close

Enter

Log in using OpenID

Condizioni generali di vendita - Adagio

embedDownload
ADAGIO – 2014
ADAGIO SAS (società di diritto francese con capitale di 1.000.000 EUR, iscritta presso il registro RCS di Parigi al n° 503
938 110, con sede legale ad Artois - Espace Pont de Flandres, 11 rue de Cambrai 75947 Paris Cedex 19), - che agisce
anche in nome e per conto delle sue consociate, ovvero le società Adagio Deutschland GmbH, PV Exploitation Belgique
SA, Newcity Aparthotel Betriebs Gmbh, Newcity Suisse Sarl e Adagio Hotels Uk Limited , per quanto riguarda le unità di
alloggio gestite da quest'ultime- gestore di Residence di turismo e Hotel di turismo (di seguito il/i "Residence") in Francia
e all'estero sotto i marchi "Adagio" e "Adagio access" offrendo in locazione appartamenti, camere e/o ville (di seguito
denominati indistintamente "Appartamento").
Oltre alle seguenti condizioni generali di vendita, potranno essere applicate delle disposizioni particolari in base al marchio,
alla tipologia di Appartamento e allo status del Residence (Residence di turismo o Hotel di turismo).
Le presenti condizioni di vendita ("CGV") entrano in vigore dal 1° gennaio 2014 e rimarranno efficaci fino al 31 dicembre
2014.
Condizioni generali di vendita
Le nostre condizioni generali di vendita sono conformi alle disposizioni dell'articolo R.211-12 del Codice del
turismo francese. In ottemperanza alle disposizioni di legge, riportiamo gli articoli da R.211-3 a R.211-11 del
suddetto Codice.
Art. R.211-3 - Fatte salve le esclusioni previste al terzo e quarto comma dell'articolo L.211-7, qualsiasi offerta e qualsiasi
vendita di servizi di viaggio o di soggiorno comporta la consegna dei relativi documenti nel rispetto delle regole definite
nella presente sezione. In caso di vendita di titoli di trasporto aereo o di titoli di trasporto su linea regolare non
accompagnata da prestazioni connesse a tali servizi di trasporto, il venditore consegna all'acquirente uno o più biglietti pe r
la totalità del viaggio, emessi dal vettore oppure sotto la propria responsabilità. Nel caso di servizi di trasporto su richiesta,
devono essere menzionati il nome e l’indirizzo del trasportatore per conto del quale sono stati emessi i biglietti. La
fatturazione separata dei diversi elementi di uno stesso pacchetto turistico non esime il venditore dagli obblighi previsti dalle
disposizioni regolamentari della presente sezione.
Art. R.211-3-1 – Lo scambio di informazioni durante le fasi precontrattuali o la messa a disposizione delle condizioni
contrattuali devono avvenire per iscritto. È consentita la comunicazione per via elettronica nel rispetto delle condizioni di
validità e di esercizio previste negli Articoli da 1369-1 a 1369-11 del codice civile. Devono essere indicati il nome o la
ragione sociale e l'indirizzo del venditore, oltre al numero di immatricolazione al registro, come previsto alla lettera a)
dell'articolo L.141-3 o, se del caso, il nome, l'indirizzo e il numero di immatricolazione della federazione o dell'unione
menzionata al secondo comma dell'articolo R.211-2.
Art. R.211-4 - Prima della conclusione del contratto, il venditore deve comunicare all'acquirente le informazioni relative ai
prezzi, alle date e agli altri elementi costitutivi delle prestazioni fornite in occasione del viaggio o del soggiorno, quali le
seguenti:
1. la destinazione, i mezzi, le caratteristiche e le categorie dei servizi di trasporto utilizzati;
2. la modalità di alloggio, la collocazione, il livello di comfort e le principali caratteristiche nonché l'omologazione e
classificazione turistica sulla base delle norme o degli usi del paese di accoglienza;
3. le prestazioni di ristorazione proposte;
4. la descrizione dell'itinerario nel caso il viaggio preveda più destinazioni;
5. le formalità amministrative e sanitarie che devono espletare i cittadini di uno Stato o i cittadini di un altro Stato membro
dell'Unione europea o di uno Stato parte contraente dell'accordo sullo Spazio economico europeo nel caso, in particolare,
di superamento delle frontiere e i termini del loro adempimento;
6. le visite, le escursioni e gli altri servizi inclusi nel pacchetto o eventualmente disponibili mediante un supplemento di
prezzo;
7. le dimensioni minime o massime del gruppo che consente la realizzazione del viaggio o del soggiorno nonché, ove la
realizzazione del viaggio o del soggiorno sia subordinata al numero minimo di partecipanti, il termine entro il quale il
consumatore deve essere informato dell'eventuale annullamento del viaggio o del soggiorno; tale data non può essere
fissata a meno di ventuno giorni prima della partenza;
8. l'importo o la percentuale del prezzo da versare a titolo di acconto alla conclusione del contratto e le scadenze per il
versamento del saldo;
9. le modalità di revisione dei prezzi previste dal contratto in applicazione dell'articolo R.211-8;
10. le condizioni di annullamento di natura contrattuale;
11. le condizioni di annullamento definite agli articoli R.211-9, R.211-10 e R.211-11;
12. l'informazione riguardante la sottoscrizione facoltativa di un contratto di assicurazione che copra le conseguenze di
alcuni casi di annullamento o di un contratto di assistenza che copra certi rischi particolari, segnatamente le spese di
rimpatrio in caso di incidente o malattia;
13. quando il contratto comporta servizi di trasporto aereo, l’informazione per ogni tratta di volo prevista agli articoli da
R.211-15 a R.211-18.
ADAGIO – 2014
Art. R.211-5 - L’informazione preliminare al consumatore impegna il venditore, a meno che in questa informazione il
venditore non si sia riservato espressamente il diritto di modificarne alcuni elementi. In questo caso, il venditore ha l'obbligo
di indicare chiaramente in quale misura detta modifica può intervenire e su quali elementi. In qualsiasi caso, le modifiche
apportate alle informazioni precedentemente indicate devono essere comunicate al consumatore prima della conclusione
del contratto
Art. R.211-6 - Il contratto stipulato tra il venditore e l'acquirente deve essere redatto in forma scritta e in duplice copia, di cui
una consegnata all'acquirente, e firmato da entrambe le parti. Ove il contratto sia stipulato per via elettronica, si applicano
gli articoli da 1369-1 a 1369-11 del codice civile. Il contratto deve includere le seguenti clausole:
1. il nome e l'indirizzo del venditore, del suo garante e della sua compagnia di assicurazione, il nome e l'indirizzo
dell'organizzatore;
2. la destinazione o le destinazioni del viaggio e, in caso di soggiorni frazionati, i vari periodi e le relative date;
3. i mezzi, le caratteristiche e le categorie dei trasporti utilizzati, le date, gli orari e i luoghi di partenza e di rientro;
4. la modalità di alloggio, la sua collocazione, il livello di comfort e le principali caratteristiche, la classificazione turis tica in
virtù delle regolamentazioni o degli usi del paese di accoglienza;
5. le prestazioni di ristorazione proposte;
6. l'itinerario nel caso si tratti di un viaggio con più destinazioni;
7. le visite, le escursioni o gli altri servizi inclusi nel prezzo totale del viaggio o del soggiorno;
8. il prezzo totale delle prestazioni fatturate e l'indicazione di qualsiasi eventuale revisione di tale fatturazione in virtù delle
disposizioni dell'articolo R.211-8;
9. l'eventuale indicazione di quote o tasse concernenti determinati servizi, quali tasse di atterraggio, di sbarco o d'imbarco
nei porti e negli aeroporti, e tasse di soggiorno nel caso non siano incluse nel prezzo della o delle prestazioni fornite;
10. il calendario e le modalità di pagamento dell'importo, tenendo presente che l'ultimo versamento effettuato
dall'acquirente non può essere inferiore al 30% del prezzo del viaggio o del soggiorno e deve essere eseguito al momento
della consegna dei documenti necessari alla realizzazione del viaggio o del soggiorno;
11. le particolari condizioni richieste dall'acquirente e accettate dal venditore;
12. le modalità in base alle quali l’acquirente può inoltrare un reclamo al venditore per inadempimento o esecuzione
scorretta del contratto; reclamo da indirizzare al venditore nel più breve tempo possibile tramite un mezzo che consenta di
ottenere una ricevuta di ritorno ed eventualmente da segnalarsi per iscritto all'organizzatore del viaggio e al fornitore dei
servizi in questione;
13. Il termine ultimo entro il quale il venditore deve comunicare all'acquirente l'annullamento del viaggio o del soggiorno nel
caso in cui la realizzazione del viaggio o del soggiorno sia legata a un numero minimo di partecipanti, in conformità alle
disposizioni del comma 7° dell'articolo R.211-4;
14. le condizioni di annullamento di natura contrattuale;
15. le condizioni di annullamento previste agli articoli R.211-9, R.211-10 e R.211-11;
16. le precisazioni circa i rischi coperti e l'ammontare delle garanzie in virtù del contratto di assicurazione a copertura delle
conseguenze della responsabilità civile professionale del venditore;
17. le indicazioni riguardanti il contratto di assicurazione a copertura delle conseguenze di alcuni casi di annullamento
sottoscritto dall'acquirente (numero di polizza e nome dell'assicuratore) e quelle concernenti il contratto di a ssistenza che
copre alcuni rischi particolari (segnatamente le spese di rimpatrio in caso di incidente o malattia); in questo caso, il
venditore deve rilasciare all'acquirente un documento che specifichi almeno i rischi coperti e i rischi esclusi;
18. il termine ultimo entro il quale l'acquirente deve informare il venditore in caso di cessione del contratto;
19. l'impegno a fornire per iscritto all'acquirente, almeno dieci giorni prima della data prevista per la sua partenza, le
seguenti informazioni:
a) il nome, l'indirizzo e il numero di telefono della persona che rappresenta in loco il venditore o, in mancanza di questa, i
nomi, gli indirizzi e i numeri di telefono degli enti locali in grado di venire in aiuto al consumatore in caso di diff icoltà; o
ancora, mancando questi, un numero che consenta di stabilire d'urgenza un contatto con il venditore;
b) per i viaggi e i soggiorni di minorenni all'estero, un numero di telefono e un indirizzo che consentano di stabilire un
contatto diretto col minore o col suo responsabile nel luogo in cui si svolge il soggiorno;
20. la clausola di risoluzione e di rimborso senza penalità delle somme versate dall'acquirente in caso di mancata
osservanza dell'obbligo di informazione previsto al comma 13 dell'articolo R.211-4;
21. l'impegno di fornire all'acquirente, in tempo ragionevole prima dell'inizio del viaggio o del soggiorno, gli orari di partenza
e di arrivo.
Art. R.211-7 - L'acquirente può cedere il proprio contratto a un cessionario che soddisfi le sue stesse condizioni per
effettuare il viaggio o il soggiorno, finché tale contratto non abbia prodotto i suoi effetti. Salvo pattuizione più favorevo le al
cedente, quest'ultimo è tenuto a comunicare tale decisione al venditore tramite lettera raccomandata con ricevuta di ritorno
entro sette giorni prima dell'inizio del viaggio. Se si tratta di una crociera, il termine è anticipato a 15 giorni prima del la
partenza. La cessione non è in alcun caso soggetta ad autorizzazione preliminare da parte del venditore.
Art. R.211-8 - Se il contratto comporta espressamente la possibilità di una revisione del prezzo, nei limiti previsti
dall'articolo L.211-12, esso deve riportare le modalità precise del calcolo (per quanto concerne sia il rialzo che il ribasso)
delle variazioni dei prezzi e, in particolare, l'ammontare delle spese di trasporto e delle relative tasse, la o le valute che
possono avere un'incidenza sull'importo del viaggio o del soggiorno, la parte del prezzo a cui si applica la variazione, il
corso della o delle valute prese come riferimento nel momento in cui sono stati stabiliti i prezzi figuranti sul contratto.
Art. R.211-9 - Se, prima della partenza dell'acquirente, il venditore si vede costretto ad apportare una modifica a uno degli
elementi essenziali del contratto (come ad esempio un aumento significativo del prezzo) e qualora non adempia all'obbligo
di informazione previsto al comma 13 dell'articolo R.211-4, l'acquirente può, dopo esserne stato avvisato dal venditore
tramite qualsiasi mezzo che consenta di ottenere una ricevuta di ritorno e senza pregiudicare le sue possibilità di esperire
ricorso in riparazione dei danni eventualmente subiti:
ADAGIO – 2014
- recedere dal contratto e ottenere, senza penali, il rimborso immediato delle somme versate;
- accettare la modifica o il viaggio sostitutivo proposto dal venditore; in tal caso, le due parti firmano una clausola aggiuntiva
del contratto che precisa le modifiche apportate. Qualsiasi diminuzione del prezzo verrà detratta dalle somme rimanenti di
cui l'acquirente è eventualmente debitore e, se il pagamento già effettuato eccede l'importo della prestazione modificata,
l'eccedenza dovrà essergli restituita prima della data di partenza.
Art. R.211-10 - Nel caso previsto all'articolo L.211-14, se prima della partenza dell'acquirente il venditore annulla il viaggio
o il soggiorno, quest'ultimo deve informare l'acquirente tramite qualsiasi mezzo che consenta di ottenere una ricevuta di
ritorno; l’acquirente, senza pregiudicare le sue possibilità di esperire ricorso in riparazione dei danni eventualmente subiti,
ottiene da parte del venditore il rimborso immediato e senza penali delle somme versate. In questo caso, l'acquirente riceve
un indennizzo pari almeno ai costi di penale che avrebbe sostenuto se avesse egli stesso disdetto il viaggio nella
medesima data. Le disposizioni del presente articolo non impediscono comunque la conclusione di un accordo amichevole
avente per oggetto l'accettazione, da parte dell'acquirente, di un viaggio o di un soggiorno sostitutivo proposto dal
venditore.
Art. R.211-11 - Se, dopo la partenza dell'acquirente, il venditore si trova nell'impossibilità di fornire una parte preponderante
dei servizi previsti dal contratto e che rappresenti una percentuale non trascurabile dell'importo corrisposto dall'acquirente,
il venditore deve prendere immediatamente i provvedimenti che seguono, senza che ciò rechi pregiudizio alla possibilità di
esperire ricorso in riparazione dei danni eventualmente subiti:
- proporre delle prestazioni in sostituzione di quelle previste, sostenendone ogni eventuale supplemento di prezzo (e, se le
prestazioni accettate dall'acquirente sono di qualità inferiore, il venditore è tenuto a rimborsargli, al suo rientro, la dif ferenza
di prezzo);
- oppure, se non è in grado di proporre alcuna prestazione sostitutiva o se quelle proposte vengono rifiutate dall'acquirente
per ragioni fondate, fornire all'acquirente, senza alcun supplemento di prezzo, dei titoli di trasporto che gli assicurino il
rientro (in condizioni giudicabili equivalenti) nel luogo di partenza o in altro luogo accettato da entrambe le parti.
Le disposizioni del presente articolo sono applicabili in caso di inosservanza dell'obbligo previsto al comma 13 dell'articol o
R.211-4.
ADAGIO – 2014
Condizioni particolari di vendita su Internet
Le presenti condizioni particolari di vendita si applicano a tutte le prenotazioni concluse su Internet.
Il sito Web www.adagio-city.com è gestito in hosting da ACCOR SA. Il sito consente di effettuare la prenotazione di
Appartamenti nei Residence Adagio o Adagio access in Francia e all'estero.
La prenotazione può altresì essere effettuata mediante servizi di rete mobili (siti Internet mobili e applicazioni mobili).
ARTICOLO 1 - PRENOTAZIONE
L'accettazione delle presenti condizioni generali e delle condizioni di vendita della tariffa prenotata viene espressa da parte
del cliente al momento della prenotazione; in mancanza di tale accettazione non è possibile procedere alla prenotazione. Il
cliente dispone della facoltà di salvare e modificare le presenti condizioni generali e particolari utilizzando le funzionali tà
standard disponibili sul browser o sul computer in uso.
1.1 - Procedura di prenotazione
1. Le prenotazioni vengono effettuate dal cliente mediante un modulo di prenotazione elettronico, accessibile
online sul sito Web www.adagio-city.com, o tramite una richiesta di prenotazione inoltrata attraverso i servizi
mobili.
2. La prenotazione viene considerata effettiva dal momento della ricezione del modulo di prenotazione o della
richiesta di prenotazione da parte di ADAGIO, ovvero dal momento in cui viene effettuato il pagamento anticipato
online tramite carta di credito.
3. Prima di effettuare qualsiasi prenotazione, il cliente si impegna a fornire tutte le informazioni richieste nel
modulo o nella richiesta di prenotazione.
4. Il cliente conferma la veridicità e l'esattezza delle informazioni fornite.
5. La procedura di prenotazione prevede le seguenti fasi:
fase 1: ricerca di un Residence e scelta della tipologia dell'Appartamento e di una tariffa;
fase 2: selezione, ove necessario, di uno o più servizi complementari;
fase 3: verifica dei dettagli della prenotazione, del prezzo totale della stessa, delle condizioni di vendita applicabili
e scelta di eventuali parametri modificabili (tipologia, tariffa, servizio complementare), solo in caso di prenotazione
online;
fase 4: fornitura dei dati del cliente;
fase 5: consultazione e accettazione delle condizioni generali di vendita e delle condizioni di vendita della tariffa
prenotata;
fase 6: conferma della prenotazione da parte del cliente.
1.2 - Ricevuta di ritorno della prenotazione
1. Una volta effettuata la prenotazione, www.adagio-city.com invia al cliente una ricevuta di ritorno in cui viene
fornito un quadro riassuntivo della prenotazione e la relativa conferma.
2. In caso di prenotazione online, la ricevuta di ritorno della prenotazione inviata per posta elettronica contiene un
quadro riassuntivo dell'offerta oggetto del contratto, i servizi prenotati, i prezzi, le condizioni di vendita relative alla
tariffa selezionata e accettate dal cliente, le informazioni afferenti al servizio post-vendita e alle garanzie
commerciali nonché l'indirizzo della sede del venditore presso cui il cliente può presentare eventuali reclami.
ARTICOLO 2 - TARIFFE
Il pagamento di tutte le prenotazioni, indipendentemente dalla loro origine, deve essere effettuato nella valuta l ocale del
Residence, salvo disposizioni particolari.
I prezzi sono da intendersi per Appartamento e per notte per le date e la durata del soggiorno prescelte, indipendentemente
dal numero di persone che occupano l'Appartamento, entro il limite massimo consentito, e comprendono la messa a
disposizione dell'Appartamento, le tasse e le spese di acqua, elettricità e riscaldamento. In base alla normativa locale
vigente, all'arrivo al Residence potrebbe essere richiesto il pagamento di alcune tasse aggiuntive, come la tassa di
soggiorno.
Per i soggiorni da1 a 3 notti, i prezzi includono il servizio di pulizia quotidiana (salvo diversamente indicato nell'offerta
tariffaria di cui si usufruisce).
Per i soggiorni da 4 a 7 notti, i prezzi includono il servizio di pulizia di fine soggiorno.
Per i soggiorni a partire da 8 notti, i prezzi includono un servizio di pulizia settimanale.
Per le Ville Adagio access, i prezzi includono un servizio di pulizia settimanale, indipendentemente dalla durata del
soggiorno.
ADAGIO – 2014
Il servizio di pulizia comprende il cambio della biancheria da letto e da bagno e la pulizia generale dell'Appartamento
(cucina e piatti esclusi). È possibile richiedere un servizio di pulizia giornaliero a un costo supplementare dirett amente alla
reception del Residence.
A meno che non siano inclusi nella tariffa o specificamente selezionati all'atto della prenotazione, i servizi complementari
(colazione, mezza pensione, pensione completa, ecc.) vanno concordati e pagati sul posto.
Le tariffe non sono cumulabili con altre offerte promozionali in corso. ADAGIO si riserva la facoltà di modificarle in caso di
cambiamenti normativi e/o regolamentari suscettibili di determinare una variazione di prezzo (come nel caso, a titolo
puramente esemplificativo, di una modifica dell'aliquota IVA in vigore o dell'introduzione di una nuova tassa).
ARTICOLO 3 - GARANZIE
Salvo diversamente indicato nell'offerta tariffaria di cui si usufruisce o salvo particolari disposizioni contrarie del contr atto
(contratti "Società", "Vacanza", ecc.), tutte le prenotazioni devono essere garantite fornendo un numero di carta di credito
valido alla data dell'inizio del soggiorno e seguite dal pagamento, secondo le modalità indicate di seguito:
Per qualsiasi soggiorno di durata compresa tra 1 e 9 notti, al momento della prenotazione si richiede una carta di
credito a garanzia.
Per qualsiasi soggiorno di durata compresa tra 10 e 27 notti, al momento della prenotazione si richiede una carta
di credito a garanzia e il versamento di un acconto corrispondente a 4 notti.
Per qualsiasi soggiorno di durata compresa tra 28 e 90 notti, al momento della prenotazione si richiede una carta
di credito a garanzia e il versamento di un acconto corrispondente a 6 notti.
Per qualsiasi soggiorno di durata superiore a 91 notti, al momento della prenotazione si richiede una carta di
credito a garanzia e il versamento di un acconto corrispondente a 15 notti.
La garanzia potrà essere utilizzata da ADAGIO qualora l'occupante non provveda al pagamento delle somme dovute ad
ADAGIO a titolo di corrispettivo per il servizio di alloggio e/o per i servizi complementari usufruiti sul posto (telefono,
parcheggio, ecc.), di indennizzo degli eventuali danni causati negli appartamenti o nelle parti comuni o di risarcimento in
caso di furto nel Residence. Sulla carta di credito del cliente, utilizzata per la garanzia e il pagamento del soggiorno, pot rà
essere addebitato un importo, dopo la sua partenza, fino a concorrenza della somma indicata in un preventivo di
riparazione dei danni a seguito della constatazione di deterioramenti arrecati all'appartamento occupato dal cliente.
In caso di mancata ottemperanza a queste condizioni, la prenotazione non può essere garantita.
All'arrivo, è obbligatorio presentare la carta di credito utilizzata per la prenotazione e un documento di identificazione valido.
In mancanza di ciò, ADAGIO ha facoltà di negare l'accesso all'Appartamento.
A prescindere dalle disposizioni particolari previste nel contratto e a complemento delle modalità sopra descritte, per i
soggiorni di durata superiore a 28 notti, dovrà essere stipulato un contratto di locazione stagionale tra il Residence e
l'occupante al momento del suo arrivo. L'occupante ha l'obbligo di fornire i documenti seguenti: le ultime 3 buste paga,
l'ultima dichiarazione dei redditi, un attestato di domicilio, un RIB (documento contenente le coordinate bancarie), una copia
della carta di identità e una garanzia bancaria nella forma di un numero di carta di credito valido fino al termine del
soggiorno.
Non sarà possibile garantire la prenotazione se, al momento della firma del contratto di alloggio, non vengono presentati
tutti i documenti richiesti.
Per qualsiasi soggiorno in un Residence Adagio access e/o in un Residence situato al di fuori del territorio francese: gli
assegni non sono accettati come strumento di garanzia o per il pagamento degli acconti dovuti.
ARTICOLO 4 - PAGAMENTO DELLA PRENOTAZIONE
Salvo diversamente indicato nell'offerta tariffaria di cui si usufruisce o salvo particolari disposizioni contrarie del contratto
(contratti "Società", "Vacanza", ecc.), le condizioni di pagamento variano in funzione della durata del soggiorno e del
marchio in questione.
Per i soggiorni di durata compresa tra 1 e 14 notti: per i Residence Adagio e Adagio access, l'importo complessivo del
soggiorno deve essere saldato all'arrivo
Per i soggiorni di durata compresa tra 15 e 27 notti:
Per i Residence Adagio, l'importo corrispondente al costo di 15 notti, dedotto l'acconto già versato, è esigibile
all'arrivo. Il pagamento del saldo dovrà essere effettuato entro la fine dei primi quindici giorni.
Per i Residence Adagio access, l'importo corrispondente al costo complessivo del soggiorno, dedotto l'acconto già
versato, è esigibile all'arrivo.
Per i soggiorni di durata superiore a 28 notti:
Per i Residence Adagio, l'importo corrispondente al costo di 15 notti è esigibile all'arrivo. Nel corso del soggiorno
ed entro la fine di ogni quindici giorni, dovrà essere corrisposto anticipatamente l'importo relativo ai quindici giorni
successivi.
°
Per i Residence Adagio access, in caso di arrivo tra il 1 e il 15° giorno del mese, il pagamento del saldo relativo al
mese in corso deve essere effettuato all'arrivo. Se l'arrivo è successivo al 15° giorno del mese, dovrà essere
versato il saldo del mese in corso più l'importo corrispondente al mese successivo. Per i mesi successivi, il
°
pagamento dell'importo mensile dovrà essere effettuato tra il 1 e il 5° giorno del mese.
ADAGIO – 2014
Metodo di pagamento: sono accettati i seguenti metodi di pagamento: contanti, carta di credito, assegno o bonifico.
Attenzione: non si accettano assegni per il pagamento della prenotazione di un soggiorno presso i Residence Adagio
access e/o i Residence situati al di fuori del territorio francese.
ARTICOLO 5 – ANNULLAMENTO/MODIFICA DELLA PRENOTAZIONE
5.1 – Condizioni di annullamento della prenotazione
Salvo diversamente indicato nell'offerta tariffaria di cui si usufruisce o salvo particolari disposizioni contrarie del cont ratto
(contratti "Società", "Vacanza", ecc.), il termine entro il quale è possibile procedere all'annullamento totale della
prenotazione senza incorrere in penali dipende dalla durata complessiva del soggiorno inizialmente prenotato:
Per qualsiasi soggiorno di durata compresa tra 1 e 3 notti, non sono previste penali di annullamento fino alle ore
18.00 (ora locale) del giorno dell'arrivo
Per qualsiasi soggiorno di durata compresa tra 4 e 9 notti, non sono previste penali di annullamento fino alle ore
12.00 (ora locale) della vigilia del giorno dell'arrivo
Per qualsiasi soggiorno di durata compresa tra 10 e 27 notti, non sono previste penali di annullamento fino a tre
(3) giorni dall'arrivo, entro le ore 12.00 (ora locale)
Per qualsiasi soggiorno di durata compresa tra 28 e 90 notti, non sono previste penali di annullamento fino a tre
(3) giorni dall'arrivo, entro le ore 12.00 (ora locale)
Per qualsiasi soggiorno di durata superiore a 91 notti, non sono previste penali di annullamento fino a sette (7)
giorni dall'arrivo, entro le ore 12.00 (ora locale)
Affinché un annullamento possa essere preso in considerazione dai Residence, è necessario che venga notificato:
Direttamente ai Residence tramite fax o posta elettronica.
Direttamente tramite il sistema di prenotazione o al fornitore utilizzato per l'acquisto del servizio di alloggio.
Decorsi detti termini e in caso di mancata presentazione dell'occupante entro il giorno di arrivo previsto, ADAGIO si riserva
il diritto di applicare le seguenti penali di annullamento:
penale pari al costo di 1 notte alla tariffa prenotata, per qualsiasi soggiorno di durata compresa tra 1 e 3 notti
penale pari al costo di 2 notti alla tariffa prenotata, per qualsiasi soggiorno di durata compresa tra 4 e 9 notti
penale pari agli acconti versati per i soggiorni di durata superiore a 10 notti.
Per quanto riguarda gli eventuali servizi complementari scelti al momento della prenotazione: per qualsiasi annullamento
effettuato oltre i termini sopraindicati e in caso di mancata presentazione dell'occupante entro il giorno di arrivo previsto ,
ADAGIO si riserva il diritto di applicare le seguenti penali di annullamento:
penale pari al costo giornaliero del servizio, per qualsiasi soggiorno di durata compresa tra 1 e 3 notti
penale pari a 2 volte il costo giornaliero del servizio, per qualsiasi soggiorno di durata compresa tra 4 e 9 notti
penale pari a 4 volte il costo giornaliero del servizio, per soggiorni di durata superiore a 10 notti.
L'annullamento della prenotazione può essere effettuato direttamente sul sito www.adagio-city.com nella sezione
"Consultate o annullate la vostra prenotazione".
5.2 - Condizioni di annullamento parziale della prenotazione
Qualsiasi modifica alla data, alla durata del soggiorno, alla tipologia dell'Appartamento o al luogo del soggiorno indicati
nella prenotazione inizialmente confermata da ADAGIO sarà considerata come un annullamento parziale di detta
prenotazione.
Qualsiasi annullamento parziale della prenotazione può comportare una modifica della tariffa e del regolamento di
applicazione delle penali:
- Se l'annullamento parziale della prenotazione consiste in una modifica della durata del soggiorno, detto
annullamento può comportare una modifica della tariffa. Qualora la durata del soggiorno sia inferiore a quella
prevista nella prenotazione iniziale, il cambiamento di tariffa è retroattivo fino al giorno dell'arrivo. Nel caso la
durata del soggiorno sia superiore a quella inizialmente prevista, la conferma è soggetta all'accettazione da parte
di ADAGIO e la modifica della tariffa verrà applicata a partire dalla data in cui viene notificato il prolungamento del
soggiorno.
- Se l'annullamento parziale della prenotazione avviene prima della data di arrivo, si applicano le condizioni
specificate all'articolo 5.1.
- Se l'annullamento parziale della prenotazione è effettuato dopo la data di arrivo, vengono applicate le condizioni
seguenti:
o Per qualsiasi soggiorno di durata compresa tra 1 e 9 notti, l'annullamento parziale della prenotazione
deve avvenire entro le ore 12.00 del giorno della partenza per non incorrere in costi aggiuntivi. Decorso
detto termine, sarà richiesto il pagamento dell'importo corrispondente al costo di una notte.
o Per qualsiasi soggiorno di durata compresa tra 10 e 27 notti, l'annullamento parziale della prenotazione
deve avvenire entro le ore 12.00 della vigilia del giorno della partenza per non incorrere in costi aggiuntivi.
Decorso detto termine, sarà richiesto il pagamento delle notti annullate nella misura massima di 2 notti.
o Per qualsiasi soggiorno di durata compresa tra 28 e 90 notti, l'annullamento parziale della prenotazione
può avvenire fino a tre giorni prima della data di partenza, entro le ore 12.00, per non incorrere in costi
ADAGIO – 2014
o
aggiuntivi. Decorso detto termine, sarà richiesto il pagamento delle notti annullate nella misura massima
di 3 notti.
Per qualsiasi soggiorno di durata superiore a 91 notti, l'annullamento parziale della prenotazione può
avvenire fino a sette giorni prima della data di partenza, entro le ore 12.00, per non incorrere in costi
aggiuntivi. Decorso detto termine, sarà richiesto il pagamento delle notti annullate nella misura massima
di 7 notti.
Qualsiasi annullamento parziale della prenotazione deve essere notificato per iscritto:
Direttamente al Residence tramite fax o posta elettronica (le coordinate del Residence sono fornite nella
conferma di prenotazione inviata tramite posta elettronica).
Direttamente tramite il sistema di prenotazione o al fornitore utilizzato per la prenotazione del soggiorno.
ARTICOLO 6 – SOGGIORNI E OFFERTE NON SOSTITUIBILI / NON MODIFICABILI / NON RIMBORSABILI
Alcune offerte di soggiorno sono contrassegnate con la dicitura "non sostituibili, non rimborsabili". In questi casi, le
condizioni seguenti annullano e sostituiscono le condizioni di annullamento e modifica sopra previste:
Offerta non sostituibile, non rimborsabile e non modificabile: in considerazione della tariffa preferenziale accordata da
ADAGIO, l'offerta sottoscritta e/o i soggiorni prenotati non sono sostituibili, rimborsabili né modificabili. Non potrà essere
presa in considerazione alcuna richiesta di modifica o di annullamento. Indipendentemente dalla data in cui viene annullata
la prenotazione, sarà trattenuta una somma pari al 100% dell'importo complessivo del soggiorno a titolo di indennizzo. La
mancata fruizione dei servizi facoltativi eventualmente prenotati e fatturati non potrà dare luogo ad alcun rimborso.
Mancata presentazione sul luogo del soggiorno: in caso di mancata presentazione sul luogo del soggiorno, s arà trattenuta
una somma pari al 100% dell'importo complessivo del soggiorno a titolo di indennizzo.
ARTICOLO 7 - ARRIVO E PARTENZA
La consegna delle chiavi si effettua a partire dalle ore 15.00 del giorno dell'arrivo, a condizione che venga corris posto il
saldo della prenotazione. Le chiavi devono essere restituite entro le ore 11.00 del giorno della partenza. Trascorso tale
termine, verrà addebitata una notte aggiuntiva.
Detti orari sono forniti a titolo indicativo e potrebbero differire in alcuni Residence.
ARTICOLO 8 - OCCUPAZIONE
Un Appartamento non può essere occupato da un numero di persone superiore al numero massimo di occupanti previsto. I
bambini a partire dai 2 anni di età sono considerati come persone a tutti gli effetti e sono inclusi nel conteggio del numero
massimo di occupanti dell'Appartamento. ADAGIO informa che non è possibile aggiungere letti supplementari negli
Appartamenti.
ARTICOLO 9 – INTERRUZIONE DEL SOGGIORNO
Una partenza anticipata non potrà dare luogo ad alcun rimborso da parte di ADAGIO.
ARTICOLO 10 – MINORI
Ricordiamo che i nostri Residence non dipendono da un Centro vacanza ai sensi della normativa francese (decreto n°2002883 del 3 maggio 2002) e non sono idonei a garantire soggiorni collettivi o individuali al di fuori del domicilio di famiglia a
minori di età inferiore a 18 anni non accompagnati dai rispettivi tutori. ADAGIO si riserva il diritto di rifiutare l'accesso agli
Appartamenti prenotati in violazione alla suddetta prescrizione ai minori di età inferiore a 18 anni che si presentino alla
reception del Residence, procedendo all'annullamento immediato del soggiorno. Analogamente, ADAGIO ha facoltà di
procedere, in qualsiasi momento prima dell'inizio del soggiorno, all'annullamento della prenotazione ove venga a
conoscenza che l'Appartamento è destinato ad accogliere minori di età inferiore a 18 anni non accompagnati dai rispettivi
tutori.
Condizioni speciali per i bambini: l'alloggio è gratuito per i bambini di età inferiore ai 2 (due) anni che soggiornano
nell'Appartamento con i genitori. La loro presenza deve essere comunicata al momento della prenotazione. È possibile
prenotare in anticipo dei kit per neonati direttamente alla reception (seggiolone + lettino), con riserva di disponibilità.
ARTICOLO 11 – DATI PERSONALI
I dati personali raccolti da ADAGIO nell'ambito della prenotazione dei soggiorni sono necessari per poter gestire la
prenotazione stessa, l’eventuale partecipazione al programma fedeltà del Gruppo ACCOR, ed inviare informazioni sui
prodotti e i servizi offerti da ADAGIO.
In caso di incompletezza di tali informazioni, ADAGIO non sarà in grado di procedere con la prenotazione.
È prevista la facoltà di opporsi all'utilizzo dei dati personali per l'esecuzione di ricerche di mercato e per fini commerciali.
L'insieme dei dati personali raccolti sarà oggetto di un trattamento automatizzato di cui è responsabile ADAGIO.
In applicazione delle Direttive comunitarie 95/46/CE, 2002/58/CE e 2006/24/CE, il cliente può esercitare il proprio diritto di
accesso, modifica, rettifica e cancellazione dei dati personali che lo riguardano scrivendo direttamente alla sede sociale di
ADAGIO.
ADAGIO – 2014
Salvo in caso di opposizione del cliente, tali dati potranno essere comunicati ai Gruppi PIERRE & VACANCES CENTER
PARCS e ACCOR nonché ai nostri partner commerciali.
ARTICOLO 12 - CARTE E ABBONAMENTI
I vantaggi, gli sconti e le garanzie di prenotazione previsti dalle carte di abbonamento o carte fedeltà ACCOR (LE CLUB
ACCORHOTEL, ACCOR FAVORITE GUEST BUSINESS) si applicano esclusivamente alle prenotazioni effettuate presso i
Residence Adagio o Adagio access aderenti e non sono cumulabili con altri tipi di offerte.
Le condizioni per l'ottenimento di punti LE CLUB ACCORHOTEL sono disciplinate dalle condizioni generali del programma
fedeltà LE CLUB ACCORHOTEL, fermo restando che non saranno attribuiti punti per le prenotazioni effettuate presso
Residence non aderenti al programma fedeltà.
ARTICOLO 13 - REGOLAMENTO INTERNO
Un regolamento interno è affisso in ogni Residence e/o Appartamento. Si presume che ogni occupante ne abbia preso
piena conoscenza. L'occupante si impegna a conservare i beni mobili messi a disposizione nell'Appartamento in buono
stato ed è tenuto a comunicare alla reception ogni eventuale indisponibilità o malfunzionamento.
I clienti sono invitati a prendere alcune precauzioni per evitare eventuali inconvenienti, come chiudere le finestre prima di
lasciare l'Appartamento e chiudere la porta a chiave. Ricordiamo che ADAGIO non si assume alcuna responsabilità per
eventuali effetti personali dimenticati nell'Appartamento al momento della partenza.
ADAGIO si riserva il diritto di entrare negli Appartamenti per effettuare le necessarie pulizie e per controllarne lo stato
generale e le condizioni di sicurezza.
Salvo eccezioni (informarsi presso il Residence), gli animali sono ammessi dietro presentazione di un certificato di
vaccinazione antirabbica e di un attestato di idoneità alla detenzione di cani potenzialmente pericolosi, con riserva di
informarne preventivamente il Residence e di pagare il forfait previsto sul posto.
In alcuni Residence è previsto l'accesso WIFI (a pagamento o gratuito) che consente ai clienti di collegarsi a Internet. Il
cliente si impegna a garantire che le risorse informatiche messe a disposizione da ADAGIO non vengano in alcun modo
utilizzate a fini di riproduzione, rappresentazione, divulgazione o comunicazione al pubblico di opere o materiali p rotetti dal
diritto d'autore o da un diritto connesso, come testi, immagini, fotografie, opere musicali, audiovisivi, software e videogio chi,
senza l'autorizzazione dei titolari dei diritti previsti al titolo I e II del codice sulla proprietà intellettuale francese, qualora tale
autorizzazione sia richiesta. Il cliente è tenuto a rispettare la politica di sicurezza del provider di servizi Internet del
Residence, ivi comprese le regole di utilizzo dei mezzi di messa in sicurezza sviluppati al fine di impedire l'utilizzo illecito
delle risorse informatiche [o altra denominazione utilizzata nello statuto informatico dell'azienda] e ad astenersi da
qualsivoglia azione suscettibile di compromettere l'efficacia di tali mezzi. Laddove il Cliente non rispettasse gli obblighi
sopra indicati, potrebbe essergli contestato il reato di contraffazione (articolo L.335-3 del codice sulla proprietà intellettuale
francese), sanzionato con una multa pari a 300.000 euro e con tre anni di reclusione.
In caso di mancata osservanza da parte dell'occupante degli obblighi a lui derivanti in virtù delle presenti disposizioni, in
particolare in caso di mancato rispetto del regolamento interno, ADAGIO si riserva il diritto di interrompere il soggiorno
dell'occupante.
ARTICOLO 14 - MODIFICA EVENTUALE DEL SOGGIORNO DEL CLIENTE
Ove costretti dalle circostanze, e soltanto in caso di eventi di forza maggiore indipendenti dalla sua volontà, ADAGIO
potrebbe dover modificare parzialmente o totalmente le caratteristiche del soggiorno (chiusura totale o parziale di uno
stabilimento, di un'attrezzatura comune come piscina, ristorante, ecc.).
ARTICOLO 15 - RESPONSABILITÀ – NORMATIVA APPLICABILE
I Residence ADAGIO sono soggetti a differenti status e/o classificazioni a seconda dei paesi. Gli status e/o classificazioni
delle strutture sono pubblicate sul sito Internet di ADAGIO e rese disponibili su tutti i mezzi di comunicazione. Si applica la
normativa dello statuts / classificazione della struttura e del paese specifico.
Desideriamo portare a conoscenza del cliente il fatto che:
La locazione dei Residence di turismo non rientra nell'ambito della responsabilità degli albergatori. Di
conseguenza, nessuna responsabilità potrà essere imputata ad ADAGIO in caso di perdita, furto o danni a effetti
personali all'interno delle sue strutture classificate come Residence di turismo, sia negli appartamenti, sia nei
parcheggi o nelle aree comuni.
La locazione negli Hotel rientra nell'ambito della responsabilità degli albergatori, stabilita dalla normativa
applicabile in ciascuno dei paesi in cui sono situate le strutture. Pertanto, in caso di perdita, furto o danni a effetti
personali sia negli appartamenti, sia nei parcheggi o nelle aree comuni, l'albergatore sarà ritenuto responsabile
nella misura prevista dalla legge applicabile.
La prescrizione relativa alle somme dovute come corrispettivo delle prestazioni offerte da ADAGIO non rientra nell’ambito di
applicazione della prescrizione alberghiera (articolo 2272 del Codice civile francese). In deroga all'articolo 2244 del Codice
civile francese, l'invio di una raccomandata con ricevuta di ritorno da parte di ADAGIO a qualsiasi cliente debitore
interrompe i termini della prescrizione in materia.
ADAGIO – 2014
In applicazione della normativa vigente, in alcuni paesi al cliente potrà essere richiesto di compilare una scheda di pubblica
sicurezza all'arrivo presso il Residence. Al fine di verificare la necessità di compilare detta scheda, il cliente dovrà esibire un
documento di identità.
L'occupante non può avvalersi delle disposizioni di legge in materia di contratti di locazioni abitative, in particolare per
quanto riguarda il diritto di mantenimento nei luoghi. L'occupante si impegna a non eleggere a proprio domicilio l'indirizzo
della struttura né a fini fiscali né per scopi professionali; si impegna altresì a non concedere in comodato o subaffittare, a
qualsivoglia titolo, l'Appartamento a un soggetto terzo.
Le presenti condizioni di vendita sono disciplinate dal diritto francese, senza pregiudizio della legge applicabile in virtù delle
disposizioni del diritto internazionale privato.
Lo stesso vale per le norme sostanziali e per quelle di forma.
ARTICOLO 16 - SERVIZIO POST VENDITA
Il nostro personale sul posto è a vostra disposizione nel periodo del soggiorno per rispondere alle vostre rimostranze,
risolvere gli eventuali malfunzionamenti riscontrati e consentirvi di trascorrere al meglio il vostro soggiorno. Per qualsiasi
domanda, vi invitiamo a contattare i nostri team. Al termine del soggiorno, sarà possibile inoltrare eventuali reclami nei modi
seguenti:
lettera raccomandata con ricevuta di ritorno, da spedire all'indirizzo: Adagio SAS - Service Relations Clientèle 11,
rue de Cambrai - 75947 Paris cedex 19 oppure
messaggio e-mail, da inviare all'indirizzo: [email protected]
entro il termine di 2 mesi dalla fine del soggiorno, per consentirci di rispondervi nel più breve tempo possibile. È i mportante
tenere presente che, inoltrando i vostri reclami in ritardo, sarà più difficile per noi poter gestire la richiesta al meglio dei
vostri interessi. Vi invitiamo inoltre a indicare nel messaggio il nome della persona che ha prenotato il soggiorno, il numero
della prenotazione, il luogo e le date del vostro soggiorno nonché il tipo di appartamento o di camera da voi prenotato al
fine di semplificare la gestione della vostra pratica. Vi preghiamo altresì di allegare al messaggio ogni eventuale documen to
giustificativo che possa consentirci di ridurre al minimo i tempi di gestione del vostro reclamo.
ARTICOLO 17 - RESPONSABILITÀ
1. Le fotografie pubblicate sul sito non hanno valore contrattuale. Nonostante gli sforzi volti a far sì che le immagini, le
rappresentazioni grafiche e i testi utilizzati per illustrare i Residence rispecchino nella maniera più fedele possibile l'of ferta
alberghiera proposta, il cliente potrebbe riscontrare delle differenze dovute, in particolare, a eventuali ristrutturazion i o
sostituzioni di mobili. Per quanto sopra esposto, il cliente non ha diritto a sporgere alcun reclamo.
2. La responsabilità della mancata o erronea esecuzione della prenotazione non può essere fatta ricadere su ACCOR SA
e/o ADAGIO SAS in caso di forza maggiore, per cause imputabili a terzi, al cliente o ai suoi partner, ad esempio in caso di
mancata disponibilità della connessione a Internet, di impossibilità di accesso al sito Web, di intrusioni esterne, di virus
informatici o di mancata autorizzazione del pagamento anticipato da parte della banca del titolare della carta.
3. ACCOR SA e/o ADAGIO SAS non si assumono alcuna responsabilità per eventuali danni indiretti derivanti o connessi
alle presenti condizioni, come la perdita di esercizio per cause imputabili a terzi, al cliente o ai suoi partner.
4. È possibile che sul sito di ACCOR siano presenti link ipertestuali che rimandano a siti di terzi. ACCOR SA e/o ADAGIO
SAS declinano ogni responsabilità in relazione al contenuto di detti siti e ai servizi proposti.
5. Eventuali prenotazioni o pagamenti ritenuti irregolari, inefficaci, incompleti o fraudolenti per motivi imputabili al clie nte
comporteranno l'annullamento dell'ordine a spese del cliente, fatte salve le eventuali azioni civili o penali che potranno
essere promosse nei suoi confronti.
ARTICOLO 18 – OPPONIBILITÀ DELLE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA
Le presenti condizioni di vendita si applicano per l'intera permanenza online dei servizi sul sito Web www.adagio-city.com e
possono essere modificate e/o integrate in qualsiasi momento da ADAGIO. In questo caso, la nuova versione delle
condizioni particolari di vendita su Internet verrà pubblicata online da ADAGIO.
Una volta disponibile su Internet, la nuova versione delle condizioni particolari di vendita su Internet si applicherà
automaticamente a tutti i clienti.
La prenotazione di un soggiorno presso una struttura ADAGIO implica l'accettazione delle presenti condizioni generali di
vendita.
Qualora le presenti condizioni generali di vendita siano in contrasto con le condizioni particolari di una tariffa (tariffe a l
pubblico non modificabili e non rimborsabili) o di un contratto (contratti "Società", "Vacanza", ecc.), prevalgono queste
ultime, salvo in caso di prenotazioni multiple.
ADAGIO – 2014
Le prenotazioni effettuate sul sito Web www.adagio-city.com o tramite i servizi mobili presuppongono la consultazione e
l'accettazione completa e senza riserve delle presenti condizioni generali e delle condizioni di vendita della tariffa prenotata.
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
344 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content