close

Enter

Log in using OpenID

AMMINISTRAZIONE (Contenuto Scaricabile)

embedDownload
COMUNE DI MARTIRANO LOMBARDO
(Provincia di Catanzaro)
Delibera n° 08
Del 12/06/2014
COPIA Deliberazione del Consiglio Comunale
Adunanza STRAordinaria ED URGENTE di prima convocazione – Seduta pubblica –
OGGETTO:
SURROGA CONSIGLIERE COMUNALE
SIG. GALLO BERNARDO –DIMISSIONARIO
DIMISSIONARIOCONVALIDA NUOVO CONSIGLIERE (ART. 38, COMMA 4 e 8 ED ART. 45, COMMA 1,
D.LGS. 267/2000).
.
L’anno 2014 il giorno DODICI del mese di GIUGNO alle ore 10,50 a seguire, nella sala
delle adunanze consiliari.
Convocata con appositi avvisi, spediti a domicilio ai Consiglieri Comunali, gli stessi così
risultano all’appello nominale:
N°
1.
2.
3.
4.
5.
6.
7.
8.
9.
10.
11.
12.
CONSIGLIERI
GALLO Eugenio
LANZO Antonio
ISABELLA Pasquale
SCUGLIA Silvio
CUDA Rossella
FOLINO GALLO Michele
CICCO Giuseppe
MASTROIANNI Tonino
MASTROIANNI Adamo Domenico
FOLINO GALLO Giovanni
MUTO Pietro Roberto
APA PIETRO ANTONIO
Presenti
Assenti
N.
N
PRESENTI
X
X
X
X
X
X
ASSENTI
X
X
X
X
X
X
09
03
Partecipa il Segretario Comunale verbalizzante Dott.ssa Rosetta Cefalà La seduta è pubblica –
Riconosciuto legale il numero degli intervenuti, il Sindaco Ing. Eugenio Gallo assume la
presidenza e dichiara aperta la seduta per la trattazione dell’oggetto posto all’ordine del giorno
sopra indicato
.
IL CONSIGLIO COMUNALE
PREMESSO:
Che in data 28 e 29 marzo 2010 si sono svolte le consultazioni elettorali per l’elezione diretta del Sindaco e
del Consiglio Comunale del Comune di Martirano Lombardo ;
-Alle consultazioni sopra dette sono state presentate n. 02 liste:
1)MARTIRANO LOMBARDO NEL CUORE
2) INSIEME PER MARTIRANO LOMBARDO
VISTA :
-la propria deliberazione n° 03 del 17/04/2010 avente ad oggetto: “ Convalida degli eletti alla carica di
Sindaco e Consigliere Comunale nella consultazione elettorale del 28 e 29 marzo 2010 ed eventuali
surrogazioni”
-il verbale dell'adunanza dei Presidenti delle Sezioni elettorali del 30/03/2010 , contenente la
proclamazione degli eletti con i risultati della elezione diretta del Sindaco e del Consiglio comunale
tenutesi in questo Comune ;
DATO ATTO CHE:
- In data 03/06/2014 con prot. n. 2042 il Consigliere Gallo Bernardo ha presentato personalmente al
protocollo di questo Comune, in conformità all’art. 38 del D.Lgs 18/8/2000 n. 267, le proprie dimissioni
dalla carica di Consigliere Comunale adducendo quale motivazione impegni di carattere personale tali da
non consentirgli lo svolgimento a pieno del proprio mandato tanto che negli ultimi tempi è risultato assente
anche alle sedute del civico consesso.
STABILITO che le suddette dimissioni sono immediatamente efficaci e non necessitano di presa d’atto;
CHE le stesse comportano la vacanza di un seggio all’interno del Consiglio Comunale per cui occorre
procedere alla surroga dello stesso con il primo dei Consiglieri non eletti che segue nella medesima lista al
fine di ripristinare il quorum strutturale del Consiglio Comunale cosi come precisato dagli artt. 45 comma
1° e 38 commi 4 e 8 del D.Lgs n. 267/2000;
Richiamati il comma 1 dell’art. 45 e il comma 4 e 8 dell’art. 38 del Tuel 267/2000;
RILEVATO altresì che ai sensi della vigente normativa, la surrogazione è di competenza del Consiglio
Comunale;
ACCERTATO che il nono dei candidati non eletti nella lista N. 2 “INSIEME PER MARTIRANO
LOMBARDO risulta essere il Sig. CIMINO MICHELINO Nato a Lamezia Terme il 25/06/1986 ivi
residente alla c/da Acquadauzano, 297
UDITO l’intervento del Sindaco-Presidente il quale esprime rammarico per le dimissioni rassegnate dal
Consigliere Gallo Bernardo e comunque lo ringrazia per l’apporto dato all’Amministrazione, il quale
nonostante le assenze alle sedute del Consiglio Comunale non ha mai contrastato l’attività
dell’Amministrazione
APERTA la discussione chiede la parola il Consigliere Folino Gallo Giovanni, capogruppo della lista
“INSIEME PER MARTIRANO LOMBARDO” il quale da lettura del documento di ringraziamento al
Consigliere dimissionario; lo stesso viene condiviso da tutti i Consiglieri e consegnato al Segretario
Comunale che lo allega al presente deliberato sotto la lettera A) , quale parte integrante e sostanziale .
Il Sindaco ricorda al consesso che occorre procedere alla surroga del Consigliere Gallo Bernardo
presentate in data 03/06/2014 con prot. n. 2042, che si allegano al presente atto per costituirne parte
integrante e sostanziale con il primo Consigliere non eletto che segue immediatamente nella lista che
risulta essere il nono e l’ultimo Sig. CIMINO MICHELINO Nato a Lamezia Terme il 25/06/1986 ivi
residente alla c/da Acquadauzano, 297
RIFERISCE al consesso che come per prassi con nota del 05/06/2014 prot. 2087 ha comunicato al Sig.
Cimino Michelino l’adempimento di surroga e lo stesso ha restituito immediatamente la comunicazione
detta dichiarando di non accettare l’incarico a Consigliere Comunale;
SENTITO a riguardo il Segretario Comunale il quale sottolinea che il sistema più garantistico ed in linea
con l’art. 38 D.Lgs 267/2000 indipendentemente da dichiarazioni di accettazione o non accettazione
eventualmente prodotte, sia quello di procedere all’automatica surroga ( e relativa convalida) scorrendo
cioè la graduatoria dei non eletti appartenenti alle liste dei Consiglieri dimissionari ( salva poi la facoltà di
successive eventuali dimissioni)
RICHIAMATE le disposizioni relative alla ineleggibilità ed incompatibilità con la carica di Consigliere
Comunale disciplinate dal Tit. III – capo II (artt. 55 e seguenti) del D. Lgs. 267/00;
CONSIDERATO che non sono state sollevate eccezioni di ineleggibilità , incompatibilità ed
incandidabilità di cui agli artt. 55 e seguenti del D.Lgs 267/2000 e s.m.i.;
RITENUTO pertanto necessario procedere alla surroga del Consigliere dimissionario Sig. Gallo Bernardo
e alla convalida del candidato Consigliere subentrante, CIMINO MICHELINO appartenente alla lista
INSIEME PER MARTIRANO LOMBARDO”;
PRESO ATTO che il consigliere subentrante entra in carica non appena adottata dal Consiglio la
relativa deliberazione;
VISTI:
•
•
•
il Testo Unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali approvato con D.Lgs. n. 267/2000 e
s.m.ed i.;
-gli art. 11 e 17 dello Statuto Comunale;
-il Regolamento per l’organizzazione ed il funzionamento del Consiglio Comunale approvato con
delibera C.C. n. 16 del 02/08/2012;
ACQUISITO il parere favorevole espresso in merito alla regolarità tecnica del presente atto, ai
sensi dell’art. 49, comma 1, del D.Lgs. n. 267 del 18/08/2000;
ESPERITA la votazione in forma palese con il seguente risultato:
Voti favorevoli: 09 contrari: 0; astenuti: 0; .su n. 09 Consiglieri presenti e votanti;
DELIBERA
1. DI PROVVEDERE, ai sensi dell’art. 45 del D.Lgs. 18/08/2000, n. 267, alla surroga del Consigliere
dimissionario Sig. Gallo Bernardo con il Sig. CIMINO MICHELINO Nato a Lamezia Terme il
25/06/1986 ivi residente alla c/da Acquadauzano, 297
che nella lista N. 2 “INSIEME PER
MARTIRANO LOMBARDO “ risulta essere il nono dei non eletti ed ha accettato la surroga del
consigliere dimissionario della stessa lista prima della convocazione del Consiglio Comunale
giusta comunicazione in atti;
2. DI CONVALIDARE definitivamente l’elezione del candidato signor CIMINO MICHELINO ,
accertato che nei confronti dello stesso non sussistono cause ostative, di ineleggibilità
,incompatibilità ed incandidabilità di cui agli artt. 55 e seguenti del D.Lgs. n. 267/2000 e s,m.i;
3. DI DARE ATTO che il Consigliere neo eletto entra in carica con l’adozione della presente
deliberazione e di attribuire pertanto al medesimo, con effetto immediato, il seggio in argomento;
4. DI NOTIFICARE copia della presente deliberazione al Sig. CIMINO MICHELINO per gli
adempimenti di competenza;
4. DI INVIARE copia della presente deliberazione all’Ufficio Territoriale del Governo – Prefettura di
Catanzaro , alla Questura di Catanzaro, nonché alla Locale Stazione Carabinieri ;
Successivamente,
IL CONSIGLIO COMUNALE
ATTESA l’urgenza,
VISTO l’articolo 134 comma 4 del Decreto Legislativo 18/08/2000, n. 267;
ESPERITA la votazione in forma palese con il seguente risultato:
Voti favorevoli: 09 contrari: 0; astenuti: 0; .su n. 09 Consiglieri presenti e votanti;
DELIBERA
•
di dichiarare il presente atto immediatamente esecutivo.
COMUNE DI MARTIRANO LOMBARDO
Provincia di Catanzaro
Proposta di deliberazione per:
Consiglio Comunale
OGGETTO: SURROGA CONSIGLIERE COMUNALE
CONVALIDA
267/2000).
NUOVO CONSIGLIERE
SIG. GALLO BERNARDO –DIMISSIONARIO(ART. 38, COMMA 4 e 8 ED ART. 45, COMMA 1, D.LGS.
PARERI AI SENSI DELL’ART. 49, comma 1° del D.Lgs 267/2000
PARERE REGOLARITA’ TECNICA
Visto, si esprime parere favorevole in ordine alla regolarità tecnica della deliberazione sopra
indicata.
Martirano Lombardo lì 12/06/2014
IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
f.to Dott. Ing. Eugenio Gallo
PARERE REGOLARITA’ CONTABILE
Visto, si esprime parere favorevole in ordine alla regolarità contabile della deliberazione sopra
indicata.
Martirano Lombardo , lì 12/06/2014
IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
f.to D.ssa Rossella Cuda
Comune di Martirano Lombardo
(Provincia di Catanzaro)
Del che il presente verbale che viene letto, approvato e sottoscritto come segue:
IL SINDACO
IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Ing. Eugenio Gallo
F.to D.ssa Rosetta Cefalà
Rep. Pubbl. n. _______
Il sottoscritto Segretario Comunale, visti gli atti d’ufficio,
ATTESTA
Che la presente deliberazione:
E’ stata pubblicata all’albo pretorio Comunale in ottemperanza alla L. n. 69/2009 e s.m.i per quindici giorni consecutivi dal
16/06/2014 come previsto dall’art. 124, comma 1 D.L.vo 18/08/2000 n. 267;
IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to D.ssa Rosetta Cefalà
Il sottoscritto inoltre
ATTESTA
Che la presente deliberazione è divenuta esecutiva il giorno 16/06/2014
Perché dichiarata immediatamente eseguibile (art. 134, comma 4, D.L.vo 18/08/2000 n. 267);
Perché decorsi 10 giorni dalla pubblicazione (art. 134, comma 4, D.L.vo 18/08/2000 n. 267);
IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to D.ssa Rosetta Cefalà
E’ copia conforme all’originale da servire per uso amministrativo.
Dalla Residenza Municipale li 16/06/2014
IL SEGRETARIO COMUNALE
__________________________
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
1 190 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content