close

Enter

Log in using OpenID

Cari Sansecondesi, - Comune di San Secondo di Pinerolo

embedDownload
Dicembre 2014
PERIODICO DI INFORMAZIONE
DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE
Cari
Sansecondesi,
stiamo vivendo momenti di grandi
cambiamenti istituzionali: l’abolizione
delle Province e la nascita della Città
Metropolitana, l’eliminazione delle
Comunità Montane e la creazione delle Unioni di Comuni, scelte subìte e
non condivise, senza aver ancora ben
chiari i ruoli, le competenze e le risorse
economiche necessarie per il funzionamento di questi nuovi Enti.
Da più parti si sente dire che se l’Italia
si trova in queste condizioni le colpe
sarebbero da addebitare agli Enti Locali. Negli ultimi anni le Amministrazioni Comunali hanno subìto tagli lineari
sui trasferimenti da parte dello Stato,
senza minimamente tener conto della
maggiore o minore virtuosità del Comune. In questi anni si è verificato uno
stravolgimento della fiscalità, anche
cambiando le regole in corso d’anno.
L’ultima novità riguarda i terreni
agricoli: finora erano esclusi dal pagamento dell’Imu tutti i proprietari
di appezzamenti situati nelle zone
montane. Non sarà più così. Resteranno completamente esenti solo i
terreni nei Comuni a più di 600 metri di altitudine. Poiché il nostro Comune, sulla base dell’elenco dei Comuni Italiani pubblicato dall’ISTAT,
ha una ”altitudine del centro” pari a
RACCOLTA DIFFERENZIATA
A SAN SECONDO
LUGLIO 2014: 49,7%
AGOSTO 2014: 47%
SETTEMBRE 2014: 50,2%
CONTINUIAMO
A DIFFERENZIARE!
Giuramento del neo eletto Sindaco Adriana Sadone durante
il primo Consiglio Comunale dell’11 giugno 2014
413 metri, saranno esonerati dal pagamento solo i proprietari di terreni
agricoli che siano coltivatori diretti
o imprenditori agricoli. Lo Stato ha
già tempestivamente comunicato il
conseguente, ulteriore, taglio ai trasferimenti.
E’ impensabile riuscire a fare una buona programmazione sulla spesa se la
scadenza dell’approvazione del bilancio di previsione viene rinviata di mese
in mese; eclatante il 2013, anno nel
quale l’ultima data per l’approvazione
è slittata addirittura al 30 novembre.
L’amministrazione di San Secondo in
questi anni ha cercato di essere vicina
ai cittadini e di aiutarli in materia fiscale, tra l’altro siamo stati uno dei pochi
Comuni ad inviare a tutti i cittadini il
modello F24 precompilato per il pagamento dei tributi, in altre parole è stato
fatto tutto quanto fosse necessario per
rispettare le regole. Ora apprendiamo
che per il prossimo anno dovrebbe
cambiare tutto il sistema, non solo per
quanto riguarda la fiscalità ma sarà introdotto un nuovo metodo di stesura e
gestione del bilancio comunale.
Io mi chiedo se il Governo si renda
conto di cosa significhino per gli Enti
Locali questi continui cambiamenti;
non sarebbe opportuno fermarsi un attimo e fare dei ragionamenti compiuti,
per evitare che la macchina comunale
debba ogni anno fare i salti mortali per
adeguarsi alle nuove normative? Occorrerebbe anche fare in modo che tutte le Amministrazioni si adeguassero
contemporaneamente, anche perché in
questi anni si è visto come alcuni Enti si
attengono rigorosamente alle direttive,
rispettando ogni singola scadenza; poi
in corso d’anno arrivano le proroghe,
che agevolano quelle Amministrazioni
che non sono state così diligenti.
Condivido la necessità di snellire la
burocrazia, ma questo si sta veramente
realizzando?
Consapevole dell’importanza del mio
mandato e delle difficoltà ed incertezze che dovrò affrontare, anche alla luce
dei mutamenti delle Istituzioni a noi
vicine, vi garantisco il mio massimo
impegno e sono certa che con la collaborazione dei Consiglieri riusciremo
comunque ad ottenere ottimi risultati.
Con l’approssimarsi delle festività natalizie, voglio augurare a tutti voi un
Felice Natale ed un Buon 2015.
Il Sindaco
Adriana SADONE
Lavori Pubblici in corso
Intervento sul canale comunale di Miradolo
presso località Cascina Rossi (P.M.O.)
L’intervento riguarda la manutenzione del canale comunale
di Miradolo nelle località Cascina Rossi e Molino Bima; tali
interventi risultano necessari al fine di garantire la funzionalità dell’opera irrigua, mediante il ripristino di manufatti ad
essa connessi (per la quasi totalità dei muri spondali) che si
presentano in precarie condizioni, parzialmente disarticolati
e/o compromessi. I lavori, finanziati dalla Comunità Montana del Pinerolese nell’ambito dei Piani di Manutenzione Ordinaria del territorio (P.M.O.), sono stati appaltati alla ditta
Autotrasporti ed Escavazioni VAL PELLICE sas di Monnet
Daniele & Figli di Villar Pellice (To), ammontano complessivamente a € 95.000,00 e verranno realizzati nei mesi invernali, su progetto e Direzione Lavori dello Studio Tecnico Forestale di Pinerolo.
Intervento sul canale comunale di Miradolo in fase di
appalto
Gli interventi presso le località: Castello di Miradolo, Colombini-segheria e cascina Billia sono anch’essi finanziati dalla
Comunità Montana del Pinerolese e sono in corso di appalto.
Rispettivamente:
- € 95.000,00 per quanto riguarda il tratto del canale in zona
Segheria-Castello, per una lunghezza pari a circa 126 metri;
lungo tutto il tracciato, è previsto il rifacimento del muro
spondale.
- 100.000,00 € l’intervento che riguarda un tratto del canale in
zona Colombini-Segheria, per una lunghezza pari a circa 111
metri; lungo tutto il tracciato, è previsto il rifacimento di un
attraversamento, la sostituzione di una paratoia, ed il rifacimento del muro spondale posto in sinistra idrografica, ormai
completamente disarticolato.
- 64.000,00 € l’intervento relativo al canale in località Cascina
Billia, i lavori riguardano il tratto di canale in fregio alla viabilità provinciale (S.P. 164) nei pressi del Castello di Miradolo: verrà ripristinato un tratto di muro spondale per una lunghezza di 10 metri, in precarie condizioni di manutenzione;
a monte del manufatto, verrà posata una barriera stradale di
sicurezza in acciaio zincato.
Sistemazione e allargamento Via Biscaretti
I lavori di sistemazione e allargamento di Via Biscaretti, appaltati alla ditta COGIBIT srl di Scarnafigi, sono stati ultimati
per la parte di ampliamento del sedime stradale in corrispondenza delle due curve; il ripristino del tappetino in asfalto, il
rifacimento della segnaletica e l’allargamento del ponte sul
canale di Miradolo verranno eseguiti nei mesi primaverili
del 2015, al fine di garantire un adeguato assestamento dei
nuovi tratti realizzati. L’importo complessivo dei lavori ammonta a € 120.000,00 finanziati con fondi propri del bilancio
comunale e il progetto e la Direzione Lavori sono dell’Ing.
Gianfranco Del Col.
Manutenzione straordinaria edificio scolastico
del capoluogo – 3° lotto
Con deliberazione di Giunta Comunale n. 145 del 12/11/2014,
è stato approvato il progetto esecutivo dei lavori di “Manutenzione straordinaria edificio scolastico del capoluogo – 3°
lotto”, redatto dall’Ing. Francesco Bertetto, e ammontante
a complessivi € 149.486,00 (importo comprensivo di lavori,
IVA, spese tecniche, ecc.). L’importo dei lavori è finanziato
2
per € 24.486,00 con contributo della Provincia di Torino e
per € 125.000,00 con contributo del Ministero dell’Istruzione,
dell’Università e della Ricerca (MIUR). L’intervento riguarda
la prosecuzione della coibentazione dell’edificio (sostituzione serramenti e realizzazione cappotto esterno) ed è relativo
al fronte nord-ovest del plesso scolastico del capoluogo, dove
si verificano le dispersioni energetiche maggiori. I lavori verranno appaltati nel mese di dicembre e realizzati nei mesi
estivi del 2015.
Realizzazione parcheggio in Viale della Rimembranza
angolo Via della Parrocchia
Sono stati appaltati alla ditta PASCHETTO F.lli snc di San
Secondo di Pinerolo i lavori di “Realizzazione parcheggio in
Viale della Rimembranza angolo Via della Parrocchia”, sul
terreno di proprietà della Parrocchia di San Secondo, concesso in affitto al Comune per un periodo di 99 anni. L’importo
complessivo dei lavori, a carico del bilancio comunale, ammonta a € 31.000,00 e il progetto, redatto dall’Ufficio tecnico
comunale, prevede la realizzazione di n. 14 posti auto. I lavori sono in corso di esecuzione, e prevedono la sistemazione
della recinzione crollata, l’asfaltatura dell’area e la delimitazione dei posti auto con l’adeguata segnaletica.
Manutenzione ordinaria lungo la Via Brusiti
in località Galea (P.M.O.)
Con deliberazione di Giunta Comunale n. 146 del 12/11/2014,
si è approvato il progetto definitivo dei lavori di “Manutenzione ordinaria lungo la Via Brusiti in località Galea”, redatto
dal Dott. For. Andrea Glauco dello Studio Tecnico Forestale
di Pinerolo. I lavori, finanziati dalla Comunità Montana del
Pinerolese nell’ambito dei Piani di Manutenzione Ordinaria
del territorio (P.M.O.), ammontano a complessivi € 44.000,00
e riguardano la manutenzione per il miglioramento di un settore di versante posto immediatamente a valle della strada
comunale denominata Via Brusiti in località Galea; tali interventi risultano necessari al fine di migliorare le condizioni di
stabilità del settore di versante in esame e, di conseguenza,
di evitare che l’eventuale evoluzione dei processi di dissesto
possa interferire con la viabilità pubblica. Nei prossimi mesi
si procederà all’approvazione del progetto esecutivo e all’appalto dei lavori, che verranno realizzati in primavera.
Completamento intervento in Via Brusiti (P.M.O.)
È stato affidato allo Studio Tecnico Forestale di Pinerolo l’incarico per la progettazione, Direzione Lavori e coordinamento sicurezza dei lavori di “Completamento intervento in Via
Brusiti”. I lavori (ammontanti a € 32.000,00) sono finanziati
dalla Comunità Montana del Pinerolese nell’ambito dei Piani
di Manutenzione Ordinaria del territorio (P.M.O.), e rappresentano il completamento dell’intervento di manutenzione
ordinaria in località Galea. Nei prossimi mesi si procederà
all’approvazione del progetto esecutivo e all’appalto dei lavori, che verranno realizzati in primavera.
Manutenzione ordinaria Via Rivoira Rubiani
Strada Leoiardi (P.M.O.)
Sempre nell’ambito dei finanziamenti previsti dai Piani di
Manutenzione Ordinaria (P.M.O.) della Comunità Montana
del Pinerolese, è stato assegnato il contributo di € 29.000,00
per l’intervento di manutenzione ordinaria in Via Rivoira
Rubiani – Strada Leoiardi. L’incarico per la progettazione,
Direzione Lavori e coordinamento sicurezza in fase di
progettazione ed esecuzione è stato affidato allo Studio Tecnico Forestale di Pinerolo. Nei prossimi mesi si procederà
all’approvazione del progetto esecutivo e all’appalto dei lavori, che verranno realizzati in primavera.
Revisione e aggiornamento del Piano di Manutenzione
Ordinaria (P.M.O) Sottobacino 26.1 dei Torrenti Chiamogna e Turinella per il Comune di San Secondo di Pinerolo
Nel mese di gennaio 2014, la Comunità Montana del Pinerolese ha richiesto un aggiornamento del piano di manutenzione ordinaria del territorio, segnalando tutti gli interventi previsti nei bienni 2014-2015 e 2016-2017, al fine di verificare la
disponibilità di finanziamento da parte dell’ATO3 e destinato
ai Comuni della Comunità Montana stessa. L’ufficio tecnico
comunale, nella persona del Dott. For. Giovanni Giraud, ha
provveduto a rilevare gli interventi necessari alla manutenzione del territorio comunale e a formulare le n. 37 relative
schede progettuali, approvate poi con deliberazione di Giunta Comunale n. 88 del 19/05/2014. L’importo complessivo
degli interventi rilevati e segnalati ammonta a € 753.400,00
(IVA e oneri compresi). L’aggiornamento del piano di manutenzione è stato trasmesso alla Comunità Montana del Pinerolese per gli adempimenti di competenza e si è in attesa
dell’assegnazione dei finanziamenti da parte dell’ATO3.
Biblioteca Comunale
Con l’elezione la scorsa primavera
del nuovo Consiglio Comunale e
l’insediamento del nuovo Sindaco
Adriana Sadone mi è stato assegnato l’incarico di consulenza e collaborazione in materia di biblioteca.
Un cambiamento che non vuole
rappresentare una rottura col passato, ma che si concretizza nell’introduzione di nuove proposte in
un’offerta globale che non dimentica la tradizione nei gusti ormai
consolidati dei Sansecondesi.
Da tempo i libri e la lettura sono
al centro della vita della Biblioteca Comunale; Biblioteca non solo
come lettura, ma anche come centro nevralgico di scambio di esperienze culturali e di condivisione.
Da qui parte l’iniziativam “Libera
anche tu un libro”, seguiamo le impronte del bookcrossing che significa condivisione di libri.
Leggere un libro e poi decidere di
abbandonarlo per permettere ad
altri di rileggerlo, di provare emozioni…
Dice Daniel Penna “Se un libro non
vi è piaciuto abbandonatelo, se vi
è piaciuto abbandonatelo per farlo leggere a qualcun altro, se vi è
piaciuto così tanto ricompratelo…
”Libera il tuo libro, dopo averlo
marcato con un’etichetta o una tua
Realizzazione collettore fognario da Cappella Moreri
all’impianto di depurazione di Osasco
Con deliberazione di Giunta Comunale n. 138 del 22/10/2014,
l’Amministrazione Comunale ha preso atto del progetto preliminare per la realizzazione del collettore fognario da Cappella Moreri all’impianto di depurazione di Osasco proposto da SMAT
SpA. L’intervento riguarda la costruzione di un tratto di fognatura dalla zona di Cappella Moreri, nel Comune di Bricherasio,
al depuratore di Osasco; i lavori verranno eseguiti nei Comuni di
Bricherasio e Osasco, ma l’obiettivo del progetto è quello di predisporre il futuro sviluppo della rete fognaria anche le zone collinari
delle Rivoire e della borgata Airali di San Secondo di Pinerolo;
l’importo complessivo dei lavori ammonta a € 2.700.000,00 e rientra nel programma degli investimenti dell’ATO3.
Realizzazione fognatura in Via Godino Delio
La SMAT SpA ha comunicato, in data 14/11/2014, l’inizio dei
lavori per la realizzazione della fognatura in Via Godino Delio
e Via Fontana Bertino. L’importo complessivo dei lavori ammonta a € 652.902,21 e la durata presunta dei lavori è di 180
giorni a decorrere dal 10/11/2014. I lavori sono stati appaltati
alla ditta SOVESA srl di Torino e subappaltati alla ditta CANTIERI MODERNI srl di Pinerolo.
Matteo Bertea
dedica (scritta a matita), o lascia sul
nostro diario un pensiero sulla tua
esperienza di lettura affinché rimanga traccia di tante storie.
Leggere significa vivere altre vite,
conoscere mondi diversi, rispecchiarsi e riscoprire se stessi… Forse
e per alcuni di questi motivi, o forse per altri che i nostri utenti della
biblioteca aumentano ogni anno, a
oggi siamo a più di 1.800 e dall’inizio dell’anno abbiamo fatto 2.460
prestiti…
Come oramai già sapete rimaniamo aperti tutta la settimana, (23 ore
settimanali) compreso il sabato per
dare a tutti la possibilità di venirci
a trovare.
Non dimenticate che all’interno
della nostra biblioteca vi è una connessione di internet Point gratuita
messa a disposizione di tutti i tesserati.
E con questi presupposti così positivi i volontari della biblioteca
Maria Grazia, Giusi, Piero, Cristina, Franca, Davide, Marcello, Roberto, Marina e Silvano Augurano
Buon Natale e Buon Anno a tutti gli
utenti della biblioteca, ai grandi e ai
piccoli, a quelli che ci fanno compagnia da anni, a quelli appena arrivati e a quelli che verranno.
Cristina Paire
San Sebastiano
Bellezza e integrità nell’arte
tra Quattrocento e Seicento
Castello di Miradolo
5 ottobre 2014 - 8 marzo 2015
Aperta dal 5 ottobre al Castello di Miradolo la grande
mostra dedicata a San Sebastiano, organizzata dalla
Fondazione Cosso e curata da Vittorio Sgarbi con la
collaborazione di Antonio D’Amico, che, per l’occasione, hanno selezionato oltre quaranta capolavori, dal Rinascimento al Seicento inoltrato: da Andrea della Robbia che modella l’anatomia del giovane Sebastiano con
grande raffinatezza, si prosegue con uno sguardo nella
Venezia del Quattrocento, dove Carlo Crivelli interpreta con grande suggestione la figura di un giovanetto
nudo e invaso dalle frecce. Ludovico Carracci interpreta il secolo della grande Riforma Cattolica mostrandoci
un atleta gentile che cita passi di danza e si muove leggiadro nei meandri della fede. Lo splendido paesaggio
è la scena suggestiva che ospita la Vergine col Bambino
e uno statuario Sebastiano, dipinto da Paris Bordone. Il
solitario e meditabondo San Sebastiano di Tiziano proviene da una importante collezione privata americana.
Il Seicento si apre con l’accesa armonia dei colori e le
audaci forme che in Rubens trovano un risvolto leggiadro, suadente e delicato. Sgarbi ha definito il San Sebastiano curato dagli angeli “ del maestro Rubens l’opera
più importante tra quelle esposte, se non in assoluto
quella più originale. In occasione della grande mostra
dedicata a San Sebastiano, il Concerto di Natale a cura
di Roberto Galimberti e del progetto “Avant-dernière
pensée”, giunto ormai alla sua sesta edizione, intende
presentare, il 25 e 26 dicembre alle ore 21,15, un’inedita
rilettura de “Il Martirio di San Sebastiano” di Claude
Debussy su testo di Gabriele D’Annunzio.
3
GRUPPO “INSIEME PER SAN SECONDO”
Passato un primo periodo di assestamento,
nel quale purtroppo non siamo riusciti ad
uscire con il solito numero di settembre, non
per colpa nostra ma per questioni burocratiche che riguardavano l’affidamento dell’incarico ai grafici, ritorna l’appuntamento trimestrale con questo notiziario.
Mi sembra giusto partire facendo un punto
della situazione dopo le elezioni delle scorso
maggio, le quali hanno visto una sola lista
di candidati, composta da soggetti con esperienze precedenti e da alcuni neofiti, tutti
armati di buona volontà e pronti a mettersi a
disposizione per la gestione amministrativa
di questo Comune. L’assenza di altre liste in
competizione poteva essere vista come una
garanzia di vittoria certa per “Insieme per
San Secondo”, ma non è così, occorreva superare i due quorum come previsto dalla legge.
In caso contrario l’elezione non sarebbe stata
valida e la Prefettura avrebbe inviato il cosiddetto Commissario a governare il Comune.
Le conseguenze per il nostro territorio sarebbero state negative, per non dire catastrofiche:
la gestione si sarebbe ridotta all’ordinario, al
minimo indispensabile, senza nessun tipo di
investimento al di fuori dell’ordinaria amministrazione. Tutto questo è stato scongiurato grazie al messaggio che siamo riusciti a
trasmettere alla cittadinanza, ma soprattutto
grazie agli elettori che hanno compreso l’importanza di recarsi alle urne. L’assenza di una
minoranza può essere vista come mancanza
di confronto, di trasparenza: il nostro Gruppo
ne è consapevole, lo era fin dalla campagna
elettorale, per questo motivo abbiamo più
volte dichiarato che questa Amministrazione intende bypassare l’assenza di confronto
diretto operando in modo il più trasparente
possibile verso tutta la cittadinanza. Come
può la cittadinanza conoscere
l’operato del
internet del Comune, all’interno dell’Albo
Pretorio online, sono invece consultabili delibere di Giunta, pratiche edilizie e determine.
Inoltre è possibile rimanere costantemente
aggiornati su eventi e notizie principali iscrivendosi alla newsletter sul sito istituzionale
www.sansecondodipinerolo.to.it
In attesa di ultimare l’orario di ricevimento,
voglio ricordare che tutti i Consiglieri sono
disponibili ad ascoltare i sansecondesi
previo appuntamento da concordare
con gli uffici comunali.
Con la famigerata Legge Delrio, in
un’ottica di spending review, è
stato ridotto il numero di Consiglieri (da 16 a 12) e di Assessori
(da 6 a 4). Evitando di polemizzare sulla scarsa utilità di questo
provvedimento – soprattutto in
Comuni di dimensioni mediopiccole – è evidente che un minor
numero di persone si trova oggi a
svolgere gli stessi compiti che furono
a carico di più persone; per alleggerire
parzialmente la mole di lavoro degli Assessori, ciascuno di essi sarà supportato in questa
Legislatura da 3/4 Consiglieri. In altra parte
del notiziario è pubblicato una sorta di organigramma, nel quale si può individuare la
composizione dei vari “gruppi di lavoro”.
a
l
o
r
a
La p
o
p
p
u
r
al g
Consiglio Comunale? In primo luogo partecipando come spettatori alle sedute dello
stesso, durante le quali vengono messe ai voti
le delibere i cui contenuti riguardano i più
importanti temi della vita amministrativa del
Comune, dal Bilancio (preventivo e consuntivo) ai vari passaggi del Piano Regolatore, alle
convenzioni con associazioni ed enti, per citare solo gli argomenti più importanti. Sul sito
Il Gruppo vi porge i migliori auguri per un
buon Natale ed un felice 2015.
Roberto Mauro
e il Gruppo Insieme per San Secondo
CONSIGLIO COMUNALE
Adriana SADONE (Sindaco)
[email protected]
Adriana Sadone Sindaco
Affari istituzionali, Rapporti con gli enti, Urbanistica .......................................................... Venerdì
10.00 – 11.00
Matteo BERTEA (Vice Sindaco)
[email protected]
Paolo FIORILLO (Assessore)
Valeria MORERO (Assessore)
Ambra TRON (Assessore)
[email protected]
Roberto MAURO (Capogruppo)
Matteo Bertea Vicesindaco
Assessore con delega: ai Lavori Pubblici, Agricoltura e Comunicazione ................................ Mercoledì 17.00 – 18.00
Ambra Tron
Assessore con delega: alla Cultura, Turismo, Politiche giovanili e Informazione ................... Mercoledì 17.00 – 18.00
Paolo Fiorillo
Assessore alle Infrastrutture, Viabilità e ai Trasporti ................................ (su appuntamento) Mercoledì 17.00 – 18.00
Rossano FORNERON (Consigliere)
Silvano ZANGIROLAMI (Consigliere)
Francesco Paolo NAPOLI (Consigliere)
Valeria Morero
Assessore con delega: alla Pubblica Istruzione, Politiche per l'infanzia e Tempo libero.......... Mercoledì 17.00 – 18.00
Denise GODINO (Consigliere)
Massimo TESTA (Consigliere)
Roberto POLLIOTTI (Consigliere)
4
Per fissare gli appuntamenti è sufficiente telefonare allo 0121/503811
Organigramma dell’amministrazione comunale
Cognome e nome
Carica
Deleghe / Incarichi
SADONE Adriana
SINDACO
Urbanistica, Personale, Bilancio,
Polizia locale, Cimiteri
BERTEA Matteo
ASSESSORE (Vice Sindaco)
Lavori pubblici, Agricoltura, Comunicazione
FIORILLO Paolo
Infrastrutture, Viabilità, Trasporti,
ASSESSORE
Attività produttive / commerciali
Pubblica istruzione,
ASSESSORE
Politiche per l’infanzia e tempo libero
Cultura, Turismo, Politiche giovanili,
ASSESSORE
Informazione
Consulenza e collaborazione
CONSIGLIERE (Capogruppo)
in materia di Servizi di A.I.B.
Consulenza e collaborazione
CONSIGLIERE
in materia di Servizi di Protezione Civile
MORERO Valeria
TRON Ambra
MAURO Roberto
FORNERON Rossano
Consiglieri coadiuvanti
FORNERON, GODINO, POLLIOTTI, TESTA
FORNERON, MAURO, POLLIOTTI, NAPOLI
GODINO, NAPOLI, PAIRE
MAURO, PAIRE, POLLIOTTI, ZANGIROLAMI
Gruppi di lavoro: FIORILLO,TRON
Gruppi di lavoro: BERTEA, FIORILLO
GODINO Denise
CONSIGLIERE
Gruppi di lavoro: BERTEA, MORERO
NAPOLI Paolo
CONSIGLIERE
Gruppi di lavoro: FIORILLO, MORERO
PAIRE Cristina
CONSIGLIERE
POLLIOTTI Roberto
CONSIGLIERE
TESTA Massimo
CONSIGLIERE
ZANGIROLAMI Silvano
CONSIGLIERE
Consulenza e collaborazione
in materia di Biblioteca
Gruppi di lavoro: BERTEA, FIORILLO,TRON
Consulenza e collaborazione
in materia di Sport
Consulenza e collaborazione
in materia di Servizi Sociali
RAPPRESENTANTI DEL COMUNE DI SAN SECONDO DI PINEROLO
IN ASSOCIAZIONI ED ENTI
Cognome e nome
Carica
Associazione / Ente
TRON Ambra
ASSESSORE
Ass. Turistica PRO LOCO
di San Secondo di Pinerolo
ASSESSORE
Gruppo Ricreativo AIRALI
di San Secondo di Pinerolo
MAURO Roberto
CONSIGLIERE
Associazione A.I.B.
GODINO Denise
CONSIGLIERE
Centro Anziani
di San Secondo di Pinerolo
PAIRE Cristina
CONSIGLIERE
Biblioteca e Sistema
Bibliotecario Territoriale
di Pinerolo
POLLIOTTI Roberto
CONSIGLIERE
TRON Ambra
ZANGIROLAMI Silvano CONSIGLIERE
Gruppi di lavoro: MORERO, TRON
Unione Sportiva
San Secondo ASD
Consorzio Intercomunale
Servizi Sociali
Gruppi di lavoro: BERTEA
Gruppi di lavoro: TRON
COMPONENTI COMMISSIONI
Commissione
Componenti
COMMISSIONE
ELETTORALE
Effettivi: MAURO R. - NAPOLI P. – PAIRE C.
Supplenti: MORERO V.–POLLIOTTI R.GODINO D.
COMMISSIONE
GIUDICI POPOLARI
COMMISSIONE
AGRICOLTURA E FORESTE
COMMISSIONE PARITETICA
PER LA SCUOLA MATERNA
POLLIOTTI R. – FIORILLO P.
Presidente: BERTEA M.
Rappresentanti Comunali: GODINO D. – TESTA M.
Rappres. OO.SS: VICINO R. GARDIOL S. VALLA P.
Presidente: SADONE A.
Rappres. Comunali: PAIRE C. – FORNERON R.
Rappres. Scuola: NASTASI R.–FAGGION C.
MARTIN F.–SAMUEL F.
COMMISSIONE DI
NAPOLI P. – POLLIOTTI R. – ZANGIROLAMI S.
GARANZIA IMPIANTI SPORTIVI BARISON S.- SORRENTINO S.
COMMISSIONE
GESTIONE MICRONIDO
GODINO D. – MORERO V. – TRON A.
COMMISSIONE IGIENICO
EDILIZIA
BOCCO M. – GLAUCO F. – PRIOTTO G . – COSTA A.
COMITATO DI REDAZIONE
SAN SECONDO NOTIZIE
COMMISSIONE ELENCHI
GIUDICI POPOLARI
ASSISE E APPELLO
Presidente: SADONE A.
Componenti: BERTEA M. – MORERO V.
TRON A. – MAURO R.
FIORILLO P. – POLLIOTTI R.
AGENDA DEL COMUNE
SPORTELLI: ANAGRAFE – STATO CIVILE – PROTOCOLLO
TRIBUTI – SEGRETERIA – RAGIONERIA – ELETTORALE:
Lunedì e Venerdì
9.00 – 13.00
ACQUE POTABILI TORINO (Tel. 011/55941 - 167015081 – 800969696):
Il giorno di scadenza delle bollette14.00 – 15.30
Lo stesso giorno della settimana precedente 14.00 – 15.30
Martedì e Giovedì
9.00 – 11.45 15.00 – 16.00
ARPA: Str.le San Secondo 10 – Pinerolo (Tel. 0121/393161)
Mercoledì
9.00 – 11.45 15.00 – 18.30
POSTE: Lun. Mar. Mer. Gio. Ven.
8.30 – 14.00
Sabato e fine mese
8.30 – 13.00
BIBLIOTECA COMUNALE
Lunedì
09.30 – 11.30
17.00 – 19.00
Martedì
10.00 – 12.00
15.30 – 17.00
Mercoledì
09.00 – 12.00
15.00 – 17.00
Giovedì
09.30 – 11.30
17.00 – 19.00
Venerdì
10.00 – 12.00
16.00 – 18.00
Sabato
10.00 – 12.00
SPORTELLO FNP:
Martedì 14.00 – 17.30 PRESSO CENTRO ANZIANI
ISOLA ECOLOGICA
Lunedì 10.30 – 12.45 Giovedì 10.30 – 12.45 Sabato 8.30 – 10.30
PUBBLICHE AFFISSIONI
Incaricato del servizio Basile Gaetano - Via Pinerolo n°56 S.Secondo di Pin. - Tel. 349 6021981
UFFICIO TECNICO EDILIZIA PRIVATA:
Mercoledì
9.00 – 11.45
UFFICIO COMMERCIO:
Martedì
9.00 – 11.45
POLIZIA MUNICIPALE (Tel. 0121/503813):
Martedì, Giovedì, Sabato
9.00 – 11.45
AMBULATORIO ASL 10:
Lun. Mar. Mer. Gio. Ven
10.00 – 10.30
ACAT ALCOLISTI:
Venerdì.
18.00 – 19.30
ASSISTENTE SOCIALE (Tel. 0121/503808)
1°,3°,5° Martedì del mese
14.00 – 16.30
5
Squadra AIB San Secondo - Attività anno 2014
Come da parecchi anni la Squadra AIB ha svolto le sue ormai consuete attività di collaborazione con l’Amministrazione
Comunale e le altre associazioni durante le manifestazioni locali e nella manutenzione della viabilità forestale e dell’area
di San Sebastiano (che viste le condizioni meteo dell’estate ha richiesto un impegno assai maggiore degli anni precedenti).
La squadra ha inoltre continuato ad investire per rinnovare la propria attrezzatura, acquistando cinque nuove radio portatili, che andranno a sostituire le vecchie non più funzionanti.
Pur non essendoci stati (per fortuna) interventi importanti di Protezione Civile a livello comunale, la squadra è stata chiamata a portare soccorso alle
popolazioni colpite dagli eventi alluvionali di questo autunno che hanno interessato il territorio della Provincia di Alessandria. Il 18 e il 19 ottobre due
squadre hanno operato nel Comune di Cassano Spinola, mentre il 16 novembre la squadra ha portato aiuto alla popolazione del Comune di Viguzzolo.
In occasione del ventennale dall’alluvione che colpì il Piemonte nel novembre del 1994, la squadra ha partecipato, assieme al Sindaco e all’Amministrazione Comunale, ad un momento informativo nelle scuole (primarie e
Incontro con le scuole
secondarie di primo grado) del Comune. L’incontro è stata l’occasione per
distribuire materiale informativo ai ragazzi, per far vedere (e “toccare” con mano) alcune attrezzature in dotazione alla
squadra, per far conoscere le attività di Protezione Civile che l’amministrazione, insieme alla squadra, porta avanti da tanti
anni e che speriamo possano essere di aiuto in caso di necessità a tutta la popolazione di San Secondo.
Gita a Cisterna d’Asti
Sabato 4 ottobre l’Avis Comunale di S. Secondo ha organizzato una giornata d’evasione dai difficili momenti che sta
attraversando la nostra società. La meta prescelta è stata
Cisterna d’Asti, in particolare il “Museo Arti e Mestieri di
un tempo “. Il Museo è ospitato in un imponente castello
che domina le colline circostanti e permette di godere di un
panorama che spazia dal Roero, al Monferrato, alle Langhe
e si spinge fino alla catena alpina. Giunti a destinazione, abbiamo incontrato la guida che, prima di accompagnarci nella visita, ci ha fatto una sintetica
cronistoria dell’edificio.
Il castello fu donato al Comune
di Cisterna d’Asti nel 1912 dai
figli del duca d’Aosta, Amedeo
di Savoia. Quest’ultimo aveva
sposato Maria Vittoria Dal Pozzo della Cisterna la cui famiglia
era venuta in possesso del maniero, di origine medioevale,
nel 1650. Nel 1673 il castello
venne eretto a Principato da
Clemente X ed ebbe il privilegio
di battere moneta.
Attualmente le collezioni del museo etnografico sono collocate in ben 25 locali del piano nobile e del secondo piano.
Ci hanno permesso di conoscere le botteghe artigiane e gli
antichi mestieri ( alcuni dei quali ormai estinti ): dalla tipografia, all’osteria, alla sartoria all’orologiaio, al ciabattino,
al panettiere. Ci siamo così immersi in un’atmosfera d’altri
tempi, rivivendo gli anni della nostra gioventù a contatto
con alcuni dei 6000, tra oggetti e attrezzi, datati tra il 1600
e la prima metà del ‘900.
Il lauto pranzo al ristorante ha costituito un piacevole intermezzo prima di recarci a visitare una cantina dove si
produce il vino “ Cisterna Doc “. La degustazione è risultata assai gradita perché i terreni della zona, ben esposti al
sole e ricchi di calcare, si prestano sia alla produzione di
raffinati vini bianchi sia a quella
di corposi vini rossi. L’apprezzamento per il “ nettare di Bacco
“si è quindi tradotto nell’acquisto delle bottiglie in vendita, di
cui qualcuno ha fatto incetta.
L’ultima tappa, a sorpresa, è
stata in un’agrisalumeria, con
annesso un laboratorio all’avanguardia per le tecniche di
lavorazione e per il rispetto ambientale. Anche qui non ci siamo
smentiti e abbiamo fatto girare
l’economia, dimostrando di essere dei veri buongustai.
Il tragitto sulla via del ritorno si è svolto senza spiacevoli
imprevisti e, di sicuro, questa bella gita agirà da stimolo
per nuove donazioni di sangue!
Nunzia Brusa
CENTRO ANZIANI
Con l’autunno inoltrato ci stiamo avvicinando alla fine del 2014, un anno nel quale sono state organizzate 4 gite ben riuscite: una al lago,
una al mare, in Valle d’Aosta e infine nell’astigiano. Ci son stati i consueti pranzi sociali, la castagnata con pomeriggio danzante e tante
gare a bocce e a carte. Ora resta un ultimo appuntamento, Domenica14 dicembre per gli auguri di buone feste con pomeriggio danzante
e l’inizio del tesseramento per il 2015. Colgo l’occasione a nome di tutto il direttivo per ringraziare tutti coloro che hanno partecipato alle
nostre iniziative, e auguro ai lettori di San Secondo Notizie i migliori auguri di buone feste!
Per il Direttivo, Primo Sandre
6
Pro Loco San Secondo
“Volge al termine un 2014 molto intenso per la Pro Loco, sotto
molti punti di vista.
La Festa di S. Giuseppe di marzo e la Sagra del Fojot di settembre, i tradizionali appuntamenti folcloristici del nostro paese,
hanno portato buoni risultati in termini di pubblico e di assenso: tra mercati, spettacoli, iniziative culturali e gli ormai collaudati gofri, l’affluenza alle due Fiere è stata buona anche grazie
alla clemenza del tempo.
Giunto alla sua seconda edizione, nonostante gli ostacoli di un
giugno dal clima autunnale, il Palio delle Contrade ha fatto registrare un numero ancora maggiore di iscritti rispetto al 2013 e
l’ultima serata, con la premiazione dei vincitori (le Rane), è stata
una bella festa per centinaia di sansecondesi e non solo.
Il Palio, ormai diventato l’appuntamento clou dell’anno, ha
regalato a noi della Pro Loco importanti soddisfazioni, ma ci
ha richiesto un notevole sforzo in termini di risorse: per questo
siamo entusiasti di continuare su questa strada, ma dobbiamo
richiedere sempre più collaborazione a tutte le persone che già
ci stanno dando un grande supporto. Rinnoviamo quindi l’invito a tutti coloro che fossero interessati a entrare a far parte del
direttivo e ad accrescere così le nostre possibilità. A tal proposito tutto il direttivo ringrazia coloro che ci supportano durante
tutto l’anno in modo particolare Alex Primo, ringraziamo inoltre tutte le associazioni e l’amministrazione comunale.
Il 2015 vedrà la Pro Loco ancora impegnata con le classiche
manifestazioni annuali già descritte, a cui si aggiungerà qualche evento “a sorpresa”, magari a Carnevale, chissà… il tutto
condito da un rinnovato entusiasmo e da una dose rincarata
di energia.
Il direttivo della Pro Loco augura a tutti un Buon Natale ed un
Felice Anno Nuovo!
Il Direttivo
Grazie al sostegno ed al patrocinio accordato dall’Amministrazione comunale e all’impegno profuso dal
comitato direttivo, bilancio positivo e ricco di soddisfazioni per il Circolo Ricreativo Airali; tra le varie attività, nel rispetto della tradizione, spiccano la festa del
12 gennaio e la sua bagna caoda, la festa della donna e della borgata Airali, il
concorso nazionale di poesia che richiama poeti da ogni parte d’Italia e concorre a diffondere il nome del nostro paese in tutte le nostre regioni, la tradizionale
festa del ringraziamento e del raccolto, l’attiva partecipazione alle manifestazioni promosse dal Comune per il “Natale Insieme” e il concerto di natalizio
alla Cappella Airali che ci introduce nella magia delle feste di fine anno.
A gennaio è subito ora di bagna caoda (prenotarsi per tempo) e rinnovo
delle tessere sociali. Ricordiamo ai Soci la possibilità di tenere corsi di vario
genere nei locali del circolo, in ore e giorni da stabilirsi; per info Morero
3395913412 - Mancanelli 3466808927. Ai nostri Soci ed a tutti i collaboratori
un doveroso ringraziamento. Ai Sansecondesi tutti formuliamo sinceri auguri di Buone Feste e un 2015 ricco di soddisfazioni!
Il Comitato Direttivo
Visita degli alunni delle elementari
durante la Festa del Raccolto
US San Secondo
La polisportiva è viva. Possiamo gridarlo ed essere orgogliosi, a San
Secondo sta nascendo un progetto di Polisportiva. Corsi di atletica,
calcio e pallavolo per i bambini che vogliono cimentarsi con lo sport,
sono incominciati , per l’ atletica e la pallavolo presso la palestra di
San secondo mentre per il calcio presso gli impianti sportivi di San
Secondo. La palestra gioca per la nostra associazione un ruolo importantissimo, tutti i ragazzi del progetto pallavolo maschile (quest’anno
Under 13, 14, 15, 17 con molti ragazzi di San Secondo) disputano i
campionati ed allenamenti presso la palestra del comune di San Secondo come anche i corsi di atletica e la pallavolo campionati UISP
( eccellenza maschile e eccellenza misto ) sono ben 100 gli atleti che
la frequentano. Il nostro sogno è quello di creare un polo sportivo
presso gli impianti in via Godino Delio , ma per il momento dobbiamo condividere la palestra con la scuola di San Secondo , nei nostri
programmi c’è un progetto sport per la scuola, in questo momento
in fase progettuale , dovrebbe permetterci di condividere insieme dei
programmi sportivi. Lo sport insegna valori, quali rispetto condivisione sacrificio, i ragazzi ne hanno bisogno.
L’ U.S. San Secondo a.s.d. sta cercando di dare più spazio ai ragazzi,
un posto sicuro dove condividere momenti sportivi ma anche momenti di svago, a noi non disturbano le grida di un bambino che
gioca e si diverte, non disturbano i ragazzi che si scambiano delle
idee o che discutono, anzi vorremmo diventare per tutti un posto
dove ritrovarsi. Da un’ anno siamo iscritti alla FIDAL per dare ai
bambini ed i ragazzi, che frequentano il corso di Atletica modo di
partecipare ad incontri ufficiali con la federazione. Persone amanti
della corsa o della camminata potrebbero ritrovarsi presso gli impianti sportivi per dare vita anche ad un gruppo podistico .
Il calcio a San Secondo è in costante crescita, ad oggi a San Secondo
sono presenti tutte le categorie, con una scuola calcio riconosciuta
dalla federazione fino ad arrivare alla prima squadra che milita nel
campionato di prima categoria, passando anche per una squadra
di calcio amatoriale ‘’Sansemaga’’.
Il progetto dell’ associazione è dare modo a tutti di praticare uno
sport, sfruttando al meglio gli spazi a disposizione, cercando di crescere ed offrire sempre nuove attività.
7
Si ringraziano quanti
hanno contribuito
con articoli, immagini o suggerimenti
alla realizzazione del presente numero del
8
notiziario.
Vi invitiamo a visitare il sito
[email protected]
per rimanere sempre informati su avvisi,
eventi e curiosità del nostro comune.
COMITATO DI REDAZIONE:
Adriana Sadone, Matteo Bertea,
Valeria Morero, Ambra Tron, Roberto Mauro.
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
1 658 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content