormi investimenti sia in tecnologia che
in manodopera per assicurare le migliori condizioni possibili per le
nuove gare. Questo test ha permesso al team di mettere alla prova
molte delle migliorie apportate durante il periodo di riposo – inclusi
i nuovi pneumatici ad alte prestazioni Ecomax.
Scott Brandon, team principle A.I.M., ha commentato: "Il nostro
obiettivo per il 2014 è di essere motivo di orgoglio per Infinity e
di dare il massimo. Con i nuovi sviluppi negli pneumatici ad alte
prestazioni Ecomax, abbiamo grandi aspettative per la nuova vettura
e per i test - il 2014 sarà un anno molto interessante!"
Il successo di Infinity in Irlanda
non si è verificato dall'oggi al domani. È il frutto di dieci anni di
lavoro da parte di Daly Tyres per
affermare il marchio tra i maggiori nel mercato irlandese degli
pneumatici. Ma lungo la strada
ci sono stati anche momenti di
divertimento, grazie a un grande
numero di attività promozionali – dalle gare di rallycross alle
promozioni Tyrestop, dagli eventi formativi sugli pneumatici alle
grandi fiere - è stato un piacere condividere con il proprietario
Eamon Daly il viaggio verso il successo. Per dare il giusto riconoscimento a questo anniversario speciale, Eamon ci ha raggiunto ad
Agra, in India, durante l'Infinity Partners Event, per ricevere un dono
speciale che rendesse onore all'occasione.
Harjeev Kandhari, direttore esecutivo di Infinity Tyres Europe
ha aggiunto: "È un piacere condividere questo anniversario con
gli amici di Daly Tyres. Il loro aiuto e l'attività di marketing del
marchio Infinity da loro svolta sono stati incredibili, e la crescita
degli affari sia all'ingrosso che nella rete di rivenditori Tyrestop
è stata eccezionale in questi dieci anni. Sono molto onorato di
poter ringraziare Eamon personalmente e di estendere la nostra
gratitudine a Rob Nelligan e a tutto il team irlandese per aver
raggiunto risultati tanto notevoli in questo decennio. Non vediamo
l'ora di condividere molti altri anni di successi!".
LA FORZA è nei pedali in PORTOGALLO!
I partner portoghesi di Infinity hanno fondato nel 2013
un club di mountain bike per bambini, club che si sta già
dimostrando un vero successo.
Il club sponsorizzato da Infinity permette ai giovani
ciclisti di partecipare a maratone scolastiche e a
campionati regionali nel paese. L'idea è quella di
offrire una maggiore scelta per quanto riguarda le
attività sportive ai membri più giovani della società
e di permettere loro di praticare attività all'aperto. Il
club ha già vinto alcuni premi a livello locale.
Il numero dei membri ha già superato i 20 bambini, il club
può crescere ulteriormente solo grazie alla generosità dei volontari
e degli sponsor, come Infinity, che ha creduto nel progetto e ha
contribuito a realizzarlo.
Nigel Hampson, direttore dello sviluppo economico
di Infinity Tyres Europe, ha dichiarato: "Questa
sponsorizzazione è per noi un'eccellente opportunità
di promuovere il benessere dei membri più giovani
della società e di incanalare l'energia giovanile in
attività positive. Attendiamo con fiducia notizie
dei successi del club negli anni a venire mentre
aumenta il numero dei suoi membri".
Il club ha in previsione di partecipare a diversi incontri
ciclistici in Portogallo nel 2014.
11
11
www.talkingtread.com
Harjeev Kandhari
CEO di Infinity Tyres
Europe Ltd.
Chi
controlla i
controllori?
Fa parte della natura umana di rivolgersi a
un'autorità più alta per avere risposte alle tante
domande della vita. Sono appena tornato da un
incredibile viaggio in India insieme ai nostri meravigliosi partner e associati; tra le molte altre meraviglie abbiamo visitato templi incredibili, antiche
rovine e monumenti iconici - ognuno progettato per
ispirare e influenzare attraverso le generazioni.
Noi che lavoriamo nel settore degli pneumatici siamo spesso dei cinici - ma se c'è una cosa
che prendiamo seriamente è l'"autorità superiore" dei test sugli pneumatici pubblicati sulle riviste specializzate. Oggigiorno i test di questo tipo
si stanno moltiplicando, ma il più autorevole è il
"Reifentest" ADAC, condotto su base semestrale
per pneumatici estivi e invernali dal club automobilistico tedesco. Tra molti automobilisti tedeschi
(ma anche svizzeri e austriaci) il test sugli pneumatici ADAC si è fatto una grande reputazione e
i costruttori si contendono il suo marchio di approvazione "altamente raccomandato". L'ADAC è
stato fondato più di un secolo fa ed è il più grande club automobilistico europeo, con più di 19
milioni di membri che seguono attentamente i
consigli della sua rivista. I risultati di questi test
sugli pneumatici vengono diffusi in Europa e oltre (ad esempio nella rivista britannica Which?).
Tuttavia negli ultimi tempi questi test sono sotto
attenta analisi per l'introduzione del nuovo sistema europeo di classificazione degli pneumatici
(in vigore da oltre un anno). Come nei test nelle
riviste di settore, in cui spesso una brusca valutazione "non raccomandato" si vedeva opposta a
quella "altamente raccomandato", generalmente
riservata per i marchi più affermati, ci si aspettava una chiara divergenza di risultati tra gli autoproclamati marchi "premium" e i nuovi marchi
"economy", meno conosciuti . Ma se questa era
l'idea, così non è stato, dato che le nuove marche
di pneumatici hanno ottenuto risultati vicini o a
volte addirittura superiori a quelle dei concorrenti
più conosciuti.
Si discute ora sul fatto che il sistema di classificazione sia troppo semplicistico - che molti test
non siano inclusi - usura del battistrada, aquaplaning, frenata sull'asciutto sono solo tre esempi.
Quindi il modo migliore per un acquirente di pneumatici di recuperare tutte queste importanti informazioni è di rivolgersi a una delle tante popolari
riviste di settore. Ed è qui che l'ADAC si è distinto
come il più importante dei test sugli pneumatici.
Tuttavia è recentemente emersa un'inaspettata
fallibilità del test quando è stata data la notizia che un dirigente stava falsificando i risultati
delle votazioni per il premio annuale "Angelo
Giallo" (auto dell'anno). Anziché 34.000 voti, la
vincente VW Golf aveva infatti ricevuto soltanto
3.400 preferenze. Anche se questo è stato definito come un caso isolato, anche il Ministero
dei Trasporti tedesco afferma che l'organizzazione deve "mettere tutte le carte in tavola".
L'organizzazione dovrà già lavorare duramente per riconquistare la fiducia del consumatori, quindi non deve essere stato piacevole per
l'amministratore delegato ADAC scoprire che
anche l'affidabilità del "Reifentest" viene ora
messa in dubbio. Prima il programma televisivo
"Servicezeit", in onda sul canale tedesco WDR,
ha riportato l'affermazione di un ingegnere che
aveva lavorato per un costruttore di pneumatici
europeo: secondo questo ingegnere venivano
preparati dei set di pneumatici specifici per i
test, pneumatici che non corrispondevano affatto a quelli attualmente immessi sul mercato. In
seguito, un altro ex dipendente di un costruttore
di pneumatici "premium" ha informato lo stesso
programma televisivo del fatto che i parametri
di valutazione del test ADAC venivano rivelati in
anticipo, e che era quindi possibile apportare
delle migliorie agli pneumatici prima di sottoporli ai test.
Ma c'è di più. In aprile il veterano dell'industria degli pneumatici Willy Matzke (in passato a
capo del sistema di test per l'associazione sorella
dell'ADAC, il club austriaco ÖAMTC), ha aggiunto
le sue osservazioni sul sistema di valutazione degli pneumatici negli anni.
Secondo Matzke i costruttori hanno virtualmente infinite possibilità di manipolare i test sugli
pneumatici. Dall'uso dei propri circuiti di prova
alla sostituzione degli pneumatici durante i test,
fino all'uso di macchinari utilizzati solo da dipendenti di quella ditta di pneumatici…. si stenta a credere a quello che sta uscendo dal vaso di Pandora.
Qual è quindi il futuro per il nostro settore e per
i metodi di valutazione e confronto degli pneumatici? Personalmente sostengo l'utilità dei test
pubblicati sulle riviste di settore: è sempre una
buona cosa che il pubblico parli di pneumatici e
che ne comprenda le caratteristiche, differenze e
affidabilità a livello di sicurezza. E non c'è dubbio
che l'ADAC abbia avuto un impatto positivo negli
anni sul pubblico degli automobilisti tedeschi (ed
europei). Per questo è davvero un peccato essere
ora qui a parlare di presunte manipolazioni nei
test degli pneumatici. È tuttavia importante fare
chiarezza, poiché tutti i marchi devono poter competere alla pari, e le recenti accuse e affermazioni
suggeriscono che a volte i test degli pneumatici
siano stati resi più facili e indebitamente influenzati da un piccolo gruppo di rappresentanti di
costruttori e i loro segreti team tecnici dei test
per le riviste di settore. Ricordate che in molti
mercati europei una valutazione degli pneumatici che risulta in un "altamente raccomandato"
vale il suo peso in oro solo in termini di valore di
marketing nel breve periodo, quindi la tentazione
di influenzare o di "aiutare" le riviste di settore
in ogni modo possibile deve essere immensa.
Come partner di lunga data di due dei maggiori
produttori di pneumatici cinesi, va detto anche
che sebbene la nuova classificazione UE sta diminuendo le disparità in termini di percezione del
marchio di pneumatici da parte del consumatore e
in termini di raccomandazioni, in molti casi recenti pneumatici prodotti in Cina sono stati giudicati
negativamente in blocco in articoli di alcune riviste di settore, senza fare distinzione tra i marchi.
Alla luce delle recenti accuse rivolte ai test sugli
pneumatici mi chiedo quindi se anche tali articoli
siano "influenzabili" da coloro che hanno i giusti
contatti e che farebbero di tutto per impedire ai
nuovi marchi (anche quelli con strutture all'avanguardia) di affermarsi nel mercato europeo.
Nella prossima edizione di "Talking Tread"
cercherò di mettere in evidenza alcuni dei modi in
cui il nostro settore può assicurarsi che i test riacquistino la loro piena validità agli occhi del pubblico. Fino ad allora continuerò a leggere i sempre più
numerosi test sugli pneumatici sulle riviste di settore - ma sicuramente con maggiore scetticismo.
Potete contattare Harjeev Kandhari all'indirizzo [email protected]
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
2 647 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content