close

Enter

Log in using OpenID

CdA, si cambia - Manutencoop Società Cooperativa

embedDownload
+soci
Informazione
maRZO
2014
Sabato 24 maggio elezioni per il rinnovo del consiglio COOP
CdA, si cambia
CdA, si cambia
01
un massimo di 10). In questo caso il consiglio
Cosa dice lo Statuto
02
sarà formato dai soci che ottengono il mag-
Deleghe
03
gior numero di preferenze.
Nuovi orari per la cassa
04
I tuoi bonifici anche online
04
I tassi di prestito
04
Quest’anno
25 maggio 2013, i soci potranno esprimere
l’annuale
As-
il voto di preferenza (da un minimo di 8 ad
semblea dei soci, in programma il prossimo sabato 24 maggio a
Palazzo Albergati (Zola Predosa) non avrà
IN QUEsto numero
solo il compito di approvare il Bilancio 2013
ma sarà chiamata ad eleggere i nuovi com-
Il termine per la presentazione delle liste
ponenti del Consiglio di Amministrazione. I
è fissato per il prossimo lunedì 12 maggio
membri del C.d.A. restano, infatti in carica 3
alle ore 12. Ricordiamo che per presentare
anni e quindi, eletti nel 2011, terminano ora
una lista sono necessarie le firme di alme-
il loro mandato.
no il 5% dei soci aventi diritto di voto pari,
Si tratta di uno dei momenti più importanti
quest’anno, ad almeno 47 firme complessi-
per la vita della Cooperativa: i soci, lavora-
ve: i moduli per la raccolta firme e tutta la
tori e sovventori, sono chiamati a scegliere
documentazione a supporto deve essere ri-
chi guiderà la loro impresa per il prossimo
chiesta al Servizio Comunicazione e Respon-
triennio.
sabilità Sociale di Manutencoop Società Cooperativa (Rif. Luca Stanzani – 0513515111
Direttore Responsabile
Marcello Comellini
Stampa
Longo S.p.A.
Sede, Direzione
e Redazione
Via Poli, 4 – 40069
Zola Predosa (BO)
Tel 051.3515111
Fax 051 6166807
Stampa su carta
Dalum Cyclus offset
Iscrizione Tribunale
di Bologna n. 5273
del 18 giugno 1985
– [email protected]).
Chiuso in tipografia
Marzo 2014
Amministrazione saranno tratti proporzio-
Nelle pagine seguenti riportiamo gli articoli
Ideazione
e coordinamento
Fabio Fantuzzi D&P
nalmente dalle liste che hanno ottenuto
dello Statuto relativi al rinnovo del C.d.A., lo
più voti secondo l’ordine di presentazione.
Statuto completo è disponibile anche sul sito
Qualora venga presentata una sola lista,
www.manutencoop.coop dove è attiva una
così come prevede lo statuto approvato il
apposita sezione dedicata alle Elezioni 2014.
L’elezione avverrà sulla base di liste presentate dai soci. I componenti del Consiglio di
Grafica
Federica Marcheselli
Distribuzione gratuita
ai soci di Manutencoop
Società Cooperativa
La stampa ecosostenibile, utilizzata anche per questo numero
di Ambiente Più Soci, permette
di calcolare le emissioni di CO2
risultanti dal processo di stampa e di compensarle in progetti
internazionali volti ad un miglior
rispetto del nostro pianeta.
Per maggiori informazioni sul
progetto sostenuto potete visitare il sito www.natureoffice.com
e inserire il codice presente nel
logo sotto riportato.
ecosostenibile
natureOffice.com | IT-213-633561
Produzione di stampa
ASSEMBLEA DEI SOCI
Relazione del Collegio Sindacale e della
Società di Revisione.
INFORMAZIONI UTILI
SABATO 24 MAGGIO 2014
Relazione del Comitato Etico.
da Bologna è disponibile un servizio di navetta gratuito che partirà dalla Stazione FS (fermata linea 33)
alle ore 8,30 e alle 9,40 con un ulteriore fermata in
Via Emilia Ponente (altezza Ospedale Maggiore fermata linea 13).
PALAZZO ALBERGATI
Via Masini, 46 - Zola Predosa (Bo)
PROGRAMMA
09.00 > Registrazione Soci
e Accoglienza Ospiti
10.00 > Inizio Lavori
Presentazione del Bilancio Consolidato
al 31.12.2013.
Informazioni del Presidente del Consiglio
di Sorveglianza della controllata Manutencoop Facility Management S.p.A.
10.00 >Apertura del seggio per la nomina del
13.00
nuovo Consiglio di Amministrazione *
13.15 > Pranzo sociale
Bilancio al 31.12.2013
Proclamazione degli eletti e presentazione dei nuovi Consiglieri
Relazione degli Amministratori sulla
gestione.
* Si prega di presentarsi al seggio con un documento di
riconoscimento
Per raggiungere Palazzo Albergati
Il Servizio di navetta sarà disponibile anche per
il rientro a Bologna con partenza alle ore 15.30 ed
alle ore 17.00 dal piazzale di Palazzo Albergati.
PER PRENOTARE IL PRANZO
È obbligatoria la prenotazione del pranzo TASSATIVAMENTE entro il 28 aprile 2014 contattando il
numero 366.6504307 (dalle ore 9.00 alle ore 17.30
sabato e festivi esclusi).
Supplemento al numero 01 di Ambiente 2014 - Informazione Trimestrale di Manutencoop - poste italiane spa - spedizione in Abbonamento Postale – 70% - Filiale di Bologna
02
+soci
Tutte le informazioni sul rinnovo del C.d.A.
Cosa dice lo Statuto
Estratto dallo Statuto di Manutencoop So-
c) Le liste sono depositate presso la sede sociale
ponenti da eleggere. I quozienti così ottenuti,
cietà Cooperativa attualmente in vigore, approva-
almeno dieci giorni prima di quello previsto per
approssimati alla prima cifra decimale, sono asse-
to il 25 maggio 2013.
la prima convocazione dell’assemblea chiamata a
gnati progressivamente ai candidati di ciascuna di
deliberare sulla nomina dei consiglieri di ammini-
dette liste, secondo l’ordine dalle stesse rispettiva-
ART. 38
strazione, corredate:
mente previsto.
NOMINA - COMPOSIZIONE - DURATA
c.1) delle informazioni relative all’identità dei soci
I quozienti così attribuiti ai candidati delle varie
Il consiglio di amministrazione è composto da non
che hanno presentato le liste, con l’indicazione
liste vengono disposti in un’unica graduatoria
meno di tredici e non più di diciassette membri
della percentuale dei voti dei presentatori;
decrescente: risultano eletti consiglieri di ammi-
eletti dall’assemblea dei soci con le modalità sta-
c.2) di un’esauriente informativa sulle caratteristi-
nistrazione coloro che hanno ottenuto i quozienti
bilite dall’art. 40 e ss. del presente Statuto.
che personali e professionali dei candidati, nonché
più elevati.
L’assemblea, prima di procedere alla elezione dei
di una dichiarazione dei medesimi candidati atte-
Ove sia stata presentata una sola lista e questa
componenti del consiglio di amministrazione, de-
stante il possesso dei requisiti previsti dalla legge e
contenga un numero di candidati superiore al nu-
termina il numero dei componenti da eleggere e si
l’accettazione della candidatura;
mero di componenti da eleggere, ciascun socio do-
pronuncia sulla proposta di esclusione delle liste
c.3) della illustrazione delle linee guida cui i com-
vrà esprimere un numero di preferenze da un mini-
non regolarmente presentate formulata dal Presi-
ponenti intendono ispirare la loro azione. Tale
mo di otto ad un massimo di dieci; nel caso in cui il
dente dell’assemblea in conformità all’art. 36.
indicazione non ha carattere vincolante né per i
socio esprimesse un numero di preferenze inferiori
Il consiglio di amministrazione resta in carica
candidati né per gli eletti; e la loro mancanza non
ad otto, saranno attribuite alla scheda un numero
tre esercizi. Gli amministratori scadono alla data
costituisce motivo di esclusione della lista.
di ulteriori preferenze sino a comporre il numero
dell’assemblea convocata per l’approvazione del
Ciascun socio non può presentare ovvero concor-
minimo, ricavandole tra i nominativi della lista,
bilancio relativo all’ultimo esercizio della loro ca-
rere a presentare né votare più di una lista, anche
nell’ordine di presentazione; se il socio esprimesse
rica (...).
se per interposta persona o per il tramite di man-
oltre dieci preferenze, le eccedentarie rispetto al
datari. Un candidato può essere presente in una
numero massimo, nell’ordine in cui siano espresse,
sola lista, a pena di ineleggibilità.
saranno annullate e di esse non si terrà conto.
ART. 39 LISTE
Risulteranno eletti consiglieri di amministrazione
Nella elezione dei componenti del consiglio di
amministrazione si procede di norma sulla base di
ART. 40 VOTAZIONE
coloro che avranno ottenuto il più alto numero di
liste presentate dai Soci con le seguenti modalità:
Per l’elezione del consiglio di amministrazione si
preferenze; nel caso in cui il numero dei candidati
a) Ciascuna lista può essere presentata solo da
procede a norma delle disposizioni seguenti.
che avranno ricevuto preferenze fosse inferiore al
tanti soci che rappresentino complessivamente
Ciascun socio lavoratore esprime un voto.
numero dei componenti da eleggere, i rimanenti sa-
almeno il 5% dei voti che si possono complessi-
Ciascun socio finanziatore il numero dei voti che
ranno scelti nell’ordine di presentazione sulla lista.
vamente esprimere in assemblea, nella misura
risultano attribuiti a norma dell’art. 20.
accertata dagli organi che convocano l’assemblea
In ogni caso, la somma complessiva dei voti
ART. 41 COMPOSIZIONE DEL CONSIGLIO
e secondo quanto indicato nell’avviso di convoca-
espressi dai soci sovventori non può eccedere la
In applicazione dei meccanismi di cui agli articoli
zione dell’assemblea. Il computo viene effettua-
misura del terzo dei voti spettanti all’insieme dei
che precedono, il consiglio dovrà essere formato
to sommando i voti attribuiti ai soci lavoratori e
soci presenti ovvero rappresentati. Qualora sia ne-
da una maggioranza di soci lavoratori.
quelli dei soci appartenenti alle altre categorie,
cessario ridurre i voti espressi dai soci sovventori,
computati nei limiti del terzo dei voti dei soci non
le somme delle indicazioni di voto omogenee da
ART. 47 PRESIDENTE
lavoratori. La maggioranza dei soci che presentano
questi espressi sono calcolate proporzionalmente
Il consiglio elegge tra i suoi componenti il Presi-
la lista deve comunque essere socio lavoratore (…).
al predetto limite.
dente e il Vice-Presidente, a maggioranza assoluta.
b) Le liste, sottoscritte dai soci che le presentano,
Ove siano state presentate più liste, i componenti
Il Presidente del consiglio di amministrazione ha la
recano i nominativi di due o più candidati, in nu-
sono tratti proporzionalmente dalle liste che han-
rappresentanza legale della cooperativa (…)
mero anche superiore ai componenti dell’organo
no ottenuto voti.
eleggibili. I candidati devono essere comunque,
A tal fine, i voti ottenuti da ognuna delle liste
nella maggioranza, soci lavoratori della cooperati-
stesse sono divisi successivamente per uno, due,
va; e sono ordinati secondo un criterio progressivo.
tre, quattro e così via secondo il numero dei com-
Termine ultimo per presentare le liste:
lunedì 12 maggio
+soci
03
MODULI
Deleghe
Nelle Assemblee, come da Statuto (art.
qualunque sia il numero di azioni possedute.
socio, appartenente alla medesima categoria
35), hanno diritto di voto coloro che risultano
A ciascun socio sovventore è attribuito un nu-
di socio lavoratore o sovventore e che abbia
iscritti nel libro dei soci lavoratori e nel libro
mero di voti variabile da un minimo di uno ad
diritto di voto, mediante delega scritta. Di se-
dei soci sovventori da almeno 90 giorni. Ogni
un massimo di cinque. I soci possono votare in
guito la delega per i soci lavoratori e la delega
socio lavoratore ha diritto ad un solo voto,
proprio oppure farsi rappresentare da un altro
per i soci sovventori.
DELEGA SOCIO LAVORATORE
DELEGA SOCIO sovventore
Io sottoscritto
........................................................................................................
Io sottoscritto
........................................................................................................
Luogo e data di nascita
........................................................................................................
Luogo e data di nascita
........................................................................................................
Luogo di residenza
........................................................................................................
Luogo di residenza
........................................................................................................
Delego a rappresentarmi nell’Assemblea dei Soci
del 24 maggio 2014
Delego a rappresentarmi nell’Assemblea dei Soci
del 24 maggio 2014
Il Socio Lavoratore
Sig. ................................................................................................
Il Socio Lavoratore
Sig. ................................................................................................
A cui affido i più ampi poteri approvando fin d’ora
il suo operato.
A cui affido i più ampi poteri approvando fin d’ora
il suo operato.
Data ..............................................................................................
Data ..............................................................................................
Firma
.........................................................................................................
Firma
.........................................................................................................
A
A
(art. 35) Il
socio può farsi rappresentare
norma di statuto
(art. 35) Il
socio può farsi rappresentare
nell’assemblea da un altro socio, appartenente alla medesima categoria
di socio lavoratore o sovventore, che non sia amministratore o sindaco,
di socio lavoratore o sovventore, che non sia amministratore o sindaco,
che abbia diritto al voto, mediante delega scritta; ogni socio delegato non
che abbia diritto al voto, mediante delega scritta; ogni socio delegato non
può rappresentare un numero di soci superiore a
10.
può rappresentare un numero di soci superiore a
10.
"
norma di statuto
nell’assemblea da un altro socio, appartenente alla medesima categoria
+soci
04
Dal sito www.manutencoop.coop
I tuoi bonifici
anche online
In vigore dal 31 marzo 2014
Nuovi orari per la cassa
A partire dal 31 marzo 2014 sono stati modificati gli orari di apertura dello sportello
Ricordiamo che i soci titolari di libretto
cassa di Manutencoop Società Cooperativa nella sede di Via Poli a Zola Predosa.
possono, via internet (www.manutencoop.coop),
visualizzare il saldo del proprio prestito sociale e
Questi i nuovi orari: il martedì dalle 15.00 alle 17.30 ed il venerdì dalle 09.00 alle 11.30.
Per tutti i soci, senza la necessità di recarsi fisicamente alla cassa di Via Poli, è comunque
anche possibile richiedere in qualunque momento bonifici online attraverso il sito internet
www.manutencoop.coop (vedi articolo a fianco).
trasferire somme dal proprio conto in Cooperativa
a uno o più conti correnti a lui intestati.
CONDIZIONI
Il socio può richiedere bonifici al massimo su tre
diversi conti correnti e deve risultare intestatario
Orari sportello cassa Manutencoop Società Cooperativa
c/o sede di Via Poli 4 – Zola Predosa (Bo) - Tel. 051 3515263
dei conti indicati ovvero non è possibile disporre
bonifici verso terzi. Si tratta di un servizio completamente gratuito.
MARTEDì
VENERDì
15.00 / 17.30
09.00 / 11.30
PER ATTIVARE IL SERVIZIO
Bisogna contattare l’Ufficio Cassa al numero 051
3515263 o via e-mail all’indirizzo cassacoop@
manutencoop.it, farsi inviare il modulo di richiesta, compilarlo e restituirlo firmato.
Al momento della consegna ad ogni socio verranno fornite una username e una password, ovvero
principali condizioni economiche
I tassi di prestito da soci
le sue “chiavi” di accesso personali al servizio.
COME FUNZIONA
INTERESSI SU SOMME DEPOSITATE
È sufficiente collegarsi al sito www.manutencoop.
Tasso creditore annuo nominale (soggetto a ritenuta di legge)
coop, accedere alla Area Soci (ultima voce sulla
destra del menu) e cliccare su “Bonifico prestito
Scaglioni *Tasso LordoTasso netto
soci”, inserire username e password e seguire le
Da 0 a 15.500,00 €
1,70 %
1,36 %
indicazioni. Attraverso questa funzione del sito è
Da 15.500,01 € a 40.000,00 € 2,85 %
2,28 %
Da 40.000,01 € a 60.000,00 €
3,00 %
2,40 %
avanzate (solo quelle avanzate online, non even-
Oltre 60.000,01 €
3,15 %
2,52 %
tuali bonifici disposti recandosi all’Ufficio cassa).
* La somma massima di deposito per socio, stabilita dalla legge, è di euro 72.167,32.
Il tasso riferito allo scaglione si applica all’intero importo in giacenza
possibile: visualizzare il saldo del libretto, effettuare bonifici, visualizzare lo stato delle richieste
Specifichiamo che il bonifico non viene disposto
in modo automatico: la richiesta avanzata via internet viene presa in carico e disposta solo dopo
capitalizzazione
degli interessi
aver verificato che sul libretto sia presente l’imPeriodicità
Annuale al 31/12 con valuta 1/1
Base di calcolo
Anno civile (365 gg). In caso di anno
bisestile la base di calcolo è di 366 giorni.
Ritenuta Fiscale sugli interessi
maturati attualmente in vigore
20%
porto indicato dal socio.
TEMPI DI ACCREDITO
I bonifici online verranno presi in carico il giorno
successivo all’invio della richiesta e l’accredito
dell’importo richiesto sul conto corrente indicato
avverrà entro i tre giorni lavorativi successivi alla
presa in carico.
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
754 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content