close

Enter

Log in using OpenID

Circ.35_Decreto Elezioni Rinnovo CdI 2014-2017

embedDownload
ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE n. 3 - Quartu S. Elena
Scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di Primo Grado – via Mons. Angioni 1 – 09045 Quartu S. Elena (CA)
C.F. 92184850920 – tel. 070 811327 Fax 070 824754 – e-mail: [email protected]
http://www.istitutocomprensivo3quartu.it
posta certificata:
[email protected]
CIRCOLARE N.35
Prot. n. 3273/A19
Quartu Sant’Elena 01/10/2014
Ai Docenti
Ai Genitori
Al Personale ATA
Al DSGA
All'Albo
e p.c. Alla Commissione Elettorale d’Istituto
Oggetto: ELEZIONI RINNOVO CONSIGLIO D'ISTITUTO (16 e 17 novembre 2014).
A) Indizione
B) Seggi elettorali
C) Scadenzario
D) Informazioni e modalità di voto
A) Indizione
IL DIRIGENTE SCOLASTICO
VISTO
VISTO
VISTA
VISTA
VISTA
VISTA
VISTA
VISTA
il D.P.R 416 del 31-05-1974;
il D. L.gs. n.297 del 16-04-1994;
l'O.M. n. 215 del 15-07-1991;
l’O.M. n.277 del 17-06-1998;
la C.M. n.296 dell’1-07-1998;
la C.M. n.192 del 3-08-2000;
la Circ. del M.I.U.R. n. 42 prot. n. 4819 del 21/07/2014;
la Circolare Prot. AOODRSA.REG.UFF. n. 11379 dell’11/09/2014 con cui l’Ufficio Scolastico
Regionale della Sardegna ha fissato le date delle elezioni degli Organi Collegiali a.s. 2014/2015
per il giorno 16/11/2014 dalle ore 8 alle ore 12 e il giorno successivo dalle ore 8 alle ore 13,30;
DECRETA
Sono indette le ELEZIONI PER IL RINNOVO DEL CONSIGLIO D'ISTITUTO giunto alla scadenza triennale.
Considerato che la popolazione scolastica di questo Istituto ha una consistenza numerica superiore ai 500
alunni, la Rappresentanza delle Componenti in seno all’eleggendo Organo Collegiale sarà di 19 Membri così
assegnati:
 il Dirigente Scolastico membro di diritto;
 n° 8 rappresentanti del personale docente eletti dal corrispondente personale a tempo
indeterminato e determinato, con esclusione dei supplenti temporanei;
 n° 8 rappresentanti dei genitori o di chi ne fa le veci degli alunni iscritti , intendendosi come tali le
sole persone fisiche alle quali sono attribuiti, con provvedimento dell’Autorità Giudiziaria poteri
tutelari ai sensi dell’art.348 del Codice Civile;
1

n° 2 rappresentanti del personale A.T.A. eletti dal corrispondente personale a tempo indeterminato
e determinato, con esclusione dei supplenti temporanei.
In riferimento alle lettera b) e c) ai sensi dell’art.4 –comma 3- dell’O.M. n.267/95, nell’eleggendo Consiglio
di Istituto, viene assicurato, comunque:
a. 1 seggio ad un docente di Scuola dell’Infanzia
b. 1 seggio ad un docente di Scuola Primaria
c. 1 seggio ad un docente di Scuola Sec. 1° grado
E’, inoltre, assicurato:
a. 1 seggio ad un genitore degli alunni di Scuola dell’Infanzia
b. 1 seggio ad un genitore degli alunni di Scuola Primaria
c. 1 seggio ad un genitore degli alunni di Scuola Sec. 1° grado
Le Elezioni avvengono con il sistema proporzionale sulla base di apposite Liste dei Candidati,
contrassegnate da apposito motto, per ciascuna componente.
Le operazioni di voto si svolgeranno domenica 16/11/2014 dalle ore 8,00 alle ore 12,00 e lunedì
17/11/2014 dalle ore 8,00 alle ore 13,30 presso la sede della Scuola Primaria in Via Inghilterra.
B) Seggio Elettorale
N.B. I componenti il Seggio non possono essere inclusi in liste di candidati.
Per i genitori, per i docenti ed il personale ATA, sarà costituito un unico seggio, nei locali della Scuola
Primaria in Via Inghilterra.
C) Scadenzario:
1. INDIZIONE DELLE ELEZIONI: entro il 1 ottobre 2014
2. COMUNICAZIONE DA PARTE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO ALLA COMMISSIONE ELETTORALE DEI
NOMINATIVI DEGLI ELETTORI: entro l’11 ottobre 2014
3. FORMAZIONE E CONSEGNA DEGLI ELENCHI DEGLI ELETTORI da parte della Commissione elettorale:
entro il 22 ottobre 2014
4. PRESENTAZIONE DELLE LISTE DEI CANDIDATI: dalle ore 9.00 del 27 ottobre - alle ore 12.00 del 1°
novembre 2014 (dal 20° giorno al 15° giorno antecedente le votazioni)
5. PROPAGANDA ELETTORALE: sino al 14 novembre (2° giorno antecedente le votazioni)
6. NOMINA DEI SEGGI: entro l’11 novembre 2014 (non oltre il 5° giorno antecedente le votazioni)
7. VOTAZIONI:
 domenica 16 novembre 2014 dalle ore 8,00 alle ore 12,00
 lunedì 17 novembre 2013 dalle ore 8,00 alle ore 13,30
2
D) Informazioni e modalità di voto:
1) LISTE DEI CANDIDATI
Ciascuna lista può comprendere un numero di candidati fino al doppio del numero dei rappresentanti da
eleggere per ciascuna categoria .
PRESENTATORI DI LISTA
Tenuto conto del corpo elettorale in servizio nella scuola e del numero degli alunni iscritti, ciascuna lista
può essere presentata da:



LISTE GENITORI
LISTE DOCENTI
LISTE ATA
almeno 20 firme
almeno 8 firme
almeno 2 firme
I presentatori di lista devono appartenere alla categoria cui si riferisce la lista; le loro firme devono essere
autenticate.
Ciascuna lista deve essere contrassegnata da un numero romano (secondo l’ordine di presentazione alla
Commissione elettorale) e da un motto indicato dai presentatori di lista in calce alla stessa. Le liste vanno
presentate alla Segreteria personalmente da uno dei firmatari. I moduli per la compilazione della lista sono
disponibili in Segreteria della Sede Centrale di via Mons. Angioni.
Alla LISTA va allegata la dichiarazione dei candidati di accettazione e di appartenenza alla categoria cui la
lista si riferisce, completa di autenticazione delle firme dei candidati (le firme possono essere autenticate
dal Dirigente Scolastico o un suo delegato, oltre che da Sindaco o Notaio); occorre documento valido di
riconoscimento. Nessuno può essere candidato o presentatore di più di una lista; il candidato non può
essere presentatore di lista. La regolarità della lista è soggetta al controllo della Commissione elettorale.
I componenti di detta Commissione possono sottoscrivere le liste dei candidati, ma non essere candidati.
2) PROPAGANDA ELETTORALE
L’illustrazione dei programmi può avvenire solo a cura dei presentatori di lista, dei candidati, delle
organizzazioni sindacali, delle associazioni dei genitori e professionali e solo per le rispettive categorie.
Nelle scuole sono disponibili spazi per l’affissione dei programmi elettorali ed è consentita la distribuzione
di scritti relativi ai programmi, avendo cura di non disturbare il normale svolgimento delle attività
didattiche
Le richieste per le riunioni nelle scuole in orario extrascolastico vanno presentate al Dirigente Scolastico
almeno 5 giorni prima della data prevista e, comunque, non oltre il 9/11/2014.
Dette riunioni possono tenersi nel periodo dal 30/10/2014 al 14/11/2014;
3) CHI VOTA
Votano i Genitori degli Alunni; il Personale amministrativo, tecnico e ausiliario. I genitori hanno diritto di
esprimere un voto ciascuno (anche se separati o divorziati). Vota anche chi fa legalmente le veci del genitori
(es. tutore legale).
4) COME SI VOTA
Ciascuna categoria elegge i propri Rappresentanti. Ogni elettore deve presentarsi munito di un valido
documento di riconoscimento. Il voto è espresso personalmente da ciascun elettore mediante una croce sul
numero romano corrispondente alla lista prescelta indicata sulla scheda.
3
La/le preferenza/e per il/i candidato/i va/vanno indicata/e mediante una croce accanto al nominativo
prescelto, già prestampato.
a) Caso particolare:
Chi ha più figli nelle scuole dell'Istituto vota una sola volta.
b) Preferenze per i candidati:
- GENITORI : esprimono sino a 2 preferenze
- DOCENTI :
esprimono sino a 2 preferenze
- PERS. A.T.A. : esprimono 1 preferenza
I modelli per la presentazione delle Liste sono ritirabili dalle categorie interessate (genitori e personale
scolastico) presso l’Ufficio Didattica – Sig.ra Rosetta Mereu
Ai sensi dell’art.37 del D. L.vo n.297/94, il CONSIGLIO di ISTITUTO si intende validamente costituito anche
nel caso in cui non tutte le componenti abbiano espresso la propria rappresentanza.
Per quanto non contemplato nel presente provvedimento, si applicano le norme di cui all’O.M. 15 luglio
1991 n. 215 e successive modifiche ed integrazioni, nonché tutte le altre norme di legge e di regolamento,
in quanto compatibili.
Si coglie l’occasione per invitare Docenti, personale ATA e Genitori a partecipare alle elezioni,
sottolineando l’importanza degli Organi Collegiali nella gestione democratica della scuola.
IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Prof.ssa Massidda Maria Vittoria
4
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
383 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content