close

Enter

Log in using OpenID

1/2014. - Kummler + Matter AG

embedDownload
La
rivista informativa
Maggio 2014 / n° 1
KUMA
di Kummler+Matter
1
Benvenuti
Daniel Binzegger
Direttore amministrativo Kummler+Matter SA,
Zurigo
Cara lettrice, caro lettore
Dopo alcuni anni di «astinenza» mediatica, abbiamo deciso di offrire nuovamente ai nostri clienti, fornitori e amici,
un quadro concreto delle nostre attività,
per mezzo di una Newsletter due volte
all’anno.
In questo numero la informiamo di alcune importanti novità e cambiamenti relativamente ai temi delle linee aeree di
contatto, dell’approvvigionamento energetico e della tecnologia dei trasporti.
A tal proposito vogliamo metterla al corrente di entusiasmanti novità riguardanti
i nostri progetti attualmente in corso, i
nostri investimenti sul personale e la relativa formazione, il parco macchine, con
cui in futuro saremo in grado di soddisfare sempre al meglio le esigenze della
clientela.
Infine non posso mancare di attirare la
sua attenzione su due importanti eventi
di settore: Powertage (3-5 Giugno, Zurigo), InnoTrans (23-26 Settembre, Berlino). A pagina 7 di questa rivista e sul sito
kuma.ch è possibile trovare maggiori informazioni. Venga a trovarci, saremo lieti
della sua visita.
Le auguro una primavera ricca di sole e di
energia per le sua azienda
Daniel Binzegger,
Direttore amministrativo
Kummler+Matter SA
Sommario
3 Investimenti di Kummler+Matter che guardano al futuro nel settore della tecnologia
delle linee aeree di contatto
4 Kummler+Matter esegue lavori di genio civile per FFS
nel quadro del progetto ZEB
4 Meccanizzazione della posa di cavi grazie al nuovo movimentatore
telescopico fuoristrada
5 Costruiamo la rete elettrica del futuro – Centrali di Linth-Limmern
nel Canton Glarona
5 Il progetto FTTH di Chiasso
6 Kummler+Matter riprende le attività della Herzig Bau-Vision SA di Steckborn
6 Ampliamento dell‘offerta di Kummler+Matter: «KuMa Site Control»
7 Calendario delle manifestazioni
8 Sedi e informazioni di contatto
2
Investimenti che guardano al futuro nel settore
della tecnologia delle linee aeree di contatto
Ulteriori informazioni: Kummler+Matter SA, Tecnica ferroviaria e delle linee aeree di contatto, Reto Hügli - [email protected]
MPV con pantografo di misurazione, piattaforma e gru
Per rispondere alle esigenze sempre crescenti in materia di tecnologia, efficienza,
sicurezza ed emissioni, Kummler+Matter
(KuMa) ha deciso di investire nel futuro
acquistando, tra l‘altro, attrezzature e
veicoli speciali, progettati appositamente
per la costruzione e la manutenzione di
linee aeree di contatto. Siamo pertanto
orgogliosi di annunciare che i veicoli oggetto dei nostri ultimi investimenti sono
ormai entrati in funzione ampliando il
parco macchine e veicoli esistente.
Veicoli multiuso - MPV
I veicoli multiuso (MPV, Multi Purpose
Vehicle), dotati di strutture parzialmente
modulari e in grado di operare in modo
autonomo e flessibile, sono ideali per
svolgere lavori sulle linee aeree di contatto. Si tratta di veicoli semoventi che
possono essere spinti fino alla velocità di
100 km/h. Dotati di una piattaforma di
servizio suddivisa in tre parti, un grande
modulo comprendente cestello e gru e
altre attrezzature per eseguire lavori ad
esempio sulla catenaria, sono adatti a realizzare complesse opere di montaggio,
ad esempio per la manutenzione o la co-
struzione di linee per clienti quali FFS, BLS
o SOB. Uno di tali veicoli sarà utilizzato
per varie settimane nell‘ambito di lavori
sulle linee di contatto della stazione FFS
di Au (ZH). Alla guida saranno tra l‘altro
macchinisti di Kummler+Matter.
Unità di posa per filo di contatto e fune
portante
Questa unità trova impiego sin dal 2013
nella galleria di base del San Gottardo.
Essa amplia il campo di applicazione
dei nostri macchinari per il montaggio
di linee di contatto, poiché consente la
posa efficiente per molti chilometri di
intere catenarie o linee di rafforzamento
applicando una forza di trazione meccanica totale che può raggiungere i 27 kN.
I bracci telescopici telecomandati installano contemporaneamente due funi,
ad esempio il filo di contatto e la fune
portante, applicando una forza di trazione controllata da un comando PLC. La
struttura modulare dell‘unità ne consente il rapido montaggio e smontaggio su
diversi veicoli portanti, ad esempio per
binari a scartamento normale o ridotto.
L‘unità non è semovente ma può essere
abbinata a un MPV. Ulteriori informazioni sono disponibili nel filmato sul nostro
sito web www.kuma.ch.
Mobilità elettronica in ambienti urbani
Kummler+Matter è un‘azienda innovativa anche nel settore dei veicoli per il
montaggio di linee di contatto in ambiente urbano. Allo scopo di ridurre le
emissioni acustiche prodotte durante lavori prevalentemente notturni, il nostro
veicolo di montaggio più recente, dotato
di ponte di sollevamento, è stato equipaggiato per la prima volta con un motopropulsore elettrico complementare.
Tale motore consente di spostare il mezzo da un punto di sostegno all‘altro senza
produrre emissioni nocive né il fastidioso
rumore tipico di un motore diesel per autocarri. Il veicolo può essere telecomandato dalla piattaforma di servizio e può
procedere a velocità ridotta anche senza
guidatore. La conformazione del tetto, di
nuova concezione, che prevede un‘ampia
piattaforma e due cestelli di lavoro che
si muovono indipendentemente l‘uno
dall‘altro, consente di eseguire in sicurezza lavori di montaggio ad altezze diverse.
3
Kummler+Matter esegue lavori di genio civile
per FFS nel quadro del progetto ZEB
Ulteriori informazioni: Kummler+Matter SA, Tecnologia di approvvigionamento energetico nord, Christian Rossi - [email protected]
Nell‘ambito del progetto secondario
ZEB (Zukünftige Entwicklung der Bahninfrastruktur, sviluppo futuro dell‘infrastruttura ferroviaria) di Rotkreuz,
Kummler+Matter sta svolgendo su incarico delle FFS vari lavori di genio civile
che prevedono la sostituzione di apparati centrali e l‘aumento delle sezioni di
blocco.
Dalla fine di settembre del 2013 all‘inizio
di aprile del 2014 abbiamo realizzato a
Rotkreuz-Immensee oltre 80 fondazioni
per strutture come piantane portasegnali
e pali di supporto per linee aeree di contatto, avvalendoci di macchinari speciali
come escavatori cingolati su rotaie. Mediante l‘infissione di pali e pressotrivellazioni abbiamo inoltre realizzato oltre 30 intersezioni di cavi e installato vari blocchi
di tubi, come pure scavato innumerevoli
pozzetti di distribuzione nelle stazioni
di Rotkreuz, Immensee e lungo la linea
Oberrüti-Rotkreuz-Immensee-Brunmatt.
Poiché tutte le attività di questo cantiere dovevano svolgersi a traffico in corso,
molti lavori sono stati eseguiti durante le
ore notturne. Il coordinamento di quasi 20 collaboratori è stato impegnativo,
poiché gli intervalli tra i turni notturni
non potevano durare più di 3 o 4 ore. Va
ricordata inoltre la necessità di attenersi
alle norme di sicurezza previste per tracciati ad alta densità di traffico.
Meccanizzazione della posa di cavi grazie al
nuovo movimentatore telescopico fuoristrada
Dati tecnici
• Lunghezza x larghezza: 4555 x 2400 mm
• Altezza massima di lavoro: 23 m
• Peso a vuoto: ca. 9 000 kg
• Velocità: 40 km/h
• Forza di trazione: 8 t
• Quattro ruote motrici e sterzanti
• Superamento di pendenze fino a 35°
4
I nostri operatori attivi nella posa di cavi
e nella costruzione di condotte di servizio
hanno ricevuto in questi giorni un nuovo
apparecchio multifunzione: il movimentatore telescopico, che rappresenta una
nuova pietra miliare nel settore della
costruzione di reti. Tutte le funzioni operative possono essere eseguite a distanza
di sicurezza mediante un telecomando
senza fili. L‘impiego di questo dispositivo porta-attrezzi, manovrabile e adatto
a tutti i terreni, consente di ridurre fino
a un terzo i tempi di esecuzione e di aumentare in modo significativo la sicurezza
lavorativa. Può essere utilizzato ad esempio come skyworker per la costruzione di
linee elettriche in aperta campagna o per
eseguire lavori su terreni difficili.
Costruiamo la rete elettrica del futuro –
Centrali di Linth-Limmern nel Canton Glarona
Ulteriori informazioni: Kummler+Matter SA, Tecnologia di approvvigionamento energetico sud, Stefano Camponovo - [email protected]
Le centrali elettriche di Linth-Limmern,
nel Canton Glarona, contribuiscono già
oggi in modo significativo all‘approvvigionamento elettrico della Svizzera. In base
al progetto di potenziamento denominato «Linthal 2015» gli impianti esistenti
saranno ampliati e ottimizzati con l‘aggiunta di un‘efficiente centrale ad accumulazione mediante pompaggio. Il progetto
prevede la realizzazione di una nuova
linea a 380 kV, che dovrà procedere parallelamente a quella a 220 kV fin dentro i
territori di Schwanden e Sool.
no la costruzione di una nuova linea ad
alta tensione a 380 KV, lunga 17 km, e la
nuova posa della linea elettrica esistente
a 220 kV. Nel complesso devono essere
costruiti 65 plinti di fondazione per pali
delle linee elettriche e devono essere fissati numerosi isolatori e cavi elettrici. Una
particolare attenzione va riservata alle acque sotterranee, ferme o in movimento,
che affiorano in diversi punti del terreno.
Un compito arduo per i nostri ingegneri e
montatori, specializzati nella costruzione
di linee aeree.
Gli specialisti nella costruzione di linee
elettriche di Kummler+Matter hanno vinto l‘appalto per i lotti 5 e 8, che prevedo-
Il progetto FTTH di Chiasso
Dalla progettazione alla realizzazione alla messa
in servizio. Tutto fornito da Kummler+Matter.
Kummler+Matter sta costruendo da alcuni anni per conto di vari partner e società
elettriche e di telecomunicazioni svizzere
la rete a fibre ottiche del futuro. In particolare sta realizzando per Ticino Fibre
Networks di Chiasso, su incarico dell‘appaltatore totale GK-Engineering GmbH,
seguendo principi sia di redditività economica che di sostenibilità ecologica, una
rete a fibre ottiche destinata a fornire
connettività ad appartamenti, negozi
e uffici. La prima fase prevede la posa,
nell‘ambito di lavori di genio civile, di 12
chilometri di guaine per cavi, 160 chilometri di cavi per linee di trasmissione aerea e 660 chilometri di cavi di derivazione.
Kummler+Matter è in grado di offrire un
servizio completo, coprendo tutte le fasi
della tecnologia a fibre ottiche, ossia progettazione, realizzazione e assistenza.
5
Kummler+Matter riprende le attività
della Herzig Bau-Vision SA di Steckborn
Ulteriori informazioni: Kummler+Matter SA, Tecnologia dei trasporti e impianti elettrici, Luregn Hug - [email protected]
Dal mese di aprile 2014, la società
Kummler+Matter ha ripreso le attività
della ditta Herzig Bau-Vision SA (cantone
TG). Nella regione l‘azienda vanta un‘ottima fama per quanto riguarda la posa di
cavi e la costruzione di condotte di servizio. Con questa acquisizione Kummler+Matter si afferma anche nella Svizzera
orientale come fornitore di servizi di genio civile in questo settore.
Con l‘acquisizione del personale e di tutto il parco macchine e veicoli, Steckborn
diventerà un‘ulteriore sede di Kummler+Matter. Con l‘augurio di una proficua
collaborazione, porgiamo al nuovo personale il nostro più cordiale benvenuto in
Kummler+Matter.
Ampliamento dell‘offerta di Kummler+Matter:
«KuMa Site Control»
Da aprile 2014 troverete nel portafoglio
di Kummler+Matter un nuovo prodotto:
KuMa Site Control, un impianto semaforico temporaneo a onde radio per un
massimo di 8 segnali. Con questo prodotto Kummler+Matter amplia la propria
offerta nel settore della tecnologia dei
trasporti. KuMa Site Control trova impiego in numerosi casi, dal piccolo cantiere
al grande incrocio stradale. Su richiesta
può essere equipaggiato con un modem
GSM a scopo di diagnostica o di modifica
dei parametri non rilevanti per la sicurezza (ad esempio per prolungare la fase del
segnale verde). Ciò consente di controllare il cantiere anche da lontano.
6
KuMa Site Control può essere comandato a distanza tramite telecomando, ad
esempio da un parcheggio sotterraneo o
dall‘auto. Se desiderate inoltre aggiungere un semaforo per pedoni o dare priorità
al trasporto pubblico, possiamo ampliare
il vostro impianto aggiungendo tutte le
funzionalità richieste.
Configuriamo l‘impianto, lo trasportiamo
in sede e rimaniamo a vostra disposizione
anche nelle ore notturne e durante i fine
settimana, grazie a un efficiente servizio
di pronto intervento.
Potete prenotare KuMa Site Control fin
da subito anche sul nostro sito Web all‘indirizzo www.kuma.ch.
Manifestazioni
Calendario delle manifestazioni
Powertage 2014
InnoTrans 2014
Questa manifestazione, che si tiene
ogni due anni, è considerata un
appuntamento imprescindibile per
l‘industria svizzera dell‘energia elettrica e rappresenta l‘unica piattaforma
disponibile nel Paese per le aziende
attive nella produzione, trasmissione
e distribuzione di energia, come pure
nella progettazione e fornitura di
servizi. Vi attendiamo numerosi presso
il nostro stand J29, padiglione 6.
InnoTrans è la più grande fiera a livello
mondiale dedicata al settore della
tecnologia dei trasporti: componenti,
veicoli e sistemi innovativi vi attendono a Berlino dal 23 al 26 settembre
2014! Fateci visita presso il padiglione
26, stand comune delle ferrovie svizzere 221.
3-5 giugno 2014
Fiera di Zurigo
23-26 settembre 2014
Fiera di Berlino
Colophon
Editore del customer magazine «KuMa»:
Kummler+Matter SA
Hohlstrasse 176
CH-8026 Zurigo
Telefono: +41 44 247 47 47
Telefax: +41 44 247 47 66
E-mail: [email protected]
Internet: www.kuma.ch
Redazione della presente edizione
Testi: J. Brändli
Grafica: D. Zvonar
Tutte le informazioni sono fornite senza alcuna
garanzia, salvo errori e omissioni. La ristampa
può avvenire solo dietro esplicita concessione
dell‘editore.
7
Sedi e informazioni di contatto
Niedergösgen
Oltnerstrasse 63
5013 Niedergösgen
T: +41 62 832 78 78
Spreitenbach
Industriestrasse 163
8957 Spreitenbach
T: +41 62 832 78 78
Zurigo (sede centrale)
Hohlstrasse 176
8026 Zurich
T: +41 44 247 47 47
Basilea
T: +41 44 247 47 47
Steckborn
Klosterweg 2a
8266 Steckborn
T: +41 52 761 28 81
Aesch (BL)
Weidenring 32
4147 Aesch
T: +41 61 756 90 80
San Gallo
Industriestrasse 15
9015 St. Gallen
T: +41 71 314 64 00
Renens
Rue du Simplon 30
1020 Renens
T: +41 21 631 04 70
Coira
Ringstrasse 26
7004 Chur
T: +41 91 611 10 60
Ginevra
T: +41 44 247 47 47
Niederwangen
Freiburgstrasse 593
3172 Niederwangen
T: +41 31 980 18 80
Sede centrale
Kummler+Matter SA
Hohlstrasse 176
Casella postale
CH-8026 Zurigo
8
Mezzovico
Via Cantonale
6805 Mezzovico
T: +41 91 611 10 60
Telefono +41 44 247 47 47
Telefax +41 44 247 47 77
[email protected]
www.kuma.ch
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
812 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content